Ciao ragazze!

Mi sono accorta di non avervi mai parlato dei miei blush preferiti qua sul blog, così ho deciso di rimediare al volo con un post dedicato proprio a questi prodotti! Volete sapere quali sono le marche e i colori che apprezzo di più? Leggete oltre!

Schermata 2015-01-05 alle 22.02.07

Iniziamo col dire che si trovano tanti ottimi blush in commercio, anche se bisogna fare un po’ di attenzione perché possono esserci un po’ di differenze tra una colorazione e l’altra all’interno della stessa linea. Di solito la prima qualità che mi attrae è proprio la tonalità, soprattutto se originale e diversa dal solito, ma devo ammettere che in realtà la caratteristica più importante è la durata. Il blush è un prodotto che ci dà subito un colorito più sano, su cui puntare quando vogliamo un trucco naturale; se dopo qualche ora però sparisce e ci lascia con un incarnato grigiastro stile Morticia Addams diventa tutto inutile!

568-morticia-addams-15195944-400-300

Vi faccio un esempio: ultimamente sto provando a dare qualche possibilità ai vari blush della Essence e devo dire che si sfumano facilmente e a prima vista sono anche carini. Il problema, però, è che durano davvero troppo poco e scompaiono senza lasciare traccia; per questo motivo non riesco proprio ad apprezzarli! Anche la sfumabilità è fondamentale, soprattutto quando si ha a che fare con colori belli intensi: se restano a chiazze e vi fanno assomigliare ad Heidi potete sempre passare il pennello usato per il fondotinta lungo i “bordi” per eliminare lo stacco netto, ma diventa un lavoro un po’ laborioso per la vita di tutti i giorni. Infine il colore: come dicevo è il primo aspetto che notiamo in un blush, però se vogliamo dirla tutta spesso ci sono effettive differenze solo guardandoli nelle confezioni, mentre una volta applicati sulle guance tendono ad assomigliarsi abbastanza. Per questo motivo non è per forza un prodotto da collezionare, nel senso che (IN TEORIA) un paio di blush nella propria trousse bastano e avanzano, di cui magari uno più tendente al rosa e uno aranciato.


CM055-FR-1

Oggi li ho divisi in base alle mie marche preferite, per poi elencarvi i colori che uso di più. Tra i brand troviamo sicuramente Catrice, Tarte, Neve Cosmetics, The Balm, Diego Dalla Palma, Buxom, Givenchy e Nars; se non devo testare nuovi prodotti mi affido sempre a questi, perché so che restano perfetti tutto il giorno e hanno delle belle tonalità. In genere tra i diversi finish preferisco quelli opachi, i più affidabili, che costituiscono circa l’80% di tutti i miei blush; ne ho anche alcuni satinati o leggermente perlati, ma evito quelli con glitter troppo grossi perché evidenziano i pori, anche su una pelle non particolarmente segnata come la mia. Diciamo che possono andare bene di sera con un’illuminazione bassa, in discoteca o in un ristorante, ma di giorno alla luce del sole non mi piace proprio l’effetto e li evito come la peste.

Passiamo alle tre categorie di colori che ho selezionato! 

426 COMMENTI

  1. Ma solo io mi ricordo di aver già letto il vip dei blush in polvere? Che poi se non sbaglio a parte avevi fatto anche il vip dei blush in crema..(che avevo saltato in tronco in quanto portatrice di pelle grassa)..in effetti facendo la ricerca non si trovano più..

  2. Buongiorno a tutte!
    Io adoro i fard, da quando li ho scoperti non ne posso fare più a meno! A me piacciono i rosati ed i marroncini che ho cominciato ad usare da poco, chissà chi ma ha fatto incuriosire… 😀 aranciati/pescati ne ho pochi, perché trovo che non mi donino particolarmente. Comunque spesso il mio makeup veloce è: bb cream o fondotinta, cipria, blush ed una pettinata alle mie spettinatissime sopracciglia 🙂

  3. Buondì!!! Prima di conoscerti manco sapevo cosa fosse un blush! “Blush?! Cos’è una parolaccia?!”

  4. Buongiorno Clio, buongiorno ragazze. Il blush per me è irrinunciabile quasi quanto il mascara. I miei preferiti sono Springsheen di Mac, corallo satinato, Orgasm di Nars, corallo-rosa satinato e Soho di Neve Cosmetica, rosa freddo modulabile ( nella jar è fuchsia) . Dici che quelli di Catrice sono a lunga tenuta? Io snobbo sempre questo brand ma credo che lo prenderò in considerazione molto presto!

  5. Il blush Clinique ogni volta che lo vedo mi viene voglia di comprarlo..e tu mi invogli sempre di più!!!
    Ho paura sia chiaro però!!essendo un po’ scura (anche se meno in inverno ) mi piacciono i blush decisi in caso li sfumo
    Ora sto usando con molta soddisfazione Bite of an apple di MAC che è un rosso arancio satinato!!
    Tra i miei preferiti Orgasm di Nars e Coralista di Benefit (si lo ammetto sul blush mi piace un po’ di sbrilluccichio!!!
    D’estate uso anche Salsarosa e Full Fucsia di MAC ma d’inverno sono troppo scuri e pigmentati!!!
    Comunque uso praticamente solo pesca coralli e rossi fragola i rosa mi piacciono pochetto e i marroni li ho sempre snobbati (vorrei quello Clinique!!!!) i blush non sono da collezione ma io ne ho decisamente tantino, troppi!!!anche se adesso sono anni che non ne compro e Orgasm sta finendo (soddisfazioni quando un prodotto così grande finisce!!!)

  6. Ne ha parlato 4 mesi fa in 5 domande 5 risposte….più brevemente ma ne ha parlato. ..e in altre occasioni. ..quindi ti/ci ricordavamo bene. ….

  7. Ma lo sai che piacerebbe anche a me il blush di clinique, ma non l’ho mai visto 🙁 tu lo trovi da sephora?

  8. Mumble Clio, aspè parliamone, è proprio grazie ad un tuo post sui blush che ho comprato starlet di Neve, cerrrrto (alla Greggio) che ne hai parlato.
    Comunque, io li cambio spesso.
    Attualmente ad esempio sto usando tantissimo un blush rosa freddo opaco di Benecos, “mallow rose”, non molto pigmentato ma in verità ti dico, perfetto proprio per questo: di mattina spesso mi trucco al buio, ndo cojo cojo, e sai quante volte mi sono rtirovata coi pomelli rossi? Avoja.
    Con questo non c’è alcun rischio, lascia un soffio leggero leggero e molto fine.
    Poi appunto starlet di Neve, molto carino ma non adattissimo al mio incarnato.
    Il blush è come il fondo: difficile trovare quello perfetto.
    L’importante è che non abbia gli orridi glitter.
    Ciauz!

  9. Mi chiamavano Heidi una volta….manonper il blush….o fard come lo chiamavo io….mai abusato di questo prodotto…solo un’idea per dare un ‘aria sana e simpatica da pometti rossi….
    Buona Befana ragazze…stanotte ho rischiato….

  10. L’ho visto da Coin qualche mese fa (credo che clio ne avesse già parlato) mentre da Sephora non ci ho mai fatto caso.non dirmi che è pure difficile da trovare :((((

  11. Io non ho mai usato blush in vita mia,ma quello Clinique e anche quello Deborah mi ispirano… Però mi chiedo,dato che uso già la terra opaca per dare un po’ di vita al viso e fare un leggerissimo contouring,usare un blush sui toni del marrone risulterebbe del tutto inutile? Buona befana,io invece dei dolcetti nella calza ho trovato il raffreddore e mal di gola a volontà!!!

  12. Io amo il blush, anche perché essendo mora quando in inverno divento pallida é l’unico modo per non sembrare Morticia!
    Sto per finire il blush della catrice che avevo comprato in Germania ma ora non so proprio dove ricomprarlo a Roma :((
    Qualcuna di voi conosce qualche posto? Avevo provato ad un ovs ma non avevano prodotti della catrice..uffaaaaaaa

  13. Coin presso il centro commerciale Porta di Roma.
    Lascia stare quello in via cola di Rienzo perché là non la tengono più, ora che è excelsior il brand più economico che hanno è Collistar.
    Un bacio!

  14. No sono stata cretina io, che con tutti i problemi di panza che ho avuto ho rincarato magnandomi ogni sorta di dolce possibile e immaginabile.
    L’altro ieri notte l’ho passato in bagno dopo aver mangiato mezzo chilo di gelato.
    Lo stress fa brutti scherzi.
    E pure il gelato fa brutti scherzi!!!!

  15. Erano anni che non stavo così male..però c’è stato il vantaggio secondo ne sono dimagrita o per lo meno ho smesso di mangiare fino a ieri per cui non avrò preso i soliti 15kg natalizi!!

  16. Perché è piccolino!
    Invece il centro commerciale è pure troppo grande, bello eh, ma enorme! Quando ci sono stata faceva un caldo bestia e c’era una pipinara (un botto di gente) che non hai idea, un sacco di negozi non li ho potuti nemmeno guardare!
    C’è pure Sephora, anche là una Sephora dove le commesse non m’hanno filata di pezza!

  17. Io comprerei blush su blush! Non hai nominato la mac però, come mai? Per conto mio son quelli che durano di piú e ne ho 3, frankly scarlett ( rosa fuxia matte) springsheene (arancio pesca un po iridescente, lo uso sempre in estate) e, nuovo acquisto, mocha (rosa marroncino matte). I blush neve su di me non durano idem per kiko, ho anche dei blush benecos e durano così così! Buona befana ragazze

  18. Anch’io adoro il blush, mi trovo molto bene con quelli di kiko, in particolare il 103 e il 110, ma vedo che tu Clio non li hai neanche nominati, come mai? Hai avuto brutte esperienze o più semplicemente non ti dicono nulla? Certo è che sono pigmentatissimi, ne basta davvero poco e ti colorano molto la guancia, e poi durano tantissimo, tutto il giorno… Sarei curiosa di sapere cosa ne pensate 🙂

  19. Pipinara si dice anche da me…Comunque sì,l’ideale è andarci dentro la settimana,allora è davvero una pacchia!! Vero,in quel Sephora non ti si fila nessuno e la cosa non mi dispiace!

  20. anche io ricordo ne avesse già parlato, purtroppo in questo blog quando fai la ricerca per trovare qualche argomento vecchio non è semplice, spesso non si riesce. A volte fai prima a cerca con google che ti rimanda ai post…

  21. Io uso da un annetto un blush della Pupa rosato e molto naturale, ma purtoppo fa parte di un mega cofanetto che mi è stato regalato ed è quindi davvero scomodo da portare dietro >.< Vorrei provare quelli della Catrice ma a Torino non ho mai visto un negozio con questo brand 0_0

  22. nemmeno in quello di viale Marconi, anzi, puoi farti bellamente gli affari tuoi in santissima pace.
    è piccolino anche lui ma sai cosa? preferisco non trovare tutti i brand ma essere lasciata in pace piuttosto che trovare di tutto e di più ed essere assillata.
    poi le commesse sono un amore, e competenti, se ti capita devi andarci! devi… se vuoi.

  23. Esattamente!!!io pure peggio avevo 2 vie di uscita occupate l’altro giorno..una goduria non riuscivo a stare in nessuna posizione…

  24. Dentro Roma non mi capita spesso di andarci,però se mi troverò per qualche motivo in quel di Viale Marconi ci entrerò! Magari te lo dico così ci incontriamo anche per un bidè!!

  25. Buongiorno ragazze!!al momento sto utilizzando un blush della essence sul Malva che Clio aveva indicato in qualche top ed uno della neve cosmetics, london mood. .
    Guardate cosa mi ha portato la befana!!!

  26. che schifo sono stata così male che ho dovuto mangiare la minestrina col dado.
    e poi il gelato ahahahahahahahahah oh non so’ fà manco la malata, non ho proprio dignità!

  27. Ciao Nadia!
    Lo trovi da scarpe&scarpe o alla coin, tendenzialmente dove c’è essence!
    Un bacio a tutte le Befane del blog!!!!

  28. Ehehe dipende dove 🙂 l’unico posto in cui l’ho visto è a Beinasco, appunto da Scarpe&Scarpe (e scema io che non l’ho preso -.-”) ma per me è un po’ troppo lontano…Fosse già in qualche negozietto a Torino sarebbe molto più facile da raggiungere XD

  29. Ciao tutte! Io mi affido alla Kiko x i blush anche perché non voglio spendere assai x questi prodotti. Anche se devo dire vhe quelli della Nars e Clinique mi piacerebbe provarli.
    Per i colori, ne ho uno rosa baby, uno rosa antico, uno pesca, e uno sul malva che adoro. Mi piace anche il marrone sulle guance ma non possiedo uno blush di questo colore quindi uso la terra!
    5 anni fa non vedevo troppo l’utilità del blush, ne avevo uno della l’Oreal che ho tenuto x anni e anni!! Però oggi non posso più farne a meno, sembro morta senza! E diventato un indispensabile proprio come il mascara!
    ♥♥♥

  30. Chicca aspè, quello di The Balm è carino ma questo… questo è top! E ovviamente non si trova se non online!

  31. Ho cominciato da pochissimo ad usarli e ne ho giusto 3/4, Dheli di Neve, uno di Kiko color pesca ed uno di Essence rosato… mi manca il marroncino e sto a posto 😉

  32. Buongiorno e buona befana a tutte hihi!
    I miei blush preferiti sono tutti sul tono arancio o rosa scuro..x dire orgasm di nars lo adoro,ma ora mi sono innamorata di Amour e lo vorrei prendere al più presto! Io fissatissima con i blush e gli illuminanti xD

  33. A proposito di blush, qualche settimana fa ho avuto occasione di vedere da Sephora il famoso Orgasm di Nars..
    Ero tutta emozionata di fare la conoscenza con un Signor prodotto ed invece sono rimasta colpita in negativo dalla quantità di brilluccicamento oro che contiene! Veramente tanti glitterini! E ne esiste pure una versione con ancora più glitterini!
    Su di me, povera mortale con i pori, preferisco non immaginare che effetto farebbe…
    Comunque spesso mi capita di utilizzare ombretti acquistati in momenti di pazzia come blush.. Il mio problema è che non so come abbinare il trucco al blush giusto, mi sembra sempre poco armonioso..

  34. Non parlarmi della Tarte..era lì nel suo stand a NY e io non ho comprato niente!!!che cretina..non so in Italia se c’è non penso

  35. I blush sono degli oggettini deliziosi. Il loro unico problema è che non finiscono mai, lasciandomi senza una scusa valida per comprarne un altro XD
    Ne ho un po di neve, sono tutti davvero belli, per me noublesse, origami e london mood sono particolarmente validi. Però ecco, mi sto impegnando a smaltirli che mi sto impigrendo: quella cosa di dover aprire, fare attenzione alla quantità di polvere nel tappino e a quella che si è sparsa di sua iniziativa, la perizia che ci vuole col pennello…inizia a scocciarmi, ecco. Soprattutto la mattina con i famosi 5 minuti a disposizione 😀

  36. Io fatico a usare quelli in polvere libera della Neve perché, per quanta attenzione faccia, prelevo sempre troppo prodotto

  37. Ho scoperto recentemente i Blush in crema e li amo alla follia! Durano a lungo, sono molto discreti e velocissimi da mettere. Il mio preferito è uno di Chanel con tono tendente all’arancio ma, visto il prezzo e il fatto che ne ho ancora mille mila da finire, rimando da tempo l’acquisto. Da settimane invece uso solo quello in crema di yves saint laurent color rosa confetto e mi da grande soddisfazione. Vorrei trovarne uno color malva ma non è un colore facile da scovare.

  38. Ciao Clio e ciao ragazze. Per me il blush è uno dei passaggi fondamentali del trucco.. io ho una carnagione molto chiara e ho i capelli castano chiari..
    Prima erano biondissimi ma poi si sono scuriti. Però noto che pur avendo tonalità chiare… i blush rosati non mi stanno per niente bene… invece mi vedo meglio con quelli dalle tonalità marrone… non so perché. Forse sono strana io… adesso vedendo questo post vorrei provare quelli della catrice… non ho un blush che mi piace al momento. Baciiiiiiiiiii

  39. Il blush è un passaggio fondamentale nella mia routine, senza sembro proprio morta e la terra, anche se chiara, fa un effetto strano per cui d’inverno la evito.
    Il requisito per i miei blush è che durino e siano poco pigmentati. Eh già, odio dover stare attentissima a quanto ne metto per non sembrare un pagliaccio, meglio un blush che colori in modo non eccessivo e con cui non rischio di sbagliare.
    In realtà poi ho pochi blush: uno è in polvere della Lancome, uno è in crema di Kiko (ottimo, di una vecchia ed. lim.) e uno è una tinta labbra della Essence che però sulle labbra fa schifo e ho riciclato come blush ^_^
    Ora punto un blush dal sottotono freddo, andrò a dare un’occhiata a quelli di Catrice.

  40. NOOOO, non usi il blush! Pensa che se rientrerebbe nel mio kit da isola deserta, della serie: prima morta, dopo viva. È un prodotto molto sottovalutato ma secondo me, insieme al mascara, è il più importante. (Senti che scienziata…). Lo devi prova’, poi mi dici. Auguri di guarigione e nessunissimo augurio per oggi!

  41. Io ho pochissimi trucchi. Mi trucco solo quando esco la sera o se c’è qualche occasione particolare di giorno. E ovviamente non ho un blush (in realtá mi mancano molti trucchi di base). Ho già discomie e rossori in volto a cui si aggiungo pori dilatati, mi sa che il blush é un po’ un suicidio. Comunque appena la pelle si risolve, lo compro perché mi piace tantissimo l’effetto del blush

  42. Ciao Fia! Il blush di benecos ti dura abbastanza? Io di marche bio ho provato solo quello di Avril ma non mi resta due secondi..

  43. Credo che per l’intestino disinvolto il gelato sia come la benzina sul fuoco. Buttati più sul cioccolato fondente, non si sa mai!

  44. Ahahaha! Hai ragione ma devo dire che Clio ora mi fa essere più mirata e mi salva dai rossetti perlatini sui quali cascavo sempre. Soldi buttati via. Sempre sia lodata!

  45. Io grazie a te cara Clio ho iniziato ad usare blush e terre..prima non mi dicevano niente e invece ho capito che è fondamentale!Ne ho solo uno della catrice lo 040 se non sbaglio ed effettivamente è un pò troppo scuro e freddo, ma come inizio va bene..insomma è da poco che ho imparato a capirci qualcosa!Comunque io lo applico leggermenete con un pennello a setole larghe quindi l’effetto è leggerissimo!

  46. Adoro i blush! (infatti ho chiamato così il mio gatto!)
    Ma solo delle colorazioni ben precise, marroncino , rosa malva e rosa naturale!
    Quelli rosa freddo e aranciati non li sopporto proprio sulla mia carnagione!

  47. Grazie Clio di questo post! Veramente utile….proprio in questo periodo che sono stufa dei soliti rosati e vorrei qualcosa di aranciato! I blush in mio possesso sono Delhi, Bombay e Maya di Neve (il primo un pescato, il secondo più corallo intenso e il terzo un rosa chiarissimo che uso come illuminante), una super palette di Kiko dove cè ntanno ben 4 di vari colori, Innocence di Chanel, che è rosa malva, è uno della Labo acquistato in Farmacia, che sul rosa pesca! Credo che un bell’aranciato sia Malice di Chanel….potrei pensarlo come prossimo acquisto!

  48. Delhi della Neve l’ho anche io e lo uso sempre, soprattutto quando sono indecisa su che colore usare. Ne ho un altro della neve, anzi solo di neve li ho, che si chiama Swinging London e mi piace parecchio. Un altro è Noblesse che però uso nelle serate invernali perché è un po’ shimmer è un colore tendente al violaceo, e detta così sembra un colore da morto, ma bisogna provarlo perché la descrizione che ho fatto non è delle migliori… Poi ho anche Bubblegum che è un rosa acceso con glitterini che uso un po meno perché è mooolto carico.
    Tutti comunque si sfumano benissimo d durano tanto.

  49. Ciao Clio! Sto proprio per finire il mio blush e vorrei prenderne uno diverso, sui toni del marroncino (perchè troppo rosa non mi fa impazzire sulla mia carnagione). Mi ha sempre ispirato quello della Clinique, anche per la forma a fiore, ma vorrei provarne anche qualcuno in crema. Qualche blush in crema da consigliarmi?? Grazieee
    xoxo

  50. I miei blush preferiti sono quelli di neve e a tal proposito ti dico che ikebana ,che adoro anch’io, non lo fanno più!
    Il pennello che non mollo più da quando l’ho provato è disco blush sempre di neve.

  51. Nuuu.. Questo post mi sarebbe stato utile un messe fa quando ho cercato di acquistare il mio secondo blush! Be avevo uno di kiko in crema e ne volevo uno in polvere. Ho passato 1 ora da sephora a cercare un blush opaco! Ma niente.. ho deciso di investire un po di soldini per comprarne uno di marc jacobs che mi pareva il migliore.. Ho comprato la tonalità promiscuous 214 che mi pare carina.. Ma ho ancora dubbi su come metterlo e quanto metterne per dare un po di colore senza fare effetto finto…… Mamma mia qst prodotto assieme al fondo tinta mi mette in crisi 🙂 non ho mai avuto così tanti dubbi con i colori di ombretti e rossetti..

  52. Ho sempre usato blush rosati, più che altro perché non mi sono mai posta più di tanto il problema della tonalità del blush… ultimamente però mia mamma ne ha comprato uno marroncino e mi sono accorta di stare veramente male… Ora sono curiosa di provare un blush color pesca…

  53. Ciao a tutte! per me il blush è il trucco fondamentale i miei preferiti sono:
    – corallo/rosa in asoluto il mio colore preferito: collistar effetto seta 19 (è leggermente brillante, si sfuma benissimo, e si fonde con la pelle, l’unico difetto l’inci) bencos sassy salmon, bel colore ottimo per uso quotidiano, l’unico difetto è che bisogna stenderlo per bene

    – corallo: delhi neve, adatto solo per pelli chiarissime

    – rosa/rosso autunnale e invernale: neve cosmetics starlet

    ho un rosa più freddo della neve del colllezione di londra ma non l’ho ancora aperto….

  54. Ciao! Io sono una di quelle che ancora si incaponisce a chiamarli fard, ne ho qualcuno ma mi trovo d’accordo con la nostra bellunese quando dice che non ce ne vogliono migliaia. Quest’estate non riuscivo ad usare altro che quello della Essence sfumato fra l’arancio e il fuxia. Due in uno, figata. Solo che, come dice Clio giustamente ( e che ve lo dico affa’) non hanno quella durata. Amo amo amo un blush della Estée Lauder, n. 2 pink kiss, che è il colore my cheeks but better, lo uso cotidie, è naturale e non fa chiazza, anche a occhi chiusi ( come effettivamente mi trucco la mattina….). Possiedo il blush di Debora consigliato da Clio ma non riesco ad apprezzarlo adeguatamente, su di me non risalta molto. Ne ho poi uno della Cargo (marca scomparsa che vendevano da Sephora, un minuto di raccoglimento) sul fuxia che mi centellino. Non-auguri a tutte.

  55. Ciao, c’ da dire che io non ho mai usato il blush prima di cominciare a seguire Clio , mi pareva inutile. Di blush ne ho 2 uno kiko aranciato (forse troppo! ) che mi sa fuori produzione, e uno rosato chiaro della Wjcon ma che dura niente. Devo comprarne uno nuovo

  56. Sììì, dura dura! Calcola che non è pigmentatissimo ma nemmeno trasparente, di certo non rischi di sbagliare!
    Il bello è proprio il colore, io l’ho visto e nemmeno dovevo comprarlo ma mi ha colpita il fatto che non avesse glitter e fosse un bel colore freddo!
    L’unica cosa è che secondo me è più adatto alle carnagioni chiare (io sono un fantasma), se sei chiara anche tu, procedi! Prendilo!
    Un bacione!

  57. Ho dimenticato di allegare la foto del blush di E. L., sorry. Come vedete quando dico che lo amo non esagero. Lo strato di polvere sul tavolo è compreso nel prezzo.

  58. Mito indiscusso, ebbene sì, anche io medesima lo chiamo ancora fard.
    Qui sul blog scrivo “blush” solo per darmi un tono 😀

  59. Grazieee :))
    a Porte di Roma non mi ero mai accorta ci fosse Coin, ma non mi stupisce calcolando quanto è grande!
    Quello di Cola di Rienzo in effetti è quello che mi sta più comodo e ormai solo cose costosissimeeeee (anche se prima quando aveva essence e catrice veniva talmente preso d’assalto che non riuscivo mai a trovare niente)
    bacio 😉

  60. Clio potrebbe rispondere con più cognizione, ho solo notato che in francese chiamano tutto fard: fard à paupière è l’ombretto, fard à joue è il blush, quindi forse fard e basta è un po’ generico. Ma io continuo imperterrita.

  61. Idem! Come dire aperitivo e non happy hour, tipo e non tipologia, problema e non problematica. Ma perché bisogna sempre complicare tutto?

  62. Forse già l’avevo postato.. Blush rosa fluo di Dior.. Dior Rosy Glow. Esattamente dello stesso colore delle mie guaciotte arrossite.. Mi piace un sacco! Sulla pelle è vellutato e profuma leggermente di rosa.. 😀

  63. Il blush è un prodotto a cui mi sono avvicinata recentemente (ne ho UNO XD).
    Ho tantissime difficoltà a sceglierlo, anche perché il mio viso è “esangue” (non arrossisce, non ha “colori”), quindi non mi posso nemmeno… ispirare a me stessa!

    Il giorno in cui capirò come usarlo, lo potrò mettere solo per andare al bingo con mio marito.

  64. Mentre i miei genitori guardavano le scarpe, sono scappata agli stands Essence e Catrice. Che delusione! :’C molte cose erano aperte e usate

  65. Motivo per cui mi tengo al largo.

    Mi fa salire il nervoso la maleducazione della gente (senza contare che non so da voi, ma dalle mie parti la OVS negli ultimi 2 anni è seguita malissimo, un macello perenne, sembra na rivendita dell’usato).

  66. Credo che valga per molte OVS. Ale è di Palermo ed io di Torino, ma più o meno la situazione è la stessa.. Motivo per preferire la Coin, è sempre più ordinata e pulita.

  67. Ho molti blush, ma quando vado si corsa e non voglio sbagliare prendo quasi sempre quello della Yves rocher colore Abricot. Non è pigmentatissimo e questo permette di modularlo bene, ed è un colore delicato che sta bene a tutte. Altrimenti uso quelli in crema, spesso il crush di UD che consiglió Clio molto tempo fa (non ne ha più parlato però)

  68. Ero da Scarpe&Scarpe e mi ero rifugiata là perché non sopportavo più la confusione e il caldo. Volevo solo una matita trasparente per le labbra, UNA!
    Per come me lo ricordo da Oviesse in via Libertà era tutto sistemato, perché avevano messo i cosmetici vicino alle casse ahahahhahah
    Mia sorella dice che quello di viale Strasburgo è più fornito, quindi non vedo l’ora di andarci *w*

  69. p.s.
    ho preso anche un pennello per il viso, sempre di Benecos, meraviglioso, morbidissimo e non perde un pelo.
    te lo consiglio!
    un bacio!

  70. Chi lo sa, magari ti starà benissimo 🙂 Però io sono per i blush matte avendo la pelle grassa e non esattamente perftetta…

  71. Siiiiiiiii! <3 E' costoso (per fortuna me l'hanno regalato :P), ma è un buon prodotto! Puoi modularlo tranquillamente, non rischi di avere le guance di Heidi se non sai sfumare.. 🙂

  72. Grazie!! Fanno sempre bene questi consigli:) in realtà io sono di carnagione mediterranea (infatti se non ho un po’ di phard d inverno sembro malata e giallina

  73. Ecco, io di Firenze… Copriamo da Nord a Sud tutto l’Ovest, eppure.

    Chissà che è successo. Poi i prezzi mica sono abbassati…
    Non ha mai avuto chissà che capi di pregio, ma prima erano tenute benissimo e comprare era piacevole, ora.. bleah!

  74. I miei blush durano una vita! ho solo questi due, quello essence lo uso solo d’estate mentre l’altro in inverno

  75. Ho UN solo blush, lo 030 di Catrice. Lo uso 1-2 volte al giorno da un anno o più ma non sono ancora riuscita neanche a rovinare il disegno in rilievo (grande italiano oggi). Mi durerà secoli, ne sono sicura… per questo evito di comprargli un fratellino!

  76. Si Clio ne aveva parlato già qualche tempo fa’. Non so’ se è difficile trovarlo o sono io ho difficoltà a trovarlo! Io non l’ho mai visto e pensavo che in Italia non fosse uscito, ma se tu mi dici che lo hai visto, forse sono io a non averlo mai trovato!

  77. A me è successa la stessa cosa con gli illusion d’ombre di Chanel, ero partita in quarta ma al cospetto di tanti glitter ho mollato.
    Parlo in particolare di quello uscito in edizione limitata a Natale, troppi brillantini e io sono troppo carampana!

  78. Qui a Roma sono stata in un paio di OVS, in particolare uno vicino casa, ed è tenuto benissimo.
    Appena hai 5 minuti vieni! 😀

  79. Per me il blush è FONDAMENTALE anche quando metto solo del correttore perchè sono davvero pallida e un tocco di colore mi da un effetto “salute”, inoltre su di me durano tutti abbastanza perchè avendo la pelle grassa si “appiccicano” ad essa finchè non mi strucco. I 3 che ho sono lo 020 Rose Royce di Catrice chè è un rosa-pesca antico, lo 060 sempre di Catrice Strawberry Frappuccino che ha diverse tonalità, dal rosa chiaro al malva e uno che putroppo era un’aedizione limitata di Essence, lo 01 Summer Break della collezione Beach Cruiser che va dall’arancio chiaro al rosso, bello in estate ma io lo uso anche in inverno per contrastare il grigiore e la nebbia! Sono tutti opachi o leggermente satinati ma in maniera quasi impercettibile… Qualcuna ha l’ombretto di Neve rosa uscito con la collezione Mistero Barocco? Vorrei prenderlo ed usarlo sian come ombretto che come blush, è un colore portabile? Dura a lungo ed è scrivente?

  80. Si, devi fare attenzione a quel che compri, verificare che sia integro.. Ogni tanto ci si riesce anche da OVS, ma generalmente i negozi di questa catena non vengono controllati ed è un peccato!

  81. Ciao a tutte! Anche io ho scoperto il mondo dei blush da un annetto a questa parte, prima usavo solo il Coralista di Benefit che comunque continuo ad usare ed adoro, è estremamente versatile 😀 poi ho scoperto Delhi di Neve leggendo un tuo post ed è stato AMORE non posso più farne a meno, penso che mi comprerò la full size, anche se la mini dura comunque tantissimo, poi ho preso London Mood sempre di Neve che è molto carino ma fortissimo bisogna usarne una quantità davvero minima! Infine ho quello di essence color corallo che uso quando sono di fretta, carino, ma in effetti ha una durata bassina e come blush in crema ho quello di Revlon nel color arancio/corallo, stupendo d’estate e dura tantissimo! 😀 Adoro quelli corallo (non si era capito ahahah), i rosa non mi fanno impazzire trovo che mi facciano un po’ Heidi, prossimamente me ne prenderò uno sul malva o un color terroso giusto perché quando faccio un trucco carico non sempre ii corallo e il rosa si abbinano bene e poi sono curiosa :3 un bacione a tutte

  82. io ho una decina di blush, ho voluto sperimentare perché, correttore per le occhiaie a parte, è il prodotto make up a cui non rinuncio… anche se non sono ancora riuscita a trovare il mio “my cheeks but better” i miei preferiti sono dheli di neve cosmetics e il n. 4 della MUA… mi rendo comunque conto da questo post che mi manca un rosino chiaro 😉

  83. Hanno una delle poche linee di pigiami in cui c’era un compromesso fra una ragazzina di 15 anni, una settantenne con i reumatismi e una pornodiva…

    (Non so voi, ma è una cosa che mi fa diventare scema. Ormai si passa dal completino in raso -sintetico, per fare la sauna- e pizzo con le bubbe al vento al pigiama di pile spesso due dita con Minnie sopra. Un pigiama carino, che non ti faccia sembrare pronta per una notte di follie -nel mio caso DA SOLA :D- né una bambina che la mamma ha appena messo a letto è più difficile da trovare della pietra filosofale ).

  84. a me piacciono i blush della kiko, ne ho quattro o cinque, e un blush della pupa che mi piace molto sul rosa malva. mi piacerebbe provare i blush di neve ma ho paura di fare pastrocchio con la polvere libera

  85. Guarda OVS è scaduto moltissimonegli uultimi tempi! Sia come qualità che come assortimento. Figurati che me lo diceva anche mio marito l ‘ altro giorno, e generalmente gli uomini non guardano troppo queste cose!

  86. ciao, ma c’e’ stato un post dove si spiega esattamente come si applica ? perché noto che dipende un po’ da come sono posizionati gli zigomi, no ? alcune mie amiche qui in Peru’ tendono a non metterlo affatto sugli zigomi, ma sulle guance ed e’ sbagliato vero ???? insomma, malgrado anni ed anni di Clio, ho ancora dubbi sulle basi.

  87. PERCHÉ, PERCHÉ?! Facciamo una petizione: pigiami deorsettizzati e depornizzati per tutte (quelle come noi, nè maiale nè Candy Candy). Ci sarà la famosa via di mezzo? Pare di no.

  88. Allora, ovviamente su consiglio di Clio io ho quello della Deborah 06 e on line ho preso quello di Catrice aranciato (non so, mi sembra che mi stia meglio rispetto al rosa, essendo io mediterranea-olivastra, voi che dite?) Per quando viene l’estate, invece, ho quello della Kiko in crema, che si mette con le mani e va bene anche come lucidalabbra: dura un sacco e non si scioglie col caldo.

  89. Uahahahahah hai ragione, non esistono vie di mezzo! O ti vesti da bimba o da femme fatale.. XD Quelli dell’OVS non li ho mai notati..

  90. Sarà perchè a Biella ci abitano quattro gatti, ma io in tutti gli stand dove sono andata ho sempre trovato le cose in ordine e le scorte ben fornite!

  91. No. Non si può.
    E’ come per i reggiseni: o superimbottiti che ti fanno schizzare le tette in bocca oppure di velino trasparente che tira un alito di vento freddo e all’immaginazione non rimane più nulla da fare. Sennò diretti sulle marche per maggiorate, con reggiseni alla modica cifra di 100 euro in modelli da Zia Pinuccia dopo la menopausa.

    Io nel cassetto dei reggiseni ho un SACCO pieno solo di imbottitture che tolgo a tutti. Non mi avrete mai. >:(

  92. Dacci un occhio, è l’unico reparto che mi spinge ancora all’avventura fra montagne di maglioni che sembrano reduci del Vietnam e commesse sull’orlo della crisi di nervi (o di pianto).

  93. Nel libro di Clio, che non ho ma ho sbirciato in profumeria, c’erano le immagini di vari tipologie di volti con relativa applicazione di blush, terra e illuminante per equilibrare il volto. Detto questo, semplicisticamente dovrebbe essere messo nella zona del viso che ci si arrossa naturalmente.

  94. buttati Xari! io ne ho uno solo ma non è affatto pastrocchievole, e se ci riesco io… infatti ho in programma di prenderne almeno un altro!

  95. mi sa che lo scrissi anche in un altro post, ma vorrei suggerire che io utilizzo ‘incenso’ di neve cosmetics sulle gote. è un marrone con pigmenti sul viola e detto così renderebbe lo sguardo tipo signora mazzamauro, ma invece, dona un effetto gotico e molto delicato che sulla mia pelle chiarissima: mi piace un sacco! ogni volta_e ripeto_ogni volta che lo metto come blush tutti mi dicono cosa abbia fatto al viso o come mi sia truccata, perchè è come se andasse a dare tridimensionalità al viso senza appesantirlo. ho capito infatti che con i blush più rosati sto peggio!

  96. Ho trovato un’altra gemellina! Io ora vado di DIM e Lovable, le uniche marche che hanno modelli non da clausura monacale o zia Pinuccia ma che me le sparano in orbita senza farmi patire le pene dell’inferno. Da Tezenis o robe simili mi tengo la pancia dalle risate, imbottiscono anche le mutande. E a noi tettone chi ci pensa, eh?

  97. L’ho appena cercato ed è stupendo! *_* Solo non comprendo come riesca a risaltare sul tuo viso.. Io certamente sembrei più zombie del solito! 😀

  98. Clioooo buona Befana! E’ arrivata a casetta tua? 🙂
    Comunque,io di blush ne ho uno solo. Comprato un pò di tempo fa.
    Ma non lo uso quasi mai perchè non uso il fondotinta!
    Quelle poche volte che decido di metterlo non so mai come si fa.
    Mi sembra sempre troppo,o troppo poco!
    Booooh! Forse non ho capito dove va messo di preciso,non lo so!

  99. Anche io mi ricordo di aver già visto questi blush..soprattutto quelli della Catrice,non so perchè ahahah

  100. Io uso quelli di Deborah da una vita… Ho scelto una tonalità marroncina (calda) e devo dire che sta bene cin tutti i tipi di trucco… Tutte le volte che faccio shopping per comprare un blush guardo e provo le altre tonalità (rosa-rosellino-fucsia-pesca) ma non me le vedo.. Per cui ritorno al mio solito… Direi che il blush é una delle poche cose rimasta immutata in termini di tonalità e marca da ben 10anni!

  101. Come vi capisco… mi è successo l’anno scorso a Capodanno e quest’anno un pò prima… male male.

  102. Io uso quello della essence, ho usato la 10 (adorable) e di recente ho ordinato la numero 20(baby doll), ma di recente uso la mousse blush della essence in edizione limitata https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQUqlh8XCxAqrSpQpHnrDWbCTyWS5uzzLP_MHNB1cLGzEdeMF7Z, mi da un po di perplessità, si stende a macchioline, ma gli altri dicono di non notarlo ma va be… non mi importa tanto se durano molto i miei trucchi, tanto esco poco e se esco, esco per una serata che al massimo dura 4 ore… figurati xD
    cmq volevo chiederti riguardo i Cream to powder… come sono? non ho capito se sono in polvere o in crema? li consiglieresti? di che marca?

  103. se vuoi ti mando un pezzo del mio, io ce l’ho davvero un cavolo a casa! ma è piccolo t’avverto, sarebbe la mia cena… ma divido con te perché ti voglio bene!

  104. Io ho un reggiseno superimbottitissimo tutto leopardato che mi è stato regalato l’anno scorso. Non puoi capire quanto fa male…ed è di marca… °-° l’ho conservato in fondo al cassetto perché non lo metterò mai

  105. Per il mio tipo di carnagione di solito punto sul malva… i miei preferiti sono cabana boy di the balm e il blush mac della collezione rocky horror. Per un trucco più naturale, il mio preferito è Downboy sempre di the balm (che è un bel rosa chiaro). Ne ho uno carino kiko sul tono albicocca ma lo uso qualche volta solo d’estate. Poi ne ho diversi altri, ma alla lunga i miei preferiti rimangono sempre loro 🙂

  106. E’ grande,ma a me non piace molto,lo trovo un pò claustrofobico!
    Il mio amato Roma Est non lo batte nessuno *-*

  107. Puoi provare a togliere l’imbottitura alcuni sono già “predisposti”, come se l’imbottitura fosse in una “tasca” nascosta. Sennò, forbicine alla mano e via! Tanto stare nel cassetto per stare nel cassetto..

  108. Ieri mio padre restava fuori dai negozi ad aspettare e ogni tanto spuntava a sorpresa dicendomi “controlla le etichette. Stai attenta che non sia 100% poliestere, NON TI RESPIRA LA PELLE!” °-° incubo

  109. gli altri li ho con le taschine per rimuovere l’imbottitura, ma questo non le ha e se uso le forbicine lo sformo ahahahah

  110. Di dove sei Eryka?? Se ci riunissimo tutte quante in un solo posto credo che il mondo imploderebbe,troppe cazzare!!! Comunque scherzi a parte sarebbe carinissimo incontrarvi!

  111. Clio per favore io devo assolutamente sapere il nome e la marca del fard ehm blush rosa acceso (anzi accesissimo) che c’è nella seconda foto di gruppo, quello a sinistra >.< lo voglio!!
    Io amo follemente i blush e altro che due, ne comprerei in continuazione, è la prima cosa che guardo in un espositore di trucchi, quelle cialdine rosa mi attragono in un modo incredibile, conoscete i fard Milani? Sono nella mia wishlist da mesi, adesso darò anche una possibilità al marroncino 🙂

  112. In Umbria tesoro!! Però se organizzate un incontro il modo di arrivare a Roma lo trovo facilmente! 😀

  113. Io ho un blush rosato della maybelline vecchissimo ma che ancora uso poi uno rosato/aranciato essence ed uno di un rosa antico una tonalità fredda.. voglio comprarne uno marroncino credo opterò per quello deborah 🙂

  114. Mia cugina è andata in vacanza a New Tork e le ho “ordinato” sotto tuo consiglio di comprarmi Exposed di Tarte, adesso non vedo l’ora che torni

  115. Intendi questa foto? Quello fluo, giusto? E’ della Nars, suppongo che sia Desire, di cui Clio scrive un po’ più in basso nel post. 🙂

  116. Anche qui, sono andata in diversi Ovs della mia regione (Emilia Romagna) e in tutti sembrava che fosse scoppiata una bomba, in alcuni oltretutto c’è sempre uno strano odore o_O entro solo per Essence, è l’unico negozio in cui non mi viene voglia di guardare gli abiti.

  117. Io ne uso uno della Kiko che è pescato con leggeri glitter ma non dura tutto il giorno, e uno opaco color malva della Deborah, stessa linea che ha presentato Clio, ma il numero 05, e devo dire che dura ma devo stare attenta perchè ne basta veramente poco, se eccedo sembro subito heidi! L’unica cosa che ho notato è che avendo sulle guance cicatrici da acne, mettendo il blush, si colora lo strato di pelle più superficiale, ma non quella dentro la cicatrice, quindi i buchetti vanno purtroppo a essere evidenziati 🙁 probabilmente questo mi succede perchè non uso fondotinta con siliconi e quindi i pori non vengono riempiti, ma devo, per evitare di farmi uscire altri brufolacci!
    Per applicare il blush uso un pennello angolato e lo uso solo sugli zigomi, sfumandolo in fuori.
    Clio, adesso mi hai incuriosita con i blush marroncini, probabilmente comprerò anche lo 06 della Deborah! xD

  118. Ciaoooo…Ho quasi tutti i blush in polvere della Neve Cosmetics. Adoro Soho e Delhi…ma ne ho altri 6/7 ancora da provare…
    Poi ho preso il Deborah n.06 e per me è un rosa malva e non lo vedo marroncino (so’ ciecata)….
    Un Kiko n.108 arancionazzo e un Essence n.10 Adorabile per quando voglio stare leggera.
    Ma poi ho anche 3 o 4 della Bare Minerals con cui non rischio mai, l’effetto Haidi.
    Non amo i blush in crema….

  119. Mia cugina è andata in vacanza a New York e sotto tuo consiglio le ho chiesto di comprarmi “Exposed” di Tarte

  120. Tranquilla,.non si fanno.danni perché le scatoline sono fatte bene e non.ne esce tanta. Ma ne basta davvero poco. Io ho paris e mi piace tantissimo e dura un sacco ma penao proverò dehli, ne parlano tutti bene!!

  121. Anche io adoro Dehli di Neve! Colore sempre adatto, estate e inverno, giorno e sera! Comunque anche altri blush di Neve sono davvero validi, tipo “Soho” (rosa acceso) e “Paris” (malva). Mi sto trovando abbastanza bene col blush in stick di Essence nel colore “030 miss peachy”, e per farlo durare di più lo metto sotto a Dehli, si sposano bene!

  122. Guarda, anche per me è un terno al lotto trovare le cose da OVS! La gente arraffa tutto e quello che rimane è aperto o danneggiato (tipo ombretti spaccati). A Modena non ho ancora trovato nessun posto che vende Catrice, quindi non ho mai provato nulla, ma la Essence poverina, è davvero bistrattata. C’è l’assalto allo stand! La gente sa di non essere controllata e fa del macello, gran bella educazione!!

  123. Io ho diversi blush sia in polvere che in crema: mi piacciono quelli della catrice, di kiko (da usare sia sulle guance che sulle labbra), poi ne ho uno di chanel sul marroncino, uno della revlon (in crema), quello della deborah che hai consigliato tu, e un gioiellino che è il benetint (e che adoro). Sono tutti belli pigmentati e durevoli. Sono quasi tutti o sul fucsia (da dosare) o sul marroncino o sul rosso. Quelli sul rosa chiaro non mi attirano, pur essendo chiarissima perché preferisco usarne poco e costruire l’intensità (ho delhi di neve ma è stata una mezza delusione). Mi piacerebbe provare quelli della The balm ma finora non ho avuto occasione. La tarte mi attira ma c’è solo online e per me è un po’ difficoltoso fammi recapitare i pacchi (non sono mai a casa!). Buona befana!

  124. Ahah! 🙂 Io lo classifico come “malva” ma spero di non sbagliarmi… in effetti è un malva carico

  125. Miss blush low cost….
    Perché tranne i Bare Minerals, gli altri sono low. Ovviamente di Neve ho le mini taglie che durano parecchio….
    Grazie, per la nomination…..

  126. Costano parecchio ma io ormai uso solo quelli. Ne faccio scorta due volte l’anno (durante i saldi estivi e quelli invernali) all’outlet e mi son sempre trovata benissimo!

  127. Ciao befa…ehmmmm ragazze :)) ! Tra i miei blush preferiti ci sono, Dehli di Neve Cosmetics e Catrice n. 030 e 040. Lo 080 mi aveva incuriosito già un paio di mesi fà, ma ricordo che Clio aveva detto che era un po’ sbrilluccichino…mhmmmm però il colore sembra prorpio carino. Qualcuna di voi ce l’ha?

  128. Se sei di modena e vuoi fare un giro catrice la vende coin a reggio, in.centro, al vecchio mercato coperto. Super elegante e costoso ma ci sono sia catrice che essence forniti e tenuti benissimo!

  129. Grazie!!! Vedendo la foto della categoria rosa non credevo fosse lo stesso perché lì è più spento 🙂 bisogna che lo veda bene in negozio! Grazie per l’aiuto 🙂

  130. Non posso fare a meno del blush. Ne basta davvero poco per dare subito quell’effetto sano e in salute. Solitamente acquisto blush color pesca. I rosa non mi stanno tanto bene e se sono troppo chiari su di me non si vedono. Concordo sui blush della essence, io ne avevo uno di uno bellissimo color pesca(appunto) ma durava poco e quando sbiadiva, andava via del tutto senza lasciare nemmeno una parvenza di colore. Non faccio la collezione di blush, anche perchè, sebbene lo usi spesso, è uno di quei prodotti che durano nel tempo e non amo paricolarmente collelzionarli. L’ultimo blush acquistato è il Flawless Perfection della Max Factor, color classic pink. E’ meno aranciato rispetto a quelli usati in passato ma è davvero un bellissimo colore e dura diverse ore.
    http://www.maxfactor.it/make-up-products/face/blusher/fard-max-factor-flawless-perfection

  131. Ciao Clio! Sono appadsionatissima di truvco occhi, trucco labbra….ma per me l’acquisto e uso di blush è un mistero! Generalmente uso quelli che trovo nellw trousse ma ogni volta chr decido di comprarlo, non so scegliere il colore più adatto al mio incarnato mediterraneo!…..aiutami tu please!

  132. Davvero? Saranno 2 settimane che non vado a Reggio e quindi magari avranno sistemato un po’ ma gli stand Essence e Catrice in questo particolare negozio li ho sempre trovati malissimo: disordinati, sporchi e sforniti 🙁

  133. Sei di Modena o provincia? Posso consigliarti di provare da scarpe e scarpe per Catrice e Tigotà e Target per Essence!

  134. Sai che qui alla Coin molti prodotti non sono sigillati? Io cercavo un mascara ed erano tutti senza lo scotch e per di più secchi!
    Delusione!!!

  135. antonella, ho dimenticato la cosa più importante: incenso è un OMBRETTO di neve cosmetics! 😀 essendo tutto trucco minerale lo puoi usare su tutto il viso tranquillamente! la mia rivoluzione è stata quella di aver messo l’ombretto sulle guance!

  136. Dice la stessa cosa mia madre >. < detesta il poliestere e l'acrilico (onnipresenti negli articoli delle marche Low cost) e "terrorizza" me e mia sorella con queste frasi
    – se vi parte un'allergia… dopo c'è da andare all'ospedale!
    – tiene freddo in inverno e fa sudare in estate
    – i materiali sintetici fanno puzzare
    – se vi trovate in mezzo ad un incendio siete le prime che partite a fuoco perché sono materiali infiammabili!!!!!

  137. È un gioiellino! Son quelle cose che mi fanno tornare bambina: la scatolina, il rosino, il pennellino *_*

  138. gingerina bella, allora neve me lo ha inviato come omaggio con una spedizione on line. sugli occhi molto bello, ma mi dava troppo effetto ‘modelle di zara con 34 kg di occhiaie’. allora, sono impazzita. ho preso il tappo, ne ho messo poco. pennellone grande. e via sulle guance. BAM. la rivoluzione. e chi lo molla più? potresti prendere la mini size se non sei convinta (3 euro e 90) oppure puoi richiederlo come omaggio se fai una spedizione. sono carinissime la ragazze di neve!

  139. Io ora sto usando il Fard hi-tech della Deborah 46 (rosa pesca), quando scadra’ penso che ne prendero’ uno sul color albicocca o pesca.
    Io dico sempre blush 🙂

  140. Siiiii davvero! Infatti, in quei giorni ero un pò acciaccata e non ero proprio messa bene!

    Chissà che non abbia la sfera di cristallo:-D

  141. oddio dubbio..un blush con fiore sicuro che l’ho visto!!!se non mi sono del tutto rinco..che può anche essere :))))

  142. Domanda da un milione di $
    Sono olivastra ma chiara chiara. Ho le guance sempre rosa e il resto del viso chiaro, ma non pallido.
    C’hai capito qualcosa?

  143. Siii, eheheheh! Siamo attente!
    Grazie per la tua solarità. Mi fa bene, trucco o non trucco, anche nei momenti difficili.
    <3

  144. Grazie Tizi,sono stata al calduccio nel letto fino alle 11 e 40,e ora non metto piede fuori casa..in più mi sto drogando per bene,fra tachipirine e oki spray per la gola!!!

  145. Il mio ultimo comprato è quello mostrato qui sopra della deborah 06 molto carino ma nn dura molto…poi ho quello della kiko sul rosa acceso,neve cosmetics delhi bello,quelli della essence cm i quali mi trovo bene e quello di catrice 030 molto bello ma piu x la primavera estate essendo un colore caldo

  146. Mi sembra di no.. Ce l’ho da un po’ di tempo ma non mi ricordo che appartenesse ad una collazione in particolare.

  147. Miao Fra! Tu non disturbi mai! :* No, Intimissimi proprio non mi piace. Costa parecchio e la qualità mi ha sempre delusa.. Reggiseni che si sono rovinati solo dopo pochissimi lavaggi. Mi piacevano quelli di H&M ma hanno tolto la parte di intimo nel negozio di Via Roma.. 🙁

  148. È lo 05 e lo applico con le dita perché per me è impossibile da mettere con il pennello… Fa subito Heidi 🙂 ne basta davvero poco.

  149. l’ho appena visto sul sito di sephora! praticamente è un’unica tonalità che dovrebbe reagire diversamente in base alla pelle di ognuna. il prezzo è altino, peccato che la befana se lo sia dimenticato! XD comunque, direi che l’anno nuovo inizia proprio bene: istigazione all’acquisto già il 6 gennaio! XD

  150. Ciao Clio e ciao ragazze!
    So che non c’entra niente ma lo chiedo lo stesso.
    Ho comprato finalmente la Naked 2 e 3, con la 2 tutto bene…maaaa… sbam! Con la 3 non mi sto trovando proprio bene. Nel senso, i colori sulla palpebra sono TUTTI uguali ç_ç cosa sbaglio? Sto usando anche il loro primer ma non cambia niente 🙁 mi sparo ora o la cosa è ancora recuperabile? Grazie mille in anticipo T_T

  151. con Intimissimi, invece, ho trovato la pace! prendo sempre il modello sofia, balconette non imbottito, e mi durano da anni: è l’unico modello che regge tutto l’apparato e come qualità non mi hanno mai dato problemi! Per lavarli ho comprato la palla in cui rinchiuderli e schiaffarli in lavatrice e da allora non ho più avuto problemi neanche con i lavaggi! peccato non ti sia trovata bene e che abbiano tolto il reparto intimo: trovare un buon reggiseno è un’impresa ardua!

  152. ce l’ho anche io! devo proprio provare perché non riesco a capire quale possa essere il risultato! bell’idea! ;***

  153. anche io ho notato questo problema! e la cosa mi rattrista molto perché avevo grandi aspettative. :((( mi sto trovando molto meglio con la Natural Eyes di Too Faced!

  154. buonasera belle fanciulle! e buona Befana a tutte sperando che abbiate fatto le brave e abbiate trovato tanti dolcetti e poco carbone! personalmente soffro di una leggera couperose per cui evito di utilizzare prodotti con colori molto differenti dal mio rossore naturale! Utilizzo Pink Blossom di IsaDora, Swinging London e London Mood di Neve: inoltre di Neve ho anche Paris, English Rose e Delhi ma non li utilizzo quasi mai (Paris ed English Rose sono troppo brillanti, ho sbagliato a prenderli pensando fossero mat e Delhi troppo aranciato anche se le volte che lo utilizzo non mi sembra male male!). Grazie Clio per avermi rimembrato Amour di Nars e grazie a Ginger per avermi fatto follemente innamorare di RosyGlow di Dior!;***

  155. intanto alla prima occasione buona lo voglio provare e poi cercherò di farmi passare questa irrefrenabile voglia! XD

  156. Ci deve pur essere qualcosa da fare D: anche perchè per il costo (48 euro per me sono ancora tanti, sono ancora una studentessa lol) lasciarla la così mi fa rodere ancora di più 🙁

  157. Ahia, ho paura. L’ultima volta che ti ho scritto di provare i rossetti scuri te ne sei comprata uno e lo adori. Non vorrei che la tua dolce metà cominciasse ad odiarmi.. ;D

  158. io la presi qualche mese fa, complice uno sconto del 25% di sephora però comprendo e condivido la tua reazione! 🙁 tra l’altro, ho provato il primer potion ma l’ho dovuto buttare via perché mi si sono letteralmente squamate le palpebre. reazione di ipersensibilità a parte, hai provato a vedere qualche tutorial su internet? sai, su di me gioca a sfavore anche il fatto che ho la pelle delle palpebre molto scura naturalmente e forse questo spegne la resa degli ombretti però anche io non sono completamente soddisfatta.

  159. ma no! ormai gli parlo ogni giorno di tutte voi e piano piano sta imparando a conoscervi! e poi, quando si tratta di makeup, non batte mai ciglio, nel senso che per lui va anche bene se esco senza nulla in viso ma se sa che spendo qualcosa per un fondotinta o un rossetto non mi ha mai detto nulla! pensa che per Natale ho deciso di farmi un regalino e mi sono presa il famoso 217 di mac (che tra le altre cose sto semplicemente adorando!) e dopo essere rimasto colpito dalla modica cifra del pennello, in realtà si è pure interessato e mi ha chiesto di spiegargli la funzione ed il tutto! e ti dirò che è lui il primo a dirmi se può regalarmi qualcosa di makeup o skincare perché sa quanto adoro tutti questi prodotti! XD

  160. Ho trovato solo i soliti tutorial, niente che dicesse di sta cosa. Io invece ho le palpebre bianco cadavere come tutto il resto ma stesso risultato. Boh… grazie mille cmq per le risposte, e speriamo di trovare la soluzione

  161. Ciao Clio e Ciao Ragazze ; )) Buona Festa dell’Epifania : ))
    ho sempre temuto l’effetto clown con il blush essendo molto chiara di carnagione.
    Ho utilizzato il blush di Essence ma ultimamente l’ho “abbandonato” perché sto utilizzando per riscaldare il mio incarnato una terra opaca ben sfumata non troppo scura.
    Essendo un po’ impedita : D cerco di evitare di fare ulteriori pasticci, come si dice: Poco ma fatto bene! o almeno ci provo…
    Un bacione Clio e a tutte voi Ragazze ; ))

  162. Abito in provincia, a Casinalbo, vicino a Formigine. Al Tigotà e Target di Formigine non tengono nessuna delle due ahimè…

  163. è iniziato per scherzo perché mi vedeva scrivere al computer o armeggiare sullo smartphone così ho iniziato a parlargli di tutte voi splendide fanciulle che ogni giorno mi tenete compagnia! ;***

  164. Ma quanto è tenero allora? *_* Sei fortunata e sono felice per te! :* Ma questo 217 di MAC allora è così eccezionale?

  165. Ti parlo da impedita cronica: come lessi in un commento di qualche ragazza di cui non ricordo il nome (e me ne scuso!) “lo metti lì e fa tutto da sé”. non pensavo ma davvero è un piacere lavorare con quel pennello: è morbido e sfuma che è una meraviglia! Tempo fa avevo comprato quello di Neve ma le setole si aprono troppo e per sfumare mi ci voleva una vita mentre questo è davvero ottimo! e la ragazza di mac mi ha pure detto di essere stata fortunata perché di solito non si trova facilmente in quanto quasi sempre esaurito!

  166. io sono fedelissima a Neve cosmetics in fatto di blush. Hanno una vasta scelta e in più ne escono quasi sempre due nuovi con ogni collezione ^^ sono sfumabilissimi e ne basta pochissimo, inoltre essendo minerali in polvere libera non hanno pao e quindi posso tenerli a vita senza preoccuparmi della scadenza. I colori che uso più spesso sono Maya che è un pesca chiaro dai riflessi dorati e Starlett che è un malva scuro, da un effetto molto naturale e di classe ma ne va usato poooooco poco o l’effetto Heidi è assicurato

  167. provaci francy magari la sera quando ti devi struccare, così se proprio non ti piace il risultato, latte detergente e via 😀 io mi sono appena truccata e me lo sono spatafasciata come blush! 🙂

  168. Sei andata li o all’oviesse appena prima? perché all’oviesse erano come.dici tu,al coin meglio… o sono stata fortunata io babi che ho beccato la fornitura di natale???? :/ bacio :*

  169. Aaaaaah lo voglioooo! (Lo scrivo sempre per mille mila cose, poi è già tanto se ne compro un paio..)

  170. ciao, grazie per le dritte, in effetti mi trovo abbastanza bene con gli ombretti minerali, il blush ha solo la confezione più grande 🙂

  171. Ciao si io l’ho preso lo 080 e in effetti e’ un po’ sbrilluccicoso!!!!Per questo lo uso poco!!!!

  172. Quando ho letto Ikebana ho esclamato “omamma!” che mi han sentito fino in piazza! E’ stato uno dei miei primi acquisti neve, forse ora l’avranno modificato…..il colore era perfetto, se non fosse che per me era impossibile da dosare, ne bastava un microgrammo per fare una chiazzona tipo heidi. Qualcuna mi aveva consigliatodi miscelarlo al fondotinta, mescolare proprio le polveri, e leggermente la situazione era migliorata….però non sono mai riuscita ad usarlo con soddisfazione. Ho anche Delhi, che mi piace ma è un po’ troppo arancio…..io sono già giallognola, e mi trovo meglio coi blush sul rosa (forse sbagliando!)

  173. ah….aggiungo che a me della essence piacevano molto quelli fatti “a raggi” , cioè avevano 4 strisce tonde di colore e un angolino di illuminante. Uno era sul rosa molto acceso, e l’altro sul pesca. Di sicuro la qualità era 10 volte inferiore a quella di neve, però non erano male dai!
    Anche Kiko, per le pelli scure, non mi dispiace (li compro a mia mamma, sono molto belli, ma su di me-mozzarella impossibili da portare)

  174. Grazie Lucia me l’ho segnato!;) Quando capito in profumeria gli darò un’occhiata;)
    Buona serata!!!:-*

  175. Mi spiace tanto Leopi:((
    Fai bene, anche qui sta facendo abbastanza freddino..
    Cosa positiva!
    Ci siamo tutte noi che ti facciamo compagnia!:**********

  176. Ma…. quella bella palette con tantissimi blush invece che marca è??? Io adoro i blush sopratutto quelli sul rosso che allafine donano un effetto molto naturale

  177. Proprio ieri sono entrata da Mac e per prendere il mitico 217 ma sono rimasta delusa in quanto mi è sembrato davvero gigante! Non l’ho preso poichè ho avuto l’impressione che mi sporcherebbe tuttta la palpebra (non ho occhioni giganti)..ma forse mi sbaglio? Però ho preso il paint pot bare study 😉

  178. Ciao. Guarda, se lo guardi da vicino nella scatola, si vedono delle piccolissime particelle più chiare e brillanti. In realtà, messo sulla guancia, o almeno a me che ne uso poco, da l’effetto opaco, non si vede nessuna luminescenza…

  179. Nooooooo!!!:(((
    Come mai? Che difetti ha? Ho letto invece che ti stai trovando bene con la Natural Eyes della Too Faced. L’ho vista ed è davvero carina *-*

  180. vai tranquilla che non ti sporcherai! se hai intenzione di prenderlo, è di sicuro un ottimo investimento! anche io non ho occhi grandissimi ma è proprio come rimangono le setole che permette di sfumare benissimo senza fare un pasticcio! XD

  181. Ti ringrazio per la risposta e sono convinta sia un ottimo pennello se tutte ne parlate così bene..ma resto perplessa..ci penserò un pò cmq, non si sa mai 😉

  182. infatti quello è un po’ un problema, il sito di Neve m’incanta sempre!
    e poi come descrivono i prodotti ti fanno venire voglia di prendere tutto!

  183. Io devo essere sincera e dirvi che fino a poco tempo fa il blush era uno sconosciuto, poi un giorno in profumeria mi ha accalappiato una truccatrice di YSL e cosa mi consiglia…? Il Blush, me lo mette e devo dire che mi piace, così l’ho comperato ed è il kiss and blush di YSL colore un rosa antico, è in crema io mi trovo bene dura quasi tutto il giorno…. Clio tu questo lo conosci? Cosa ne pensi…..??! E voi ragazze? Qualcuna lo conosce….?!

  184. Ciao a tutte da Firenze! Anche io ne ho due di quelli di catrice di cui uno è color pesca aranciato leggermente shimmer ma non da fastidio devo dire. E poi ho il silky touch di essence color malva scuro e in quanto a durata non mi lamento! Baci!

  185. Io uso poco il blush, ma quelle poche volte che lo uso lo rubo a mia mamma che ne ha uno di Dior bellissimo, ha un colore sul marrone e una piccola parte in rosa brillantinata.. Per qualche serata speciale

  186. Mannaggia, è un colore carinissimo…però li preferisco opachi. Pazienza… Grazie mille Monica ;)!

  187. io come blush uso uno della kiko..è un po’ aranciato e ha dei glitter ma non esagerati 🙂 ne ho provati anche un paio di H&M e incredibilmente mi sono piaciuti ..l’effetto è naturale e durano abbastanza 🙂

  188. Sììì mio padre: “allontanati dai fornelli!” e tutto il tempo “Accura!” (significa attenta ahahahah)
    Però è vero che fanno puzzare :S

  189. Spero di sì! Magari sono meglio forniti adesso grazie al Natale 😉 l Ovs che c’è prima non ne parliamo…hanno sempre l’espositore mezzo vuoto.

  190. Ciao, io ho comprato la 3 un anno fa e… beh, in effetti sono colori un po’ simili fra loro, secondo me. Io li uso con il primer e un applicatore umido per renderli più vividi e ho imparato a fare alcuni giochi semplici di sfumature, per esempio metto Dust su tutta la palpebra mobile e poi applico Trick come se fosse un eyeliner.
    Spero di esserti stata utile!

  191. Possiedo sia blush della Essence che della Neve, ma confesso che al momento mi sto trovando molto bene con un rossetto della L’Oreal che applico come se fosse una crema 🙂

  192. ciao eryka! 25 euro! lo so, è una bella spesa ma usandolo mi sto rendendo conto che è stato un investimento che vale ogni centesimo! piano piano li ho messi da parte e alla fine mi sono fatta il mio regalino di Natale! XD l’avatar è sempre lo stesso, o meglio ha i capelli più lunghi rispetto a prima perché sono cresciuti! XD

  193. Solo a me quello della Catrice non scrive?? Ho il numero 070, sono sfigata io a capitare quello orrido? L’ho pure grattato ma non va!! Con quelli della Essence invece mi ci trovo alla grande!

  194. sorellinaaaaa! la Natural Eyes è troppo bella e mi ci sto trovando benissimo: sono anche dei geni perché hanno messo una piccola guida su come realizzare tre makeup diversi, quindi un ottimo spunto per le rimba come me! con la naked 3, invece, non ho ancora avuto grandi soddisfazioni: i colori sono bellissimi ma sinceramente ho riscontrato anche io il problema che una volta applicati sono tutti simili 🙁 come dicevo, forse è un mio problema nel senso che ho le palpebre molto scure e forse i colori non rendono al meglio ma potrebbe anche essere una mia imbranataggine assoluta nel non saper sfruttare al meglio le varie sfumature. Ho cercato qua e là su internet qualche spunto ma per ora non mi convince fino in fondo! Ne approfitto per darti anche un altro aggiornamento: il They’re real è fantastico! sinceramente non faccio più passate, me ne basta una, ma il risultato è veramente bello! e sto anche provando le volume di chanel, il campione che mi ha dato la truccatrice di chanel nella seduta da sephora: meraviglioso! di chanel avevo già provato inimitable intense e sublime e sono bellissimi e le volume è stupendo! conta che di mascara faccio sempre una sola passata perché non mi piace esagerare ma già con una l’effetto è fantastico! *-* scusa il papiro! XD ;***

  195. Ciao Clio, ciao ragazze! Il blush non è tra i miei prodotti irrinunciabili, ne ho solo uno ed è anche in crema, considerando che i prodotti in polvere durano davvero poco sul mio viso! Non mi piacciono le classiche tonalità rosa/fucsia, ma ora che ci hai consigliato queste più tendenti al marrone credo darò un’altra possibilità a questo prodotto, se hanno durata garantita 🙂 grazie per la dritta! Un bacione!

  196. Nooo non scusarti, anzi! Le tue review mi piacciono molto perchè sempre precise e dettagliate!!:))

    A proposito di rimbabimento, io ero convinta di ammirare la natural eyes che cmq mi piace molto, invece era la romantic eyes, ossia questa!!! http://www.asos.com/it/pgeproduct.aspx?iid=1566313&CTAref=Saved+Items+Page ma in realtà mi piace più la natural.

    Per qunato riguarda la Naked, mi ricordo che all’inizio mi piacevano molto però sono sempre stata frenata dal prezzo e poi con il passare del tempo, leggendo recensioni qui sul blog e altrove un pò discordanti, ho iniziato a snobbarla. E il mio dubbio è che sono davvero tanti ombretti, tra l’altro così a colpo d’occhio, sono molto simili tra loro e mi sono chiesta”ho davvero bisogno di tutti questi ombretti?” alla fine, per le mie esigenze 4 o 5 ombretti che vanno dal panna al tortora al marroncino (al massimo un grigio) sono più che sufficienti per me. Mi piacerebbe avere una palette piccola con 4 o 5 ombretti validi delle tonalità che appunto ti dicevo. Però senza spendere un capitale.
    Poi, mascara. Sono contenta che il They’re Real sia ottimo, non so se riuscirò mai ad acquistarlo per via del prezzo. Un mascara che però mi fa tanta gola è il Diorshow Iconic Overcurl ma anche qui siamo fuori budget.:((

  197. Nooo come! Io la amo questa palette! Da quando l’ho presa non utilizzo più nessun altro ombretto! Bhe certo ci sono dei colori un po’ scarsetti tipo Dust e il primo colore quello chiarissimo ora non ricordo come si chiama ma tutti gli altri mi fanno impazzire! Tipo i due opachi li uso anche per andare al lavoro invece i più brillanti come trick per dare un punto luce o a capodanno l’ho usato su tutta la palpebra risultato perfetto! Il mio consiglio è quello di bagnare sempre il pennello e mettere il primer!
    Fammi sapere :))
    ciao!

  198. Io di catrice ho PInkerbell e devo letteralmente “calcare” con il pennello per tirarne su un po’ quindi ti capisco perfettamente :))

  199. Io non ho il “piacere” di usare il blush perché le mie guance si arrossano già da sole, cosa estremamente fastidiosa e difficile da gestire anche con il trucco! Clio tu cosa fai per ovviare al problema dell’arrossamento dovuto alla leggera couperose di cui parli nel post?

  200. Ciao Tizi! Anch’io sono olivastra ma molto chiara…ho le guance rosa solo x il freddo e…. anch’io non c’ho capito niente!!!! 😛

  201. Può essere che io sia cieca, che forse è la cosa più probabile, visto che qualche diotria mi manca… comunque magari basta solo fare attenzione, se lo trovo ti faccio sapere! 😉

  202. Ma Gingerina!sei anche tu di Torino? Non lo sapevo! Da Scarpe&scarpe al centro commerciale di Beinasco mi capita di trovare gli stand abbastanza a posto… invece i vari ovs sono da no comment!
    BaciBaci

  203. Siiiii Ale, sono di Torino! Io mi ricordo che lo sei anche tu.. 😉 Beinasco è un po’ fuori portata per me, che non ho l’auto e mi sposto in genere con i bus.. Di solito trovo gli stand Essence e Catrice perfetti da Coin in via Lagrange. 😀 Dobbiamo vederci una volta! Smack

  204. E’ vero, na puzza!
    Avranno ridotto il personale… E in poche con negozi così grandi non riescono a starci dietro.

  205. io adoro quelli di neve cosmetics.. ho delhi, swinging london e london mood e sono meravigliosi! ne basta pochissimo e l’effetto è stupendo! ho anche il numero 70 kissable di essence ed è mooolto carino anche lui! 🙂

  206. bravo fidanzato♥ fa così anche il mio ragazzo…..amorevolmente rassegnato a questa passione senza fondo per il makeup!!!!!eheheheheheheh anche io gli parlo di voi e delle nostre immersioni di battute

  207. allora li stiamo ammaestrando proprio bene! infatti, direi che “amorevolmente rassegnato” è l’espressione più adeguata per descriverlo! 😉 p.s. riguardo al malinteso della foto dell’altro giorno, era solo una mia curiosità sapere se eri tu nella foto postata perché se sei tu, sei davvero una bellissima ragazza (cosa che si intravede già anche dalla foto del profilo!) e quel rossetto viola ti sta divinamente! ;***

  208. L’oreal Le blush 145 il mio preferito in assoluto… impalpabile… leggermente satinato e dura ore ed ore

  209. Anch’io adoravo quei blush Essence 🙂 multicolor si chiamavano se non sbaglio, il mio preferito era quello sui toni del pesca, quando ho capito che stavano per eliminarli ne ho fatto scorta e l’ultimo mi è finito poco tempo fa 🙂

  210. In effetti ho guardato sul sito e sia quello che altri blush li hanno tolti… O almeno, non ci sono per ora. Peccato!

  211. io prediligo i blush sul rosa ma ne ho uno aranciato della catrice che uso tantissimo anche se non ricordo il nome esatto. Poi ne ho uno in crema della kiko di un bel rosa quasi corallo e il bubblegum della neve che adoro come rosa freddo.

  212. Io da quando ho scoperto quello di Deborah, Natural Blush 06 non lo cambio più… Mi piacciono anche quelli più sul rosa, soprattutto in estate…

  213. Ciao Clio!!!! Mi piacciono molto i blush!!! Trovo che diano quel tocco in più….purtroppo però Nn trovo quello che più m i piace…oddio Nn è che lo abbia cercato molto eh eh eh…..mi piacciono sul viola! Pertanto ho deciso di usare un ombretto!!!! Devo lavolarlo bene con il pennello è. …però da l’effetto che desidero….un po Dark! Ciaoooooo

  214. Ciao befanine mie!!!! Scusate il ritardo con cui vi faccio tanti auguri (di mangiare tanta cioccolata eheheheh!), ma sono stata fuori casa ieri! Ooooooh, i blush!!! La mia passione più sfrenata!!! Io ho sempre usato blush sul marrone, proprio perché più facili da abbinare … Finché non ho deciso di buttarmi, e mi si è aperto un mondo!!! Tra i miei preferiti, il Creme de Blush YSL colore arancione, che sulle guance diventa un bellissimo pesca, ed il Blush Subtil di Lancome, color rosa confetto. Bellissimo, inoltre, il rosa pallido di Urban Decay Flushed in Native. Ho anche dei blush Neve, che adoro tutti; il mio preferito, “Soho” che, manco a dirlo, è andato da poco fuori produzione :-((((( un bacio bimbe!!!

  215. magariiiiii!!!!!!!! questa bellissima ragazza è willa holland, un’attrice!!!eheheheheheheh no sono troppo timida per mettere una mia foto :-$

  216. Ciao ragazze!! Ciao Clio!!! io adoro i blush!!! col fatto che sono davvero molto chiara di carnagione, quel tocco in più di colore non fa che rimettermi al mondo, anche se però non lo uso molto spesso… tendo ad utilizzare delle tonalità rosate, quelle arancioni non le ho mai provate (non so se mi starebbero bene) e quelle marroncine le ho scoperte grazie a te Clio! 😛 Cmq son d’accordo con te, avevo provato un blush in polvere della essence, all’inizio mi sembrava carino e devo dire che su di me durava anche abbastanza, l’unico problema è che a furia di metterlo mi occludeva i pori e quindi ho dovuto smettere.. ora utilizzo per truccarmi il fondo di estee lauder (che ok, è caro, ma le boccette mi durano un sacco di tempo), mi trovo davvero bene e addirittura mi sembra curativo, lascia la mia pelle opaca ma cmq idrata.. proprio per questo motivo vorrei comprarmi il blush…. me lo consigli? prossimamente nella mia pochette… un sauto!!!

  217. ciao Elena!!!! senti, io sto usando il fondo di estee lauder e devo dire che mi trovo molto bene, proprio per questo vorrei comprare il blush… cmq credo sia buono come prodotto, nel senso che rispetta ogni tipo di pelle, ma non so dirti per quello che riguarda la durata.. 😉 un saluto! fammi sapere se lo compri e lo provi..

  218. il blush! se non ci fosse bisognerebbe inventarlo! io adesso sto usando uno della makeup revolution sul color malva… ne avevi parlato talmente tanto di questo colore che ho voluto provarlo e come tonalità mi piace tantissimo per l’inverno…la durata però è scarsa…poi ne ho uno chiaro di essence, sul rosa, che però scrive poco e dura anche meno…e uno in crema di kiko, che mi piace,ma per sfumarlo bene va lavorato e se sono di fretta non va bene!devo assolutamente provare quelli catrice….se dici che hanno una buona durata, col prezzo che hanno li prendo tutti! 🙂

  219. Ciao Nevecalda 🙂 anch’io vedo il blush della Deborah + sul rosato :D, cmq l’ho appena comprato, tu come ti trovi?

  220. Ce l’ho adesso e lo trovo un rosa mauve ….Per me è un bel blush, non rosa bambola e lo trovo adatto per molti colori di rossetto dai rosa ai prune. Ovviamente l’intensità si calibra e si intensifica; ma lo trovo proprio carino e non stucchevole e la polvere non fa macchia. Poi a me resiste, tranquillamente…A me soddisfa, anche xè ho quasi tutte polveri e avevo bisogno di un compatto ….

  221. Ciaooo Ale!! Sììì mi sa che tu hai capito perfettamente! Forse abbiamo la stessa carnagione….;)
    Un abbraccio!!:***

  222. io ho uno della Lancome, su tonalità rosa/aranciato. Non male, ma da quando ho scoperto i blush in crema nn posso farne a meno.

  223. Ciao cara Clio!! Sono lieta di informarti che sono alle prime armi con i blush grazie a te!! Che con i tuoi post spieghi benissimo tutto e in modo stra divertente per le ciompette come me e mi hai appena aperto un altro mondo con i blush marroncino/nude!!!! Cmq, il primo approccio è stato 2 mesetti neanche fa quando con il primo ordine di neve cosmetics mi hanno dato in omaggio un mini sample di blush in polvere libera , un rosa scuro che pian piano sono riuscita a dosare bene (ricordo un tuo consiglio ovvio ma effettivamente reale: la luce diversa di dentro e fuori casa quindi fare attenzione con la quantità). Alla fine mi sono vista piu’ ‘sana’ ! Perchè di solito ho un look total mat – avendo un pò lucidità – Quindi che dire!! Mi ispirano di piu’ quelli in polvere compatta perchè penso siano più versatili!! MI ispira il Deborah nude e se mi ispira lo provo altrimenti opto qualcos’altro da Sephora!

  224. Ne ho due, uno della bottega verde color pesca, che in realtà è un mattone-pesca che sfumato è perfetto, naturale, sta bene con il 90% dei trucchi che faccio e incredibile…dura! Ho poi un rosa della pupa, carino anche se forse con il rosa mi ci vedo poco, pur avendolo preso pensando di dare più freschezza al viso.
    Mi piacerebbe comprare un fard pesca-albicocca per la primavera, altrimenti tornerei al mio amato fard high tech di Deborah color rosa pesca, ottimo ed economico.

  225. Ciao Elena!!! Ho finalmente comprato il blush nella tonalità Pink freddo e devo dire che mi trovo benissimo!!!!! il finish è opaco, minimizza i pori e incornicia l’incarnato!! pienamente consigliato!!! MI dirai che forse il prezzo è alto: certo, ma la confezione con packaging oro meraviglioso di lusso è enorme e durerà tanto (almeno a me).. pensa che uso il flacone di fondo da novembre!!! 😉

  226. Ciao Elena!!! Ho finalmente comprato il blush nella tonalità Pink freddo e devo dire che mi trovo benissimo!!!!! il finish è opaco, minimizza i pori e incornicia l’incarnato!! pienamente consigliato!!! MI dirai che forse il prezzo è alto: certo, ma la confezione con packaging oro meraviglioso di lusso è enorme e durerà tanto (almeno a me).. pensa che uso il flacone di fondo da novembre!!! 😉

  227. Ciao Clio sono Francesca. Io in pratica ho cominciato ad usare il blush da pochissimo, un paio d’anni circa e tutto grazie ai tuoi consigli, perchè prima non sapevo da dove cominciare! Ho avuto quelli di Catrice e devo dire che i colori sono tutti carini e molto pigmentati, quindi, per quanto mi riguarda, penso che ne vada usato solo moooolto poco, se si vuole un effetto naturale. Quelli di Deborah era da un po’ che mi attiravano e quindi mi riprometto di provarne uno. Anche quelli di Neve mi incuriosiscono molto. Io ho una carnagione chiara, ma ho i capelli scuri, quindi con le colorazioni vario in base al trucco che attuo su di me. Uso i rosa marroncini chiari e i pesca e i rosa chiarissimi, di solito in polvere. L’ultimo acquisto però, è stato il blush liquido della Deborah, dell’edizione limitata, che ha un colore abbastanza scuro, ma devo dire regolabile, ci devo prendere la mano ancora, ma non mi dispiace. Grazie sempre per i tuoi consigli e le tue curiosità, un bacione gigante dalla Sicilia!!! 😀

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here