Ciao ragazze!

Freddo, sbalzi di temperatura, vento, raffreddore ecc: quante sono le variabili che possono attaccare le nostre labbra? Se aggiungiamo poi rossetti opachi e matite labbra molto secche, il gioco è fatto!

cliomakeup-burrocacao-lip-balm-balsamo-labbra2

L’inverno è sempre un momento difficile non solo per la pelle del viso, ma anche per quella della bocca! Io sono una vera e propria appassionata di burrocacao, ne provo tantissimi e ho selezionato per voi i miei preferiti! Sia naturali che non! Sono certa che troverete quello perfetto per voi! 😉

Lo sapete: sono un’autentica fanatica di burrocacao perché ho le labbra abbastanza secche e, provando tanti rossetti, sapete bene che il “metti/togli” peggiora notevolmente la situaizone. In più, New York ha un clima abbastanza tremendo: torrido d’estate, con arie condizionate sparate ovunque e freddo d’inverno, con i riscaldamenti a mille in ogni spazio interno. Quindi diciamo che questi sbalzi di temperatura e umidità non aiutano, aggiungeteci che ho una pelle che tende di più al secco, e capite perché le mie labbra soffrono!

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-clio-rossetto

La cosa più importante, per me, è avere un burrocacao sempre sottomano, quindi li “semino” in ogni angolo della casa: sul comodino, sulla scrivania dove lavoro, nella mia postazione trucco e poi in borsa e nelle tasche delle mie giacche… insomma, sono ovunque perché ci tengo ad averne sempre uno a disposizione!

Cerco di non restare mai senza perché voglio evitare di leccarmi le labbra senza accorgermene, nel momento in cui le sento aride: non c’è niente di peggio: con l’illusione di trovare un po’ di sollievo, le disidratiamo ancora di più!

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-clio-rossetto

Ci sono due tipologie di burrocacao: una con siliconi e/o vaselina e l’altra che comprende, invece, i prodotti naturali.

C’è chi preferisce un tipo e chi l’altro: c’è chi sostiene che paraffina e siliconi impediscano alle labbra una reale idratazione e chi, invece, crede che proprio perché questi ingredienti creano una membrana che fa da barriera tra le labbra e gli agenti esterni, facciano sì che le labbra non si disidratino, screpolino e feriscano.

Quello che posso dire io, dalla mia esperienza, è che quando sono in una condizione disastrosa, come quando ho il raffreddore, posso mettere anche 5kg di burrocacao naturale ma l’effetto è davvero nullo in confronto ad uno strato di un buon burrocacao con vaselina e simili. In condizioni normali, invece, tendo ad usarli entrambi.

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-clio-raffreddore

Molti burrocacao hanno gli stessi ingredienti: non è affatto raro leggere nell’inci la presenza di olio di oliva, burro di Karitè, olio d’Argan ecc. Le variazioni possono essere nella quantità dei singoli ingredienti (lo potete capire dall’ordine con cui sono elencati nell’inci) o nella consistenza del prodotto o nell’odore.

Quindi, secondo me, tra i burrocacao validi (e ce ne sono TANTI) prediligiamo l’uno o l’altro anche in base a preferenze secondarie, come appunto il profumo e il confort nell’applicarlo – perché, se non valutassimo anche questi aspetti, si assomiglierebbero un po’ tutti.

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-overview1

Ecco i miei preferiti in assoluto…pronte per la lista della spesa?? 🙂

NUXE RÊVE DE MIEL

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-rêve-de-mielNuxe Rêve de Miel. Prezzo: 9.61€ su Amazon.it

Adoro questo balsamo, mi piace usarlo soprattutto la sera, prima di andare a dormire, ma anche la mattina, prima di uscire. Non mi piace portarlo in giro perché non voglio mettere le dita dentro al barattolo quando magari non sono pulitissime (anche se io sono un po’ maniaca e uso quantità industriali di salviette e gel igenizzante), quindi lo considero un balsamo da usare quando sono ancora a casa. Comunque è molto efficace e molte apprezzeranno il fatto che il finish non è glossy, ma un po’ vellutato, risultando leggero e poco appiccicoso!

MAC LIP CONDITIONER

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-mac-lip-conditionerMAC Lip Conditioner. Prezzo: 16€

Anche questo fa parte della stessa categoria, ossia di quelli che non amo portare con me fuori casa: ha un buon profumo di vaniglia (poi negli anni sono uscite varie edizioni limitate: per esempio, ne ho uno alla lavanda) e fa parte di quelli che continuo a ricomprare perché sono ottimi da usare sia su di me che sulle altre, usando una spatolina: schiarisce leggermente le labbra, avendo un finish leggermente più bianco, e regala un’idratazione ottima e profonda!

L’ERBOLARIO LUCIDA LABBRA VITAMINICO AL SUCCO DI MELA E MANDARINO

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-l-erbolario-1L’Erbolario Lucida Labbra Vitaminico. Prezzo: 5,30€

Questo stick è sicuramente entrato nei miei top! È uno di quelli che ha un odore che mi fa impazzire: lo trovo celestiale! Sa di papaya, sa di estate, mi mette subito di buon umore! Ha un finish leggermente lucido e non è per nulla pesante. Come idratazione è media, non lo userei quando le mie labbra sono un vero disastro, ma nella normalità aiuta molto a mantenerle belle e sane.

L’ERBOLARIO NUTRILABBRA VELLUTANTE AI QUATTRO BURRI

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-l-erbolario-2L’Erbolario Nutri Labbra Vellutante. Prezzo: 5,30€

È uno dei loro best-seller e so che moltissime di voi lo conoscono: a me piace e lo uso, ma trovo che l’effetto sia comunque medio. L’odore mi piace, sa di pulito e non so perché mi ricorda un po’ mia nonna :-)!

Nella prossima pagina trovate altri 4 balsami labbra che ho promosso a pieni voti! Il primo poi, l’ho bocciato per anni e ora, con una nuova formulazione, mi piace moltissimo! Volete scoprire qual é? Allora cliccate qui!