IN COSA CONSISTE LA CERETTA BRASILIANA?

  1. La ceretta brasiliana è un metodo di depilazione all’inguine che permette la rimozione totale o quasi dei peli pubici e di quelli presenti tra i glutei, ben diversa dal Metodo Brasiliano per fare la ceretta, che consiste in un unico strappo fatto senza strisce di carta. 
  2. Questo tipo di epilazione ha il vantaggio di garantire una pelle liscia per almeno due settimane. 
  3. Prima della ceretta, assicuratevi di aver fatto uno scrub e di aver idratato correttamente la zona per rendere la rimozione più efficace. Nei giorni successivi, evitare sole e cloro, ma solo qualche coccola lenitiva per la pelle.
  4. Dopo la ceretta, l’uso del rasoio è consentito solo nel caso ci sia una seconda crescita da “pareggiare” in modo da poter fare la ceretta brasiliana regolarmente una volta ogni 4 o 5 settimane.
  5. L’eliminazione totale dei peli pubici è una scelta che deve essere fatta consapevolmente perché, nonostante i vantaggi estetici innegabili, comporta inevitabilmente dei rischi legati alla minor protezione per le parti intime.
  6. Per sentire meno dolore, potete provare a fare la ceretta nella settimana dopo il ciclo o utilizzare un leggero anestetico topico. 

cliomakeup-ceretta-brasiliana-1-copertina

La ceretta brasiliana all’inguine sembra essere ancora un argomento taboo, sul quale regna non poca confusione, nonostante questo tipo di epilazione totale o quasi delle parti intime sia stato già da tempo sdoganato da una serie tv come Sex and The City. Ben diverso dal Metodo Brasiliano per eseguire la ceretta – che non comporta l’utilizzo delle classiche strisce di carta – la ceretta brasiliana è un’ottima alleata nella lotta contro i peli superflui che, specialmente in estate e in vista della prova bikini, sono una vera scocciatura. Per fare ordine nel grande e confusionario mare delle tecniche di depilazione, abbiamo pensato di rispondere ad alcune delle domande più frequenti a tema ceretta brasiliana. Allora ragazze, siete curiose di sapere tutto sulla ceretta brasiliana per scoprire se è il tipo di depilazione che fa per voi? Continuate a leggere il post! 

CERETTA ALL’INGUINE BRASILIANA: DI COSA SI TRATTA?

La ceretta brasiliana è un tipo di depilazione specifica della zona inguinale, che elimina tutti – o quasi – i peli della zona genitale e quelli del lato b. Per farla secondo il Metodo Brasiliano si utilizza una cera non a caldo formulata principalmente con resine di albero, cera d’api, miele, olio di Argan e aloe vera.

cliomakeup-ceretta-brasiliana-2-come-funziona

Credits: @allure


La temperatura della cera, in questo caso, è davvero fondamentale perché la mancanza di calore permette di lavorarla direttamente con le mani e solo attraverso il calore del corpo, strappando dunque il bulbo del pelo con maggior delicatezza e senza spezzarlo. Se ben fatta, inoltre, lo strappo non rappresenta in alcun modo un pericolo per i capillari. 

cliomakeup-ceretta-brasiliana-3-how-to

Credits: @mammeoggi

La ceretta brasiliana si articola – solitamente – in due passate: la prima per eliminare la maggior parte dei peli e la seconda per rendere la pelle completamene liscia. 

cliomakeup-ceretta-brasiliana-4-rimozione-peli

Via Giphy

La Brazilian Wax si differenzia da qualsiasi altro tipo di ceretta perché rimuove i peli davvero ovunque. A volte, in realtà, può essere lasciata una sottile striscia sul pube, ma il trend del momento è la Hollywood Wax che prevede una rimozione totale! 

cliomakeup-ceretta-brasiliana-5-hollywood-wax

Credits: @thepowderoom

QUALI SONO I VANTAGGI DELLA CERETTA BRASILIANA?

Naturalmente, trattandosi di un metodo di depilazione che comporta la rimozione del bulbo pilifero, il principale vantaggio è la durata: generalmente, una ceretta brasiliana ben fatta vi permetterà di non preoccuparvi dei peli superflui per almeno un paio di settimane.

cliomakeup-ceretta-brasiliana-6-cera

Credits: @theprettygirlsguide

Il Metodo Brasiliano è molto semplice, perché consiste nello sdradicare i peli dal bulbo sfruttando lo strappo meccanico, fatto però senza la classica striscia di carta: la rimozione, infatti, viene fatta come se si trattasse di un unico grande cerotto.

cliomakeup-ceretta-brasiliana-7-metodo-brasiliano

Credits: @bellezzapourfemme

Un po’ di fastidio è più che normale, perciò l’estetista potrebbe decidere di applicare un velo di borotalco e utilizzare una lozione idratante e lenitiva a fine seduta. Trattandosi, in ogni caso, di un piccolo “trauma” per la pelle, è normale riscontrare un leggero arrossamento nell’area. 

cliomakeup-ceretta-brasiliana-8-fastidi

Via Pinterest

COME PREPARARE LA PELLE A UNA CERETTA BRASILIANA FAI-DA-TE?

Per avere dei risultati davvero ottimi, ragazze, vi consigliamo di fare uno scrub sulla pelle umida il giorno prima di fare la ceretta e di continuare a farlo non appena ci saranno i primi segni di ricrescita.

cliomakeup-ceretta-brasiliana-9-dolore

Credits: @elle

prima della ceretta, assicuratevi che la pelle sia idratata e nutrita!

Un’altra buona abitudine prima della rimozione dei peli con il metodo di depilazione brasiliano è idratare la pelle in profondità, così che la cera riesca ad aderire bene alla cute senza rompersi: in questo modo potrete essere certe di ottenere la perfezione!

cliomakeup-ceretta-brasiliana-10-kendall-jenner

Credits: @vanityfair

Non dimenticate, infine, che soprattutto le più delicate dovranno stare molto attente a non esporsi al sole e a evitare il contatto con il cloro o con profumi e deodoranti contenenti alcol.

Prestate attenzione anche ai pantaloni molto stretti e a qualsiasi tipo di workout che preveda di sudare molto. Nel caso comparisse qualche puntino rosso, coccolate la pelle con delle formule lenitive! 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina risponderemo ad altre delle domande più comuni riguardanti la ceretta brasiliana. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here