Ciao ragazze!

E’ da un po’ di tempo che non vi parlo di pennelli… vero? Avevo pensato di farvi un bell’aggiornamento su quelli che uso più spesso su di me e sul lavoro, ma alla fine ho deciso di farvi un post molto più ricco, non solo per farvi vedere i miei preferiti, quelli di cui non posso davvero più fare a meno nell’ultimo periodo, ma anche per spiegarvi quanto è importante avere e scegliere i pennelli giusti per un makeup soddisfacente! Se siete curiose leggete oltre!
5ab3b570f60511e2947622000a9e138b_7

Come sapete io sono un’appassionata di pennelli! Ne possiedo tantissimi di tantissime marche: alcuni li ho comprati io, altri mi sono stati inviati, altri non sono pennelli da trucco ma da pittura, altri ancora li ho trovati nelle box che ricevo periodicamente e che sono di marche sconosciute…. Insomma, li adoro e adoro altrettanto scoprirne di nuovi, provare varie forme, capire quali sono le differenze di ognuno e testarli di continuo.

524050_10150784758111051_799130154_n
Molti brand come la Mac, Sigma o Makeup Forever hanno pennelli che  si somigliano molto tra loro, mentre spesso altre marche più di nicchia mi stupiscono sempre con pennelli dalle forme inusuali e particolari che oltre ad essere innovativi sono quasi sempre anche davvero validi!
Naturalmente non sempre i pennelli ‘particolari’ o originali sono fantastici… pensiamo a quelli che la Mac aveva lanciato un po’ di mesi fa, i Masterclass brush:
elle-mac-masterclass-brush-collection-mdn

Anche se in un primo momento mi avevano davvero incuriosito (qui trovate la mia review) alla fine mi hanno lasciata comunque perplessa e infatti non li uso praticamente mai. Penso che non facilitino affatto il lavoro del makeup artist e li trovo molto scomodi.

Fare una linea di eyeliner che già di  complicato di suo... farla anche anche con i pennelli sbagliati è IMPOSSIBILE! :D
Fare una linea di eyeliner che già di complicato di suo… farla anche anche con i pennelli sbagliati è IMPOSSIBILE! :D

Trovare i pennelli giusti in effetti non è facile, è un po’ come per un cuoco cucinare con le pentole giuste. Ho fatto lo stesso esempio qualche settimana fa quando sono stata in Italia per la lezione di trucco con Colgate. Il giorno prima mi ero preparato un semplicissimo toast e per tostare il pane avevo usato una pentola di mia cognata che però aveva il fondo un po’ rovinato. Il pane si è attaccato e anche un semplice toast è venuto malissimo.

La stessa cosa vale per i pennelli e per i risultati che vogliamo ottenere in un trucco. Se i pennelli non sono quelli giusti perché sono della misura sbagliata, hanno le setole tagliate male o sono di materiali scadenti, avete gli stessi pessimi risultati, che non vi soddisferanno mai. Molto dipende anche dalla forma del nostro viso o dei nostri occhi, o delle nostre labbra.

Cambia molto infatti se dobbiamo truccare un viso molto magro o scavato, se invece abbiamo un viso più rotondo, oppure occhi grandi e sporgenti oppure piccoli e incappucciati. In questo caso la misura dei pennelli e la compattezza delle setole sono fondamentali per ottenere dei risultati buoni per entrambe le caratteristiche.

Brushes1

Per questo, anche quando mi chiedete quali sono i pennelli migliori per il viso o per il trucco occhi, faccio sempre un po’ di fatica a dirveli con esattezza perché molto dipende appunto dalle vostre caratteristiche: non è detto infatti che lo stesso pennello che uso io (magari piccolo, per fare sfumature precise o per riuscire ad andare bene nella piega dell’occhio) vada bene per tutte le ragazze o per chi ha ad esempio un occhio più grande del mio.

Stesso discorso anche sulle modelle. Per ognuna si scelgono quelli più adatti per lavorare meglio a seconda delle loro caratteristiche
Stesso discorso anche sulle modelle. Per ognuna si scelgono quelli più adatti per lavorare al meglio a seconda delle loro caratteristiche

Detto questo ragazze, passiamo ora ai miei pennelli top del periodo, quelli più nuovi che ho scoperto da poco, e quelli che invece non mi abbandonano mai da anni! Cliccate qui per scoprire quali sono! 😉