Ciao ragazze!

Il tempo passa e insieme a noi cambiano anche i nostri gusti; quello che fino a un paio di anni fa ci faceva impazzire ormai non ci ispira più, mentre cose che abbiamo sempre snobbato diventano delle vere e proprie rivelazioni! Vediamo insieme le marche di make-up che ho abbandonato…e quello che ho scoperto da poco!

Schermata 2014-01-14 alle 15.21.15

Da abbandonare:

-Mac: molte di voi si staranno già mettendo le mani nei capelli, ma è arrivato il momento di fare “coming out”: la Mac mi ha stufato. Ecco, ho trovato il coraggio di dirlo. Tendenzialmente non ho niente contro di loro, ma non ne posso più di vedere collezioni nuove ogni mese, dove cambiano giusto i colori e a volte il packaging, mentre per il resto ci viene proposta la stessa minestra riscaldata. I soliti gloss, i soliti ombretti, i soliti mascara, i soliti Mineralize Skinfinish… tutto già visto e rivisto! Infatti ora che ci penso è da Ottobre che non metto piede in un negozio Mac, anche se a breve penso che mi procurerò i loro strani nuovi pennelli, quelli che sembrano spazzolini da denti (o le spazzole per lavare i piatti, a voi la scelta)

La nuova collezione Magnetic Nude
La nuova collezione Magnetic Nude

elle-mac-masterclass-brush-collection-mdn

-Smashbox: quando era arrivata in America ci eravamo tutte innamorate di questa marca. Ricordo con imbarazzo le nottate passate su Ebay a cercare di aggiudicarmi la palette di eyeliner all’asta, senza successo! Bè, nell’ultimo periodo la Smashbox ha smesso di colpirmi e la dimostrazione è l’enorme flop della palette Full Exposure (nei flop di Dicembre), per cui avevo tantissime aspettative, ma che mi ha parecchio delusa!

La famosa palette di eyeliner che mi ha fatto sbavare per mesi
La famosa palette di eyeliner che mi ha fatto sbavare per mesi
Smashbox-Full-Exposure-Palette
Full Exposure, la delusione più grande!

-Benefit: continuo ad amare il loro mascara They’re Real e il correttore Erase Paste, però gli ultimi prodotti che hanno lanciato non mi hanno ispirato più di tanto… anche i kit non hanno mai grandi novità, ma sempre le solite mini-taglie dei bestseller! Le confezioni restano belle, ma non bastano più per attirare la mia attenzione.

Schermata 2014-01-14 alle 15.00.11

-Make Up For Ever: vale lo stesso ragionamento della Benefit, cioè che le ultime uscite non mi hanno appassionata più di tanto! Oltre a tutto avevo sentito parlare male delle palette recenti e non le avevo neanche acquistate… Il fatto è che in questo ambiente servono innovazione e creatività, perché ormai abbiamo già di tutto, molto più di quanto ci serva veramente; personalmente preferisco spendere per qualcosa di particolare, che mi colpisca, piuttosto che per l’ennesimo eyeliner colorato!

Schermata 2014-01-14 alle 15.04.09

Da rivalutare: 

-Too Faced: per qualche strano motivo la Too Faced non mi aveva mai ispirato più di tanto, ma devo dire che negli ultimi mesi sono rimasta molto colpita! Ho iniziato con una palette, poi un’altra, poi il mascara Better Than Sex… insomma, sono curiosa di provare dell’altro! 

Schermata 2014-01-14 alle 15.06.50

-La Roche Posay: il problema delle marche “da farmacia” è che non ricevono le stesse attenzioni di quelle da profumeria, così finiamo spesso per dimenticarle. Prima di provare i fondotinta La Roche Posay non le avrei dato una lira, invece ora sono felicissima di averla scoperta! Mi piacciono sia la versione idratante, Unifiance Crème Satin, sia quella opacizzante, che userò di più con l’arrivo del caldo. Amo anche il loro correttore a penna, soprattutto per coprire brufoli e imperfezioni.

Schermata 2014-01-14 alle 15.09.47

-Skin and Co Roma: ho conosciuto questo brand per caso, grazie a una beauty box a cui sono abbonata, dove avevo trovato il Truffle Serum, un siero molto leggero ma superidratante al tartufo (con un profumino da leccarsi i baffi). Scoprire che è una marca italiana, poi, è stata una piacevole sorpresa!

Schermata 2014-01-14 alle 15.13.19

-Wjcon: ho iniziato ad apprezzarla da pochissimo, prima la snobbavo un po’, convinta che fosse una brutta copia di Kiko. In realtà molti dei loro prodotti superano quelli Kiko; come non finirò mai di ripetere, sto adorando gli ombretti in mousse e le matite per occhi!

Wjcon_Spinadesign

Ecco qua ragazze, questa è una panoramica delle mie scelte make-up di questo periodo! Sono sicura che se scrivesse lo stesso post tra qualche mese finirei per rivoluzionarlo completamente, perché come vi dicevo i miei gusti cambiano abbastanza velocemente! E voi come organizzereste questa lista? Quali sono le marche scoperte e quali quelle che vi hanno stufato? Un bacioneee