ANNE HATHAWAY, VICTORIA BECKHAM&CO: ESCREMENTI DI UCCELLI

È uno dei trattamenti beauty più diffuso dalle celebrity, nonostante a pensarci sia un po’ disgustoso. Il Uguisu No Fun viene dal Giappone ed è un trattamento viso a base di escrementi di uccello. Ne avete mai sentito parlare? Non è infatti una novità e ne sono grandi fan le star di Hollywood, da Tom Cruise a Victoria Beckham.

ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-15

Gli ingredienti magici sarebbero crusca di riso, acqua e sterco di uccello. Il risultato è una pelle luminosa e morbida. Tra le pecche di questo bizzarro trattamento anche il prezzo poco abbordabile: 180 dollari!

ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-5

BLAKE LIVELY: LA MAIONESE

I capelli di Blake Lively sono tra i più invidiati dalle donne. Il suo segreto è economico e semplicissimo. Pare che prima di fare lo shampoo si spalmi della maionese sulle punte.


ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-1

La maionese  rende i capelli meno crespi

In questo modo le squame si chiuderebbero e i capelli sarebbero meno gonfi e crespi. A giudicare dalle foto di Blake questo trattamento dovrebbe funzionare! 😉

ELLE MACPHERSON: IL TEST DELLE URINE

Elle Macpherson ha confidato a London Evening Standard che controlla la sua pipì per assicurarsi che il suo organismo stia bene. La supermodella tiene moltissimo al suo fisico: da anni segue la dieta alcalina e pratica molto sport. Non a caso il suo soprannome è The Body. Il segreto del suo corpo da urlo sarebbe quindi tutto in una provetta.

ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-3

Credits: InStyle.com

Elle porta in borsetta delle provette per le analisi delle urine per controllare che il suo pH sia alcalino

La regola fondamentale secondo Elle è che il pH deve essere alcalino e mai acido. La Macpherson porta quindi sempre con sé nella borsetta delle provette per le analisi delle urine per verificarlo. In base al risultato sa cosa mangiare per riequilibrare il suo pH.

ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-7

SALMA HAYEK: IL GUACAMOLE

Blake Lively non è la sola ad utilizzare una salsa per i capelli. Lo fa anche Salma Hayek, ma da buona messicana, pur riconoscendo i benefici anche della maionese, preferisce usare il guacamole!

ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-3

Dopo averlo preparato, lo lascia riposare in frigo e poi lo applica come maschera nutriente per i capelli stressati. Un bell’impacco saporito toccasana per i capelli!

ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-4

Ragazze abbiamo parlato di stranezze e trattamenti di bellezza folli anche in questi articoli:

1) I PIÙ STRANI TRATTAMENTI DI BELLEZZA DAL MONDO 

2) BLOOD FACIAL: LA BELLEZZA AL LIMITE DELL’HORROR 

3) L’ASSURDA BEAUTY ROUTINE DELLA PRINCIPESSA SISSI 

ClioMakeUp-abitudini-beauty-strane-celebrity-follie-star-creme-capelli-pelle-14

Ragazze, cosa mi dite delle abitudini beauty più strane delle celebrity? Quale vi ha stupite di più? E voi provereste mai uno dei trattamenti citati nel post? Usereste mai uno shampoo per cavalli o la maionese sui capelli? Un bacione bellezze! 

10 COMMENTI

  1. Io continuo a pensare che, se queste star sono “belle”, è merito della genetica e non di questi strani rimedi! Vedi Victoria Beckham che, si vedeva nel post di ieri, ha una pelle orribile! E anche Gwinet Paltrow (o come si scrive eheh), non so se l’ho vista “zoomata” qua o altrove, non ha una bellissima pelle! Dimostrazione del fatto che soldi e trattamenti costosi, stile di vita super sano ecc… possono non servire a niente! 😀

    Mia madre ha 58 anni, è sempre stata una fan dell’abbronzatura accanita (senza crema ovviamente), ha fumato -anche se poco- per anni, non ha mai fatto particolarmente caso all’alimentazione, in 27 anni l’avrò vista 3 volte mettersi una crema sul viso, mai comprato uno straccio di antirughe, mai fatto sport nel senso vero del termine (cammina tanto, nulla di più)… Tutt’ora la sua protezione solare massima è la 15 (solo i primi due giorni, ovviamente)… Eppure ha un fisico che non è tanto diverso dal mio che ho 27 anni e mi “ammazzo” di danza da 20 anni, e ha una bella pelle per avere quasi 60 anni, nessuno le ha mai dato l’età che ha… Beata lei!

    P.s.: quella del dolore della puntura d’ape…. Ma dai! ahah… A me le api hanno punto almeno 5/6 volte, addirittura le vespe mi hanno punta in faccia (quella sì che fa malissimo!!), sulla testa, sulle mani mentre guidavo la moto… Sono Highlander?

  2. Se fossi bella e famosa manderei in giro la voce che la pipì spuzzata al posto del profumo migliora la pelle e impedisce la formazione di rughe e macchie e poi starei a vedere l’effetto che fa….:))))

  3. Per me sono tutte delle gran cavolate…
    Cioè, vi immaginate vivere pisciando continuamente in una provetta? Maddaii…quante c*****e!
    Mi arrabbio perché c’è gente più ingenua che magari ci crede, ci casca e invidia queste tizie perché non può fare lo stesso o si indebita per farlo.

    Che poi: o sono delle star bugiarde che si inventano rimedi fighi per far scalpore o sono davvero così sceme da arrivare allo shock anafilattico pur di sembrare più belle…senza riuscirci, tra l’altro! Quante volte ci avete fatto vedere gli zoom sulla pelle di queste stesse star per notare che la luna ha meno crateri di loro e il canyon è più liscio delle loro rughe?

    Per quanto riguarda la Perry se si lava veramente i denti 6 volte al giorno presto dovrà sostituire il suo bel sorriso con una altrettanto smagliante dentiera: fin dall’asilo insegnano che non bisogna lavare i denti più di 3 volte e non meno di 2 al giorno per mantenere il pH della bocca normale e pulire i denti quel che serve: lavare troppo i denti causa microlesioni allo smalto e o ha lo spazzolino di seta o ne vedremo delle belle tra una decina di anni…

    Le uniche che salvo sono la Lively e la Hayek: anche io faccio questi impacchi e posso confermarne i benefici.

  4. 1) lo shampoo per cavalli esiste si chiama “mane ‘n tail” e sulla scia del celebrity endorsement lo vendono in quasi tutte le profumerie qui in UK costa intorno ai 6 euro per credo 500ml, non l’ho mai provato quindi non so se è valido o meno
    2) Mi stupisco seriamente che la Paltrow con tutto il suo perbenismo e salutismo si faccia pungere dalle api, perchè le poverelle muoiono dopo aver punto. Che sacrifichi le api per la sua vanità dopo che predica come una santa non è una bella cosa

    3) lavarsi i denti 6 volte al giorno è deleterio e consuma lo smalto oltre ad alterare troppo il ph della bocca, ma sono sicura che Katy Perry ha i veneers, quindi quando sono consumati glieli cambiamo
    4) la storia dell’olio di pompelmo è vera, c’è in tutti i libri di aromaterapia. Se funzioni o no è un’altra storia, ma c’è di peggio che profumare di pompelmo come il numero 5
    5) cacca di uccellino e più precisamente io sapevo di usignolo, vista la pelle della VB in primo piano mi tengo in tasca i miei 180 euro. Tom Cruise con Scientology è fuori di testa quindi non fa testo
    6) La maionese è un consiglio della nonna come farsi gli impacchi di tuorlo d’uovo, peccato che poi ti devi fare 20 shampi per togliere l’odore di uovo
    7) L’ossessione di Elle McPherson è risaputa penso che ci abbia anche guadagnato molto con libri e anche una linea di integratori e alimenti, peccato che andare in giro con l’esame delle urine in borsa non sia il massimo della gioia.
    8) il guacamole è la stessa cosa della maionese, dai! Se si mette solo avocado e olio di oliva va bene ma a casa mia nel guacamole c’è aglio e pure peperoncino, non so se si fa pure un bel massaggio stimolante allo scalpo ma l’odore???

  5. esatto, aggiungo che il veleno delle api (come quello delle vespe) alla lunga crea sensibilità e si diventa allergici (con gravi rischi di shock anafilattici)

  6. Ciao… ma mi sembra di aver letto qualcos’altro in merito alla Paltrow. Non relativamente alla sua bellezza (mi sta sui cojoni in modo incredibile) ma sulla sua vita sessuale. Si metteva qualcosa nel deretano per avere più piacere etc. etc…. ma o non ho letto con attenzione oppure il mio inconscio deve avere cancellato la notizia. Sbaglio?
    In caso fosse vero… forse è meglio che lo prenda da esempio, magari con qualcosa nel diddietro la smetterebbe di dire minchiate!

  7. Guarda sfondi una porta aperta, se c’è una celebrity che non posso proprio vedere è la Paltrow, con tutto il suo salutismo e perbenismo e l’atteggiamento da “sono più santa di te”. La storia dell’abitudine sessuale non l’avevo mai sentita ma se si è messa qualcosa nel deretano è decisamente un palo.

  8. Molto triste il fatto che delle povere api debbano perdere la vita per il faccino da chiul della Paltrow! Credo valga di più la vita di quelle povere bestiole lavoratrici! Tra l’altro totalmente incoerente con l’etica che lei tanto va sbandierando!

  9. Forse ti riferisci al fatto che si “lavava” l’utero e insomma tutta la zona con il vapore in modo da essere tutta pulita e disinfettata….ci aveva fatto un pezzo pure la Littizzetto, che ridere….
    lei fuori di testa e mi sta tremendamente sulle balls….

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here