SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum PRODOTTI ESPERIENZE & OPINIONI Fondotinta pelle grassa e idee confuse

Fondotinta pelle grassa e idee confuse

Topic iniziato da
Silviac94 , ultimo intervento di
TagliolaR, 2 anni, 2 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #63609
    Silviac94Participant
    Messaggi: 51

    Ciao ragazze!! Premetto che sono nuova di questa community, anche se seguo Clio da parecchio da tempo è la prima volta che intervengo:) detto questo, vorrei chiedervi un consiglio per un nuovo fondotinta, avendo letto le varie discussioni a riguardo ma avendo ancora le idee un po’ confuse. Dunque, la mia pelle è chiara e molto grassa, devo fare una maschera purificante a settimana, si lucida in poco tempo anche in inverno, non ho molti punti neri né brufoli (spuntano solo in alcuni periodi) ma couperose e parecchi pori dilatati belli evidenti su zona T e guance, stesse zone sulle quali mi spuntano spesso delle orrende pellicine, come la zona fosse sia grassa che secca allo stesso stesso. Ho provato una marea di fondotinta dalle marche più economiche, BB cream di Garnier e Eau de Tint di l’Oreal, troppo leggere e si lucidano subito, il compatto di Pupa che non copre e che sto usando, su consiglio di Clio, come cipria (lo trovo perfetto per questo), alle più costose (ora uso il Double Wear di Estee Lauder, ma è troppo costoso, pesantissimo e mi si lucida dopo due orette, nonostante sia indicatissimo per le pelli grasse). Ora sono indecisa tra due fondotinta di cui ho sentito parlare bene, il Revlon Color Stay nella formulazione per pelli grasse e il Maybelline Superstay 24h. Alla luce dei miei problemi, quale mi consigliate? Sono ben accette anche altre idee:) grazie mille se arrivate alla fine di questo papiro:)

    #63639
    GaiaParticipant
    Messaggi: 319

    Sicuramente fra i due nominati io ti consiglio quello della revlon…puoi se magari decidi di voler spendere un pochino (se hai la carta sephora puoi aspettare di avere il 20% di sconto) molto valido per le pelli grasse è di lancome il teint idole ultra 24h. Questo è un fondo a lunga tenuta, però devi essere veloce a stenderlo perchè si asciuga alla svelta e una volta asciutta non lo smuovi più (clio aveva fatto una review di questo prodotto tempo fa. Ti consiglio di guardarla). So che per la pelle grassa anche clinique fa ottimi fondotinta, ma essendoci poche tonalità e nessuna abbastanza chiara per me non ne ho mai provato nessuno. Inoltre io utilizzo a mo di cipria (solo una spolverata sopra il fondotinta) il fondotinta in polvere di mac lo studio fix powder e mi aiuta a controllare le zone lucide…

    #63643
    Silviac94Participant
    Messaggi: 51

    grazie mille per le idee Gaia! Immagino che anche per me di Clinique siano tutte troppo scure:( quello di Revlon non è troppo pesante vero? Perché il Double Wear lo è e non lo sopporto più!

    #63664
    GaiaParticipant
    Messaggi: 319

    Non è pesante ma nemmeno troppo leggero…è il giusto compromesso 😉

    #63674
    Silviac94Participant
    Messaggi: 51

    Grazie mille:)

    #63678
    BlairWaldorfParticipant
    Messaggi: 490

    una pelle grassa può essere disidratata… se noti “pellicine” forse dovresti idratare un pò meglio la tua pelle.
    Non saprei cosa dirti dei due fondotinta che citi perchè io ho problemi opposti ma…
    1) considera che queste marche raramente hanno colori molto chiari. E se tu dici che Clinique non ha un colore adatto a te (e ti capisco, io uso il superbalanced in alabaster e se non fosse che è a coprenza medio-bassa sarebbe un pò scuro per me)… allora trovare un match con Revlon o peggio con Maybelline sarà un inferno.
    2) I drugstore brands qua sono sovraprezzati. Preparati a pagare un fondotinta da dieci dollari anche venti e più euro. Onestamente è un furto bello e buono.

    In ogni caso… un fondotinta che stranamente ho trovato molto bello sulla pelle grassa (e nient’affatto bello su quella secca) è il Nars sheer glow. Luminosissimo, coprente con una gamma di colori buona che comprende roba molto chiara.
    Un altro consiglio che posso darti è di andare da sephora e chiedere dei campioncini prima di comprare un fondotinta. Così quando deciderai di acquistare qualcosa sarà perchè l’hai provata prima.
    ps: piuttosto, la stay matte della rimmel pare sia un’ottima cipria mattificante…

    #63709
    Silviac94Participant
    Messaggi: 51

    Ciao:) grazie mille per i consigli! Avendo una pelle grassa la parola “glow” mi spaventa un po’, ma se mi dici che è valido mi informerò 🙂 per quanto riguarda la pelle, non so come fare, bevo 2 litri di acqua al giorno e uso creme e detergenti idratanti e non schiumogeni, quindi poco aggressivi. Dovrei fare 3 scrub a settimana, ma peggiorerei la situazione. Hai qualche consiglio?

    #63724
    GaiaParticipant
    Messaggi: 319

    Io ho la pelle mista con naso e fronte abbastanza lucidi e uso il nars sheer glow o non mi piace molto!all’inizio spaventava anche a me la parola glow ma questo fondotinta più che illuminare la pelle la fa sembrare sana…questo mi sembra l’unico modo per descrivere l’effetto che fa sulla pelle. Inoltre e oil free…comunque se non lo consiglierei mai ad una persona con la pelle grassa perchè a mio parere andrebbero meglio dei fondotinta opacizzanti…a proposito ai mai provato i fondotinta minerali?quello di neve cosmetics è abbastanza economico e la selezione colori è buona…c’è anchè quello di bare minerals ma saliamo di prezzo…

    #63727
    GaiaParticipant
    Messaggi: 319

    *volevo dire che il nars sheer glow mi piace molto!ho sbagliato a scrivere

    #63737
    albelucParticipant
    Messaggi: 88

    perche non provi ad usare qualche crema idratante opacizzante per pelli grasse?? ne esistono molte in commercio e io ti consiglio di provare quella di galenic, caudalie o ducray! basta chiedere in farmacia! la mia pelle non si lucida piu in fretta da quando uso questo tipo di creme, e ti assicuro che la descrizione della mia pelle corrisponde a quella che hai fatto tu della tua =)

    #63758
    lenucciaParticipant
    Messaggi: 200

    Ciao, mi riconosco molto con la descrizione della tua pelle: anche la mia è così e ti posso dire la mia esperienza. Prima di tutto, ti consiglio di non stressare troppo la pelle con molti scrub: meglio alternare maschere purificanti, non aggressive, con altre leggermente idratanti per riequilibrare. Io mi trovo bene con i prodotti Lush: il loro scrub (acqua marina), la maschera Sottobosco per calmare i rossori e La via della seta per asciugare. Poi, l’avena poetica (idratante) dove senti la secchezza delle pellicine. Come crema, ti consiglio di non dimenticarla mai: io uso quella della l’Oreal hydrafresh per pelli grasse e quella per pelli normali (quando sento che ha bisogno di idratazione). Devi ‘ascoltare’ la tua pelle e cercare di andarle incontro. Come fondotinta, io mi trovo bene con quello della Helena Rubistein Color Clone (io sono fredda/rosata chiarissima e uso n. 22 beige apricot), Fondotinta effetto naturale. Per i pori dilatati, la Clinque ha ottime creme, ne ho provate alcune ma solo in campioncini. Sul naso, ogni tanto, faccio i cerottini (essence ne ha ottimi) ma senza esagerare per non sgrassare troppo la pelle. Spero di esserti stata utile!

    #63764
    Silviac94Participant
    Messaggi: 51

    Quanti consigli, ho fatto proprio bene a iscrivermi:) allora, io adoro le creme e i prodotti viso in generale. Ora sto usando, mattina e sera, la crema idratante all’aloe della aequilibria (mi piace tanto, asciutta, non unge, è fresca), anche perché avevo cominciato ad usare quella al 98% ma sentivo che la pelle tirava da morire. Faccio una pulizia completa settimanale, anche io con prodotti lush (quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo che abbia mai provato), mascherita piperita e lo scrub acqua marina, li adoro:) anche se da un po’ di tempo ho capito che cercare di sgrassarla troppo è dannoso, quindi ho limitato lavaggi e maschere. Devo decidermi ad usare qualche prodotto più specifico, o da farmacia (tipo caudalie, dato che ho visto tante di voi parlarne bene nei commenti), o questa della l’oreal che ora mi incuriosisce:D grazie mille ragazze, mi siete state utilissime sia per il fondo sia per la skincare:)

    #63767
    Silviac94Participant
    Messaggi: 51

    Gaia, ho provato quello di sephora (a detta della commessa minerale, senza siliconi eccetera), ma l’ho lasciato perdere perché troppo poco coprente e si lucidava presto:/ ho la couperose e ho paura che gli altri fondotinta minerali siano troppo leggeri! Da come sto dicendo sembro avere 300 difetti, lo so, ma non sopporto proprio la mia pelle!

    #64405
    TagliolaRParticipant
    Messaggi: 145

    Ciao! Io ti consiglio dei fondotinta in polvere, perchè secondo me quelli liquidi con la pelle grassa non vanno d’accordo (ne so qualcosa!).
    Ho letto che hai usato quello della Pupa, a parte la coprenza, quanto durava? L’ho appena acquistato basandomi su diverse recensioni e non vorrei aver fatto un acquisto sbagliato XD
    Comunque anche io ti consiglio (come hanno fatto in un altro commento) la cipria Stay Matte della Rimmel, è la mia preferita, anche se va lavorata bene perchè tende a rimanere polverosa 🙂

    #64475
    Silviac94Participant
    Messaggi: 51

    Ciao TagliolaR:) devo dirti la verità, non ho testato molto il fondo di pupa come fondotinta, perché appena ho visto che mi evidenziava pellicine e pori, senza coprire la couperose, ho lasciato stare.. Posso dirti che come cipria (quindi senza stenderlo in maniera omogenea, con un pennello a setole larghe) opacizza tantissimo e aiuta molto il fondo che metti sotto. Questo mi fa pensare che possa durare un bel po’ steso da solo, anche sulle pelli grassissime tipo la mia:)

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 19 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI