Ciiiao ragazze!

Probabilmente me l’avete tirata, visto che ne avevamo parlato da poco (dai che scherzo, ehehe!), ma fatto sta che sono bastati pochi giorni in Italia perché io mi beccassi il maledetto e immancabile… raffreddore di stagione!! Per fortuna ho potuto godere del lusso dei fazzoletti a quattro veli (in America sono solo un sogno), ma dovevo anche essere presentabile per vari appuntamenti di lavoro. Quindi, non potendo restare in casa a coccolarmi come ho fatto a gennaio, come ho combattuto il naso rosso e screpolato e il faccino stanco? Scopritelo leggendo il post!

reffreddata ma truccata_clio
C’è trucco, ma non c’è inganno! ehehe 😀

Questa volta, per fortuna, ho avuto proprio solo il raffreddore (un po’ ce l’ho ancora, ahimè): niente febbre o malesseri che si aggiungessero al dover soffiarsi il naso ogni secondo e la voce da naso tappato. Giuro che ho comprato un quantitativo industriale di fazzoletti, non sapevo più come fare!

sos_fazzoletti_clio

Insomma, il mio raffreddore è stato quel che basta per essere ad alto rischio screpolature, rossori, occhi lucidi, faccia stanca e colorito spento. E’ possibile quindi appellarsi al trucco anche in questi casi, sperando di sembrare, non dico carinissime, ma almeno presentabili? 😀 Ma certo che ! Però con moderazione e qualche precauzione!


Partiamo dalla skincare:

1) EVITARE LE SCREPOLATURE

Girl with flue

Allora, innanzitutto, a salvarmi è stata la Lucas’ Papaw Ointment. Tra l’altro mi era stata consigliata anche da una ragazza della community che l’aveva presa in Australia e si tratta di una crema alla papaia che può però far inorridire le affezionate all’ecobio (ha una base farmaceutica con molti petrolati). Ciononostante devo dire che nella vita ho testato davvero TANTI metodi per idratare il mio naso ‘stressato’ dal continuo uso di fazzoletti e non avevo mai ottenuto un risultato così positivo. Non c’è stato burro super ricco e idratante che mi abbia mai permesso di non avere nemmeno una sola screpolatura intorno al naso, come è avvenuto questa volta. Il mio naso è davvero perfetto, nonostante il consumo smodato di fazzoletti!!

0000ingredients-img

Esattamente come facevo a gennaio con la Homeoplasmine (un’altra crema a base di vaselina), l’ho messa in continuazione, praticamente dopo ogni starnuto. L’uso di queste creme serve per ottenere un ‘effetto barriera’, facendo in modo che il naso non sia sempre in contatto con lo sfregamento del fazzoletto, così da non irritarlo e disidratarlo. Il risultato è stato incredibile! Ritengo questo problema del naso screpolato durante i raffreddori per me del tutto risolto!!

10727354_647454942042648_68364109_n
foto di pochi giorni fa, mentre lottavo con il raffreddore! Ma il naso è ok, approvato!

2) REIDRATARE LA PELLE

dry-skin-main

Il problema che devo sempre affrontare quando sono raffreddata è il viso stanco e la pelle secca. Quindi, in queste occasioni, non mi limito ad usare la crema idratante con massima regolarità, ma aggiungo anche lo step del siero (tranquille, presto ne riparlerò! 😉 ), in modo da avere una doppia idratazione!

0000joannavargas_dailyserum_900x900
Il siero di Joanna Vargas lo avevo inserito tra i miei preferiti, in questo post!

Anche perché (e faccio male!), quando sono raffreddata sono di solito svogliata e tendo a bere poco. Ovviamente la mia pelle ne risente, quindi cerco di sforzarmi a bere con regolarità e di compensare idratando molto bene la pelle anche ‘dall’esterno‘!

seflie-delle-star-senza-trucco
Gwyneth Paltrow è più brava di me!

Ed ora il makeup! Continuate a leggere il post!

264 COMMENTI

  1. Clio ti adoro il tuo tempismo è perfetto. Sono quattro giorni che sono raffreddata, stamattina mi è venuta la voce da uomo e oggi ho un incontro di lavoro.

  2. Pensa che io mettevo il burrocacao intorno al naso, usandone uno trasparente quasi alla fine. Ma in effetti vedo che ci sono cremine più efficaci 🙂
    Per il resto col raffreddore non mi preoccupo di essere truccata perfettamente, o presentabile: più gli altri sanno che non sto bene più staranno alla larga, perché io mi crogiolo nella mia malattia finché non passa ;P

  3. La mia soluzione contro le screpolature da raffreddore?! NON usare i fazzoletti di carta!!! A me irritano tantissimo il naso, anche i più delicati… Uso solo e soltanto fazzoletti di stoffa che sono molto più delicati e infatti anche la settimana scorsa che ho avuto il raffreddore non mi sono screpolata!! Poi in un fazzoletto di stoffa pulito spruzzo lo spray all’eucalipto “Eucasol” della Just… Un toccasana per il naso e la respirazione!
    Come make up continuo a usare il fondo minerale anche perchè così quando mi soffio il naso (e ovviamente un pò di fondo va via) lo stacco col resto del naso non si nota!!!
    Idrato molto anche io, ne sento proprio il bisogno in questi giorni e tendo a bere di più perchè sento sempre la gola secca.. Insomma alcuni step li faccio normalmente!!
    Punto sugli occhi sempre, il piegaciglia non manca mai neanche quando non ho il raffreddore… E uso il burrocacao in quantità industriali!!! Insomma… Per ora il raffreddore l’ho combattuto bene!!! 😉

  4. Ciao Clio!!!!!! Post davvero utile :-)))
    Anche io come te con il raffreddore tengo sempre a portata di mano un burrocacao super idratante (ce l’ho anche quando non ho il raffreddore ma va beh ahahah) e una crema per evitare le screpolature del naso. Per il trucco un bell’ombretto in crema illuminante, piegaciglia, tanto mascara et voilà :-))))) sul viso nulla (a parte la crema idratante). Mi piacerebbe provare quella cremina che viene dall’Australia per la prossima volta che mi verrà il raffreddore…dite che si può ordinare e arriva anche in Italia??
    Besooooo e grazie per il post!!!!!
    Buona Halloween a tutteeeeee

  5. Ciao, che bello finalmente! Quando sono raffreddata è una vera tortura non sapere come truccarsi, specialmente per chi come me hanno il naso screpolato quasi sempre! A proposito una crema per questo problema ma reperibile in Italia non c’è? Baci! !!

  6. Ciao Clio!! post molto utile, tanti piccoli accorgimenti a cui non avevo pensato, io ad esempio facevo l errore del blush e infatti il risultato nel complesso non mi piaceva per niente, troppe parti rosate/arrossate! XD ma la terra è una genialata! Grazie!! Ah ma non ci sono proprio i fazzoletti 4 veli in America?? Pensa che quando l anno scorso sono andata in vacanza negli USA ho comprato dei fazzoletti che si sono rivelati terribili, erano sottilissimi! Però pensavo di aver semplicemente comprato una marca di qualità scadente.. Invece no! XD

  7. Clio siamo messe uguale!! Ho preso un super mega raffreddore (solo quello per fortuna) e la mia faccia in quei giorni si è praticamente modificata! Occhi sempre lucidi, sembrava avessi appena smesso di piangere, lacrimavano in continuazione e voce nasale al massimo!! Adesso mi sta passando, ma dovessi vedere in che condizioni è il mio naso! Le pellicine da screpolatura si vedono anche a 10 metri di distanza, magari avessi quella crema! Dove si trova? Mi sono truccata in questi giorni, ma ho fatto l’errore di usare tutti prodotti in polvere (che ciompa, avrei dovuto saperlo). Se mi tocco il naso è ruvido come la carta vetrataaaaaa!!! Lanciami la crema, la prendo al volo!!!!

  8. Aggiunto ai preferiti perché già mi è passato il primo raffreddore stagionale e sicuramente ne passerò almeno altri due o tre. L’ultima volta usavo il burro di cartine puro sotto il naso e, se ero fuori casa, il burrocacao che mi spaccavo sotto il naso. Poi tenevo idratate le labbra ma la mia skincare non cambiava..

  9. Giorno a tutte!! Io sul nasino evito la cipria, e viva le creme piene di olietti per le sera 😉 sul naso vado direttamente con un olietto della akamuti che nasce per il contorno occhi ma che non protesta se ne allargo l’utilizzo 😀
    Poi ovvio fondo liquido… E sì anche io punto su ombretti in crema chiari e luminosi, però al momento posso continuare a sfoderare colori accesi anche sulle labbra purché no siamo rossetti secchi insomma.
    E basta, che starnutendo ad ogni passo si rischia di perdere pezzi per strada XD

  10. Ciao Clio!
    Volevo chiederti.. il fondotinta? L’hai messo comunque?
    Perchè soffiandosi il naso, soprattutto in quella zona, viene via e magari lascia anche qualche macchia.. come hai risolto? 🙂

  11. Clio concordo,anche a me il raffreddore porta secchezza in ogni dove!!attendo i post sui sieri,questi sconosciuti!baci

  12. Detto da chi ha letto il post col fazzoletto in mano, io per evitare screpolature mentre mi do il burrocacao sulle labbra me lo spargo col dito anche fin sotto il naso e sul contorno labbra….
    Importantissima per evitarlo però, per me è la sciarpa! Se prendo freddo al collo/gola è la fine! Una sciarpetta la metterei anche le sere d’estate 🙂

  13. … e svegliarsi col raffreddore la mattina del 31 ottobre, con in testa da una settimana l’idea fissa di fare il trucco sugar skull per Halloween??? Ne vogliamo parlare???? Uffa!

  14. Grazie Clio bella, maaa… non ho capito una cosa.
    Se sono raffreddata e come tutti i cristiani ho la candela perenne, come devo fare col fondotinta?
    Non lo metto e spavento i bambini? (vabbè che oggi è Halloween…)
    Lo metto waterproof?
    Lo metto normale col rischio che mi rimangano i solchi da muco? (cosa che mi succede sempre peraltro)
    S.O.S

  15. Io ho già preso l’influenza…fortuna che in casa avevo una crema super super idratante x pelli super secche 🙂 mi ha aiutato molto….xke’ho bevuto poco..Non picchiarmi hihihi! Ora cm stai? Besozzo

  16. Io quando sono serialmente afflitta dal raffreddore (che mi viene sempre in combo con la tosse, che ODIOcristoquantolaODIO), è già grassa che non mi presento in ufficio col pigiama sotto i vestiti e la felpina di pile.
    E con questo non sto dicendo che non l’ho fatto.

  17. Dici ai bambini che ti ha mangiato il naso uno zombie di Walking Dead. E suggerisci loro di correre, che è ancora in giro.

  18. I fazzoletti di stoffa!!!
    Davvero li avevo dimenticati! Non ricordo nemmeno la sensazione di soffiarsi il naso con quelli di cotone.

  19. è da stamattna che “smoccico” uffaaaaa.
    seguo alla lettera i tuoi consigli e quindi bottigloia d’acqua a portata di mano e crema naso super idratante! bacioooooooooo

  20. Bellissimo post clio, io sto passando ora il raffreddore e per fortuna sono stata molto brava, ho utilizzato tutti gli accorgimenti che hai elencato e ora leggendoli mi sono data una pacca sulla spalla da sola ahah:) ormai del raffreddore sono un’esperta, pensate che quando ero piccolina mi prendevano sempre in giro perchè per tutto l’inverno avevo il nasino rosso ahah sembravo la renna di babbo natale!:) l’unico mio grande infinito problema sono le occhiaie:(:( utilizzo le creme, le maschere ma non se ne vanno, purtroppo il mio papà mi ha fatto questo regalo! non c’è correttore che tenga ragazze, clio, aiutooooo!!!!!!
    Il mio problema non è tanto il colore che con le creme si attenua ma il gonfiore/la conca scavata!! ho provato una miriade di correttori ma penso di sbagliare nella tecnica.. come posso fare per camuffare leggermente quella voragine che ho sotto gli occhi?

  21. ehehehehe facciamo malissimo.
    ultimamente sto cercando di bere anche il tè, con la scusa di riscaldarmi per il freddo. Ma è una scocciatura: non si può stare ogni 15 minuti in bagno.

  22. Neanche a farlo apposta sono PIENA di raffreddore -_- ufffffff..beh io non mi trucco quando ho il raffreddore e amen (sistemo solo le sopracciglia e taaaanto burrocacao) perchè tra soffiate di naso e lacrimazione perenne si rischia il disastro!

  23. Io bevo tè, caffè, caffè, caffè… In pratica bevo tutto tranne l’acqua.
    Possibile che non mi piaccia? :-O

  24. Sono molto più delicati e non mi è mai venuto il naso come un peperone cosa che invece mi capita non appena lo soffio una volta sola con quelli di carta… Saranno meno chic (ma tanto non è chic nemmeno il raffreddore quindi…) oppure faranno un pò “vecchia” ma si sa che le nonne ne sanno una più del diavolo!! E se ne facciamo un discorso di igiene, sì, quelli di carta sono più igienici ma basta cambiare spesso quelli di stoffa!!! Io ne una scorta!! 😉

  25. Buongiorno ragazze, post interessantissimo come sempre ma permettetemi di dire una cosa: OGGI È IL MIO COMPLEANNO! Tanti auguri a me 😀

  26. Anch’io….purtroppo non ho mai sete, neppure d’estate! Da un po di anni mi sono appassionata al The, così ne bevo due o tre mug al giorno! L’unica cosa che berrei volentieri è il latte, ma non posso esagerare altrimenti mi scatta l’intolleranza!

  27. I fazzoletti di stoffa non fanno chic, fanno super chic, ecologico e vintage…tre in uno con un solo prodotto!

  28. Non ci avevo pensato!!!! A volte mi vergogno a tirare fuori in pubblico il mio fazzoletto di stoffa ma se la metto su questo piano ne devo essere fiera!!!sono vintage ed ecologica! 😀 e cmq non ci rinuncio anche in pubblico! Pazienza x gli altri!

  29. Non parlatemi di raffreddore :-/! Mi sono soffiata così tanto il naso che mi si erano formate pure delle ferite sotto le narici!
    Pure io ho usato i rimedi qui sopra citati : ho messo con le dita del burrocacao sopra il naso, ho messo più volte olii e creme nel viso e infine oltre a bere di più mangiavo solo minestre e zuppe!
    p.s. Non c’entra nulla, proprio oggi che mi dovevo fare il trucco figo per Halloween mi sono ritrovata con l’occhio semichiuso a causa dell’orzaiolo -___-, che sfiga!!!!!!

  30. Ciao Fiaaa, io non uso fondotinta ma mia sorella lo evita proprio in questi casi, perché comunque pur fissandolo bene a furia di soffiare va via!
    Ah ho usato il Phyto Gloss, il risultato é moooolto soddisfacente 😀

  31. Io faccio prima, se citofonano non apro! Non ho caramelle e i muffin che devo cucinare mi servono per la cena di sta sera!

  32. In inverno la mia pelle si trasforma… Da lucida e oleosa diventa secca e inizio a usare prodotti più idratanti anche se purtroppo tendo a bere meno acqua a causa del freddo, per questo prendo té, tisane e spremute d’arancia (qui in Sicilia sono ottime)! Quando sono raffreddata può capitare che mi spunti anche l’herpes sulle labbra, il mio peggiore incubo! Quando capita e sono a casa metto subito la crema specifica, quando devo uscire riesco a mascherare decentemente l’orrore con i cerotti trasparenti Compeed e mettendo sopra un gloss bello lucido e colorato! E se devo soffiarmi il naso sto molto attenta a non rovinarlo, anche se lo porto in borsa per ritoccarlo all’occorrenza! E trucco poco il viso, una bb cream, un po’ di mascara e via!

  33. Possibile si 🙂 Parecchie volte ho bevuto perchè dovevo (causa cistite)i è capitato di non riuscire ad ingoiarla. Terribile!

  34. Anche io!!!! Sono sciarpetta dipendente 365 giorni all’anno!!!! Ho la gola e décolleté delicati e se mi arriva uno spiffero di venticello il giorno dopo ho la tosse!!!! Anche d’estate ho sempre la sciarpetta!!! Un pò come la coperta di Linus!! 😉

  35. Pure io Eva! Non voglio neanche sentir parlare di trucco 😀
    (Pensa che io sono ancora un po’raffreddata dopo 15 giorni, mi ha preso proprio male)

  36. Se fai login nel blog poi puoi ritrovare i tuoi post preferiti nel tuo profilo sotto la voce “preferiti”

  37. ma ciao tesoro, davvero? curiosa me! anche se m’interesserebbe quello biondo e in genere quelli biondi sono blandi (scusa il giuoco di parole).
    scommetto che i capelli vengono lucidi lucidi, come ti è sembrato?

  38. ieri da h&m ne ho viste alcune grigio o rosa chiaro con delle minuscole impercettibili paillettes.
    se dico che le ho trovate adorabili faccio il paio con la famosa cintura?
    comunque non l’ho presa (ma ci sto pensando, fermatemi)

  39. secondo me invece sono chic! 🙂 Certo quelli da uomo non tanto, ma quelli da donna sono meravigliosi: ne ho alcuni bianchi con tanti piccoli fiori sugli angoli

  40. AAAAAAAAAAAHHHHH che meraviglia!!!!!!
    l’effetto lucido che cerco da sempre!!!!!!!
    ho gli occhi a cuore!!!!!!!!

  41. io seguo più o meno consciamente tutte queste regoline… a parte forse quella sull evitare prodotti e/o colori che richiamano il rosso.
    una crema-balsamo che ho testato durante il mio ultimo raffreddore (lavoro come educatrice in una scuola dell’ infanzia: un lazzaretto in pratica! 😀 ) è il balsamo alla calendula della Weleda: è un prodotto “verde” ad alta concentrazione di vari olietti preziosi (sesamo, mandorle dolci), cera d’ api e estratto di calendula… è un portento fidatevi! io di mio ho gia la pelle abbastanza secca quindi immaginate cosa diventa col raffreddore! 🙂 se foste interessate la trovate sul sito eccoverde.it 🙂 baci

  42. Giuliaaaa! Ideonaaaa :D!!! Quando torno a casa rovistò nell’armadio per vedere se ho qualcosa con cui agghindarmi!!! Mi hai dato un prezioso suggerimento ! Grazie

  43. Si si anche io ne sono soddisfattissima :D! Considera che é da molto che non faccio impacchi lucidanti, quindi é proprio merito del gloss!

  44. Ahahah se ripenso alla gatta pezzata di famiglia… Quando c’erano bambini che non conosceva dovevamo rinchiuderla perché andava a morsicarli!

  45. l’importante e che non ti cominci a spruzzare otto strati di autoabbronzante tipo Dire,fare,baciare… perchè quello è il punto di non ritorno della zozzeria…

  46. Anche io sono così.. collo alto sempre! ma alla fine mi hanno detto (e hanno ragione) che a coprirsi così tanto si fa solo peggio…. però una sciarpetta o un foulard io ce l’ho sempre…

  47. Nono non mi trucco l’occhio malandato, ci ho già messo la pomata :)! Giulia mi ha dato l’idea della piratesca :D! Appena torno a casa rovisterò nell’armadio ;)! Al limite chiederò la benda da pirata a mio nipote LOL

  48. Sciarpa dipendente a rapporto!!! E pure canottiera dipendente, non concepisco la pancia scoperta manco d’estate 😀

  49. Pensa che quando ero alle medie c’era questa moda delle maglie corte, ma corte, ma veramente corte…
    E mia nonna che mi diceva: “guarda che da grande avrai i dolori alla schiena!”… Sante parole!!!

  50. pure a me saranno due settimana, lunedì sembrava si fosse calmato invece poi è tornato alla grande -_-

  51. Ma già il collo alto a me dà più fastidio (passo dall’avere caldo al freddo in pochi secondi!) quindi sono più da sciarpetta che la cavo e la metto al bisogno!

  52. Il gatto di mia mamma invece (che io non ho conosciuto) se gli piacevi ti faceva le feste come i cani ma se non gli piacevi…. Anche quello doveva essere rinchiuso o_o perché ti saltava la collo!!era un gatto enorme bianco e nero!

  53. Anche io sono copertissima! Ma poi quando entro nei negozi o nei locali devo mettermi a maniche corte! Maledetto riscaldamento soffocante!!!!

  54. Uff che seccatura -_-, come ti capisco! Senza contare che ho ancora un po’ di tosse! Ma anche la cappa di nebbia+smog non aiuta :-/

  55. pensa che divertente, citofonano tutti speranzosi e tu… vai col lancio del gatto!
    tanta perfidia mi si ritorcerà contro 😀

  56. Io sto cercando il burro cacao più adatto, lo prendo ora così magari per il prossimo raffreddore sarò pronta. Ora mi segno tutti i vostri consigli e poi vi dico, non ce ne era uno che vendevano alla coop che dicevate che era fantastico e costava poco? Me lo sono sognato?

  57. Ok… Ad Halloween se ho il raffreddore, sono perfetta….:)))
    Per il resto a volta anche il freddo o una forma di rinirìte allergica,mi arrossa il naso… Purtroppo, metto fondotinta in crema . In genere non li uso che ho la pelle misto/impura, ma ho sempre qualche fondotinta sbagliato, che uso in questi casi…
    Anche gli occhi con il raffreddore mi diventano rossi e insomma… ma con i nude, i classici colori marroni, beige, non si sbaglia mai… E uso gli ombretti in stick o le matite ombretto…che non fanno una piega….:))))

  58. uffà, questo post mi sarebbe servito la settimana scorsa!!! ora naso e labbra avrebbero apprezzato e invece screpolatura rulez 🙁

  59. io sempre senza trucco quando sto male, non riesco neanche ad usare le lenti a contatto, mi si seccano gli occhi o_0 ma quintali di crema idratatnte sul naso 😉

  60. Io sono sfigata perchè quando ho il raffreddore ho anche SEMPRE la febbriciattola!!!e in quei giorni divento pigrissima e non mi piace mettermi creme o altro sulla faccia perchè mi da fastidio..non sopporto nemmeno il vicks!!

  61. Quando ho il raffreddore sembro uno zombie (in tema :D) e l’ultima cosa a cui penso è il trucco.
    Uso una crema che spalmo abbondantemente intorno al naso appena sento che mi sto screpolando/tagliando, è la crema piedi della Just (lo so che è strano, ma funziona! :D)
    Labbra sempre super idratate e visto che bevo già molto, non ho bisogno di aumentare la dose d’acqua.

  62. Se sono raffeddata il mio ultimo pensiero è l’aspetto a essere sincera 😉
    Uso solo chili di mascara e il piegaciglia e in caso di brufolo vistoso un po’ di correttore in quella zona. Metto della crema idratante ogni 6 ore circa, e in pratica quella è la mia base ahaha! E ovviamente TANTO burrocacao! 🙂

  63. Ciao Ilaria! In una puntata su Real Time Clio aveva truccato una ragazza usando due colori diversi per camuffare le borse: purtroppo non mi ricordo altrooooo!,,,

  64. Considerato che sono raffreddata da stamattina il post è a dir poco in tema, per me!! Concordo in pieno su tutto.. proprio ieri ho acquistato il bellissimo rossetto n. 08 di Rimmel linea Kate Moss… stamattina l’ho provato e che dire…ho dovuto toglierlo dopo 10 minuti. Ho delle crepe pazzesche sulle labbra e il rossetto mi faceva sembrare mia nonna! Mi sento così secca che mi sono spalmata già 3 volte l’idratante… purtroppo il mio BareMinerals oggi non è il massimo! Rimedierò bevendo litri d’acqua, anche se anche io faccio fatica quando sono malaticcia…

  65. Mai post fu più indovinato! Il raffreddore è venuto anche a me 🙁 in questi giorni non sono dovuta andare all università ma da lunedì si ricomincia e auitooooo non posso soffiarmi il naso ogni minuto!
    Comunque io per attenuare il rossore intorno al naso uso il burro cacao e tutto sommato funziona discretamente! 🙂

  66. Mi è appena passato il raffreddore,ora ho solo un po’ di mal di gola! Avevo tutta la zona del naso e della bocca completamente screpolati anche per il vento forte che ha fatto qui la settimana scorsa -.- avere il naso screpolato è davvero fastidioso! Io la notte ho messo Fitostimoline e devo dire che mi ha aiutato molto 😀 e poi burro cacao nelle labbra, anche se ne sto ancora cercando uno buono possibilmente bio, perchè con Labello mi sono trovata male e ne avevo uno della Caudalie che ho usato fino all’ultima goccia che per me è abbastanza buono ma non mi ha fatto impazzire. Consigli??? Un bacio a tutte 😀

  67. Ba ghe brave dudde, io sdo così bale che non riesco dnebbeno a leggere il bosd…eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeccccciù!!!!
    Basso e ghiudo

  68. io per ora solo mal di gola. Però a questo punto ho un dubbio:
    se Kate sbaglia a lasciare lo spazio bianco nella rima interna dell’occhio perchè la matita color burro, che accentua il gap va bene?
    qualcuna lo sa? e non solo per i trucchi per risorgere quando si è influenzati dico in generale. grazie

  69. Perché se si mette solo la matita color burro nella rima interna l’occhio diventa luminoso e più riposato. se invece si mette la matita nera solo sotto, c’è troppo stacco con la rima interna. (Credo sia per questo!!! P.S. A me piace la matita nera messa proprio così! :-P)

  70. Quando sono raffreddata metto il burrocacao pure dove ho il naso screpolato >.< ahahahahahaha

  71. Ho una domanda: idratare continuamente la zona del naso con creme o burri non la rende grassa e soggetta a punti neri?

  72. Se contengono ingredienti bruttiecattivi penso proprio di sì. Addirittura fanno finta di idratare e dopo qualche minuto devi già rimettere il prodotto

  73. a me il raffreddore tende a seccare e irritare molto la parte inferiore del naso e delle narici, in quei casi al posto della crema (che non ho ancora capito come, ma finisco sempre col mangiarmela!) metto il burrocacao. personalmente lo trovo molto valido come metodo.
    per il resto, la mia pelle per necessità è già molto idratata quindi non ho particolari problemi di screpolature. se proprio, faccio uno o anche due scrub alla settimana (a seconda del grado di screpolatura) e tanta, tantissima crema sempre e comunque.
    e la pelle ringrazia 😀

  74. Clio GRAZIE. Per me oggi naso screpolato da mega raffreddore (mi dura da più di una settimana!) + primo giorno del ciclo. Ho una faccia che è proprio un bijou, guarda… hahaha! XD

  75. Io l’ho sempre messa solo sotto la matita nera…con o senza quella burro…il Gap non lo avevo mai notato, ehm ehm! >_>

  76. Post salvavita!! Io al raffreddore sono abbonata, alla pelle secca non parliamone 🙁 evitare i prodotti in polvere, ok: un pochino di cipria per fissare il correttore però si può? 🙂 o qualcuna ha qualche suggerimento alternativo? Bacii

  77. Ma dai?? Il colore a me sembra bellissimo! Dovrò solo aspettare di avere delle labbra accettabili per testarlo come si deve…

  78. Ora sto usando il Basis Sensitive della Lavera, mi trovo bene e non costa molto (l’ho pagato 3 € in un negozio di prodotti bio). Mi piace molto anche l’Everon Lippenpflege della Weleda, reperibile su Mondevert e Eccoverde 🙂

  79. È proprio perché non beviamo mai che non sentiamo la sete, anzi, la sete si sente già quando è troppo ‘tardi’! L’ho studiato di recente, bisognerebbe passare almeno 15 giorni bevendo i litri che dobbiamo per poter poi sentire il bisogno di bere al momento giusto! Non perché a quel punto ci saremmo abituate, proprio fisiologicamente 🙂 …. Nonostante tutte queste cose che ho imparato all’ultimo esame che ho preparato, ancora non mi decido a bere!!

  80. Due settimane fa ho avuto un raffreddore abbastanza forte e, testando cosa potesse farmi apparire più viva, ho proprio scoperto il trucchetto della matita chiara nella rima interna dell’occhio per contrastare l’effetto “occhio rosso”. Poi la ripassavo con una azzurra per ottenere un colore chiarissimo ma tendente al celeste che esaltasse il bianco dell’occhio (come il gloss azzurro per far sembrare i denti più bianchi). Il mio problema maggiore l’ho risolto una volta per tutte!

  81. Direi che sull’argomento sono preparatissima!!! Per ovviare alle screpolature del NASO uso un unguento che ho trovato in farmacia che si chiama Keratoplastica e lo alterno alla Homeoplasmine durante il giorno. Per la notte (benedetto Otriduo e chi l’ha inventato che mi permette di respirare e di non colare!!) metto la pomata Essex che è una pomata che assomiglia come consistenza e “grassosità” (si dice?) al Lasonil di una volta! Effetto barriera assicurato! Per le LABBRA … il mio burrocacao preferito (li ho provati TUTTI quelli in commercio … ve lo giuro) ma il top del top del top …. è il Blistex nella ciotolina (bianca)!! Lo adoro .. ne ho sempre una scorta in casa insieme al Carmex (sempre nella ciotolina)!! E per il viso ……. la crema emolliente della Ictyane H.D.!!!

  82. anche io!! E devo dire che mi piace!! Perché, a volte, trovo sia troppo pesante se si mette anche nella rima interna! de gustibus 😉

  83. Quando ho il raffreddore bevo tanto tè e sul naso applico un po’ di burro di karitè. Negli ultimi mesi ho trovato delle gocce nasali che mi aiutano tanto, l’Argotone. Si trova in farmacia, non ha obbligo di ricetta – ovviamente, chiedete comunque al vostro medico e leggete il foglietto.Lo metto prima di andare a dormire, mi libera il naso ma soprattutto mi fa passare il raffreddore in due giorni! Giuro che non lavoro per la casa farmaceutica che lo produce 🙂

  84. io quando ho il raffreddore uso i fazzoletti di carta scottex balsam 😉 quelli di stoffa non riesco ad usarli, mi sembrano veramente antiigenici!!

  85. io ho spesso il raffredore e per il naso uso vea olio unge un po’ ma è favolosa, messa la sera o comunque se resto in casa…per il resto tanto burrocacao e tutto il makeup è per gli occhi!! 🙂

  86. non ne dubito,però attenzione perchè”l’uso protratto di vasocostrittori puo’ alterare la normale funzione della mucosa del naso e dei seni paranasali, inducendo anche assuefazione al farmaco”,e questo problema diventa serio perchè è un prodotto da banco…quindi in libera vendita. Ho visto parecchie persone che da un uso saltuario hanno cominciato ad usarlo in maniera continuativa…e lo stesso dicasi per Otriduo,Vix Sinex…ecc.ecc…con danni per le mucose nasali e per l’olfatto permanenti….

  87. Eh occhio..perché anche io lo uso ma proprio se non posso farne a meno. Oltretutto non per più di 5 gg di fila perché come dice Cele può portare problematiche serie!

  88. quest’anno ne ho presi 4……!!! equilibra stick labbra al karitè. Erbolario ai 4 burri. Benecos bio lip balm all’olio di oliva,jojoba,shea e karitè e Vivi verde della Coop….tutti buoni e con un prezzo ottimo e senza schifezze dentro….come il labello….

  89. sì sì, a me l’hanno consigliato proprio qui e l’ho preso: è davvero un bel prodottino, idrata bene e a lungo!

  90. Io per la notte uso i cerottini nasali breathe-right, diciamo che non sei proprio una gnocca da paura appena te lo togli al mattino, ma almeno in linea di massima si riesce a dormire meglio:)

  91. Buaaaaaah le angurie, piango per questo periodo in cui non ci sono piùùùùùù!!!! Le amoooo mannaggia alle castagne che spadroneggiano!!!! (scusate, lo so che non c’entra ma quando penso alle angurie non resisto :D) Comunque tanti auguri a ireneeeeeeeeeeeeeee!!!

  92. Sebbene forse non sia il metodo più igienico in assoluto (credo…) io ,quando ho uno di quei raffreddori persistenti in cui devo assolutamente continuare ad asciugarmi il naso, sono tornata ad utilizzare i fazzoletti in stoffa.
    È vero, non sono comodissimi, però trovo che la differenza da quelli in carta sia colossale, e il naso rimane praticamente intatto 🙂

  93. Io come barriera vicino al naso per non irritare con i fazzoletti qualche volta ho messo semplicemente il burro di cacao a volontà! Non sarà miracoloso, ma aiuta molto…

  94. Stavo giusto per scrivere la stessa cosa! I fazzoletti di stoffa sono più delicati di quelli di carta, e non dovrebbero far screpolare il naso, o almeno meno di quelli di carta di sicuro!

  95. Anche se è non è proprio prettamente a tema, ieri ho avuto una contrattura abbastanza importante al collo, che mi ha steso a letto da ieri…taaanto dolore
    🙁 però ieri andando dal medico ho messo un po di fondo e mascara..mi sono sentita un’eroina e ho pensato:le ragazze sarebbero fiere di me..eh eh

  96. A me contro le screpolature aiuta molto la pasta Fissan, non lo so è l’unica che mi risolva il problema, per il resto nelle fasi acute del raffreddore non riesco a truccarmi ma uso solo tanto burro cacao, non sapevo del piega ciglia chissà forse un giorno mi tornerà utile buono a sapersi grazie 🙂

  97. Infatti.
    Al mio ultimo raffreddore ho usato delle fiale da diluire nell’acqua calda e respirare.. dopo un paio di giorni ho avuto qualcosa tipo infiammazione/herpes quasi nella narice, e non m’era mai capitato.

  98. Forse Clio intende che lei quando mette la matita nera nella rima esterna non la mette proprio attaccata alle ciglia ma lascia uno spazietto tra ciglia e riga di matita… Almeno io l’ho interpretata così, perché alla fine capita spesso che una si trucca mettendo un ombretto o una matita nella rima etserna e lascia quella interna non truccata per non appesantire lo sguardo no?

  99. Siccome avevo sentito parlar bene di questo burrocacao da voi ragazze, l’ho preso ma non mi trovo benissimo, lo trovo un po’ troppo “solido”, pesantino quando lo metto, come se mi impastasse le labbra… Solo a me dà questa sensazione o è normale?

  100. Io invece quando ho il raffreddore non riesco a usare gli occhiali, perché mi premono sul setto nasale! 🙂

  101. Già, molto raramente un uso eccessivo di qs vadocostrittori nasali puo’ dare persino problemi più seri (a livello cerebrale). Moolto raramente, eh! No panic! Ma solo per confermare che non è proprio “acqua di rose”

  102. ciao Marta! guarda io usavo il labello e quando sono passata a questo ho “faticato” i primi tempi perché in effetti è meno scorrevole.
    ma poi ci si abitua e ti assicuro che indietro non ci torni 😉
    se posso, prova a usarlo ancora un altro po’ e vedi come va, male non farà sicuramente 🙂
    un bacio!

  103. Questa volfa ho vinto io contro il raffreddore… zero cose conplicate: correttore terra e mascara ma la mia alleata è stata una crema super idrantante per il naso che, sorpresa sorpresa, è stata una crema mani Garnier al miele regalatami con lo smalto della maybelline. Non ho sofferto nulla! Ed io di solito piango perchè mi si spacca il naso (e fa male).
    Ovviamente kg di burrocacao ma quello con l’inverno é inevitabile.
    Buina guarigionee a tutte noi ahahaha

  104. Ciao! Anche a me all’inizio dava questo fastidio, ma poi passa! Per abituarti potresti passarci sopra il dito, così un po’ lo togli e il resto penetra bene 😉

  105. Per prevenire i malesseri di stagione prendo per un mesetto una capsula di Echinacea al giorno è un ottimo integratore alimentare, se invece il raffreddore mi becca lo stesso….ecco i consigli di Clio!

  106. Io ho la pelle secca tutto l’anno e d’inverno è anche peggio, infatti devo abbandonare del tutto i rossetti ç_____ç Cmq sono d’accordo sull’idratazione sempre e comunque! Non è bello avere tutte pellicine e screpolature!

  107. Ciao Ilaria! Anche io uso il metodo dei due correttori (quello che ti suggerisce corona71): applico il correttore aranciato sulla parte rossa e gonfia delle occhiaie ed un correttore più chiaro sulle parti “rientranti”, sfruttando la tecnica del chiaro-scuro! 😉 con me funziona alla grande!
    Poi una cosa importantissima che faccio, è prevenire il gonfiore (anche a me è ereditario!)! Non uso più lo struccante bifasico (che contiene l’olio, che fa gonfiare ancora di più), ma l’acqua micellare! Io uso quella all’aloe vera della so’bio ( se la faccio agire qualche secondo sul trucco, strucca come il bifasico) e il contorno occhi della stessa linea tutti i giorni! Da quando li uso, il gonfiore è diminuito e anche le occhiaie!!! Scusa il commento lunghissimo, ma ti capisco e ci tenevo a scriverti tutto! Se vuoi altre info, chiedi pure! 🙂

  108. Eheh, è una noia purtroppo 🙁 come dover andare in bagno tremila volte al giorno, ma è per una buona causa!!

  109. Io ho le narici veramente sensibili al cambio di temperatura, anche i più impercettibili, quindi mi raffreddo non spesso, ma SPESSISSIMO!!!
    La mia fedele alleata in quei giorni è la Pasta di Fissan (o la Penathen), si avete capito bene: la crema per i bambini (quella in pasta bianca!). La applico più volte durante il giorno e la sera vado a dormire con il naso tutto bianco, il giorno dopo però mi ritrovo meravigliosamente idratata e il rossore è sparito!
    Per i fazzoletti ho risolto comprando quei pacchi interi (non confezionati singolarmente) che tengo sempre a portata di mano.
    Il trucco in quei periodi si limita a BB cream, correttore, mascara e balsamo labbra!
    Comunque per tutte quelle raffreddate, come me, volevo condividere una cosa: l’olio essenziale di eucalipto/eucaliptolo è fantastico per il raffreddore! Si può usare aggiungendo qualche goccia ai vapori (utili sia per la pelle che per decongestionare il naso), sia nel diffusore ma sopratutto miscelare qualche goccia di olio con la crema, che poi va spalmata e massaggiata sui polsi e sul petto.
    Io mi trovo veramente bene, provatelo!

  110. Il problema dei fazzoletti di stoffa, però, è un altro. I fazzoletti di carta sono usa-e-getta, mentre quelli di stoffa si riutilizzano. I medici stessi sconsigliano di usarli, perché trattengono i batteri che avete appena espulso e ve li ripropongono alla soffiata successiva… 😉

  111. Ai miei tempi si andava nei boschi a raccoglierle!!!! 😀 (con i miei tempi intendo quando andavo alle elementari, e con elementari intendo meno di dieci anni fa, quindi i boschi erano già pochi, il riscaldamento globale ci aveva già praticamente ucciso ecc :D… ma le escursioni con la scuola per prenderle erano accuratamente studiate e ne trovavamo tante!! la suora che avevo all’asilo invece prendeva le castagne le sbucciava e le mangiava crude!!! Che stranezza mah ahah ;)) Comunque a me le castagne non piacciono, e proprio per il fatto di non trovare un valido sostituto all’anguria mi manca moltissimo!!! All’esselunga mi pare costino meno, quindi se ne hai la possibilità magari facci un giro, così ti puoi fare una scorpacciata!! 😀 Besooooo

  112. ciao Martina, considerato che un raffreddore dura pochi giorni, direi che non c’è alcun pericolo nell’usare questo tipo di prodotti, anche perché non c’è bisogno di spalmarli su tutto il naso, ma solo ai lati dove vedi che ci sono rossori o screpolature. Inoltre la funzione principale di questo tipo d prodotti è quella di ‘isolare’ la zone in modo da non stressarla troppo con l’umidità del naso quando lo soffiamo 😉 besoo!

  113. Bene, allora vado ad incremarmi il naso come se non ci fosse un domani! Grazie per la risposta, sei carina come sempre!

  114. Come ho scritto prima basta cambiarli spesso… Ma poi dipende da come si è abituati e dalla propria sensibilità… quelli di carta mi irritano un sacco… Li uso solo se non ho altro… 🙂

  115. Ciao girlsss!! Sono appena uscita da un raffreddore pazzesco! -.-‘ cosa ho usato io:
    Fazzoletti all’essenza al miele con il pacchetto blu di una marca che non ricordo, sono gli unici fazzoletti che mi hanno ridotto quasi a zero le screpolature attorno al naso! Super-promossi! 🙂
    Burro di karite! Lo adoro! È super-idratante e non comedogeno… io sto usando quello di Tea Natura Cosmesi! Idrata ma non aiuta la formazione di brufoli e punti neri! 😉
    Gel all’aloe vera! Lo uso tantissimo, per tutte le necessità… sempre fantastico perche leggermente idratante ma super lenitivo! 🙂
    E poi, uso il balsamo labbra anche sulla zona del naso! 😉 sto utilizzando quello all’olio di argan dei provenzali… abbastanza buono! 🙂
    Bacissimi a tutteee!! :-*****

  116. Ah, buono a sapersi. Comunque giuro che lo uso solo in caso di necessità e per non più di tre giorni di seguito!

  117. Ciao Cliooo e ciao ragazze!
    Innanzitutto complimenti per tutto e grazie per i bellissimi post 🙂
    Volevo dirti che ho un problema con il blog

  118. Buonasera belle fanciulle! Raffreddore passato da due settimane abbastanza indenne: tè verde con miele a manetta, fazzoletti ultra delicati e balsamo per il naso(quest’anno l’ho trovato in erboristeria, è della Bios Line). Per evitare ricadute ho iniziato la mia cura di echinacea e spero di aver finito per questa stagione! Onore a voi fanciulle che riuscita a truccarvi perché io non riesco nemmeno a concepirla l’idea di indossare fondotinta, mascara e compagnia bella! Esco così, nature o meglio zombie style! XD

  119. Ho ancora i residui del raffreddore, quest’autunno è venuto anche a me! :/
    Quando sono raffreddata (e soprattutto ho mal di gola) non mi va proprio di bere! Ed ho visto che la pelle è diventata molto secca! Ho cercato di idratarla con la crema ai burri e appena sono stata meglio ho iniziato a bere di più!
    In questi casi, uso tantissimo il burrocacao, ma non uso altro sulle labbra, perché quando mi soffio il naso, si macchia tutto il fazzoletto e di conseguenza si leva il prodotto dalle labbra! Non metto nulla sul naso, per evitare macchie ed uso ombretti luminosi e tanto mascara!
    Clio grazie per tutti i consigli, anche oggiho impimparato qualcosa di nuovo! :* Buonanotte ragazze!

  120. Ciao patty! Anche a me è successo un paio di volte oggi, però poi ho provato e riprovato ed ha funzionato! Buonanotte! 🙂

  121. Grazie! Appunto non volevo spendere troppo perchè è comunque un prodotto che finisce in fretta soprattutto d’inverno eh eh eh

  122. Grazie! Sì tutti ne parlano bene, in realtà sembra assurdo ma qui in Sardegna non esiste la coop :(((

  123. Ah ecco mi rincuori XD l’ho sempre capita anch’io così ma nelle foto di Kate con la freccia “See the gap?” io non vedo nessun gap ma solo una riga solamente esterna… Hahaha mi sa che sono cecata io!! XD

  124. Eh, lo so, infatti quello è il lato negativo, e anche il motivo per cui non li utilizzo, devo dire che l’idea mi fa abbastanza senso… 😉

  125. Io quando sono raffreddata (ma anche quando non lo sono) bevo moltissima acqua e tè verde, o anche altri tipi di tè, esco praticamente senza trucco, tranne il mio fedele burrocacao e giusto un tocco di lucidalabbra rosso (lo so che con i rossori non è il massimo, ma mi piace), curo la skin care e metto molta crema idratante. Per il resto, fazzoletti a go go e tanta crema sul naso.

  126. no, io digerisco pure i sassi, tutto ma proprio tutto tranne che: le cucurbitacee…non mi chiedere perchè ma l’aglio crudo si e il cetriolo no!

  127. La pawpaw è buonissima! In Australia la trovi dappertutto e quando sn stata giù ne ho comprati un bel po’ di tubetti, va bene anche per le punture di insetto e per le piccole ferite! Quando ho il raffreddore sciarpa fino agli occhi e non serve nemmeno truccarsi 🙂

  128. Beh ormai l’ho comprato e di sicuro non lo butto via! 🙂 Grazie del suggerimento, speriamo che usandolo sempre io mi abitui!

  129. Ciao Clio!Quando sono raffreddata bevo moltissima acqua,lo bevo quasi ogni giorno, ma in quei giorni faccio l’abbonamento con i distributori del acqua.Odio il te ,qualsia te ,non ce la faccio proprio a berli,ci provo ovviamente ,ogni volta che vedo una nuova scatola con la scrittura miracolosa bevanda ci casco sempre e puntualmente, fa poi la polvere nella credenza della cucina.In quei giorni ovviamente mi trucco pochissimo ,non avendo una pelle problematica, metto b.b e poi un po di correttore liquido,terra ,mascara ,un burro cacao e per me tutto questo può bastare 🙂 .

  130. Clio ma il piegaciglia è meglio usarlo prima o dopo aver truccato l’occhio? io se lo uso dopo faccio un troiaio, mi viene via la matita o l’ombretto che ho applicato alla base della palpebra…forse lo metto troppo attaccato alla palpebra? se lo uso prima di truccare l’occhio e non ci metto subito il mascara ho paura che le ciglia mi ritornino alla posizione iniziale, che mi perdano la piegatura! Help!

    che dire di ottobre, mese pessimo…la mia canina è stata male e ieri l’abbiamo dovuta far addormentare per sempre. penso che non mi truccherò per giorni, non faccio altro che piangere…

  131. Ottimo questo post per me cara Clio, perché essendo allergica a graminacee e il 90% delle piante, il primavera ed autunno passo mesi orribiliii …sicuramente questi consigli mi aiuteranno molto! :*

  132. ma figurati anzi, sei stata carinissima!! non sapevo che gli olii autìmentano il gonfiore, in effetti appena struccata noto che sono più rossa! grazie mille millissime, oggi provo sicuramente!! per quanto rigurda la crema per il contorno occhi anche io non posso vivere senza!!:) grazie mille ancora chiaretta!! un bacione!!!!

  133. grazie mille carissima, appena letto il commento sono corsa a cercare il video e ne ho trovato un’altro mami è stato utile comunque!! grazie ancora! un bacione!!

  134. Oh, finalmente! ho il problema raffreddore da ottobre fino a giugno -.-‘ ma ora non lo temo più 😉

  135. Ciap Clio ! La cremina australiana é una salvezza ed é utile per tutto addirittura per la puntura degli insetti !! Mia sorella é ormai da tempo in Australia ma già le ho detto che appena torna il prossimo anno deve portarmene un’ altra scorta

  136. Ti abbraccio forte, quando li perdiamo è tremendo.
    Coraggio e tieni con te ogni singlo giorno di felicità che ti ha dato.

  137. i tuoi consigli sono molto meglio di quelli di Clio perché almeno tu usi prodotti low cost che sono anche reperibili! Con una cura del genere ci si può truccare come si vuole!!XD

  138. Hahahah… addirittura? ! 😉 grazie per i complimenti! Sono felice di esserti stata utile…. 🙂 baci! Buona serata! :-******

  139. mi piace, lo proverò! Io ho un mega raffreddore da giorni e mi lacrimano e si arrossano tanto gli occhi (il naso però è ancora intatto)…spero di risolvere con questo trucchetto! 😀

  140. mi piace, lo proverò! Io ho un mega raffreddore da giorni e mi lacrimano e si arrossano tanto gli occhi (il naso però è ancora intatto)…spero di risolvere con questo trucchetto! 😀

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here