Ciao ragazze!

Vi ricordate il post di qualche settimana fa sulle centrifughe detox? Non ci crederete, ma in tantissime avete mostrato interesse per questa strana dieta e mi avete chiesto altre ricette!

veggie-juice-recipes-for-health2251184-980x600

Finalmente ho trovato il tempo di raccogliere un po’ di idee dai vari siti internet delle aziende che producono questi frullati, eccone qualcuna! Prima di leggere vi ricordo che ufficialmente il regime dovrebbe durare tre giorni, consumando 6 centrifughe al posto dei pasti; il mio metodo, invece, consiste nel sostituire di tanto in tanto (magari una volta a settimana) un pranzo o una cena con uno di questi beveroni, solitamente quando non ho troppa fame. In questo modo regalo al mio organismo una breve pausa disintossicante, senza soffrire per 72 ore!

-Dal sito Organic Avenue:

-Green Coco: acqua di cocco (la trovate nei grandi supermercati, nei negozi biologici come Naturasì, nelle erboristerie o su internet), bietola, lattuga, spinaci, sedano, cavolo riccio

-Cucumber Mint: cetriolo e foglie di menta

-Jalapiña: spinaci, sedano, cetriolo, prezzemolo, lattuga, peperoncini verdi, ananas, coriandolo

-Sweet Greens: pera, arancia, cetriolo, bietola, cavolo, limone, menta

-Royal Red Juice: carota, pera, barbabietola, zenzero, ananas, limone, arancia

-Ginger Lemonade (limonata rivisitata molto dissetante, perfetta per l’estate): acqua, limone, lime, zenzero, zucchero di cocco (ma va benissimo anche lo zucchero di canna)

-Berry Blast: banana, mirtilli, fragole, acqua di cocco, estratto di vaniglia, un pizzico di sale, succo di limone, zucchero di cocco/canna a piacere

-Virgin Mary (perfetto come aperitivo, versione salutare del Bloody Mary): pomodoro, barbabietola, pepe nero, sale, curcuma, peperoncino in polvere

0003632

Altre ricette trovate in giro per il web:


-pompelmo, mela, carote, zenzero, limone

-ananas, banana, miele e cannella

-avocado, kiwi, acqua di cocco, foglie di menta, lime

-barbabietola, carote, mela, pera, succo di limone, zenzero, acqua

-cetriolo, melone bianco, foglie di menta, pera, succo di lime

-pesca, pomodoro, fragole, mela, zenzero

???????????????????????????

ricette sperimentate da voi nei commenti dello scorso post:

-Barbara: arancia e carota; pompelmo rosa, carote, fragole, uva e zenzero

-Mariaelena: ananas e cocco; pomodoro, carota, sedano, sale e pepe; melone e menta

-Katia aggiunge zucchine e rapanelli alla frutta da centrifugare 🙂

….insomma, esistono tutti gli abbinamenti possibili, quindi usate pure un po’ di creatività, sostituite gli ingredienti che non vi convincono e sperimentate! 🙂 Spero che queste ricettine vi siano utili se volete provare a centrifugare! Ditemi quali provate e quali vi ispirano di più! 🙂

942075_519756144749483_1323984352_n

Oltre a tutto secondo me questi succhi possono essere delle merende fantastiche per i bambini: visto che di solito non apprezzano le verdure, in questo modo le “nasconderete“, coprendone il gusto con la dolcezza della frutta! Ovviamente non sto dicendo che i vostri figli ameranno tutte queste ricette (diciamoci la verità, alcune non piaceranno neanche a voi), ma potete selezionare le più semplici e gustose e fargliele assaggiare. Che ne dite?

12 COMMENTI

  1. Tutti gli anni da aprile, ogni giorno faccio una centrifuga di carote e aranc; carote, mela.In estate carote e melone.
    Faccio le centrifughe solo perché il carotene in dose elevata si fissa sottopelle e il mio cadaverico colorito migliora. Solo 6 centrifughe al giorno, non ce la posso fare!

  2. grazie clio ^_^ ho provato il tuo metodo (cioè quello di non stare 3 giorni così ma solo di sostituire alcuni pasti) dopo un periodo super stressante (esami universitari) e in cui ero anche bombardata di medicine perchè mi sono ammalata giusto il periodo prima degli esami e quindi una bella ripulitina mi ha fatto proprio bene e l’ho scoperto leggendolo nel tuo precedente post 😀
    ho sostituito un pasto al giorno per una settimana con un ‘beverone’ di mela cetriolo e succo di limone (molto buono e fresco, però ho mangiato la stessa ricetta per una settimana, l’ultimo giorno l’ho mangiato fissando fuori dalla finestra per trovare distrazione XD ) quindi grazie ancora e un baciooo :*

  3. Io dico che è un’ottima idea, voglio provare a fare una di queste ricette.. Come sempre, sei fantastica.. Ti adoro Clio <3

  4. Grande clio.m interessavano molto le ricette gia dal post d alcune sett fa.provero sicuramente!! Come al solito consigli utilissimi!!! Grazie!!

  5. Non mi ispirano molta fiducia queste cose, però dovrei provare la centrifuga di @nevecalda:disqus perchè anche io sono piu bianca di una mozzarella 😀

  6. io soffro di colite e posso mangiare non molta frutta nè verdure.chissà se frullate mi farebbero meno male?! sapete di qualche esperienza? grazie

  7. Clio anche io mi sto appassionando alle centrifughe( anche come merenda
    ad esempio 🙂 ) sono stata in vacanza a minorca quest’anno e li io e il
    mio ragazzo abbiamo trovato un chiosco di un ragazzo che faceva
    centrifughe di frutta a fresca,,, ci siamo innamorati!!! tant’è che sto
    scegliendo quale centrifuga comprare.. o se comprare un estrattore di
    succo.. perchè girando su internet ho trovato persone che dicono che la
    centrifuga elimina parecchi dei nutrienti dei cibi che si centrifugano a
    causa dell’alta temperatura che si sviluppa durante la
    centrifugazione… cosa che non avviene negli estrattori di succo… tu
    ne sai qualcosa? se si cosa ne pensi ? e quale centrifuga hai? 🙂
    ihihihih bacioooooooooooo

  8. Grazie Clio!

    Per me che non mi piace nessun tipo di verdura, forse questa può essere una soluzione per mangiarle nascondendo il loro sapore con quello della frutta!
    Spero funzioni!

    Per pranzo ci provo!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here