Le unghie gel sono sempre più in voga tra le beauty addicted che desiderano sfoggiare tutti i giorni una manicure curata, perfetta e impeccabile. Durante l’estate, soprattutto se ci si trova in vacanza al mare, gli smalti tradizionali tendono a sbeccarsi facilmente a causa della sabbia, della salsedine e anche del cloro della piscina.

Un buon metodo per evitare questo problema, e non dover continuamente cercare di sistemare lo smalto sbeccato, è ricorrere alla copertura in gel che può essere effettuata seguendo diversi schemi e metodi a seconda delle proprie necessità e del tipo di gel che si utilizza.

Sulle passerelle della primavera-estate 2019 se ne sono viste di tutti i colori, dalle nuance classiche, passando per le tonalità più vivaci e di tendenza, fino ai colori specchiati e metallizzati! Si tendono a prediligere le unghie dalla forma morbida, leggermente ovale o a mandorla e non eccessivamente lunghe.

Nel post di oggi abbiamo quindi deciso di parlarvi delle tendenze unghie dell’estate con le dritte su come farle, le forme più gettonate e i colori più trendy e glamour! Siete curiose? Allora via con il post!

Cliomakeup-unghie-gel-20-copertina

Credits: @oliveandjune

LE UNGHIE GEL SONO FAVOLOSE PER L’ESTATE PERCHÈ RENDONO LA MANICURE SEMPRE PERFETTA E IMPECCABILE

Come dicevamo all’inizio, l’applicazione del gel sull’unghia può essere effettuata in svariati modi differenti, a seconda non solo dei propri gusti e delle proprie necessità, ma anche del tipo di gel che si utilizza.

Cliomakeup-unghie-gel-3-jennifer-lopez

Credits: @tombachik


In linea generale la copertura dell’unghia in gel è molto più semplice rispetto alla ricostruzione perché il gel non richiede la manualità e l’esperienza nell’applicazione delle tips allunganti oppure delle cartine.

Cliomakeup-unghie-gel-lampada-uv

Credits: @wellnesstoday.com

Se siete alle prime armi o non avete molta dimestichezza con la manicure, sicuramente la migliore soluzione è rivolgersi a un’esperta onicotecnica o a un salone qualificato. Nel caso in cui invece preferiate optare per una soluzione fai da te, è necessario acquistare un vero e proprio kit per il gel con una serie di strumenti indispensabili per effettuare l’operazione di copertura.

NEL KIT PER IL GEL NON DOVREBBERO MAI MANCARE DEGLI STRUMENTI INDISPENSABILI

È necessario fare una piccola premessa: non tutte le onicoteniche e non tutte le persone optano per lo stesso sistema per la copertura con il gel. La scelta di un metodo rispetto a un altro è del tutto personale. Detto questo esistono però degli strumenti indispensabili a cui non rinunciare per realizzare una copertura in gel adeguata. È necessario avere una lima per unghie: se l’unghia era già stata trattata precedentemente con il gel o lo smalto semipermanente occorre prima togliere i residui tramite due lime diverse, una con una grana sottile e una più forte.

Cliomakeup-unghie-gel-4-kit-gel

Credits: @maniglovz.com

Molto utile anche il levacuticole per eliminare quelle in eccesso e preparare meglio l’unghia. È indispensabile anche un pennello per l’applicazione del gel: se avete intenzione di effettuare delle decorazioni vi consigliamo di munirvi anche di un pennellino più piccolo.

Cliomakeup-unghie-gel-5-levacuticole

Credits: @helloivoryrose.com

I PADS SERVONO PER LA CORRETTA PULIZIA DELL’UNGHIA

Molto utile anche il cleaner, una sorta di “sgrassante” che serve per rimuovere lo strato di dispersione, ovvero quello strato “appiccicoso” che si forma sull’unghia dopo la polimerizzazione del gel. Non possono mancare ovviamente il gel vero e proprio, i gel colorati e il lucidante, una sorta di smalto che si applica alla fine del trattamento per esaltare l’effetto lucido del gel sull’unghia.

Cliomakeup-unghie-gel-6-lucidante

Credits: @uvhero.com

Infine è fondamentale la lampada UV senza la quale non è possibile realizzare il trattamento in gel.

Cliomakeup-unghie-gel-7-lampada-uv-led

Credits: @pix11.com

PER L’ESTATE 2019 LE FORME DELLE UNGHIE GEL PIÙ GETTONATE SONO QUELLE MORBIDE E DELICATE

Molto spesso quando si realizza la manicure ci si focalizza principalmente sulla scelta del colore dello smalto e sulle eventuali decorazioni per impreziosire la nail art. Ben prima di pensare a questo, bisognerebbe invece valutare la forma più adatta alla silhouette delle mani e delle dita.

Cliomakeup-unghie-gel-8-forme

Credits: @oliveandjune

Le tendenze dell’estate prediligono una manicure lineare, caratterizzata da unghie molto curate. Proprio per questo le forme più gettonate sono quelle morbide e delicate, molto femminili e chic.

Cliomakeup-unghie-gel-9-scelta-fome

Credits: @tombachik

La forma ovale segue la forma naturale dell’unghia stessa: proprio per questo è considerata la più classica, adatta alle donne di tutte le età. Se avete le dita lunghe potete optare per una lunghezza corta; se invece avete dita tendenzialmente corte sarebbe meglio scegliere una lunghezza media.

Cliomakeup-unghie-gel-10-forma-ovale

Credits: @mpnails

Un’altra forma molto amata, capace di far apparire le dita più affusolate, è quella a mandorla. Come si intuisce dal nome, con questa forma le unghie appaiono come se fossero delle mandorle.

Cliomakeup-unghie-gel-11-forma-mandorla

Via Pinterest

Le amanti delle forme squadrate non devono però disperare perchè in vostro soccorso arriva la forma squoval che coniuga le unghie squadrate con la praticità e la naturalezza di quelle ovali. La forma squoval si ottiene limando il bordo come se si dovesse realizzare la forma squadrata, procedendo poi arrotondando gli angoli. Le unghie squoval donano praticamente a tutte, particolarmente con una lunghezza media.

 

Cliomakeup-unghie-gel-12-squoval

Via Pinterest

Ragazze, non abbiamo ancora finito! A pagina 2 arriviamo alla parte più divertente, svelandovi i colori più trendy e glamour dell’estate da scegliere in base ai vostri gusti e all’occasione in cui volete sfoggiare la manicure! Continuate a leggere!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here