Barbie è una delle bambole più celebri del mondo e, spesso, è protagonista di discussioni e dibattiti. Tuttavia, ci sono ancora tanti dubbi e buchi di trama per quanto riguarda la vita del suo storico fidanzato, Ken! Sebbene in un certo senso appaia meno famoso di Barbie, in quanto relegato, nell’immaginario comune, al ruolo di sua spalla sentimentale, anche la vita di Ken, in quanto giocattolo e personaggio, non è stata priva di avventure e di cambiamenti.

Il mutamento più radicale di questa bambola è avvenuto, però, poco più di due settimane fa, dato che la Mattel ha lanciato sul mercato delle sue nuovissime versioni, proponendo cambiamenti relativi non solo al suo outfit, ma anche alla sua etnia e alla sua fisicità! Il post di oggi, allora, sarà dedicato alla controparte maschile di Barbie, analizzandone il look, i personaggi amici e introdotti dopo di lui, e i risultati del suo ultimo restyling! Siete curiose, ragazze, di scoprire di che cosa si tratta? Allora non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-1“Finalmente un post dedicato a meee!!!”

PRIMA DI TUTTO: CHI È KEN?

Ken, che di cognome fa Carson (ebbene sì, ha un cognome!) e il cui nome è ispirato a quello di Ken Handler, figlio della “mamma” di Barbie Ruth Handler, è lo storico fidanzato di Barbie. La sua nascita risale al 1961, anno in cui venne lanciato sul mercato sotto forma di bambola, dopo essere stato però presentato al pubblico, come personaggio, già a partire dal 1959.

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-18

Nell’universo Mattel, Ken e Barbie si sono incontrati ed innamorati durante le riprese di uno spot pubblicitario, ma ciò non vuol dire che questa relazione, seppur longeva, non abbia avuto qualche periodo no: nel 2004, infatti, i due si sono lasciati (si dice per via della riluttanza di Ken a sposarsi!), per poi rimettersi insieme nel 2011.


I PRIMI LOOK DI KEN

Dal 1961 al 1977 il look di Ken è stato molto classico: aveva, infatti, braccia dritte e non pieghevoli, la sua testa poteva essere girata solo leggermente a destra e a sinistra e i suoi capelli, fino al 1962, erano fatti di feltro!

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-5Credits: manbehindthedoll.com

Sono poi diventati di plastica per una motivazione pratica, più che estetica: quando i capelli originari di feltro di Ken venivano bagnati, infatti, cadevano giù!

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-4Credits: manbehindthedoll.com

Ken è rimasto l’unico uomo nell’universo di Barbie fino al 1964, anno in cui ha fatto capolino Allan Sherwood, il fidanzato (e successivamente marito) di Midge, la migliore amica di Barbie! Anche Allan inizialmente aveva braccia rigide e, a differenza di Ken, biondo con gli occhi azzurri, aveva occhi e capelli di plastica castani.

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-15Credits: martinegazette.com

Curiosamente, oltre a Midge lui è l’unico, tra gli “amici” dell’universo Barbie, ad avere anche un cognome! Allan è stato, tra l’altro, ideato e nominato in onore del marito di Barbara Handler, la figlia di Ruth, che ha sposato appena 19enne!

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-14Via Pinterest

DA ALLAN A KEN GIAPPONESE, I PRINCIPALI CO-PROTAGONISTI DEL MONDO MATTEL

Nel 1968 è arrivato Brad, il primo personaggio maschile afroamericano

Dopo Allan, nel 1968 è arrivato Brad, il primo personaggio maschile afroamericano della Mattel, lanciato assieme a Christie, amica di Barbie con le stesse origini.

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-16Brad e Christie. Via Pinterest

Negli anni successivi Ken ha avuto, mano a mano, altri amici con caratteristiche differenti, tra cui Curtis, secondo personaggio maschile afroamericano, Todd, il secondo a sposarsi (con Tracy, amica di Barbie), e Steven e Blaine!

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-17Tracy e Todd. Via Flickr

Sapevate, inoltre, che Ken ha anche un fratellino? È stato introdotto nel 1996 con la versione della bambola Big Brother Ken, e il suo nome è Tommy!

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-6Credits: rubylane.com

Nel 2011 è arrivato Ken giapponese, il primo incluso nella linea “bambole del mondo”

Altra grande innovazione in casa Mattel in fatto di personaggi maschili è stata l’introduzione di Ken giapponese, lanciato nel 2011. Questa versione è stata la prima bambola Ken ad essere inclusa nella linea Bambole del mondo che, prima di quell’anno, era esclusivamente femminile!

cliomakeup-mattel-nuovi-ken-2Via Pinterest

Ragazze, non è finita qui! Ken ha, infatti, avuto moltissimi look, evoluzioni e carriere. Ma volete scoprire quali sono i più importanti cambiamenti che lo riguardano nel suo ultimo restyling? Non temete: Mattel nuovi Ken e restyling radicali sono i protagonisti di pagina 2!

19 COMMENTI

  1. Che bel tuffo nel passato stamattina! Io adoravo Ken, in particolare avevo la versione col suo tenerissimo fratellino Tommy
    ☺️☺️☺️☺️☺️. I Ken di oggi riflettono la società attuale e credo sia giusto che stiano al passo con i Tempi!

  2. Perché il “vecchio” Ken mi dava l’impressione di un uomo, e questi moderni di adolescenti ..?

  3. Non sapevo tutte queste cose su Ken…..ma quanto è Figo il Ken giapponese? Quelli più recenti sono proprio carini, in effetti il “vecchio” risultava un po’ datato!

  4. Concordo sembrano ragazzini…..però sono d’accordo sul restayling Ken era ormai un po’ ridicolo…….con quel sorriso!

  5. vero, però anche la barbie ora sembra meno adulta secondo me e come coppia non mi pare male 🙂 inoltre senz’altro alle bambine/ragazzine che ci giocano piace di più un adolescente che un uomo, giustamente!

  6. Il mondo di Barbie mi è sempre piaciuto un sacco e trovo bellissimo quello che stanno facendo negli ultimi anni. Vorrei avere ancora l’età per giocarci, sai quante belle storie nuove ne uscirebbero con tutti sti personaggi cosi diversi!!

  7. io non ricordo quanti ken ho cambiato: lo facevo limonare duro con barbie (e non solo…) e gli si staccava la testa!
    Alla fine mia mamma non me ne ha più comprati perché li rompevo e…niente, la mia barbie è diventata lesbica.

  8. Ormai sono cambiati i tempi. Quando di parla di un 40/50enne ci si riferisce quasi ad un ragazzo… non ho capito però; appena io a 42 anni sono una donna? Mahhhh

  9. Se ricordo bene ho avuto solo un Ken ed era vestito da sposo. Quando leggo questi articoli vorrei non aver buttato tutte le Barbie che sono finite nella spazzatura 🙁

  10. La dodicenne che è in me VUOLE i nuovi Ken perché le piacciono tantissimo. La ventunenne le dice che forse è un po’ cresciuta per volere ancora Barbie, ma spera in un prossimo futuro di avere una figlia femmina per riempirla di Barbie e Ken e avere una scusa buona per giocarci ancora.

  11. Io infatti ho sempre preferito il Big Jim anche se porello era basso, ma almeno era maschio con i bicipiti e i pettorali e a Ken faceva la mossa di judo e conquistava la Barbie nella rissa tra i 2 pretendenti… hahha!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here