Ciao ragazze!

Di recente vi ho parlato dei miei balsami labbra trasparenti preferiti, così oggi ho pensato di dedicare questo post ai burrocacao colorati! Vediamoli insieme!

Schermata 2014-06-18 alle 18.44.07

Diciamo subito che non uso tantissimo i balsami colorati, perché mi sembra che siano meno idratanti di quelli incolore; un altro problema è che quando si hanno le labbra molto secche, con le pellicine in vista, un prodotto fucsia o rosso evidenzia ancora di più il problema! Come se non bastasse, la consistenza burrosa fa sì che, ovviamente, non si possano “fissare“: il risultato è che se per esempio strofinate tra loro le labbra rischiate di trovarvi il balsamo sparso per tutta la faccia! Per questo consiglio di restare su tonalità abbastanza chiare e trasparenti… lasciate il bordeaux ai rossetti opachi e secchi! 🙂 Lo stesso consiglio vale se avete un contorno labbra segnato o irregolare; con matita e rossetto potete sistemare la forma, ma con un burrocacao no, quindi evitate i toni scuri!

Potete fare un burrocacao colorato anche mischiando un blush in polvere libera o un rossetto a della semplice vaselina!
Potete fare un burrocacao colorato anche mischiando un blush in polvere libera o un rossetto a della semplice vaselina!
http://lezoemusings.com/2013/02/14/diy-tinted-lip-balm/

Ricordiamo anche che esistono rossetti lucidini, morbidi e ricchi di oli e burri, che possono dare un effetto altrettanto leggero e idratante; li trovo perfetti per il giorno, però di solito non durano tanto e vanno riapplicati spesso. Alcuni esempi? Kiko Ultra Glossy Stylo, Revlon Lip Butter e L’Oreal Rouge Caresse!

Schermata 2014-06-18 alle 18.16.30

s1608421-main-Lhero
Perricone No Lipstick Lipstick

Detto questo, ovviamente i balsami colorati sono comodissimi se si vuole proprio un velo di colore al volo o se non ci si sente a proprio agio con un rossetto vero e proprio (o se si è troppo piccoline e la mamma non ammette niente di più intenso, hehe). A parte i miei amati della Fresh, che ho in tutti i colori, mi sto trovando benissimo con il No Lipstick Lipstick di Perricone: è della tonalità delle mie labbra, le rende quindi belle e un po’ più piene, ma soprattutto è super-morbido!

Schermata 2014-06-18 alle 18.21.21
Fresh Sugar in Plum, Honey, Tulip, Coral e Rosé

Invece qui potete vedere gli altri che possiedo; non faccio una classifica perché trovo che più o meno siano tutti simili, non ne consiglio uno in particolare!

Fresh Sugar in Rose, Coral, Tulip, Plum, Honey, Yes to Carrots Color Balm, Essence Kiss Care Love, Kiko Kiss Balm, Mac Tinted Lip Conditioner, Pixi Shea Butter Lip Balm, Deborah Sweet Pin Up Vaniglia e Melograno, Maybelline Baby Lips, Essence Glow Tint, Clarins Instant Light, Rms Lipshine, Perricone No Lipstick Lipstick
Fresh Sugar in Rose, Coral, Tulip, Plum, Honey, Yes to Carrots Color Balm, Essence Kiss Care Love, Kiko Kiss Balm, Mac Tinted Lip Conditioner, Pixi Shea Butter Lip Balm, Deborah Sweet Pin Up Vaniglia e Melograno, Maybelline Baby Lips, Essence Glow Tint, Clarins Instant Light, Rms Lipshine, Perricone No Lipstick Lipstick

Ragazze, voi cosa ne dite dei burrocacao colorati? Li utilizzate? Se sì, in che occasioni? Quali sono i vostri preferiti? Ma soprattutto, su cosa volete il prossimo post di questo tipo?