Ciao ragazze!

Di recente ho letto un post molto interessante e ho pensato di tradurlo e riportare la storia proprio qui! Una ragazza di 21 anni ha deciso di testare tre look diversi in una sola settimana per vedere se la gente la trattava in modi diversi a seconda della quantità di trucco sul suo viso. Si è presentata all’università senza make-up, con un trucco leggero e con uno pesante; vediamo insieme i risultati!

Schermata 2014-06-10 alle 19.56.13

Una Clio, tanti look!
Una Clio, tanti look!

Brinton è una ragazza americana, che frequenta un college in California; colpita dalla quantità di critiche che i suoi coetanei si indirizzano a vicenda quando si parla di aspetto estetico, ha deciso di fare un semplice esperimento. Nel corso di una settimana ha sfoggiato tre look diversi ed ha annotato i commenti che le sono stati rivolti.

Look 1, niente trucco: Brinton ha superato lo scoglio più grande ed è andata all’università senza un filo di trucco. Ovviamente il destino ha voluto che quel giorno si svegliasse con un bel brufolo sulla guancia, che non ha potuto coprire; lo stesso vale per le occhiaie violacee, l’unico effettivo difetto della sua pelle. I commenti hanno spaziato. Dal compagno che le chiede se ha avuto un weekend pesante al barista che le porge un caffè dicendo “sembra fare al caso tuo“, il resto del mondo si è accorto della differenza. Certo, nessuno l’ha offesa, anche perché è comunque una ragazza carina, ma sicuramente hanno contribuito a farla sentire meno bella e sicura di sé rispetto al solito. Solo una sua compagna le ha detto che stava bene quel giorno, mentre un amico, più creativo, ha buttato lì un “sembri stravolta come mi sento io”.

6e7e0130-c8cb-0131-8255-5a0d49a5abfe

Look 2, trucco semplice naturale: il secondo make-up rispecchia lo stile di Brinton, infatti la ragazza ammette di truccarsi così tutti i giorni. Correttore, cipria, blush, mascara, matita occhi illuminante e burrocacao sono gli unici prodotti che usa, ed effettivamente è un look molto appropriato per la scuola. La pensano allo stesso modo i suoi compagni, che le rivolgono diversi complimenti: “adoro il tuo blush”, “sei proprio carina oggi, che mascara hai usato?”, “il tuo trucco è davvero bello”.

73951690-c8cb-0131-98be-7e01d38ad2c9

Look 3, trucco pesante: il terzo giorno Brinton si scatena e spalma sul suo viso decine di prodotti. Fondotinta in crema, terra e illuminante per il conturing, correttore, ombretti scuri, mascara, rossetto… un look decisamente glamour! Lei stessa ammette di provare un un senso di libertà nel conciarsi “da Beyoncé” senza un motivo o un’occasione particolare. Ovviamente la gente si stupisce: un ragazzo le chiede se è pronta per festeggiare nel weekend, un barista pensa che stia recitando nello spettacolo teatrale dell’università (scambia il contouring per un trucco di scena) e una cassiera la prende per un’adolescente che si prepara per il ballo di fine anno.

7b3eb510-c8cb-0131-ee0e-0ee1ea28d289

Tutto questo per dire che effettivamente sì, il trucco cambia la percezione di noi che hanno gli altri! Provate a immaginare di uscire di casa acconciate esattamente in modo opposto a come siete di solito: se normalmente mettete appena un po’ di mascara e fondotinta pensate di andare a fare la spesa con uno smokey eye intenso e rossetto fucsia, invece se siete abituate a calcare di più la mano ipotizzate di togliere tutto e farvi vedere al naturale. Credete che le opinioni intorno a voi cambierebbero? Chi si accorgerebbe della differenza? Probabilmente se tendete a truccarvi molto e un giorno uscite struccate, la gente se ne accorgerà ma senza restare sconvolta: nessuno vi dirà che state male, noteranno giusto che avete una pelle e uno sguardo diversi rispetto al solito, magari vi diranno che sembrate stanche. Se invece siete abituate a truccarvi poco, un look estremo attirerà molto l’attenzione su di voi; questo anche perché in Italia, soprattutto nei paesi più piccoli, non c’è molta apertura mentale e un make-up estroso, magari con un rossetto rosso, vi fa considerare subito delle poco di buono. In realtà vorrei sapere le vostre opinioni sull’argomento: vi capita di stravolgere completamente il vostro look? Come reagiscono gli altri? Fatemelo sapere nei commenti!

Io stessa ne so qualcosa: a volte mi capita di testare prodotti che non mi stanno molto bene, per esempio fondotinta di colori sbagliati rispetto alla mia pelle o correttori poco coprenti. Claudio ogni volta se ne accorge, o meglio, si accorge che qualcosa non va, e mi dice: “Amore come sei bella oggi! Maaa…hai dormito male? Sei stanca? Giornata pesante??” Hehe, capite quanto è importante scegliere i prodotti più adatti a noi??

10410797_10152201044836051_980995501512541319_n

Carino avermi per casa mentre testo prodotti, hehe
Carino avermi per casa mentre testo prodotti, hehe

Insomma ragazze, gli altri ci giudicano di continuo, in modo positivo o negativo, bisogna farsene una ragione! L’importante è fare come Brinton, cioè ricordare che le opinioni degli altri sono e restano OPINIONI, quindi indegne di essere ascoltate!