Si è molto sentito parlare della dieta Lemme, contestata da molti e altrettanto amata da tanti personaggi famosi (e non), come Flavio Briatore.

Questa dieta promette di far perdere dai 7 ai 9 kg in un mese, mangiando pasta a colazione in quantità. Qual è il suo segreto e quali sono le regole e i menu che vengono proposti? Chi è il dott. Lemme, ideatore dell’omonima dieta?

Abbiamo chiesto il parere alla nostra dietista e abbiamo anche chiesto a Clio, che ha provato in prima persona questa dieta, qual è stata la sua esperienza.

Siete curiose? Allora leggete il post!

cliomakeup-dietalemme-pastacolazione-1

Credits: @istockphoto.com

CHI È ALBERICO LEMME

cliomakeup-dietalemme-lemme-2

Credits: @leggo.it

Alberico Lemme, nato nel 1958, ha conseguito un diploma ISEF ed è stato per 15 anni insegnante di educazione fisica.
Si è laureato in farmacia e sul suo sito internet sostiene di aver effettuato ricerche in biochimica alimentare, di cui però manca la documentazione nelle banche dati scientifiche ufficiali.

cliomakeup-dietalemme-briatore-primaedopo-3In foto Flavio Briatore prima e dopo la dieta lemme. Credits: @gds.it

Nel 2000 ha fondato “l’Accademia Filosofia Alimentare” a Desio, che a detta sua ha il compito di “insegnare alle donne a curarsi con il cibo e ad usare il cervello al posto della passera“. 🙈

cliomakeup-dietalemme-accademia-filosofia-4Lemme davanti alla sua “Accademia di Filosofia Alimentare” Credits: @agemony.com

cliomakeup-dietalemme-applicazione-rivoluzione-dimagrante-5

L’App della Dieta Lemme costa 87€ al mese. Credits: ilfattoquotidiano.it

Ha realizzato la “Fabbrica del Benessere” un’azienda alimentare, ha aperto il Ristolemme, messo a punto una Scuola di Cucina, è autore televisivo e teatrale, ha lanciato un’App, e ha presenziato in diverse trasmissioni televisive come “Porta a Porta”, “Uno Mattina”, “Pomeriggio 5” e “Domenica Live”.

cliomakeup-dietalemme-ristolemme-5Uno dei piatti serviti presso il Ristolemme. Credits: @creativita.forumfree.it

cliomakeup-dietalemme-domenicalive-7

Lemme a “Domenica Live”. Credits: @play4movie.com

Ha scritto tre libri: “L’uomo che sussurrava ai ciccioni”, “La rivoluzione dimagrante” e “La dieta Lemme”.

cliomakeup-dietalemme-libro1-8Il primo libro scritto da Lemme. Credits: @filosofialimentare.it

cliomakeup-dietalemme-libro2-9

Il secondo libro di Lemme, pubblicato nel 2016. 

cliomakeup-dietamelle-libro3-10

La sua ultima pubblicazione, “La Dieta Lemme”

CHE COS’È LA “FILOSOFIA ALIMENTARE”?

Sul suo sito Lemme scrive: “Filosofia Alimentare non è una dieta, ma una scuola di pensiero all’insegna dell’energia e della salute, è un percorso educativo alimentare in chiave biochimica, per persone evolute, in cui si impara, facendo piazza pulita degli ultimi cento anni di dietologia medica, che le calorie, unità di misura dell’energia termica, non hanno nulla a che vedere con l’alimentazione (la caloria è una bufala!), che i grassi non fanno in ingrassare, che lo zucchero aumenta la pressione, che il sale ingrassa, che frutta e pomodoro aumentano il colesterolo, che la bulimia è uno squilibrio ormonale e non psicologico.

“La bulimia è uno squilibrio ormonale e non psicologico”

cliomakeup-dietalemme-sconvolta-11.gif

QUALI RISULTATI SI OTTENGONO?

Secondo questo approccio si dovrebbero ottenere i normali risultati di un qualsiasi regime dimagrante: calo di peso, normalizzazione del sonno, prevenzione e cura di tutte le patologie collegate a una scorretta alimentazione.

COME FUNZIONA LA SUA FILOSOFIA ALIMENTARE?

Il percorso può essere di tipo onnivoro, vegetariano, vegetariano con carne , vegetariano con pesce  o vegano e si divide in due fasi: la 1° Fase o fase di dimagrimento e la 2° Fase o di mantenimento.
La dieta Lemme non prevede porzioni da seguire.
Tra gli alimenti vietati troviamo zucchero, dolcificanti, sale, pane, latte, formaggi e aceto😲.

cliomakeup-dietalemme-alimentiproibiti-12

Invece si può utilizzare l’olio extravergine di oliva, il tè, il caffè, le spezie e anche la frittura.
Durante la prima fase della dieta Lemme, quindi quella del calo ponderale, ogni due giorni è necessario comunicare al farmacista tutte le variazioni, sia in termini di peso che in termini di centimetri, in modo che lui possa dare altri menu da seguire.

cliomakeup-dietalemme-telefonare-13 Dopo aver raggiunto l’obiettivo desiderato bisogna seguire la seconda fase che dura tre mesi e si basa sull’educazione alimentare.

QUALI SONO ESEMPI DI MENU?

Ecco un esempio di menu settimanale consigliato da Alberico Lemme:

1° e 2° GIORNO
Colazione: tacchino e caffè
Pranzo: filetto di manzo e caffè
Cena: pesce spada e caffè

3°, 4° e 7° GIORNO
Colazione: pasta olio e peperoncino e caffè
Pranzo: petto di pollo e caffè
Cena: sogliola e caffè

5° e 6° GIORNO
Colazione: carciofi e caffè
Pranzo: fiorentina e caffè
Cena: orata e caffè

cliomakeup-dietalemme-spaghetti-14

Se il buongiorno si vede dal mattino…

Credits: @lacucinaitaliana.it

Ragazze, non è finita. Volete sapere cosa c’è dietro alla perdita di peso dei “cadetti” di Lemme? Cosa ne pensa la nostra dietista a riguardo? Qual è stata l’esperienza di Clio con questa dieta? Leggete pagina 2!