Ciao ragazze!

Freddo, sbalzi di temperatura, vento, raffreddore ecc: quante sono le variabili che possono attaccare le nostre labbra? Se aggiungiamo poi rossetti opachi e matite labbra molto secche, il gioco è fatto!

cliomakeup-burrocacao-lip-balm-balsamo-labbra2

L’inverno è sempre un momento difficile non solo per la pelle del viso, ma anche per quella della bocca! Io sono una vera e propria appassionata di burrocacao, ne provo tantissimi e ho selezionato per voi i miei preferiti! Sia naturali che non! Sono certa che troverete quello perfetto per voi! 😉

Lo sapete: sono un’autentica fanatica di burrocacao perché ho le labbra abbastanza secche e, provando tanti rossetti, sapete bene che il “metti/togli” peggiora notevolmente la situaizone. In più, New York ha un clima abbastanza tremendo: torrido d’estate, con arie condizionate sparate ovunque e freddo d’inverno, con i riscaldamenti a mille in ogni spazio interno. Quindi diciamo che questi sbalzi di temperatura e umidità non aiutano, aggiungeteci che ho una pelle che tende di più al secco, e capite perché le mie labbra soffrono!

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-clio-rossetto

La cosa più importante, per me, è avere un burrocacao sempre sottomano, quindi li “semino” in ogni angolo della casa: sul comodino, sulla scrivania dove lavoro, nella mia postazione trucco e poi in borsa e nelle tasche delle mie giacche… insomma, sono ovunque perché ci tengo ad averne sempre uno a disposizione!


Cerco di non restare mai senza perché voglio evitare di leccarmi le labbra senza accorgermene, nel momento in cui le sento aride: non c’è niente di peggio: con l’illusione di trovare un po’ di sollievo, le disidratiamo ancora di più!

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-clio-rossetto

Ci sono due tipologie di burrocacao: una con siliconi e/o vaselina e l’altra che comprende, invece, i prodotti naturali.

C’è chi preferisce un tipo e chi l’altro: c’è chi sostiene che paraffina e siliconi impediscano alle labbra una reale idratazione e chi, invece, crede che proprio perché questi ingredienti creano una membrana che fa da barriera tra le labbra e gli agenti esterni, facciano sì che le labbra non si disidratino, screpolino e feriscano.

Quello che posso dire io, dalla mia esperienza, è che quando sono in una condizione disastrosa, come quando ho il raffreddore, posso mettere anche 5kg di burrocacao naturale ma l’effetto è davvero nullo in confronto ad uno strato di un buon burrocacao con vaselina e simili. In condizioni normali, invece, tendo ad usarli entrambi.

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-clio-raffreddore

Molti burrocacao hanno gli stessi ingredienti: non è affatto raro leggere nell’inci la presenza di olio di oliva, burro di Karitè, olio d’Argan ecc. Le variazioni possono essere nella quantità dei singoli ingredienti (lo potete capire dall’ordine con cui sono elencati nell’inci) o nella consistenza del prodotto o nell’odore.

Quindi, secondo me, tra i burrocacao validi (e ce ne sono TANTI) prediligiamo l’uno o l’altro anche in base a preferenze secondarie, come appunto il profumo e il confort nell’applicarlo – perché, se non valutassimo anche questi aspetti, si assomiglierebbero un po’ tutti.

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-overview1

Ecco i miei preferiti in assoluto…pronte per la lista della spesa?? 🙂

NUXE RÊVE DE MIEL

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-rêve-de-mielNuxe Rêve de Miel. Prezzo: 9.61€ su Amazon.it

Adoro questo balsamo, mi piace usarlo soprattutto la sera, prima di andare a dormire, ma anche la mattina, prima di uscire. Non mi piace portarlo in giro perché non voglio mettere le dita dentro al barattolo quando magari non sono pulitissime (anche se io sono un po’ maniaca e uso quantità industriali di salviette e gel igenizzante), quindi lo considero un balsamo da usare quando sono ancora a casa. Comunque è molto efficace e molte apprezzeranno il fatto che il finish non è glossy, ma un po’ vellutato, risultando leggero e poco appiccicoso!

MAC LIP CONDITIONER

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-mac-lip-conditionerMAC Lip Conditioner. Prezzo: 16€

Anche questo fa parte della stessa categoria, ossia di quelli che non amo portare con me fuori casa: ha un buon profumo di vaniglia (poi negli anni sono uscite varie edizioni limitate: per esempio, ne ho uno alla lavanda) e fa parte di quelli che continuo a ricomprare perché sono ottimi da usare sia su di me che sulle altre, usando una spatolina: schiarisce leggermente le labbra, avendo un finish leggermente più bianco, e regala un’idratazione ottima e profonda!

L’ERBOLARIO LUCIDA LABBRA VITAMINICO AL SUCCO DI MELA E MANDARINO

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-l-erbolario-1L’Erbolario Lucida Labbra Vitaminico. Prezzo: 5,30€

Questo stick è sicuramente entrato nei miei top! È uno di quelli che ha un odore che mi fa impazzire: lo trovo celestiale! Sa di papaya, sa di estate, mi mette subito di buon umore! Ha un finish leggermente lucido e non è per nulla pesante. Come idratazione è media, non lo userei quando le mie labbra sono un vero disastro, ma nella normalità aiuta molto a mantenerle belle e sane.

L’ERBOLARIO NUTRILABBRA VELLUTANTE AI QUATTRO BURRI

Cliomakeup-top-burrocacao-balsamo-labbra-l-erbolario-2L’Erbolario Nutri Labbra Vellutante. Prezzo: 5,30€

È uno dei loro best-seller e so che moltissime di voi lo conoscono: a me piace e lo uso, ma trovo che l’effetto sia comunque medio. L’odore mi piace, sa di pulito e non so perché mi ricorda un po’ mia nonna :-)!

Nella prossima pagina trovate altri 4 balsami labbra che ho promosso a pieni voti! Il primo poi, l’ho bocciato per anni e ora, con una nuova formulazione, mi piace moltissimo! Volete scoprire qual é? Allora cliccate qui!

152 COMMENTI

  1. Buondì! Dopo averlo sentito consigliare decine di volte da Clio, qualche settimana fa ho preso il Rêve de Miel della nuxe!!! Mi piace tantissimo! Lo metto tutte le sere prima di andare a nanna….e devo dire che ho visto davvero la differenza: mi sveglio con le labbra belle morbide! Durante il giorno ne uso uno dei Provenzali, però mi piacciono tanto anche quelli dell’Erbolario!

  2. Buon giorno a tutte! Io pure sono una maniaca dei burrocacao e pure io li semino in giro. Non ne ho provati tantissimi, più che altro sono fedele al Labello, di quello sì, penso di averli provati quasi tutti.
    Ho preso quello della Nuxe e anche di Mac, e proprio per il fatto che sono scomodi da portarsi appresso sono ancora lì, anche se sono senza dubbio dei prodotti mooolto validi.
    Ma ora che ho visto i Fresh su Amazon.it non mi ferma più nessuno. La curiosità è enorme!

  3. Per la prima volta ho preso in prodotto consigliato da Clio e non mi e’ piaciuto. (Ma una sola volta non conta, grazie x le mille dritte cara Clio!). Si tratta del lucidalabbra vitaminico mela-mandarino dell’erbolario, e quello che non me lo fa piacere x niente e’ proprio il motivo che lo fa piacere a Clio: l’odore. Io sento questo odore fortissimo di mela chimico, mi ricorda l’odore dello shampoo alla mela verde che usavo da bambina e mi fa senso usarlo sulle labbra. Meglio Provenzali all’argan x me! Comunque il profumo e’ davvero una cosa soggettiva, ognuno deve trovarsi il proprio, non c’e’ altro da fa’!

  4. Per anni ho usato il labello (nella formulazione classica, quella con lo stic blu), poi incuriosita dalle recensioni sul web, ho deciso di provare i balsami bio: una tragedia. Io di mio soffro di labbra parecchio secche, pur non inumidendole praticamente mai. Il risultato è stato il ritorno, immediato, al labello, l’unico in grado di farmi sparire le pellicine.
    Ammetto, però, di essere molto pigra, e non una fissata col balsamo labbra.
    Adesso, complice anche l’utilizzo di rossetti matte e molto scuri, ho preso l’abitudine di mettere il balsamo prima di dormire e la situazione secchezza è molto migliorata (la sera sto usando gli stic di Yve Rocher, perché hanno un profumo buonissimo!)

  5. i burricacao sono l’unico prodotto che riesco a spignattare da me, con burro di karité, cera d’api e olii essenziali… Minima spesa ottima durata delle scorte, quindi è ormai da qualche anno che non ne acquisto 🙂

  6. Io finisco tubetti su tubetti alla velocità della luce, per me è un gesto essenziale ogni giorno, ma non ho particolari preferenze (ne uso solo di naturali).
    Comunque stanotte ho sognato di trovare sul piano del lavandino del mio bagno uno scatolone pieno pieno pieno di rossetti, in tutti i colori e i finish immaginabili.. Ancora non mi sono ripresa dal fatto che era solo un sogno!!! :'(

  7. L’unica cosa che funziona su di me è il Blistex, quindi non faccio testo! Ringrazio mia cugina di Vienna per avermelo fatto scoprire tantissimi anni fa…

  8. Clio visto che negli Stati Uniti ci sono (e qui purtroppo no) prova i Badger Balm! Li trovo molto idratanti, hanno diverse profumazioni molto delicate.

  9. ciao ! io ora sto usando un unguento a base di cera d’api, olio di oliva e olio essenziale di limone e lo trovo discreto… diciamo che quando sono in vero sosmlabbra secche rubo un pochino del “ceralips” de la roche posay al mio ragazzo… sto seriamente pensando di comprarlo perché secondo me è davvero fantastico e per di più non ha profumi o odori strani!

  10. Buongiorno Clio e buongiorno ragazze!! Anch’io compro burricacao in modo compulsivo ma il mio supertop rimane da anni il Lavera classico. Ho preso anche il Rêve de Miel della Nuxe e mi è piaciuto moltissimo, il perfetto balsamo labbra da comodino. Vi segnalo anche un’altro ottimo prodotto di cui parlò mesi fa una ragazza qui sul blog..è una pomatina a base di vitamina E e silicone e se usato con sufficiente anticipo prima del trucco, essendo parecchio collosino, è un fantastico primer! Si chiama Vea Lipogel

  11. Io mi ero trovata molto bene con quello di elisabeth arden! Faceva il suo lavoro perfettamente e profumava di miele! Solo che costava tanto e finiva in un batter d’occhio.. Al che ho trovato subito una alternativa validissima!! Il burrocacao della neutrogena!! 🙂
    Prima di provare questi mi ero fatta abbindolare e ho provato la creme de rose della Dior…22€ … Il profumo era buono ma alla fine non faceva niente di che… 🙁
    Mi piacerebbe provare quelli della Fresh è quello della Nuxe 🙂

  12. Ti capisco! Magari ricevere davvero questo regalo! Mi daresti qualche dritta su quali burro cacao naturali usare? Grazie

  13. Ciao ragazze! Per me le labbra sono un grosso problema! Con l’arrivo del freddo tendono a screpolarsi tantissimo.. prima di mettere il rossetto devo fare sempre uno scrub allo zucchero e lasciare il burrocacao per almeno due ore…inoltre il burrocacao deve essere naturale perchè se metto il labello o simili devo chiamare l’esorcista!!!

  14. Clio quando sei in Italy prova il burro cacao della Viviverde bio, si trova nei super mercati Coop ed è molto valido, sec me è da usare alla sera perché è bello sostanzioso ma ci si sveglia con le labbra wow…..provalo!

  15. Buongiorno! Anch’io ho le labbra sempre secche. Negli anni i miei must have sono diventati il Reve de miel x la notte, l’8 ore di E Arden prima del rossetto, il burro cacao di caudalie in borsa . Come trattamento d’urto mi piace molto l’huile confort di clarins.

  16. I miei topo sono il nuxe che fa davvero miracoli e ha un sapore meraviglioso e il viviverde coop! Peró essendo una vera fissata anch’io voglio provare il crazy rumors e l’erbolario!

  17. A me salva letteralmente la vita il labello lip butter vanilla e macadamia, quello con la scatoletta tonda in metallo. Quando mi stanno per cadere la labbra a terra questo mi salva! Ed ha un sapore davvero buonissimo!
    Sono curiosa di provare quello della nuxe!

  18. Ragazze non c’è storia! Pl3 tutta la vita!!! Lo trovate in farmacia. Contro le labbra screpolate o spaccate o anche solo per mantenere l’idratazione, lui è il prodotto miracoloso che tutte dovremmo avere!!
    In casi proprio estremi la sera prima di andare a dormire metto l’homeoplasmine. Ma in genere basta il mio adorato e fidatissimo pl3

  19. Tempo fa avevo provato il Quattro Burri viste le recensioni positive, ma su di me non è eccezionale. Da qualche tempo invece mi sto trovando bene con il Lippenpflege della Lavera, non ha un profumo particolare ma mi idrata le labbra come piace a me.
    Ho avuto l’occasione di provare dei mini stick della Fresh e purtroppo sono rimasta delusa, su di me l’idratazione è scarsa.

  20. Per caso qualcuno ha mai provato il burrocacao della Burt’s Bees? Sarei interessata a comprarlo, ma vorrei prima avere qualche opinione 🙂

  21. POVERA CONSOLATI IO OGGI HO SOGNATO DI AVERE UN COMPITO DI MATE A SORPRESA SIGH SN CONTENTA DI ESSERMI SVEGLIATA.

  22. Concordo, ormai è l’unico burrocacao che compro… e ne faccio scorta ogni volta! Lo adoro perché è bello corposo 🙂

  23. Io ho acquistato da poco il Nuxe Reve de Miel e già dal secondo giorno ho visto una differenza pazzesca! Penso che non potrò più farne a meno. Nemmeno io lo porto in giro e lo applico per lo più la sera prima di andare a dormire. Quando sono in giro invece porto con me lo stick labbra all’Argan del Marocco della Bottega Verde! Per me funzione benissimo! 🙂 L’unica pecca è che è molto oleoso ed i capelli si appiccicano, ma fa decisamente il suo dovere sulle labbra.

  24. si si, io l’ho comprato nella parafarmacia di un supermercato, il prezzo era di 12 euro ma l’ho pagato 9,90 con lo sconto, ma credo che si trovi anche in qualche farmacia!

  25. io non amo quelli fruttati o dalle forme improbabili che arrivati ad un livello, non puoi fare altro che usare le dita e, magari, se sei tutti il giorno fuori… le dita così pulite non sono!
    il mio top è il RILASTIL.
    passo e chiudo baci

  26. Io adoro quelli dei Provenzali! Gli ho tutti e devo dire che quando le uso non ho mai avuto labbra screpolate! Lo metto mattina e sera e basta! Prina compravo quelli con siliconi e vaselina e mi hanno distrutti le labbra più di una volta!
    Quello di Nuxe è buonissimo anche.

  27. Se ti piace i pizzicoti sulle labbra…a me non è piaciuto ma è una questione di gusti…tanti gli piacciono

  28. A me piace quello della coop Viviverde ma ultimamente ne sto provando un sacco. Ero innamorata di un burrocacao che presi in Trentino l’anno scorso e mi mango le mani per non averne presi un migliaio mentre ero là.. Ora sto usando quello di Shaka: non è il top dell’idratazione ma il gusto e odore cioccolato so mi fanno impazzire

  29. Io ne ho provati di tutti i tipi…
    Labello per anni e poi lasciato per il bio..
    Quello di farmacia: quello che ho provato io, non mi serviva..se sono disidratata di base, secche sono e secche rimangono..
    Yes to carrots sia nella versione burrocacao che balsamo colorato,
    Equilibra meglio quello al burro di karité che quello all’aloe,
    Ne avevo provato uno di bottega verde tantissimi anni fa che mi era piaciuto, credo non lo facciano più o comunque ha un prezzo esorbitante. Ne ho provato un altro sempre di bottega verde ma non mi era piciuto.
    Adesso ho scoperto i Lavera in un negozio vicino a casa (che é li da anni e ho sempre snobbato)…tutta un altra storia.

  30. Io lo uso da tantissimo e nn mi ha mai tradita… Ha un’estratto di menta piperita e da un lieve pizzicorio sulle labbra, ma dopo due secondi passa e le labbra rimangono idratate veramenteeeee a luuungo! 😉

  31. Anche io Clio sono un po’ come te, cerco di seminare burrocacao ovunque perché ho un terrore tremendo delle labbra screpolate..possiedo anch’io i due Crazy Rumors che hai citato, e li trovo davvero ottimi perché durano un sacco sulle labbra!! Ho anche quello dell’Erbolario all’olio di Argan, ma trovo che lasci uno strano sapore in bocca..non so come spiegarlo!comunque mi hai dato una bellissima (ed economica) idea per i regalini di Natale..Crazy Rumors per tutte

  32. Il mio salva vita è il balsamo vivi verde della Coop: in due giorni ha riparato i danni di un mese senza balsamo labbra :-D. Vorrei provare in giorno il Lucas Papaw visto che ne ho sentito parlare molto bene ed è anche tra i preferiti di Alexa Chung. A proposito di lei: puoi fare un suo coolspotting?

  33. Per ora il mio burrocacao top è quello ai 4 burri dell’Erbolario.Costa 5 euro ma li vale tutti e le labbra ringraziano 😛

  34. Lavera Repair, confezione bianca con scritte verdi, dupe pratico ed economico del reve de miel nuxe. Lo trovo al Naturasì. Sono d’accordo sull’uso della vaselina quando si esce: fa barriera sulle labbra e sulle mani.

  35. Io metto l’olio di cocco quando sono a casa ma devo ancora trovare un buon prodotto da portarmi in giro, sono tentata dal Nuxe e dal Viviverde Coop di cui ho sentito molto parlare qui sul blog.

  36. anche io, piena si speranze visto che tutti ne parlano bene, ma su di me non mi sembra niente di ché, l’ho persino buttato.

  37. Idem! Con le labbra veramente secche e il freddo, mettere un burrocacao ecobio è praticamente come leccarsi le labbra.

  38. Balsamo de La roche posay, non lo lascerò mai, è persino in tubetto quindi posso portarlo in giro, a casa ce ne metto uno strato bello spesso aiutandomi con le dita.

  39. Ok Clio, dammi tutta la tua collezione di burrocacao e nessuno si farà male! 😀 Scherzi a parte, credo di avere le labbra screpolate da quando sono nata! Ho persino un ricordo dolcissimo di quando ero piccola, avrò avuto 4 anni ed era una domenica d’inverno: papà mi vestì, mi allacciò le scarpe e mi mise uno strato abbondante di burrocacao sulle labbra, perché senza non potevo uscire!
    Ne avrò provati tantissimi, ma gli unici che ricompro sempre sono gli addolcilabbra della Alkemilla 😀 Ora che sono uscite nuove profumazioni, non vedo l’ora di provarle, ma la mia preferita resterà sempre quella al cioccolato bianco <3 Un bacione :**

  40. CLIOOO devi provare quello provenzali karitè io lo porto sempre con me e da quando ce l’ho non ho più le labbra che sanguinano…

  41. ho utilizzato moltissimi burri per le mie labbra troppo screpolate, ho trovato pace solo con NUXE . Non posso più farne a meno! Consigliatissimo, ne basta veramente poco e dura molto

  42. Preferisco gli stick, perché anche io sono una che mette il burrocacao in giro, ne ho uno per borsa ( infatti, ho anche dei dispersi..)
    Mi piacciono molto:
    – Erbolario al mandarino e mela
    – Nuxe, ma quello in stick, non il vasetto
    – Viverde coop
    – Lavera
    Preferisco quelli con ingredienti naturali, sopratutto se lo metto in casa alla sera; per il giorno non disdegno quelli con la vaselina, soprattutto se fa freddo… Uno ottimo, ma un po’ costoso è quello di Elizabeth Arden.

  43. Io ne ho provati tanti,ma finora il migliore è stato quello che mi aveva fatto una mia amica che studiava chimica: quando avevo due labbra che sembravano carta vetrata faceva miracoli! Adesso ne ho uno di bottega verde sempre in borsa, uno di kiko e uno dell’alkemilla, non sono male, ma l’idratazione è media, nessuno me le ammorbidisce come quello là… Quello dell’alkemilla poi, se ho le labbra molto secche, conta meno di niente (però non sono riuscita a resistere, è al cioccolato bianco <3). Appena riuscirò a trovarlo voglio provare il nuxe, i burrocacao non sono mai abbastanza 😀

  44. Ma questo vale per tutti i tipi di burrocacao Burt’s bee oppure solo per quello alla menta? Perché credo ce ne siano di vari gusti

  45. io ne ho diversi mi piacciono molto il mio preferito è quello al miele. nella mia classifica personale si trova con il viviverde coop (unica pecca è senza odore), 4 burri erbolario e addolcilabbra alkemilla

  46. Va de retro paraffina.
    L’effetto barriera è validissimo, ma lo si può ottenere anche con sostanze sebo simili alla pelle come le cere naturali.

    Il mio burro preferito lo hanno cambiato!!! Era il lip repair di Lavera. Altro che effetto barriera, era densissimo e messo la sera mi svegliavo con le labbra turgide e idratate. Hanno cambiato la formula, che lo ha reso meno performante….

    La sera uso una pomata alla c’era d’api e altri elementi naturali della Bergland, davvero buona, ma non come il vecchio repair.
    Poi ho lo stick di Weleda, buono per non avere l’effetto lucidino. Uno stick della Bergland, uno con fattore protezione della zuccari.
    Ho usato lo stick della coop. Buono, ma non come il lip repair, e uno della Sante, non male.
    Mi manca quello ai 4 burri dell’erbolario, che potrei decidere di comprare, viste le review positive.

  47. Ciao Clio e ciao a tutte!
    Scrivo x la prima volta anche se seguo Clio dal 2008 e, da quando c’è il blog, amo leggere tutti i commenti!!!
    Anch’io grande fruitrice di burrocacao!!! I miei top sono: vivi verde Coop (che vedo apprezzano in tante: si vede che merita proprio) e il balsamo labbra nuxe (che dopo infinite ricerche ho trovato in una farmacia in vacanza quest’estate e ne ho comprati tipo 5!). Poi mi piacciono anche il Lavera e il Caudalie, anche se li trovo un po’ meno efficaci!
    Un bacio a tutte! 🙂

  48. Proposta: Clio, ti andrebbe di fare un post aggiornato con le tue creme mani top? Sarebbe molto utile! Grazieee!!!

  49. I mie preferiti sono quelli dei Provenzali in particolare quello all’argan mi piace tanto, non mi dispiace neanche il viverde coop non male considerando anche il prezzo. Concordo con le ragazze deluse dal nutrilabbra erbolario: poco idratante e troppo costoso.

    P.S Dove si compra la vaselina?

  50. Proprio così. E il bello è che mio marito ne ha comprato non uno, ma ben due! A lui non piacciono e chi deve usarli?

  51. Io adoro il lip Balm delle burt’s bees al l’olio di melograno 100% naturale, lascia le labbra morbide, rigenerate. ne ho fatto scorta di recente,

  52. Non me lo dire… Non che questo nuovo sia male, ma è un pò meno performante. Resta comunque migliore di tutte le paraffine e i labello.

  53. Sugar rosé di Fresh è il migliore in assoluto! L’ho preso a New York dopo averlo visto a te e vale assolutamente i soldi che costa! Secondo me è veramente differente dagli altri… Il problema è che lo sto finendo…

  54. Io ce l’ho ma non lo trovo molto diverso dagli altri… L’unico che fa davvero la differenza è il Sugar Fresh ma qui non si trova

  55. Ciao Clio, grazie dei consigli!!! 🙂
    Io mi trovavo benissimo con uno di Planter’s dall’erboristeria! Adesso non ne uso, ma dovrei prenderne uno!

  56. Anch’io come molte di voi sono una burro cacao – dipendente… Li ho sparsi un po’ ovunque in casa… Ne ho provati tantissimi… Durante il mio viaggio in America ho provato il famigerato Fresh.. Ma devo dire che non mi ha x nulla entusiasmato.. Non mi idrata in profondità è come se rimanesse sempre in superficie.. E… Costa un botto! Idem x quelli della Burt’s Bees non mi hanno colpita. Mi trovo molto bene con il vivi verde coop, con Avene e con questi freddi la sera uso l’ eight hour di Elizabeth Arden un toccasana x le labbra screpolatissime! Mi trovo benissimo anche con quello della Alkemilla idrata tantissimo ed è molto… Burroso! 😉

  57. Io uso il burrocacao sempre, estate ed inverno, cambio solo la “pesantezza”, ma non riesco a stare senza! Ne ho ovunque, sul comodino, in borsa, nella tasca del camice al lavoro…e ne ho sempre uno di scorta, se dovessi rimanere improvvisamente senza sarebbe un guaio! Detto ciò per questa stagione il mio preferiti è quello ai quattro burri de L’Erbolario, ma credo che a breve comprerò quello della Nuxe!

  58. Ero portatrice di labello e labbra screpolatissime…
    Da qualche anno uso solo prodotti naturali e bevo almeno 3 litri di acqua al giorno, le mie labbra sono sempre in ottime condizioni 😀

    Detto questo, I miei prodotti TOP:

    Burrocacao: dr organic Argan e avocado;
    Burrocacao colorato: burts bees in rose;
    Quando voglio un surplus: crema labbra riparatrice golosa di biofficina toscana;
    Per la notte, non mi delude MAI, e fantastico: siero labbra dr organic!!!

  59. Tra quelli che ho provato io, l unico che mi idrata davvero é il blistex! Mi incuriosisce questo nuxe cmq..voi l avete provato?

  60. io sempre usato il labello blu.. ma mi sa dopo aver letto diverse recensioni di cambiare !!! io adoro aver le labbra morbide e un pò colorite, vorrei provare un burrocacao dell’ erbolario, quale mi consigliate 🙂

  61. Io ne ho un paio, hanno aromi diversi, ho quello al miele classico e uno alla pera e cocco…mi piace molto. Trovo che siano mediamente idratanti, non male diciamo, ma niente di eclatante. Ciao!

  62. da quando ero bambina colleziono burri di cacao, mi piacciono troppo! Più sono strani e più mi piacciono ahah. Per le situazioni di emergenza ho il Carmex, aromatizzato al the verde al gelsomino (quindi sa un po’ meno di naftalina), ma lo metto solo se non devo baciare il mio ragazzo se no lo stendo sul colpo eheh!

    Mi viene voglia di provare il Nuxe come alternativa naturale al Carmex che in effetti è parecchio vaselinoso.

    Ho un burro cacao colorato di Cocoa’s Butter/Palmer’s acquistato in UK…al gusto cioccolato e ciliegia, colora le labbra di un rosso bonne mine, finish vellutato, forma ovale davvero comoda, protezione 15 e le labbra stanno bene per ore: lo consiglio e peccato di non averne presi una dozzina!

    Ho anche un cofanetto a forma di lattina di Coca Cola con collezione di burri cacao ai gusti Fanta, Sprite, Coca Cola, Cherry Cola etc…da impazzire! Non li apro perché mi dispiace consumarli.

    Se poi volete andare sull’estremo, da Claire’s trovate quelli pazzi ai gusti BACON, POP CORN, Torta di zucca…ahahahah! Neanche malaccio come qualità e divertentissimi 🙂

  63. Io ho sempre in borsetta il balsamo labbra all’olio di argan dell’Erbolario. Ottimo se hai le labbra crepate dal freddo..lenisce idrata e protegge. Non riesco più a star senza.

  64. Se penso alla mia adolescenza, anche più avanti, mi vedo perennemente con le labbra screpolate, e che danno fastidio non appena passa l’effetto del burrocacao…..e di conseguenza mi ricordo con un burrocacao ovunque. C’è stato persino il periodo in cui li collezionavo! Ho risolto il problema da qualche anno usando quelli bio,e posso dire con assoluta certezza che l’unica parte della mia faccia, corpo, capelli in cui salvo il bio, sono le labbra. Per tutto il resto, ho avuto risultati pessimi!
    Adesso di burrocacao ne uso pochissimo, un buon strato alla sera prima di dormire, e poi ne ho sempre uno in borsa, ma passo anche intere giornate senza metterlo. Ne uso di tutti i tipi, ma per l’applicazione serale deve essere bio…per un po’ di idratazione durante il giorno, adesso, ho talmente poco bisogno che mi va bene anche il labello!

  65. Credo di essere l’unica peraona su questa terra ad amare i Labello. Sono pieni di vadelina e ne sono cosciente, ma se non usassi un burrocacao del genere, e ne ho usati parecchi, anche naturali, le mie labbra si screpolano e si spaccano per il freddo. Per quanto io cerchi di usare il più possibile prodotti bio il burrocacao al petrolio non me lo leva nessuno.

  66. Posso chiederti come si chiama il burrocacao che hai preso in Trentino? Io sono trentina, magari conosco la marca 😉

  67. Io purtroppo devo ancora trovare un burrocacao che mi soddisfi, finora ho provato solo quello della Bottegaverde al miele e quello alla mandorla ma mi sembra faccia poco…
    Avete idea di come siano i balsami labbra Lush? Valgono il prezzo che hanno?

  68. Hanno un odore meraviglioso (latte e menta è paradisiaco) ma la pecca è che vanno messi col dito e d’inverno sono molto duri. Da tenere in tasca altrimenti si stendono male.

  69. Se non sbaglio lo comprai a Moena ed era di una marca artigianale che si chiama Eder. Ha la confezione bianca e il burrocacao è color miele/Ambra.

  70. Mmmm, insomma a giudicare dalle opinioni non sembra un granché di speciale…. mi sa che cambierò orizzonti! Grazie a tutte 🙂

  71. io adoro il crazy rumors al miele e quello della santè che c’è nella foto nella prima pagina. sono entrambi bio e mi piacciono molto. sono buoni anche quelli della burt’s bees. ora ne sto usando uno della yes to alla carota ma non mi dice granchè. anche io a barcellona questo settembre ho trovato un balsamo alla papaia tipo quello di clio, anche il tubetto è simile solo che è giallo. credo sia una qualche imitazione. fa molto effetto barriera ma continuo a preferire quelli bio, non so…

  72. Nella Ipercoop dove vado io lo tengono non vicino agli altri burrocacao, ma accanto agli altri prodotti vivi verde x l’igiene, tipo creme, deodoranti…

  73. Olio di jojoba puro sulle labbra e va una bellezza, meglio se usato come prevenzione tutte le sere prima di andare a letto

  74. ho provato di tutto, creme, balsami, burri di cacao di ogni tipo, ci mancava solo una bomba a mano! poi è arrivato lui: il TEA NATURA BURRO DI KARITè puro e dopo 10 minuti le mie labbra erano belle ristorate e rifocillate dalle proprietà di questo ottimo prodotto. C’è da dire che la notte io bruxo (digrigno i denti) e uso il bite che mi fa dormire a bocca aperta, ma col burro di karitè è scongiurato ogni pericolo di pellicine al risveglio! 🙂

  75. Io morirei senza burro di cacao, impazzisco se me lo dimentico e come te li ho seminati ovunque. Grazie a te ho provato il crazy rumors al pistacchio e l’ho adorato!! Prima usavo Weleda Everon, Cattier e Victor philippe…è un po’ di anni che vado solo sul naturale, prima usavo Avene cold cream. Mi trovo benissimo anche con yumtint di Neve che ha un bellissimo colore quasi fucsia, sembra quasi di avere il rossetto e mi idrata bene. … e sempre sul genere idratante e colorato il Burt’s bees, color Rose….che dà quel bel color sano ma tendente al rosso. Non male anche il badger balm…io l’ho preso alla vaniglia 😉 . Ho preso anche un Burt’s bees shimmer, troppo mentolato per me, di cui ho visto versioni anche colorate e leggermente brillanti/lucide credo… In borsa al momento tengo il Burt’s bees rose e il Neve, e fino a poco fa ne tenevo uno solare di CMD preso su eccoverde che però adesso lo trovo un po’ secco…mi andava benissimo in spiaggia col caldo, ma ora è troppo duro. Lavera lip balm solare invece non mi piace ma ha fatto un ottimo lavoro nel deserto in Namibia 😉 Molto diverso invece Stop the water while using me..preso su Eccoverde…è tipo una cremina trasparente in tubetto, lucido…mi sembra che idrati ma che scivoli anche via troppo in fretta ..

  76. Mamma mia era terribile… Ricordavo a memoria i tubetti di ogni marchio, è stato un sogno dannatamente realistico, ho sognato sfumature di rossetti Mac e Urban Decay che nemmeno esistono!! :’DDD

  77. Io di solito uso o quello della Lavera col tubetto rosso (non ricordo il nome) o quello de I Provenzali all’olio di mandorle, anche quelli della Legami coi tubetti carinissimi che si trovano nelle librerie Feltrinelli hanno un ottimo INCI e funzionano bene! 🙂

  78. Grazie! Conosco i prodotti Lavera, ma non ho mai usato i loro burrocacao e voglio provare quelli della Legami, non sapevo avessero un buon INCI!
    Grazie ancora!

  79. Lo trovi alla Coop nel reparto dv ci sono le creme un consiglio:spulciare bene tt il reparto che lo spostano sempre infilando nei posti più assurdi.
    Un bacione

  80. Post utlisssssssimo Clio!!!
    Anche io ho provato quelli naturali ma, avendo le labbra molto secche, non mi fanno nessun effetto… io mi trovo bene con uno della Specchiasol alla propoli (che di propoli ha ben poco, e anche di naturale, ma funziona!).
    P.S. Anche io ne ho sparsi per tutta la casa, in ufficio e, cosa peggiore, nelle tasche delle giacche… già, perchè più di una volta sono finiti in lavatrice, con risultati che vi lascio immaginare 🙁

  81. Da quando ho scoperto il burrocacao della viviverde coop non lo mollo più! Vorrei provare quelli dl la fresh, ma sono molto costosi e per me non vale la pena spendere molti soldi per un prodotto che per quanto valido non risolve completamente il problema

  82. Proprio ieri sera mio marito mi ha chiesto: “ma perché hai sempre qualcosa sulle labbra??”. La risposta è che di base ho le labbra sempre secchissime, ma ormai è diventata un’abitudine maniacale, non riesco a tenerle asciutte, devo sempre avere un rossetto o un burrocacao addosso. Ultimamente mi sto trovando molto bene con i 4 burri di erbolario come prodotto in stick da portare in giro, invece in casa uso il balsamo Baciami di Lush, molto corposo e idratante da applicare la sera prima di andare a dormire! Vorrei anche provare il Reve de miel di Nuxe, ma non è molto facile da trovare in giro.

  83. Argomento delicato !! Il burrocacaoooooooo!!!!!!!!!!!
    Io siccome non posso stare senza e ho bisogno di una buona scorta , per non spendere un capitale compro quelli della Cien da lidl !! 1.49 x 3 pz !!!!!

  84. Ma lo sai che io ce l’ho ma non mi trovo molto bene? Lì per lì dà un po’ di sollievo ma non mi idrata! 🙁

  85. Allora io ho quello della vivi verde coop che però mi dà una sensazione di sollievo lì per lì ma non mi sento idratata, e la “crema golosa” di Biofficina Toscana, che per quanto abbia un odore (e sapore!) goloso non fa granché sulle labbra… Vorrei provare quello della Nuxe, vi sento molto entusiaste.. Più che altro anche per il mio ragazzo che ha le labbra dilaniate (con il sangue) puntualmente tutti gli inverni.. Si crepano proprio e non riesce neanche a ridere! Non so più cosa dargli…

  86. Super economico e super efficace, prova al DM (Austria, Slovenia o Germania) il burro cacao alla calendula e relativa crema mani.
    In Italia al The body shop il burro cacao e crema mani alla canapa. Top!

  87. Bene! Mi piace x’ è opaco, ma non fa il bianco. Anche il sapore/odore è buono. L’unica cosa che va aperto e usato altrimenti diventa un blocco durissimo e appiccicoso! 🙂 spero di esserti stata utile!

  88. sono due giorni che le labbra sono diventate secche probabilmente perchè a Torino la temperatura è abbastanza gelida, neppure quelli che mi piacevano tanto funzionano! io però le creme le utilizzo quando sono a casa, sul lavoro utilizzo i rossetti più idratanti, ma l’impresa resta comunque ardua, non riesco a mandare via le pellicine, vorrei provare quello della nuxe e il tubetto rosso… baci

  89. buonissimo, confermo! l’ho preso da poco e lo adoro, uno dei pochi davvero idratanti. L’anno scorso usavo anche quello all’argan di equilibra, era valido ma poi si è seccato non usandolo in estate e l’ho dovuto buttare.

  90. Ho sempre almeno 2-3 burro cacao,uno di riserva e gli altri nelle borse!!!
    In passato usavo sempre e solo il labello,poi ho saputo che contiene paraffina….in genere non uso un balsamo labbra particolare,vario tra l’erbolario e provenzali,ma qnd le mie labbra chiedono pietà ho due rimedi prima di andare a letto….uso un barattolino della helena rubisten che contiene una crema color rosa pesca (dovrebbe essere l’equivalente della loro crema 8h) e nel giro di una notte la situazione migliora tantissimo oppure un bello strato di miele!!!

  91. Il pizzicorio solo per quello alla menta… per esempio ho anche quello con succo di melagrana, è idratante ma rimane più scivoloso..

  92. E Claudio quale burrocacao usa? Qualcuna ha qualche consiglio per un buon prodotto da uomo che idrati bene e resti opaco? Grazie!

  93. I miei erano i labello… ma di recente trovo solo quelli classici che non mi piacciono. Ora sto provando il vecchio labrosan… gli altri costano troppo xD

  94. Io uso quelli di Yves Rocher che durano anche 2 ore lasciando labbra super idratate anche d’inverno! Gusti buonissimi e al prezzo di 1,95! ho provato quello al cocco, lampone e cacao e sto aspettando che arrivi cioccolato e arancia 😀

  95. io uso il labello blu e dopo aver letto commenti negativi su di esso voglio proprio cambiarlo, vorrei provare quello dell’erbolario ma non so quale nello specifico, amo tenere le labbra morbide e colorite e ammetto che ho sempre avuto problemi di pellicine 🙁

  96. Lo puoi trovare alla coop ma guarda bene in tutto il reparto cosmetici e detergenti vari gli cambiano sempre posto sgrunt !!!

  97. ma ragazzeeee! so che non centra con questo post ma non so dove chiedere .-. non riesco a pubblicare post sul forummmm sarà la 4a volta k ripubblico la stessa identica cosa ma poi non mi appare!! help

  98. Non so se cercare: 1) nuxe reve de miel 2) erbolario nutrilabbra vellutante… Mi ispira anche il lucido al mandarino e mela mmmm! Xo se è lucido me lo immaginò leggero e a Me non dura 🙁 anche il Lucas mica male ma su amazon lo trovò solo in abbinamento ad un altro a un prezzo esorbitante e ql x i bimbi al prezzo indicato da clio…ma poi c sarebbe anche la sped d ca. 5€ .-. Ma xk sempre ste spese mi rovinano Sempre tt u.u

  99. Io ne ho trovato solo due che veramente fanno miracoli il Reve de Miel di Nuxe e il Bariederm di Uriage, favolosi!!!

  100. Quello della linea bio all’argan dei provenzali è fantastico!!! I 3,99 euro meglio spesi della mia vita 😀

  101. Io metto il burro di cacao prima del rossetto ma rimane tutto a righe e brutto da vedere a causa della pelle secca 🙁 come si puo fare??

  102. ciao clio , volevo aquistare il MAC LIP CONDITIONER nel barattolo ma non riesco piu a trovarlo, nel sito ce solo nel tubetto, mi sai dire se e la sesta cosa.. uso il NUXE reve de miel da molto e lo ricopro anche più volte l anno forse 2 o 3 non lo mollo più ma ero incuriosita di provare una vota questo dal mac cosi solo per provare sono malata di BURRI li ho ad ogni angolo ahah , ma dopo aver visto il tubo mi sono fermata perché non so se e la stessa cosa mi sai dire qualcosa al riguardo? .grazie Clio <3

  103. ciao a tutte! Io vi consiglio il mitico burrocacao del dr hauschka! Contiene filtro solare e rende le labbra morbidissime. Viene sulle 10 € … non contiene siliconi o vaseline.. completamente con ingredienti naturali e validissimi!

  104. Io mi trovo benissimo con il burrocacao all’olio di argan di Bottega verde.. l’unico che applicato prima di andare a letto ripara tutti i danni in una notte.

  105. Sono delusa di non trovare tra i tuoi preferiti l’unico burrocacao che per quanto mi riguarda fa davvero MIRACOLI!! Si tratta del balsamo labbra vivi verde della coop idratante protettivo. Basta anche solo che lo metta su la sera per avere la mattina delle labbra pazzesche: rimpolpate, morbide e vellutate. Invece quelli dell’erbolario su di me sono proprio scarsi: apparentemente sembrano fare qualcosa perché sono confortevoli ma una volta tolti le labbra sono punto e a capo. Non valgono per niente il prezzo che costano.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here