cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-1

Ciao a tutte!

Oggi vi parliamo di una novità in casa Essence arrivata nella collezione permanente: si tratta dei Prettifying Lip Oil, degli oli per labbra arricchiti di olio di jojoba che, secondo il brand, idratano delicatamente le labbra lasciando una tenue colorazione.

Anche Essence è arrivata con questi nuovi gloss/oli che sono spopolati ultimamente sul mercato. Dicono siano nutrienti ed idratino le labbra rendendole morbide e levigate. Questo perché l’olio, all’interno della formula, svolge una doppia funzione: idrata a fondo le labbra e ne risalta la naturale lucentezza.

Volete scoprire la nostra opinione? Continuate a leggere!

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-1

All’interno vi sono 4ml di prodotto, il prezzo è di 1,99€. Una volta aperto la sua durata è di 12 mesi. Sul mercato sono uscite tre colorazioni: 01 Sos my heart, 02 First help pinky, 01 I care for you, honey.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-2

Il loro profumo è piacevole e lo scovolino è comodo e pratico: si stendono facilmente sulle labbra. Grazie alla loro trasparenza non bisogna fare particolare attenzione nell’applicazione del prodotto.


cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-3Da sinistra: 02 First Help Pinky, 01 I Care For You Honey, 03 SoS My Heart. Swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-4Da sinistra: 02 First Help Pinky, 01 I Care For You Honey, 03 SoS My Heart. Swatch realizzato con luce artificiale.

Sono molto confortevoli sulle labbra, non sono appiccicosi quanto i gloss ma non sono così oleosi da scivolare via: possiamo dire che sono della giusta consistenza. Come potete vedere dalle foto degli swatch i due colori tendenti al rosso si distinguono poco. Ma vediamoli ora applicati sulle labbra.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-502 First Help Pinky, luce naturale.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-602 First Help Pinky, luce artificiale.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-701 I Care For You Honey, luce naturale.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-801 I Care For You Honey, luce artificiale.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-903 SoS My Heart, luce naturale.

cliomakeup-recensione-prettifying-lip-oil-essence-1003 SoS My Heart, luce naturale.

Non vi sembrano tutte uguali le foto? Quando abbiamo realizzato gli swatch sulla pelle abbiamo notato subito una scarsa pigmentazione e, una volta applicati sulle labbra, abbiamo avuto la conferma: questi lip oil non donano nessun tipo di tinta, neanche leggera!

Una volta applicati sulle labbra sono praticamente indistinguibili fra loro. Falliscono quindi nel portare quel tocco di colore leggero che promettono. Se volete procedere all’acquisto vi consigliamo di prendere semplicemente quello che vi attira di più: a livello di pigmentazione non cambia assolutamente nulla.

La loro durata invece è di circa due ore scarse: una volta scomparso lascia comunque un minimo di idratazione ma va riapplicato abbastanza frequentemente. L’applicazione è molto facile data la trasparenza del prodotto: non bisogna stare super attente, anzi, si applicano anche senza utilizzare lo specchietto!

Se siete interessate a questa tipologia di prodotto vi consigliamo di vedere la review di Clio dove vi mostra i Juicy Shaker di Lancôme, un prodotto sempre a base d’olio ma dalle tinte più forti (ovviamente parliamo di un prezzo molto diverso)!

RIASSUMENDO:

PIGMENTAZIONE: 1 – su questo fronte nun ce semo proprio! Secondo il brand questo tipo di prodotto dovrebbe dare una leggera colorazione che, secondo noi, risulta praticamente trasparente. Non capiamo il motivo per cui abbiano deciso di realizzare tre differenti colorazioni se poi il risultato non è visibile.

DURATA: 3 – anche se si tratta di un prodotto che non dura tantissimo dobbiamo considerare il fatto che si tratta anche di un prodotto curativo, con all’interno degli oli: apprezziamo il fatto che, anche una volta andato via, non torni la sensazione di secchezza sulle labbra.

COMFORT SULLE LABBRA: 4 – sono molto comodi, non sono per nulla appiccicosi come i gloss tradizionale ma lasciano le labbra idratate e non troppo oleose.

SCORREVOLEZZA: 4 – si applicano facilmente e, nonostante il fatto che all’interno abbiano l’olio di jojoba, non risultano troppo oleosi ma si fissano sulle labbra senza dare quella sensazione “scivolosa”.

VOTO FINALE: 3

Avremo voluto dare qualcosina in più, ma siccome si tratta di un prodotto che dovrebbe dare anche una leggera colorazione alle labbra non possiamo dare un voto maggiore. Si tratta comunque di un buon prodotto per la cura delle nostre labbra.

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Siete interessate ad altre recensione? Eccone qui alcune!

1) PUPA MADE TO LAST DEFINITION LIPS!

2) ESSENCE SHAPE YOUR FACE CONTOURING PALETTE!

3) MAYBELLINE THE BLUSHED NUDES PALETTE!

Ragazze, avete già provato questo nuovo tipo di olio idratante per labbra? Cosa ne dite di questi Prettifying Lip Oil Essence? Vi piacerebbe provarlo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto! Un caro saluto dal TeamClio

72 COMMENTI

  1. Comunicazione di servizio rivolto a tutte le utenti che sotto ogni post si divertono a criticare il team in maniera organizzata, continua, insistente e qualche volta anche poco educata: basta. Basta perchè questo è in primo luogo uno spazio comune di svago, discussione e leggerezza e non è accettabile che venga sabotato quotidianamente da un piccolo gruppo organizzato di persone che, evidentemente, trovano soddisfazione nella critica fine a sè stessa e nel rovinare l’esperienza di lettura ed interazione delle altre utenti. Il tono e di conseguenza il linguaggio di questo sito è volutamente colloquiale e informale, proprio perchè vogliamo comunicare in modo leggero ed ironico, come si farebbe tra amici, senza esasperazioni per arrivare a tutti i costi ad una forma perfetta e asettica. Gli errori possono capitare e capitano, c’è sempre modo di migliorare, ma non è possibile assistere ogni giorno sotto ogni post allo stesso spettacolo: una decina di persone prendono il controllo della sezione commenti e la usano come valvola di sfogo accanendosi contro il team e qualche volta anche contro Clio, a prescindere dal contenuto del post. Lo spazio dei commenti è per prima cosa dedicato a tutte le persone che vogliono parlare, approfondire, confrontarsi sull’argomento del post, non è uno spazio di critica aperta dove tutto è lecito, è un servizio che noi, ClioMakeUp, forniamo a voi, utenti, servizio che se non utilizzato correttamente potrà essere, per singoli casi, terminato. Concludo ringraziando invece tutte le utenti che colgono lo spirito del blog e rispettano l’operato delle persone che ogni giorno lo rendono possibile col proprio lavoro, energia e passione, le critiche costruttive ed educate sono accettate, le cattiverie gratuite no. Grazie per la comprensione a nome di tutta ClioMakeUp. …

  2. Prodotti o un po’ insipido, ma per il prezzo che ha può essere utile, se non interessa il colore che tanto abbiamo visto che non c’è….

  3. Ciao a tutte! Li ho visti all’ovviesse ma non mi convincono perché contengono molti olii minerali… Sono tentata dall’olio kiko perché mi piace la tipologia di prodotto ma ho preso quelli lancome e ysl e onestamente mi sembrano troppo cari! Posso proporvi una mini recensione? Gloss effetto transfer sephora! Baci

  4. Buongiorno a tutte/i.. All’inizio sembravamo molto carini come prodotti..ma peccato per la pigmentazione…

  5. È bellissimo, super idratante leggermente colorato e profumatissimo! Ma costa 30 euro e dura poco…

  6. Non so..Non mi convincono del tutto questi gloss. Per il prezzo che hanno questi di essence sarebbero da provare, ma non spenderei mai 30 euro per quelli di Lancome o Ysl.

  7. Io ce l’ho e onestamente durata e confortevolezza mi hanno stupita… Unica pecca l’odore non mi fa impazzire

  8. Illogico, vi ho segnalato dei commenti un po’ aggressivi su un altro post. Spero prendiate nota. Perché accetto le opinioni altrui, ma non che mi s’impongano insultandomi.

  9. Io ho criticato alcuni post (soprattutto di quelli che esulano dal tema makeup e che talvolta mi sono sembrato gravemente superficiali o scritti male)… questo post nello specifico invece, come comunque moltissimi altri, mi è sembrato completo, preciso, utile e molto piacevole da leggere. Mi ha fatto scoprire un prodotto che non conoscevo ancora informandomi anche su quello che devo aspettarmi dalle sue performance, dunque per me è ottimo e non capisco come si possa criticarlo!! E ripeto, io sono una sostenitrice del diritto di critica… in questo caso però mi sembra infondata e pretestuosa. Anzi vorrei più post esattamente come questo!

  10. Penso che stiano scrivendo questo avvertimento sotto ogni post del team. Se questo è l’atteggiamento verso le critiche mi dispiace, il blog sta decadendo.

  11. Non ho mai commentato qui sul blog, eppure spesso ho letto e condiviso alcune critiche scritte in maniera cortese senza offendere nessuno. Questo complottismo “un gruppo di persone organizzate” è imbarazzante. Nessuno trama alle vostre spalle, ci metto un attimo ad uscire dal blog e ne trovo altri mille simili, se faccio una critica è perché vorrei continuare a leggere quello che una volta era un blog di qualità ricco di contenuti e adesso è una brutta copia di una rivista di gossip. Avete sbagliato, è umano, ma invece di rispondere alle critiche con un “basta”, correggete la rotta e andate avanti rendendo il blog migliore, correggendo l’ortografia, evitando argomenti non appropriati (l’anoressia, ad esempio). Anche perché in alcuni post le critiche sono state corali, sintomo che evidentemente c’è qualcosa che non va. Apprezzo Clio e il suo lavoro e anche a me danno molto fastidio i commenti pieni di insulti che però sono molto rari qui sul blog, quindi vi suggerisco di concentrarvi sulle 10 critiche garbate e non sulle 2 offensive.

  12. Beh io penso che alcuni post siano imbarazzanti, fanno rimanere proprio male..
    E si può essere corretti nell’esprimersi anche colloquialmente, nessuno chiede di scrivere con una mano e con l’altra di fermare il riscaldamento globale.

  13. Premetto che non ho mai scritto un commento negativo ad un post… Semplicemente se qlcs non mi piace non la leggo! Non mi è sembrato però di avere mai letto insulti o critiche organizzate. Dobbiamo ammettere che a volte alcuni post non sono scritti bene, si tratta di argomenti per cui non si hanno le competenze e sono ripetitivi; altre volte i post sono interessanti, scritti bene e contengono diversi spunti! Detto ciò, le utenti dovrebbero ricordare che non sono costrette a stare qui, a leggere e commentare visto che non pagano per questo servizio e che può risultare fastidioso essere sempre criticati ma voi dovreste ricordare che il successo del blog e del canale dipendono da chi vi segue.

  14. Mah sinceramente io non ho avuto l’impressione che ci fosse “un gruppo organizzato di persone” che si divertono a criticare, semplicemente mi pare che più di una persona in determinati post abbia espresso il suo parere negativo… premesso che ovviamente la maleducazione non è accettata, ma comunque non mi pare di averne trovata molta, penso che a volte quelle critiche fossero vere: dà fastidio anche a me trovare molti errori di battitura in ogni post, nessuno pretende che scriviate un romanzo, e va bene mantenere il tono colloquiale, però basterebbe rileggere un attimo… invece per quanto riguarda lo stile della scrittura a me piace molto, lo trovo sempre frizzante e sbarazzino! anzi addirittura mi meraviglio di certe citazioni o collegamenti che io non riuscirei mai a fare…
    Concludo esprimendo una mia opinione personale. Alcuni post del team non mi piacciono, ad esempio quelli che parlano un po’ troppo di gossip o che trattano argomenti delicati superficialmente, altri invece mi piacciono molto, ad esempio le mini review e quelli che parlano di moda e vestiti, argomento che sembra più familiare alle ragazze del team che non a Clio… Ultima segnalazione: nonostante tutto, mi farebbe piacere leggere più post di Clio invece che solo uno al giorno, ad esempio oggi ce n’erano due e mi è piaciuto.
    Ho espresso queste opinioni perché penso che comunque sia importante avere un feedback… FINE ho concluso! 🙂

  15. Perdonatemi ragazze del Team, non è mia intenzione far polemica ma state descrivendo uno scenario che non corrisponde minimamente alla realtà. Gruppetto? Decine di persone che prendono il controllo? Si divertono? Mi pare ingiusto e ingeneroso attribuire intenti di questo genere, da bambini dispettosi, a delle utenti che vi facevano notare gli errori grammaticali o di battitura. Capisco che vi possa infastidire essere riprese però perdonatemi c’è poco da fare: molti vostri post sono pieni di errori. Errare è umano per carità, ma come vi facevo notare ieri (messaggio subito cancellato) basterebbe rileggere. Ci sta che una o due volte si sbagli ma al centesimo post… Le ragazze sono state insistenti perché anche gli errori sono insistenti. Linguaggio colloquiale e informale? Ok ma scrivere una parola male è un’altra cosa, non è informale, è un errore e basta. Mi dispiace se le critiche vi feriscono ma secondo me non c’è nessuna cattiveria, non ve la prendete così.

  16. Mi fanno venire in mente i lucidalabbra con la boccettina di vetro trasparente che avevo a 12 anni!

  17. Io ho sempre lasciato commenti inerenti al contenuto ma, ahimè, devo ammettere che spesso anche io mi sono infastidita per alcuni errori.
    State scrivendo degli articoli, rileggerli prima di pubblicarli è il MINIMO.
    Stiamo scherzando? Non possiamo farvelo notare? Secondo me non esiste critica più costruttiva di quelle rivolte alla forma di un articolo.
    Se le vostre utenti si lamentano sempre delle stesse cose, in maniera ripetuta e sistematica, significa che c’è qualcosa che non funziona e si, voi fornite un piacevolissimo servizio, ma i soldi che prendete dalle pubblicità dipendono anche dalle visualizzazioni. Non dovete impazzire per tenervi stretti i visitatori, ma nemmeno reagire in questo modo. Ciao!

  18. Ho uno di questi oli (non riesco però a trovare il numero né il nome) e confermo che la pigmentazione è inesistente. Personalmente lo trovo un po’ appiccicoso, ma l’idratazione non è male. Insomma, per il prezzo che hanno secondo me sono accettabili.

  19. Concordo su tutto. Ho letto molte critiche costruttive ed espresse in modo educato, forse sarebbe meglio accoglierle invece che censurare.

  20. Ho uno di questi della Essence e secondo me per neanche 2 euro è un prodotto accettabile, tutto sommato idrata abbastanza. Neanch’io però ci spenderei 30 euro.

  21. Mi dispiace se questo coro di critiche possa essere stato offensivo per chi lavora al blog, ma a mio parere non si tratta affatto di un gruppetto di ragazze sadiche che si divertono a criticare a vuoto. Il motivo principale di tanto scontento da parte delle utenti, lo sappiamo tutti, è l’abbondanza di errori grammaticali e ortografici: si può mantenere un linguaggio informale anche senza strafalcioni e sviste continue e ripetute, basterebbe rileggere ciò che si è scritto una volta in più! In più sarebbe bello che, se si decide di parlare di argomenti delicati come l’anoressia, lo si facesse con cognizione di causa dopo un minimo di ricerca sul tema, altrimenti si finisce sul gossip superficiale che può anche risultare offensivo, e non è bello che accada in un blog che vorrebbe essere una piattaforma leggera, allegra, volendo anche frivola, ma un frivolo piacevole e non da circolo del cucito. Le proteste che vanno avanti da mesi sono dovute esclusivamente a questo, non ad antipatie personali verso il team, poi non dubito che qualche ragazza possa aver usato toni più pesanti, ma la maggior parte delle critiche che ho letto (e penso anche quelle che io stessa ho scritto) erano cortesi, gentili, volevano essere uno spunto a migliorare e non un’offesa. Trovo ingiusto generalizzare così parlando di gruppetti di ragazzacce come fossimo all’asilo.

  22. Anche io ho segnalato dei commenti poco gentili risalenti a tre giorni fa rivolti a me e ad un’altra ragazza in un altro post, spero vengano presi provvedimenti.

  23. Era un classico dai!!!! Uscivi di casa (io ho sempre avuto i capelli lunghissimi ora con la mania del bob mannaggia ma quando riescono??)e puntualmente capelli appiccicati al lucidalabbra!!!!!

  24. Personalmente ho letto poche critiche maleducate e invece molte costruttive (anch’io ne ho scritta qualcuna, cercando di dare suggerimenti in modo educato). Non credo che ci sia un gruppo organizzato di detrattori. Penso invece che quando si fa un lavoro come questo sia normale ricevere un feedback dai lettori, che può essere usato per capire cosa piace e cosa no e per aggiustare il tiro. Può diventare un’occasione per migliorarsi e allargare sempre di più il proprio pubblico.
    Ah, “comunicazione di servizio rivoltA”, non “rivolto” 😀

  25. Anche io solitamente apprezzo molto i post in cui si parla di quello che dovrebbe essere l’argomento principale del blog, ovvero Make Up e skincare, mentre spesso trovo un po’ superficiali post su temi più seri e delicati. Mi dispiace inoltre che negli ultimi mesi i post sul trucco (tranne le mini review che trovo sempre molto piacevoli e utili) si siano fatti un po’ ripetitivi (mille post sul trucco nude, mille post sui rossetti opachi) ma capisco che in questo caso sia più questione di gusto personale che altro, anche se fino a qualche anno fa si cercava di accontentare un po’ tutti mentre ora pare che i contenuti del blog si siano allineati perlopiù con le tendenze del momento; ma ripeto, questo è l’ultimo dei problemi ed essendo questione di gusti potrebbe non sembrare così ad altre!

  26. Anche io sono tra le utenti che non ha mai criticato esplicitamente i post del Team, ma ho condiviso spesso le critiche fatte dalle altre, purché fossero scritte con garbo (e devo dire che è quasi sempre così). Mi dispiace molto leggere di questa reazione alle critiche da parte del “gruppo ClioMakeUp”, innanzitutto perché il servizio che voi offrite è (come voi stessi avete spesso affermato) il vostro lavoro, e per quanto sia per noi gratuito, la pubblicità fa sì che noi siamo (passatemi il termine) i vostri “clienti”, e se un cliente fa notare che non è soddisfatto mi sembra una grave mancanza di professionalità rispondergli “basta” o addirittura minacciare di interrompere il servizio;
    In secondo luogo, io leggo molto volentieri i commenti su questo blog, anzi, trovo che le decine e decine di esperienze delle ragazze che commentano siano un preziosissimo valore aggiunto alla singola esperienza di chi scrive, e se in futuro diminuissero per me (e come me credo per molte altre) il blog perderebbe fortemente attrattiva: insomma, mi permetto di consigliare al gruppo di tenere in maggior conto l’opinione di chi segue assiduamente il blog, e si prende la briga di intervenire personalmente per migliorare la situazione!

  27. La penso come te sugli argomenti dei post. Infatti prima li leggevo tutti,oggi per esempio solo questo. Molti post ultimamente non mi sono piaciuti sono tutti sul gossip oppure ripetono gli stessi argomenti, ma non appena mi sono permessa di fare una critica sono stata attaccata dalle ultrasuperfan di Clio.

  28. Anche io quando mi sono permessa di dire che un certo articolo mi sembrava un po’ la copia di altri precedenti sono stata attaccata da una “superfan” ben poco educata che ha fatto commenti personali su di me, sul mio aspetto eccetera (che fa anche un po’ ridere considerando che naturalmente non mi conosce dal vivo)

  29. A me non è piaciuto, l’ho trovato quasi privo di colore (l’effetto è tale e quale a un gloss trasparente), non dura nulla e sia a me che a mia madre ha seccato le labbra. Uniche note positive packaging e profumo/sapore, ma a quel prezzo mi aspettavo molto di più!

  30. Temo che quel commento per quanto maleducato non sarà censurato in quanto pro-Clio. Leggere questa comunicazione di servizio sotto i post mi ha un po’ disilluso e deluso.

  31. Ciao ragazze! Sono d’accordo con tutto ciò che avete scritto ed è ciò che da questa mattina avrei voluto scrivere, sinceramente però temevo di essere bloccata e non vorrei assolutamente, solo che una reazione simile alle critiche mi ha un Po’ ”intimorita”. Anche io volevo dire che non esiste alcun complotto, nè un gruppo organizzato!! Scusate, ma quando arrivano critiche pensate che forse state sbagliando qualcosa, non che necessariamente ci sia in associazione pronta a distruggervi! I commenti delle lamentele (spesso critiche costruttive) ricevevano tanti voti ed erano quindi espressione del parere di molte, non solo di chi scrive. È normale che quando un post é pieno di errori, ad alcune possono cadere le braccia. Qualcuno lo segnala, altri no. Ma l’errore c’è! Accanirsi è sbagliato, però, il vostro lavoro è giustamente pagato quindi dare una rilettura non costa nulla. Prima di pensare al complotto, direi al mio team di prestare più attenzione e non pubblicare scritti da quinta elementare. Una volta eliminati cerri strafalcioni le critiche spariscono! il secondo aspetto riguarda secondo me il trattamento di temi troppo delicati, che il team ha trattato superficialmente, offendendo la sensibilità altrui. Ragazzi, è normale che se ci si espone trattando temi così scottanti, peraltro in modo troppo troppo leggero, si rischia di offendere qualcuno, che a quel punto risponde! Insomma, nessuno si diverte o si organizza in gruppi, pensate anche voi a correggere ciò che segnala il pubblico fedele, senza trincerarvi troppo dietro la vostra ragione! 🙂 spero di non far arrabbiare nessuno, lo dico con affetto verso Clio

  32. Parlare di ” gruppo organizzato di persone ” sinceramente mi sembra eccessivo e poco corretto nei confronti di persone che quotidianamente leggono questo blog e lo arricchiscono di contenuti con i loro commenti. Non mi pare siano state mosse offese verso le ragazze, semplicemente venivano fatti notare gli errori ortografici contenuti nei post . Si può parlare in modo amichevole evitando errori. E’ vero che questo blog è gratuito e lo spazio dei commenti è un servizio che offrite ma è anche vero che le nostre visualizzazioni hanno trasformato tutto questo per voi in un lavoro (
    spero sia chiaro che io sono a favore solo delle critiche costruttive e non di quelle polemiche o maleducate ) . Nonostante non condivida totalmente quello che avete scritto apprezzo comunque la vostra ” presa di posizione” cosa che ho notato pochissime volte nel blog, anche quando vengono mosse critiche dirette o domande a Clio. Mi riferisco anche ai problemi tecnici del blog , dove non sono mai state fornite risposte alle ragazze che chiedevano informazioni se non tramite un commento di Clio nel forum dove faceva notare che i problemi tecnici non si risolvono con la bacchetta magica”. Il mio commento è stato scritto con la massima serenità e spero che venga accolto come tale. Ci tenevo solo a sottolineare come il vostro commento non mi sembra corretto nei confronti delle utenti che rendono nel bene o nel male fruttuoso questo lavoro ( ribadisco che mi riferisco ai commenti educati ). Un saluto a te Clio, Claudio e alle ragazze del Team che leggo quotidianamente con molto piacere 🙂

  33. E che ci vuoi fare? sono tutte laureate in lettere, loro non commettono errori..e sono convinta che loro…nel loro mestiere, stanno sempre al 100%…altrimenti non si spiegherebbe la critica continua che ho visto anch’io, che costruttiva va bene…a tritare giusto per ctiticare…no.

  34. Ciao Gaia! Ho votato il tuo commento perché hai detto una cosa importante, i commenti delle ragazze sono interessanti e spesso sono proprio loro a fornire nuovi argomenti e spunti per altri post! Io leggo sempre i commenti con piacere, e anche le critiche mi sembrano quasi sempre costruttive ed educate, quindi é interesse comune valorizzarle!:)

  35. Personalmente penso che se tante ragazze hanno constatato errori di battitura e post poco approfonditi e/o superficiali un motivo valido ci sarà.Più che affermazioni maleducate io le ho percepite come constatazioni..e dalle constatazioni bisogna sempre prendere spunto per migliorarsi e non avere la presunzione di negare i propri errori.Queste “comunicazioni di servizio”servono solo a creare astio da parte delle lettrici del blog.Siamo noi,seguendovi ogni giorno,a far si che il blog non sia uno dei tanti blog.Ricordatelo.

  36. I due che ho segnalato io sono ancora lì… spero sia solo questione di tempo, perché troverei molto ipocrita che ci sia il tempo per censurare commenti di educata critica e non per cancellarne certi così maleducati e che non seguono minimamente la netiquette.

  37. Concordo con Claudio, ogni volta che si va nei commenti non si parla più del post ma si trova una valanga di lamentele tutte uguali “ma quanti errori”, “ma che senso ha parlarne”, “che articolo stupido” “il blog è scaduto” ecc ecc. Sono di persone che non hanno accettato il fatto che Clio si sia costruita un team, e vogliono che sia lei ogni giorno a scrivere come (penso) faceva prima. Adesso che il team si sta spazientendo (perchè ci sono anche rimasti male immagino, sono ragazze come noi, come nostra sorella, come la nostra migliore amica) tutte mettono le mani avanti con “eh ma le critiche dovete ascoltarle” ma infatti quando sono costruttive lo fanno, è contro le lamentele sterili che si stanno ribellando. è ovvio che non ci sia “un gruppo organizzato” che si incontra e decide sotto quale post colpire, ma è vero che ci sono alcune singole afecionados della polemica a cui piace avere like facili attaccando il team piuttosto che commentare il contenuto del post. Anche io, da utente, me ne sono stancata.
    Perchè a volte non si capisce proprio dove si voglia andare a parare. Al di là delle nazigrammar, quando ci sono argomenti sull’anoressia, ad esempio, è un tema troppo pesante, ma quando si parla di gossip allora è troppo leggero. Mi è rimasto impresso il post sulla collezione ungendered di zara. poteva dare mille spunti di riflessione e invece tutte a dire “ma che post inutile, che c’entra con il makeup?” quando sono anni che sul blog si parla di bellezza in generale, sul sentirsi in pace con sè stesse, e non solo di rossetti. Appena si capisce che il post non è di Clio ecco che arrivano le mazzate.
    A me non manca “il vecchio blog”, ma le vecchie utenti con i loro commenti divertenti, educati, e grate di avere uno spazio come questo.

  38. Condivido! Personalmente non ho mai scritto critiche io direttamente, ma quando le ho trovate giuste le ho condivise, l’unica cosa che mi aveva lasciato veramente perplessa era quando l’altro giorno una ragazza (non mi ricordo chi, quindi mi scuso!) Aveva scritto un commento riguardo alla grammatica ed alla sintassi del post ed il commento era stato messo “sotto moderazione”, e questo mi aveva lasciata proprio male, perché non capivo il motivo della moderazione, infatti in quel caso ho commentato chiedendo cosa c’era da moderare, il commento della ragazza era scritto in modo comunque educato!
    Capisco che leggere critiche possa risultare pesante, a me personalmente ha lasciato più delusa la moderazione, piu che gli errori in sé, ma capisco che a qualcuno possa dare fastidio. Detto ciò, se siamo qui e commentiamo è perché siamo tutte affezionate al blog e a Clio in primis! Nemmeno io vedo tutto questo complotto, non prendetelo come tale, perché penso non ci sia proprio nessuno che sta complottando contro di voi, anzi! Se alcune ragazze esprimono questi pareri è per migliorare ulteriormente l’esperienza sul blog… E non penso nemmeno che alcune ragazze lo prendano come capro espiatorio per sfogare le proprie frustrazioni, non ho mai avuto questa impressione, anche perché come già detto la maggior parte dei commenti sono educati.
    ClioMakeUp, noi apprezziamo moltissimo il vostro lavoro! E si vede dal fatto che nonostante le critiche siamo tutti i giorni qua a leggervi! Quindi non fraintendete i nostri commenti in questo modo, lo scopo non è la critica fine a sé stessa 🙂 e non mettete sotto moderazione dei commenti Educati, che poi ci si resta male!

  39. Mi sono sempre tenuta fuori dalle discussioni su cosa il blog potesse o non potesse migliorare, perchè non m’interessa criticare il lavoro degli altri quando mi viene offerto gratuitamente, come in questo blog. Che ci siano cose da migliorare, che ci siano errori, è innegabile, ma questo è comunque un blog di qualità. Quello che davvero non mi piace è che le critiche, per la maggioranza dei casi educate, vengano vissute da voi del team come qualcosa di intollerabile. Eppure lavorate in internet e sapete meglio di chiunque altro come questo strumento esponga chi lo usa a ogni genere di osservazione. Siete sempre riusciti a mantenere un clima positivo e pulito, mi sorprende che vi facciate tanti problemi per alcune critiche che sono, rispetto a quel che si vede in rete, mooolto delicate. Avete un sacco di utenti che vi leggono, e sì, a volte vi criticano: è normale. Se vi dicono di correggere i refusi nei post è perchè ci sono, non perchè vogliono farvi a pezzi. E allora perchè invece di difendervi contro dei fantomatici gruppi di utenti cattive non ascoltate queste critiche (costruttive)?

  40. non condivido la comunicazione di servizio, nè tantomeno l’attacco a chi giustamente segnala degli errori di grammatica o lessicali. io personalmente tutte le critiche che ho scritto le ho scritte su questo. non perchè sono fissata, ma perchè è l’unica cosa, personalmente, che mi infastidisce! quindi lo segnalo nell’interesse della qualità del blog, che esiste grazie agli utenti, gratis o pagamento che sia, non è questo il punto. L’errore c’è, ed è un errore. non è un’opinione, non è cattiveria. se una persona si impegna a scrivere un blog, lo deve scrivere bene. punto e basta. non c’entra la laurea, basta la terza media. in ogni caso, riflettendo sulle critiche costruttive che io ho espresso perchè scrivere sgrammaticato sinceramente mi irrita e lo trovo segno di superficialità nel proprio lavoro, mi impegnerò d’ora in avanti a segnalare anche le cose che mi piacciono! Ad esempio, molto belle le mini review e alcuni post sulla moda! li seguo con piacere. voi però state attente a scrivere un modo accettabile, per l’amore del cielo, la nostra è una lingua bellissima, ricca, espressiva!

  41. non condivido la comunicazione di servizio, nè tantomeno l’attacco a chi giustamente segnala degli errori di grammatica o lessicali. io personalmente tutte le critiche che ho scritto le ho scritte su questo. non perchè sono fissata, ma perchè è l’unica cosa, personalmente, che mi infastidisce! quindi lo segnalo nell’interesse della qualità del blog, che esiste grazie agli utenti, gratis o pagamento che sia, non è questo il punto. L’errore c’è, ed è un errore. non è un’opinione, non è cattiveria. se una persona si impegna a scrivere un blog, lo deve scrivere bene. punto e basta. non c’entra la laurea, basta la terza media. in ogni caso, riflettendo sulle critiche costruttive che io ho espresso perchè scrivere sgrammaticato sinceramente mi irrita e lo trovo segno di superficialità nel proprio lavoro, mi impegnerò d’ora in avanti a segnalare anche le cose che mi piacciono! Ad esempio, molto belle le mini review e alcuni post sulla moda! li seguo con piacere. voi però state attente a scrivere un modo accettabile, per l’amore del cielo, la nostra è una lingua bellissima, ricca, espressiva!
    inoltre, gli errori li fa anche clio, non solo le ragazze, quindi non è un attacco al team.

  42. Segnalare un errore ci sta, se lo si fa con educazione e rispetto, se un errore deve diventare un modo per scaricare le proprie frustrazioni sugli altri..allora no. Anch’io mi sono resa conto che spesso i Post sono invasi da commenti sulla grammatica, la punteggiatura..e non dicono nulla in merito all’argomento del Post in questione, diventa chiaro che è un accanimento, che lo sguardo cerca solo gli errori e non vede altro, in più le critiche “aggressive” vengono fatte sempre dalle stesse persone..che sembra stiano lì in agguato. Se si cerca la forma perfetta probabilmente cercano altro, questo nlog credo sia moooolto informale ed amichevole, e tra amiche gli errori ci stanno, ci si ride pure su insieme.

  43. non sono d’accordo. un conto è lo stile informale, un conto essere sgrammaticati ( e quindi trascurati). io personalmente questi attacchi che prendono come scusa gli errori non li ho visti… ho visto tante critiche da questo punto di vista quello sì, ed è giusto che ci siano, l’errore è un fatto oggettivo, cosa vuol dire “riderci su”?! noi utenti chiediamo a gran voce un miglioramento su questo punto, bisogna prenderne atto e adeguarsi. poi, c’è l’occhio che nota subito l’errore, magari un’altra persona non o vede, ma l’errore c’è!

  44. Questi vorrebbero essere come quelli YSL o lancome ma in realtà ricordano più quelli di clarins, che sono trasparenti e sono esclusivamente un prodotto di Lip care…
    Comunque sia tra questi e quelli di lancome il flop sono questi, se dicono di essere delle tinte in olio e non lo sono. Quelli di lancome fanno esattamente quel che dicono di fare…

  45. Guarda che quelli di lancome e YSL sono pigmentati, sono delle vere e proprie tinte che una volta “asciugate” lasciano le labbra colorate. Tutt’altra cosa! Questi sono un “burro cacao in olio” come quelli di clarins… Per cui se si era interessate a quelli ecco, a sto punto si provano quelli di essence che costano meno. Ma se cercavate un’alternativa economica alle tinte in olio… A me non sembrano manco lontanamente validi! Kiko ne ha fatti uscire certi, ma non so come sono…

  46. Ottimo! Lascia le labbra idratatatissime, è pigmentato e lascia una bella tinta… Se ti interessa per me è consigliatissimo!

  47. Forse dipende dal colore che hai, ce ne sono di più chiari e di più vivaci… Io ne ho uno sul rosa che si vede eccome!

  48. “…non è accettabile che venga sabotato quotidianamente da un piccolo gruppo organizzato di persone che, evidentemente, trovano soddisfazione nella critica fine a sè stessa e nel rovinare l’esperienza di lettura ed interazione delle altre utenti.”
    Sinceramente non sono per nulla d’accordo né con la situazione descritta, che è lontanissima dalla realtà, né con la modalità con cui avete scelto di comunicare questa cosa (un commento ripetuto in tutti i post (????), dove oltretutto le utenti rispondono e non vengono calcolate di striscio…).
    Se non volete ricevere critiche, amichevolmente e senza polemiche vi suggerisco di cambiare lavoro… Qui sul blog nessuna utente vi ha mai attaccato in modo aggressivo o stupido, come succede su fb! E MAI (ma MAI davvero) qualcuno del team si è preoccupato di rispondere a mezza critica, come se le opinioni di chi vi segue (e vi permette di vivere di questo) conti meno di zero. Senza contare che Clio rispetto ad altri Youtuber o blogger riceve un decimo delle critiche.
    Io non ho mai criticato direttamente, a parte un post che davvero non aveva né capo né coda (quello recente delle modelle di Victoria’s Secret… nel quale nessun discorso sembrava avere una conclusione). Tuttavia trovo che le parole usate in questo commento siano davvero esagerate! Imparate a migliorarvi grazie alle “critiche” (che per lo più sono riguardanti errori grammaticali, basta scrivere il post su Word e usare il correttore automatico per evitarli… Anzi, pure qui scrivendo i commenti c’è il correttore automatico) e magari degnatele di una qualche considerazione… Anziché rispondere per la prima volta a tutte le “critiche” -ripeto, per me quasi sempre costruttive e garbate- mosse in anni di blog in questo modo, a mio parere davvero pessimo.

  49. concordo a pieno! La cosa che mi dà più fastidio è che le critiche non sono MAI state prese in considerazione… E la prima volta che uno del team si fa sentire con noi riguardo alle fantomatiche “critiche” usa questo tono, come se fossimo tutti degli haters O.O

  50. Lo 06? Allora proprio non mi spiego… Su di me la tinta è visibile eccome, e più lo riapplichi più si intensifica.
    È ovvio che in quanto tinta sia decisamente sheer… Ma non lo paragonerei a un gloss trasparente, su di me la tinta si vede!

  51. Il mio è il n°4 (mi sa che nel primo lancio c’erano solo 4 colorazioni forse), è un rosa più chiaro del tuo ma comunque io non noto nessun tipo di tinta… comunque potrebbe anche essere che sulle mie labbra già discretamente pigmentate non si noti e su altre persone sí, boooh!

  52. Anch’io ho lo 06, come una ragazza che ha scritto sotto, è un rosa molto bello, ma non dura niente di niente, almeno a me… cioè parlo di 20 minuti al massimo… peccato davvero…

  53. Credo che “lo sfogo” del team sia rivolto soprattutto a quelle persone che criticano in maniera estremamente offensiva e commenti del genere, vi assicuro che ne ho visti in giro. Anche a me è capitato di non trovarmi d’accordo su un loro pensiero o su un articolo, ma ho criticato ed espresso pareri sempre in maniera educata

  54. Che delusione questa “comunicazione di servizio”… mi permetto di rispondere proprio perchè mi sento tirata in causa, in quanto io stessa ho criticato alcuni post, soprattutto per quanto riguarda la forma più che la sostanza. Ci tengo a sottolineare che le mie critiche, come quelle di praticamente tutte le altre ragazze, sono state mosse in maniera educata, per niente “organizzata” (cioè mica siamo all’asilo, che facciamo i gruppetti di amichette che si mettono contro), e soprattutto senza alcuna intenzione di SABOTARE… ma stiamo scherzando?!?
    Poi guardate, io o altre ragazze non abbiamo nessun bisogno di “usare la sezione commenti come valvola di sfogo accanendoci contro il team”: semplicemente, visto che il blog ci piace, ci permettiamo di dire cosa secondo noi va bene e cosa no, e visto che questo è il vostro lavoro, dovreste prenderlo come uno spunto per vedere cosa migliorare, piuttosto che prenderlo come un affronto! Insomma, se fossi in voi e vedessi sempre le stesse critiche, più che a un complotto, mi farei delle domande su cosa e dove sto sbagliando!
    Per finire, vorrei dirvi altre due cosette:
    – questa “comunicazione di servizio” è pessima: pessima per il tono con cui è scritta, pessima l’idea di metterla come un commento sotto i post, pessima perchè non lascia spazio a un confronto
    – sarebbe bello sentire più spesso la voce di Clio o del team: nella sezione commenti non scrivete/rispondete praticamente mai, ma quando vi siete sentiti chiamati in causa (come in questo caso) un commento in vostra difesa l’avete scritto in fretta… mentre silenzio assoluto su tutti i problemi tecnici che questo blog ha ultimamente…
    Questa situazione non la capisco e mi lascia l’amaro in bocca, perchè da molto leggo questo blog, da un po’ commento anche, e il blog mi piaceva per il clima conviviale che si respirava, per la personalità alla mano di Clio che traspariva… ora sembra molto cambiato, sembra che vada bene tutto, e allo stesso tempo il contrario di tutto: che se un post è scritto male o con errori vada bene, che invece non vada bene criticare o dire la propria opinione… sembra che non vi interessi più capire veramente cosa ne pensiamo noi utenti…

  55. Forse ve l’avevo già chiesto in precedenza ma che ne dite di aggiungere l’inci dei prodotti? A molte interesserebbe saperlo e fare una foto del packaging richiede veramente pochi secondi!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here