OLIO VISO: COS’È E COME USARLO?

  1. L’olio viso è un prodotto skincare relativamente nuovo.
  2. Non è indicato solo a chi ha la pelle secca, ma anche a chi l’ha mista o grassa.
  3. È adatto anche a chi ha la pelle sensibile.
  4. Oltre a quello diurno, esiste anche l’olio viso notte.
  5. L’olio viso non è propriamente un idratante, piuttosto crea un filtro protettivo e sigilla i pori.
  6. In pratica massimizza l’effetto delle proprietà di sieri e creme.
  7. Ecco perché il face oil va usato come ultimo step della skincare routine, prima di applicare i primer viso idratanti.

cliomakeup-olio-viso-1-copertina

Credits: @ediblebeautyau Via Instagram

La skincare routine ha i suoi step, che sono diversi e che spesso si fatica a ricordare o non si ha il tempo per effettuare tutti i passaggi. Tuttavia, tra i vari prodotti utilizzabili, tra tonico, siero e creme, si inserisce anche il face o facial oil, meglio noto come olio viso.

È davvero indispensabile? Quali sono i suoi benefici? Come sceglierlo? È adatto a tutti i tipi di pelle? Come usare l’olio viso? E, soprattutto, quando usarlo? A tutte queste domande, ragazze, risponderemo in questo articolo, svelandovi anche una serie di migliori prodotti da provare. Pronte? Via col post!

A COSA SERVE L’OLIO VISO E PERCHÉ USARLO

cliomakeup-olio-viso-2-pipetta

Credits: @lavishdollbeauty Via Instagram


Procediamo con ordine perché la skincare routine prevede numerosi passaggi e aggiungerne di nuovi può essere più complicato di quanto si creda. Innanzitutto bisogna ricordarsi l’ordine degli step dall’inizio alla fine e, in caso di nuovo prodotto, bisogna capire esattamente dove va inserito.

cliomakeup-olio-viso-4-viso

Credits: @cosmyfy Via Instagram

Con l’olio viso è abbastanza semplice: è l’ultimo step. Quindi, ricapitolando: lavate il viso, passate il tonico, mettete il siero e poi le creme idratanti e, per chiudere, mettete l’olio facciale prima di procedere con il trucco.

L’OLIO VISO SI APPLICA DA SOLO O SI PUò METTERE NELLA CREMA IDRATANTE

Prima domanda: l’olio viso è indispensabile? Dipende da cosa si cerca, cosa si desidera e dall’effettivo risultato finale. Certo è che si tratta di un altro passaggio che, sia chiaro, non sostituisce nessuno dei precedenti.

Tuttavia è facile pensare che, prima del make up, ci sono troppi step da fare e prodotti da applicare e far asciugare, quindi l’olio può diventare un plus.

cliomakeup-olio-viso-9-manuka

Manuka Doctor, 24K Gold & Manuka Honey Face Oil. Prezzo: 13,83€ in sconto del 25% applicando il codice LFCLIO su lookfantastic.it

Motivo per cui si consiglia di usarlo soprattutto quando si dispone di più tempo, ad esempio il weekend, quando si sta in casa e ci si trucca poco o per niente e, naturalmente la notte.

cliomakeup-olio-viso-15-juno

Sunday Riley, JUNO, Olio Viso Antiossidante. Prezzo: 39,00€ su sephora.it

A tal proposito, sappiate che esistono anche gli oli viso notturni, formulati appositamente per le ore destinate al riposo. In ogni caso, nessuno vieta di usare quelli “classici” per la skincare serale.

cliomakeup-olio-viso-10-elemis

Elemis, Superfood Facial Oil. Prezzo: 58,45€ su lookfantastic.it

Torniamo però al nocciolo della questione: perché usare l’olio viso? Premesso che ce ne sono diversi che vantano varie proprietà, questo cosmetico non vanta proprietà spiccatamente idratanti, motivo per cui si applica dopo la crema viso. Serve, piuttosto, a sigillare i pori e concludere la skincare formando un filtro protettivo. In questo modo gli ingredienti usati penetreranno bene nell’epidermide e gli agenti esterni faticheranno ad entrare in contatto con la pelle.

OLIO VISO E TIPI DI PELLE: COME SCEGLIERLO

cliomakeup-olio-viso-3-contagocce

Credits: @lenawild.official Via Instagram

L’olio è di per sé un prodotto untuoso e ricco, quindi poco adatto a chi ha la pelle grassa, mista e acneica. È però possibile usarlo ugualmente in questi casi prestando attenzione agli ingredienti presenti nel fluido.

cliomakeup-olio-viso-11-madara

MÁDARA, olio viso biologico Age Recovery. Prezzo: 42,72€ in sconto del 25% applicando il codice LFCLIO su lookfantastic.it

L’olio di cocco così come quello di argan sono molto nutrienti ma ostruiscono i pori, per cui meglio evitarli in caso di pelle grassa e che si lucida facilmente. In questo caso meglio preferire quelli a base di melaleuca e jojoba: quest’ultimo è estremamente utile per sciogliere il sebo ed è ultra leggero.

cliomakeup-olio-viso-7-bottiglia

Credits: @hgskinxo Via Instagram

Particolarmente utile, soprattutto in caso di pelle con acne, l’olio ai semi di uva, che ha proprietà astringenti.

cliomakeup-olio-viso-16-cvit

PIXI, +C Vit, olio preparatore. Prezzo: 31,00€ su sephora.it

Per chi ha la pelle secca sono consigliati gli oli viso a base di mandorla, marula e moringa, estremamente ricchi, ma anche cosmetici con aloe vera, che ha grandi proprietà antinfiammatorie.

Ragazze, a pagina 2 vi sveleremo quali sono i migliori prodotti da provare se volete aggiungere lo step dell’olio viso nella vostra skincare routine. Continuate a leggere il post!