Ciao ragazze!

Dopo il post di ieri in cui vi mostravo i prodotti che ho usato di più in questi mesi primaverili, ho pensato di concentrarmi sui fondotinta con cui mi sto trovando meglio ultimamente; i primi caldi, il sudore e l’abbronzatura mi hanno costretta a cambiare qualche abitudine, e so che anche in alcune zone d’Italia sembra essere scoppiata l’estate. Se non sapete più come comportarvi per uniformare l’incarnato in questa stagione, leggete oltre!

Schermata 2015-05-15 alle 12.51.32

Il problema principale della primavera è che il tempo è decisamente imprevedibile: usciamo di casa la mattina con maglione e cappotto, all’ora di pranzo si muore di caldo e sudiamo senza pietà, e poi la sera si alza il vento e torniamo a rabbrividire. Vestirsi nel modo giusto è praticamente impossibile, ma anche il make-up ci mette a dura prova. Passando qualche ora in più all’aria aperta, infatti, prendiamo finalmente un po’ di colore: è abbastanza per rendere importabile il nostro fondotinta invernale troppo chiaro, ma non sufficiente per farci rinunciare a uniformare in qualche modo il colorito. Non parliamo poi delle prime vacanze al mare: già dopo un paio di giorni dobbiamo eliminare il fondo, perché sulla pelle ambrata o arrossata una tonalità troppo chiara/beige risulterebbe terribilmente grigiastra.

hell-bloßen-Lipgloss-auftragen-cremige-Grundierung-rauchige-augen

Su questa modella è stato utilizzato un fondotinta un po’ troppo chiaro, che le spegne subito l’incarnato


Nei giorni che ho appena trascorso a Miami ho trovato finalmente la pace dei sensi grazie alla palette di fondotinta di RCMA: l’aveva consigliata la make-up artist Priscilla Ono al corso che ho frequentato, ma ne avevo già sentito parlare sul web e avevo riscontrato pareri contrastanti. Le critiche più comuni erano che durava poco e lasciava la pelle unta: sarà, ma io mi sono trovata subito benissimo!

Schermata 2015-05-15 alle 13.01.14

Nella postazione trucco di Priscilla potete intravedere la versione singola di questo meraviglioso fondotinta!

Al suo interno si trovano cinque colori, ma la caratteristica geniale è che sono tutti della stessa categoria e con lo stesso sottotono: avete presente quelle palette con una cialdina rosata, una giallastra, una neutra, una chiara e una scura, in cui finite sempre per usare solo una tonalità e buttare via le altre? Ecco, qua il problema non si presenta! Semplicemente troviamo diversi “gradi di abbronzatura”, piuttosto simili tra loro, quindi senza colori estremi e importabili; permette davvero di ottenere una base naturale tutto l’anno, basta usare le cialdine giuste e mischiarle tra loro per ottenere la sfumatura perfetta. La coprenza è molto buona, ma non risulta pesante.

Schermata 2015-05-15 alle 11.24.45

La seconda scoperta di questo periodo è sicuramente il Bare Minerals Complexion Rescue Tinted Hydrating Gel Cream, di cui vi ho parlato proprio ieri. Non voglio ripetermi, ma, nel caso non abbiate letto il post, vi basterà sapere che è un gel molto leggero e idratante, che lascia una sorta di impercettibile “effetto bagnato”, ma senza sembrare unto. Questi sono i miei due top assoluti, che scelgo in base all’esigenza del giorno: se voglio un risultato più photoshoppato punto su RCMA, mentre quando mi basta un effetto salutare e fresco mi affido al Bare Minerals.

74281-0

 

Quali saranno gli altri fondotinta che sto usando ultimamente? Cliccate qua per scoprirlo!

156 COMMENTI

  1. Clio io era molto interessata al gel colorato di bareminerals ma ho sentito dire che è molto idratante e non credo quindi andrebbe bene per la mia pelle mista…a me sarebbe piaciuto sapere il tuo parere sul fondotinta di ysl le teint encre de peau ma visto che per il momento li hai accantonati questi tipi di fondi magari lo proverai quando arriverà l’estate…comunque per quanto riguarda le bb cream mi piacerebbe sapere cosa ne pensi di quella di clarins…grazie mille!

  2. Ciao Clio, vorrei sapere se nell’ambito dei fondotinta bio hai qualche consiglio da darci per l’estate! Novexpert CremeCaramel ad esempio..cosa ne pensi? Un saluto grazie

  3. Mi piace tantissimo il trucchetto di mescolare il correttore con prodotti più cremosi! Col pennello prelevo un po’ di correttore (il mio amatissimo Secret Camouflage) e lo mescolo con un po’ di crema idratante sul dorso della mano. Viene un colore perfetto che metto solo dove mi serve al posto del fondotinta 😉

  4. Ciao Clio e ciao ragazze! 🙂 I fondotinta elencati in questo post mi sembrano tutti adatti a pelli normali, secche o miste… Ma cosa potrebbe andare bene per una pelle grassa che ha bisogno dell’effetto matt?

  5. per me d’estate l’ideale è il fondotinta minerale…io ormai uso solo quello!in realtà quando il caldo avanza cerco di curare molto di più la pelle in modo da poter uscire anche senza.fondotinta,non sopporto sentirmi il viso “pesante “..

  6. io ho provato il Bare Minerals da Sephora, ma proprio non mi è piaciuto. su di me si stendeva a chiazze D:

    quando farà più caldo voglio riprovare l’UD NAked Skin Weightless, perchè con il freddo mi faceva tutte le pellicine (vedi, pelle seeeeecca), con l’estate avrò la pelle più “mista” quindi spero in bene

  7. Sì Clio , per favore , dai un consiglio anche a noi bio addicted !! La bb di so bio etic che uso è troppo grassa !!

  8. Ciao Clio! Finalmente, dopo mesi di problemi con la mia pelle (imperfezioni e brufoli) sono tornata ad una situazione accettabile. Prima utilizzavo quasi tutti prodotti bío, ma mi sono resa conto proprio gli oli di tali prodotti peggioravano la situazione. Ad esempio ho dovuto accantonare di brutto il so bío ethic, mio malgrado. Ora ho capito che la mia pelle sopporta al massimo prodotti in polvere e da quando uso il fondo minerale sto mooolto meglio. Il mio problema è questo: tra qualche mese vorrei sposarmi (settembre) e fare il trucco sposa da me. Però vorrei qualcosa di più coprente ma che non sia né cipriato né troppo lucido (perché già da sola mi lucido parecchio). So bene che hai sempre parlato del trucco sposa ma vorrei avere delle dritte anche in base ai nuovi prodotti sul mercato.
    Ti ringrazio. E complimenti come sempre per tutto.
    Silvia

  9. Forse sbaglio o non ricordo ma forse non hai mai fatto una review sul fondotinta della Chanel Vitalumiere. Potrebbe essere adatto per l’estate? Facci sapere! Ciao Clioooo

  10. Capita a proposito, proprio in questi giorni mi è scattata la crisi “cambio di stagione=pelle del viso incomprensibile”. Al momento alterno fondo minerale in polvere a bb bio per il trucco giornaliero, e mi concedo il fit me per la sera. Ma il problema maggiore forse è proprio nel passaggio della skin care invernale a quella estiva. Ho bisogno di idratazione senza ungere la pelle, e così sto usando solo i dirti che prima usavo in combo con le creme.

  11. Se può interessare io ne ho provate diverse, ed ho una pelle mista con tendenza acneica sul mento. Ho provato la bb è la cc di so bio, benecos, crema colorata di erbolario ed il fondo hydracoton di coleur caramel. Metto anche i fondi perché la coprenza medio bassa a mio parere le equipara ad una crema colorata o bb. In questo periodo sto usando la cc di so bio usata con la miracle sponge di RT. In questo modo resta leggera ma copre. Il benecos tende ad asciugare un po la pelle, quindi sarebbe perfetto per questo periodo, ma bisogna saperlo stendere bene e non a tutte piace la resa. Gli altri li trovo troppo nutrienti per questa stagione. Però non ho provato le versioni light delle bb so bio perché avevo bisogno di coprenza, ma per chi non ha imperfezioni potrebbero andar bene. Spero di esservi stata utile con la mia esperienza

  12. Hai provato quella light? anche per me diventa grassa per l’estate, però ora ho provato ad usarla con la spugnetta di RT e mi piace la resa, resta più leggera ma copre ed uniforma ugualmente.

  13. Che ne pensi delle BB “abbronzanti”, come ad esempio quella della maybelline o la GG della l’oreal?

  14. Ciao Clio! Pur avendo io una pelle secca d’estate sudo ugualmente (anche perchè mi sposto in bicicletta) quindi se utilizzo un fondotinta/bb cream per pelli secche mi sento una patina di unto sul visto che mi infastidisce molto, invece se ne uso uno per pelli secche nelle prime ore mi tira la pelle… Non c’è soluzione! Ci vorrebbe qualcosa che non disidrati la pelle ma che nemmeno la appesantisca, dall’effetto leggero, come se non avessi nulla addosso… Ma esiste?!

  15. Sto usando la beauty blender…grazie Clio! L’utilizzo umido sul fondo tinta è fantastico, letteralmente! In inverno ho usato il FT di Marc Jacobs, applicato con il pennello, con la primavera sono passata al FT luminoso idratante di Sephora, ha un effetto rimpolpante gradevole( non è quello liquido con il contagocce per intenderci…), però steso con il pennello non è bello uniforme, ma se dopo il pennello tampono come ci hai spiegato, con la spugnetta BB, risultato wow! Al momento non ho abbronzatura perciò ho comunque preso un colore chiaro!

  16. Anch’io ho il tuo stesso problema!!! Da alcuni giorni mi compare questo spazio pubblicitario che non riesco a eliminare..uffa!!!!!

  17. Il fondotinta liquido in questo periodo.. mi mette in evidenza difetti che NON ho D: infatti uso solo correttore (Nars o maybelline) e fondotinta in polvere pupa che è molto buono! :))

  18. Sebbene non sudi e abbia la pelle secca con l’ arrivo del caldo tendo a usare un fondotinta minerale, non voglio impasticciarmi il viso di prodotti e la protezione solare è già di suo pesante… talvolta uso unala cream rivecowe coreana… una rivelazione! Finish matmatte, non unge, non si scioglie, e dura tutto il giorno senza transfer!

  19. Ciao ragazze! Io é da novembre che uso solo fondo minerale e devo dire che in inverno é stata dura, ma ora l’effetto é molto meglio.. Purtroppo ho dovuto cambiare le mie abitudine per problemi di impurità ed ora la pelle é molto migliorata.. Ora però vorrei tornare ad usare un fondo per la sera! Ne cerco uno abbastanza leggero ma che faccia sembrare bella la pelle, senza pori ecc.. Voi ne avete da consigliarmi?? Ho la pelle mista!

  20. Anche io ho la pelle mista, e ho comprato da qualche mese il Naked skid della Urban Decay da Sephora! Mi trovo bene, è un fondotinta abbastanza leggero che però va ad uniformare la pelle, nasconde i pori dilatati, copre le discromie e le leggere macchiette post brufolo 🙂 se ne hai occasione provalo, è davvero buono!

  21. Io sono in ballo con il Bare Minerals Complex Rescu… Deve arrivarmi fra un po’, ma sono indecisissima se prenderlo. Ho la pelle mista e nn so se é adatto, x me questo periodo di massimo unto, chissà… Penso di toglierlo dall’ ordine.
    Invece in estate uso i fondi cipria e i fondi eau ….Per me questi sono i fondi leggeri. In alternativa il Bare Minerals Originals

  22. Ciao Clio!!! Ciao Ragazze! Io al momento sono riuscita a fare scorta di fondi-bb cream, e preferisco in ogni caso e stagione formule liquidine e leggere. Dato che sul corpo ho iniziato ad usare l’autoabbronzante (graduale) sono un po piu giallina invece che bianco latte, quindi dall’ivory di revlon color stay sono passata al healthy mix foundation di bourjois, il 51 light vanilla, che era troppo giallo prima ma ora va bene che sono mezzo tono piu calda sul collo…. Non so ancora che giudizio dargli, devo prenderci un po la mano… qui non fa ancora caldissimo quindi il sudore non è un grosso problema.
    Oltre a questo ho l’ivory del rimmel perfect match che ancora devo aprire e provare, e devo finire il fit me 105, che se mi scurisco ancora di più dovrebbe essere un match perfetto per la mia carnagione. Lasciato in disparte fino ad ora, vorrei riprovare anche il catrice che prima
    era troppo scuro ma non abbastanza per la carnagione davvero abbronzata.
    Come BB cream ho una di astor che è un po scuretta, ma dato che non copre la uso solo quando voglio avere un effetto extra sheer e naturale. Ho provato anche la erborian light, mi è piaciuta molto perchè è super veloce da mettere e va bene con qualunque carnagione un po’ chiara!! di sicuro la ricomprerò a settembre! Per l’estate torrida ho ancora un fondo minerale della neve make up, ma non mi ero mai trovata bene…. Vediamo se in questi due anni in cui non l’ho usato la mia manualità è migliorata! Qualche consiglio?

  23. Non so… per questo periodo particolare della stagione non sono ancora riuscita a trovare.. la “cosa” adatta a me.. tu giustamente parli di fondo “pesanti” e in questo periodi prediligi texture e finish più leggeri.. ok! Però, almeno per quanto mi riguarda, finish e texture non bastano..io ho una pelle molto mista:-) decisamente secca ai lati del viso e sulle gote e molto grassa nella zona t, in questo periodo, non so perché, sarà lo stress (la prossima settimana mi sposo!) La sento irritata, e vedo che nonostante anch’io prediliga ora texture più leggere mi rendo conto che la mia pelle fa’ proprio fatica a tollerare siliconi e altre schifezze.. mi spiego, è inutile secondo me comprare una bb cream di dior perché è considerato un prodotto “leggero” rispetto ad un fondo quando poi al secondo posto dell’inci della bb cream c’è il trimeticone! Sia chiaro non sono contro queste cose, primo perché le uso secondo..lo faccio per lavoro, per cui.. però non so in questo momento la mia pelle non tollera nulla, metto fondo o bb cream e il giorno dopo ho brufoletti e punti neri, di solito non mi succede.. 🙁 non so bene come comportarmi, speriamo passi in fretta!!! 🙁

  24. Io faccio il contrario:in estate non sopporto nemmeno la bb cream e uso solo fondotinta in polvere,minerale o compatta. Sto utilizzando proprio in questo periodo il cocoa powder della too faced.

  25. …e i prezzi? Mi piacerebbe farmi un’idea del budget quando leggo il nome di prodotti per me nuovi 🙂

  26. Io mi trovo benissimo con la big easy di benefit!!!! Mi stupisco sempre che Clio non la nomini… Ma d’altronde lei ha la pelle normale tendente al secco… Io invece l’ho sempre avuta tendente al grasso con problemi (e ho 45 anni!) la trovo strepitosa! È la quarta volta che la ricompro! Ha anche la protezione solare 35!

  27. A quanto capisco questi fondi sono tutti poco coprenti, adatti a pelli che sono già abbastanza uniformi di loro… io ho la pelle molto segnata da macchie di brufoli e secchezza, c’è qualche prodotto bello coprente che può fare al caso mio e che non vada via in mezz’ora? :/

  28. Io ho una soluzione veramente efficace per l’estate calda: non metto il fondotinta. Io metto sempre solo corettore sul viso e poi mascara e a volte rossetto. Non capisco il bisogno di spalmarsi fondotinta in faccia pure di estate quando c’è caldo.

  29. Con l’arrivo del caldo.. Per modo di dire, perché a Torino fino ad ora ha fatto una settimana con 28 gradi, ma adesso siamo tornati più o meno a 20..

  30. Ciao Clio! Mi chiedevo se potessi parlarci delle BBcream che solitamente si trovano nei supermercati (Garnier, Nivea, Olaz, ecc..) perchè mi piacerebbe provarne qualcuna ma… sono acquisti a scatola chiusa! Mentre in profumeria il tester permette di vedere bene i colori e la formulazione, al supermercato non c’è niente che ci aiuti nella scelta! Ad esempio, ho letto sul forum che molte ragazze amano la crema colorata della nivea e oggi sono andata al supermercato per farmi un’idea…ma ovviamente ho potuto solo rigirare tra le mani la scatola e alla fine non l’ho comprarla. Considerando che questo periodo dell’anno la pelle sta vivendo una fase di transizione in cui le BBcream potrebbero essere molto utilizzate, sarebbe utile avere un tuo parere su queste marche diverse. Spero che la mia richiesta possa interessare a tutte! 🙂 grazie!!

  31. Ciao Clio il mio problema è la pelle grassa e pori dilatati: in questo periodo a maggior ragione il mio viso tende a “sudare” di più e sembro un po’ troppo lucida. Questo inverno ho usato il fondo della revlon photofinish per pelli grasse (mi sembra che si chiami così) ma per questa stagione vorrei qualcosa di più leggero ma che duri… Il rischio è quello di trovarmi a metà mattina senza un filo di trucco. Che mi consigli? Help! Baci

  32. Se vai tra i post di qualche mese fa Clio ha fatto una rubrica per le spose, sia per quanto riguarda il Makeup sia per i capelli:)

  33. Io ho da poco iniziato con un fondo Sephora che già con l’avvicinarsi del caldo vorrei buttare fuori dalla finestra! Lo volevo illuminante, ma lui lucida troppo nel senso cattivo del termine. E poi…non ho mai visto un fondotinta che macchiasse le maglie come fa lui! Che noia!!!!!

    Modalità ricerca qualcosa di nuovo per pelle mista ON!

    Ciaoooo!

    https://almostinsiders.wordpress.com

  34. Purtroppo niente alla mia portata 🙁 con l’arrivo dell’estate preferisco mantenere la mia pellaccia oleosa più libera possibile 🙂 anche se vorrei qualcosa che uniformasse l’incarnato in modo leggero.. ma forse pretendo troppo ahah 🙂 aspetterò l’autunno per acquistare un nuovo fondotinta.. Ora credo proprio che utilizzerò solo il correttore!

  35. Ciao Clio! Ci faresti un post con le creme idratanti con spf con cui ti sei trovata meglio? Io non so proprio su quale prodotto aggiunto affidarmi!

  36. Ciao, posso chiederti come ti trovi con questa bb cream? Io la vorrei acquistare ma non so se è buona o se la tonalità più chiara tende troppo al giallo (ho un sottotono più neutro rosa e su di me bb e fondotinta troppo caldi mi stanno malissimo). Mi farebbe piacere se mi rispondessi 🙂

  37. Ottimi consigli Clio! Giusto in questo periodo cerco info sul trucco estivo, soprattutto x le giornate troppo calde

  38. Ciao Clio e ciao a tutte ragazze!!! Io da quando è arrivato un po’ di caldo non neache più a sentirsi la crema in viso, ma per quella è fondamentale, quindi ne ho presa una un po’ più leggera.. per quanto riguarda il fondo, non lo riesco più ad usare, uso solo il correttore dove serve…

  39. Continuo il commento precedente xché la pagina si è bloccata. Spesso miscelo il mio fondo con il correttore, quando ho il viso disastrato

  40. Il fondotinta minerale è adatto per la primavera/estate? Io non sopporto più i liquidi..l’effetto unto mi esce un minuto dopo l’applicazione e anche se ogni tanto uso una bb cream bio, l’effetto è sempre quello..poi sento la pelle soffocare..preferisco il minerale, sempre bio 🙂

  41. Ciao! Io mi trovo molto bene con il Mat Lumiere di Chanel. E’ molto coprente ma leggero come fondotinta e, cosa per me fondamentale, non si trasferisce sui vestiti (un minimo sì, ma niente a che vedere con altri fondotinta). Ho usato per molto la formula compatta, poi ho scoperto quella fluida e la preferisco di gran lunga!

  42. Ti capisco, lo faccio anche io ma quando sono abbronzata. Però ora che è venuto caldissimo avevo rinunciato alla cc cream, ma ho notato grossi rossori in viso e irritazioni varie (anche dovuti al cambio dell’aria e della stagione). In generale se c’è caldo e non si ha la pelle scura/perfetta, il fondo giusto può essere una soluzione a cui sono interessata 🙂

  43. Ciao Clio! I tuoi consigli sono sempre ben accetti, ma ho notato che tendi a recensire o consigliare per lo più prodotti per pelli secche/normali (a parte i rari casi di super caldo a new york) e lo capisco perchè tu hai un certo tipo di pelle.
    Volevo sapere se era possibile avere un post simile da parte del team clio (sperando che la loro pelle sia un po’ diversa) per avere recensioni sui fondi che sono adatti anche ad altri tipi di pelle. Può essere un’idea? In generale questi post per me sono utilissimi, soprattutto per i commenti delle iscritte, ma serve un input o comunque uno spunto per parlare di un certo tipo di prodotti. Per esempio tu scrivi di un fondotinta e io poi posso vedere sotto anche i commenti di tanta altra gente che ne parla.
    Scusate il papiro, buona giornata 🙂

  44. proprio per tutte le ragioni che hai ben elencato, mi sono risolta, mio malgrado ad utilizzare i campioni che mi hanno regalato estee lauder e cliniche di bb e cc creme, nel mio beaty c’è anche erborian, che mi ha stupito perché lo metti è bianco, ma diventa tipo fondo, dopo averlo steso !! magnifico… per il momento quindi niente fondo… baci!

  45. Ciao Clio!! Ho da poco comprato un fondotinta della avon (non ho avuto possibilità di provarlo prima) e appena lo metto sulla mano è chiarissimo, mentre quando lo stendo sul viso si “scurisce” e diventa del mio tono… cosa mi sai dire di questi tipi di fondotinta? Ce ne sono di altre marche? Perchè ‘cambiano colore’? 🙂

  46. Ciao Clio!! Hai già provato il nuovo fondotinta della debby??? Si chiama radiant&perfect fluid foundation. È leggero e crea un bell’effetto naturale sulla pelle!

  47. E pensare che invece la mia soluzione per la primavera/estate sono proprio i fondotinta liquidi come l’acqua! D’inverno non li metto mai perché uso prodotti più densi e coprenti, d’estate li adoro. Alla luce non si vedono sul viso, applicando pochissimo prodotto uniformo bene l’incarnato, e non mi pare affatto che facciano da “tappo” o addirittura sudare. Proprio no. Che cosa strana la soggettività. Quando sono in vacanza al mare, invece, non applico proprio fondo, metto solo un tantino di correttore (più scuro rispetto a quello solito invernale) e cipria. Questo è quanto.

  48. Carissime! Io proprio stamani mi sono regalata la BB Cream di Guerlain, dopo averle fatto le poste per un po’ … devo ancora provarla per bene, ma mi sembra l’effetto adatto per chi ha bisogno di idratazione e luminosità, avendo la pelle un po’ spenta in questa stagione così strana! Gli altri fondotinta mi seccano da fare paura, e il mio adorato Touche Eclat è, per contro, troppo pesante per essere usato da solo (negli ultimi giorni ne ho messo appena un velo, fissato col Too Faced Cocoa Foundation a mo’ di cipria, ed è andata meglio). Vi farò sapere come mi trovo! Bacioooo

  49. Io mi ero imposta di finire le bb cream che ho prima di prenderne altre ma ci metto davvero un’eternità! Ne ho due della pupa (primer e antimacchia) e mi ci trovo bene ma ho paura che siano troppo ricche per l’estate. Qualcuna ha consigli su bb cream leggere sulla pelle?

  50. Io ho rapporto amore-odio con il minerale. D’inverno dovevo metterci sotto una bbcream siliconica perchè mi segnava troppo la secchezza, per due mesetti in primavera mi ci sono trovata benissimo a usarla da sola ma ora col caldo invece la trovo terribile! 🙁 Su di me non ferma assolutamente la lucidità, anzi, e se mi sfioro il viso mi ritrovo tutto il prodotto sulle dita!

  51. Ciao! Secondo me é adatto eccome! É l’unica tipologia di fondo che mi da la sensazione di pelle che respira, ed é la soluzione migliore se si ha la pelle grassa. Inoltre ci sono dei fondi minerali che hanno anche un leggero spf: io mi trovo benissimo con quello di Lily Lolo.

  52. Idem! io mi sono messa l’anima in pace e di giorno uso bbcream e correttore, anche se non copre al 100%. La sera faccio l’imbianchina e vado di strati: correttore verde, bb cream (tamponata, non strisciata, e ne metto di più sulle discromie), fondo minerale (col pennello un po’ umido), correttore beige e cipria. Che fatica l’acne. D:

  53. Ciao! Nelle rubriche “sposa” di Clio ci sono vari consigli per il fondotinta. Io ti consiglio il prodotto con cui da anni riesco a sistemare la mia pelle quando non é proprio al top, ovvero il fondotinta vichy dermablend. Personalmemte mi ci affiderei anche per un trucco sposa, basta prenderci la mano e imparare ad applicarlo bene. E auguri! 🙂

  54. Assolutamente la bb cream light della so bio etic! Leggera e coprente, almeno per la mia pelle mista, tendente al secco

  55. Ragazze voi ke usate prodotti bio tutto l anno…in questo periodo caldo cosa fate?continuate con quelle leggere o i minerali?

  56. Ciao Clio e ciao ragazze! Oggi ho visto al tigota’ il nuovo fluido di pupa like a doll illuminante, uniformante e leggermente abbronzante, l’ho provato sulla mano e mi sembrava ultra leggero ma allo stesso tempo che dava un effetto tipo terra abbronzante…qualcuna l’ha provato sul viso? Clio ci fai sapere qualcosa?
    E a proposito di prodotti che donano un leggero colorito mi hanno proposto in profumeria la terra Saharienne di ysl dalla consistenza cremosa (tipo fo do compatto) devo dire che l’effetto è molto bello e naturale? Ma visto che ormai non compro più niente senza il parere di Clio o il vostro….volevo qlc opinione prima di spendere tanti dindini!

  57. Ciao Clio. Io pure ho già dovuto cambiare la routin della base, ma la mia domanda è per il periodo ancora più in là, ovvero quando fuori fa 40 gradi. Quando si è già un pochino abbronzati e il fondo (o quel che è) non mi serve per coprire/uniformare ma per togliere il lucido. Lavoro in un hotel e ci tengo tanto ad apparire perfetta (forse troppo).
    Mi ha detto una signora nella profumeria una volta che applicare i prodotti in polvere senza una base ‘rubano la giovinezza’. Tu sei d’accordo’?
    Perche in realtà pensavo di mettere solo un po’ di cipria o il Cocoa Powder Foundation della Too Faced ma volevo sentire prima la tua opinione, sinceramente.
    Forse c’è una altra soluzione che io non vedo o non conosco?

  58. Ciao Clio e ciao a tutte! Purtroppo non mi riesco a trovare d’accordo con questo post… 🙁 Stranamente! Io sudo parecchio e mi lucido molto, ergo, un fondotinta illuminante (Tipo Dior Star, che possiedo e apprezzo) lo utilizzo la sera per un effetto wow, ma durante il giorno necessito di qualcosa di opacizzante, considerando che dopo poche ore l’effetto lucidino sarà presente ad ogni modo. Uso quindi durante il giorno i fondi extra-liquidi, in particolare quello di Pupa, perché copre bene le mille imperfezioni e mi evita l’effetto unto. Vorrei provare una bb cream ma più avanti, quando un po’ di colore mi consentirà di non dover coprire centinaia di discromie.

  59. Ragazze ke usate prodotti bio tutto l anno…adesso o cmq con il caldo come fate?continuate con le bb cream leggere o quelli minerali?

  60. Io utilizzo la BB cream della So’ bio etic ed è favolosa! Ho la versione normale poiché ho molte imperfezioni da coprire, sennò in alternativa c’è anche la versione meno coprente. L’effetto è naturale e sembra di non avere nulla addosso! Insomma io l’adoro eheh 😀
    Altre marche bio non saprei…forse forse Lily Lolo e Couleur Caramel!

  61. Ciao scusa se ti disturbo ma volevo chiederti qualcosa in più sul fondo della lily loro. Lunedì farò un ordine dal sito ecco verde e volevo acquistare quel fondotinta. Secondo te è migliore del fondo minerale di neve?come coprenza? Io di pelle sono chiara con sottotono rosa a limite neutro (almeno penso!) te sei chiara come me?. Te lo chiedo perché ho visto dal sito che la selezione colori è buona ma sono indecisa … Grazie in anticipo!

  62. Io in primavera e soprattutto in estate non sopporto niente, quindi pelle pulita…. non ce la farei mai a mettermi il fondotinta. Sudo come un maiale! 🙂

  63. Ciao! Tempo fa mi sono trovata molto bene con la CC Cream Rougj. Qui trovi la descrizione: http://www.rougj.com/azienda/news-promozioni/
    In molte farmacie la trovi ancora in promozione a Euro 4,99 (anche se sul sito c’è scritto che la promozione era limitata a Febbraio). E’ leggera ed ha un SPF 30. Unica nota negativa: le tonalità. Ne esistono solo due: medium (per pelli da chiare a medie) e dark (per pelli scure). Ho la pelle abbastanza chiara, ma la tonalità medium si è rivelata adatta al mio colorito. Posso anche aggiungere che è sesta in classifica nella categoria Base Trucco e BB Cream su Beautybag. 🙂

  64. Ciao Clio:)
    Volevo rispondere ad alcune ragazze che hanno commentato qui scrivendo che non si dovrebbe utilizzare il fondo in estate.
    Io pur avendo quasi 16 anni,sono ”costretta” ad utilizzare correttore,fondo e cipria tutti i giorni quando esco.Non ho acne,ma brufoli e macchie di vecchie brufoli,quindi ho zone molte arrosate e purtroppo mi ritrovo anche con una cicatrice e delle belle occhiaie da panda.So che magari non fa per niente bene alla mia pelle,ma capite che a 16 anni,oltre a tutti i problemi dell’adolescenza,uscire senza qualcosa che mi copra le imperfezioni,anche d’estate,mi fa sentire molto più insicura.Il trucco mi aiuta molto,anche se le mie insicurezze non spariscono del tutto,ma truccata mi sento molto meglio ed il makeup è diventata anche una grande passione per me,sperando che negli anni riesca ad ”approfondire” questa passione.Volevo inoltre ringraziare Clio perché anche essendo una fantastica mua,è una persona molto umile,simpatica e i suoi articoli e video sul makeup mi fanno compagnia ogni giorno.Un bacionee:)

  65. Anche ioo! Pensavo di essere l’unica! Avendo una pelle grassa, quando fa caldo vado solo di correttore e cipria colorata, se non in casi eccezionali (cerimonie o eventi, per ora non ho trovato soluzione migliore!

  66. Ciao a tutte….. io ho comprato la bb di Dior e la stra adoro. …la mia routine e’ : bella sveglia di neve come contorno occhi …bb…cipria mineral booster di elf …e vado alla grande …a seconda delle occhiale che ho metto anche l’ antiage di maybelline …mi trovo meravigliosamente

  67. Io ho usato anche il trucchetto di usare la cipria prima del fondotinta ma se fa molto caldo il fondo non regge in ogni caso…

  68. Ciao Clio e ciao ragazze, no sono rimasta bianca XD quindì continuo ad usare il diorskin star nella tonalità 010 (che avevo preso a fine febbraio). A parte che sul mento se ne va via prima e che sulla fronte mi lucido (però a me succede con qualsiasi fondotinta o bb cream) anche se c’è un po’ di caldo (abito in Piemonte) non ho particolari problemi.

  69. Il diorskin star ha una buona coprenza 🙂
    Basta andare leggera su tutto il viso e ripassare ancora un po’ di fondotinta sulle macchie (picchiettando non trascinando).

  70. Le bb cream hanno un po’ questa funzione (avevo provato un campioncino garnier che diventava chiaro come la mia carnagione però non mi è piaciuto perchè la durata su di me era di meno di 2 ore), bisogna scegliere più o meno la tonalità giusta (tra poche tonalità) e poi quando si indossano diventano del proprio colore.
    Però non so se tutte le bb cream del mondo si adattano al proprio colore (ho provato il campioncino di bb cream dior nella 2° tonalità ed era un po’ troppo scuro per me).
    Hanno inventato questo tipo di prodotto per aiutare chi non riesce a capire qual è (o a trovare) un fondotinta del proprio colore.

  71. Mi hai letto nel pensiero . Stavo giusto pensando di mandare in vacanza , invece della bb cream , il kabuki flat ! Appena riesco vado a prendermi la beauty blender e provo ad applicarla con quella !

  72. Io ho un grosso problema…sudo! Ma davvero tanto! E quindi quando mi metto il fondotinta,tempo 5 minuti ho tutte le goccioline di sudore sul naso e tra naso e bocca. Al momento sti usando il Second Skin di Kiko…
    cosa posso fare?

  73. io come bb uso quella della erborian (spero si scriva così), un marchio coreano-francese che si trova de Sephora, ho preso pure la cc che secondo me è ancora meglio ma esiste solo troppo scura quindi se voglio un po’ di coprenza in più le mischio. Non so se sono bio ma io ho una dermatite che colpisce prevalentemente il viso e queste sono le uniche creme/bb/cc che tollero…altre ragazze le hanno provate?

  74. Normalmente mi angoscia scegliere il fondotinta, per me diventa una vera ossessione, invece di essere un momento di puro relax, gioia e spensieratezza!!! In questo periodo la cosa si accentua!!! Mi sono rassegnata e in primavera uso solo un velo di Les beige e via, tanto con il resto dei fondo, bb, cc ecc ecc mi sento sempre unta, appiccicosa e pesante! Cambio creme, primer ecc ma niente l’effetto unto c’è e si vede! A ottobre ho deciso di ricominciare ad usare il fondotinta compatto! In un corso di make up da Gardenia con la Smashbox ho utilizzato il loro compatto che mi ha sorpreso, il colore piano piano si fonde con l’incarnato, nn ha assolutamente l’effetto cipriato ed è leggero e la coprenza facilmente modulabile! Ottima sensazione sul viso!!!!

  75. Ciao Clio e ciao ragazze, io volevo un consiglio diverso: d’estate, quando oramai si ha un bel colorito, cosa usare per valorizzarlo e avere una bella base? Pensavo a un prodotto in gel fresco, uniformante, magari glow. L’anno scorso avevo comprato Mister radiant, ma l’effetto non era assolutamente adeguato al prezzo. Grazieee!

  76. Grazie mille! 🙂 Sembra un ottimo fondotinta, spero però di trovare anche qualcosa di più economico!

  77. Ciao! Io uso la BB cream di So’ Bio e mi trovo molto bene, è naturale e ha SPF 10 hanno sia la versione leggera che quella normale (un po’ più corposa) io per ora ho provato solo quella normale e mi trovo molto bene, la uso anche d’inverno 🙂

  78. È il prodotto migliore che ho provato che unisce coprenza e protezione e almeno di colori ce ne sono 4. Però si vede che sei truccata, è inutile. Resta il migliore della categoria. L’anno prossimo proverò la cc cream della darphin con spf35

  79. sai Clio, riflettevo su questo argomento, perché non rinuncerò ancora per molto al fondo, ci fossero anche 40 gradi, a me piace metterlo e sopratutto mi piacciono i miei fondi…
    detto ciò, sorge spontanea la domanda: come fanno le ballerine, i ballerini ?
    e a tal proposito puoi fare un “coolspotting”. Baci

    (non vedo l’ora di leggere qualcosa a riguardo…)

  80. non ho soldi per poter cambiare fondo una volta che arriva la primavera.. però quando mi abbronzerò sarò costretta a cambiare colorazione!! in ogni caso non è un problema ora..fino a luglio ho la sessione esami e il sole lo guardo solo dalla finestra 🙁

  81. Se non avessi il melasma e la rosacea col cavolo che metterei il fondotinta.
    Una bella spolverata di terra, matita waterproof e mascara e rossetto luminoso. Invece mi sento a disagio, devo mettere la protezione 50 che per quanto leggera sudare e unge comunque, metto il correttore sotto le occhiaie e qualche volta il made to last pupa. Ho appena visto il nuovo tutorial di Lisa Eldridge dove elenca una sfilza di correttori interessanti che naturalmente in Italia non ci sono. E naturalmente non rischio di spendere online 27 sterline per il colore sbagliato.

  82. Io alcune volte lo faccio anche in inverno! (naturalmente metto le crema). Sarà che il fondotinta che sto usando non fa per me, però preferisco la mia pelle senza fondo 🙂 certo, le imperfezioni non sono coperte ma mi vedo meglio:) devo cambiare fondotinta ahaha

  83. Io ho il fondo in polvere e in vista dell’estate vorrei passare liquido, qualche consiglio? Io ho la pelle mista-grassa!!

  84. Riesco a ungermi anche in inverno!!! Da quando è iniziata la primavera uso la bb cream La Roche-Posay (spf 20), e sopra stendo con un pennello il fondotinta matte della Bare Minerals… L’effetto è davvero molto naturale, la pelle non appare spenta, segnata o peggio ancora “vecchia” come accade certe volte con i trucchi minerali.. se fa molto caldo aggiungo un velo di cipria su naso e fronte (Booster di Elf o di Neve Cosmetics ) e sono tranquilla praticamente tutto il giorno! (Magari a te servono meno prodotti, io, purtroppo, ho qualche cicatrice dovuta all’acne da coprire). Speri di esserti stata utile : )

  85. Se mi chiedi della bb cream posso dirti che come formula è abbastanza leggera e per questo non fastidiosa d’estate… Non appiccica diciamo! Per il colore io ho quello più scuro in quanto la uso quando sono già abbronzata, quindi non posso aiutarti con il colore ma posso dirti che non essendo troppo coprente è difficile sbagliare colore, si fonde bene con la pelle! Ciao

  86. Confermo anche io, Dermablend magico!! Se vuoi un effetto coprente ma non mascherone stendilo con un pennello a setole spesse…vedrai non sbaglia un colpo!!!

  87. io in inverno ho usato sia fondotinta minerali che poi fondotinta liquidi (so bio etic) perché ad un certo punto la mia pelle ha iniziato a tirare con il fondotinta minerale (neve cosmetic). adesso ho acquistato la bb cream di lavera e mi sto trovando bene. è molto più leggera del fondotinta, e devo correggere occhiaie e discromie con i correttori ma mi piace e non è pesante/lucidante ecc.ecc. dicono però che la migliore bb cream sia della sobio, ma non ho potuto acquistarla sul mio sito ecommerce abituale perché non la tenevano più….

  88. personalmente temo molto che il fondo di Lily Lolo sia sul giallino come sottotono, per questo non l’ho ancora comprato. neve mi piace tantissimo ma recentemente la mia pelle tirava e quindi sono passata al fluido. come selezione colori Neve è migliore, perchè trovi sia il rosato che il neutro, ammetto che a me è piaciuto più il rosato che quello fair neutral….la coprenza del minerale dipende da come lo stendi con il pennello. io quello fluido lo stendo con le mani e poi lo picchietto con le dita in alcuni punti dove è necessaria una maggiore coprenza…..

  89. Ciao Clio e ciao ragazze!scusate la domanda,ma Clio è stata a Miami?non avendo social sono rimasta un po’ indietro… 🙂
    Cmq io col caldo sopporto di meno il fondo (Fit me) e uso di più bb cream..ora sto usando quella di Maybelline,xò mi fa lucidare un pochino..preferisco comunque quella della Garmier x pelli miste..

  90. Ciao, io al momento sto usando il compatto flat perfection di neve e devo dire che secondo me non è male neanche come coprenza. Volevo però provare di neve quello in polvere libera che in teoria dovrebbe essere più coprente. Ho visto sul sito che dei fondotinta di lily lolo ci sono 16 colori suddivisi per sottotono. Io con il colore light neutral di neve mi vedo troppo rosa quindi sono indecisa su quale acquistare dato che sono certa di non avere sottotono caldo !

  91. Ho dato un’occhiata al sito della Lily Lolo perchè non la conoscevo come marca e ho visto che si possono acquistare campioncini da 1,49£, praticamente 2€! Io penso che comincerò con l’acquistarne 2 o 3 colori per testarli! 🙂

  92. Sisi lo so. Ma io non intendevo le ragazze che hanno problemi con la pelle tipo acne ecc ma quelle ragazze che hanno poche o zero imperfezioni.

  93. Ciao, anche a me succedeva…non so tu, ma io navigo dal tablet con chrome, prova ad andare su impostazioni ( i tre quadretti verticali in alto a dx) e clicca su visualizza sito desktop, ti permette di vedere il sito come da pc.

  94. Guarda io ho provato quella leggera della so bio ma nn mi trovavo molto bene,forse era troppo leggera e cmq lucidava in fretta

  95. Ciao! Mi spiace risponderti tardi… allora, secondo me il fondo lily lolo é molto migliore di quello di neve. Copre di meno, questo si, ma é cosí sottile e impalpabile che si puó stratificare nai punti critici. Poi su di me ha una durata sorprendente, paragonabile a quella dei fondi liquidi tradizionali. Controlla molto bene la luciditá ma anche se hai delle zone secche non le evidenzia. Insomma, a me piace tanto. Come colore non so se ti posso aiutare. Ho la pelle chiara ma non pallida, con sottotono decisamente neutro, ma il colore che ho preso (in the buff) l’ho selezionato in vista dell’estate, quindi é un pelo piú giallo e piú scuro del dovuto.
    Spero di esserti stata utile lo stesso 🙂

  96. Ciao Clio, potresti provare la CC di Lancome con spf50? Potrebbe essere un buon prodotto per l’estate… grazie mille!!!
    Baci

  97. Ciao Clio, potresti provare la CC di Lancome con spf50? Potrebbe essere un buon prodotto per l’estate… grazie mille!!!
    Baci

  98. Ciao!! a me piacciono i mix, quindi quando voglio una base leggera aggiungo alla mia crema idratante, che non è pesantissima perché ho la pelle mista/grassa, un pò di fondotinta minerale in base al grado di coprenza che voglio ottenere. Per ora abbronzatura…zero!!! Uff!!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  99. Ciao!! Io per il make up utilizzo principalmente Neve Cosmetics e creo la mia bb cream mixando la crema eterea al fondotinta minerale High coverage…premetto che ho la pelle mista/grassa.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  100. Ciao grazie mille per la risposta! Mi hai convinta a provarlo perchè anche se la coprenza non è altissima la durata è buona e in più se si può anche stratificare senza fare un polverone dovrebbe essere perfetto… spero solo di azzeccare il colore… è vero che costa un pò di più del compatto di neve ma credo che duri anche di più considerando che il compatto di neve mi dura circa 20 giorni ( quando lo prelevo vola da tutte le parti, l’unico modo per non farlo volare è bagnare il pennello! ). Grazie ancora

  101. Beh si potrei mischiare il fondo neve cn la mia crema ke al 98 è bio…ke ne pensi?…cmq anke io in questo periodo ho un esplosione di brufoli e nn ce la faccio piu ho anke i segni di quelli vekki,i primi di giugno vado al dermatologo menomale e vediamo anke xke uso cmq cose bio solo alcune volte il fondo pupa made to last…ero interessata anke io all effeclar fammi sapere

  102. allora potresti avere un sottotono neutro. neve ha un fairy neutral che io uso (in polvere libera) e ti confermo che riesce ad essere più coprente di quello flat perfection e infatti per questo lo preferisco.
    ma tutti i colori di lily lolo li troverei poi in italia? ti dirò ho preso un loro ombretto ed ha una “puzza” strana, quindi sinceramente temo che anche il fondotinta puzzi un po’, ma come prodotto mi sembra buono….

  103. Io trovo la lily lolo su ecco-verde, quasi tutti i mesi facci un ordine dal sito e mi trovo molto bene, molte volte spediscono in fretta ( entro due giorni) altre volte il pacco ci impiega qualche giorno in più ma non è un problema… speriamo che il fondo non abbia odori strani perchè mi viene subito mal di testa. Se vuoi poi ti dico come mi sono trovata con il fondo…

  104. Per quanto riguarda il fattore spf hai ragione,anche io mi trovo bene! Avendo una pelle super sensibile al sole ho notato che quando avevo su il fondotinta la sera non mi ritrovavo la solita faccia rossa che mi pizzicava..la prova definitiva dovrò farla questa estate 🙂

  105. A me è un po’ diverso..ho la pelle mista e la zona T ovviamente si lucida parecchio anche quando non sono truccata..ma con il fondo minerale devo dire che questa lucidità è abbastanza attenuata..certo, la fronte ogni tanto va “asciugata”, ma sulle guance e sul resto del viso rimane intatto fino a sera! Sicuramente molto dipende dal viso e dalla qualità del fondo..dobbiamo solo fare tante prove e vedere con cosa ci troviamo meglio 🙂

  106. La bb di Este Lauder che ho io è per pelli miste/grasse e infatti ha un finish per niente untuoso, ma leggero e uniformante

  107. sì volentieri, grazie mille. sono tentata dalla lily lolo ma per altre marche riesco bene a distinguere il colore giusto per il mio sottotono, con questa marca faccio davvero fatica.
    anche io compro tantissimo su ecco verde. ho già pronta un carrello nuovo…. 🙂
    a presto
    Sam

  108. Ciao , mi ha mandato ora una mail Bartolini dicendo che mi consegnerà il pacco stamani !!! Domani faccio le prove e poi ti faccio sapere. Ieri mi è arrivato il pacco di Neve con il set light del fondo minerale in versione prova per capire quale colore sta meglio… così ora sono anche più confusa perchè non lo riesco a capire ! Se posso permettermi, che tipo di pelle hai ? Così magari dato che acquistiamo dallo stesso sito ci scambiamo dei consigli sui prodotti evitando acquisti sbagliati ! Ormai ho comprato tante cose su ecco verde anche di make up ! Ciao buona giornata

  109. aspetto di sapere come ti sei trovata.
    io ho la pelle normale ma sensibile, molto sensibile e in alcuni periodi di tempo molto secca, tanto che assorbe tantissimo la crema idratante, per questo a volte la sostituisco con una passata di olio di mandorle.
    ho anche la couperose sulle guance o rosacea come tanti la chiamano ed è una mia fissa ridurre il rossore. per ora ho trovato un parziale rimedio stendendo il correttore sulle guance. prima usavo quello verde della neve che funzionava anche ma il problema è che è troppo volatile.
    guarda a proposito di neve sabato ho messo il fondotinta fairy natural (neutral) quello chiaro ma non rosato e sono stata contenta di non aver sentito la pelle che tirava…
    io farò un ordine nel weekend a ecco-verde. poi ho trovato il sito gaia natura dove trovo so bio etic e neve, così pensavo di acquistare neve da lì anche perchè è comodo il pagamento con bonifico.
    a me di neve piacciono tanto i pennelli, sono i migliori “bio” che ho trovato in giro….
    tu che tipo di pelle hai? cosa hai comprato su ecco-verde? anche make up? io ho preso le matite occhi della sante naturkosmetic e secondo me sono molto buone, mi piace l’idea della spugnetta incorporata alla matita. per le labbra preferisco quelle di neve.
    a presto
    Sam

  110. Ciao , io nell’ultimo anno sono passata dall’avere una pelle normale a una pelle grassa con varie impurità a causa di un problema ormonale che sto cercando di curare . Su ecco-verde ho comprato tante cose

    tra cui anche make-up. Ti sconsiglio di acquistare le matite occhi benecos perchè non scrivono per nulla (tranne la nera che scrive abbastanza) e anche quelle Avril scrivono poco. Ho comprato anche i blush della Benecos ma non scrivono molto e dopo poco si crea una patina sulla cialdina che non fa prelevare il prodotto. Mi trovo molto bene invece con l’acqua micellare e il mascara Avril, prezzo conveniente e durano molto . I fondotinta della Lavera sono adatti ad una pelle normale/secca con coprenza bassa ad esclusione di quello compatto dove la coprenza è molto superiore rispetto a quelli liquidi . Le matite della Sante mi interessano , scrivono bene anche nella rima interna ? Ho comprato anche 2 bottigliette di olio di cocco a 3.99€ per 100 ml che uso per struccarmi gli occhi se il trucco è più intenso. Ho sentito che la Bjobj fa una buona crema per le couperose o per persone con pelle sensibilissima prova a darle un’occhio se ti interessa… Ho comprato anche varie cose di biofficina toscana e dr. sheller se ti interessa qualcosa chiedi pure…. Ciao a presto

  111. grazie per i consigli che mi hai dato. eviterò benecos. il fondotinta della avril ha una bassissima coprenza, quindi non te lo consiglio.
    a me i prodotti della lavera piacciono e vorrei provare gli ombretti. diciamo che preferisco quelli in polvere pressata, quelli in polvere libera (Inika ma anche Neve) sporcano troppo quando li si usa.
    ho usato la crema della Bjobj e ti posso dire che è buona. adesso uso quella della BT e quella della Avril. com’è l’olio di cocco? mi intriga molto. a volte per struccarmi uso l’olio di mandorle dolci.
    per le matite della Sante ti dico che scrivono benissimo, ma io non le uso nella rima interna dell’occhio. sono molto morbide e io personalmente le adoro. sono una valida alternativa a quelle della Neve.
    non mi piacciono della Sante i docciaschiuma vaniglia/cocco perchè profumano poco. di Bjobj non vado pazza della linea all’avena mentre adoro la linea doccia al latte di riso…infatti lo riprendo sia come consistenza sia come profumo.
    anche la Urtekram mi piace, ho preso lo shampo per volumizzare i capelli e mi trovo molto bene.
    io uso anche i dentifrici bio (della lavera e della sante se non mi sbaglio), sono buoni.di BT vorrei provare i sieri da utilizzare la sera e la crema contorno occhi.
    dr Sheller non lo conosco….che prodotti hai preso?
    buon pomeriggio
    Sam

  112. Ciao, l’olio di cocco lo trovo molto più leggero rispetto a quello di mandorle e quindi si “lavora” molto meglio sull’occhio e mi appanna anche meno la vista. Dato che fa ancora freddino si presenta solido nella bottiglietta ma l’ho scaldato leggermente ( a bagnomaria o la metti un pò al sole) e poi ne ho travasato un pò in un barattolino di una vecchia crema altrimenti risulta inutilizzabile dato che non esco dalla bottiglietta. Ho comprato gli ombretti della Lavera nella colorazione Cappucino cream ( o qualcosa di simile ) per una ragazza e mi ha detto che si trova bene io personalmente però non li ho visti ne provati. Di dr. Sheller ho preso un detergente al melograno che però ho regalato dato che era poco schiumogeno ( io utilizzo solo detergenti schiumogeni altrimenti non riesco a lavarmi bene il viso , ma questo è un problema mio non è colpa del detergente ! ) e il tonico sempre al melograno che però uso sporadicamente. Ho provato la maschera al neem di Khadi veramente fantastica per chi ha una pelle mista/grassa, riduce visibilmente le imperfezioni e dona usa sensazione di freschezza unica !!! L’acqua di rose Khadi non brucia la pelle ma ha un odore molto particolare che piò piacere oppure no dipende dai gusti… spero di esserti stata utile… ci sentiamo presto 🙂

  113. proverò l’olio di cocco, hai perfettamente ragione circa la pesantezza di quello alle mandorle ma a volte a me serve una scarica di “unto” 🙂 ; ogni tanto lo uso anche sulla pelle quando sento che è disidratata.
    ho salvato nella mia lista dei desideri una crema del dr scheller, la comprerò quando avrò finito quella di avril e BT. anche a me piace la maschera per pelle secca/sensibile della khadi. la devo rifare a breve. ho acquistato di khadi la tinta indigo per scurire quella castano scuro che già ho. speriamo che combinandole riesca ad ottenere la nuance per me.
    anche io ho comprato l’acqua di rose della khadi, non piacendomi il profumo dell’acqua di rose in generale non posso dire se è meglio o peggio delle altre, ma comunque è buona e mi trovo bene.
    come detergente viso mi sa che torno su Neve, sia Nuvola (schiumosa) che BeautyFarm sono meravigliose e mi lasciano una pelle stupenda. dato che volevo regalare una box bio a mia cognata, andrò sul sito gaianatura e le prendo la box con i due prodotti neve, così risolvo con un ordine solo.
    ho preso anche un mascara Lavera, poi ti dico….
    tu hai mai provato le creme della Martina Geberhard? ho visto molte stellette. ho preso il contorno occhi, poi ti dico.
    una mia amica ha comprato la bjobi per pelli miste, ti dirò come si è trovata.
    buona giornata
    Sam

  114. Ciao, della Geberhard non ho comprato mai niente perchè ho letto sul web che sono prodotti molto pastosi e ricchi anche la consistenza delle creme dicono che sia molto dura, compatta (non fluida per capirci) . Sto usando anche il gel aloe 99% della bioearth e lo trovo molto simile al gel che si trova al supermercato della equilibra infatti anche l’inci è quasi uguale . Mi piacerebbe che ecco verde incrementasse il make up perchè come sito mi piace molto, sono precisi e affidabili. Speriamo che la crema per pelli miste che sta provando la tua amica sia buona così magari la provo ! Ciao buona giornata

  115. Sono andata sul sito ecco-verde per dare un occhio alle matite della Sante che mi hai consigliato e misteriosamente la Sante è scomparsa dal sito , non è più trattata come marca ( ieri c’era e oggi è sparita ), mistero !

  116. L’ho visto. È che purtroppo correttori superprofessionali a parte dermablend non si trovano facilmente. E comprare online senza vedere il colore un prodotto molto costoso non mi va.
    Devo anche dire che lei è l’unica professionista ad aver fatto un video su pelli problematiche. Per me l’alta professionalità di un makeup artist si misura molto dalla base che è la cosa più difficile. Farla perfetta senza effetto mascherone soprattutto su pelli non perfette come quelle delle modelle.

  117. Si, hai ragione. Lei mi piace molto anche per questo (oltre che al suo inglese quasi ipnotico per quanto è bello e chiaro). Penso che la difficoltà maggiore sia, oltre a non fare l’effetto mascherone, mettere il fondotinta sopra una base di crema solare. Magari puoi provare a cercare una crema solare più leggera (nel senso che non unge) e che sia più adatta alla base trucco. Ho visto diverse formulazioni, forse in farmacia possono aiutarti.

  118. cavolo, è vero!!!!!! ecco i prodotti che erano stati cancellati dalla mia whishlist!!!!!!!!!!nooooooooooooooooo una volta che avevo trovato la matita giusta!!!!!! non capisco perchè, a breve non terranno più nemmeno la sobio….
    io personalmente mi trovo bene anche con le matite occhi neve, ma a questo punto cercherò di acquistare le matite sante in qualche altro sito web…..
    penso che la settimana prossima mi arriverà il pacchetto. comunque ho deciso di comprare su Gaia Natura le box da regalare che hanno prezzi secondo me migliori e già che ci sono mi prendo la nuvola di neve cosmetics che trovo favolosa per rimuovere il make up….
    io sono pigra e anche per un rapporto qualità/prezzo mi sono fissata con ecco-verde; adesso ho trovato l’altro che mi permette di acquistare anche neve senza andare sul loro sito; tu hai qualche altro sito di ecommerce che ti piace da consigliare?
    stamattina mi sono fatta uno smokey leggero e mi piace tantissimo. ho usato la palette di kiko (che trovo eccezionale da questo punto di vista). lo spunto l’ho trovato su make-up delight, ospite anche di Clio. prova a farci un giro, è sicuramente meno “ricco”, ma puoi trovare spunti molto interessanti.
    a presto
    Sam

  119. Ciao, anch’io non capisco questa storia di ecco-verde che toglie e mette marche, speriamo che rimettano la sante. Io compro solo sul sito ecco verde o sul sito di neve ma sento parlare bene anche di Bioveganshop forse più spartano come grafica ma con prezzi nella norma e veloci nelle consegne. Gaia natura non lo conosco ma guarderò. Sul sito di Douglas trovi la marca Lady Lya biologica e certificata ( le spese di spediazioni sono gratis sopra i 25 € o se ti fai recapitare il pacchetto nella profumeria Douglas e non a casa ). Ho visto che il sito di Douglas tiene da poco anche i pennelli della Zoeva di cui a parlato molto bene anche Clio . Per quanto riguarda le matite Neve ne ho prpvate solo due una chiara che però scrive poco e una sul viola ( melanzana -purple ) migliore ma la durata non è eccezionale. Te hai per caso provato il correttore di Neve Nascondino ? perchè volevo acquistarlo ma sono indecisa… buona giornata a presto

  120. clio senza prendere il kit con colori diversi ci spieghi con quale procedura comprare un fondotinta in questo periodo? dopo un giorno al sole il mio fondo è troppo chiaro ma so che mi abbronzerò ancora aiutooooo

  121. ciao, finalmente torno on line 🙂 ho avuto dei problemi nel registrarmi. la mia amica mi ha detto che la crema bjobj pelli miste è fantastica. ne è entusiasta. io ho comprato anche da gaia natura e sono velocissima. purtroppo anche loro non vendono sante. ecco verde ha inserito purobio come make up e mi interesserebbe provare qualcosa. recentemente hanno incrementato i marchi…..
    a presto

  122. eLeo, avevi ragione, la crema occhi della Martina è grassissima. comunque ho pensato di usarla solamente la sera e non la mattina altrimenti non riesco a truccarmi…..

  123. Ciao. scusa se ti rispondo ora ma non avevo il pc. Per quanto riguarda il contorno occhi purtroppo allora avevano ragione sul fatto che era molto grasso. Io non lo potrei usare anche perchè tendo ad avere grani di miglio e se uso cosmetici troppo grassi nel contorno occhi mi aumentano. Hai visto che Clio ha parlato bene della cipria di PuroBio quella indissolubile? Vorrei provarla insieme ai matitoni correttore che se non sbaglio fanno in tre colori ( due sul beige e uno verde ). In questo periodo ho bisogno di un buon correttore per i vari brufoli che mi spuntano sul mento ma non riesco a trovare nulla di secco e coprente di bio quindi sto facendo un pensierino su quello in penna della Roche Posay che si trova in farmacia ad un prezzo ragionevole. Te l’hai provato per caso ? Un saluto ci sentiamo presto !!!

  124. ciao ELeo, spero tutto bene.
    per quanto riguarda la “martina” ti ho detto che lo uso solamente la sera? come crema occhi è buona secondo me, ma credo che non sia possibile portarla durante il giorno, mi colerebbe tutto il correttore.
    io ho acquistato la cipria di Everyday Minerals ed è buona anche se ora non la uso tanto visto che metto la bb cream (lavera) e la terra (di avril che è meravigliosa). come correttori uso avril e sobio e mi trovo benissimo. avril lo uso su brufoli ed anche sui bubboncini da peli incarniti e mi piace tantissimo….infatti li ricomprerò perchè sono ottimi. in verità non sono una fan del matitoni correttore perchè se non sono più che morbidi temo non riesca a stenderli bene…..
    ho fatto recentemente un acquisto su neve: due pennelli, lo yumtint e la matita per il counturing……lo yumtint mi piace solamente che basta una passata alla volta altrimenti le labbra diventano troppo “lamponi”; la matita per il counturing mi piace perchè si sfuma bene, devo solamente capire come e dove metterla sul mio viso quadrato.
    a presto e buona giornata
    Sam

  125. Ciao ! Quindi la terra Avril è buona? Ero tentata di prenderla ma non l’ho fatto perchè ho letto che è shimmer , confermi ? Io generalmente uso terre opache… io stamani farò un ordine da Neve perchè dato che ci sono gli sconti comprerò il set pennelli Aqua. Il matitone per il contouring è aranciato come colore o freddo ? Ciao a presto e buona giornata

  126. la terra che ho preso io è quella rosa (la trovi su ecco verde) non mi sembra shimmer ed è il colore giusto per il mio sottotono. erano anni che non usavo la terra e non ero così sicura che fosse una scelta saggia, ma adesso la uso tutti i giorni; sabato scorso addirittura l’ho messa direttamente sulla pelle e mi ha dato una botta di vita al mio viso latteo-verdognolo 🙂 . anche io ho comprato due pennelli su neve; il set dei pennelli l’ho già ma mi serviva qualcosa di specifico e spero di averli trovati …… il matitone per il contouring è un illuminante da una parte ed un marrone opaco dall’altra. non è freddo, ma non mi sembra nemmeno aranciato….credo che sia la versione matita del set contouring che vendono in polvere. a me piace tanto. domani ci riprovo….
    ciao

  127. Sono contenta che ti trovi bene con la terra Avril, quando ti capiterà di rifare un ordine su Neve ti consiglio la terra in cialda Chocoholic perchè sembra scura nella cialda ma si fonde bene nel viso e da un velo di colore che fa subito più sano !!! Io la uso tutti i giorni su tutto il viso con un pennello grande e il risultato è buono anche sulla mia carnagione chiara… ciao a presto !

  128. Ciao Clio, volevo segnalarti e chiederti di provare la nuovissima BB Cream di PuroBio, con cui io mi sto trovando benissimo (e ho una pelle difficile, mista, che tende a lucidarsi). Ecobio e top in performance, te la consiglio tantissimo e vorrei sentire il tuo parere

  129. Al contrario invece io tendo ad utilizzare quando fa caldo e si suda e voglio truccarmi dei fondotinta all’acqua come quello di Mac oppure quello L’Oreal opacizzante. Il Fit Me (ne ho due tonalità) mi piacciono un sacco ma sembrano sciogliersi letteralmente quando sudo… In alternativa, se sono un po’ abbronzata, non metto nulla perchè con le BB (confezionate (o fai-da-te) l’effetto unticcio pasticciato è assicurato su di me! Nel frattempo, in questa fase di transizione, paziento e tampono!!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here