L’olio di palma fa male? È da bandire dall’alimentazione?

  1. L’olio di palma viene estratto dai frutti dell’albero della palma.
  2. È ampiamente utilizzato per le sue proprietà organolettiche, perché è estremamente economico e versatile.
  3. Contiene un’elevata quantità di grassi saturi, ovvero grassi “cattivi” dannosi per arterie e cuore.
  4. L’olio di palma è cancerogeno solo se consumato in elevate quantità o se supera i 200°C.
  5. Ha un forte impatto ambientale, tuttavia se lo sostituisse con altri tipi di olio, il danno provocato all’ambiente potrebbe essere ancora peggio.
  6. L’olio di palma non è da demonizzare, va solo consumato con parsimonia.

cliomakeup-olio-palma-frutti-1Credits: @green.it

L’olio di palma è un ingrediente di origine vegetale che compare in tantissimi prodotti da forno, a partire da quelli per la colazione, nelle creme spalmabili, nei brodi, nelle zuppe e nei piatti pronti. È molto diffuso per le sue eccezionali proprietà organolettiche, in più è economico. Tuttavia è ricco di grassi “cattivi” ed è nemico dell’ambiente. Ma come viene prodotto? È cancerogeno? Deve essere bandito dalla nostra alimentazione? Se volete sapere le risposte, non vi resta altro che andare avanti a leggere il post!

#1 COS’È L’OLIO DI PALMA? FACCIAMO CHIAREZZA!

L’olio di palma viene estratto dai frutti dell’albero della palma.

cliomakeup-olio-palma-frutto-2.jpg

Credits: @medium.com

È solido a temperatura ambiente, come il burro ed altri grassi animali. Se non viene raffinato, è arancione perché ricco di betacarotene (un precursore della vitamina A).

cliomakeup-olio-palma-olio-4

Credits: @qualita.ferrero.it

Diverso è l’olio di palmisto, estratto dai semi anziché dal frutto. Questo è di colore giallo e contiene una elevata quantità di acido laurico, un acido grasso saturo (“cattivo”). L’olio di palma contiene circa il 50% di grassi saturi, mentre l’olio di palmisto può contenerne fino all’80%.

cliomakeup-olio-palma-palmisto-3

#2 PERCHÈ È COSÌ UTILIZZATO?

L’olio di palma è semisolido, quindi è particolarmente adatto alla preparazione dei dolci, dove fondamentalmente sostituisce il burro.

cliomakeup-olio-palma-dolci-5

Inoltre non altera il sapore degli alimenti, prolunga la durata del prodotto e dà una struttura molto apprezzata ad un’ampia gamma di alimenti (cremosità o croccantezza a seconda dei casi).

L’OLIO DI PALMA È MOLTO ECONOMICO E MOLTO APPREZZATO PER LE SUE QUALITÀ ORGANOLETTICHE

Inoltre ha un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, quindi le aziende produttrici realizzano i prodotti ad un costo contenuto.

cliomakeup-olio-palma-olio-6.jpg

#3 QUAL È IL PROFILO NUTRIZIONALE DELL’OLIO DI PALMA?

L’olio di palma contiene elevate quantità di acidi grassi saturi (ovvero grassi “cattivi”), pericolosi per la salute di arterie e cuore. Tuttavia ne sono contenuti circa la stessa quantità nel burro: l’olio di palma contiene 47 g di grassi saturi, mentre il burro ne contiene 49.

cliomakeup-olio-palma-burro-7Quindi, da questo punto di vista, siamo sicuri che scegliere dei biscotti con il burro invece che con l’olio di palma sia meglio?

cliomakeup-olio-palma-biscotti-burro-8Ragazze non abbiamo finito! A pagina 2 trovate le risposte ad altre tre domande: è cancerogeno? Ha un forte impatto ambientale? Si deve evitare assolutamente? Se siete curiose di scoprire le risposte, girate la pagina!