Da pochi giorni è finita la 74esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, e le star che hanno calcato il red carpet sono state tantissime e hanno sfoggiato dei look che hanno fatto trasferire, seppur momentaneamente, il lato glamour di Hollywood nella città dei canali!

Nel post di oggi, abbiamo voluto omaggiarne alcuni tra quelli che abbiamo trovato i più belli, eleganti e raffinati – con qualche dritta ed ispirazione dal punto di vista del make-up! E che dire degli abiti? Ebbene sì, anche gli outfit in alcuni casi, ve lo assicuriamo, saranno molto più facilmente riproducibili di quanto si possa credere!

La Mostra del Cinema di Venezia 2017 e i suoi look, acconciature e make-up da sogno, dunque, sono al centro dell’articolo, insieme ai tips giusti per copiare i look: continuate a leggere, ragazze, per un tuffo di cinema, moda e jet-set!

cliomakeup-festival-del cinema-di-venezia-2017-look-make-up (18)

JENNIFER LAWRENCE, UNA CENERENTOLA MODERNA (CON OCCHI INCAPPUCCIATI)

Apriamo in bellezza con il look fiabesco di Jennifer Lawrence, che ha indossato, in occasione della première del suo ultimo (criticato) film Mother!, un abito di Dior color nude ricoperto di tulle trasparente nero. La parte superiore dell’abito, che gioca con trasparenze e fantasie a fiori, è lineare e si sposa molto bene con la gonna vaporosa e, nell’insieme, fa sembrare Jennifer una moderna Cenerentola!

cliomakeup-festival-del cinema-di-venezia-2017-look-make-up (3)

Il make-up di Jennifer Lawrence è stato curato dalla MUA Fulvia Farolfi

Il trucco dell’attrice è stato curato dalla make-up artist Fulvia Farolfi, che ha realizzato uno smokey eye intenso e allungato. Perfetto per valorizzare il taglio e il colore degli occhi incappucciati di Jennifer, la MUA ha creato, inoltre, un bellissimo contrasto con la sua pelle chiara. Che le ragazze con la stessa caratteristica prendano appunti: sfumare il nero mimando una forma “a farfalla”, non può che far ottenere un look di successo.


L’acconciatura, invece, è stata opera dell’hair stylist Jenny Cho.

cliomakeup-festival-del cinema-di-venezia-2017-look-make-up (2)

VENEZIA 2017 E LA BELLEZZA SENZA ETÀ: SUSAN SARANDON E IL TIGHTLINER

Non possiamo che inchinarci davanti a Susan Sarandon che, alla première del film The Leisure Seeker, pur non essendo protagonista, è riuscita praticamente a rubare la scena a tutti!

cliomakeup-festival-del cinema-di-venezia-2017-look-make-up (9)

Con un magnifico abito total black di Hugo Boss dallo spacco e dalla scollatura profonda, la diva non ha rivelato subito il suo make-up, inizialmente celato da un elegante paio di occhiali da sole!

cliomakeup-festival-del cinema-di-venezia-2017-look-make-up (14)

Una volta tolti, ha mostrato il suo trucco: labbra valorizzate da un rossetto nude shimmer, smokey eye tenue reso particolare da un ombretto color bronzo sulla parte interna della palpebra e… il trucchetto geniale da riprodurre ad ogni età: il tightliner sia sulla rima interna sia superiore che inferiore, con abbondante mascara. 10 e lode, Susan!

cliomakeup-festival-del-cinema-di-venezia-2017-look-make-up-10.jpg

LA SOFISTICATA ELEGANZA DI OCTAVIA SPENCER (E L’ABITO DA COPIARE)

Per la proiezione di The Shape of Water, l’attrice Octavia Spencer ha indossato un completo di Tadashi Shoji, stilista che ama molto e di cui spesso sfoggia le creazioni! La gonna color borgogna è semplice e minimale, e permette di concentrare meglio l’attenzione sul top, a mezza manica ed elaborato. Con sfondo bianco e fantasie floreali, è reso ancora più particolare e raffinato dagli inserti di velluto!

La forma a peplo sulla gonna dritta è assolutamente da copiare, per chi ha un bodytype “a mela” come il suo!!

cliomakeup-festival-del cinema-di-venezia-2017-look-make-up (11)

Il make up ha come punto di forza gli occhi, fatti risaltare con uno smokey eye matte, matita lungo la rima interna inferiore e l’immancabile punto luce shimmer sotto l’arcata sopraccigliare.

Il viso di Octavia è scaldato da un blush aranciato, e le labbra sono definite con una matita sui toni del marrone sfumata con un lipgloss trasparente. Anche per lei l’acconciatura è uno chignon, perfetta per mostrare i suoi orecchini di rubini in tutto il loro splendore!

cliomakeup-festival-del cinema-di-venezia-2017-look-make-up (12)

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! La Mostra del Cinema di Venezia 2017, i look e un sacco di ispirazioni in fatto di make-up sono i protagonisti di pagina 2! E non è tutto, perché troverete anche una celebrity di cui, molto presto, potrete comprare lo stesso abito! Curiose? Continuate a leggere la pagina successiva!

14 COMMENTI

  1. La Balti in OVS, mi é piaciuta molto…
    Non sono in questo post, xé nn sono foto da riproporre, ma le mutande in vista, nn mi sono piaciuti x nulla….

  2. Le più belle secondo me sono Amal e Susan. Mi piace molto anche la Lawrence, specialmente il trucco (lei resta bella finché non sorride). Bianca Balti è molto carina ma con quel trucco così minimal, l’abito bianco e il colorito così scaldato sembra appena uscita dalla sauna. Per il resto, i make-up sono tutti molto sofisticati e d’impatto.

  3. La classe della Sarandon, mamma mia!
    Sempre raffinatissima anche Amal.
    Non mi piace invece il look di Amanda. L’abito è bruttino e il trucco abbastanza anonimo.
    La Lawrence invece non osa mai. L’abito è bellissimo, ma lo stile principesco è abbastanza ripetitivo.

  4. Amal regina indiscussa di stile (e Jennifer Lawrence principessa)! Bocciata Amanda Seyfried, che di solito mi piace molto, il vestito la “mortifica” e personalmente lo trovo davvero brutto e ordinario.
    Maaa…un coolspotting sulla meravigliosa Amal?

  5. Bellissima Amal, molto carina anche Jennifer Lawrence, quel trucco le sta bene! Bianca Balti per me potrebbe andare in giro anche con un sacco della spazzatura. Ho notato che molte attrici orientali riescono a mettere abiti improbabili risultando comunque delicatissime, dev’essere una questione di portamento.

  6. Bellissime tutte, soprattutto Suzu! Non mi piace invece il finto caschetto di Amal e Amanda sembra avere 10 anni in più! …probabilmente il trucco non la valorizza o sarà l’essere diventata mamma che la stanca un po’, forse.

  7. Oddio…non sapevo che OVS avesse una linea limited…ma…VOGLIO ASSOLUTAMENTE QUELL’ABITO KIMONO!!!!! Devo averlooooo!!!! :-O
    Begli spunti make up, trovo che il colore di rossetto di Amanda sia perfetto…

  8. Non mi convince al 100% nessun vestiti eccetto quello nero della Sarandon e quello della giapponesina (ma solo perché lo indossa lei, su un altra non so) gli altri nonè che siano brutti (eccetto quello di Amanda, quello sí che è brutto, peccato perché lei è tanto carina) ma non mi convincono al 100%

  9. Si mi sa che sta anche prendendo il sopravvento su George come personaggio, lui sta diventando un filino secondario …

  10. Stesso problema, e mi piacciono tantissimo gli ombretti. Ho trovato un tutorial molto semplice per uno smokey che riesco a riprodurre senza problemi tra i video tutorial di Sephora. Gli altri usano troppi colori e sono troppo complicati, questo mi ha consolato un filo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here