Quando si presenta un ritardo del ciclo mestruale, non sempre la causa consiste in una gravidanza, anche se è bene escludere questa ipotesi facendo un apposito test. Le motivazioni possono essere tra le più disparate e, in molti casi, fortunatamente non sono preoccupanti e si possono risolvere facilmente!

Nel post di oggi parleremo proprio delle più frequenti, pur tenendoci a sottolineare che, per ogni dubbio e delucidazione relativo ai ritardi delle mestruazioni, la cosa migliore da fare è andare dal proprio medico di fiducia e parlargli della situazione.

Solo in questo modo, infatti, si potrà capire come muoversi nel modo migliore possibile, ed escludere eventuali patologie che potrebbero essere la causa dell’irregolarità mestruale. Insomma ragazze: il peso può influire sulla puntualità delle mestruazioni? E il jet lag? Per scoprire questo e altro, non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-18

#1 MESTRUAZIONI IN RITARDO: E SE I CALCOLI FOSSERO SBAGLIATI?

A volte si pensa di avere un ciclo irregolare o ritardatario semplicemente perché…non si sono fatti bene i conti! Per calcolare l’arrivo del ciclo mestruale, di norma si deve partire dal primo giorno di ciclo fino al giorno che precede la successiva mestruazione.

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-3

Il ciclo mestruale, in teoria, si ripete regolarmente con intervalli di 28 giorni: diciamo in teoria poiché una frequenza mestruale pienamente nella norma va dai 25 ai 36 giorni, e può anche cambiare di mese in mese.


cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-5

A volte…si fanno semplicemente male i conti!

Dunque, se ci si aspetta di avere il ciclo al 28esimo giorno, ma arriva una settimana dopo, non si può parlare comunque di ritardo, poiché queste tempistiche sono perfettamente normali. Generalmente, quindi, se tra un ciclo e l’altro non c’è una differenza di 4 giorni tra i 25 e i 36, si può comunque parlare di mestruazioni regolari.

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-2

#2 LO STRESS PUÒ ESSERE CAUSA DEL RITARDO DEL CICLO

Qualora abbiate escluso una gravidanza, una delle più frequenti ragioni per cui il ciclo ritarda è lo stress. Le sue cause possono essere veramente molte, e possono andare dai problemi alla tensione sul lavoro o per lo studio, fino ai motivi familiari e personali.

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza.jpg

Un forte stress, infatti, ha il potere di far diminuire la quantità di gonadotropine in circolo nell’organismo, degli ormoni fondamentali per un corretto funzionamento delle ovaie. Di conseguenza, lo stress può fare in modo che l’ovulazione ritardi. Per questo motivo è molto comune non avere le mestruazioni per il giorno previsto in forti periodi di tensione!

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-1

#3 PERDITA DI PESO E CICLO IN RITARDO, UNA COMBO FREQUENTE

Dopo una perdita di peso rapida e consistente, non è raro che si presentino delle alterazioni della regolarità del ciclo mestruale. Spesso, infatti, delle modifiche importanti all’alimentazione e/o un aumento consistente dell’esercizio fisico possono causarne l’ irregolarità.

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-4

#4 ESSERE SOTTOPESO O SOVRAPPESO INFLUISCE

Non di rado anche essere sottopeso influisce con la mancata puntualità delle mestruazioni, poiché il grasso corporeo riveste una funzione molto importante per il cosiddetto asse ipotalamo-ipofisi, ovario.

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-7

Il peso corporeo può influire molto sul ciclo

Quando, dunque, manca la quantità di grasso minima per una corretta sintesi ormonale (il 22% circa del peso corporeo), può verificarsi un fenomeno chiamato amenorrea secondaria, molto diffuso ad esempio tra le sportive professioniste, dalla massa grassa molto ridotta. Per superare questa condizione, è necessario prendere i chili necessari per fare in modo che il ciclo ritorni.

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-8

Anche un peso eccessivo, tuttavia, può influenzare la regolarità del ciclo mestruale, alterandone l’equilibrio. Frequentemente, molte donne sofferenti di obesità presentano ritardi o amenorrea ma, in casi del genere, sarà sufficiente perdere i chili in eccesso per poter riacquistare la regolarità mestruale.

cliomakeup-ritardo-ciclo-cause-no-gravidanza-6

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! Nella pagina successiva vi parleremo di altri fattori che possono causare ritardi nel ciclo mestruale, una volta esclusa una gravidanza! Andate a pagina 2 per scoprire di che si tratta!

14 COMMENTI

  1. Anni fa quando ero più piccola, 16/17 anni, invece mi veniva il ciclo sempre tanto in anticipo, ogni 20 giorni, a volte addirittura dopo 15 giorni. Un incubo, veramente. Meglio in ritardo a questo punto se sei sicura di non essere incinta o se non ci sono problemi di salute.
    Comunque di solito il ciclo viene in ritardo quando vuoi che venga e quindi più ansia viene più ritarda xD

  2. Soffro di PCOS da tempo immemore, diciamo dall’inizio 23 anni fa, quindi so la palla assurda di non avere MAI il ciclo regolare. MAI. E’ odioso. Quando sei sicura di non essere incinta è un pò una pacchia ma poi, almeno a me, arrivava con gli interessi e quindi NO. E ora quando vedo un ritardo significativo visto che ormai mi sono “appoggiata” a una durata media del ciclo, e speri di essere incinta hai quel barlume di speranza ma poi ti ricordi di soffrire di una sindrome odiosa e quindi le tue speranze svaniscono. #mainagioia
    Comunque i grossi sbalzi di peso non è che “possono influire” ma influiscono al 101% sul ciclo. Si pensi ai casi di obesità e di anoressia e/o bulimia..
    Lo stress è normale che influisca, è la mente che agisce e lavora troppo.

  3. Ipotiroidismo e ovaio policistico, una combo spettacolare! in più non posso più prendere pillola/cerotto/et similia per un tumore benigno al fegato. per concludere faccio un lavoro abbastanza stressante.
    insomma: sono destinata a vivere con la paranoia!
    ECCHEPPALLE!

  4. Idem, io (27anni) c’è l’ho al max ogni 24-25gg, a volte ogni 20! Contando che dura da 5 a 6 gg… Che palle! È sempre lí!! Per non rimare fregata Ho imparato a mettere scorte in qualsiasi borsa, nei cassetti dell’ufficio…

  5. Anche io stessa cosa tua, ipotiroidismo, ovaio policistico e tumore benigno al fegato che mi impedisce di prendere pillola etc.. Sonno almeno 10 anni che ho problemi di irregolarità mestruale (anche se nel mio caso, a differenza tua, sono molto frequenti) e non so più dove sbattere la testa. Mi piacerebbe confrontarmi con te ulteriormente sull’argomento, penso che potrebbe essere utile ad entrambe. E’ possibile mandare messaggi privati qui?

  6. Cavolo… per non parlare in estate mi secca molto per andare al mare… infatti vorrei provare ad usare la coppetta visto che non voglio usare gli assorbenti interni.

  7. Sí il mare è il periodo peggiore, anche perché, come te, non gradisco gli interni. La coppetta mai provata neppure io

  8. Io mi sto informando e quindi vorrei provarla per l’estate, anche se non mi entusiasma al massimo l’idea xD

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here