Ciao a tutte!

Anno nuovo, profumo nuovo? Sia che siate delle abitudinarie, legate ormai ad un vostro profumo-firma, sia che amiate cambiare ed essere sempre aggiornate sulle nuove fragranze, questo è il periodo giusto per attrezzarsi, tra saldi e cofanetti in svendita di profumi anche amatissimi e nuove uscite per il 2017!

Allora su cosa investire? Quali sono i profumi che andranno a ruba il prossimo anno, i più attesi ed esclusivi e quali sono i profumi che ora sono in promozione, tra quelli ormai divenuti un grande classico, immancabile per le amanti del genere? Abbiamo scritto il post proprio per rispondere a queste domande!

ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-6

QUALI SARANNO I PROFUMI PIÙ COOL DEL 2017?

Non necessariamente i profumi più desiderati diventano poi omologati e ovvi, attenzione. Solo le ragazze più attente alle nuove uscite e sensibili alla comunicazione dei vari brand, si faranno sedurre dalle fragranze del momento. Il mondo dei profumi, infatti, tiene molto alla sua allure esclusiva e non si può permettere di essere scontato, soprattutto con le fragranze più nuove. Ecco, allora su quali investire nel 2017!

KENZO WORLD EAU DE PARFUME

Tutte abbiamo visto la campagna pubblicitaria d’autore e assolutamente inaspettata che Kenzo ha studiato per questa fragranza. Eppure, a meno che non abbiate fatto un salto in Francia, nessuna ha potuto ancora annusare questo profumo attesissimo dal mercato.

ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-6

Arriverà anche in Italia nel 2017 (si dice addirittura dopo l’estate) e si tratta di una creazione del naso Francis Kurkdjian e vuole essere un mix “senza precedenti”. Si combinano Peonia, Gelsomino e Cristalli Scintillanti di Ambroxan – una molecola che “fissa” il profumo, adattandolo (e facendo sì che si alteri in base) alla pelle di ognuno. In poche parole, sarà unico, su ogni diversa epidermide, evitando del tutto il rischio dell’omologazione!


ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-6

DOLCE & GABBANA VELVET CYPRESS

In uscita a marzo 2017, si tratta di un profumo unisex in quanto caratterizzato da note tipicamente maschili, ma in versione più light e fresche. Le note di testa saranno di essenza di Cipresso italiano e Limoni siciliani ed è pensato per essere facilmente indossabile e risultare sexy, ma fruttato. Le amanti del genere non stanno più nella pelle…

ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-6

MARC JACOBS DIVINE DECADENCE EAU DE PARFUM

Champagne e Bergamotto, crema di Fiori d’arancio e Lonicera: sembra un cocktail, e invece è la nuova fragranza di Marc Jacobs, a cui si aggiungono anche Gardenia e Ortensia, con note di base di Ambra, Zafferano e Vaniglia.

ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-6Ebbene sì, la testimonial è Adriana Lima!

Il dettaglio da fashionista? Il flacone sembra una pochette con cui vi dispiacerà non poter uscire mettendoci dentro le chiavi e il cellulare!

ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-6

MIU MIU L’EAU BLEU

L’ingresso di Miu Miu nel mondo dei profumi ha mandato in brodo di giuggiole le appassionate: non solo la fragranza è piaciuta da morire, ma il flacone e la campagna hanno scritto una pagina di storia della moda. Ora è in arrivo una nuova versione che prevederà un packaging simile, con flacone più trasparente e con il tappo giallo pastello anziché rosso.

ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-6

All’interno, un mix che mantiene, come nella prima versione, la nota di testa di Mughetto, eliminando però Bergamotto e Limone. A cambiare sono le note di cuore: Fiori Bianchi, Goccia di Rugiada, Rosa Selvatica e, unica nota uguale dall’originale, Note Verdi. La nota di base, infine, è Akigalawood come nella versione dal tappo rosso, ma senza il Muschio Bianco.

ClioMakeUp-profumi-2017-migliori-saldi-nuovi-kenzo-miumiu-marc-jacobs-lancome-chloe-givenchy-dolce-gabbana-12

Ma se il vostro flacone preferito stesse per seccarsi e se vorreste provare un profumo già “classico”, approvato dagli esperti e dagli appassionati, o semplicemente ricomprare il vostro profumo storico, fareste bene a guardare a pag. 2: abbiamo raccolto i profumi più interessanti tra quelli più scontati al momento! Siete pronte?

59 COMMENTI

  1. I profumi che interessano a me non sono mai in saldo aihmé…O perché non sono commerciali o perché proprio non li scontano punto!
    Comunque, un consiglio a chi cerca il proprio profumo e vuole risparmiare qualcosina…Spesso ci sono delle buone offerte su Amazon Buy Vip e Showroom Privé….e da Acqua e Sapone c’è un 20% di sconto fisso su tutta la profumeria…Baci!

  2. C’è sempre il 20% sui prodotti di profumeria, tutto l’anno! Ovviamente la scelta non è quella di una profumeria specializzata…però perché non tentare di cercare la propria fragranza?

  3. Io adoro i profumi ma, per quello che costano mi piange il cuore a usarli. Li uso il weekend e in settimana se ho qualche occasione particolare. Nel resto della settimana meglio un’acqua profumata. I miei top sono: Alien, Acqua di Gioia e Dolce.

  4. Nella parafarmacia del mio paese vendono Iap Pharma parfums, una marca spagnola che riproduce i profumi più venduti a 13,90 € per 150 ml. Sono identici agli originali e in alcuni il profumo persiste per 2 giorni come per es nel simil Chloè, Alien, The one D&G. Il J’adore dura tutta la giornata mentre La vie è belle solo un paio d’ore.
    Anche quelli da uomo non sono male, mio fratello ha One Million originale e la copia che è identica ma dura poche ore, mentre il simil Invictus dura tantissimo.
    Vi lascio la lista dei profumi che potete trovare
    https://uploads.disquscdn.com/images/160e2332b97d6b964e2937e2e6e42cdb76f7ace4f4af6785f4413ebdc6121526.jpg

  5. Davvero? Non lo sapevo. Poi non li ho mai tutti e tre in casa e essendo 4 donne finiscono comunque molto in fretta e non è mai capitato! Lo terrò presente, grazie

  6. Io sono molto difficile in quanto a profumi, quelli forti mi nauseano (infatti di quelli da uomo non me ne piace uno), e di solito sono più quelli che non mi piacciono rispetto a quelli che comprerei. Ho testato anche il tanto declamato Narciso Rodriguez ma non ci siamo proprio!! Ne ho finito uno di Krizia che era stupendo, secondo me, nella boccetta trasparente con una K dorata applicata sopra, e mi piacerebbe ricomprarlo…e poi mi sono innamorata di uno di Victoria’s Secret, il Noir Tease…solo che costa 80 euro!! È divino, io e una mia amica tutte le volte che andiamo a Firenze ci entriamo e ci riempiamo di striscette impregnate della sua fragranza *.*

  7. Confermo, quando sono scaduti ci se ne accorge perché hanno un profumo diverso rispetto a prima, sono più forti, io dico che “sanno più di gas”!

  8. Mi attira moltissimo il profumo unisex di Dolce e Gabbana, di solito odio la maggior parte dei profumi femmminile quindi questo potrebbe essere una gran bella scoperta.

  9. Avevo provato un campioncino de la via del bacio di bottega verde e ieri sono andata ad acquistarlo perché è veramente buonissimo. La commessa me l’ha scontato al 50%, 20€ per 100ml. Penso di essere a posto per tutto l’anno!

  10. In effetti ho controllato e il profumo che ho adesso ha un PAO di 36 mesi. Non ci avevo mai fatto caso anche perché li finisco comunque in meno di tre anni e sono molto attenta a come li conservo

  11. E guarda caso i profumi nuovi hanno tutti il flacone e la confezione verde o verde acqua come il colore dell’anno Greenery…coincidenze? Io non credo! XD A parte gli scherzi mi ispira molto il profumo unisex dolce&gabbana perché a me molti profumi femminili non piacciono ma il mio portafoglio da studentessa non me lo permetterà mai…

  12. Anche io non è da molto che l’ho scoperto!! Infatti prima cercavo di farmeli durare di più, adesso, consapevole di questo, li uso con maggiore regolarità!

  13. L’ultimo profumo aggiunto alla mia collezione è il Chanel no 5. Finalmente.
    Diciamo che non me ne servirà per un bel po’. Secondo me però è proprio questo il punto: un piccolo lusso per ogni giorno.
    Di questi proposti oggi mi incuriosisce solo Kenzo, andrò sentirlo sicuramente.
    Per l’estate invece vorrei l”acqua profumata di Caudalie (quella rosa) e Rogger&Gallet (una). Non vedo l’ora. Rivoglio le belle giornate.

  14. In caso di profumi non sono molto amante delle “novità” prediligo I “classici” poi se le novità diventano un classico ci faccio un pensierino. I miei preferiti sono quelli legnosi e speziati, non amo I floreali nemmeno d’estate. Il mio senzatempo è Coco.

  15. Anche per me è così. I profumi da donna mi danno fastidio ( mal di testa e nausea ) mentre alcuni da uomo non mi creano problemi quindi spero che l’unisex di Dolce e Gabbana sia tra questi !

  16. Io scelgo yodeima, che è una marca che fa i dupe dei profumi più blasonati del momento e di sempre!durano quanto quelli veri e sono identici..certo ci sono quelli che poi non sono così simili agli originali, ma non abbassano la qualità generale dei prodotti 🙂

  17. Io non sono una grande intenditrice, diciamo che quando vado a provare i profumi ci sono quelli che non mi dispiacciono e quelli che mi danno il mal di testa da cimitero pieno di fiori il giorno dei morti. Sono stati effettivamente pochi quelli che mi hanno colpita veramente, il primo fra tutti Samsara di Guerlain. Adoro anche La vie est belle di Lancôme e l’Opium classico di YSL. Di quelli più recenti, l’unico che mi è piaciuto è stato For Her di Narciso Rodriguez.
    E comunque ragazze, io da anni uso il Fiore del Dragone dei Tesori d’Oriente, che costa meno di 4 euro: tutti, e dico tutti, mi hanno chiesto che profumo era perché era delizioso 🙂 Poi, ovviamente, de gustibus.

  18. Buon per voi- rispondo un po’ a tutte-tralasciando il fattore olfattivo, possono creare allergie ed eruzioni cutanee. Io, non sembra ho la pellaccia sensibile e quando mettevo Serpentine (non lo sapevo era scaduto !) mi cominciavo a grattare come una gatta. Sulle prime non vi avevo fatto caso, ma poi notavo la coincidenza…per fortuna un giorno ho preso la scatola bellissima che avevo riciclato per mettervi i bracciali delle bambine e la osservano così senza motivo…l’occhio mi è caduto sulla SCADENZA !! Eccoo perché prima non mi accadeva niente ed era un piacere usarlo !! E l’odore era identico ! Era scaduto da un bel po’. Che dovremmo dì in questo caso: occhio! o naso !

  19. Da amate dei profumi freschi e un po’ “androgini” aspetto con curiosità quello di d&g e di Marc Jacobs! Quello di Kenzo non so… la pubblicità era molto affascinante ma alla fine quanto può essere rivoluzionario anche con questa molecola aggiuntiva? Ogni profumo reagisce già in modi diversi a seconda della pelle, è il motivo per cui capita di sentire un profumo meraviglioso addosso a qualcuno mentre su di noi è terribile, o viceversa!

  20. Anche io uso con soddisfazione questa marca! Per ora ho la copia di j’adore e di flower by kenzo (buonissimo!!) Confermo che oltre a essere indistinguibili dagli originali, durano tutto il giorno. Inoltr hanno un basso tenore di alcool e non bruciano sulla pelle

  21. Eh sì, e state anche attente quando li comprate che non vi rifilino confezioni già aperte- tipo i tester provati 2/3 volte e poi imboscati-aperti da chissà quanto…mi è capitato pure questo (tutte io le becco !!) e siccome era un acquisto un po’ fuori non ho potuto reclamare immediatamente: fate attenzione che ci sia la pellicola tutt’attorno alla scatola. Lo usavo con circospezione, poi mi sono scocciata e l’ho buttato (era un Krizia). Serpentine,è successo qualche anno dopo.Mi è rimasta sta cosa, non li uso più tanto volentieri; mò per es. non è ho neanche uno, anche se a Natale volevo indurre il maritino a farmi qualche regalo, poi…puah

  22. Io adoro i talcati. Qui non ce n’è nessuno. Mi piace Teint de Neige di Villoresi. Il tanto decantato Narciso Rodríguez mi da la nausea. Sono un po’ difficile: sul cartoncino mi piacciono ma devo sentirli addosso i profumi

  23. Oramai crescendo ho sviluppato i miei gusti. Quelli troppo forti mi danno il mal di testa, quelli troppo dolci mi nauseano… A me piacciono quelli freschi e floreali.
    Ora sto alternando quello che ho preso di L’Occitaine al gelsomino e bergamotto e il Chanel Chance Eau Fraiche (quello verde per capirci).

  24. Ho preso KENZO WORLD a settembre, ero in Francia e l’ho visto per caso, poco dopo il post di CLIO sulla campagna pubblicitaria! Mi è piaciuto subito perché molto originale…ma…su di me non è persistente, cosa che mi fa arrabbiare. Comunque il flacone è carinissimo e lo porto comodamente in borsetta (ho preso il 30ml). Sempre tempo fa ho potuto provare quello di Marc Jacobs, buonissimo molto trendy, ma non è il mio tipo…la boccetta è esteticamente fantastica, ma…pesantissima! Quindi per chi come me non può fare a meno di spruzzarsi il profumo ogni ora, è arduo da portare in borsa.
    Ora mi trovo in Germania e da Muller ci sono degli sconti grandiosi, uno su tutti il My Burberry che trovo molto buono…aaagh devo smetterla di entrare nelle profumerieeee

  25. tra quelli del post mi ispira solo il dolce e gabbana…da quando ho provato i profumi tom ford vorrei solo quelli! peccato che siano super costosi! molto più di quelli di altre marche, ora ho velvet orchid da circa un anno ed è ancora nuovo perché ne basta pochissimo

  26. Non compro profumi costosi, non li uso e rimarrebbero lì. Invece ultimamente mi piacciono i profumini dei tesori d’oriente.

  27. il n.5 è sempre stato il mio favorito! sarà perchè è un profumo storico, perchè è un piccolo lusso, perchè mi ricorda mia mamma e le sue sorelle … ho provato anche l’eau legere quello estivo, ma non è come il classico.. ora ho provato La Panthere di Cartier sempre sulla famiglia dei talcati, un degno successore!

  28. Mi incuriosisce quello di d&g, però adoro le jardin sul le toit di Hermes, fresco, verde, meravigliosamente persistente senza nauseare!

  29. Accidenti, è vero!!! Io di solito tendo a mettere il profumo sui vestiti, perché ho la fobia che mi crei qualche irritazione (come dici te), anche se so che ciò non dovrebbe accadere di solito…ma, come hai fatto notare, sempre che non sia scaduti!! Grazie per averlo fatto presente

  30. A proposito di profumi oggi ho provato Alien di Thierry Mugler ( non ho idea di chi sia ma suppongo uno sufficientemente famoso per produrre campioncini da infikare nelle riviste con mega pubblicità!)e sono disgustata! Non é proprio il mio genere!

  31. Chanel n.5 é l’unico altro profumo con cui SALTUARIAMENTE tradirei il mio abituale che é praticamente parte di me!

  32. A (s)proposito, lo so che non c’entra niente,ma somigli molto alla mia nipotina (23 anni) Marika: siete proprio belle. Ciao.

  33. Io adoro i profumi! E mi piace spruzzarmene ogni giorno uno diverso 🙂 quindi non posso permettermi profumi costosi.
    Al momento uso I’m di Pupa, molto fresco, e Giardini Fioriti di Bottega Verde! Per il resto uso la marca FM Group che riproduce i profumi di marca e sono molto buoni, 50 ml a 18,90! E di questi ho, Dolce e gabbana Light Blue, Armani Code, e Hugo Boss Ma vie.

  34. Mi ispira moltissimo quello di Dolce e Gabbana… Però di solito non spendo per i profumi.. tra quelli che ho e che più amo c’è Violetta di Parma e Violetta di Toulouse che mi hanno regalato sapendo la mia fissazione per tutto ciò che sa di Violetta! 😀

  35. hai provato opium di ysl? molto buono e persistente, lo sto curando da mesi, prima o poi lo avrò ehehehe XD

  36. mah queste novità non mi ispirano granché devo dire.
    Il mio parco profumi è bello fornito (supero la trentina mannaggia alla mia mania) anche se dalla gravidanza sopporto ben poco e ho dovuto accantonare molti profumi, con la felicità di parenti e amiche che si sono viste recapitare flaconi quasi intatti per regalo 🙂
    Al momento uso molto: Ever Bloom di Shiseido (fiorito), Louve di Lutens (mandorlato), The One D&G (vaniglia).
    Vista la mia mania, spesso compro i tester. So che non si fa. Ma visto che li trovo e che risparmio a volte cedo, specie per i profumi iper costosi dove paghi la maca e non la qualità!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here