Il naso è una parte esteticamente importante del nostro viso e contribuisce, con il suo aspetto, a rendere tutto il nostro volto unico. I nasi, così come gli occhi, le labbra e tutto ciò che fa parte di noi, possono infatti avere le forme e le dimensioni più disparate ma, in alcuni casi, si può non essere contenti di questa parte del corpo, e può palesarsi il desiderio di modificarla e vederla diversa.

Oltre alla chirurgia estetica, nata anche per affrontare i disagi verso ciò che non ci piace fisicamente noi stessi, a questo proposito, in rete, stanno spopolando diversi metodi per stringere il naso, che si propongono di non essere invasivi e rivelarsi molto più economici dell’alternativa che si fa in sala operatoria! Ma tra bufale e dicerie, ci sarà qualcosa di vero, e di che cosa si tratta? Per scoprirlo ragazze, non vi resta che continuare a leggere il post!

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-10

DALLA MOLLETTA DEL BUCATO DI AMY ALL’HANA TSUN NOSE STRAIGHTENER GIAPPONESE

Chi tra voi ha letto il celebre romanzo Piccole Donne di Louisa May Alcott, conoscerà uno dei più antichi e diffusi metodi per stringere il naso casalinghi, ovvero…la molletta per il bucato che usava Amy!

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-5

Per quanto questo rimedio possa far sorridere, dal Giappone è arrivata una sua alternativa 2.0 che promette di cambiare la forma del naso di chi la indossa, solamente con 20 minuti di utilizzo al giorno. Si chiama Hana Tsun Nose Straightener e costa circa 45 euro, ed altro non è che una clip di plastica con gancetti di silicone che va infilata nelle narici.

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-4

Hana Tsun Nose Straightener. Prezzo: circa 45€

In pratica, il suo obiettivo è quello di sostenere la cartilagine del naso e di spingerla in direzione del setto nasale, rimodellando in questo modo la forma del naso arrivando, con un uso costante e meticoloso, addirittura a “plasmarne” anche le ossa.

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-2

Il risultato dovrebbe essere (e sottolineiamo il condizionale) un naso dalla forma più affusolata e armoniosa e, per quanto questo metodo indubbiamente ci lasci un po’ scettiche, in Giappone questo prodotto è diventato già un tormentone!

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso

l’hana tsun nose straightener c’è anche in versione…vibrante!

Sono infatti comparse addirittura nei negozi diverse versioni di questo beauty device, mirate a risolvere uno o più questioni estetiche precise. C’è, ad esempio, quella che solleva la punta del naso, o quella vibrante con cui, a detta dei suoi creatori, i risultati possono essere ottenuti prima.

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-3

Siamo un po’ perplesse, ma i produttori dell’Hana Tsun Nose Straightener ne garantiscono l’efficacia e, soprattutto, specificano che la respirazione mentre lo si indossa rimane ottimale. Nel complesso, il nostro commento è…bah!

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso

LA GINNASTICA PER STRINGERE IL NASO, QUOTATISSIMA IN RETE

In rete c’è anche chi sostiene l’efficacia degli esercizi per modellare il naso a proprio piacimento e, per quanto strani possono sembrare, in questo caso crediamo almeno che troppo male non possano fare! Per citare un esempio di questa ginnastica mirata, per accorciare il naso si sostiene che basti mettere l’indice sulla sua punta, premerlo delicatamente e fare in contemporanea pressione verso il basso sul dito con il naso.

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-14Credits: visotonic.blogspot.it

La ginnastica per il naso dovrebbe migliorarne il tono di muscoli e cartilagine

Il fondamento di questo esercizio –teoricamente– dovrebbe essere la prevenzione del deterioramento della cartilagine, e viene consigliato specialmente a chi vuole che il suo naso rimanga in condizioni estetiche ottimali con l’andare avanti degli anni!

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-15

Un altro esercizio molto quotato, invece, consiste nello “scolpire” il naso rinforzandone i muscoli e rendendo così esteticamente la sua forma più gradevole. Come? Premendone i lati con gli indici e respirando in modo abbastanza forte. Questa pratica andrebbe ripetuta per 10 volte al giorno, facendo però attenzione a non respirare in modo troppo… ehm…aggressivo!

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-17Credits: antirughe.info

Infine, per raddrizzare il naso, molte persone dicono di aver trovato come soluzione il proprio sorriso, facendo un esercizio in base al quale si dovrà sorridere e, contemporaneamente, spingere il naso verso l’alto. Ciò che questo esercizio promette è tonificare i muscoli facciali che si trovano ai lati del naso, dando a quest’ultimo un aspetto più dritto.

cliomakeup-metodi-per-stringere-il-naso-1

Un sorriso per…un naso più bello?

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Ci sono altri metodi per stringere il naso nella pagina successiva di cui vi parleremo, uno più invasivo, e l’altro invece molto facile da fare! Seguiteci a pagina 2 per scoprire di che si tratta!

6 COMMENTI

  1. Secondo me il naso è importante, dà “carattere” a un volto, se facciamo tutti lo stesso nasino all’insù, diventa un dettaglio inutile… meglio al naturale per me.

  2. Credo gli stessi di silicone che ha nel sedere ahah
    Però fa impressione anche a me quanto trucco si mette!

LASCIA UNA RISPOSTA