Ad agosto dello scorso anno ha chiuso i battenti una delle più famose soap opera italiane di sempre: CentoVetrine è tuttora la più longeva ad esclusione di Un posto al sole.

Ambientata a Torino, ha tenuto compagnia ai fan per 14 anni e 15 stagioni, e difatti non sono mancate le proteste quando è stato annunciato ufficialmente che una 16esima non avrebbe mai avuto luogo.

I personaggi che si sono susseguiti nella serie sono stati moltissimi, e quindi, per motivi di spazio e soprattutto di beauty look 😉, abbiamo deciso, per stavolta, di concentrarci solo sulle donne. Pronte e rivedere com’erano e a scoprire come sono diventate? E allora via col post!

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-1-castCredits: tv.fanpage.it

#1 LINDA COLLINI È CECILIA CASTELLI

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-2-cecilia-castelli

Credits: @caffeinamagazine.it


Linda Collini è entrata a far parte del cast dal 2008, interpretando uno dei personaggi femminili più affascinanti, quello di una ragazza di ottima famiglia affetta da una specie di “sindrome di Stoccolma” verso il suo rapitore, Zeno Bauer. Forse non tutti sanno che l’attrice durante la soap si è fidanzata con un altro attore di CentoVetrine, Jgor Barbazza.

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-3-linda-collinivia Twitter

Oggi Linda è… una blogger! Infatti è l’autrice del blog femminile Riso e Caffè – donne con la S maiuscola, con cui tra l’altro ha collaborato anche una ex collega di CentoVetrine: Marianna De Micheli!

#2 MARIANNA DE MICHELI È CAROL GRIMANI

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-4-carol-grimaniCredits: @tv.fanpage.it

Anche Marianna De Micheli è entrata a far parte del cast nel 2008, nei panni della splendida e ricchissima vedova Carol Grimani, una delle eroine più amate della serie. Marianna De Micheli ha una florida carriera come attrice teatrale, ma non solo: quest’estate è finita sui giornali in quanto prima velista solitaria alla regata 151 Miglia.

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-5-marianna-de-micheli

#3 DANIELA FAZZOLARI È ANITA FERRI

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-6-anita-ferriCredits: @televisionando.it

ANITA È IL CLASSICO PERSONAGGIO DELLA CATTIVA CHE SI REDIME 😉

Siamo pronte a scommettere che era la preferita di alcune di voi! Anita Ferri è uno dei personaggi presenti sin dalla prima puntata, ed incarna la classica “cattiva redenta”.

L’attrice che l’ha interpretata, Daniela Fazzolari, negli anni ha lavorato parecchio in televisione, prendendo parte tra l’altro anche a Un posto al sole d’estate. Quest’anno si è parlato di lei soprattutto in relazione al suo matrimonio da favola, avvenuto col modello Sergio Sparascio.

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-7-daniela-fazzolariCredits: @gossip.it

#4 ELISABETTA CORAINI È LAURA BECCARIA

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-8-laura-beccariaVia Instagram

Insieme a Ivan Bettini, Valerio Bettini ed Ettore Ferri, Laura Beccaria è uno dei pochi personaggi che sono stati presenti dall’inizio alla fine della soap. Le sue complicate vicende d’amore hanno tenuto il pubblico col fiato sospeso! Forse non tutti sanno che la bellissima attrice è anche una cantante professionista e oggi questa è la sua attività principale.

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-9-elisabetta-corainiVia Instagram

#5 RAFFAELLA BERGÈ È MARINA KRÖGER

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-10-marina-kroegerCredits: @today.it

Super sexy e cattivissima 😉: anche Marina Kroeger è uno dei personaggi che ci ha tenuto compagnia fin dall’inizio della soap. Ha avuto varie parti in altre serie tv e partecipato, tra l’altro, a Reality Circus, come concorrente. Nel 2013 è finita sulle pagine di gossip per il suo arresto a seguito di un’inchiesta che riguardava appalti e riciclaggio, e in seguito è apparsa in tv solo a La Prova del Cuoco.

cliomakeup-attori-centovetrine-oggi-11-raffaella-bergeCredits: @libero.it

Ed eccoci arrivate a quota 5 tra le protagoniste di Centovetrine! Ne mancano altrettante che hanno avuto, a loro volta, un ruolo cruciale nella trama, e che sono state amate e odiate probabilmente in egual misura 😉. Girate pagina per scoprirle tutte!

9 COMMENTI

  1. Lo seguivo e ai tempi dell’università sono stata qualche tempo sul set a San Giusto Canavese per un corso…bellissima esperienza!!

  2. Maaaaaaaaaaaaaaaaaama lo guardavo una vita fa…secondo me avevo pure visto la prima puntata… non ricordo bene. Beh guardando chi è rimasto qualche viso di allora c’è ancora…Ettore Ferri, Anita Ferri, Marina Kröger, Laura Bettini, Valerio Bettini, Anna e Chiara Baldi …
    AMAVO i capelli di Marina Kröger e mi piaceva Ivan e Paolo Monti. Di donne, a parte Marina, non è che me ne ricordi altre di “interessati” come personaggi… Odiavo i capelli di Anita Ferri quando era bionda… ORRORE. Mi piaceva molto la storia d’amore tra Roberto Farnesi e Serena Bonanno ma poi, non ricordo nemmeno come, ho smesso di guardarla. Sono quelle cose che guardi ma che poi una volta smesso non ti mancano

  3. È più forte di me, non sono mai riuscita a seguire una sola serie italiana, trovo la recitazione sempre troppo scadente, gente che anziché parlare sembra sempre o sussurrare, o ansimare, o agitarsi…o stare impalato tipo stoccafisso..non ce la faccio.
    Da mia cognata una volta ho dovuto subire una cosa con Gabriel Garko, già definirlo attore è da brividi, una intera soap con lui protagonista….rimasi traumatizzata.
    Una seconda volta ho subito una cosa..forse le Rose di Eva, no comment, dulcis in fundo….la serie sulla magia..Rosi Abbbbate! Seriamente ha tutto sto seguito? Gente che si è ammalata dietro a sta serie, gente che ha composto il numero di telefono comparso in una puntata perchè dovevano minacciare o confortare..non so…Rosi Abate!ma seriamente? Che ne ho visto 10 minuti ed ho pensato fossero le mimiche facciali fi prova…le scene girate male…invece no, era proprio la prima serata.
    Odio le serie italiane.

  4. Non ho mai seguito nessuna serie italiana sono da tanti anni all’estero e la TV italiana la seguo sporadicamente nei periodi in cui ritorno a casa, quindi di tutte le soap italiane ho visto una puntata qui e una là. Ti dò ragione sulla recitazione, ma non è che quelle straniere siano da premio Oscar … se parliamo di serie TV lunghe tipo non so ER decisamente non sono nella stessa lega, ma se parliamo di soap per esempio Beautiful è decisamente peggio sia come recitazione che come storie. Almeno nelle soap italiane succede qualcosa … ho visto ultimamente una settimana di puntate di Beautiful con mia mamma che ha ancora la costanza di seguirlo, e sono riusciti a ripetere praticamente la stessa puntata per una settimana, non è successo nulla, erano in viaggio sull’aereo e alla fine della settimana erano ancora in viaggio sull’aereo WTF????
    Per non parlare de “Il segreto” però almeno quello fa ridere con la matriarca che fa fuori tutti quelli che le pestano un callo, anche lì la storia è assurda ammazzano e resuscitano i personaggi a piacere e i cattivi rimangono sempre impuniti, mentre i buoni ne patiscono di ogni … Se metto queste a confronto “Un Posto al Sole” è veramente da Oscar.

  5. Il format della soap di per sè è orrendo in qualsiasi lingua o paese … non penso che richieda particolare talento nella recitazione . Se parliamo delle serie TV ti dò ragione, a parte Montalbano che trovo eccezionale, sono rimasta delusa di quelle che ho visto (ammetto poche magari ce ne sono di valide), per esempio ho letto molto volentieri i libri della Gazzola sono molto carini, la serie TV però mi ha lasciata piuttosto indifferente, i polizieschi non li ho visti , ma ti credo quando mi dici che fai fatica ad appassionarti. CSI non ho ancora cominciato a guardarlo ma è nei box set che sto scaricando, tra l’altro con tutti gli spin off chissà quando mai arriverò alla fine. Ho cominciato Grey’s anatomy sono a metà della serie 2. Adoro il binge watching … registro tutto e poi mi faccio una maratona quando il mio ragazzo lavora nel weekend.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here