Ciao ragazze!

come annunciato domenica scorsa (a proposito della mia trousse da post-palestra) eccoci a parlare di prodotti…mini! Che siano comodi da portare in giro è evidente, ma convengono davvero? e poi, a cosa servono? a cosa dobbiamo la febbre da miniatura?

Tutto, e come sempre molto altro, all’interno del post!

Clio mini taglie
Ehm: confesso! Questa è una MINI parte della mia MAXI collezione di prodotti MINI 😉

Come avete già potuto constatare io sono una vera appassionata di mini-size o travel-size, che dir si voglia! E, certo, la ragione che viene in mente a tutte è la loro comodità: si possono mettere anche nelle trousse più piccine, non pesano nelle borse, sono perfette se si viaggia con il bagaglio a mano…. Ma, diciamocelo, se la convenienza stesse solo qui, ci sarebbero modi migliori (e più economici) per risolvere il problema.

clio trousse viaggio
E poi quando viaggio diciamo che ‘mini’ non è sempre la mia parola d’ordine ;-D

E questo ci porta subito a constatare il ‘contro‘ di questi prodotti: il rapporto quantità/prezzo. Non sempre ma spessissimo la proporzione tra il prezzo della full-size e quello nella versione ‘pocket’ è sconveniente. Questo per una ragione semplicissima, che però rientra tra i ‘pro‘ (per quanto frivolo, ma sappiamo bene quanto ci influenzi)… il packaging.


bb texture clio
15,50€ per 60ml contro 29,90€ per 150ml: un rincaro quasi di più del 20% !

Ma! Attenzione: ho fatto un po’ di calcoli rispetto ai prezzi full-size e mini-size da sephora: e mi sono stupita! Molti prodotti in proporzione hanno un prezzo quasi identico. Probabilmente ai brand conviene proporre il proprio prodotto in taglia mini, poiché invoglia a provare più prodotti normalmente inaccessibili ai target più giovani o meno ‘appassionati’!

a75dc0981a45717fed85aa8e124478aa
Il They’re Real full-size costa 23$ per 0,3 oz di prodotto, contro i 10$ per per 0,14 oz: il rapporto, è onesto!

Ovviamente la riproduzione in scala del packaging completo fa sì che il tutto costi di più, nonostante abbia meno prodotto al suo interno. E questo dovrebbe far pensare che se volessimo semplicemente passare i controlli di polizia in aereoporto senza pensieri, basterebbe travasare il prodotto che già abbiamo dentro quei piccoli contenitori fatti apposta per viaggiare (si comprano da Sephora, da Muji, nei negozi vicino alle stazioni o in aereoporto, su Amazon…). Il costo aggiuntivo è minimo, visto che i contenitori sono riutilizzabili all’infinito, e il gioco è fatto! Peccato che però…

cliotravel
Tutto il pacchetto costa 12$ su amazon!

…il mini-packaging ci (ok, ok, va bene…MI!!) piace un casino. Sono come dei piccoli oggetti di design 🙂 . Ma, attenzione! non è solo l’occhio che vuole la sua parte: a mio avviso hanno anche altri pregi, e non da poco!

cliomakeup_minitaglie
Dai…ma li avete visti? Sono bellissimi!

Se siete curiose (e volete sapere quali si acquistano in Italia), continuate a leggere il post!

277 COMMENTI

  1. Il kit della Benefit é proprio un amore !!!
    Io ho il mini dentifricio,deodorante e… Mini pettine :D!
    Per il resto… Ho comprato dei mini contenitori trasparenti e mi arrangio mettendo i miei prodotti preferiti!
    Un domani comprerò la palettina Too Faced Natural Eyes che avevi recensito, più piccola e comoda da portare al posto della Naked 1 😉

  2. buon pomeriggio a tutte! a me piacciono molto le mini size il problema è che considerando la grande il prezzo della piccola non conviene mai! allora, se si tratta di una mini nivea o uno shampoo della elvive da portarmi via e costano 1 euro l’uno ok ma se constano quasi come il grande allora preferisco prendere le boccette vuote e riempirle. ovvio è che io non viaggio come Clio quindi non è che debba fare molti travasi durante l’anno. devo dire che in italia è pochissimo che stanno uscendo, se poi prenderanno piede allora sarà diverso e ne comprerò sicuro! ad esempio lo smalto mini lo trovo una furbata così come qualche trucco… sono come tester a lunga durata e poi decidi se prendere il grande. comunque mi rendo conto di quanto siamo indietro in italia con i prodotti riguardanti la moda, sia per quanto riguarda il trucco che per la moda in generale. per fare un esempio parliamo di colori di borse… se in pieno inverno vai a londra da harrods troverai tutti i colori possibili immaginabili su ogni borsa! lo scorso anno rimasi allibita nel vedere quanti modelli diversi di Chanel avessero… quando entro qui da noi in inverno TAAAAAAAAAAC i colori sono sempre quelli, nero, beige, hanno introdotto il grigio e il marrone MA, non lo tengono esposto perchè sai… siamo in inverno! MA CHE PALLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE posso dirlo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! evviva i colori! coloriamo l’inverno!!!!!!!!! mi hanno spiegato che per l’italia è una vera e propria scelta scegliere il colore scuro per l’inverno! non commenterò oltre ma credo sia una vera e propria sciocchezza! quante di noi in inverno mettono i colori…daiiiiiiiii su! e i turcchi! nel ’96 andai per la prima volta in america… O -MIO-DIO che sogno! tutto a portata di mano! ogni cosa che pensavo la ritrovavo negli scaffali! qui in italia ancora non siamo avanti quanto lo erano nel ’96 laggiù! e meno male che abbiamo internet! io abito a Parma e reperire i trucchi è un incubo! mi tocca sempre passare da internet. abbiamo un sephora MA, tiene solo alcune cose mica quelle che tengono a Milano. quindi tutte le volte che vado a Milano ci faccio un giretto ma lì su due piedi è difficile comprare un prodotto che non hai testato… insomma EVVIVA L’AVVENTO DELLE MINI SIZE, EVVIVA TUTTE LE NEWS CHE ARRIVANO DA INTERNET MA QUI IN ITALIA BISOGNA CHE CI SI SCANTI UN POCHINO NO??? HAHAHAHAHAH baciiiiiiiiiii

  3. Clio o ragazze qualcuna mi sa dire dove trovo su Amazon un kit di contenitori vuoti come quello di cui Clio ha postato la foto?? Lo sto cercando ovunque da mesi ma non lo trovo da nessuna parte!!!!! Grazie!

  4. Di solito come dici tu non sono per niente convenienti. Ma in alcuni casi li trovo utili per provare un prodotto che mi interessa almeno evito di sprecare soldi. Anni fa per usare con parsimonia 100ml di Chanel n° 5 alla fine ne ho buttato metà! Spreco assurdo. . .ora meglio poco ma tutto da usare. Grazie alla filosofia della Khiel’s, che dopo un acquisto regala alla cliente diversi campioncini,ho scoperto un siero viso da urlo. . COSTO 50€! Con queste cifre meglio provare prima

  5. se sei vicino a Piacenza o se ti capita di passare nelle vicinanze qui c’è il negozio “La pelletteria del corso” che le ha 😉

  6. Mah io alla Sephora di Varese faccio davvero fatica a trovare le mini size…non so se sono solo io con sto problema :/

  7. Mini-maniaca presente! Ho mille prodotti travel-size, tanto che anche le mie amiche mi prendono sempre in giro! In borsetta porto sempre una mini-crema per le mani e un mini-disinfettante, a scuola ho il mini-spazzolino da denti (con tanto di mini-dentifricio) e quando vado in vacanza ho il formato da viaggio di OGNI prodotto! Shampoo, balsamo, doccia, spazzola per i capelli, profumo, crema per il corpo, deodorante, crema per il viso, tonico, detergente, crema da notte, addirittura ho anche le mini-confezioni di maschere per il viso (non campioncini o bustine, proprio il tubetto! :D). Per quanto riguarda i trucchi… idem! Mini-rossetto, lucidalabbra, matita, blush, mascara, fondotinta, cipria e chi più ne ha più ne metta. Ovviamente ho anche mille campioncini in bustina, ma quelli li tengo nel mini-kit sos da borsetta. Okay, sembro veramente ossessionata (e forse un po’ è vero), ma capitemi: in Svizzera i formati mini li fanno di qualsiasi cosa (anche di cibo) e li vendono ovunque… quindi come posso entrare in un negozio che ha scaffali pieni di questi piccoli tesori uscendo a mani vuote?!

  8. A me piacciono le mini size ma non le trovo convenienti e quindi non le prendo… Va invece matta per i campioncini, sono andata in una farmacia x cercare una crema viso x me è mi ha letteralmente riempito di campioncini da star bene più di un mese!! È stata molto gentile! Se vado in un posto io li chiedo i campioncini ma alcuni non sono forniti e/o non li vogliono dare…
    Se un prodotto l’ho già testato e mi piace compro la confezione grande e poi lo travaso, e cerco anche dopo di usarlo con parsimonia fino alla fine!
    Ultimamente come mini size mi trovo da dio con la mini lacca della nivea x capelli.. Quando sono in giro è comodissima x sistemarmi i capelli al volo!
    Negli altri casi viva i mini contenitori!!! Ma mi piacerebbe molto che anche qui in Italia si diffondessero le mini size e magari costassero anche il giusto, senza rincari!!!!

  9. Io di formati mini pensandoci ne ho una certa quantità.. A Natale mi hanno regalato un carinissimo kit di L’Occitane con mini crema mani, crema corpo, bagnodoccia e acqua profumata 🙂
    Poi anni fa da Sephora ho preso un kit della Benefit simile a quelli che ha mostrato Clio, con tutti i correttori.. col senno di poi non li ho usati tutti ed avrei fatto meglio a prendere solo l’Erase paste..
    Invece ottima esperienza con l’auto-regalo di Natale, un kit antimacchie di Clinique, composto da crema mani, viso e foaming cleanser (che amo FOLLEMENTE) e che credo ricomprerò nella full size.. provo a postare le foto 🙂

  10. Io adoro follemente i mini !!! Infatti mi rincuora sapere che non sono la sola ad avere questa mania e per le stesse identiche ragioni :-> Condivido tutta la linea e purtroppo soffro perché in Italia questa mentalità travel-size non è ancora approdata. A proposito della convenienza dei prodotti mini anche in ambito make-up sono giusto in procinto di ordinare on line sul sito di neve cosmetics il set di 4 mini fondotinta minerali chiari… sembrano un sogno! Con quelle 4 tonalità dovrei poter coprire tutto l’anno senza problemi, sia in termini di durata del prodotto sia di colore di pelle! Comunque da oggi mi impegnerò ancor di più nella ricerca di travel size perché rispondono decisamente meglio alle mie mutevoli esigenze di trentenne con pelle mista e che cambia idea ogni tre minuti!! Non sia mai iniziassi a risparmiare davvero… W LE MINI SIZE!! bacioni vm*

  11. Ma io adoro la cosucce piccine picciò!!!! Gli smalti per esempio sono anni che non ne compro da più di 5 ml, a parte base e top coat. Per creme viso e fondotinta è VITALE il campione o minitaglia, tra le profumerie che conosco direi che la più generosa è Douglas e le parafaacue in generale….Grandi “buuuhhhh” per Sephora su questo fronte!!!

  12. Che post stupenderrrimoooo :-))) grazie Cliuzza!!!!!!!
    Mi piacciono moltissimo i prodotti in versione mini!! Io ad esempio per i profumi compro sempre la confezione più piccola, perchè adoro cambiarli e raramente ricompro lo stesso profumo, quindi se mi capita che un profumo dopo un pò mi “stufa” beh con la confezione piccola non è un problema!! Per i trucchi in generale ho 2 pochette piene di mini-prodotti per il viso e per il makeup. Alcuni sono campioncini mentre altri sono trucchi in versione mini-size. Il mio preferito?? La mini terra chocolate soleil di Too Faced che mi hanno regalato da Sephora. Non so come farò ad usarla visto che è cosi carinaaaaa!!!!!!!!! Eheheh un besooooooo :****

  13. Grande Clio!! A parte nei dolci adoro la versione mini di tutto 😀
    Ad esempio la Bionike fa proprio delle pochettine da scegliere in base all’età (e di diverso prezzo) con quattro prodotti per la skin care all’interno.
    La trovo una cosa comodissima nel caso si voglia provare la marca, testare i prodotti senza vincolarsi a grosse quantità, e lo trovo conveniente! Molto più che spendere alla cieca per poi scoprire che l’acquisto è un flop e darselo in fronte!
    Idem per Clinique o l’acqua micellare Bioderma.
    Mai provati, mi sembra, i piccoli trucchi ma li vorrei TUTTI.

  14. Ciao Clio..anche AVEDA in Italia fa i formati travel size sia per quanto riguarda i prodotti per capelli (vari shampoo,maschere,creme) sia per viso e corpo e sono molto comodi.anche io come te adoro le mini taglie.un bacionee

  15. uuuu che belli i formatini piccini picciò!
    per me che sono patita dell’igiene avere a disposizione i mini flaconcini dà sicurezza!
    non m’interessa avere trucchi o creme se sono in giro, ma se non ho un detergente + il dentifricino mi sento morire… immagino scenari vari:
    c’è un terremoto e la città è bloccata.
    mi spacco la gamba e non posso pulirmi.
    c’è un’invasione di acqua stagnante/putrida e io sono lì in mezzo.
    c’è un tornado e siamo costretti a vivere accampati nelle palestre.
    ……..tutte ipotesi molto ALLEGRE……..

    sì ehm…..penso di avere qualche problema….(so che lo pensate! come la maggioranza di coloro che mi conoscono!!!! ahahahahah)
    potessi, mi porterei un intero trolley pieno di amuchina e anche un lanciafiammino formato mini sarebbe perfetto! 😉

  16. Anche iooooo! Considera che mio padre lavorava in un grande albergo di Roma, e tra saponette, flaconcini di shampoo creme e cremine varie ci ha riempieto casa per una vita! Io me le rubo in qualsiasi albergo vada, e me le faccio anche portare quando le mie amiche vanno in vacanza…che poi mica le uso eh?! Le tengo nel cassetto (profumatissimo) come delle reliquie… :))

  17. È inutile, qui in Italia è sempre diverso… le travel size si trovano a fatica, da Sephora poi non ne parliamo! In America o ad esempio in Francia e tutt’altra cosa! Io da Sephora travel size non ne trovo e tanto meno non mi piacciono quei kit tipo Benefit, che si’ che hanno taglie piccole però sono comunque kit e devi prendere tutti i prodotti che ci sono… io i prodotti adatti a me li vorrei scegliere……. io!
    Quando mi è capitato.. tipo il mascara They’re real, li compro, proprio perché preferisco provare prima il prodotto che buttarmi sulla taglia normale per poi magari non trovarmi bene. Quello che non sopporto è quando da Sephora chiedo, soprattutto per la skin care, di farmi dei campioncini almeno da provare e…di alcune creme non lo possono fare perché non hanno nemmeno il tester!.. 0_o e cosa ti aspetti che spendo 60 euro per un contorno occhi senza nemmeno provarlo?!?..io senza troppi giri di parole lo faccio sempre presente, nonostante mi venga lodato il prodotto (ma guarda che è stupendo, è buonissimo! Il più venduto!) Mi spiace! Ma a prezzi alti, senza un tester o un campione io non compro nulla! Può averlo fabbricato anche una dea in persona!!! Ma non capiscono che così ci perdono loro?..bah!
    buon pomeriggio ragazze! 🙂

  18. Purtroppo nelle mie vicinanze non c’è nè l’uno nè l’altro…. sono un po’ fuori dal mondo 🙁

  19. Io uso i set di minitaglie Clarins (Eclat du jour), l’Anti blemish della Clinique o i mini set della Claudalie. La mia pelle cambia moltissimo durante l’anno e così non lascio le confezioni aperte a metà. Alla fine facendo due conti risparmio.

  20. Quanto mi piacciono le cose piccoline!!! Infatti tendo sempre a comprare le versioni mignon di ogni cosa… Comunque anche da Acqua&Sapone si trovano le mini-size, di un po’ di tutto…tranne che di make-up, o per lo meno non le ho mai viste io… 😉

  21. Oddio Ester anche io sono come te!!! Mi riempio la borsa di tutto, e mi porto dietro un carico non indifferente…non a caso mi è pure venuta la cervicale! 🙂

  22. Spero si diffondano sempre più, perché non riesco mai a finire tutto, per il make up intendo. È vero che compro anche quando non serve, ma i trucchi sono un gioco, è bello variare!
    Su creme e shampoo, invece, amo le confezioni convenienti, perché di sicuro li finisco, e se mi occorre la travel size della maschera capelli, come dici Clio, si trova facilmente on line! Comunque, manco a farlo apposta pensavo di comprare la cc cream di Erborian da 15 ml, perché mi ispirava la quantità ridotta.
    Evviva le mini taglie!!!!! Case cosmetiche, profumerie… Se ci leggete, portatele anche in Italia!!!!!

  23. io ho sempre fatto fatica a trovarle..adesso che le hanno su ecco verde le prendo e se mi piace il prodotto poi lo prendo full size…
    da sephora i campioncini li vedo 1 volta su 5, quando becco la commessa simpatica che mi riempie (a volte me ne da anche 5/6)..ma le altre penso se li tengano per loro!! e dire che se vai in korea e prendi anche un cottonfiok ti danno un camion di roba!!

  24. Anche io li amo…comodi e perfetti x un weekend/vacanza 🙂 io da sephora avevo preso la mini taglia del mio amato thereal e la cipria della mufe!invece questa estate da mac avevo preso due mini pigmenti e il fixplas…e nn credo che li finirò a breve.. anzi ne approfittero’x provare anche il mascara e i gloss 🙂
    baci

  25. grande Clio!!! aspettavo molto il post sulle mini size che ADORO anzi, credo di avere una malattia a riguardo perchè ne ho uno scatolone pieno!!!
    cmq

  26. Comprerei mini taglie per la questione test perchè usando in genere pochi prodotti anche quando viaggio posso portare la full-size degli stessi senza grossi ingombri. A proposito di ciò, sapete se in Italia si trova la mini taglia del mascara They’ re real? O di un altro mascara sempre di prezzo medio-alto? Grazie a tutte 🙂

  27. ehm…sì presente!!! Rossella, a 40 anni saremo tutte stortate!!!! ahahaha (cioè non è che ci sia molto da ridere, cmq ridiamo!!)

  28. Confesso di avere una vera e propria malattia per le mini taglie di TUTTO!!! 🙂 ho la borsa piena di pochette una solo per le mani con lima, smalto, top coat, crema e dischetti per togliere lo smalto tutto rigorosamente mini. Se vado fuori anche solo per 2 giorni non potrei rinunciare ai miei prodotti quindi ovunque li trovo in giro ne acquisto sempre e poi mi piace troppo cambiare e provare cose nuove ma niente sprechi quindi non butto via niente, se mi piace un prodotto lo compro in versione grande altrimenti ho fatto bene a testare la mini taglia ;-)))

  29. Ciao Clio! Io li adoro questi prodottini..mi mettono tanta simpatia nelle loro confezioni piccine e graziose! Le comprerei anche se poi in realtà non mi servono..o meglio..per testarli ok..il problema è che li comprerei a prescindere!! Ops..sono un caso patologico! 🙂
    Purtroppo però non ne ho tanti..a parte quelli nivea facili da reperire, le profumerie danno solo i campioncini che spesso e volentieri sono bagnoschiuma! Ma come faccio a provarlo un bagnoschiuma se con il contenuto del campioncino non mi ci lavo neanche le mani?!?!Boh!!
    Comunque ogni volta che dici che in America si trova di tutto e qui no, mi viene un nervoso!! Ma perchè siamo sempre indietro in Italia!!! Non troverò mai una risposta a questa domanda!! Vabbè!
    Cmq..Approfitto della risposta per postarti una foto..ti avevo taggato su instagram ma misà che non ci sono riuscita! Volevo farti vedere una piccola cosa che ho fatto per te!
    Ti seguo da sempre ed è per ” colpa ” 🙂 tua che mi sono appassionata al makeup e anche alle nailart! E ieri mattina ho fatto questa nailart pensando a te! Spero che la vedrai e che ti piaccia!
    Una bacione!

  30. ah ah ah, è partito il tasto invio!!! tanto era la foga… pardon!!!! 🙂
    cmq stavo dicendo:
    io adotto tutte le strategie descritte da Cliuzza e anche per le stesse motivazioni! poi viaggiando molto mi tornano molto comodi!!!
    in genere prendo le confezioni Muji squeezable, i tubetti soffici da strizzare, così da limitare al minimo lo spreco di prodotto e I contenitorini con il dosatore sempre per lo stesso motivo. Poi ho comprato, sempre da Muji, il kit per il travaso che contiene mini imbuto, pompetta e spatolina e come legge mi do quella di finire sempre il prodotto nel contenitore (anche una volta tornata), così facendo zero sprechi.
    a parte I travasi, ho sempre: mini dentifrici, mini smalti, mini deodoranti e mini make up (ho da poco preso il they are real!!! 🙂 ) e tante alter cose!!!!
    poi sono sempre attenta alle attività di sampling nelle edicole… ebbene si, se un giornale ha la mini size lo comprerò sicuro!
    e poi faccio outing… negli alberghi sono una cleptomane!!!

  31. Io non viaggio purtroppo e quindi non mi sono mai posta il problema , però se fossero reperibili con più facilità li prenderei appunto come tester visto che più di una volta mi sono trovata a dover mettere da parte dei fondotinta perché o troppo pesanti o perché dopo un po ‘ virava no verso un colore diverso da quello di partenza. Comunque ho visto le mini size di struccante da Douglas però rispetto alla confezione grande non conveniva proprio! Baci 😉

  32. clio mi fai sganasciare di risate!!!!! cmq io a scatola chiusa da quando esisti tu, non compro più nulla e di conseguenza non ho timore di comprare una taglia grande di un prodotto….però in effetti ora che mi ci fai pensare….una mini taglia di rossetti sarebbe la cosa più utile che potrei comprare…mi piacciono i rossetti e li uso…ma non mi è mai capitato in vita mia di finirne uno…un pò perchè passano di moda,o non sono più utilizzabili…e io poi ne compro davvero tanti!!!

  33. Ciao Clio!! Un’altra mini-size che trovo da Sephora e che mi è molto comoda, è la cipria HD di MUFE, che uso con un pennello kabuki piccolino =)

  34. Grazie mille (ironico)….per capodanno sarò a NY e ora so che mi catapulterò dentro il primo Sephora che vedo per prendere tutte queste mini cose!!! (che ammetto di guardare e non toccare in Italia perchè spesso hanno dei costi che proprio non mi aggradano, per l’uso che ne faccio…). 😛

  35. Ciao Clio!! Un’altra mini-size perfetta è la cipria HD di MUFE, che compro spesso da sephora insieme al mini They’re real di benefit =)

  36. In Italia molte travel size si trovano da Acqua&Sapone (o Tigotà)..sopratutto di shampoo-balsamo-creme-deodoranti-dentifrici..a prezzi intorno ai 2-3 euro..o altrimenti nelle profumerie..per esempio da Limoni hanno sempre un espositore di mini-size
    🙂

  37. Il discorso borse è davvero dolente. Io non riesco mai a trovarle fighe nei negozi, e sempre più spesso ricorro a YOOX che ha una selezione vastissima. Comunque, davvero, sveglia Italia!!!!!

  38. Io di mini ho solo Porefessional della Benefit. L’ho trovat da Sephora a 10 euro, non so il prezzo full size com’è però.

    Di solito, si vado a scatola chiusa. Diciamo che mi informo su internet e poi decido se comprare o meno.

    Ma mi piacerebbe che in Italia ci fossero più prodotti mini in vendita. Sarebbe meraviglioso poter provare più prodotti senza pagare prezzo intero!

  39. Per me queste versioni mini sono perfette, perché non mi trucco ogni giorno e quindi finirei per buttare tutto >.<

  40. Le mini taglie fanno simpatia solo a guardarle!!
    Anche la Neve Cosmetics le fa: io compro il correttore verde di quella taglia e anche la cipria x averla in borsa mentre a casa ho la versione grande (Sì lo so potrei travasarne un po’ ma la polvere va ovunque). In borsa ho sempre il deodorante mini di Nivea e il profumo Rolle On al papavero dell’Erbolario
    io poi sono fissata con le gengive qndi ho pure il filo interdentale,lo so che è già piccolo ma sarebbe carino il packaging da viaggio

  41. Vero, ma di solito sono marche tipo Nivea/Dove, come ha scritto Clio, o comunque shampoo/creme. Questi già di per sé non sono carissimi.
    Secondo me, invece, mancano formati mini dei trucchi delle marche di un certo livello.

  42. Io ho solo due mini size: Un mascara della Lancome che davano con il giornale, (è il secondo che trovo) e un fondotinta minerale. Devo dire che non facendo viaggi in aereo palestra e quant’altro non mi servono, però sono bellissimi da vedere e avere! Trovo più utili i mini smalti perché effettivamente non si finiscono mai o i mini fondotinta o blush che uso poco e scadono velocemente.

  43. Ciao Clio! Io li adoro questi prodottini..mi mettono tanta simpatia
    nelle loro confezioni piccine e graziose! Le comprerei anche se poi in
    realtà non mi servono..o meglio..per testarli ok..il problema è che li
    comprerei a prescindere!! Ops..sono un caso patologico! 🙂
    Purtroppo
    però non ne ho tanti..a parte quelli nivea facili da reperire, le
    profumerie danno solo i campioncini che spesso e volentieri sono
    bagnoschiuma! Ma come faccio a provarlo un bagnoschiuma se con il
    contenuto del campioncino non mi ci lavo neanche le mani?!?!Boh!!
    Comunque
    ogni volta che dici che in America si trova di tutto e qui no, mi viene
    un nervoso!! Ma perchè siamo sempre indietro in Italia!!! Non troverò
    mai una risposta a questa domanda!! Vabbè!
    Cmq..Approfitto della
    risposta per postarti una foto..ti avevo taggato su instagram ma misà
    che non ci sono riuscita! Volevo farti vedere una piccola cosa che ho
    fatto per te!
    Ti seguo da sempre ed è per ” colpa ” 🙂 tua che mi
    sono appassionata al makeup e anche alle nailart! E ieri mattina ho
    fatto questa nailart pensando a te! Spero che la vedrai e che ti
    piaccia!
    Una bacione!

  44. Clarins fa prodotti in minitaglie a prezzi bassi , ma di solito sono kit da 3 o più pezzi . Idem Biothetm e Lancaster . Bottega Verde ha le minitaglie , ma solo in omaggio . Molti mascara minuzie , come Chanel , Dior , Lancome ma solo in omaggio . Per quanto riguarda i campioni di Sephora a me ne danno sempre un massimo di tre , anche senza acquisti , di qualsiasi prodotto in esposizione e mi riempiono le famose scatolette di plastica tonde fino all’orlo , tanto da arrivare a farmelo bastare almeno per 5 applicazioni . E’ l’unica profumeria che da un servizio del genere .
    Altre mini size in farmacia , di solito in kit : Nuxe , lierac … Ma credo ce ne siano altri . Io adoro questi formati perché mi stanco abbastanza presto dei prodotti e la full size raramente la finisco ,

  45. da Sephora, vicino alla sezione minitaglie, di solito vicino alla cassa… ah ah ah, il solito maledetto acquisto d’impulso non pianificato !!!!! 🙂

  46. Io ho preso uno dei mini kit di Benefit (e per fortuna è mini perché non mi piace quasi niente). Da Sephora mi hanno regalato mini cipria HD di MUFE, mini rossetto MUFE (ma di un colore a caso, non ho potuto scegliere), mini mascara di Chanel e Clinique e mini taglie dei loro prodotti (creme e struccanti Sephora).

    Mi piacerebbe poter trovare e acquistare mini taglie di un sacco di cose, specialmente fondotinta (ne ho un sacco che non uso), mascara (idem) e smalti (cambio colore di smalto ogni due giorni e ho un centinaio di boccette che si seccheranno prima o poi 😀 ). Anche i mini rossetti non sarebbero male!

  47. Devo dire che le mini-size mi intrigano soprattutto per testare prodotti, in particolare il fondotinta -che è sempre un azzardo, visto che qui in Italia sono tirchi di campioncini. Molte volte è proprio il rapporto prezzo-quantità che mi scoraggia!

    Che dopo, e qui dissento da Clio, sfatiamo un mito: il prezzo della confezione incide pochissimo sul prodotto. Anche per marche di alta profumeria (Lancome, YSL, etc), visti i numeri di produzione, il costo del packaging è veramente ridotto: consideriamo che la confezione di una crema da 50 ml (barattolo + cartone) arriva a costare, al massimo, 1-2€ anche per un prodotto di lusso. Considerato che una crema Lancome mi può costare tranquillamente dai 60 ai 100 e passa euro, capiamo bene che non è lì il problema.

  48. Ciao Clio, io adoro le mini size purtroppo in giro di originali non se ne trovano tante. Io x viaggiare utilizzo come prodotti x il bagno i mini che trovo da Sensation e sono di marche buone. Come detergente viso faccio il travaso in uno vuoto del mio preferito. Come makeup una unica palette. Pennelli Mac versione mini con l impugnatura corta. Il mascara They ‘re real si trova, come si trova il benefit eyebrow

  49. Nel negozio cinese vicino a casa mia c’è il kit con 4 o 5 (non ricordo bene) contenitori e flaconi diversi… Da Douglas c’è il loro kit viaggio (più piccolo di quello di clio) ma con anche le etichette trasparenti con il nome del prodotto che metti te a piacimento così identifichi subito il prodotto!

  50. Credo sia un bene che in Italia e in Europa le mini taglie si usino meno e siano meno vendute, perchè si sa, l’Europa è un pochino più attenta all’ambiente. Le mini taglie creano ovviamente più spazzatura e quindi più inquinamento una volta che devono essere smaltite. Quando sono stata a New York mi aveva molto colpito il fatto che tutti i bar e ristoranti ammucchiassero sacchi neri pieni di spazzatura indistinta sui marciapiedi a fine serata, senza praticare la benchè minima raccolta differenziata. Quindi credo sia più utile acquistare dei piccoli contenitori da riutilizzare più volte, in cui travasare una piccola quantità del prodotto che serve. In questo modo si unisce la praticità della travel size con il rispetto dell’ambiente 🙂

  51. A me piace molto l’idea della mini-size specialmente per il problema di non riuscire a terminare la confezione maxi, ma anche lo sfizio di comprare più prodotti da testare spendendo la stesa cifra che con una sola versione “full-size” è un’ottima opportunità! Purtroppo non ne ho mai trovate tantissime ma quando ci sono mi faccio tentare. Primo fra tutti acquistai uno dei kit Benefit con i correttori (purtroppo ora non lo fanno più

  52. Ma che cariiiiiiiiiiniiiiiii!!!!! Io adoro le mini size!! Tra l’altro ho visto che anche all’esselunga comincia ad esserci qualcosa della nivea (la lacca e la crema mani)… inutile dire che ho una mega voglia di comprarli anche se non li uso ahahah 😛 (ma non lo faccio sono brava!! :D) in autogrill è vero se ne vedono molti 🙂 Un bacio :*

  53. Recentemente ho comprato anche il mini mascara di Benefit perché avevo ne sentito sperticate lodi ma io non mi fido mai molto degli scovolini con le setole in plastica, preferisco quelli classici…però ero curiosa! E la mini era proprio quello che mi serviva…in effetti mi ci sto trovando bene ma visto che è così comodo da portare in giro, credo che ricomprerò comunque la versione mignon 😉

  54. … dimenticavo: sul sito di boots.com c’è anche un’ampia scelta di mini size… diciamo che pagare le spedizioni solo per quello non conviene affatto, ma se fate un ordine più grande, una travel size ci sta eccome! 🙂

  55. Ultimamente sto vedendo diversi mini prodotti..mimi creme,mini deodoranti..e in effetti hanno il suo fascino!ovviamente li comprerei solo se dovessi viaggiare o andare da qualche parte perchè sennò non mi conviene!ma prodotti come gli smalti ti do pienamente ragione, io stessa ho comprato i mini OPI e non li ho mai finiti!!!!

  56. Clio Grazie mille per questo post!!:-)))))))) Ma solo io confondevo il campioncino con i prodotti mini-size?? Finalmente (per me) ora so che c’è una differenza e qual è:

    “Il campioncino a livello teorico è una monodose (poi magari ce n’è un po’ di più…), invece il prodotto in taglia ridotta contiene più prodotto e ha lo scopo di essere affiancato al prodotto intero per comodità, precederlo, oppure sostituirlo se si cambia gusti rapidamente.”

    Non ho prodotti mini, ma effettivamente per chi viaggia sono davvero comodi. Ma anche per chi non viaggia(cioè Io!) sono molto utili per testare! In effetti, a parità di prezzo, si risparmierebbe o un bel pò (o si acquisterebbe di più??) 😛 Io sarei interessata soprattutto ai rossetti! Ne avessi finito uno!! Idem con gli smalti! D’ora in poi darò un occhiata in giro! 😉 Baci!!

  57. Tranquilla Clio, sei in buona compagnia! Qui siamo in parecchie ad amaaaaare le travel-size ** La foto di quell’intera corsia di travel-size mi ha tolto il respiro per un po’.. paradise! Maaa davvero la Davines fa le mini-sixe? ** Io uso un siero per capelli ricci che adoro e lo compro dalla mia parrucchiera ma provare qualcosa in mini (dato che i loro prodotti non costano pochissimo) mi piacerebbe parecchio!

  58. Ciao Clio!!io sono innamorata quanto te dei prodotti in mini size!Soprattutto per la loro estetica , mi fanno impazzire! Ho sempre voluto comprarmi qualche kit della benefit ma non conoscendo gli altri prodotti all’interno desisto , anche perchè il prezzo è conveniente ma non è basso così da rischiare di fare un acquisto inutile . I prodotti in questa versione se ne vedono davvero pochi in giro anche meno dei campioncini gratuiti

  59. HAI DIMENTICATO LA KIEHL’S, IO LA ADORO! E’ UNA MARCA FARMACEUTICA NATA IN AMERICA,ORA E’ STATA RILEVATA DALLA L’OREAL ED HANNO APERTO PARECCHI NEGOZI IN ITALIA.
    LE MINI TAGLIE LE PUOI TROVARE IN NEGOZIO O SUL SITO!

  60. Anche io ne prendo un sacco!! Le tengo come ricordo e poi faccio incetta anche di kit ago e filo, cuffie da bagno, mini creme mani, mini spazzolini, shampoo… Ne ho borse su borse piene 😀

  61. io amo le mini size!!!!
    1 mi permettono di provare il prodotto
    2 i prodotti make up come rossetti, blush (a parte rarissime eccezioni) ma anche fondotinta e soprattutto smalti non li finisco mai e dopo un po mi stufano..il fondotinta ormai mi tengo quello che ho per quello che lo uso prima o poi finirà ma le altre cose comunque le prendo perché mi piace provare cose nuove anche se mi dispiace avere tanti prodotti che non finiranno mai e rimarranno li ad ammuffire..le travel size sono il giusto compromesso!!inoltre è vero che in proporzione costano di più, ma se poi riesco a finire il prodotto penso sia decisamente meglio!
    magari le facessero di tutto!!io da quando le ho scoperte le prenderei di qualsiasi cosa..poi come dici tu Clio sono così carine!!!

  62. Anch’io adoro le mini size! Sono comode e soprattutto rispetto ai campioncini riesci a farti un’idea del prodotto dato che non è monouso! Però confesso che quando viaggio non mi porto niente, al massimo proprio i campioncini e uso solo quelli, ma è perché mi piace viaggiare leggera, quindi forse non è pertinente! XD Quando c’è qualche prodotto che voglio provare mi affido alle recensioni di amiche o persone di cui mi fido, altrimenti cerco di trattenermi e di non sprecare soldi ^_^ Ciaoooo Clioooo =D

  63. Ciao Clio e ciao a tutti!
    Amo le mini taglie perché mi consentono di provare un prodotto prima di decidere l’acquisto.
    Secondo me piano piano si sta diffondendo questo marketing anche da noi, anzi sono convinta che a breve questa mancanza verrà colmata.
    Vi suggerisco un brand che trovo in esclusiva da Sephora e che è molto diffuso in Asia, dove credo abbiano qualcosa come 2000 punti vendita: si chiama Herborist e hanno in vendita due kit prova dei loro prodotti top skincare a prezzi assolutamente abbordabili, mi sembra di ricordare 12 euro per 4 prodotti di buonissima qualità che ho poi ricomprato con piacere, parliamo di maschere, tonici, creme viso e occhi di diversi tipi: la prima volta sono stata contattata in negozio da un rappresentante del brand preparatissimo e molto gentile, poi ho riacquistato da sola. Per me le minitaglie prova sono una grandissima idea.

  64. A me succede ogni tanto di spostarmi di colpo nel sonno o di svegliarmi quando sogno di cadere, metti in un burrone o dalle scale… ahahahah io e le turche abbiamo sempre avuto un rapporto difficile (le odio!!! ) adesso mi perseguiteranno anche nel sonno magari aiutoooo!! Ahahah

  65. confermo totalmente Colette! il problema è che a me piace toccare con mano quindi guardo tutti i siti possibili inimmaginabili ma poi preferisco sempre il negozio… adoro!!!!!!!!!

  66. Concordo! Tra l’altro danno molti tester, che durano tantissimo… Con i campioncini della serie Midnight Recovery ci ho fatto 3 settimane usandoli tutti i giorni! Inutile dire che sono favolosi, mi hanno convinta ad andarli a comprare full size 🙂

  67. io li adoro…e vogliamo parlare dei portachiavi di H&M versione occhi o labbra con 3 mini prodotti? Illuminante, eye-liner e mascara oppure rossetto, gloss e gloss glitter…qualità nemmeno tanto bassa come si potrebbe sospettare e praticità estrema (per non parlare dell’effetto sorpresa quando, davanti a qualcuno, tiri fuori le chiavi e ti aggiusti il trucco!!!)

  68. Devo dire che visti così nelle foto sono tutti adorabili *-*
    Ma io non sono una fanatica…trovo utili i mini smalto,quelli sì,perchè si evita lo spreco!
    E ultimamente ho iniziato ad usare i campioncini quando viaggio,sotto tuo consiglio 😉 Clio-utility!!

  69. Sì, le amo, così tanto che a volte le tengo lì a poi vanno a male!
    Poi in effetti avere una scorta di minitaglie e campioncini quando si viaggia fa la differenza.
    Per certe cose, quando voglio essere sicura dell’effetto e la fruizione non cambia travaso: tipo shampoo, balsamo, detergente intimo, crema corpo, fondotinta: mai più in viaggio con campioncini di fondotinta color umpa-lumpa (non capisco come mai te li danno sempre color cammello anche se vedono che sei pallida).
    Per alcune cose, invece preferisco avere delle confezioni chiuse e igieniche (non travaserei mai una crema contorno occhi) e ne approfitto per testare i campioncini.
    Per altre cose non ci sono alternative: o la full o la mini, non c’è travaso possibile (deodorante, mascara ecc.)
    Certo, ma al di là del viaggio, anche a casa, una mamma OPI, ad esempio, con il suo cucciolo uguale? Ecco, il mio problema è che invece di prendere il piccolo al posto del grande li prenderei tutti i e due!

  70. A me è capitato da sephora di curiosare tra espositori di marche che non potrei mai permettermi e un promoter GENTILISSIMO mi ha regalato una minisize di un fondotinta di givenchy che ora come ora non mi potrei proprio permettere. Quando me l’ha data a momenti mi sono commossa un sacco, non mi era mai capitato. Sono uscita dal negozio sospesa da terra per la felicità e non vedevo l’ora che capitasse l’occasione importante per provarlo

  71. aaaah ecco! io guardo sempre gli espositori e alla cassa mi sono avvicinata pochissime volte 😀 (non compro quasi mai ehehehe) Grazie mille!! la prossima volta che vado ci farò caso!

  72. Sarebbe utilissimo che producessero tutti i mascara in formato mini, in modo da poterli provare! Peraltro è un prodotto che scade in fretta, quindi le minisize sarebbero perfette! I campioncini in generale sono troppo ridotti come quantità e scomodi come packaging!

  73. Approvo in pieno le minitaglie, se anche in Italia ci fossero da acquistare separatamente avrei sicuramente provato mille cose e magari poi comprato pure in full size!I pochi che ho comprato li avevo visti nei duty free shop degli aeroporti più grandi,e lì ho messo mano al portafoglio perché ha vinto il panico di non trovarli rientrata a casa…del resto si chiamano travel size 😀

  74. Due domandineeee: ma lo scovolino dei mascarini …Ops dei mascara mini 🙂 sono uguali identici alle versione grandi?!
    E il face and body di Mac mini si trova in qualunque store o solo in America???
    Io adoro le minisize dei prodotti Neve!!! Quelle grandi mi mettono l’ansia ahahhaahah 🙂

  75. ho fatto rifornimento a londra di minisize di prodottini per lo skin care, lì ci sono di tantissime marche. qui ho preso più di una volta vari kit di clinique. secondo me sono utilissimi, primo perchè incontrare la crema giusta al primo colpo è una vera botta di culo, scusate il francesismo, e quindi così si può provarle senza spendere tanto (anche perchè le bustine monodose non te le danno quasi mai e spesso per le creme o i detergenti serve un uso di almeno una settimana o due per capire se fanno davvero per noi), e poi, anche per i prodotti make up spesso no nbasta usarli una volta o provarli in negozio.. in nu kit di lcinique ho provato il loro ultimo mascara in mini size e , una volta finito, prenderò quello grande di sicuro

  76. Ciao a tutte! Da sephora solo una volta m’hanno dato i campioncini tra cui la cc cream di dr.brandt…comunque adoro le mini-size per il packaging;vedere le confezioni piccoline con le etichette di scala minore mi inteneriscono!da sephora ho visto anche io la mini-size del mascara “they’re real”

  77. Ciao Clio devo dire che approvo in pieno le mine taglie, anche se qui da me non si trova tutto. Pertanto quando devo andare via e non trovo il formato mini, ho preso dei contenitori mini da mettere il prodotto che mi serve. Poi tengo sempre i campioni che mi danno in profumeria così da avere qualcosa in più da portarmi. Inoltre ad ogni hotel che vado non resisto e se nel bagno ci sono i prodotti mini di bagnoschiuma ecc me li porto a casa mi dico sempre non si sa mai possono sempre servire. Adoro le mini size della neve cosmetic. E per gli smalti poi prendo sempre il formato piccolo, perché mi durano comunque un sacco e poi tendono anche a seccarsi, non li finisco mai anche se piccoli. un bacione

  78. un motivo per me importante per preferire le minisize è che una full size contiene a volte troppo prodotto per me, cioè ci sono alcuni prodotti che uso poco per volta e ci metto molto tempo, mesi, a finirli, in genere sono alcune creme, per cui la minisize è meglio per evitare che il prodotto scada e non faccia più l’effetto desiderato.

  79. mi è capitato taaaaante volte di travasare il detergente intimo in un flacone da viaggio, rientrare ed abbandonarlo con ancora abbondante quantità di prodotto. è tipico 😀
    I campioncini sì, sono utili, ma a parte la monodose, non mi fido ad usare una crema x il viso (x esempio) che non conosco, che non so se mi lucida, se mi secca…e sarebbe un piccolo problema soprattutto in viaggio quando non ho a disposizione tutte le mie cose ^_^
    In conclusione, dico si alle mini taglie ma solo se so che potrei stancarmi di quel prodotto (vedi i profumi) e per comodità in viaggio.

  80. Non so se avete notato, tutte abbiamo scritto che amiamo le mini taglie. Ed è così che ci manipolano le aziende! e’ cosi’ che ci guadagnano! 😀 soprattutto quando non c’è convenienza nel rapporto quantità/prezzo. Conoscono i nostri punti deboli: sanno che ci facciamo intenerire dalle cose mini ^_^

  81. Ciao a tutte! Sono tornata appena una settimana fa da New York, e non ho potuto fare a meno di entrare più volte da Sephora, poichè è completamente diversa da quella italiana, e devo dire che non mi ha delusa 🙂 Ho notato con una mia amica i numerosi prodotti mini-size ed eravamo molto tentate nell’acquistarli essendo troppo belli! Ma abbiamo rinunciato perchè i costi mi sono sembrati elevati per così poco prodotto! Ma non posso che pentirmene visto che purtroppo qui in Italia non sono reperibili, spero che almeno sephora metta a disposizione le mini taglie dei prodotti più utili in volo! E comunque approvo a pieno il ragionamento di Clio 🙂 Un bacione

  82. Il mio rapporto con le mini size è contrastante: da una parte mi piacciono perchè sono piccoline (mia mamma colleziona -anzi, collezionaVA, perchè con il gatto in casa è un macello- le minisize di profumi e di liquori), dall’ altra mi infastidiscono terribilmente perchè sono per l’appunto piccole e il prodotto finisce quando meno te lo aspetti!
    Le mini size di detergenti, lacche, bagnoschiuma, shampoo e cose così le trovo da Acqua e Sapone. Da questo punto di vista sono molto forniti. Per il make up non le ho mai viste in giro =(

  83. Hai super ragione! Ma in questo caso mi metto volentieri tra le mani avide delle aziende come se fossi un’ingenua credulona manipolabile, se poi in compenso ci “guadagno” (tra le lacrime del mio portafogli) queste piccole meraviglie quasi da collezione! Ovviamente sto esagerando… ma a pensarci bene il marketing diventerà ben presto il mio lavoro e la mia vita, quindi mi rimane poco tempo per apprezzare cose come queste prima di passare al lato oscuro e venale 😛

  84. l’ultima volta che sono andata da sephora in italia mi hanno dato un sacco di cose, tra cui una pochette, un mini fondotinta hello flawless, un mascara collistar e una matita TOM FORDDDD! O_O non credevo ai miei occhi! qui in spagna mi danno solo cremette o profumini che odio!

  85. sii! io la prima volta che sono andata il commesso mi fa “non comprare niente! ti do tutto io!” e ne sono uscita con una borsetta di tester!

  86. Io le AMO, ma effettivamente riesco a trovarne poche! Deodoranti, lacche e creme idratanti si possono trovare da Iper o OVS, ma un paio di volte anche Sephora mi ha aiutata! Poi da Yves Rocher, se si ha la fidelity card, arrivano spesso a casa cartoline che presentatw in negozio ti permettono di avere delle mini size in regalo! Io credo che le case cosmetiche ci guadagnerebbero a far provare i loro prodotti più costosi a chi li comprerebbe solo nel caso in cui sia certo della loro effettiva qualità!

  87. Il they’re real di benefit ha lo stesso scovolino, ma so che altri invece ne hanno uno diverso! Se non sbaglio avevo sentito una youtuber dire di aver acquistato il formato grande di un mascara perché le era piaciuta la mini size, per poi ritrovarsi delusa dallo scovolino ^^”

  88. Concordo sulla comodità effettiva delle mini size di prodotti make up,ma per quanto riguarda quelli ad esempio per la skin care,mi pare una grande inutilità! Anche se l’occhio vuole la sua parte,soprattutto grazie ai packaging veramente deliziosi o accattivanti!
    Alla fine basta solo un po’ di cura nel travasare la giusta dose (es. di crema) e,una volta tornate a casa dopo un viaggio,se è avanzato del prodotto,rimetterlo nella confezione generale con il resto del prodotto e niente sprechi!! 😉

  89. dovevivo io Sephora nemmeno esiste! e le mini-taglie hanno quel maxi-prezzo che le rende off off off limits spesso! però in effetti sarebbe carino provare uno dei prodotti più’ cstosi a cui spesso tu fai riferimento (tipo MAC etc) con questo meccanismo!! speriamo solo di non innamorarcene troppo 😉 :*

  90. Io non acquisto le mini taglie, in genere acquisto taglie normali ma economiche, va be’ del resto non ho soldi, non ho molta scelta 🙁

  91. Ma…… solo io ho l’impressione che i famosi “campioncini” siano fatti apposta per fregarci? Nel senso che hanno una qualità superiore rispetto ai prodotti effettivi. E’ una cosa che ho notato soprattutto nei profumi (più intensi e persistenti se applicati dal campioncino – anche quello che si trova nel giornale – piuttosto che da quello acquistato in profumeria) e nei fondotinta (quelli nei campioncini si stendono meglio, durano di più, ecc.). Magari è solo una mia idea, ma ho come l’impressione che usino prodotti migliori per invogliarci a comprare, dandoci l’idea di una qualità nettamente superiore a quella effettiva!

  92. Non posso che darti ragione! E’ una città caotica che spesso ti fà venire l’esaurimento nervoso per quanta gente e macchine ci sono però…ti fà innamorare di lei…e ti assicuro che chi ci vive, non la lascerebbe per nessuna ragione al mondo! Ok, dopo questa sviolinata alla mia città, ti auguro di tornarci presto! Buona serata! 🙂

  93. È da un po’ che vorrei provare questo famoso fondotinta, però il prezzo mi ha causato una forte allergia agli occhi. Non sapevo di questa mini-size, quindi dopo aver letto il post sono corsa sul sito della MAC per vedere quanto costa: se facciamo il paragone costa PIÙ DEL DOPPIO! Vabbé, grazie tante…

  94. Ciao, provo a dirti la mia! Trovo che sia molto dispendioso per un’azienda produrre più versioni dello stesso prodotto e quindi dubito che la qualità sia diversa. Secondo me, questa impressione può dipendere dal fatto che cambia il contenitore (ad esempio le bustine in alluminio del profumo rispetto alla boccetta oppure al vasetto in vetro) e che, in qualche modo, questo influenzi la percezione del cosmetico. Da non sottovalutare poi, sempre per quanto riguarda i profumi, è la quantità di prodotto. Mi spiego: in una monodose si applica tutta la fragranza in un’unica volta. L’alcool, necessario a fissare il profumo sulla pelle, è perfettamente mescolato al resto mentre, nella confezione full size tende a depositarsi sul fondo e rischia di non essere prelevato se la boccetta non viene agitata prima di premere l’erogatore. Probabilmente è per questo che il profumo dura meno o è meno persistente. Negli anni, è questa l’idea che mi sono fatta. Buona serata! 🙂

  95. Sai che mi riferivo proprio al They’re real?! Mi hai letto nel pensiero! 🙂 Io ho il mini…non sapevo se fosse uguale uguale al grande!

  96. Sinceramente non credo che siano delle fregature dal punto di vista quantità/prezzo. Io la vedo così: se voglio provare un prodotto preferisco spendere per una mini size e poi magari procedere con l’acquisto della più conveniente taglia “normale” piuttosto che prendere una fregatura e tenere nell’armadietto un prodotto che magari non mi piace e che mi ricorda la “fregatura” presa ogni volta che lo vedo

  97. Le mini size sono a dir poco stupende….le adoro, quando vado da Sephora chiedo sempre quando mi propongono campioncini, se possono darmi travel size è sabato scorso mi hanno dato una mini matita occhi nera, una mini cipria compatta e un mini struccante occhi, di MUFE i primi due e di Sephora lo struccante, devo dire che fanno comodo e sono proprio belli da vedere….l’occhio vuole la sua parte, diceva mia nonna!

  98. Anche io ho la card di Yves Rocher e ogni mese corro a ritirare il regalo soprattutto se sono mini size 😀 il makeup non mi piace molto ma con parecchi prodotti per la skin care mi trovo davvero bene!

  99. Adoro le mini taglie! Peccato che in Italia é raro trovarle…a volte dell avon hanno messo delle mini creme e mi piacciono tanto..perché li posso provare e finirle senza stancarmi..! É brutto quando hai una taglia grande di qualsiasi prodotto che poi non ti piace e lo devi finire per evitare che rimanga per sempre nel cassetto!!sono molto comode spero che in Italia si diffondano…:-)

  100. Io amo le mini size…… Peccato che si fa super fatica a trovarle!! Per quanto riguarda il makeup le trovo utilissime!! Io adoro provare mille prodotti diversi.. E poi nn ne finisco uno!! Mi piacerebbe un sacco che le profumerie offrissero tantissime mini taglie dei prodotti in modo da provare tante cose e tentare di finirle :D!!Solo io faccio fatica a finire certo prodotti come le terre o i blush? Per quanto riguarda invece i prodotti di detersione o le creme invece preferisco travasare nei vasetti.. Ho i miei preferiti e voglio solo quelli 🙂

  101. Ciao Clio! A me piacciono tanto le mini taglie, però come hai scritto tu, qui in Italia non ne vendono moltissime! Per ora ho molti campioncini e poche minitaglie (un deodorante Dove ricevuto in omaggio, la matita pupa uscita nel kit col mascara vamp e il bellissimo that’s real, perché nella mini taglia è più economico!)! Secondo me sono ottime per provare i prodotti!
    Quando viaggio invece, preferisco travasare i prodotti che uso, nei contenitori appositi, per non portare troppo peso dietro, però quando torno li uso ancora, per non sprecare nulla! 🙂
    Buona serata a tutte! :*

  102. Io amo alla follia tutto ciò che è mini!! Nel make up e in ogni altra occasione in cui mi si profila una copia mignon di un qualcosa più grande impazzisco 😀

  103. Si le minitaglie si stanno diffondendo anche qui, non mi servono a nulla perché non c’è niente di Nikel tested…ma chissa in futuro. …sarebbe un sogno se esistesero i travel kit mini di provenzali bjobj avene laroche laverabasis o omia etc… credo che oltre che per le vacanze li prenderei normalmente per provarli e per risparmiare spazio perché ho un mobiletto del bagno piccolissimo

  104. A me piacciono le mini taglie sia perché sono comode da portarsi in viaggio sia perché, secondo me, è il modo migliore per testare magari un prodotto che desideriamo avere. Tuttavia ho anche travasato spesso (nei contenitori mini di Kiko o Neve)prodotti già super collaudati per ridurre l’ingombro spesso soprattutto per quanto riguarda creme, shampoo o bagnoschiuma, mentre per il make-up le mini taglie che ho e che utilizzo sia a casa che in viaggio sono quelle di Neve Cosmetics. Il punto è che da noi in Italia si comprano quasi solo su internet soprattutto il make-up, l’unico neo è questo!!!! Ciao Clio e ciao bellezze!!!!

  105. Piacciono tanto le mini taglie ma sopratutto per necessità, viaggiando spesso per lavoro sono davvero comode!!

    Un bacio

    Laura

  106. Che invidia…..
    Ovviamente buona! :-*
    Io la faccio con la voglia delle mini size, qui in Italia si fa tanta fatica a trovare dei prodotti interessanti!

  107. Sono una droga e fossi nelle case cosmetiche li farei soprattutto sugli smalti, io cambio spesso colore ed è assurdo buttarli dopo due volte!

  108. Ciao Clio, ciao amiche! Io sono letteralmente INNAMORATA PAZZA delle mini size!!! Ce le ho di tantissimi prodotti! A partire dal mini dentifricio e mini collutorio, il mini deodorante, mini doccia schiuma, il mini shampoo, mini balsamo, la mini lacca, i mini prodotti skincare, dallo struccante alla maschera viso, per arrivare ai mini rossetti, mini mascara, mini matite, mini blush, mini smalti, ecc… Ah, quasi dimenticavo: anche mini i pennelli e la mini spazzola per capelli!! :)) Insomma ho una versione piccola di qualsiasi cosa!!! Sarà che ho questa mania perché la mia mia mamma mi fa fatto i mini piedini (34!) e le mini manine? Chissà… 😉
    Buona serata a tutte! :***

  109. Clio non sei la sola.. adoro anche io le mini size sopratutto per la loro comodità, peccato però che in Italia sia davvero difficile trovarle. 🙁 prossimamente ho intenzione di ordinare un set da viaggio caudaliè!!! urrààà @.@

  110. Ciao 🙂 anch’io sono una mini size addicted! 😉 e andando spesso in svizzera per lavoro mi rifornisco di ogni genere di mini prodotto 🙂 sono favolosi, come rinunciarci? 😀
    Bacio!

  111. Dolce maxi e skincare mini!! Il binomio di bellezza perfetto 😀
    Domani vado a cercare quello di bionike! Mi manca 😉 in compenso ne ho almeno 4 di Caudalie, sono favolosi!!! Kisses :***

  112. Io tengo da parte i campioncini e li uso quando mi capita di viaggiare… le mini taglie sono adorabili da guardare, ma spesso i prezzi mi fanno desistere dall’acquisto.

  113. sarebbe magnifico trovarne anche qui in italia con così tanta facilità onestamente .-. io li stra userei soprattutto per il dopo palestra **

  114. Mi piacciono molto i prodotti mini size anche se qui sono difficili da trovcare! L altro giorno ho fatto compere all’yves rocher e mi hanno dato un campioncino di 50ml di acqua miscelare.. Che dire me ne sono innamorata! Strucca alla grande e quando lo finiro’ lo andro’ a comprare..quindi in questo caso il campioncino ha fatto.il.suo dovere cioe’ conquistarmi 🙂 besoss

  115. Che piacere sapere che ogni tanto passi di qua! Dovremmo fondare un club internazionale per le mini-size-dipendenti come noi 😀

  116. Le mini size mi piacciono molto, e appena ho iniziato a leggere il post, mi sono detta..
    Nooooo, ne ho pochissime!
    Invece, a ripensarci ne ho molte!
    Spesso sono stati omaggi, di Occitane, Clarins, Kiehl’s, prodotti a marchio Sephora..
    A volte ho acquistato i “try me kit” di Clinique, Biotherm, Smashbox.
    Acquisto questo formato di prodotti sopratutto per farmi un idea del marchio, se non lo conosco, oppure se devo fare un viaggio, proprio per la praticità del formato, visto che a me non piace stare a travasare…
    Purtroppo però da noi questo formato non è molto diffuso.. peccato! Speriamo che anche da noi si diffonda, penso che sarebbe anche carino trovare assieme ad un prodotto full size, ad esempio una crema viso giorno, una mini size di contorno occhi o di crema notte!
    Aziende, aprite gli occhi!
    Ma sopratutto profumerie, non siate stitici nel dare prodotti omaggio!
    Vi potrà essere solo utile!

  117. Siii!!! 😀 quando vado a Bienne per qualche meeting non rinuncio a fare tappa a Ginevra o a Berna per un sano ed appagante “mini shopping” :))
    Oltretutto il mio deodorante preferito, il rexona rosa, lo trovo solo all’estero (o meglio: solo in Italia non si trova!! ;( :S ) e quindi appena esco dai confini nazionali ne faccio incetta! :))
    Buona serata, bacio :***

  118. Ciao Luisella bella! Appena faccio il prossimo viaggetto di lavoro ne faccio incetta e ti mando un sacco di mini size! 😉 un bacio :*******

  119. Ma dai! È stato il mio preferito per anni insieme a quello azzurro! Non sapevo non ci fosse in Italia però… peccato! Buona serata anche a te cara 🙂

  120. Io li adoro perché ho tantissimi trucchi e mi piace cambiare, il più delle volte faccio fatica a finire una confezione di prodotto interamente, quindi con quelli piccoli, va do meglio spendo meno e ne provo di più!!! è davvero una rottura che in italia sia poco diffuso, come invece in usa e in germania!!!

  121. Oggi da Sephora non trovavo quella cavolo di mini-size degli smalti OPI che sinceramente sono decisamente troppo grandi! Ho chiesto alla commessa e mi ha detto che ultimamente non li stanno più inviando per l’Italia (rabbia). Io travaso nella maggior parte dei casi ma faccio parte delle sfaticate che una volta tornate lasciano il prodotto ammuffire :'( Da OVS da me a Roma si trovano molti shampoo e balsamo mini-size ma non li compro molto spesso perché non sono amante di quelle marche 🙂

  122. A proposito dei campioncini da sephora..io vivo a Parigi e l’altro giorno sono andata a fare un giro in una delle 3463168 sephora che ci sono qui 😀 dopo che ho acquistato tutte le mie cosine in cassa mi hanno dato lo scontrino e la ragazza mi ha detto ora con questo vai li e prendi i tuoi campioncini..praticamente sullo scontrino c’era un codice a barre che ho passato vicino a una macchinetta che era li e come per magia sono caduti tutti i campioncini..non so se mi sono spiegata bene era come una vera a propria macchinetta che distribuisce cose da mangiare che si trovano alla stazione o in areoporto..una cosa troppo bella!! E comunque si anche io amo molto le mini taglie perché ci danno la possibilità di testare molte poi cose e ci rendono tutte più contente

  123. Oddio che voglia di ravanare quello scaffaleee! 😀 Purtroppo se ne trovano poche qui… Io amo tutto ciò che è miniaturizzato!

  124. Adoro le mini taglie per il make up, ne ho diverse e fosse per me comprerei solo quelle! Ho proprio adocchiato quei kit benefit…io non finisco mai niente! Solo i prodotti che uso tutti i sacrosanti giorni (correttore, fondo, cipria, blush). Tipo ora ho 4 blush e li alterno, non li finiro mai! Il mascara si secca prima di arrivare alla fine, tutti i prodotti occhi che non uso tutti i giorni figuriamoci! Poi mi piace cambiare. Per i viaggi uso le mini taglie o i campioncini, ma per le cose fondamentali travaso perché uso solo quelle e non le sostituisco! Toglietemi tutto ma non la mia crema corpo. Ultimamente sono brava, finisco i travasi quando torno.

  125. Brava, l’on line ha questo grosso limite. Comunque, se conosci la marca, puoi andare più tranquilla. YOOX ha il reso gratuito, e prima aveva spesso la spedizione gratuita anche, quindi era come se qualcuno ti portasse a casa le cose per mostrartele. I rimborsi sono veloci. Li trovo molto affidabili. Io vivo a Roma, e mi sembra di vedere sempre gli stessi modelli nei negozi. Oppure, dovrei sborsare capitali per un po’ di stile…ma anche no. Quindi spesso faccio un po’ di giri on line. C’est la vie…

  126. Semplicemente: ADORO!
    Se fosse per me comprerei make up e prodotti skincare solo in travel size..almeno finirei qualcosa! E potrei comprare più cose da testare!

  127. Ciao ragazze, arrivo un po’ in ritardo, ma eccomiiiiiii!!!!
    Io amo amo amo amo ♡♡♡♡♡ le mini size, come tante, credo…
    Vi posto una foto con le mini taglie che ho, o meglio, quelle che ho a portata di mano. Vi risparmio i campioncini di profumi che sono sparsi ovunque in casa, in varie trousse grandi e piccole, astucci, taschini e soprattutto in un piccolo beauty comprato da sephora e pieno zeppo di questi profumini.
    I campioncini di creme li ho ormai finiti; ho anche mini sieri e contorno occhi, ma le mini size vere e proprie di cui parliamo in questo post sono quelle in foto (sempre ché non ce ne sia ancora qualcuna in giro x casa che si nasconde ai miei occhi!).
    Ho nel mirino la mini taglia del they’re real, ma non la compro solo perché ho già troppi mascara in casa e vorrei cercare di resistere!
    Comunque non è facile trovare da acquistare questi gioiellini, a meno che non si prenda un kit.
    Una domanda:ma si trovano ancora i mini rossetti di qualche marca?
    Io non li vedo più da anni!!!!
    X quelli potrei impazzire davvero! :O :O :O
    Un bacione, belle! 😀

  128. È vero Lu! In alcune profumerie sono davvero molto avari nel dare degli omaggi! Anch’io adoro comprare i travel kit in prossimità delle vacanze, soprattutto, ma anche x testare un prodotto di cui ho sentito parlare o meno e che non conosco ancora.
    Spero che presto si diffonda maggiormente anche da noi la vendita delle mini size. Per esempio da acqua&sapone ho trovato proprio una fetta di scomparto tutta dedicata alle mini taglie.
    Un abbraccio, bella! :-***

  129. Ciao gemellina♡! Anch’io impazzisco letteralmente per questi mini prodottini!
    Ho postato una foto con quelli che avevo a portata di mano, ma poi mi sono ricordata di averne ancora tanti in giro: mini deodorante, mini lacca, mini schiuma…. etc…
    Siamo malate, eh?
    Un bacio :-********

  130. Ciao Nora! Ti rispondo in base alla mia esperienza. Io avevo una mini taglia del Better than sex di cui mi sono innamorata, ho comprato il mascara dimensione normale e lo scovolino è identico.
    Quanto al Face&body, io ho comprato la versione mini (x provarlo, il 120 ml mi spaventava!) e posso assicurarti che si trova facilmente anche negli store qui in Italia.
    Anch’io ho diversi mini ombretti di Neve…già così mi durano tanto, figuriamoci la versione “adulta”! Metterebbero ansia anche a me!
    😀

  131. Ciao Tiziana! Anch’io vorrei le mini taglie dei rossetti, sarebbero davvero utili, oltreché fantastici! Ne avessi mai finito uno anch’io…anche perché continuo a comprarne e non arrivo mai alla fine!
    😀 😉

  132. Ciao Ale, buongiorno!
    Anche io al cad e al tigotà ho trovato diversi prodotto con formato mini, purtroppo, però, preferirei trovare più marchi di fascia alta!
    E più cosmetici… visto che capita di acquistare sopratutto ombretti che utilizzo poche volte e poi giaciono in fondo ad un cassetto..
    Baciii! :-*

  133. Ciao Clio e ciao ragazze, Io li ho provati una volta sola, quando sono andata a Barcellona con il bagaglio a mano, ed ho comprato la lacca e la spuma della Nivea (mi sembra), per il resto dei prodotti ho comprato le boccettine vuote su cui travasare il prodotto ma ammetto che per la crema lisciante, una volta tornata, ho riutilizzato quella nella boccetta originale sprecando l’altra 🙁 sinceramente non sapevo nemmeno che ci fossero così tante marche che utilizzassero queste mini-size, cmq buono a sapersi, io ne farei sicuramente largo uso per diminuire gli sprechi e i rischi di sbagliare prodotto 😉

  134. Ciao aleeee! 🙂 Grazie per l’info!!!
    Quanto costa la versione mini del face and body? L’ultima volta che sono stata allo store mi hanno dato dei sample e me ne sono innamorata!!! Però non sono una grande utilizzatrice di fondo , e cmq non mi piace l’idea di mettere tutti i giorni un prodotto siliconico, quindi quella grande è assolutamente uno spreco!!!

  135. io trovo che siano utili per chi, come la sottoscritta, non finisce mai un prodotto prima della scadenza dopo l’apertura, meno spreco di sicuro

  136. Ri-Ciao! L’ho pagato 30,75 €; la versione 120 ml era sicuramente più conveniente, ma x l’uso che ne faccio io non ne valeva la pena…e poi se non mi fosse piaciuto a lungo andare mi sarei presa a mazzate!
    Invece ne sono molto soddisfatta!
    Ciao cara! :-*

  137. Fra me e le mini taglie è amore assoluto! Un po’ perché le trovo comode un po’ perché non mi fido molto a comprare a scatola chiusa ( ho comprato prodotti straamati da tutte che su di me avevano un effetto pessimo!) e poi sono comode da trasportare.. Non faccio spesso viaggi lunghi, ma fra casa di mia mamma e quella dei miei suoceri in montagna gironzolo abbastanza e per due tre giorni non vale la pena di portarsi dietro un beauty da un kg.
    Di minitaglie ho:
    – primer Lisse Minute di Clarins che è perfetto piccolino perché il primer non è una cosa che metto sempre
    – primer Smasbox versione light e meno male perché non mi piace
    – minimascara Diorshow Iconic e Pupa Vamp che tengo nel beauty e ho avuto anche uno Chanel e Benefit They’re Real.. Che è l’unico che mi manca perché mi piaceva..
    – detergente intimo Nivea
    Questa estate sono andata al mare quattro giorni e ho dimenticato a casa il balsamo.. Ho preso allora da Acqua & Sapone la minitaglia dello Splendor al cocco per un euro.
    Ho anche tanti campioni di fondotinta che testo però so lo in estate perché i campioni sono per la mia carnagione normale troppo scuri.
    Infine ho finito l’anno scorso e amato tanto la minitaglia della Bbcream Erborian… Odio le maxi taglie di fondi e BB perché me li trascino una vita!
    Ciao
    Sonia

  138. io utilizzo le mini taglie soprattutto quando viaggio in aereo, devo dire che ne faccio proprio la scorta!anche del liquido per le lentine per esempio!hihi

  139. è verissimo Colette! poi con i saldi Yoox non è niente male! no che bello sei di roma!!!!!!!!! ti comunico ufficialmente che AMO ROMA e credo sia la città più bella al mondo!

  140. Mmmmh la tua versione è abbastanza convincente! Forse sono io che sono sempre alla ricerca di complotti eheheheh

  141. Ciao cara Ale, come va? Qui tutto bene e sul terrazzo (milanese = miracolo vero!!!!) ci sono ancora un paio di gelsomini fioriti, cosa mai successa in quest’epoca e soprattutto dopo l’abbandono estivo di un mese affidato alle sole cure dell’impanto idrico, che non mi ha mai tradito ma che evidentemente, questa volta, causa mal tempo ha rinforzato per bene tutte le mie verdi amiche che ho ritrovato in gran forma… per me che vivo di queste cose è un piacere immenso e una soddisfazione impagabile! Ci sono anche delle roselline rifiorenti che danno il meglio di loro e che colgo da mettere in studio per avere sempre un bel mazzolino sotto gli occhi, una gioia.
    Della Herborist, se ti interessa e se credi possa fare al caso tuo (o cmq di chi legge) io mi sono trovata bene con la maschera Silky, idratante per la mia pelle tendente secco e delicata. Avevo appunto provato la mini taglia nel primo kit che avevo preso e poi l’ho acquistata. La metto prima di andare a dormire e la lascio sul viso e collo senza problemi, mi lascia una pelle morbidissima. A risentirci! Besos.

  142. beh io le mini taglie a volte le uso, se conviene altre no, tipo quelle molto piccole di shampoo non mi trovo, imbarco nella stiva le confezioni più grandi tipo garnier che non sono gigantesche.Per i campioncini il discorso è a parte, sembra sempre di chiedere l’elemosina, quindi da sephora ho chiuso, non solo per questo,o ti danno quelli in bustina che faccio sempre fatica ad aprire senza forbici,vado solo dove me ne danno abbastanza o dove tipo kiko, kost, dove non ne danno proprio e pace

  143. Mi piacciono molto i mini-prodotti! Li trovo carini e praticissimi! Soprattutto amo gli smalti piccoli, perché quelli gigantoni non riesco mai a finirli e poi a me piace spesso cambiare il colore per cui dopo un po’ mi stanco della boccetta grande. Trovo molto utili anche i campioncini, per poter provare prodotti nuovi e soprattutto per testare i nuovi profumi. Dovrebbero darne di più, invece a volte si fa davvero fatica ad ottenerli. Quest’estate in Francia ho comprato parecchie cosine in diversi punti vendita Sephora e non me ne hanno dato nemmeno uno!!! Vabbeh…. Comunque tornando al discorso iniziale: viva i mini-prodottiiiiii!!!!!

  144. Cioè ci sono semplicemente 6 euro di differenza per meno della metà di prodotto o.ò una furbata insomma!

  145. Completamente d’accordo… Io vorrei, che sopratutto le trousse degli ombretti, fossero in mini-size, con prezzi più contenuti, per poterle comprare tutte… Uno, perchè spendere 20-25 euro piuttosto che 50 circa, è più facile, due perchè durano di meno e ti permettono di seguire anche i trend del momento… Invece queste palette tipo Naked ecc… alla fine durano anni…. troppo… Ciao, baci

  146. io esco un po’ fuori dal coro… non ce la faccio proprio a pagare 2 euro per un minisize quando il flacone da 150ml costa 2 euro… non travaso e mi porto dietro in valigia la mia trousse pesante… poi dipende, alle volte ho lasciato a casa la roba beauty e sono andata a comprare cosa mi serviva in un centro commerciale in loco… a volte risparmiando pure, tipo in spagna, le vita là costa meno… mentre per i trucchi porto via l’essenziale in una minipochette 😀

  147. Questo è il mio post !! <3 Vado pazza per le miniature! Purtroppo in Italia non si trovano molto, nei negozi inizio a trovare solo mini size di prodotti per il corpo, qualche smalto, ma zero prodotti make-up.. e i campioncini non li regalano quasi mai.. è un vero peccato, perchè come hai detto anche tu non posso spendere un patrimonio per un prodotto che magari poi non uso, e la versione mini farebbe avvicinare la consumatrici anche a prodotti di fascia alta..

  148. Ciao! Io non amo molto le mini size, nemmeno per viaggiare nè da tenere in borsa. Per certe cose invece, credo dovrebebro produrre solo taglie piccole come ad esempio per gli smalti. Alcuni, da una stagione per l’altra, diventano secchi o troppo pastosi!

  149. Ciao Clio, post davvero carinissimo!!! Io in generale stra adoro i kit makeup di pupa, e li ho in varie versioni… Penso proprio che questo faccia al caso tuo perché dentro ha UN MINI MASCARA VAMP!

  150. CIao Francesca! Anche io sto impazzendo per trovarle, perché sono davvero troppo belline… L’unica marca che ho visto che fanno minisize è la pupa. In qualche offerta speciale o in alcuni kit si trovano, spero di averti aiutata un pochino, bacio

  151. Siiiii!!! Brava è davvero bellissima, specie di notte, quando non c’è traffico ( quindi abbastanza tardi..) e riesci per un attimo a far parte della sua eternità.

    Ps. Quando piove, come oggi, diventa un lago! Marino, se mi leggi, ci sono un botto di buche, attento che ci caschi con la tua adorata bici!

  152. hahahahahahahahaha ma coletteeeeeeeeeee a momenti muoi dal ridere daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! beh anche se non sono di roma anche io mi appello a marini per le vostre buche hahahahahhahahaha

  153. Non scordiamoci il formato mini di Neve make up!! Sono una benedizione..soprattutto per gli ombretti!

  154. Ciao Ale! Stavo dando proprio un’occhiata su sephora , ecco verde e neve cosmetics. Ma ad eccezione di sephora, dove si trova qualcosina in più, sugli altri siti le mini size riguradano solo fondotinta o blush. Per questi prodotti le mini size non mi interesano più di tanto anche perchè, una volta trovato il fondotinta o il blush giusto, è raro che cambi… Invece per i rossetti diversi!:)) Fammi sapere se trovi qualcosa!;-) Baci!:***

  155. Cavolo!!!! E io che pensavo che la versione mini costasse per lo meno la metà….!!!! Sono proprio ingenua Hihihihihihi 🙂 credo proprio che continuerò a scroccare sample ;P

  156. Che dire, sono troppo belle! Le trovo utilissime soprattutto nel make up come ombretti, terre ecc. Invece per portare in viaggio shampoo, balsamo, detergente ecc utilizzo le botticine che magari ho rubato (eheheh) negli alberghi e le utilizzo riempiendole di un prodotto che ho a casa in full size. L’unica cosa che compro e ricompro in mini size è il deodorante 😉

  157. Bellissime le mini-taglie!!!!! E poi, al di la’ della comodita’, tirano fuori il lato “infantile” che c’e’ in noi….Dai giochiamo a truccarci!!!!

  158. Io vivo a Londra e qui le mini-taglie sono diffusissime, ci sono di quasi tutti i prodotti. Arriveranno presto anche in Italia! 😉

  159. guarda io ho aspettato un casino per andare da sephora e poi grande, grandissima delusione… le commesse sono scortesissime, non tanto per il tono sprezzante ma quanto che tu gli chiedi una cosa specifica e loro tentano di venderti qualsiasi cosa ( io ho chiesto una bb cream dal finish opaco e loro me le hanno proposte tutte… dalla più costosa a quella di sephora -.-) per di più vai alla cassa e ti rifilano un solo campioncino con un profumo, al che le dico, no guardi io non uso profumi… e lei: lo regali. arrivederci e grazie…
    non so se sono solo quelle del centro commerciale “le gru” vicino a torino a sono dappertutto così… ma credimi, non ti perdi nulla.

  160. ciao !! non compro prodotti mini perché seguo Clio e vado sul sicuro 🙂 finora lo faccio solo per NEVE Makeup, per provare le tonalità giuste per me di ombretti/blush etc e perché ho scoperto che a parte alcuni colori preferiti, gli altri mi stufano e preferisco poterli cambiare spesso.

  161. Finché puoi fai bene! Cmq ti dirò….
    Prima di questo usavo il vitalumiere aqua di Chanel e l’avevo pagato poco meno di 40 € x 30 ml di prodotto! :O
    Buona serata! :-*

  162. Concordo su tutto. Su eccoverde cmq non ho mai comprato niente, mentre su neve ho sempre e solo preso ombretti mini size perché mi stuferei prima di finirli. Invece vorrei provare qualche blush (ovviamente mini taglia)….hai qualcosa da consigliare? A Clio piace molto Origami…tu cosa hai?
    Appena avvisto un mini rossetto ti faccio un fischio, ok? 😉
    Un bacione, cara!

  163. Ma guarda, sinceramente, per un prodotto che una usa quotidianamente ci sta questo prezzo.. Prima mi sono stupita perché avevo “riflettuto” poco: in effetti se penso ai prezzi di armani, chanel, guerlein, ecc ecc conviene questo!! Buona serata anche a te! :-*

  164. Ciao Babette,sto abbastanza bene, grazie!
    Mi hai proprio incuriosito! La prima volta che vado da sephora, girovago x dare un’occhiata a questi kit Herborist.
    Che bello quando parli delle tue piante…. Si vede che le ami e da come ne parli, sembra quasi di vederlo il tuo terrazzo fiorito!
    Un abbraccio, cara! :-****

  165. Ciao Clioo!! Li adorooo!! Non riesco a fare a meno di guardarli e poi comprarli (ultimamente si stanno vedendo da OVS) per non parlare poi dei campioncini! Una mia amica lavora in farmacia e appena può mi riempie di campioncini.. La Vichi in questo è la migliore regala dei veri e propri set (come Acqualight, che tra l’altro ho comprato perché la crema giorno viso è davvero buona) e poi vogliamo parlare dei campioni “inaspettati” formato mini che manda insieme all’ordine la neve make up?? 🙂 Per quanto riguarda la convenienza non è il massimo ma almeno per viaggiare si guadagna in comodità! Propongo di fondare un fun club! Bacioniii!!!

  166. Ciao Ale! Allora su Neve cosmetics non ho mai acquistato però mi hanno regalato 2 matite pastello occhi: una nera (liquirizia/black) e la famosa color burro (avorio/beige). Non ho provato altro di questa marca, anche se mi attirano molto i rossetti! Ma va?? Fissata eh?!:-P Su ecco verde, come te, non ho mai acquistato, l’ho scoperto da poco seguendo questo blog, ma ci sono tanti prodottini che vorrei provare, soprattutto i burrocacao, ne consumo tanti perchè ho le labbra sempre secche e sono sempre alla ricerca di quello perfetto! Se hai qualche prodotto da consigliarmi, dimmi pure!!;-) Veniamo al blush! Purtroppo mini size non posso consigliarti niente, perchè come vedi ne so meno te! Io ora uso quello della Max Factor flawless perfection n. 221 classic pink, mi piace molto e soprattutto dura abbastanza, al contrario di quello che usavo prima, essence silky touch n.20 babydoll, bellissimo colore, ma durava poco!
    Come vedi, non devi mai mai farmi queste domande, perchè le mie risposte durano una vita!! Ahaha 😀 😉 Un abbraccio Ale!! :*******

  167. Lo ammetto: amo anche io le travel size!! Trovo che i packaging siano davvero molto carini, anche se come rapporto quantità-prezzo non ci siamo proprio! Sono comodi per viaggiare: ma dipende dove vai e sopratutto QUANTO stai! Per fare un’esempio: quando vado a trovare mia nonna in Sicilia (io mi sono trasferita al nord) non ha senso che io travasi lo shampoo in una boccetta (formato travel size haha) quando a casa di mia nonna c’è o comunque lo compro sapendo che se non lo finisco in tempo lo consuma lei. Un’altro fattore da considerare è come viaggi, nel senso che, chi come me, viaggia in aereo solo con il bagaglio a mano, sa che è veramente difficile portare determinati prodotti (e questo non lo puoi portare, quell’altro non passa, quello ancora è troppo grande,ecc..).
    Mi sono sempre piaciuti contenitori trasparenti da viaggio ma sostanzialmente sono inutili: se devo portare non so il fondotinta non lo travaso nel contenitore, porto direttamente tutta la boccetta!
    Per quanto riguarda i campioncini dico solo questo: li amo!!!
    Baci a tutte bellezze! :*

  168. Ciao Tizi! ma guarda che a me piace leggere e se un post è lungo significa che c’è tanto da dire e quindi tanto da leggere! e poi mi fa piacere “chiacchierare” con una nova amica, per non parlare del fatto che anch’io sono prolissa 😉
    Visto che ami i burrocacao, mi sento di consigliarti quello dell’Erbolario “4 burri”; lo uso da un paio di mesi e mi trovo benissimo. Non ho le labbra particolarmente secche in questo periodo (di più in inverno), ma anche altre ragazze ne parlano bene. Mi piacerebbe provare gli sugar, ma per ora sono a posto così.

    Quanto ai blush, non ne sono una gran consumatrice, anche se mi piacciono. Io ho quello in crema di Chanel e uno di Catrice; il problema è che sono molto curiosa e mi piace testare nuove cose, quindi… sbircerò quello della Max factor! 😉
    Buona giornata!

  169. uuh il mini vamp ce l’ho anch’io! non mi fregava niente dell’ombretto che ho comprato solo avere lui! poi infatti l’ho regalao a mia mamma! 😉

  170. Buongiorno Ale!! Ah ma allora ci siamo trovate!!;-)) Anche a me piace tanto leggere i commenti, più lunghi sono meglio è! Purtroppo, la sintesi non fa per me! Grazie per “nuova amica” :**, qui sembra davvero di stare tra amiche e anche a me piace chiacchierare e tanto!! (non si era capito??:-P)
    Ora veniamo a noi. se no mi perdo! Grazie mille per la dritta, Erbolario “4 burri” segnato! Tu dove li acquisti? Questa marca la trovo anche in farmacia/parafarmacia? Anche a me piacerebbe provare gli sugar o i crazy rumors, ne ha parlato da poco Clio, e ho visto che sul sito ecco verde c’è un’ampia scelta, a prezzi bassi, il che non guasta, anzi!! Per cui, chiederò un pò alle ragazze del blog se hanno già acquistato e come si sono trovate.
    Per quanto riguarda i blush, non so te, ma a me durano tantissimo! E lo metto ogni volta che esco, per darmi l’effetto “colorito sano” ahaha! ma non troppo, altrimenti l’effetto “Heidi, le caprette ti fanno ciao” è dietro l’angolo!!:-D
    Mi è comparsa la barra sul lato destro…. cosa dici avrò scritto troppo??!;-)
    Un bacio e buona giornata anche a te Ale!!!:-) :-***

  171. Ciao !! Ho appena visto la tua foto, è troppo carino !! 🙂 guarderò in profumeria, grazie per la dritta :*

  172. Ciao Clio!!! Che emozione che mi hai risposto!!! <3 scusa l'ignoranza ma…. cosa è Muji??? Ahahahah qua nei paesini sono sempre poche le catene che aprono i negozi! Non l'avevo mai sentito nominare!!

  173. Io le trovo utili se si vuole testare un prodotto di make up o skin care, per viaggiare mi do’ al travaso e al ritorno è vero che non li utilizzo fino al prossimo viaggio ma cmq shampoo e bagnoschiuma non scadono mica! Non sapevo della sezione apposita su ecco verde! Grazie Clio perché così si può provare facilmente prodotti perlopiù sconosciuti, forse per questo sono ben forniti!

  174. Anche io mi associo al club! Condivido tutto quello che ha scritto Clio … ADORO LE MINI TAGLIE, le trovo utili perché consentono di provare un prodotto senza spendere troppo, di finirlo prima della scadenza, di averlo comunque sempre ‘fresco’, di portare in giro trousse complete ma leggere …. comprerei tutto in mini taglie!!!

  175. Ciaoooo anche io amo le mini Size! Però preferisco travasare il mio prodotto che già uso e conosco in contenitori più piccoli! Sono una di quelle che finisce il prodotto nele mini size! 😉 quando il rapporto quantità prezzo e’ onesto prendo direttamente la versione mini come per il mascara th’re real, quando invece i prezzi sono disonesti non prendo la mini size! Da portare in borsa o in giro sono molto molto utili e poi occupano poco spazio!

  176. Ciao Cliuzza!
    io adddovvvvo semplicemente le mini taglie!
    all’Intercharm di Milano e al Cosmoprof di Milano mi sono sbizzarrita, soprattutto per quanto riguarda shampo e co. e maschere viso!
    da Sephora ho preso qualche mini taglia e appena posso, soprattutto per quanto riguarda lo shopping online, non resisto!
    quando son stata a S. Francisco e ho visto le sezioni mini taglie nei supermercati Wallgreen’s non potevo credere ai miei occhi! idem per quanto riguarda Sephora Usa!
    il mio regno!
    però mi sono trattenuta, e ho preso qualche mini size di mascara come quello Tarte e altri per fare dei regalini!
    (la mia valigia pesava già un botto! XD )

  177. Io le uso solo per i viaggi e solitamente se avanzano le finisco una volta a casa..quel che rimane del travaso invece, se lo faccio, resta poi inutilizzato! E poi ammetto che sono veramente carine le mini size solo che inquinano di più secondo me per il packaging e quindi le evito a meno che non ne abbia reale necessità!

  178. Nei negozi della catena “Idea Bellezza” si trovano tantissimi travel-size di Nivea, ma mi è capitato di vederli anche di altre marche! E poi va be’, i campioncini monodose che vengono dati un po’ ovunque!

  179. ho ripensato a questo post proprio oggi..stamattina giretto in centro avevo bisogno di un mascara..ma anche spendere non tantissimo per cui mi stavo buttando sulla Essence (I love extreme)..solo che da Coin non c’era e da OVS ne era rimasto solo uno chiaramente aperto..ora può anche andarmi bene spendere 4 euro e avere un mascara che si secca dopo poco pero ci ho pensato e alla fine io uso le lenti a contatto tutti i giorni, e chissa quante schifezze ci sono dentro il mascara già aperto che può pure darsi sia stato provato!cosi l’ho lasciate ho pensato che alla fine cio che ho nel mirino da una vita il They’re Real e così sono andata da Sephora..alla fine ho preso la mini taglia perché facendo i calcoli è addirittura conveniente come prezzo!mi pareva strano invece è così, probabilmente perché hanno aumentato il prezzo della confezione grande a 26.50 mentre quella mini è rimasta allo stesso prezzo..la confezione è davvero piccina quasi troppo e spero che il prodotto sia uguale poi se mi piace prenderò anche la full size magari con qualche kit che alla fine hanno sempre un prezzo conveniente

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here