Ciao ragazze!

Il mese della moda si è concluso da qualche giorno ed è quindi arrivato il momento di dedicare questo post proprio agli ultimi look visti in passerella, in particolare ai makeup visti sulle modelle, durante le sfilate di Londra e Parigi! Curiose di scoprire quali sono stati i look migliori e peggiori? Allora leggete oltre!

givenchy-backstage-beauty-15 copia

Da queste due ultime settimane della moda ho potuto notare due filoni abbastanza diversi tra loro, anzi, diciamo pure contrapposti! Da un lato stilisti e collezione che hanno puntato tutto sulla naturalezza e la freschezza del viso, con trucchi che valorizzavano l’incarnato mantenendolo pulito e luminoso, con pochissimi accenni di colore su occhi o labbra. Dall’altro, un tripudio di eccessi ed eccentricità, con look forti e decisi, ai limiti della trasgressione e dell’esagerazione, grazie ad accessori stravaganti e colori fortissimi! Ce n’è quindi davvero per tutti i gusti! Iniziamo a vedere quali sono stati i look che più mi hanno colpito!

GIAMBATTISTA VALLI

DSC_030

DSC_001


Come potete notare il look delle modelle di Giambattista Valli, che ha sfilato a Parigi, era davvero acqua e sapone!
Pelle uniforme e luminosa, una leggerissima terra che scolpiva il viso in maniera delicata e occhi messi in risalto soltanto dal mascara, applicato sia sulle ciglia superiori che inferiori! Unico dettaglio, sono forse le sopracciglia piene e pettinate all’insù, ma restano comunque molto naturali come il resto del viso, labbra incluse, che sembrano essere appena accarezzate da un balsamo labbra, ma nulla di più.

DSC_037

valli

– MIU MIU

_A2X0058

Stesso discorso per Miu Miu, che sempre a Parigi ha proposto una collezione coloratissima con molti abbinamenti anche in contrasto tra loro e accessori extra-large!

miu-miu-fall-2015-ready-to-wear-atmosphere-O

tumblr_nl26mbqIWN1r79qbvo2_1280

Forse proprio per questo, il makeup delle modelle è rimasto invece molto semplice, con il viso anche qui uniforme e dai toni leggermente caldi ma delicati, come l’ombretto stesso nella piega dell’occhio e le labbra che su alcune modelle viravano al rosa chiarissimo.

_A2X0566

-VALENTINO

Anche sulla passerella parigina di Valentino, i look delle modelle erano decisamente sobri!

Schermata 2015-03-12 alle 23.04.26

Anche qui ombretto caldo e leggermente ramato solo sulla palpebra superiore, e labbra neutre, quasi albicocca! Unico dettaglio più rilevante, erano i capelli, lasciati cadere davanti solo su un lato in maniera un po’ spettinata, e raccolti invece  con una sottilissima treccia che si univa dietro la testa:

gallery_1426026526-hbz-beauty-valentino-comp

 

 

 

Schermata 2015-03-12 alle 23.03.14

Alla fine dello show, una sorpresa per tutti gli ospiti… gli attori Ben Stiller e Owen Wilson sono apparsi sulla passerella per sfilare come i protagonisti di Zoolander, per annunciare il seguito del film! Inutile dire che hanno scatenato l’entusiasmo e la curiosità di tutti!

Schermata 2015-03-14 alle 17.50.51

-BURBERRY PRORSUM

burberry prorsum

Trasferiamoci ora per un attimo a Londra, da Burberry! Anche qui stessa filosofia, e look prevalentemente naturale, con viso luminoso e incarnato fresco e omogeneo! Ma… notato niente sugli occhi? La matita nera, e l’ombretto grigio scuro sfumato anche sulla rima inferiore… vanno nelle pieghette!

USA_1781 USA_1760

USA_1758
Su alcune modelle questo effetto (spero voluto!) è più visibile, in altre meno! Ma come vedete anche qui il look sembra tutt’altro che elaborato o strutturato! E’ come se per molti stilisti ci sia stato un ritorno alla semplicità (e qui anche all’improvvisazione!) che sul trucco si traduce in pochissimi prodotti usati, e un effetto ‘ci ho messo 5 minuti a truccarmi’! 😀

Discorso diverso invece per altri stilisti e altri marchi famosissimi come l’intramontabile Chanel, Givenchy o l’eccentrica Vivienne Westwood! Cliccate qui per scoprire i loro look!

96 COMMENTI

  1. Se dovessi uscire truccata la mattina come la sfilata di Vivienne Westwood…come minimo mi arrestano!

  2. Io penso che la moda sia arte, ma un tipo di arte particolare. È molto potente perchè influisce su tutta la popolazione…
    Francamente io non capisco il senso di proporre look impropobibili.

  3. Sulla 3 foto della modella di Valentino di vedono i baffetti o sbaglio? XD anche le modelle sono umane?! XDXD

  4. L’idea della sfilata Chanel mi piace molto, cosi’ come il trucco meno cupo. L’altro invece indurisce tantissimo i lineamenti delle modelle e per l’effetto mi ricorda un po’ il trucco marziale che Chanel aveva proposto durante le sfilate di alta moda. Poi mi piace molto la faccia a pois di Vivienne Westwood, per un travestimento da Minnie o Paperina e’ perfetta 😛

  5. di solito mi piacciono i trucchi che si notano un pò, invece che quelli troppo leggeri ma in questo caso viva la naturalezza!!
    givenchy….bè che dire…non incontra per niente il mio gusto…e che dire di Cara?il trucco su di lei è proprio brutto!!
    vivienne westwood non mi convince….
    ma perchè pur di essere originali si inventano ste cose esagerate!!!

  6. Le cose stravaganti a me proprio non piacciono. .. i make up della prima pagina, anche se molto soft, erano sicuramente più belli! Al massimo posso far passare il trucco più definito di Chanel. Poi non vorrei essere cattiva ma Cara truccata in quel modo stà malissimo! Non mi piace per niente l’idea delle cose attaccate alla faccia e anche l’ultimo trucco è orribile!!! Meglio evitare di osare se alla fine vengono fuori questi risultati!

  7. di tutte queste foto la cosa che più mi colpisce sono le sopracciglia..ormai le modelle se le fanno crescere fino a quasi congiungersi al centro!! c’ho provato giuro..ma non mi ci vedo proprio

  8. …sono perplessa e mi domando…qunato tempo impiegheranno le modelle di Vivienne Westwood a togliersi tutta quella roba dagli occhi?
    l’idea dei brillocchi in faccia di Givenchy mi sembra utile per coprire i brufolozzi…

  9. Se FKA qualcosa é famosa allora… Diciamo solo che è un’arrampicatrice sociale sciatta e senza pudore. Una Nessuno che si atteggia a diva SOLO perchè si porta a letto Mr Pattinson e usa i suoi soldi. Infatti la poca umiltá e il poco pudore le stanno facendo vedere i sorci verdi e non solo. Come concludere una “carriera” appena iniziata. Quindi cara Clio NON credo proprio che Mr Tisci si sia ispirato a lei. xD

  10. wow Chanel pazzesco abiti make up nn delude mai j’adore Karl !!! Valentino Chanel il top del top x me ,beate le sultane e le principesse che possono i dossare le loro creazioni !!!

  11. dunque…. mi piacciono molto Valentino, Burberry e Valli perchè difficilmente vedi il “semplice” in passerella quindi voto si! Givenchy non mi piace per niente così anche Chanel….che amo… ho adorato come è stata presentata la sfilata quindi tutte le ragazze che fanno finta di essere in un bar, bevono e mangiano ma il trucco non mi piace…. credo che il trucco debba esaltare la bellezza e in questo caso fa il contrario… quel marcare le soppraciglione e lo scuro su tutto l’occhio o quelle code che escono lateralmente da gli occhi non mi piacciono per nulla. Per fortuna è tutta scena perchè in giro spero di non vederne hahahahahahha

  12. le ultime di Vivienne Westwood fanno paura O___O mi piace moltissimo lo smokey grafico su Kendall jenner

  13. Solitamente mi piacciono le cose stravaganti, ma il look di Givenchy è orribile, mentre ho adorato le idee di Chanel (Cara Delevigne rimane comunque parecchio bruttina, a mio parere)!
    Gli ultimi look di Vivienne Westwood sembrano un misto tra Pris di Blade Runner e un trucco da trans mal riuscito (con gran rispetto per i trans, s’intende).

  14. I make-up della prima pagina sono anche portabili proprio perché sono super naturali tranne Burberry che è un po’ più carico in quanto alle sbavature nelle pieghe un po’ di primer anche sotto l’occhio e il problema è risolto.
    I look della seconda pagina sono a dir poco orribili anche quello di Chanel linee grafiche troppo pesanti e donne trasformati in “ometti” dal trucco gli ultimi due brand parlano da soli!!!!! Ciao Clio e ciao a tutte.

  15. Ahahahaha… vedere le modelle di Chanel al bancone bar a sgranocchiare olive e bere un aperitivo mi ha fatto troppo ridere! Se tutto va bene le hanno fatte digiunare un mese per poterglielo permettere!

  16. Vabbe’, diciamo che piuttosto che modelle totalmente STRUCCATE (e per le quali magari hanno anche pagato un meicappàrtist di fama mondiale pagandolo milioni di dollari) preferisco quelle superstravaganti e colorate che almeno il truccatore un po’ di lavoro lo ha fatto! Quelle di Givenchy e Westwood sono assurde, ma per lo meno si capisce che il truccatore un discreto mazzo se lo è dovuto fare, e oltretutto se non in passerella dov’è che si può usare un viso come una tela su cui sbizzarrirsi? Quelle con mezza passata di mascara e il lucidalabbra le potevo preparare pure io!

  17. No ma secondo me poi sono solo in posa per le foto finto-spontanee (in realtà studiatissime), manco si bagnano le labbra con quei cosi!

  18. cara sembra pronta a recitare in black swan con quel trucco così cupo che diventa un tutt’uno con le sopracciglione! nein! l’ altro trucco proposto da chanel invece mi piace molto e in generale lo show era una figata (avevo già visto foto su instagram).
    a me piace anche il trucco “imperfetto” di burberry, è molto vissuto diciamo… per il resto, se io mi truccassi come le modelle della prima pagina sembrerei malata o roba così

  19. Molto originale una sfilata con le modelle sedute a mangiare e bere, davvero curiosa e interessante! A me è piaciuto solo il colore delle labbra nel trucco per Chanel, quel rosa fucsia che illumina il viso. Per il resto non ho notato altro di interessante nei loro make-up …

  20. carina l’idea di Chanel, molto particolare! il trocco grafico era molto molto bello, l’altro….per me bruttissimo! cara delavigne era proprio imbruttita con quegli occhi!
    le modelle di givenchy….no comment tremendi i capelli con quei ricciolini artificiali sulla fronte, brutti quei gioielli appiccicati sul viso…

  21. sarò banale, sarò mainstream, non c’entra niente, ma chissene frega… i make up di victoria’s secret rimangono sempre i più belli per me! non ci posso fare niente, l’eccentricità non fa proprio per me, apprezzo molto di più il portabile:) (discorso a parte per i look super-naturali che abbiamo visto in questo post)

  22. E comunque come fanno le modelle a essere sempre così imbonciate? Sembrano inc*****e nere sempre..

  23. Esatto! Io non riesco a capire come possano essere tanto chiaccherati trucchi che in pratica sono solo fondotinta e mascara.

  24. Una volta non vedevo l’ora di vedere immagini dalle sfilate di chanel, sia per gli abiti, che per i trucchi delle modelle, originali ma sempre con quel fondo classico tipico della firma. Da quando le hanno pettinate con i capelli da scopa-paggio e gli occhi colorati mi è crollato un mito e questa sfilata non è da meno. Meglio l’eyeliner tenue ma definito e le labbra fucsia. Mi piacciono le stravaganze, le carnevalate, se non le fai nelle sfilate. ..dove? Ma lo stupire a tutti i costi imbruttendo o ridicolizzando delle belle ragazze proprio no.
    Giambattista Valli…facile e decisamente risparmioso truccare ragazze che già hanno una pelle perfetta

  25. givenchy e vivienne…ehm, come metterla in maniera carina?! ac skif!!
    non parliamo poi delle scarpe di Chanel…

  26. Onestamente? Penso che dietro ai makeup delle passerelle il più delle volte ci Sono ore ed ore di lavoro, ma il risultato è sempre “approssimativo”,un po’ come quando devo uscire di fretta e faccio pastrocchi con la matita sfumandola male (sì ,sig. Make up artist di Burberry, sto parlando con te). Non mi è mai successo di vedere un look da passerella e dire “wow!”

  27. A essere sincera non mi sono piaciuti molto i look di Chanel e Givenchy (Cara sembra un uomo e le modelle con tutte quelle cose attaccate addosso sono inquietanti per non dire altro!!!). Invece mi sono piaciuti molto i look di Burberry!!! Era sia rock ma anche elegante e non troppo pensante. Mi e piaciuto anche il no makeup makeup di Valli

  28. Già mi veniva da piangere a vedere l’immagine di copertina perchè ho pensato alla FKA poi tu me l’hai pure messa in foto con roberto l’amore mio :'( :'(
    Vabbè comunque mi sono piaciuti i look acqua e sapone e poi il look un po’ punk rock con la matita nera e ombretto grigio nella rima inferiore 🙂

  29. Boh, tutte voi che rimanete a bocca aperta per la stravaganza di sti mua.. Non so, a me i trucchi dell’ultima pagina fanno abbastanza schifo!

  30. I look delle Priscilla pagina mi sono piaciuti, anche perché erano semplici. Quello di Chanel era troppo cupo, ma ho notato gli abiti e mi sono piaciuti ( bello sognare xD) … E poi … Mi arrivano agli occhi il look di Ginvechy O.O ma che orribile!!! Mi ha inquietato molto. E quella FKA mi sembra mooooolto antipatica … Ma approposito Clio ma nella terza foto questa tizia a chi tiene la mano??? Mica a Robert Pattinson??? Se è lui sta malissimo in quella foto O.O brutto brutto >.<

  31. Vivienne Westwood delle ultime tre foto, un ritorno alle origini, gli albori del punk… ADORO *-*

  32. Ho adorato i look naturali e vorrei tanto poter ottenere un effetto di pelle così pulita come quella delle modelle quando non sono truccata!
    Per chanel non mi è piaciuto molto il trucco che indossava la delevigne, cancella qualsiasi tratto di femminilità, tutto l’opposto dell’altro look sempre proposto da chanel che vorrei provare invece rendendolo un pò più portabile *-* givenchy secondo me per i piercing e gli orecchini si è ispirato a quelli indiani come stile! Infine orrendo il look geometrizzato di vibienne westwood ma bellissimi gli spruzzi di colore, soprattutto quelli a pois su un lato del viso, molto originali!

  33. Non mi piacciono molto il trucco di chanel e quello di givenchy. Da una parte il tutt’uno con le sopracciglia non mi entusiasma, dall’altra mi sembrano dei piercing sulla faccia e mi fanno un po’ senso…

  34. Volevo far notare la foto in cui Cara Delevigne sta prendendo un boccone di qualcosa…a quanto pare come tutte noi non è poi così elegante quando mangia eheheh! Gnam!

  35. Sarò breve 🙂
    I look della prima pagina, nulla di che, le modelle sono truccate meno di me quando esco la mattina alle 5:00 e non ho voglia di truccarmi, ma io il blush lo metto sennò sembro morta. I look di Chanel non mi è piaciuto, uno troppo cupo, quello di Cara e l’altro troppo grafico ma allo stesso tempo cupo ugualmente, ho trovato interessante la location della sfilata, come se avessero voluto dirci che questi abiti sono anche per noi… come se potessimo permetterci di acquistarli. I piercing di givency… mah…
    Viavianne Westwood è punk e quindi quei colori pazzi spruzzati sul viso, ci stanno!
    I make up che mi sono piaciuti di più pur non essendo nulla di stravagante sono stati quelli di D&G e le labbra color lampone opaco che Clio ha detto che quel rossetto sarà una nuova uscita di MAC (ora purtroppo non riesco a ricordarmi il nome della casa di moda)

  36. Clio ma lo sai che hai messo la foto di una ragazza di nome
    Greta Varlese che sta diventando famosa proprio in questi mesi da quando ha vinto il concorso dell’Elite Agency ? È italiana, ha origini della mia terra, la Calabria. Chi sa magari diventa famosa come Cara..

  37. Sinceramente non capisco come tu, essendo una make up artist, abbia potuto giudicare belli i look proposti effetto “non mi sono truccata” come ad es quello di Giambattista Valli : mi sembra come se a un pittore non piacessero i colori! E non c’entra col fatto che fossero una scelta appropriata per magari bilanciare il look con gli abiti, dato che li hai citati come trucchi che ti sono piaciuti!
    Personalmente gli unici make up che mi colpiscono sono quelli creati per alcune foto, probabilmente anche perché per una questione di tempo sono molto più curati e articolati!

  38. Ma che noia tutto questo trucco naturale!!!
    E sul red carpet, e sulle passerelle…. basta!!!
    Voglio il colore!!! =D =D

  39. Clio chiedi per favore a Claudiettis perchè non mi arriva più la mail che mi avvisa che hai aggiornato i post del blog??? così mi perdo le novità!! help!!

  40. Amo il trucco della prima pagina.. alla portata di tutti ,semplice e secondo me esalta di più la bellezza femminile.. per quando riguarda le scelte della secondo pagina proprio non me ne piace nessuno e non solo perché scesi dalle passerelle è impossibile portarli ma secondo me specialmente tutte quelle perline attaccate al viso e orecchie distolgono l’attenzione dai vestiti..! praticamente guardando in passerella il punto focale diventa esclusivamente il volto delle modelle troppo carico di tutto e di più…. e il vestito!??!???… booooh! il vestito non ho fatto in tempo a guardarlo mentre passava la modella perché ero troppo presa nel cercare di contare quante perline aveva attaccate alla faccia… 😛 …. ihih

  41. Vorrei proprio vederle queste sfilate di Chanel, messe in situazioni ‘stravaganti’ rispetto ad una semplice passerella…cioè, aldilà che le modelle ordinano e mangiano,li fan vedere i vestiti o chissene? 🙂
    Il look Givenchy tutto piercing e orecchini e tirabaci mi è piaciuto molto, ancor di più rivedere il Pattinson 😀

  42. mah…continuo a non capire questa tendenza alla stranezza..questi look sono davvero brutti e non valorizzano i visi delle modelle..più che altro Clio sai cosa???sembra che siano lavori che ciascuna ragazza con un minimo di conoscenza del make up potrebbe fare..nel senso,perché un MUA che avrà sicuramente studiato un sacco per arrivare a quei livelli,non fa vedere quello che sa fare?buttare un po’ di ombretto nero sotto un sopracciglio mi pare sminuire le capacità di un truccatore..non so saranno gusti personali,o forse è proprio questo campo del make up che non mi appassiona!!mi concentro molto più volentieri sui look da red carpet!

  43. Bleah. Per me il trucco serve per abbellire, non per imbruttire donne già bellissime.. Cara Delavigne sembra Peo Pericoli con ste sopracciglia unite . Se L’alternativa è solo fra sembrare appena alzata o caduta di faccia in un barattolo di vernice, non ho proprio capito nulla di come ci si trucca.

  44. Ciao Clio! sarebbe carino vedere un tutorial sul make up chanel, quello più definito reso un po semplice e portabile

  45. neanche a me 🙁 sinceramente non mi piaceva neanche kristen ma da quando si è fidanzato con la FKA la rimpiango, almeno kristen è carina 🙁

  46. Le ultime tre foto sono della sfilata di Hedi Slimane x Saint Laurent peró, non di Westwood.

    Comunque se vuoi sapere come é stato fatto il makeup di Burberry vai sul canale di Amodelrecommends, lei é stata invitata qualche giorno prima della sfilata a un incontro con la makeup artist che ha mostrato passo per passo come creava il look. Tipo che l’ombretto non era altro che una base illuminante mischiata con dell’ombretto nero e “patted” con le dita intorno agli occhi in modo volutamente disordinato. x

  47. Secondo me intendeva che le sono piaciuti rispetto agli altri più stravaganti. Cioè nella conclusione del post dice: “So benissimo che questa volta non c’erano spunti a cui ispirarsi”.

  48. Ciao Clio e ciao ragazze, questa volta secondo me hanno proprio fatto male. Da un lato ci sono i look troppo naturali (ho pensato fosse perchè sono francesi) che tutte sappiamo realizzare e che forse descrivono una giornata di lavoro, il look sbavato fa pensare a un trucco fatto tante ore fa quindì anche quello sembra voler descrivere situazioni reali.
    Dall’altro lato chi ha esagerato: il look cupo su Cara è brutto e gli orecchini sulla faccia sono orrendi, i look di Vivienne sembrano fatti da un make up artist di 10 anni.
    Ovviamente dovendo scegliere sono meglio i look naturali, ma secondo me avranno risparmiato sul make up artist per realizzarli.
    L’idea di Chanel di far diventare le modelle delle clienti (invece di farle sfilare) è bella!

  49. mmm… non sono pienamente d’accordo… hai visto il look proposto da patmcgrath per d&g? l’ ha messo anche clio in un posto… è spettacolare *___*

  50. Io penso solo a come reagirebbe Coco Chanel se vedesse quello che succede oggi alle sue sfilate, che vestiti propongono e in generale come conciano le modelle… XD

  51. cosa penso del trucco di chanel… mh.. ecco “come riuscire a rendere brutta cara delevigne, vol.1” il nuovo libro di carl lagerfeld XD. Scherzi a parte, preferisco l’altra scelta. ovvero il makeup più definito

  52. piangerebbe un sacco, e poi dopo essersi ripresa, darebbe a tuti tanti di quei calci fino a che si rompesse il piede, e poi piangerebbe ancora

  53. Non decidono loro che faccia fare, di solito è lo stilista a decidere con che espressione devono sfilare. Quelle di VS devono sorridere per dare l’idea di ragazze sane, belle che si divertono, nelle sfilate di questo tipo invece gli viene chiesto di non sorridere per non distogliere l’attenzione dagli abiti.

  54. Che dire, l’idea della Westwood non mi dispiace affatto, mentre Givenchy lo trovo davvero orribile! Per Chanel invece trovo molto più bello il makeup definito che quello su Cara

  55. Ciao Clio e ciao ragazze! Premesso che non seguo gli eventi delle passerelle, ma che ho piacere a leggerne i tuoi commenti, ho comunque un’opinione sul trucco in ambito moda… un conto è truccarsi per uscire, andare al lavoro o ad una festa, un conto è la passerella! E le sfilate sono dei veri e propri show, quindi che gli stilisti e gli artisti coinvolti ci diano dentro! E proprio come opere d’arte, le scelte artistiche possono piacere e non piacere. Il trucco a macchie rosse e nere di vivienne westwood, ad esempio, a me è STRApiaciuto! Dai, geniale! *-* Come la sceneggiata di karl lagerfeld, dai, è un’idea originale invece della solita sfilata!

  56. Mi piacciono le idee delle sfilate di Chanel: la location e il fatto che le modelle sembrino persone ‘normali’ in una brasserie. Cara e Kendall fantastiche come sempre, non mi piace il makeup però

  57. Il “makeup” di Givenchy è orrendo. Forse non ne comprendo il richiamo culturale?
    Quello di Vivienne Westwood invece è… prevedibile. Paradossalmente il più noioso tra tutti, ed è praticamente l’unica che in effetti il makeup l’ha usato.
    La modella che sta con Pattinson ignoro chi sia così come ignoro lui.
    I look che mi piacciono sono i primi, Giambattista Valli, Valentino, Miu Miu, di Burberry proprio non mi piace quell’effetto “sottolineamo le pieghe sotto gli occhi”.
    In generale non mi sarebbe dispiaciuto un lieve colore sul viso delle ragazze, che sia blush o rossetto piuttosto che un lieve accenno di ombretto.

  58. Secondo me a Cara sarebbe stato meglio il trucco piú definito poichè le sue sopraciglia cosi folte con quel trucco non definito la rendono cupa e diciamolo…….brutta

  59. sono riusciti a rendere brutta persino cara delevigne, sembra uno scimmione conciata così.
    le pettinature che sembrano quasi leccate da una mucca con quei riccioli di fuori poi, davvero inguardabili.
    se poi bisogna dire che sono originali, vabè diciamolo dai, ma belli, proprio no.
    di tutti i trucchi non ne ho gradito nessuno, l’unica idea originale è stata quella delle sfilate di Chanel con le modelle a banchettare come niente fosse.
    per il resto, per me è no!

  60. È moda, è glamour, è passerella, è..di nuovo..moda!.. io adoro in tutto questo vedere i look più strong e stravaganti…i look acqua e sapone ho tempo di farmeli tutti i giorni! Ma la moda!…è tutt’altro discorso! 😉

  61. Se la cerchi su fb trovi la sua pag con le foto di givenchy che ha messo Clio, qui Clio l’ha messa in una foto dove è sola e indossa tutti quei gioielli sul viso per Givenchy

  62. Mi piace l’originalità….ma certi make up secondo me vanno bene solo alle sfilate, per stupire ..per fare arte…ma se dovessi vederli in giro…a parte l’acqua e sapone il resto non mi piace molto. Soprattutto Givenchy!! Comunque sono gusti….

  63. Uno dei look che amo di più era di path mc grath per Dior, qualche anno fa..sicuramente non portabile,come ogni look da passerella, ma era un’opera d’arte, dietro c’era Un lavoro bestiale,.tantissimi swarovski incollati ad uno ad uno al posto degli ombretti,una cosa.elaborata… queste modelle sembra Che si siano sporcate la faccia coi colori tipo bambine

  64. ….da lontano mi sembrava che le modelle di giovenche avessero mosche o altri insetti in viso…nonnononononono! decisamente no.

  65. Secondo me Cara è bruttina… a prescindere dal trucco … e quando dico bruttina… intendo proprio bruttarella

  66. no vabbè dai le ultime terribili, a me non piacciono nemmeno le modelle con sti ciuffi di capelli davanti.. ma che roba èèèèèè?????!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here