Ciao ragazze!

Come sapete bene ogni tipologia di pelle è diversa e ha delle particolari caratteristiche e peculiarità, può essere secca, grassa, mista o ancora giovane o matura e come quando scegliamo una skin-care adatta a noi, così facciamo anche quando si tratta di scegliere le tonalità giuste per ogni carnagione che può essere più o meno chiara, più o meno rosata e così via!

Quando si vuole scegliere un ombretto sui toni del nude pensiamo che uno valga l’altro, invece non è affatto così! Ne esistono in commercio davvero tantissimi e non tutti sono adatti a tutte! Sapere bene quale scegliere vi aiuterà ad ottenere un trucco occhi da favola e perfetto per ogni occasione, che sia per il giorno oppure che serva a illuminare una serata fuori! In questo post dunque vi farò vedere varie tipologie di ombretto nude adatte a ogni carnagione e anche a diverse occasioni! Dal momento che il Nude Trend è sempre un must: sia che riguardi gli occhi, sia che riguardi le labbra! Siete curiose di sapere qual è quello più adatto a voi? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere!

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-25

CARNAGIONE CHIARA O CHIARISSIMA

Iniziamo subito dalle carnagioni più chiare dalle connotazioni un po’ nordiche. Per le ragazze con questi colori non è facilissimo indossare un colore nude dal momento che avendo una base molto chiara un ombretto nude non riesce a risaltare come sulle carnagioni scure.

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-17

In questo caso dunque dovrete scegliere un prodotto abbastanza scrivente e che sia sui toni del pesca quindi con una puntina di colore al suo interno!

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-24
Too Faced, Sweet Peach. Prezzo: 45€ su Sephora.it

State invece in guardia dai colori che tendono al bianco perché tolgono molta definizione allo sguardo e rischiano di farvi sembrare un po’ spente specialmente se state cercando un trucco occhi facile e veloce da fare al mattino per lavoro o scuola al quale abbinare un bel rossetto che faccia da protagonista!

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-9
Ricapitolando dunque sì agli ombretti sul pesca, rosati, dorati e marroncini; meglio evitare le tonalità panna e bianche!

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-11
Emma Stone ha una carnagione quasi diafana, in questo look ha puntato sulle labbra, lasciando gli occhi opachi sui toni del beige!

CARNAGIONE MEDIO CHIARA

Anche per le carnagioni medio-chiare andrà benissimo il color pesca che come forse alcune di voi sapranno è uno dei maggiori trend del 2017!

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-23

I toni caldi faranno da padroni e anche in questo caso sarà meglio scegliere tonalità che virano al beige o al tortora evitando invece gli ombretti eccessivamente chiari e dai toni freddi. Sì anche al color caramello specialmente per scaldare la piega dell’occhio!

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-20

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-13

Una palette di ombretti con i toni perfetti per questo tipo di carnagione potrebbe essere quella di Kylie Jenner: ricca di colori caldi e sui toni del nude!

ClioMakeUp-ombretti-nude-carnagione-chiara-media-scura-olivastra-19
Kylie Cosmetics, The Bronze Palette. Prezzo: 42$

Ragazze, non è finita qui! A pagina due trovarete tutti gli ombretti nude e i look perfetti per le ragazze con la carnagione medio-scura, scura e olivastra! Siete curiose di sapere quali saranno i look più adatti a voi? Se la risposta è sì, voltate pagina!

150 COMMENTI

  1. “Adriana Lima sta benissimo con gli ombretti sui toni dell’oro”, Adriana Lima sta bene punto ahah a prescindere da cosa cosa le mettano!
    Io comunque preferisco i trucchi sui colori dell’oro rispetto ai pesca, ma mi stanno male

  2. Halle Berry..nella prima foto è spenta, grigiastra, le avranno messo un fondo troppo chiaro…peccato perché il suo colore di pelle è bellissimo

  3. Io ho la carnagione media chiara, devo dire che quasi sempre uso toni caldi però non mi dispiaccio nemmeno con toni freddi: uso spesso l’accoppiata argento-blu, o dei marroni freddi o il lilla. Un colore che proprio non riesco a combinare senza fare l’effetto stanca o malata è il rosso e le sue sfumature!
    Buona domenica ragazze!!!

  4. Io ho la carnagione molto chiara con sottotono caldo e utilizzo moltissimi colori, sia quelli consigliato nel posto ma anche altri come champagne, argento, oro, bronzo, lilla… No stop alla fantasia ✌

  5. Prima di conoscere il blog, ero una tipa da smokey e rossetti nude o burrocacao, ho sempre puntato sugli occhi. Poi grazie a Clio, ho scoperto la vera bellezza del makeup, spaziare con la fantasia, non fissarsi sui colori e variare in base non so ai vestiti che si indossano o anche alla situazione e l’umore perché no? Quindi adesso tutti i colori e tutti i tipi di make-up, soft o strong, sono ben accetti.
    Uso spesso ombretti panna, champagne, pescati o tortora. Anche oro. Quelli che proprio non utilizzo sono quelli argento e azzurri

  6. Carnagione chiarissima e rosata a rapporto : ombretti nude/marroncini-rosati solo accompagnati da mascara ed eyeliner (il rossetto rosso che ve lo dico a fare, è quasi sempre con me

  7. Indosso praticamente sempre gli ombretti nude in vari colori, ho la Naked Basics 2 e credo che mi stia bene nonostante i toni freddi (io ho la carnagione chiara con sottotono neutro-giallo), oppure se voglio puntare di più sugli occhi mi piace come mi stanno gli ombretti champagne e oro, anche perché spesso mi trucco con rossetti importanti. Non riesco proprio a vedermi con i colori eccessivamente freddi (gli argenti troppo metallici, i taupe, l’azzurro e il lilla) e neanche con il pesca, lo vedo troppo “effetto congiuntivite” su di me, che ho i capelli scuri!

  8. Con il blu e tutta la sua scala, ho sempre avuto amore/odio! Guardo l’ombretto e mi sembra un colore meraviglioso, quando lo stendo non mi piace! Non so perché. .la stessa cosa con l’argento. ..magari mi piaccio con i colori caldi..o magari è semplicemente un’altra mia fissa.

  9. Bel post, peró io che ho i colori di selena gomez sinceramente ho imparato a scappare a gambe levate da tutto ció che ha una punta di bianco o lilla

  10. Ciao! Scusa se ti dico una cosa non inerente, ma la palettina bronze and glow di cui abbiamo parlato l’altro giorno è stupenda! Somiglia moltissimo (almeno a vedere gli swatch) alla CT!

  11. Mi piaciono tutti i colori non discrimino nessuno..a parte i nude!! Non riesco a vedermeli non so bene come e dove stenderli e ogni volta mi strucco xche mi sembra faccian su di me un effetto vecchia!! Devo applicarmi di piu’

  12. Esattamente. …mi vengono i brividi è azzeccatissimo! Figurati che avevo paura sbavasse o fosse troppo vistoso..
    Ora è solo una gran coccola metterlo..

  13. Ciauu che argento usi? Mi piacerebbe comprarne uno ma non so bene su quale andare!! Io ho una pelle medio chiara ora.

  14. Ma no….non è una fissa. Ognuno ha qualche colore :-). Sicuramente come dici..è questione di colori caldi e freddi/sottotoni. Ok spaziare, ma l’ombretto azzurro chiaro o verde chiaro lo evito.. perché mi sta da cani

  15. Anch’ io pensavo mi stessero male i blu/azzurri invece una volta ho provato a fare una riga di eyeliner con un ombretto azzurro intenso sopra e sotto e mi sono resa conto che mi sta da dio!! Strano xche’ ho gli occhi verdi e il sottotono caldo(credo…)..

  16. Come dicevo pure a Rossella. .ognuna ha i suoi colori no è verissimo. Quelli che accentuano tutti i difetti e quant’altro

  17. Fai benissimo invece: una carnagione così calda dovrebbe evitare tutto ciò che è pastello (quindi che abbia del bianco all’interno). Il lilla, oltre a essere un colore pastello, ha anche un’altra aggravante, ossia l’essere molto freddo. Direi quindi che ci sono tutti gli estremi per tenersi alla larga 🙂

  18. Anche io Ross, non uscivo mai dalla mia comfort zone: trucco occhi nero/grigio e burrocacao. Adesso invece mi piace spaziare, nonostante i miei colori preferiti sugli occhi siano i bronzo/oro/marrone. Sulle labbra invece mi sbizzarisco proprio, e sul viso? Il blush, mai usato prima di conoscere il blog, cosi come primer, piegaciglia…potrei continuare all’infinito!

  19. Stavo proprio per scrivere che dovrebbero arrestare chi l’ha truccata nella prima foto! Sembra malata con quel colore di fondotinta

  20. Infatti! Ti dico solo che una volta in un negozio ho provato una felpa lilla… sembravo una ammalata in pigiama. Anche la commessa che voleva verdermela a tutti i costi era molto poco credibile con il suo ‘ti sta bene’

  21. AHAHAHAHAH mi sono immaginata la scena e, tra il lilla che davvero sta bene a poche, tra la povera commessa che cercava di convincerti ad acquistarla, son morta dal ridere XD

  22. Lascia stare che io ero una di quelle che diceva:”il piegaciglia? Mai! Mi fa senso! Ho paura che mi schiaccio la pelle!” Risultato : lo uso sempre

  23. Per me può anche rimanere li, anche a 0,50 centesimi! (Chissà se tra un pochino sarà il colore della mia vita e ci ricorderemo quando ho detto ciò! ?)

  24. Ti posso dare una domanda?? Ma io che sto bene sia col lilla o bianco sia col fucsia/arancio che cacchio di sottotono ho??

  25. Anch’io sono media tendente all’olivastro non mi piacciono quei colori ed in generale i pastello: rosini, verdini, celestini

  26. L’argento su di me è ok. Nero ed argento come punto luce per un trucco da sera..e si mette in risalto che sono chiara (in tutto ) ma senza evidenziare pallore. Se dopo aver provato stai bene anche tu chissà. ..forse il sottotono non lo hai caldo neanche tu

  27. Ciao cara, non scusarti affatto anzi mi fa molto piacere che tu me l’abbia detto e sono contenta che ti piaccia

  28. Certo! Anch’io devo fare la brava…dai mi consolo che ho finito tante altre cose : correttori, cipria, due matite e tanti prodotti skincare

  29. No era per farti ridere di più ah ah ah avevo il colore dei capelli nero corvino, terrà gigante e smokey : tamarrissima! (Coatta da me

  30. L’illuminante io lo odio ancora, così come il contouring e in generale ogni cosa per la base, eccetto il blush e il copriocchiaie. Non il correttore, solo per le occhiaie. Ho decine di matite, ombretti, rossetti, tre mascara, strumenti vari, ma nessun fondotinta, BB CC DD EE cream, primer, illuminanti o simili.

  31. Quando io ho deciso di non voler usare fondotinta ecco subito sono stata costretta invece ad usarli uff quando potrò non li voglio più vedere

  32. Infatti! Io tendo all’olivastro ma non sono mica come scura come le foto delle ragazze fatte vedere qui, se non ad agosto dopo tre settimane di mare intenso.

  33. Wow complimenti hai finito un sacco di cose! Dai allora userò il tuo esempio e la palettina di MUR come incentivo a impegnarmi di più

  34. Assolutamente!.. mia sorella ha un sottotono olivastro.. ma non è scura.. certo d’estate si abbronza in mezz’ora!…

  35. Beata te tesoro!.. io se sto fuori casa da aprile a settembre… anche la notte!… divento al massimo un color aragosta bruciacchiata!!!

  36. Io ho la pelle chiara con sottotono caldo ma mi abbronzo abbastanza in estate… Può fare al caso mio?

  37. Si lo noto anche su mia sorella.. che nonostante sia più piccola di me ha qualche ruga in più (lei ha la pelle come nostro padre e le mie zie) diventano scuri con qualche oretta di sole.. da quando inizia a far bel bel tempo fino all’autunno (poi mio padre e le mie zie curano orti, vigne etc.. per cui figurati!) Però si.. è in agguato la rughetta!..

  38. Lo capisco eccome! Io lavoro nelle viti! Quindi protezione 50+ tutti i giorni tutto l’anno. Per ora le tengo a bada

  39. Ciao Clio!!!! Bellissimo post!!!! Io sono una grandissima fan degli ombretti nude, in particolare del tortora (che uso praticamente ogni giorno).. I miei ombretti preferiti sono quello in stick di Kiko (n.25) e, da un mesetto, il color mixed tape di colourpop, che mi piacciono per la loro facilità di applicazione e soprattutto per la durata!! E avendo una pelle medio-chiara, se ho capito bene, sto anche usando i colori giusti 🙂 un bacione!!!

  40. Io ho la pelle chiarissima devo assolutamente prendere quella palette della too faced o il dupe della makeup revolution…sapete dove posso trovare quest ultimo?xke nn dappertutto c’è quella palette

  41. Io ho i tuoi stessi colori, chiara con sottotono caldo e adoro il chocolate cookie Too Faced che si trova nella palette Natural Matte, credo che però non lo vendano da solo. Ma la palette é iper versatile e può valere comunque la spesa : ad esempio io uso Heaven nell’angolo interno (o uno champagne meno matte se voglio dare più luce), poi chocolate cookie su tutta la palpebra mobile e Sexpresso bagnato come eyeliner. Look perfetto da tutti i giorni

  42. Non capisco perché la gente pensa che chi ha la pelle olivastra automaticamente ha la carnagione scura. Io ho la pelle olivastra e l’estate appena prendo un po’ di sole divento subito abbronzata. Tuttavia per il resto dell’anno ho un incarnato abbastanza chiaro e decisamente grigiastro

  43. Il blu io ho iniziato con una matita usata tipo eyeliner! Non so, sarà che ho gli occhi castani ma trovo che mi stia bene! L’argento messo come punto luce mi piace moltissimo! Ma si ross alla fine dobbiamo mettere quello che ci piace e ci soddisfa! Ci sono mille altri colori da usare!

  44. Ma sai che ho provato l’azzurro di una palette (la acid bright di mur) e mi piace?? Solo mixato con il blu però!

  45. Si anch’io!! E quando qualche mese fa mi si è rotto panico totale!! Come farò????? Ricomprato all’istante!!

  46. Quale usi? Io dopo uno preso da acqua e sapone, mi trovo bene con quello Kiko, quando non andrà più bene mi buttero’ su uno più professionale dato che lo uso tutti i giorni.

  47. Ciao!! Ne ho di vari tipi, uno è lo stick di kiko argento bello luminoso in crema, lo stendo sulla palpebra e sfumo l’angolo esterno con il blu o nero o grigio scuro o cmq un colore scuro. O lo uso come punto luce nell’angolo interno, super luminoso. Oppure ho un ombrettino kiko in polvere argento non molto scrivente, una cosa tranquilla per illuminare la palpebra per un trucco easy da giorno.
    Altrimenti ho un ombretti in crema di pupa numero 300 mi pare, non è proprio argento puro ma è molto particolare, bello luminoso, da usare da solo su tutta la palpebra! Se riesco quando torno di faccio una foto!

  48. Anch’io sto bene col lilla e anche col fucsia e l’arancio e penso, e ripeto PENSO di avere un sottotono giallo

  49. Wow! Questo mi dovevate dire tra te e Giada sugli azzurri…va a finire che passo la serata a fare prove (ho una palette grande ..ricevuta in regalo, con anche colori del genere)

  50. Ma si infatti, senza diventare matte basta che usiamo ciò che ci sta bene e che ci piace tutto il resto è noia!

  51. Esatto, questo errore qua viene costantemente ripetuto! Io sono olivastra ma non scura, abbastanza chiara in inverno, anche se mi abbronzo subito in estate. Non ho mai trovato qui un vero e proprio riferimento, è una carnagione che in inverno può virare al verdino/grigiastro, che può essere più o meno calda, e che necessita di una certa cura, per evitare incarnato spento, occhiaie e macchiette! Sarebbe corretto approfondire l’argomento anche in questo blog una volta

  52. Allora credo che l’abbia neutro anche tu. Io penso di avere sottotono giallo, coi pastello faccio ridere, coi toni caldi miglioro. L’ho dedotto così. Mi scuso se ho detto una cavolata!

  53. Si infatti io uso un azzurro carico molto intenso!! Ed e’ molto bello. Ho una palette di ombretti di Douglas comprata 2 anni fa sui toni dell’azzurro/blu ,una sugli arancio/ rossi che quest’anno sfruttero’ ancora di piu’ e una sui rosa/fucsia/ viola che ormai e’ consumata

  54. E alle macchie!! Io mi do in faccia la protezione 50 anche quando sono super abbronzata alla fine dell’estate!!

  55. Preferivo una cialda singola perché in realtà non uso molto gli ombretti e un colore per provare mi bastava, ma grazie per i consigli… Magari alla fine mi butto su una palette! 😉

  56. Adoro le palette di colori nude, permettono di creare mille combinazioni e per la sera basta un po’ di oro e un rossetto acceso( nel mio caso fuxia). L’ultima arrivata nel mio beauty è la Matte di The Balm, assolutamente ottima con colori classici ma sempre attuali. Insomma matte e nude for ever, con oro ovviamente

  57. Quello anch’io! Non posso smettere neppure quando sono abbronzata visto che sto fuori dalla mattina alla sera.

  58. Io in generale uso gli ombretti sui toni del marrone/bronzo/champagne.
    Leggermente più chiari, tipo color panna o anche sui toni del pesca non mi piacciono perchè penso che non valorizzino molto i miei occhi!

  59. Ragazze stavo riflettendo su quanto sono belli i pupa vamp secondo me sono belli come i colour pop e sono più reperibili! Io ho il 200 come qui nella foto ed ogni volta che lo metto mi illumina lo sguardo: lo sfumò con un marrone scuro nella piega del occhio ed è un trucco ok! Ribadisco che sono sottovslutati

  60. Concordo su tutta la linea! E’ effettivamente un argomento delicato… Non solo si è portati a pensare che un incarnato olivastro sia necessariamente scuro, ma spesso anche che sia necessariamente caldo! C’è molta confusione a riguardo!

  61. Detto così è un po’ difficile! Poi dipende anche come lo utilizzeresti. E’ un perfetto colore di transizione, adatto un po’ a tutti 🙂

  62. Eh, vorrei aiutarti ma senza una foto è davvero molto difficile. Ti posso aiutare, ma una foto serve per questo genere di analisi, che siano armocromatiche o di semplice individuazione del sottotono. Al massimo se ti vergogni a metterla qua, puoi scrivermi sulla mia pagina facebook in provato ^^

  63. Era da tempo che aspettavo un post su questo argomento ma se devo essere sincera sono rimasta un po’ delusa! Non posso che essere in disaccordo con la seguente affermazione “… Per le ragazze che hanno questa tipologia di carnagione (olivastra) il gioco è sicuramente molto più facile…” io non sono ancora riuscita a trovare un ombretto nude che mi stia bene! In commercio vedo per lo più ombretti color panna, rosati e carne che sulla mia palpebra danno un effetto grigiastro, probabilmente perché troppo chiari, l’effetto è lo stesso se utilizzo primer o correttore come base. Oro e bronzo stanno sicuramente bene sulla carnagione olivastra ma non li definirei tanto nude, secondo me un ombretto deve essere opaco e non shimmer per esser definito nude. Se avete ombretti opachi da consigliare per la carnagione olivastra ben venga 🙂

  64. Non sono d’accordo secondo me le ragazze diafane stanno bene con i colori chiari e pastello. C’è una mia amica polacca che ha gli occhi di ghiaccio e la pelle di porcellana e capelli biondi e sta benissimo con colori tipo celeste lilla o violetto sopratutto quest’ ultimo le risalta tantissimo gli occhi (lo so che è un colore che non ha bianco)

LASCIA UNA RISPOSTA