Ciao ragazze!

Visto che siamo nel pieno dei discorsi sull’estate, sull’abbronzatura e sulle creme solari, in questo post ho deciso di parlarvi di tutti quei prodotti che aiutano la pelle del viso a sembrare più dorata, come baciata dal sole anche se siete ancora in città! Vi parlerò quindi di terre, in polvere e liquide (!), ma che non hanno a che vedere con quelle che di solito usiamo per il contouring. Curiose di sapere perché e di capire i segreti per non sembrare mozzarelline anche se non siete ancora andate al mare? 🙂 Leggete oltre!

IMG_0071
viva la sexynesssss! 😀

Quando proviamo a fare un contouring più o meno marcato, proviamo a ricreare quelle ombre ‘naturali’ che conferiscono tridimensionalità al nostro viso e usiamo delle terre dai toni più freddi e opachi. I bronzer di cui vi parlerò oggi, invece, hanno toni più dorati e caldi, che servono per dare più colorito al viso e aggiungono un pizzico di tono a tutto l’incarnato. Naturalmente è importante in questo caso scegliere delle tonalità di terra adatte alla nostra carnagione e optare quindi per un bronzer più o meno scuro a seconda della nostra pelle.

Quest’anno, oltre alle classiche terre abbronzanti in polvere, moltissime case cosmetiche sono uscite con dei prodotti di questo tipo ma in forma liquida. Prodotti nuovi che probabilmente oltre ad essere più facili da applicare e da sfumare, possono essere usati anche per tutto il viso, anche se io preferisco usarli come delle terre classiche e quindi solo in alcuni punti.
La maggior parte di questi bronzer liquidi esce però in pochissimi colori e tonalità: è un vero peccato perché non è detto che sia sempre adatto alla nostra carnagione e il rischio di fare vedere lo stacco netto di colore c’è sempre… soprattutto se come me siete molto chiare, attenzione sempre a collo e orecchie! 😉
Io preferisco quindi usarli come terre classiche, solo ai lati del viso e al massimo sulle tempie per armonizzare il colorito, un po’ come ho fatto in uno dei miei ultimi tutorial in cui utilizzavo la BB cream e Bronzer della Pupa. Con un pennellino l’ho sfumata per dare un tocco di colore e nulla di più, anche perché per me era davvero scuro nonostante fosse il colore più chiaro che avevo.
Tra questi bronzer liquidi ecco allora quelli che sto usando in questo periodo:

Da sinistra verso destra: 1)The body shop-Honey bronze; 2)L'Oreal-Glam bronze eau de soleil; 3)Stila-One step bronzer; 4Deborah-BB gel; 5)Pupa-BB bronzer
Da sinistra verso destra: 1)The body shop-Honey bronze; 2)L’Oreal-Glam bronze eau de soleil;
3)Stila-One step bronzer; 4Deborah-BB gel; 5)Pupa-BB bronzer

Passiamo poi ai bronzer/terre più classici e quindi in versione polvere! Come ormai sapete bene dopo la mia esperienza in California dalla Too Faced, tra le tante cose (alcune delle quali verranno messe in palio per i prossimi concorsini 😉 ) ho ricevuto anche il mitico Little Book of Bronzers:
IMG_3488


Oltre a essere anche un bell’oggetto (eheh) è davvero un insieme di bronzer dei tipi più diversi, che possono essere scelti persino in base al nostro umore o al look che abbiamo in quel momento, passando quindi da qualcosa di più sobrio (ad es. quindi una terra opaca e chiara) a una terra più luminosa, colorata e glitterata! In questo senso infatti credo proprio che i bronzer siano tra i migliori amici di noi donne! Certo, c’è chi li usa tanto (forse persino troppo!) e chi invece non li usa affatto! Se solo lo usassimo nei giusti modi e nelle giuste quantità può essere davvero un valido alleato se vogliamo colore ma non possiamo andare al mare e avere un aspetto più sano! 😉
E ora cliccate qui per la seconda parte del post per scoprire gli altri tipi di bronzer!

202 COMMENTI

  1. io mi trovo benissimo con quello della the body shop, honey bronze in povere l’inci non è male ed è a prova di ciompa, consigliato per chi ha la pelle chiarissima e vuole fare un leggero contouring o dare un po’ di colore la viso, i colori son belli non arancioni, io ho il colore 02.

  2. ho la pelle molto chiara ma quando sono abbronzata mi trovo molto bene con Elf bronzer in cool….l’ha consigliato in passato la nostra Cliuzza,costa poco e ottimo risultato. Besooooo !!!

  3. Io credo di essere la ciompa tra le ciompe 🙁 quindi la uso solo al mare!
    Cliuzza ora potresti parlare delle bb/cc cream? ti ringrazio in anticipo

  4. Bronzer… questo sconosciuto!! 🙂 posso metterlo anche sulle mie superbianchissime gambe?! ihihihihhihi

  5. Ciao Clio, innanzitutto devo farti i complimenti perché hai uno splendido……davanzale!!! volevo scriverlo in francese ma non mi ricordavo bene come si scriveva e così l’ho scritto all’italiana ahahahah (ciompettis ignorantis io), detto questo volevo aggiungere che ho visto in vendita queste terre liquide, ma sono rimasta un po’ lì proprio per i colori che mi sono sembrati troppo scuri, io ho una carnagione media e non sono ancora abbronzata e non piacendomi le terre glitterose ho optato per quella di essence per le bionde quella che ogni tanto ti vediamo usare nei tutorial. Il mio problema però è che non so mai quale vada veramente bene per la mia pelle e quando mi sembra di averla trovata eccoli li ci sono i mini glitter che proprio non mi piacciono. però mi è arrivata la newsletter di neve e c’era in primo piano come nuovo prodotto la terra/cipria Kalahari e siccome tu l’hai definita cipria scura quasi quasi la ordino per provarla tanto c’è anche il formato mini!!! Grazie Come sempre Clio e aspettiamo presto review anche sulle nuove terre ;-)) baci a tutte, meraviglie!!

  6. ho visto che l’inci di les beiges chanel non è male, chissà, ci farò un pensiero in futuro….

  7. Di solito non sono abituata a usare la terra, se sono già abbronzata non metto niente, e se sono un po’ pallidina metto solo un po’ di blush, penso che mi farebbe strano vedere il viso più scuro e gambe e braccia chiare! cmq mia mamma usa la terra di forma tonda gigante della Revlon, prende da anni sempre quella!

  8. da un annetto circa uso ogni benedetto giorno Les Beiges e penso che non la lascero piu…la adoro anche se e molto care perche mi da sicurezza,nel senso che è talmente leggera che anche se la stendi al buoi non puoi sbagliare..io la adoro!!!

  9. Ciompa che preferisce non rischiare presente!!! per un tocco leggero,giusto x non sembrare un cadavere io uso quella della essence brunette…comprata dopo aver letto di lei…indovinate dove?

  10. ciao Eleonora, io vorrei comprare la terra Les beiges e vorrei avere qualche info in piu’…tu la usi su tutto il viso o solo per fare counturing? io non sono molto abile con le terre e sono anche molto chiara, la commessa mi ha consigliato la n.20, ma non so che fare!!! Grazie Anna

  11. Ciao Anna..allora io la uso sia per il contouring (molto leggero comunque) sia su tutto il viso…d’inverno uso la numero 30 e d’estate la 40. Io la uso con un pennello a setole larghe tipo da cipria su tutto il viso e con un pennello piu compatto per ripassare il contouring se lo voglio fare…in alcuni giorni se non metto nessuna base uso quella come una specie di fondotinta con un kabuki piatto particolarmente compatto…non da molta coprenza, io non ne ho bisogno xke ho una pelle disceta senza imperfezioni..io te la consiglio vivamente e per il colore io di pelle sono molto simile a clio,di solito i colori che sceglie per lei vanno bene anche su di me…pero devi considerare che è talmente fine la polvere che anche se il colore è leggermente piu scuro (vedi la 40 per me) basta che lo sfumi di piu e ne usi di meno xke alla fine quella e veramente a prova di ciompe!!! quindi meglio un tone in piu che uno in meno, basta che non ti allontani troppo dal tuo colore e vedrai che ti troverai benissimo!!!

  12. Io di inverno uso la terra hoola di benefit..la adoro per il countouring è fantastica infatti l’ho presa ad ottobre e ho buco enorme già da qualche mese..d’estate invece uso un bronzer della MAC di una collezione di un po’ di anni fa e mi trovo molto bene..è meravigliosa d’estate perché risalta la mia abbronzatura doratina..spesso le terre e i bronzer vengono usati male ma secondo me invece sono dei gran prodotti per valorizzare l’incarnato sia d’estate ma anche d’inverno

  13. grazie mille Eleonora!!! credo allora che provero’ la 30 visto che sto per partire per il mare e rispetto a te e quindi a clio sono piu’ chiara! anche io ho una pella abbastanza discreta senza tante imperfezioni, solo le mie lentigini ma non mi dispiacciono, quindo soprattutto d’estate solo correttore e via! Ti ringrazio davvero tanto per la tua risposta! ti faro’ sapere!!! Baci

  14. Clio dammi un po’ del tuo seno, per favoreeeeeee 😀
    Fai un gesto di carità per una ragazza con le mini tette 😀
    Hahahahah

  15. Da quando ho scoperto la terra grazie a te non posso farne a meno!! Mi da quel tocco di abbronzatura e definizione in più che senza mi sento piatta!!! Ho comprato la Desert bronzing powder della Pupa a settembre scorso e la trovo perfetta x me!!!
    Ma è sbagliato usare una terra opaca a mo’ di bronzer? Io non amo i glitter per lo stesso tuo motivo… Mi lucido subito e non voglio sembrare un lampione quindi quel tocco di abbronzatura io lo faccio con la terra opaca… È sbagliato?

  16. Ciao ragazze e ciao Clio! Non commento spesso, ma ti assicuro che ti seguo sempre… In più oggi ho davvero bisogno di supporto morale: ahimè qualche settimana fa avevo dimenticato la mia adorata terra “Les Blondes” della essence su un ripiano, e ciompa come sono, l’ho urtata e l’ho fatta cadere… Ovviamente ridotta in mille pezzi! :'( comunque mi sono armata di buona volontà e l’ho ricompattata con dell’alcol. Il profumo di cocco era scomparso… Sigh… Però mi sono accontentata.
    Una mattina mia mamma mi chiama e mi fa: “tesoro, ehm… Credo di aver combinato un disastro! Ho fatto cadere la terra, quella grande e… L’ho buttata via! Dai che te la ricompro!” e mi sono messa l’anima in pace! Comincio a girare per qualche profumeria, Oviesse, e tutte con lo stesso verdetto: è uscita di produzione!!! Che tristesse 🙁 mi confermate che è così??
    Un bacione piagnucoloso a tutte!

  17. Ciao Anna, io sono chiarissima ed uso la 30 in estate. La 40 la uso invece per il conto urine così come fa Clio 🙂

  18. Ciao Clio, bellissimo post!! Calza a pennello perchè sto preparando la “lista della spesa” per il mio rientro in Italia e devo scegliere ancora i bronzer. Potresti recensire il bronzer della Too Faced Chocolat (dopo quella della Essence volevo prendere quella considerandolo appunto un piccolo investimento al pari dei correttori ed illuminanti)? O darci un’opinione di massima? Noi ci contentiamo di poco!!! 🙂 Grazie mille sei sempre splendida!!!

  19. Nel sito non la mettono come fuori produzione… vi prego non datemi questa brutta notizia che la volevo prendere pure io….

  20. Ciao Clio! A me piace moltissimo l’effetto della terra..SULLE ALTRE..perché su me stessa non riesco proprio a ottenere un effetto soddisfacente e non capisco dove sbaglio!! Ho provato terre più o meno scure ma è sempre come se non si vedesse quel bell’effetto che marca lo zigomo, anzi sembro quasi macchiata. Non sono neanche scura di carnagione: leggermente olivastra ma niente di più! Forse il fatto di avere qualche macchiolina mitiga l’effetto finale? Se potessi darmi un consiglio te ne sarei grata 😉 Ciao ciao!

  21. Spero davvero che non sia così, e poi non avrebbe senso! ( ps. la prima che ho comprato l’ha rotta mia sorella xD)

  22. Clio! Perchè non fai un cool spotting su emilia clarke, ovvero daenerys/khaleesi/madre dei draghiblablabla! :*

  23. Mi incuriosisce ilL’Oreal-Glam bronze eau de soleil, sarei curiosa di vedere una tua review non solo per vederlo in azione ma per capire meglio che ne pensi… Un bacione Clio

  24. ciao a tutte… ma solo io mi trovo male con quella della essence??? lo so, lo so, costa pochissimo… ma a me “fa strato” sulla faccia, in particolare mi evidenzia i pori, e dire che non ho una pelle dalla grana grossa o con difetti particolari!!! e uso poca polvere, la stendo con pennello grande…. mah ?!?!? ho dovuto abbandonarla nel cassetto…. 🙁 🙁 🙁
    Grazie Clio per l’utilissimo post, come sempre!

  25. Ciao clio d estate per occhi grandi e scuri qual’è il miglior modo per truccarli senza appesantire

  26. Ciao a tutte, volevo sapere se i prodotti dell’ultimo gruppo (le ciprie scure) funzionano effettivamente anche come opacizzanti… io vorrei proprio un prodotto in grado di farmi sembrare leggermente abbronzata e di eliminare l’effetto lucido che col caldo peggiora.. accetto volentieri consigli! 😉

  27. Perfettamente d’accordo!!! Io la uso proprio come fondo e cipria tutto in uno, la metto con un flat kabuki, da un effetto bellissimo senza essere mai troppo, la adoro!! Se ho bisogno di più coprenza metto prima una bb cream 🙂
    Ho la 30 che sembra scura per me così a vederla, ma è talmente delicata che per l’estate è perfetta. Con l’inverno credo preferirei la 20, quella più chiara insomma

  28. Io invece sono rimasta delusissima perché anche la “les brunettes” è troppo chiara per me! Bocciata proprio!

  29. Io sono una di quelle che ama l’effetto ma sulle altre! Su di me proprio non mi vedo! O sono tonta nell’applicarla o proprio non sto bene (oggettivamente)..

  30. Mi associo, anche io sono curiosissima! Vorrei capire se è solo una cipria leggermente colorata, o se effettivamente può essere utilizzata anche come terra.. Ho l’impressione che non sia molto scrivente.

  31. Io so usando la terra Revlon, bellissima e pagata solo 11 euro, solo perchè non ho tempo di andare al mare, ma con sto caldo la notte sudacchio e rischio di ritrovarmi a chiazze, come faccio? :/

  32. Perché non fai una cosa simile con le terre da contouring? Io ne vorrei una opaca ma non ne trovo nessuna del colore giusto! 🙁 sono tutte o glitterate o calde!

  33. Ciao Clio io sono un’amante vera della Terra Abbronzante e quelle liquide non le ho provate ancora ma avendo la pelle mista non mi ispirano molto! In inverno uso una cipria colorata che mi da quel colore giusto senza esagerare! Ma appena ho un po’ di colore in primavera passo alla mia adorata terra… 😉

  34. Ciao Giulia! no non è sbagliato…è puramente una questione di gusto…Io ne uso una opaca sempre tranne quando come adesso sono già abbronzata e uso quella coi brillantini come illuminante solo sugli zigomi! Per il resto del viso sempre l’opaca!

  35. Io sono tra quelle che le terre le usa poco e niente anche se mi piace l’effetto che hanno sulle altre su di me a fare il contouring non sono un granché brava mi sembra sempre che non si veda nulla XD in estate invece odio avere qualsiasi prodotto sul viso tranne ombretti e rossetti, in realtà anche in inverno se potessi eviterei il fondotinta forse perché non ho ancora trovato il colore adatto a me XD

  36. È vero! Da quando li uso mi trovo benissimo soprattutto io che ho la faccia cadaverica hahahha

  37. Io ADORO quella della Essence grazie a te! Pur detestandone il profumo di cocco! 😉 Ma non riesco a farne a meno! Essendo “fototipo zero” come diceva Ester ieri per me è l’ideale! Toglie l’aspetto da fantasmino che mi porto in giro ed è semplicissima da utilizzare! Ogni volta che la uso ti ringrazio per avercela consigliata! Adesso vorrei provare un bronzer liquido tipo quello di Pupa ma… paura!!! E se poi faccio un disastro?!?!?! :O Perciò non rischio! W Essence sun club blondes!!!

  38. Ciao Chicca anche io le adoro!!!! E anche a me manca quella liquida da provare…xò io ho la pelle mista quindi non so se potrebbero andare bene..

  39. Ciao ragazze!
    Io non sono una grande fan della terra, però ogni tanto quando voglio sbarazzarmi dell’effetto cadavere uso la Maybelline dream terra sun.
    Questo post mi ha fatto venire in mente un prodotto che utilizzava sempre la mia mamma quando ero piccola e che io guardavo con adorazione, probabilmente a causa della particolarissima confezione… potete immaginare il disastro quando ho cercato di provarlo su di me!!
    🙂 🙂 🙂

  40. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ce l’avevo anche io ! Si usava prendendo con il pennello quella che si depositava sul tappo di sughero shakerando! grande!!! Grazie! mi hai risvegliato un bellissimo ricordo anni 80! però……:-(….quanto sono vecchia rispetto a voi! ragazze mie!

  41. mi sembra troppo pesante come texture…effetto pelle che soffoca…effetto”fammi arrivare a casa che mi lavo la faccia”

  42. Ciao Lilo! Sai mi hai fatto venire in mente mia sorella che fino a qualche anno fa lo faceva…prendeva una terra glitterata e prima di uscire la sera taaaaaac la metteva su decolté e gambe;) Ah ah ah…l’effetto era molto naturale cmq 😀 Io xò ti consiglio o un autoabbronzante (le gocce magiche della collistar sono davvero ottime) oppure ci sono un sacco di prodotti che servono a dare un minimo di colore al corpo, io personalmente uso il Sol Make Up della BV.

  43. Recensione su Les Beiges!!! sono davvero tentata di fare l’acquisto! anche se anche con la mia mi trovo bene…

  44. Ultimamente ho comprato la terra di Shaka, sinceramente è il primo prodotto che compro di questa marca, e devo dire che mi sto trovando davvero bene. Ho preso una terra con dei riflessi dorati, visto che d’estate non mi piace mettermi tanta “roba” in faccia tra fondotinta, bb cream e ciprie, ma uso solo una buona crema idratante. Ho però apprezzato l’effetto dorato di questa cipria. Ovviamente non bisogna esagerare, ed io sono fortunata a non avere una pelle grassa… però ammetto che mi ha piacevolmente stupita! Voi la conoscete come marca? Io l’ho trovata da Oviesse vicino lo stand della Essence 😉

  45. Ciao Clio e ciao Ragazze!!! io ho la pelle molto chiara, ma ultimamente grazie a te Clio ho scoperto la terra/bronzer.. Ora per provare ho preso quella dell’ Essence, prossimamente vorrò provare anche quella della Deborah o della Pupa!!! Però sono timorosa nel provare quella liquido perché mi sa che farei un po’ di disatro !!! un bacio

  46. ma ma ma ma Clietta!!! in versione sexy sei ancora più bella!
    Claudiettis deve tenerti stretta, ti rubano!!!

  47. Mi sono sempre chiesta perché le cialde dei bronzer siano così grandi rispetto a quelle di ciprie e fondotinta compatti, che pure si utilizzano su tutto il viso!.
    Io non ho mai usato terre abbronzanti, un po’ perché mi piace la pelle chiara e un po’ perché nonostante cerchi di usare creme con SPF ho il viso leggermente più “colorato” rispetto a collo e décolleté 🙁 e non so se sia una buona idea cercare di uniformare il tutto usando un fondotinta chiarissimo sul viso.

  48. grande!!!!! come ha scritto Cele, anche a me la tua foto ha ricordato qualcosa di bello!! la mia adolescenza…
    io non la usavo la terra, ma ricordo un’amica che aveva quella confezione con il tappo di sughero. mi ricordava l’Africa, mi sapeva di qualcosa di caldo, selvaggio, misterioso! grazie per averla postata! un bellissimo ricordo della mia amica e di anni felici ma, soprattutto, sereni!
    un bacio!

  49. Io l’ho vista appena qualche giorno fa! Magari alcuni punti vendita a volte non vengono riforniti a dovere ma esiste ancora! 😉

  50. Noooo la terra ” cosa resterà di questi anni 80″ …. La usavo in terza media e anche i primi anni delle superiori!! Calcolando che sono un Nw20 potete immaginare che bella umpalunmpa che veniva fuori!
    Però. … Che nostalgia!

  51. Vuoi un consiglio? Prendi il Sublime Bronze One Day della L’oreal… Non è un auto abbronzante, è come una crema colorata, c’è sia x viso e décolleté che per le gambe… Io ho comprato quello x le gambe, e da mozzarella in un colpo solo ero abbronzata!!! L’effetto è leggero e mitiga anche qualche discromia che ho nelle gambe… Poi la sera con acqua e sapone va via!!!

  52. Terra… Mio grande amore di giovinezza! Da ragazza riuscivo a farci dei disastri che nemmeno il rag. Filini poteva fare peggio! E sceglievo sempre la più scura e glitterata… Quant’e’ bella giovinezza che si fugge tuttavia… Adesso che non sono più ggiovane 🙂 fra me e i bronzer c’è un rapporto di amore odio.. Li compro, quasi sempre, al primo accenno di primavera li metto tre volte in piena estate e poi li ripongo per l’anno successivo.. L’unico vantaggio della disoccupazione ( misera miserissima soddisfazione ) è stato l’imparare a tenere le mani in tasca ( o quasi) quando si hanno prodotti da finire.. Infatti sono ben due anni che non compero più una terra e ne avrò fino al 2034… Infatti ne ho una della LE 2011 di Kiko a strisce, una LE di Chanel soleil tan sempre del 2011 e una Diornude skin 2012.. Io è queste tre amiche andremo insieme alla casa di riposo ;-D

  53. Claudiettis stai attento!!!! Che ti portano via la Clio!!!!
    un abbraccio grande bellissimaaaaaaaaaaaa :*****
    PS: grazie per il post!! Mi hai “illuminata” eheheheh :***

  54. Lo devo provare.. la mia paura è di uscire fuori a chiazze… ho provato una volta l’autoabbronzante ma è venuto via proprio come l’abbronzatura ed ero tutta a macchie! orribile!

  55. Post molto carino.. il mio verdetto per le terre è: Chanel Les Beiges o/e Guerlain Terracotta… tutta la vita! 🙂

  56. Perché sono stata in 2 negozi Oviesse e in uno Gardenia… In 2 città diverse! E quindi mi sono preoccupata… Cioè al massimo chiedo consiglio
    a voi per delle alternative, però un po’ mi dispiace perché se comunque non dovessero rifornirsi non saprei dove andare a cercarla! In più per quel prezzo, l’effetto era davvero delicato e mi piaceva molto… Magari fra qualche settimana riprovo!

  57. Sono d’accordissimo con te! Anche io preferisco la terra opaca, anche se un paio di anni fa mi sono fatta abbindolare da una commessa della kiko e ho preso un bronzer… Che sembra bronzo! XD cerco di usarne pochissimo per volta, per sfruttarlo, via! Comunque quanto costa quella della pupa? È della nuova collezione?

  58. non ho capito però come scegliere il colore giusto..non deve essere del colore della nostra pelle giusto?? allora quale scegliere?

  59. ciao mi associo alla tua richiesta ma nel frattempo ti posso consigliare Ombra di neve, che fa parte del duo da contouring (presa lo scorso anno su consiglio di Clio) e Bahama mama di The balm… sono entrambe opache, perfette per il contouring 🙂

  60. grazie clio per questo post super estivo!!!!!!!! ce la faresti la review della kalahari? Sono partiti i mineral days e vorrei approfittare…grazieeeee 🙂

  61. sai Clio, questo post mi ha fatto venire in mente una fase della mia “giovinezza”, quando al posto del fondotinta usavo una cipria in polvere aranciata coi glitter…
    ke se ci penso ora ero un orrore!!!
    P.S. all’epoca nn ti conoscevo….

  62. Ho la terra di Sephora, quella a righe di varie sfumature e la meravigliosa 4 stagioni di Guerlain…….

  63. No no questo non ha niente a che fare con l’auto abbronzante!!! Questa la spalmi come una crema e a fine sera uso una spugna normale, acqua e sapone e viene proprio via!!! Nessuna macchia! Non essendo un autoabbronzante è come se ti spalmi una crema colorata! L’unica cosa è che devi massaggiarla bene in ogni angolino della gamba per rendere uniforme il colore e poi ti lavi bene le mani con una spugnetta e sapone… Ma nessuna macchia!

  64. Io l’autoabbronzante non l’ho mai usato per la paura di restare arancione e a chiazze! Con questa invece dosi te la quantità da mettere e se non ti piace ti lavi sotto la doccia! 😉

  65. No è della collezione dell’estate 2013.. È quella con motivo animalier sul coperchio.. La pagai scontata a 9.90€ allo smoll, non so se è rimasta ancora in commercio…

  66. Ciao a tutte, io uso la First Resort di Bare Minerals e mi ci trovo benissimo. Ed è il mio primo bronzer perchè ho sempre avuto paura di usarle prima essendo puittosto chiara di carnagione. Pero ho preso quello proprio perché le recensione erano buone anche da personne chiare come me quindi mi sono buttata!!! E ora non possa fare senza!!! Un bacione

  67. EHM EHM SIGNORINELLA !!! Che cosa è questa immagine inappropriata ;)….GRANDE CLIO !!! COSÌ T VOGLIO ahahahah….Mi piaci in versione CLIO L’ORTOLANA SOTTO IL SOLE. Vendo pooomoooodori, meeeelooooni, angurieeee, coccoooo belloooo !!! :D….Visto avevo ragione con la mia teoria: CIRCOFERENZA TETTONSE È DIRETTAMENTE PROPORZIONALE AL QUADRATO DELLA PELLE CHIARA: k = Ncirc.tette/(FATTORE 1) al quadrato ehehheh ^_^….LA MIA ESPERIENZA COL BRONZER: Io ho un bronzer Rimmel spf 8, che fa proprio schifo al…ehm ehm, non scrive molto, bocciatissimo, poi bronzer maybelline, quello classico, opaco, bel colore, dai, non è malaccio, lo uso ancora, avrà dieci anni ahahahah davvero, sempre lì, mai un problema di pelle irritata…COME DICE IL DETTO DELLA VECCHIA TEOBALDA: TERRA CON CONTINENZA E NON POTRAI RIMANERNE MAI SENZA ahahaha….Un bacione a tutte ciaoooo !!!! ;* ;).

  68. Io vado controtendenza, ma la terra la uso poco se non per niente sia in inverno che in estate…più che altro non so bene come andrebbe messa e che effetto dovrebbe dare all’incarnato alla fine…

  69. Io ho una pelle che non ho ancora capito comunque si probabilmente direi mista..infatti mi ispirava anche la bb cream bronzer di pupa però costicchia e ho paura poi di non trovarmi bene e quindi non mi sono ancora decisa..vedremo che in questo periodo con i saldi ho anche altre cose da prendere dovrò decidere :)))

  70. La mia mamma ce l’ha ancora! Reperto archeologico. Sempre guardata con venerazione ma mai osato usarla…probabilmente meglio così 😉

  71. Io adoro kalahari! L’ho acquistata il giorno stesso in cui è uscita è la ho usata tutti i giorni…è super leggera e il colore davvero modulabile! io la uso o con un pennello da cipria su tutto il viso (dato che sono abbronzata) o la mischio al fondo minerale sempre di neve per renderlo del colore giusto!

  72. Ciao clio, ciao ragazze….. Curiosità , Il primer bronze di Dior si può classificare come bronzer liquido?!!

  73. Concordo, sono andata a vedere Bahama dal vivo ma ho avuto a paura fosse troppo scura, io sono molto chiara e sono rimasta intimidita, secondo voi va bene per tutte o le chiare è megliodi no?

  74. Io pensavo che era terriccio per i fiori hahahahahah….io sono venuta qualche anno dopo eheheh…un bacione !!! 😉

  75. clio grazie!!!
    io sono tanto chiara e il sole quest’anno tra una cosa e l’altra (maltempo pure) non riesco a prenderlo.!! (l’altra sera sono andata in pizzeria e il proprietario con cui ho confidenza mi ha detto “che bella abbronzata che sei”, tanto x prendermi x il culo… che carino!!)

    quindi questo post mi è molto utile :))

  76. Ciao!!! Io ho la pelle del collo più chiara di quella del viso ( tutto l”anno), quindi una passatina di terra (les beige) leggera anche d”inverno al collo mi aiuta.

  77. Da “giovane” le usavo tantissimo. …ma negli ultimi anni ho un rapporto di odio/amore…amo il fatto di avere um tocco luminoso e dorato d’estate ma odio lo stacco con il collo e il décolleté e il rischio di metterne troppa e sembrare lampadata è dietro l’angolo! Clio perché non ci fai un video con i vari tipi di applicazioni? Pleaseeee!!

  78. Clio complimenti per la foto, sei bellissima e super sexy!!! Ci fai la review di qualche terra, dove ci fai vedere anche come applicarle quando non siamo molto abbronzate ? Grazie mille!

  79. ahahah che ridere!!Grazie mille! comprero’ la 30 e saro’ bella e baciata dal sole!!! Grazie a tutte!

  80. Infatti! Mi sa che mi sono espressa male… Volevo dire che, nonostante sia più scura, risulta comunque troppo chiara per me! Quindi una delusione… 🙁

  81. Ciao! Posso farti una domanda? Sono curiosissima riguardo a kalahari… Oltre ad utilizzarla come cipria colorata, può essere efficace e dare colore/definizione al viso come terra? Tutti i bronzer che ho comprato della neve non mi hanno soddisfatta (unico loro prodotto che mi ha deluso)! “Seychelles” ha troppi glitter, e “Maldive” non si vede proprio su di me! Quindi cercavo qualcosa di alternativo…In realtà non sono nemmeno così scura di pelle, una normalissima carnagione olivastra! Infatti non capisco perché tutti i prodotti non si vedano proprio! Grazie mille! 🙂

  82. Dai Federica, un po’ di autoironia, non guasta mai :D. TI SPIEGO PERCHÉ. Il fatto che mi dà fastidio, che le donne, in generale, siano sempre vittime di stereotipi sessisti e denigrate per certi canoni NON-sociali, e per certi atteggiamenti “sbagliati”, non conformi a quello che ci è stato insegnato fin dall’infanzia, giudicate in modo aggressivo anche dalle stesse donne. Io credo, questa foto non abbia niente di male, è un TRIPUDIO E PERSONIFICAZIONE DELLA FEMMINILITÀ. Bisogna ESSERE FIERE DI ESSERE DONNE, AVENDO SEMPRE RISPETTO DEL PROPRIO CORPO, OVVIAMENTE, MA MAI VERGOGNARSI DI SE STESSE. Se una donna va in spiggia per abbronzarsi, anche il seno stesso, è libera di metterlo in bella mostra e prendersi il sole in libertà, tranquillità e senza sentirsi a disagio, e se si vuole fare una foto a seno nudo, perché no, non c vedo niente di male. A QUESTO MONDO C’È TROPPO MASCHILISMO E MALIZIA, TANTA MALIZIA !!! Se una mamma allatta il proprio piccolo in pubblico, lei è libera e deve essere contenta e orgogliosa di potergli porgere il proprio seno per nutrirlo e NESSUNO SI DEVE PERMETTERE DI GIUDICARLA…MAI !!!!….Attenzione !!!, non dico che bisogna OSTENTARE E PREVARICARE un condizione sessuale, sbattendo in bella vista il seno ai quattro venti, ma se una donna lo fa, io credo non sia la fine del mondo. Spero che tu possa comprendere fino in fondo il significato profondo del mio commento. NON È UN RIMPROVERO, MA UN MIO UMILE PUNTO DI VISTA. UN BACIONE ENORME FEDERICA, CIAOOO !!!

  83. sì effettivamente sarebbe utile, anche un recensione sull’applicazione..perchè io ste terre che si applicano su tutto il viso non le so usare molto, anche se ne avrei bisogno, forse è la cosa che si not adi più se si mette male

  84. Clioooo lo so che la mia è una specie di richiesta al contrario ma io invece vorrei sapere come truccare la pelle quando è abbronzata e come far risaltare l’abbronzatura! Un idea sarebbe “il video doppio” cioè come truccare l pelle in modo che sembri abbronzata e come truccare la pelle già abbronzata per far risaltare il colorito ! 1 bacio

  85. Clioooo lo so che la mia è una specie di richiesta al contrario ma io invece vorrei sapere come truccare la pelle quando è abbronzata e come far risaltare l’abbronzatura! Un idea sarebbe “il video doppio” cioè come truccare la pelle in modo che sembri abbronzata e come truccare la pelle già abbronzata per far risaltare il colorito ! 1 bacio

  86. ciao clio!! ecco io sono una di quelle che appartiene alla categoria del “non lo uso per nulla!!”, non che non mi piaccia, anzi!! ma non so come usarlo: ho semnpre paura di fare un disastro, creare macchie terribili e sembrare un pagliaccio; una volta la mia estetista mi ha truccata e mi ha fatto un contouring per risaltare il viso. risultato: stavo benissimo!!! non sembravo nemmeno io! riprovato a casa, stesso prodotto, stesso pennello…. un disastro!!! sembravo appena uscita da una sfilata di carnevale. non so dove sbaglio ;( ed è un peccato perché bronzer e contouring sono un’arma… a doppio taglio però!! ci faresti un tutorial x favore?

  87. Mi sa che mi sono spiegata male.. Volevo dire che a me invece non piace perché non colora… Nonostante abbia provato brunettes, il colore più scuro, non mi si vede niente in viso… 🙁

  88. Non saprei…io sono mediterranea diciamo…non so che effetto potrebbe fare su una carnagione chiara…però ti posso assicurare che è facilmente sfumabile!!! C’è anche da dire che The balm è una casa cosmetica di buona qualità, non penso che si perdano nel bicchiere d’acqua di fare un solo colore, inadatto per tutta quella fetta di mercato più chiara..penso che lo reputino un prodotto universale… 🙂

  89. anche io faccio esattamente come te..quando esco la sera metto una bbcream cosi ho un ulteriore coprenza ma per il giorno sopratutto d’estate io uso solo quella…a me la 40 sembrava scura ma per l’estate è perfetta per la mia pelle…ogni giorno quando la metto penso: questa si che e stata una scoperta e Clio la dovrei ringraziare ogni giorno!!!

  90. Ho visto quella di the balm! Bellissima!!!! Era esattamente ciò che cercavo! Non la conoscevo! Andrò sicuramente a provarla (pare che ce l’abbiano alle profumerie la Gardenia!). Quella di neve mi pare non mi fosse piaciuto il fatto che era in polvere libera, ma potrei confondermi…

  91. Si ricordi bene.. È in polvere libera! Non è il massimo della comodità 🙁
    L’altra la tiene la gardenia, ma non tutti i punti vendita hanno quella marca…è un ottimo prodotto, compatto, packaging delizioso…se proprio devo trovare un difetto direi il Prezzo! 14€ e passa.. Non proprio economicissima soprattutto per la “grandezza” del prodotto..

  92. ciao Ale, secondo me il segreto per esaltarla è truccarla il meno possibile ma con almento due prodotti: una terra per unifomare il colorito e un illuminante per esaltare la carnagione messo in punti strategici come sugli zigomi, sotto il sopracciglio e sul naso! per il resto con la terra un leggero contouring o anche solo un po’ picchiettata ai lati del viso! besoo!

  93. mmmh carino il tipo! 🙁 comuqnue grazie danielaa! sono contenta che il post ti sia piaciutoo! besoo!

  94. ciao federica, se mi conosci almeno un po’ sai che sono anche molto autoironica e con quella foto voglio solo dimostrare questo, non certo mostrare e basta! 🙂

  95. Guarda 14 ci metto la firma, dato che l’alternativa era una marca bio di limoni (perché era l’unica che aveva il colore giusto) a 22!!! Cioè appena uscita, con nessuna particolare referenza, 22 euro…! Non ero per niente contenta di spenderceli!

  96. ciao Katia, semplicemente non deve essere molto più scura della tua pelle se sei molto chiara, mentre può essere un po’ più scura se sei già abbronzata! non esistono colori classificati come per i fondotinta, quindi tutto sta al vostro gusto e buonsenso! besoo!

  97. ciao Sara grazie! sono contenta che vi sia piaciuto! mi dispiace che tu ti sia trovata male con la terra essence! 🙁

  98. Clio così mi fai venire un colpo ! in una settimana mi hai risposto sia una volta su youtube e sia sul blog :’)

  99. So che te l’ho già detto ma che gioia avere il famoso neo “osè” dove ce l’hai tu Clio!!! Eheheheheh 🙂 un abbraccio e grazie x avermi risposto!

  100. Mamma mia Clio sembri una pin up! Bellissima, e chissenefrega dei moralisti, mostraaaaa! Almeno finché Claudio non diventa verde di gelosia XD

    Comunque da brava mozzarellina sono terrorizzata dalla terra, ne uso una di Kiko molto fredda per il contouring e basta. Me ne hanno regalata una di Shiseido, un bronzer, ma ho paura di fare danni 😐

  101. Io ho usato per oltre un anno un prodotto di eliss faas che credevo un improbabile rossetto color marrone glasse’ … Colore stupendo ma non portabile sulle labbra per una bionda come me . Poi , recentemente ho scoperto in un tutorial , che era un abbronzante – blush in crema …

  102. Io ho il terrore di terre e bronzer! XD
    Ho fatto degli esperimenti casalinghi col contouring e non mi ci vedo neanche male, peró non mi convince al 100%, e poi ho troppa paura di creare un effetto innaturale, o forzato, o che comunque si veda troppo!
    Perció per ora preferisco l’effetto fantasmino a quello mascherone! XD

  103. Mi serviva proprio questo post! Sto x finire la mia terra di kiko e mi serve una sostituta! 🙂 comunque si, la classifica è ben accetta!!

  104. Guarda io anche ho la pelle abbastanza scura e mediterranea diciamo e non amo il contouring quindi non l’ho mai provata per questo scopo…ma usandola immagino che in inverno sulla nostra pelle più chiara andrebbe bene per questo scopo perché è completamente opaca e il colore non è aranciato…ma sicuramente su un tipo di pelle come il nostro in estate non si vedrebbe per niente immagino! infatti adesso è esattamente del colore della mia pelle abbronzata!

  105. Clio con tutti i tuoi consigli riesco a fare un conturing decente, il mio ragazzo quando lo metto mi dice:” hai preso un pò di sole oggi, sembri abbronzata” , non esagero visto che sono proprio pallida … bella la foto sei stupenda

  106. Che emozione! Ti seguo sempre ma è la prima volta che scrivo sul blog e non pensavo assolutamente che mi rispondessi! Grazie!!! <3 Allora ne approfitto :)…visto che il colore è unico va bene x qualsiasi pelle? Un bacione

  107. Oh non dirlo a me…il mio primo acquisto coi saldi l’ho già fatto ma ho una lista….dire lunga è sminuirla! Dovrò fare bene i conti prima di sfoderare senza riserve la carta di credito e stabilire un budget! Intanto vado avanti ad utilizzare la mia super bronzer classica!!! Buona giornata!!!:*

  108. Io da super ciompa rimango ancora confusa…per un lieve conturing ok ho capito, guance sotto gli zigomi e tempie, ma d’estate la mettete dappertutto? E i bronzer si mettono come le terre da conturing o come blush o dapperutto?

  109. Ciao a tutte! le terre mi incuriosiscono ma mi mettono un po’ paura, perchè avendo la pelle chiara ho sempre l’impressione di fare un pasticcio…quindi non le uso e non le ho mai comperate (quando voglio fare esperimenti a casa rigorosamente da sola “rubo” quelle di mia mamma =)=))…potresti fare un tutorial su come mettere le varie terre?se l’hai già fatto me lo sono perso =)
    ps. nella foto che hai messo in apertura sei davvero bella =) un bacio!

  110. sono un avvocato civilista e quindi scrivo tantissimo, proprio per tale motivo capisco quanto sia difficile argomentare e far capire bene quello che si vuol dire. Tu, oltre a essere brava e simpatica, scrivi davvero bene, sei completa, ma sintetica, non sei ripetitiva e la lettura non annoia.
    Brava!!!

  111. CLIO!!! Hai mai provato la terra Terracotta di Guerlain? Ne parlavano tutti così bene, così l’ho comprata…ma è troooppo aranciata! Anche se ha un buonissimo profumo. Ormai mi toccherà finirla!
    Voi ragazze l’avete provata?

  112. Ciao Ila!
    Ti capisco…parlando di fototipi, io sono fototipo 1, perciò tipo la mozzarella che cammina. Tutti mi dicono di mettere un po’ di colore, allora da un po’ mi sto rivolgendo a una terra, leggera, matte e non aranciata, prendo poco prodotto e lo applico con il classico “3”: dalla tempia fino a sotto lo zigomo facendo la prima pancia del tre, poi da sotto lo zigomo all’angolo del mento (?) facendo la seconda pancia. Poi vado anche un po’ vicino all’attaccatura dei capelli per dare un effetto più naturale.
    Se applichi poco prodotto e lo aggiungi per caricarlo, non farai pasticci e ci prenderai la mano 🙂

  113. Clio hai tantissime estimatrici…con quel costume potresti trovarti su una delle confezioni stile pin-up di Benefit…;-)

  114. La terra, e il bronzer questi sconosciuti….
    Penso che sono i prodotti che uso meno in assoluto…
    Come terra per contouring ho solo la hoola di benefit, che mi piace molto, è opaca ed ha un tono neutro che si adatta molto bene con il mio incarnato..
    Ma la uso solo quando faccio un trucco più “importante” per tutti i giorni è uno step che spesso salto!
    Il bronzer, invece neanche lo ho! Ne ha uno mia mamma della Elisabeth Arden, ma io non lo ho mai usato!
    Che dire, proverò questo fine settimana a vedere se è un effetto che mi può piacere!

  115. belli i ricordi dell’infanzia… anche se effettivamente ci fanno sentire un po’ vecchie… ma dai cara… in realtà siamo solo “diversamente giovani”!! 😀

  116. Sono contenta che abbiate apprezzato! 🙂
    Ho messo questa foto perchè anche per me questo prodotto aveva un fascino particolare, esotico e misterioso… merito sicuramente della curiosità e dell’ingenuità di quei tempi!
    Un bacione!

  117. Io ho esattamente quel bronzer di kiko.. E les beiges di chanel: l’ho preso seguendo i tuoi consigli e lo adoro!!!! *.* cmq anche io metto il bronzer solo in alcuni punti, perché avendo la pelle chiara e non abbronzata sembrerei un mascherone!

  118. Per tutte le studentesse che come me non vedono il sole dalla scorsa estate per motivi di studio…la terra è la nostra salvezza!!! Bronzer power for mozzarelline

  119. Sii alla classifica delle terre !!!!!! Io direi w la terra !!! Io utilizzo il bronzer powder kiko nella colorazione nº104 e la adoro è opaca e dal sottotono freddo e ragazze la consiglio a tutte ma occhio perché alcune sono shimmer e altre totalmente arancioni !!! Un bacio

  120. Infatti! Anche perché un decollétè come quello di Clio, non è facile da “nascondere”… 🙂

  121. Io, una terra di Guerlain, con il fondotinta Terracotta che sto adorando, e una terra di Wjcon che mi piace comunque molto…va detto che non li utilizzo sempre, anche perchè mi piace sempre quasi soltanto il blush… ma ora d’estate che sono di un bel color cadavere fresco, diciamo che un pò di più le uso….

  122. Io con ql liquide ho paura d diventare un lumpalumpa…..ahhhhhh…..preferisco i bronzer normali, leggermente aranciati e con un po glitter x dare luce…..

  123. Ciao! Volevo dirti che oggi sono passata nel negozio La Saponeria della mia città e ho trovato ancora in vendita tutte le tonalità della desert bronzing powder della pupa che ti dicevo era della collezione dell’anno scorso… Costa lì 8.90€, secondo me la trovi ancora nei negozi come quello, smoll o simili… Io ho la num 07 che sembra molto scura ma in realtà se messa nella quantità giusta fa un leggero contouring e abbronzante allo stesso tempo!!

  124. non ne sono un’appassionata, perchè secondo me bisogna essere esperte, per maneggiarle, ne ho una della sephora, e una della rilastil che effettivamente uso da almeno quattro anni e mi piacciono, avrei voluto acquistare quella famosa, della too faced, ma al tempo, era esaurita, e ora con la crisi, non posso più che spendere il necessario. Durano tanto (meno male) e almeno una, bisogna averla, è un must have, un evergreen…. io quella della rilastil, spesso la uso come blush, e quella di sephora, a volte la uso per dare profondità allo sguardo, come ci hai insegnato nel video review della palette di essence.
    grazie Clio, bella la foto sexy! besos

  125. piaceva molto anche a me, ma ti riferisci all’ultima uscita?
    certo che se è aranciata, non sarà il massimo…
    però se la tua carnagione è come quella che si vede nell’avatar, dovrebbe starti molto bene come blush. ciao

  126. ottima idea, Clio fai altri tutorial, please sui contouring e le terre (io poi sono golosa dei tutorial di Clio, vorrei vedrli 24 ore su 24…) ciao

  127. Siii, alzaci l’autostima 🙂 anche a me piacciono, ma alle persone dopo sembro “fredda” o “morta” o “malata” o “rumena, tedesca, russa”, perchè sono anche bionda. Non che sia un insulto, assolutamente, ma odio gli epiteti.

  128. L’ho comprata l’anno scorso e ho dovuto prendere la 01 perché le altre erano esageratamente scure…
    Ehm l’avatar è una foto fake io in realtà ho una pelle media, gli occhi nocciola e i capelli castani. Hihihi! Ora che sono un po abbronzatina la uso come cipria e sembra funzionare…

  129. meno male, sai con quel che costano, quando mi capita che non mi piacciono, trovo quasi insopportabile la delusione. ciao

  130. e a te che te ne importa, e poi impara le persone invidiose, trovano i difetti anche a Dio. ciao

  131. Ciao Clio io ho la famosa Chanel les beiges sia il numero 30 che 40. La più chiara la uso in inverno mentre l’altra ovviamente in estate! Ciao CLiooo un bacioneeee 😀

  132. Grazie davvero! Non appena riesco a prendere fiato dallo studio, vado a farmi un bel giretto in città in cerca di questa terra 🙂 ti farò sapere!

  133. Ciao Clio, ciao ragazze! Vorrei fare un piccolo investimento e acquistare una bella terra opaca per il mio viso da mozzarella, che purtroppo rimane sempre più chiaro rispetto al resto del corpo…sono indecisa tra la chanel les beiges e la too faced chocolate soleil! Qualcuno sa consigliarmi? Sono chiara con sottotono caldo 🙂

  134. Ciao Clio! Faresti una review sul l’oreal glam bronze eau de soleil? Sono davvero curiosa di sapere come sia, se troppo arancione, se tanto brillantinato… mi trovo davvero bene con l’eau de tint quindi mi chiedevo come fosse questa

  135. Eccomi scusa per il ritardo nella risp. Allora l’unica differenza tra una terra da contouring e un bronzer è che quella per il contouring deve essere per forza opaca e priva di pigmenti arancio cioè una terra fredda. I bronzer invece sono solitamente + aranciati e possono essere anche brillantinati +o-. Poi l’utilizzo è molto personale…io uso una terra bronzer opaca anche come blush oppure su tutto il viso leggera per aumentare l’abbronzatura… Spero di esserti stata utile.. Se hai bisogno scrivimi pure..

  136. Grazie! Tutto sta a capire se quella che ho è aranciata o no…mmm…se qualcuno mi fa notare che sono un umpa lumpa, ho la risposta!

  137. Guarda anche in questo post, sono scenate e tante ragazze ne parlano. Cmq una terra fredda sicuramente è quella del duo della Neve MakeUp e invece di bronzer d’estate ne escono a go go avrai l’imbarazzo della scelta. La TooFaced ne fa davvero moltissimi. Vai in profumeria a fare un giro e non ti pentirai;) Io personalmente uso la Wet and Dry della BV da tanto tempo e mi trovo benissimo…

  138. Io sto usando la BB cream+bronzer di Pupa e mi sta piacendo un sacco! la coloraziona light per me va benissimo, la uso normalmente come base e addirittura vado ad aggiungere ancora un po’ di terra in polvere sotto gli zigomi. Ovvio, abito al mare quindi sono un po’ abbronzata, fino a due mesetti fa non avrei potuto usarla, però per l’estate è perfetta, ha una tenuta pazzesca!

  139. Confermo di non essere riuscita a trovarla..ahimè…perciò ho ripiegato su una della Debby (arrivata da non molto al La Gardenia), la bronzing powder n.3! 6 euro e 90, spero faccia il suo lavoro! Tanto la mia delusione è stata spazzata via perché ho anche trovato il correttore instant age rewind della Maybelline…l’ultimo sullo stand!! in un primo momento NON CI CREDEVO, poi l’ho preso al volo e sono scappata via!!! spero di poter fare presto la scorta, hehe! 😉

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here