Ciao ragazze!

Oggi parliamo di Yves Saint Laurent, un brand storico, che con i suoi prodotti rivoluzionari, i packaging accattivanti e l’ampia selezione di colori non smette mai di stregare migliaia di donne, disposte a spendere qualsiasi cifra per accaparrarsi qualche piccolo gioiello cosmetico. Volete scoprire i miei prodotti preferiti e quelli che non mi convincono più di tanto? Leggete oltre!

Schermata 2015-02-17 alle 22.59.25

Yves Saint Laurent è stato uno degli stilisti più sensazionali di tutti i tempi e ha lasciato un vuoto incolmabile nel panorama della moda a livello mondiale. Ancora giovanissimo, fu assunto da Christian Dior e lavorò per la maison finché non dovette arruolarsi nell’esercito francese. Dopo soli venti giorni fu ricoverato per problemi psichiatrici legati allo stress, e l’esperienza lo segnò per sempre, probabilmente ponendo le basi per un futuro di instabilità mentale e dipendenza dalle droghe. Come se non bastasse, durante la sua assenza fu licenziato da Dior, che citò in giudizio per non aver rispettato i termini contrattuali: vinse la causa e nel 1961 ottenne i fondi necessari per aprire la sua casa di moda. Il successo arrivò subito e continuò per anni, fino al 2002, quando lo stilista si ritirò dalle passerelle; con lui finì l’era dell’haute couture per il brand, mentre il prêt-à-porter continua ancora a brillare sotto la guida del designer Hedi Slimane. Yves Saint Laurent è morto nel 2008 a causa di un tumore al cervello.

200_yves_saint_laurent_theredlist

Bene, dopo questa breve parentesi storica è giunto il momento di parlare dei prodotti; la linea cosmetica di YSL fa parte del gruppo L’Oreal e all’interno della fascia di prezzo alta è senza dubbio tra le migliori sul mercato. La ricerca in termini di innovazione e packaging è un grande punto a suo favore, soprattutto perché mi sembra che il brand sia sempre un passo avanti rispetto agli altri: per intenderci, è stato tra i primi marchi di lusso a lanciare novità come le tinte per labbra lucide e a lunga tenuta, i blush in crema e i gloss a base d’olio. Il range di colori è ottimo, e anche il profumo dei prodotti è molto gradevole, fresco e mai esagerato. Tuttavia, trovo che non valga sempre la pena investire cifre importanti, perché in alcuni casi ci sono equivalenti economici altrettanto validi, come scoprirete tra poco. Bando alle ciance, iniziamo subito!

Cara-Delevingne-for-Yves-Saint-Laurent-Beauty-2014

TOP:

Volupté Tint-In-Oil: adoro questi strani gloss a base d’olio, li trovo davvero idratanti, ma soprattutto lasciano un effetto stupendo sulle labbra! Tingono leggermente, anche se come si può immaginare non sono prodotti particolarmente pigmentati o a lunga tenuta; io possiedo il numero 6 Peach Me Love e l’8, Pink About Me, già visto nei preferiti di Dicembre.

Schermata 2015-02-17 alle 21.24.20

Mascara Volume Effet Faux Cils: tra i mascara migliori che abbia mai provato, adoro sia la versione nera classica, sia quella color borgogna, che sugli occhi verdi e azzurri è una vera bomba!

yslmascaraeffetfauxcils 1

Rouge Pur Couture Vernis à Lèvres Glossy Stain: come dicevo, YSL è stato tra i primi brand a lanciare quelle che definisco “tinte di ultima generazione”, liquide, lucide e a lunga tenuta. Queste, a mio parere, restano le migliori in assoluto; non amo tutti i colori allo stesso modo, alcuni sono migliori di altri (i rosa sono fantastici!), ma nel complesso sono state rivoluzionarie

YSL-Rouge-pur-Couture-Glossy-Stain-lip-stain-18-13-8

Le Teint Touche Éclat Illuminating Foundation: sono una grande fan del fondotinta illuminante di questa marca, anche se devo ammettere che è allo stesso livello di altri prodotti analoghi (vedi Chanel e Dior).

Schermata 2015-02-17 alle 22.29.34

Blush Volupté: stranamente non ho mai parlato molto dei blush in polvere di YSL, anche se li trovo veramente ottimi! La scelta dei colori non è ampissima, soprattutto in Italia, ma il finish è splendido e anche la durata è notevole

Schermata 2015-02-17 alle 22.30.18

Volupté Sheer Candy: sapete già del mio amore ingiustificato per questi rossetti sheer, leggerissimi e dalla durata ahimè breve. Non so spiegare perché, ma li adoro e addirittura mi spingo a dire che nella categoria “rossetti semitrasparenti” sono i migliori in commercio, per idratazione, selezione di colori e finish (non segnano neanche le labbra più secche)

Schermata 2015-02-17 alle 22.43.39

Eyeliner Baby Doll n.16: ho provato solo un colore, ma mi ha rubato il cuore e devo includerlo in questa lista. Era uno strano rosa/amaranto metallizzato, purtroppo non più in commercio: parlo al passato perché, con un immenso sacrificio, l’ho regalato a una mia amica che se ne era innamorata, ma lo ricorderò per sempre!

eyeliner_baby_doll_n_16

Creme de Blush: un blush in crema che regala un effetto bellissimo sulle guance, per niente polveroso ma a lunga tenuta. Anche questo è stato un lancio inaspettato per un brand di lusso, visto che questa categoria di prodotti era stata abbastanza snobbata fino a qualche anno fa! Il color pesca è tra i miei top di sempre.

YSL-Creme-de-Blush-No_-1-Velvety-Peach-featured-in-fashionqanda-photo-shoot-london-calling

Volete scoprire i miei prodotti flop e medi? Leggete oltre!

401 COMMENTI

  1. Ciao Clio!
    in questo post hai detto più volte che ci sono dei dupe più economici di alcuni prodotti YSL, potresti elencarci questi dupe economici?

  2. Ciao a tutte!!! A Natale mi hanno regalato il mascara ysl e nella confezione c’era anche la matita nera. Me ne sono innamoratae ho comprato anche la marrone!! Hanno un finish liquido particolarissimo, mai provato in altre matite!! Che mi dici Clio? Le hai mai provate? E voi ragazze??

  3. Di ysl ho una tinta labbra sul viola, molto bella, e una palette di ombretti dello scorso A/I e non era malaccio! Il touche eclat bocciato….colore pure sbagliato, l’ho riciclato come ombretto in crema! Ora mi tenta il fondo illuminante però !!

  4. Buongiorno ragazze..
    Di YSL ho provato, nel corso degli anni, qualche prodotto, ma a parte le confezioni sempre favolose ( che trovo addirittura più belle di quelle di Dior e Chanel) ho trovato solo due prodotti veramente TOP.. Che sono:
    – Rouge Volupte sheer candy, che non posso non amare alla follia visto che fanno parte di quella categoria più burrocacao che rossetto che uso ogni giorno;
    – mascara Faux Cils nero che fa veramente delle belle ciglia.. Non di seccasse alla velocità del fulmine sarebbe il mio mascara preferito.

    Fra i prodotti FLOP, che ho amato come un attacco di colite, metto invece
    – Rouge Pur Couture vernis à Levres ovvero le tinte tanto amate da Clio.. Pellicine a gogo e tenuta media;
    – Dessin du Regard matita occhi la versione wp, che ho in in bel verde, ma che ha una tenuta veramente infima per un prodotto wp.. Nella rima interna, non regge per più di due ore; meglio la versione della stessa linea non waterproof..sembra incredibile ma regge di più!

    I fondotinta sono invece un po’ . Meh..non pessimi ma non mi convincono, ma li ho testati solo con campioncini.

  5. Buongiorno a tutte! Di YSL ho solo le tinte labbra in tre colori diverse! Le trovo ottime e le ho comprate perché consigliate da te 🙂 gli altri prodotti non mi hanno mai attirata, complice anche il prezzo! E non so perché ma preferisco di gran lunga i prodotti di chanel.. Quando entro in profumeria vado direttamente al loro espositore…

  6. Io aggiungerei tra i flop i mascara in generale..negli ultimi anni ne ho provati 3 diversi..beh uno peggio dell’altro!!

  7. penso che ysl sia una delle marche migliori al mondo! ho due mas ara: il singulier wp e versione normale, entrambi favolosi!!! insieme al better than sex è il mio mascara preferito! e che dire dei vernis a levres? ne ho 2 e sono ottimi! adoro anche il packaging infatti sn in bella mostra in bagno

  8. Io ro innamorata del touche eclat poi ho comprato il dupe della essence… non è fenomenale ma nemmeno il touche eclat lo è quindi spendere più di trenta euro in meno va benissimo! Per il resto non usando per niente il fondotinta e raramente il rossetto credo che sarà una marca che continuerò ad ammirare senza particolari colpi al cuore…

  9. ho da poco comprato una specie di tinta labbra della kiko che si chiama “shine lust lip tint” e secondo me dal packaging si sono ispirati tantissimo al Volupté tint-in-oil 🙂 io l’ho pagato due euro quindi non credo sia la stessa cosa ma piace tantissimo!

  10. Di YSL ho provato davvero poco, forse un solo prodotto e non fa testo perché era anche piuttosto inutile.
    Il touche eclat non mi ha convinta più che altro perché ho la pelle mista e non mi pare adattissimo.
    Diciamo che non so per quale motivo non mi ha mai attirata quanto ad esempio Chanel o Guerlain, però però… il mascara lo vorrei provare.
    Baci sparsi

  11. Io di questa marca ho il fondotinta touche éclat, che tengo per le occasioni speciali perchè lo trovo favoloso, e il nuovo profumo Black Opium che adoro alla folliaaaaaaaa *-* peccato che costi veramente una botta di vita ç_ç

  12. Ciao ragazze!Non ho nessun prodotto di questo marchio. . mi hanno sempre ispirato le tinte labbra!!
    Il profumo black opium sia da uomo che da donna lo trovo meraviglioso!!

  13. Ho un rossetto tinta rosso e un rossetto della linea classica (squadrata) rosso-arancio… nel mio cassetto dei sogni c’è un’intera collezione di Glossy Stain, perchè diciamocelo chiaramente… non ho mai trovato nessun prodotto labbra all’altezza.. ma costa un occhio e mezzo perciò attualmente mi limito ad uno 🙂
    Se qualcuna avesse dei dupe economici dei Glossy Stain ben venga il suggerimento 🙂
    EDIT: mi è appena venuto in mente che tempo fa mi hanno regalato il mascara che ama Clio ed in effetti era buono 🙂

  14. Hai presente quando un rossetto non ti piace e lo ricicli come blush in crema? Questa la ricicli come arma impropria…

  15. Mai avuto nulla di questa marca: mi ispira ma non riesco a spendere così tanto per un prodotto solo (stesso discorso fatto per Chanel e company).

  16. Ah mi sono ricordata di una cosa, la metto qui perché non voglio intasare il post di commenti insensati.
    Opium.
    Parliamone.
    Non so come sia il black ma l’Opium classico… Parliamone.
    Se volete vedere una Felix stecchita tipo gatto in tangenziale, fatele annusare Opium o fatela stare accanto a qualcuno che indossa Opium.

  17. Mi piace questo brand, tanto tempo fa mi ero regalato un loro gloss ed era fantastico ma di sicuro non esiste piu! Se mi lascerei tentare da un prodotto prenderei sicuramente un prodotto viso, un fondotinta o un blush!
    Clio non ha parlato dell fondo Encre de Peau! Dicono che è ottimo! Un bacione

  18. Anche a me! Poi la pubblicità mi ipnotizza, mannaggia al marketing 🙂
    L’ho sentito in un camioncino inserito su Vanity Fair alcuni numeri fa: mi piace moltissimo ma penso che non riuscirei mai a portarlo perché molto intenso e “corposo”, non so se mi capite. Credo mi farebbe venire la nausea dopo pochi minuti.

  19. A me fa un po’ paura perché l’Opium classico è qualcosa di indescrivibile, in senso negativo ovviamente. Abominevole.
    Il black lo ricorda? E’ molto forte?
    smack!

  20. Sì molto buono. Però penso che se dovessi averlo sotto il naso per un bel po’ di ore, penso che mi verrebbe male.. Gusti personali, ma non sopporto i profumi troppo pesanti.

  21. Io avevo il mascara. Molto bello l’effetto, ma dopo 2 mesi neanche…bye bye,secco come se l’avessi lasciato aperto per 3 giorni..(cosa che ovviamente non ho fatto). Peccato.

  22. tesoro!!! fossi in te mi comprerei tutta Sephora!!! ti ho scritto stamattina sul post di ieri, ti abbiamo tanto pensata, ma tanto!!! :**

    già che ci sei, prova Cristalle di Chanel e dimmi che ne pensi!

  23. Ce l’ho, quando voglio farmi del male e vedere l’arcangelo Gabriele in preda a visioni mistiche di ogni tipo, annuso Poison.
    Madò

  24. io ho avuto il touch eclat e ovviamente all’inizio non avevo capito come si usava ed ero delusa, poi ho capito e mi è piaciuto..pero non lo ricomprerei magari prenderei una delle versioni economiche
    poi il mio primo rossetto rosso è stato YSL..era un rosso-corallo acceso veramente veramente bello..coprente ma finish lucido durava la serata abbastanza tranquillo senza andarsene in giro (all’epoca non conoscevo i trucchetti vari!)
    l’ho amato e mi è stato rubato dalla mamma che poi se l’è anche finito!!!
    non ho mai provato il mascara che mi ha pero sempre incuriosita..e poi bo, basta credo di non aver avuto null’altro
    vorrei prendere una delle tinte quello si, da una vita solo che non so scegliere il colore!

  25. ahahahaha
    Felix non ho detto che i miei acquisti li ho fatti ieri in quel di Milan (ero mezza morta ma tanto sapevo quel che volevo!)
    benedetta sia la stazione centrale, bellissima con mille mila negozi e soprattutto…la Mac!
    e dato che va di moda il rosa in tutte le sue sfumature io mi sono presa Rubi Woo e Diva, mentre Russian Red poi lo cederò a mia mamma (prima che tanto mi ruba tutto quindi meglio prevenire!)…si ecco va il rosa e io compro rosso!
    pero oggi vado in perlustrazione, sono 2 settimane che non esco e ho davvero bisogno di un profumo per cui Cristalle lo provo sul serio!!!mentre Opium voglio troppo sentire com’è ma mi dimentico sempre!

  26. Oooh hai fatto non bene, benissimo! :**
    Mi raccomando se davvero sei decisa a provare Opium, portati un trancio di pizza prosciutto e formaggio per riprenderti, sarà un momento difficile ma lo supererai alla grande!

  27. A me piacciono moltissimo i prodotti di ysl, sia come qualità che come packaging! Ho diversi rossetti, una palette di ombretti, ho avuto vari mascara e al momento mi piace molto il baby doll kiss and blush: lo uso principalmente come rossetto (ho il fuchsia) e mi piace davvero tantissimo!!!

  28. Io mi ci sento male fisicamente, mi da alla testa, è davvero troppo.
    Poi c’è anche chi non si regola e ne mette ettolitri, ma cazzius, già è fortissimo di suo, in più ci si fanno la doccia, ma perché?

  29. Tanto snobbo Chanel tanto amo YSL!
    Clio ti do una cattiva notizia: ho parlato la settimana scorsa con un mua di YSL e mi ha detto che i rossetti volupté sheer candy vanno fuori produzione! Sono dispiaciutissima perché come te li adoro!

  30. il black mi incuriosisce perché mi dicono tutti sia una meraviglia!
    poi devo dirlo, ha una boccetta stupenda e io queste cose le guardo molto *_*

  31. Anche io dopo due tentativi non l’ho più ricomprato perché anche se lo trovo fantastico dopo due mesi è da buttare!

  32. Dai va bene per le bimbe che vogliono giocare a fare le signore…
    Quale bimba non giocherebbe con una palette da 50 euro??

  33. Ti capisco…io soffro di mal di testa con i profumi e quindi ne spruzzo solo una o due volte non di piu! Invece mio marito si inzuppa !!!

  34. Mai avuto nulla di Yves Saint Laurent… Ma ho sempre guardato i rossetti con brama lussuriosa…
    Mia zia, che non conosce il mondo beauty se non per il parrucchiere che frequenta, ha sempre avuto in casa una matita nera e due rossetti. Stop.
    Ma quei rossetti erano puntualmente Yves Saint Laurent.
    Quando ero bambina mi divertivo ad annusarli… profumo delizioso, delicato…
    Prima o poi ne comprerò uno 😉

  35. Io avevo comprato un profumo di Armani, Idole, che mi piaceva moltissimo. Non so come, ma dopo alcuni anni che lo portavo tranquillamente, l’inverno scorso ho iniziato a non sopportarlo. Mi veniva voglia di correre in bagno e lavarmi collo e polsi pur di non sentire più quell’odore nauseante. L’ho ceduto a mia cognata che invece adora i profumi forti e dolciastri.

  36. A me piace tantissimo la musica è quella modella secondo me è davvero bella: capelli neri e occhi blu, bellissima.

  37. I miei top:
    1. Le tinte labbra
    2. Rossetti volupté sheer candy
    3. Rossetti classici (quelli squadrati color oro)…a mio parere si mangiano a colazione quelli di Chanel 😀
    4. Le nuove tinte in olio (comfort assoluto)
    5. Il mascara ciglia finte non so se inserirlo perché è uno dei migliori mascara mai provati, ma si secca dopo pochissimo!

  38. ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    io non mangio carne ma per esempio, a differenza del resto del genere umano, adoro il profumo del cinese.

    Eau de cinès
    Acqua d’involtino

  39. Ahahhahahaha vero… l’odore del cinese non si può sentire…
    Però il cibo mi piace. Se è capito che mi divoro pure i termosifoni se ci metti un po’ di sale?

  40. Io trovo sia un buon brand. Ho avuto/ho:
    -il mascara ciglia finte ed è ottimo, unica pecca dopo un po’ diventa troppo pastoso, ma magari nel frattempo hanno migliorato la formulazione…
    -una palette edizione limitata con ombretti e gloss ma direi media, nulla di che anche se agli occhi veramente bella
    -eye liner come quello che ha mostrato Clio ma nero con dentro pagliuzze dorate ed era molto carino
    -rossetto della linea classica ma matte, un bel rosso/rosa e dè favoloso a dir poco anche come durata
    -rossetto sheer candy… boh onestamente trovo abbia poco senso prendere un prodotto che ha così poca durata di brand di lusso… tanto vale spendere meno! non li ricomprerò
    -rossetto sheer medio ma la durata è abbastanza ridotta ed essendo cremoso tende a sbavare un pochino
    -tinta labbra mi piace molto
    -touch eclat trovo sia carino ma costa veramente tanto per quello che è!
    -matita occhi nera direi media
    Ciao a tutti!

  41. Valeeee a me l’odore del cinese fa impazzire!
    Lo adoro!
    Per questo ho detto che ci fare un profumo:

    Cantones numero 5

  42. Ahahaha è vero… l’odore del cinese non si può sentire.
    Però il cibo mi piace.
    Si è capito che mi mangio pure i termosifoni se ci metti un po’ di sale?

  43. Buongiorno a tutte!
    Aaahh… Va de retro YSL! Purtroppo non fa proprio per me, dopo aver usato per svariato tempo il fondotinta Touche Eclat e il loro gel/olio per una pulizia più profonda del viso, ho dovuto darli a mia mamma perché entrambi, mi facevano venire dei brufoli sottopelle enormi. Ho anche il blush e l’illuminante liquidi, perché mi piaceva molto l’effetto che danno per la sera al mare, ma come li applico mi fanno bruciare la pelle.
    L’unico prodotto che continuo ad usare è il Touche Eclat in penna durante l’estate.
    Mi dispiace da morire per il fondotinta perché l’effetto è davvero stupendo!

  44. no sul serio..sono inabbinabili insieme e immettibili singolarmente..ma perché creare una roba del genere??e se tanto mi da tanto costa pure una 50ina di euro..

  45. ultimamente ho comprato il rouge voluptè shine nel colore 19 incuriosita da Clio e devo dire che mi ha stupito perchè anche se va via velocemente le labbra rimangono tinte di fucsia ed è sufficiente fare dei ritocchi anche solo con il burrocacao per stare a posto, l’effetto rimane piuttosto naturale nel senso che le labbra sono pulite non si vede il mega strato di rossetto. Di solito questo colore su di me fa un po a cazzotti ma in questo caso penso che mi ravvivi molto…..ebbene si mi ha conquistata più delle tinte labbra. Mi sono lasciata sedurre anche dal touche èclat e confermo che pur rimanendo un buon prodotto la spesa non vale l’impresa. Il mascara mi attira ma l’idea che si secchi subito no proprio no visto il prezzo.

  46. io è da tempo che bamo le tinte labbra pensavo di prendere una sul corallo tipo la 7. ormia mi son messa l’anima in pace: di quest l inen costose è melgio non levarsi lo sfizio con una pallette di ombretti, ma meglio con altri prodotti tipo rossetti….ragzze ho notato una cos, sarà stupida ma usando la naked basics vedo che dopo aver applicato l’ombretto da diverse ore, la palpebra risulta cadente……., questo mi frenerà ad usare l’ombretto ogni giorno, ho la sensazione che “invecchi” la palpebra

  47. Clio però non sei molto obiettiva…non hai messo tra i flop i prodotti chanel che non sono niente di che perché puoi trovare analoghi a prezzo più basso. Qui invece sì. ..ahi ahi ahi. Io aspetto un post sulla L’Orèal. Chi è Stila o Kiko, rispetto a L’Orèal?

  48. ma sai che a me, non so perché, da anche l’idea di essere poco scrivente?

    [per le seriose: lo so che non si giudica un prodotto solo guardandolo, infatti ho scritto che mi da l’idea.
    chiaro sì?]

  49. Anche io ho provato la tinta in olio, il mio moroso mi ha regalato per S. Valentino la numero 6! è fantastica sulla labbra…Clio farai la videorewiew di quelle che hai? Baci

  50. Ho notato una cosa Clio, spesso definisci alcuni prodotti medi o flop perchè poco pigmentati…ma non è possibile che la bassa pigmentazione sia stata specificamente scelta dalla casa cosmetica?
    Mi spiego: essendo YSL un brand decisamente di lusso mi sembra si rivolga ad una clientela con gusti abbastanza classici (o meglio, propone per chi ne ha la possibilità prodotti abbastanza classici in quanto a colore ed effetti), una clientela che non ha bisogno di colori pigmentatissimi e pazzi ma piuttosto se punta sul colore ne vuole solo un velo, niente smokey eyes color ottanio ma un accento elegante e sobrio di colore. Forse per questo le palette occhi colorate non sono particolarmente pigmentate: per una specifica scelta della casa cosmetica.

  51. può essere!!!anche se qui i colori mi paiono proprio smortini quasi dei pastello..
    io tra l’altro non sono fan nemmeno dell’originale UD sicché con me hanno vita dura!!!

  52. Idem. Mi fa lo stesso effetto l’Hypnotic poison di Dior.
    Mi fa proprio venire la nausea. E tipicamente è indossato da donne che ne usano una quantità esagerata.

  53. Grazie Clio! è sempre bello sognare mentre si legge di YSL..
    non ho visto il fondotinta INK….è solo perchè non lo hai ancora provato vero??
    beh nemmeno io, ma devo confessarti che mi attira tantissimo!!!

  54. come mi capita per tanti brand di lusso anche YSL è uno di quelli che non considero minimamente quando cerco prodotti nuovi per il make-up!non so, dev’essere una cosa istintiva….

  55. anche a me capita..soprattutto con i brand di lusso..a parte Chanel gli altri non mi attirano..poi invece buoni prodotti ce ne sono e anzi come ha scritto Clio YSL spesso esce con vere e proprie novità..però non so la skippo pure io infatti le 2 cose provate risalgono a anni fa quando l’offerta qui da me era scarsa di brand

  56. Non ho niente di questo marchio,l’unica cosa che mi attira al momento è il mascara color borgogna,adesso che sono più rossa potrebbe proprio star bene,però se so secca subito,ne cerco di un altro brand.

  57. Idem. Secondo me è perchè i colori sono spenti. E colori così, se sono spenti significa che sono poco pigmentati!

    [per le eventuali seriose: andate a farvi una risata!]

  58. no è più forte di me, alcune mi piacciono anche (tipo il prosciutto) ma il senso di colpa e il ribrezzo vincono.

  59. Splendide confezioni, ok, ma i prodotti non mi sembrano proprio niente di rivoluzionario per cui spendere tutti quei soldi; va bene che io con i marchi di lusso non ci vado proprio d’accordo, ma di tutti ‘sti prodotti potrei elencare mille dupe economici.
    Clio, a quando top&flop di Nyx, Wet’n’wild, Pupa, Revlon, Rimmel?? Così posso sognare e farmi una wishlist pure io 😛

  60. Non mangi carne?? E come maiiii????
    Ahahah scherzo… Io non ho mai stressato chi fa queste scelte (per gusto o per principio). Però se ce li ho invitati a pranzo vado in crisi… soprattutto con i vegani…

  61. secondo me è ancora più buono di quello classico!!! Comunque vallo a sentire in profumeria, ne vale la pena! E come dici tu anche la boccetta è bellissima!!!!!

  62. Ragazze! Salve a tutte! DOMANDA: sono l’unica che non è attratta dal packaging e dai prodotti in generale YSL???

    Non so perchè… Forse non capisco perchè le (youtubers, si, anche te Clio!XD) impazziscano per quei rossetti leggeri che vanno via subito e che costanno un botto… Credo che ce ne siano un sacco di rossetti del genere meno cari!
    Il packaging, come detto prima, non mi attira per niente! Preferisco quelli della MAC o Burberry, se proprio dovessi scegliere tra marche lussuose (e forse è l’unico high-end brand di cui mi piacerebbe provare qualcosa!)…

    Ma io sono un caso a parte… I prodotti costosi non mi attirano! Soprattutto quelli di lusso! Bah… Sarò l’unica al mondo mi sa!XD

  63. Io a volte la mangio perché mia madre mi tiene sotto controllo e mi obbliga a mangiarla per via dell’anemia… Ma è una cosa abominevole…

  64. guarda fondamentalmente è per il senso di colpa, per la carne sì, per il pesce ad esempio no (insomma ad essere onesta, n’alice non mi fa l’effetto di un maialino da latte).
    poi calcola che la carne in sé proprio non mi piace, salvo quelle due tre cose tipo il pollo e qualche affettato.
    ma posso farne a meno perché non ci muoio.
    ad esempio la salsiccia non mi è mai piaciuta, troppo grassa, e ho sempre odiato le fettine, le cotolette, le scaloppine, i tocchi di carne.
    invece mi piacevano le polpette ma essendo fritte le ho sempre mangiate poco.

  65. di recente, senza andare nei particolari, sono stata poco bene e per un po’ l’ho reintrodotta sotto forma di pollo, tacchino e prosciutto cotto.
    poi non ce l’ho fatta più, è strano da spiegare, perché queste tre carni mi piacciono ma dopo mi sento male per il senso di colpa.
    posso rinunciarci tranquillamente.
    ma oh, non rompo le palle a nessuno eh, io sono circondata da carnivori e li lascio in pace

  66. Io ad esempio se sono invitata , cerco di non far pesare mai alla padrona di casa le mie scelte…
    Figurati che quando mangiavo dal mio ex cercavo di assaggiare tutto per non offendere sua madre, ma quando tornavo a casa i dolori non immagini

  67. ah ah, fortunatamente ho solo TOP:
    – tinte labra (sono eccezionali, mi hanno letteralmente cambiato la vita!!!)
    – fondotinta touché éclat (mi piace, anche se forse non fa per me che ho la pelle che tende a lucidarsi e quindi il fondotinta illuminante non rende moltissimo…)
    cmq

  68. Infatti… Io mangio quel che mi pare… Se esco e c’è chi prende la carne, me ne frego, se mi girano e la prendo anch’io, guai a te se mi dici ma non mangiavi la carne come mai stasera si??? Lì potrebbero girarmigirarmi sul serio!
    Son strana lo so..

  69. Di YSL ho un solo prodotto: il Rouge Voluptè Shine nr. 18.
    Effettivamente è molto cremoso e devo pregare che non mi giri in giro per la faccia quando lo metto – poco (infatti vado di matita trasparente anche fuori dal contorno labbra sperando che non se la viaggi), ma il packaging dei rossetti è qualcosa di spettacolare *w*

  70. Eh ma infatti se qualcuno mangia il pesce e uova, organizzare un pranzo è abbastanza semplice. In caso contrario… cosa offro all’invitato x?
    Non so se ce la farei a preparare un pasto (che non sappia di tristezza infinita) a base di semi ed erbette…
    Lo so, non mi aggredite: ci sono tante ricette gustose vegetariane e anche vegane. Ma se a tavola si hanno ospiti, a quel punto bisogna preparare più portate, oppure i non vegani resteranno profondamente rattristati dalle polpette di lenticchie.
    Mi stanco solo a pensarci 😀

  71. io ti amo, sappilo.
    non ti chiederei mai una cosa del genere, potrei scrivere un tomo di mille pagine sulle domande invadenti che mi hanno fatto e continuano a farmi sul cibo:

    Il signore dei cavatelli

  72. sì infatti, se vogliono fare le cose smorte usassero solo i tortora e i marroncini perché sti colori, da smorti, so’ osceni

    [a seriò, vedete d’annavvene va]

  73. Fiaaaaa !!! con me sfondi una porta aperta : l’ Opium originale mi ha stesa, morta, mal di testa da profumo per un giorno e mezzo.
    Ho il Black Opium (un regalo ovviamente) ed è parecchio forte anche quello, ma molto meno dell’originale (ci vuole poco eh!).. Il grande difetto e che ti devi sfregare bene la pelle per farlo andar via (però considera che anche i profumi meno intensi sulla mia pelle rimangono per diverse ore!).

  74. Sono d’accordo sulla pigmentazione, a mia madre per esempio piacciono i colori un po’ smorti e le mie naked per lei sono troppo pigmentate e scriventi. Per molti quei colori slavati sono sinonimo di eleganza.. più sono trasparenti – meglio è!

  75. Buongiorno a tutte!:) Non ho mai acquistato prodotti di questo brand, decisamente fuori dalla mia portata economicamente e tra i brand di lusso forse è quello che meno mi attira e questo post lo conferma. Non ci sono molti prodotti che deisdero particolarmente….

    Ma se dovessi decidere di acquistare qualcosa, sicuramente la mia scelta ricadrebbe su Rouge Pur Couture Vernis à Lèvres Glossy Stain.
    Se n’è parlato tanto e mi piacerebbe provarli almeno una volta.

  76. secondo me Chanel ha fatto una campagna marketing negli anni più azzeccata rispetto alle concorrenti…e questo ha fatto la differenza, perchè anche io che questi brand li schivo come proiettili in matrix ho uno smalto chanel eheheheheh invece gli altri…boh?ho sempre “dimenticato” di interessarmene

  77. Io e mio marito ci vorremmo convertire ma non abbiamo molte idee sul menù: sempre insalate o pinzimonio, hai libri da suggerisci? Una curiosità, una mia amica ha detto che i vegetariani possono mangiare pesce, ma il pesce non è verdura !

  78. Buongiorno ragazze! Il mio top per questo brand sono gli smalti, in assoluto i migliori mai provati, con un pennellino così perfetto che rende facile la stesura e da un bell’effetto anche alla prima passata! Bei colori e ottima coprenza, li adoro!! L’unico difetto è il prezzo =(

  79. Io ne ho uno di Chanel, Chance, e due di Verdace che adoro ma a cui purtroppo sono allergica: quando me lo do sulla pelle, mi spuntano delle bolle rosse e mi fanno un prurito assurdo.. Ora sto usando il profumo de L’Erbolario alla Camelia e lo adoro!

  80. è un pò come dire….mi metto un portafogli di armani da 300€ nella borsa carpisa da 20€….per carità non c’è niente di male o di sbagliato nel farlo, ma io non riesco a convincermi a fare scelte simili

  81. Non vedo l’ora di provare il gloss a base di olio, perché quello trasparente è eccezionale come tenuta ma, essendo un gloss, è un pochino appiccicoso.il mascara che ho non mi pare nulla di che…le tinte le amo!!! Il blush l’ho preso la settimana scorsa e già lo adoro…è bellissimo!

  82. Io non li ho provati, però la mia esperienza in fatto di profumi è questa: tendenzialmente un brand ti piace o non ti piace, se poi un profumo è la variante di un altro, sarà leggermente diverso ma a grandi linee è quello.

  83. No, se sei vegetariano non mangi carne di nessun animale, pesci compresi. Poi ovviamente uno può decidere di non mangiare una cosa piuttosto che un’altra, ovviamente ma se mangi pesce non sei vegetariano.

  84. io mangio tutto tranne la carne però davvero, pur di non mettere in difficoltà la persona, mangio pure quella (anche se non mi è mai successo).
    invece ecco, i vegani.
    se dovessi fare una cena vegana, mumble mumble.

    spaghetto aglio e olio (ahò eh)
    / olive e capperi
    na zuppa di legumi
    pizza alla marinara o con le verdure grigliate
    riso bollito

    per secondo non ho idea

    per contorno patate fritte o al forno

    per dolce na tavoletta de cioccolato

    come lo vedi il menu?
    fa proprio venire voglia 😀

  85. Eh guarda ti capisco anche se non sono vegetariana. A me rompono vertiginosamente per la frutta (non mangio meloni di ogni genere, fichi d’india e pochi altri frutti).
    Mi hanno stressata per anni soprattutto per l’anguria. “Ma come non ti piace????!? Ma se è buonissima!”. “No guarda non mi piace nemmeno l’odore”. “Ma l’anguria non ha odore!!!!”. Col cavolo! Lo sento da un chilometro.

  86. Ho solo le famose vernis à levres (la 11, 13 e 15 mi pare).. Devo di che meritano la loro fama e valgono un piccolo sacrificio a livello di prezzo (anche se prima di dirlo con certezza DEVO provare le famose Lip Tar della OCC).

  87. Buono… ma è proprio il secondo, il problema! 😉
    Polpette di soia (senza uova né formaggio… sigh)
    Sformato di piselli (come sopra)
    Purè di fave con contorno di cicorie (e questo è pugliese… buono 😉

  88. ciao momi! no ma non sono vegetariana, mangio tutto, pure il pesce, tutto tranne la carne!
    i vegetariani il pesce non lo mangiano.
    se mangi il pesce non sei vegetariano 😉

  89. nel mio caso anche l’occhio vuole la sua parte ma per mio gusto non amo le tamarrate super dorate
    invece mi piacciono i packaging neri e semplici..Chanel con le sue CC e Mac (le edizioni limitate mi piacciono e sono divertenti molto spesso ma cmq meno del tradizionale!) ma anche MUFE e poi Marc Jacobs che ha una linea che mi piace moltissimo come stile
    altrimenti mi piacciono quelle più pazzerelle e romantiche come Benefit e Too Faced..mentre la roba doratissima di YSL o anche Dolce e Gabbana no mi attira per nulla

  90. ecco stessa cosa.
    adoro la semplicità del nero Chanel e dello spartano pack di Mac.
    detesto l’oro, lo trovo na caciottata.

  91. Il mio ragazzo e la sorella sono vegani…lui quando va a cena da qualcuno spesso mangia pochissimo perché nessuno ci pensa molto al fatto che non mangia una ceppa..oppure si ordina la pizza così può mangiare 🙂 la sorella invece se mangi cose non vegane ti dice che morirai di cancro e sei un assassino..è tutto molto divertente perché è lei che ti giudica perché sei onnivoro..e mi giudica anche perché studio medicina e la medicina è inutile u.u

  92. Kiko qualche pacchianata la tira fuori ma in generale è abbastanza semplice..anche se Kiko di suo mi attira poco e non ho mai capito perché

  93. la linea basic è nera, le edizioni limitate a volte sì sono pacchianissime….per il resto…ho iniziato con kiko in pratica, ma appena ho iniziato a provare anche altro….

  94. Beh no così è mancanza di rispetto bella e buona…
    Io però cerco sempre di rispettare le scelte e i gusti. Se ho qualche invitato chiedo sempre se non mangia qualcosa (sia per principio, per esigenze mediche, per gusto o per quello che gli pare), mi sembra una cortesia da buona padrona di casa.

  95. Ecco, avevo ragione io. Allora noi due siamo sulla stessa linea, il pesce lo mangio ma la carnaccia no, mi fa venire la nausea solo l’odore.

  96. faccio l’intrusa: io non sono vegetariana, ma per la frutta ti capisco in pieno! A me il melone non piace, quindi non ci soffro, ma per molti tipi di frutta soffro di una piccola forma allergica… il problema è che io mi sfonderei di pesche e angurie d’estate, ma non posso -_-” e mi becco domande del tipo “Ma perché?” “Come mai?” “E la sangria non la bevi?” “E come fai a mangiare prosciutto e melone?” ma che domande del piffero.

  97. Con la meditazione e l’imposizione delle mani! Che non lo sai? (Per essere chiara..lo pensa sul serio, come pensa tante altre cose) che poi io sono tanto buona, non le rispondo mai ma è brutto essere sempre insultata 🙁

  98. Figurati, io sono psicologa e immagina quante me ne sento dire…
    Per molti la psicologia è una specie di filosofia/cartomanzia. Il fatto che negli ultimi anni ci sono state vagonate di ricerca scientifica e che cerco di usare tecniche di provata efficacia non lo sanno, e se lo sanno lo minimizzano.

  99. il mio make up è nato con YSL… il mio primissimo fondotinta compatto! il cubetto lo chiamavo! ricordo che ero una ragazzina e costava tantissimo, 50mila lire! le mie amiche compravano quelli da 10mila lire ma mia madre mi portò in profumeria a farmi scegliere creme viso e make up ottimi per far in modo che non mi rovinassi la pelle in “tenera” età! ahhahahahahahahahahaah CHE MAMMA MITO! risparmiavo e poi me lo compravo…che tempi! sono molto incuriosita dal Glossy vernis puour levres! credo che quello lo proverò! mi sono data una calmata nel tempo nel senso che noi donne compriamo compriamo ma moltissimi prodotti prima di finirli ci vuole una vita …. ho ancora cose risalenti a quando ero ragazzina!!!! le sto buttando via ma faccio una fatica! sono nuovi! e allora compro poco e vivo di rendita hahahahahhahahaha

  100. Io ho fatto un anno di psicologia prima di iniziare medicina quindi ho presente le vagonate di persone che dicono che è inutile andarci o che è un lavoro stupido, ma io credo che invece in molte occasioni la figura dello psicologo sia molto importante, ho molta stima per chi fa questo lavoro 🙂

  101. Esatto, ovviamente poi a molte i colori smortini non piacciono però diciamo che non li definirei flop o medi solo per questo perchè dal punto di vista dell’obiettivo del brand sono top.
    La scelta dei colori delle palette è poi un altro discorso su cui forse è meglio stendere un velo pietoso ^_^

  102. Se potessi, mi comprerei tutto, ma proprio tutto! Senza contare che secondo me Yves Saint Laurent era davvero un bell’ uomo, mi piacerebbe vedere il film 🙂

  103. Neanche a me piace il packaging…lo trovo un poco pacchiano così tanto dorato…da questo punto di vista dovrebbero imparare da Guerlain

  104. Ho proato molti prodotti di questo brand e alcuni valgono il prezzo. Ottime le tinte nei colori più scuri, non hanno rivali; il Touche Eclat costa tanto ma l’unica valida alternativa sono state le due penne di Chanel e Shiseido, non ho trovato la stessa performance e qualità nei low/medium cost provati. Amo tutti i prodotti labbra perchè tutti molto idratanti, confortevoli e morbidi, ovvio che la durata non sarà eccelsa ma a me non sbavano assolutamente. Nulla di che i prodotti occhi. Le basi viso non sono tra le mie preferite

  105. ahinè devo confermare che il mascara Volume effect faux ciles (spendendo un po’ di tempo e fatica per imparare ad applicarlo bene) è meraviglioso, potrei dire il migliore mai provato per come allunga e volumizza, dura tantissimo e quando “cede” non si sgretola lasciando pezzettoni nella palpebra inferiore. ahimè il prezzo.
    ho un campioncino e sta lavorando benissimo da qualche settimana. ho letto di alcune ragazze a cui si è seccato (non il campioncino, il mascara proprio) dopo circa un paio di mesi….se si seccherà anche la mia minisize mi toglierò un mattone dal cuore e passerò oltre senza rimpianti. altrimenti saran dolori non comperarlo 🙂

  106. Non mi è mai piaciuto il packaging di Ysl però mi ritrovo con 8 prodotti. 5 per “colpa” di Clio! 2 tinte che mi seccano le labbra e non rimane neppure il colore,1voluptè sheer candy (per me puzzolente), il burrocacao idrata di più, 2 touche èclat che devo ancora capire come si usa, anzi Clio se ci fai un video tutorial su come usarlo mi faresti felice!Poi ho trovato un campioncino di le teinte touche èclat in una rivista ed è stato amore, l’ho comprato e quando lo metto mi chiedono se ho fatto qualcosa(viso liftato). In profumeria mi hanno dato una mini taglia del mascara volume effet faux cils nuova formula ed anche questo….Wow! Ciglia lunghissime e ben pettinate ! Infine creme de blush colore pesca, la salute in volto!

  107. non l’avevo mai vista così per gli ombretti, bella considerazione!
    in effetti sono di recente diventata una fan della Les Beige oltre che per tutto il resto, proprio perchè scrive poco: ne metti un velo e va sempre bene senza dover sudare sette camicie a sfumarla per non avere l’effetto “quella dalla faccia con la terra”. gli ombretti molto pigmentati è vero che con certe accortezze posso diventare anche leggeri ma devono esser lavorati in modo adeguato…se gli ombretti scrivono poco ma hanno una bella texture non polverosa forse è voluto come dici tu, per una clientela più matura che vuole il velo di colore senza il rischio di apparire troppo colorata e senza troppa fatica 🙂

  108. A me non piacciono proprio le palette di ombretti di YSL, hanno un packaging bruttissimo:( invece i prodotti labbra sembrano meravigliosi!! Non ho mai comprato nulla per il prezzo, ma mi piacerebbe un sacco:D

  109. Il packaging delle palette di ombretti è orribile! Invece io adoro quello dei prodotti labbra!:) ma per i miei gusti ci sono brand di lusso che attirano molto di più, come Chanel, Dior o MarcJacobs:)

  110. Io resto sbalordita da quanto grande e ricca sia L’Oreal….se non erro, possiede anche la linea trucco di Armani e non so quali altre!!!!
    Grazie Clio x l’ex cursus sulla vita dello stilista, mi ha affascinato!!!! Credo che il mio primo prodotto ysl sarà una teint in ol, per merito tuo!!!!! Ciao tesoro, stai bene in Italia!!!!

  111. Non ho niente di questo brand,come al solito,troppo di lusso per me!
    Però devo dire che il packaging di quei rossetti Voluptè è molto bello *-*

  112. Fralfina…lo pensa fino a quando (e spero per le MAI E POI MAI) non le capitera di averne bisogno della medicina..vedi che poi cambiano tutti idea nel momento in cui ci si trovano..facile parlare a 20anni quando sei bella giovane e nessuno e nulla ti tocca..
    potresti pero portarla con te in qualche reparto a vedere che cosa significa la malattia vera altro che imposizione delle mani..scusate ma io queste cose non le sopporto mi sale la bile

  113. Stessa cosa per me per i blush. Detesto quelli pigmentatissimi, non ho sempre il tempo di star dietro a sfumare e l’effetto “mi han tirato 4 sberle” è sempre dietro l’angolo. ^_^

  114. ahahahhaha a me il melone piace ma prosciutto e melone è una delle cose più abominevoli inventate, per me non ci azzeccano nulla!come si fa a chiedere una roba del genere??se non piace non piace!io prosciutto e melone lo mangio come??mi mangio il prosciutto e il melone separati prima l’uno e poi l’altro!

  115. Ma non sono ancora uscite le tinte all’olio? Sono curiosissima di provarle ma non le ho ancora viste da nessuna parte!
    Il fondo touche eclat ce l’ho e mi piace troppo *_* anche la tinta kiss&blush, ne ho una rosa chiaro.
    Mia mamma invece adora i rossetti rouge volupte 🙂
    Nella mia wishlist c’è da una vita il famoso correttore ma non ne sono convinta al 100% però tutte le adorano, mah! Le 2-3 volte che l’ho provato in profumeria mi è sembrato un correttore normalissimo… è così eccezionale come dicono?
    Non c’entra col make up ma devo mettere tra i top anche i profumi!
    Opium, Black Opium e Cinema 🙂

  116. Nuoooo! ! Ci sono cose bellissimeeee *.* qualcuno mi finanzia xke vorrei pure io ste robe ma il mio portafoglio piange ogni volta che tento di aprirlo :0 😀

  117. io nel tempo ho accumulato il touche eclat, il fondotinta touche eclat, un rossetto della linea rouge volupte shine (rose infinite), la tinta in olio n 1 e anche una delle tinte lucide a lunga tenuta, e sono devo dire molto contenta con tutti i prodotti.
    Anni fa avevo usato a lungo il mascara effet faux cils (prima del better than sex 😉 ) e anche il fondotinta con il pennello incorporato che pero’ devo dire non mi ha mai fatta impazzire.
    concordo con il discorso sulle palette occhi, ne ho una che avra’ ormai quasi 10 anni e la qualita’ e’ davvero per niente all’altezza del prezzo.
    certo che l’oreal ha davvero il monopolio… 🙁

  118. si potrebbero fare tipo delle polpette di verdure, prendi le verdure a cazzo di cane, le assembli e friggi, tanto fritto è bono tutto.
    oppure c’è quella strana cosa semovente 😀
    il seitan!
    ehm… io però passo.

  119. Ciao ragazze, scusate l’intromissione (e l’ot)ma la discussione è stimolante e l’argomento mi interessa molto,non ho saputo resistere! *-*..io son vegetariana da 3 anni, la mia famiglia però è di carnivori incalliti quindi vi lascio immaginare..cmq per me non è solo una questione di sensi di colpa, io credo sul serio che il mondo sarebbe un posto migliore se si consumasse meno carne (semplicemente per motivi etici, penso agli allevamenti industriali e alle condizioni spesso disumane in cui si trovano gli animali)..questo è ciò che penso, e lo spiego sempre a chi mi chiede(magari con un misto di curiosità e di diffidenza),e non nascondo che e se mi trovo con qualcuno sensibile all’argomento cerco anche di incoraggiarlo a fare questa scelta..questo non significa che rompa le balle,non sopporti chi mangia la carne o creda siano persone orrende..il mio ragazzo la mangia, e non per questo pretendo che faccia i gargarismi al cherosene prima di baciarmi XD ..esistono diverse sensibilità e diversi modi di approcciarsi alla causa animalista..però non mi vergogno affatto della mia scelta,anzi, e quindi anche quando qualcuno mi invita a pranzo, mi aspetto che rispetti il mio punto di vists e che non mi porga sotto il naso una fettina di cavallo 😛

  120. WoW che bella collezione YSL!!!!
    anche io avevo il blush di quella serie, ma un po’ più carico, e trovo sia fantastico, luminoso ma non glitterato, pigmentato e perfettamente sfumabile…l’ho finito!
    poi ho un ombretto nero con cui mi trovo molto bene e quella tinta labbra/guance a forma di “calamaio” che clio mette tra i prodotti medi…in effetti, il colore è bellissimo, ma la resa mi ha un po’ deluso sia sulle guance che sulle labbra…con quello che costa poi!!!
    Cmq, tra tutte le marche di trucco, anche le più costose, ho sperimentato che sono i prodotti di YSL a durare più a lungo inalterati…non si seccano, induriscono, alterano davvero MAI!!!

  121. No io non la mangio neanche se sono invitata.. però diciamo che mi basta mangiare il primo e il contorno,quindi il secondo lo bypasso direttamente senza creare problemi!

  122. Esatto.
    E siamo anche aiutate dal fatto,credo,che NON CI PIACE.
    Io non sbavo davanti a una fettina,per dire,mentre tante persone sì!

  123. ho solo un Rouge Volupté rosso classico, che non metto quasi mai, perchè è appunto troppo cremoso, anche con una matita sotto…fa il soprammobile sulla cassiettera

  124. Ma ciao!
    Fossero tutti rispettosi come te, magari!
    Io sono convinta che ogni scelta sia legittima e da rispettare.
    Ma soprattutto l’ospite è sacro!
    Se ho gente a cena m’informo di eventuali allergie e comunque se so che ci saranno dei vegetariani mi organizzo di conseguenza!
    Magari se avessi a cena un vegano, cosa mai successa, gli chiederei qualche consiglio o al limite mi farei un giro su internet, al giorno d’oggi si trova di tutto.
    Ma non oserei mai imporre carne a chi non la mangia!
    Il problema inverso già è diverso, nel senso che credo che per un carnivoro rinunciare alla carne per una sera non sia un dramma, a me quando la mangiavo succedeva spesso di mangiare vegetariano senza drammi, oh una bella pizza e un fritto di verdure e passa la paura! 🙂

  125. Giuro che mi è stato chiesto!! XD Infatti la risposta è stata “Mi mangio solo il prosciutto crudo che non è entrato in contatto col melone?!” A volte la gente fa domande davvero stupide O_O ah non lo so mica! XD avranno pensato che il dolciastro del melone e il salato del prosciutto andassero a nozze XD se volessi unire questi due via di toma e marmellata di mirtilli!! (sono pronta a ricevere insulti u_u)

  126. guarda ti dico quelle mi piacevano:

    hamburger
    pollo
    polpette
    prosciutto
    tacchino arrosto

    mai mangiato la trippa, l’agnello una sola volta da piccola, il maialino mai, il coniglio l’ho assaggiato da piccola e volevo morire, la salsiccia la odio, la pancetta è troppo grassa, il cavallo brrrrrrrrrrrrrrrrr MAI, mi sembrerebbe di mangiare un amico! ecco l’ho detto

  127. Ma sì.
    Sai quante braciolate (loro) e io con le bruschette?
    Non ne faccio un dramma.
    Basta non forzarmi,che lì mi arrabbio.

  128. IDEM.
    Io l’hamburger solo di tacchino.
    Prosciutto pochissimo! Il pollo sì,e anche le polpette.
    Il resto proprio no.
    Soprattutto i piccoli (vitello,abbacchio).
    I conigli per carità. Nemmeno mamma lo compra,grazie a dio.
    E il cavallo mai nella vita.

  129. Però io sono anche un pò rompiballe eh.
    Nel senso,quando posso,cerco di far cambiare idee.
    Tipo ho fatto una capoccia così a mia madre e lei non compra più agnello,coniglio,pecora,cavallo..

  130. Guarda meno tempo passo con lei meglio è..una volta le ho detto e se poi stai male non ti curi ? se qualcuno che ti è caro sta male? E lei mi ha detto che è la natura e se uno deve morire è così e basta… Vabbè io cerco di ignorarla ma questi atteggiamenti mi inquietano non poco..sopratutto se mi dicono che tutto quello che studio è una cazzata (scusa il francesismo)

  131. Si, esatto!mai lamentata della pasta al formaggio a casa di amici..e nessuna obiezione verso i loro panini con fettina XD ..non è mica una guerra di religione, si può stare alla stessa tavola senza accapigliarsi :3

  132. Io ho comprato la vernice per labbra qualche tempo fa,color ciliegia,…favolosa la adoro!non se ne va e rimane al suo posto e soprattutto è semplice da mettere e non sbava! Io da più di un anno uso solo il mascara babydoll: lo ricompro ogni volta perché è l’unico,per chi come me ha ciglia lunghe e folte, che non mi fa quegli odiosi grumi e quelle ciglia tutte dure e pesanti! Prodotti che è vero costicchiano…però sono ottimi!

  133. io mi arrabbio anche solo se mi fanno una domanda su cosa mangio e perché lo mangio o non lo mangio, nella maggior parte dei casi poi non è UNA domanda ma una SERIE di domande.
    ma che ve frega?

  134. comunque la fettina è il male.
    rispetto per tutti i gusti ma cosa diamine ci trova la gente?
    mia madre era fissata co sta sòla de scarpa.

  135. io una volta risolsi con dei peperini ripieni di riso condito con delle verdure e la patata schiacciata da legante al posto di uova/formaggio….però ti dico, uno sbattimento così per un risultato tutto sommato squallidino non lo rifarei! la prossima volta li invito fuori, in una trattoria tipica emiliana… ..s’arrangiassero con le verdurine glrigliate, alla fine il problema non è mica mio….e se mi dan dell’assassina ordino un filetto non al sangue, direttamente freddo!

    io dico che se hai problemi di salute sono dalla tua, anzi, ti chiedo qualche ricetta che puoi mangiare e tutto sommato sarai pure abituato che quando mangi fuori sai che non sarà mai una gran festa. se invece lo fai per principio e ti senti un eroe….sii eroe sino in fondo, guarda gli altri mangiare le lasagne col ragù mentre sgranocchi lattuga e non rompere 🙂

  136. Il blush è molto più carico dal vivo che in foto…credo che il tuo fosse lo stesso! È davvero una bomba!

  137. ma mi possono anche dire che è una cazzata ed un lavoro del cazzo..va benissimo
    poi pero se hai problemi te ne stai a casetta tua per quanto mi riguarda e non mi fai perdere tempo che potrei dedicare a persone che credono nel mio lavoro

    ma la verita è che prima o poi tutti questi ti capitano in PS anche per un’unghia incarnita..perche tutti fenomeni se si sta bene ma se stai male è tutto un altro paio di maniche purtroppo

  138. Vero.
    Però lo fanno sempre le persone nuove…
    Ormai i miei amici lo sanno che se lo dicono me li magno,quindi non lo dicono. 😀

  139. Ah beh, resta il fatto che se mi giudicano perché non la penso come loro e mi rimproverano perchè mangio la bistecca… Si possono anche accomodare altrove…
    Io non dico loro come devono vivere la loro vita e loro non devono dirlo a me.

  140. ahahahahahah
    a me alcune marmellate con alcuni formaggi piacciono..ma prosciutto e melone proprio non mi piace, anche come consistenze non stanno bene per me!

  141. ciao a te! ben vengano “intromissioni” come le tue 🙂
    sul fatto che se si mangiasse MENO carne si starebbe meglio tutti, prima di tutto per la nostra salute e poi per gli animali che se ne consumasse meno di conseguenza ci si potrebbe permettere allevamenti più civili sono daccordissimo con te!
    anche sull’evitare come unico piatto un bisteccone ad un vegetariano ospite….però per dire, se ti faccio un primo noci e radicchio, due contorni belli sostanziosi e poi per quelli non vegetariani ci aggiungo anche pesce o carne ti darebbe fastidio …o no? non sono mica polemica, è solo per capire. quando è la coscienza che non fa mangiare carne, dà fastidio mangiarla in prima persona tanto quanto vederla mangiare agli altri?
    insomma per spiegarmi meglio: io non ammazzerei una persona, ma non è che se lo vedo fare da altri me ne infischio, la mia coscienza ululerebbe comunque rendendomi insopportabile la cosa!

    quando si invita un vegetariano oltre a pensare ad un menù vario per farlo uscire soddisfatto e a panza piena dal pasto è il caso di informarsi se anche la vista degli altri che mangiano carne gli rovina la convivialità…o no?

  142. Ahahahahah semovente…
    Ho sentito dire che non è così male. Ma attenzione alle intolleranze… Quello è puro glutine.

  143. Ciao Isa! Io sì, ne ho presa una rosa ( istigata dalla Clio)… Non so pronunciarmi! È, come dice il nome – ma va!- proprio un olio, profumatissimo, che rimane sulle labbra. Per un po’. Io lo mangio sempre. Non so esattamente a cosa serve, a volte lo metto sopra il rossetto, lucida da morire, ma poi il tutto se ne va a spasso. Cmq, io adoro le cose inutili, quindi: sì, me ne comprerei un’altro!

  144. ahah!!!
    sono i pastello spenti tipo germania est anni ’70….color furgoncino wolks wagen….inguardabili 🙂
    [per le seriose: rido per scherzo, io letteralmente adoro il color cacca di piccione delle vecchie skoda!]

  145. a me non dà tanto fastidio sai? dopo che ho vomitato anche l’anima sulle scarpe di chi l’indossa non sento più niente e vivo serena.
    mi dà un nausea e un mal di testa pazzeschi: solo un ascensore saturo di Opium mi farebbe fare 7 piani di scale a piedi.

  146. Ma infatti poi cambia tutto nel momento del bisogno, sono tutti capaci di dare aria alla bocca però..ed è anche preoccupante quando non dimostrano rispetto anche se li aiuti…vabbè tempo al tempo..nel frattempo mi faccio gli affari miei, tanto se non hai rispetto non mi meriti( anche se poi ci rimango un po’ male)

  147. Io non ne sono capace, non sono una persona molto forte e non mi piace litigare..poi se provo a spiegarmi mi metto pure a piangere quindi non è il caso 🙂

  148. io sono uscita con qualcosina: certi smalti, un blush edizione limitata soprendentemente ottimo, un terrificante fondo “minerale” compatto …. ha l’inci di un polo petrolchimico, la polverosità della mia libreria al ritorno da sei mesi di viaggio, la durata di un’eiaculazione precoce. non lo dirò mia abbastanza (è che glie la tiro ma non funziona): me lo trascino in borsa da settmane sperando che si rompa ma nulla!

    per il resto passo, guardo, riguardo, mah, ed esco…

  149. io ho il rouge pur pure 129 fard a levres, che è un.. porpora?! vinaccia!?.. se ce l’hai o lo conosci avrai capito di cosa parlo… questo lo AMO a me dura sufficientemente e anche se un po’ va via il colore sulle labbra mi rimane, poi ho i rouge vibration ne ho 4 (1-2-3-7), questi mi piacciono un po’ meno, durano mooooolto, cmq tra tutti non li ho usati tantissimo perchè non li metto quasi mai uscendo poco, generalmente vado sui gloss (di altre marche) ma se devo scegliere il rossetto scelgo senza ombra di dubbio il primo il 129, questi quattro a parte che come colorazione si somigliano parecchio a parte il tre che tende di più al rossi primi due sono praticmanete uguali se non che uno è più aranciato e l’altro tende al marroncino e il 7 praticamente è quasi marronce, e non amo particolarmente le colorazioni tendenti all’arancione/aranciato… è un colore che proprio non digerisco!

  150. il mio top dei top di ysl è la matita nera Dessin du Regard waterproof, è la matita più nera mai vista in commercio, anzi non è nera ma carbone… è molto scrivente e morbida, si sfuma benissimo, nella rima interna scrive tantissimo (io ho gli occhi scurissimi e si nota che è un vero e proprio nero, non come le altre matite nere che sono delle ciofeche perchè all’interno dell’occhio sono più grige che nere) e allo stesso tempo dura perchè è waterproof 🙂

  151. Grazie, ma tu hai provato anche il Touche eclat? Perché io lo amo proprio follemente ma se ci sono prodotti ‘uguali’ sarei proprio sciocca a ricomprare quello

  152. Ahahahahahaha beh in effetti… tra i tanti tipi di carne, la fettina (soprattutto quella magra magra di vitello) non è che sia il massimo del gusto 😉

  153. ahahhahahahah! Non dire parolacce, potresti ferire la sensibilità di qualcuno che legge! Eh…! Ricordi ieri sera? Solo commenti sensati!

  154. perché ti sei persa il seguito.
    quando hai un minuto da buttare torna sul post dello shampoo e ne vedrai delle belle.

  155. Eccomi qua, io ho il correttore Touche Eclat e lo adoro! lo uso come illuminante, è semplicemente perfetto, si sfuma benissimo e da un effetto naturale, come ha spiegato Clio contiene particelle che riflettono la luce! Il suo uso principale è però per illuminare la zona occhiaie, uso un correttore aranciato (erase paste) e poi il Touche eclat che sia mi da il colore desiderato sia illumina. Durante la giornata se ho le occhiaie particolarmente scandalose lo ritocco! Se non hai la pelle troppo oleosa non serve fissarlo con la cipria. Non ho mai provato un’alternativa economica, ho solo questo! (E direi)

  156. Si, ma non avevo letto fino alla fine…ora mi sono fatta una cultura! Comunque non capisco questi Guest….ma poi dopo aver commentato che fanno si auto-distruggono?!

  157. Cara però fossi in te glielo direi… senza litigare. Dille che è pure libera di pensarla come crede, ma non è rispettoso il suo modo di rivolgersi a te.
    Tu non le dici come deve vivere la sua vita. Non si deve permettere nemmeno lei di dirlo a te.
    Non è bello che continui a insultarti così. Soprattutto perché continui a vederla… non è una passante…

  158. io amo le tinte lucide, ne ho tre e sono tutte a lunga durata e piuttosto pigmentate, l’unica cosa che non mi piace è l’odore/sapore. Invece in profumeria ho visto quelle nuove,all’olio e devo dire di esserci rimasta male, non si vedono quasi!

  159. Io ho amato le matite colorate per occhi di YSL, le migliori che abbia mai avuto per punto di colore, tollerabilita’ (ho gli occhi sensibilissimi) e tenuta

  160. …purtroppo i Guest assumono sembianze d’uomo ma a scadenza.
    Dopo poche ore essi devono lasciarci, tornare nel loro mondo e continuare ad autoalimentarsi mettendo like ai commenti (quelli sì) polemici, e verso Clio, e verso le commentatrici otteggianti…

    Tratto da
    “La dura vita del Guest”

    autori
    Felix&Felix

  161. Credo intendesse che i commenti sono lievitati a dismisura in pochi giorni. Ma in ogni caso non è stata carina…
    E sicuramente non più sensata di tanti altri commenti 😉

  162. ho guardato, c’è, ma viene 100 euro precisi.
    ellapeppa!
    però è uno studio completo sui Guest, ci sono anche le illustrazioni, i piccoli Guestini dalla nascita alla vecchiaia, i momenti di crisi del Guest, flora e fauna dei Guest, bidè dei Guest, addirittura ho letto che ci sono i tutorial sul make-up dei Guest!
    da non perdere!

  163. Da mo che sono lievitati, da mesi, da quando abbiamo preso confidenza, prima con il post sui chiapponi (non so se ricordi) e poi con i vari post sulla nostra chiappona preferita.
    I post su Kim hanno avuto un botto di commenti, e parlo di mesi fa.
    E queste se svegliano adesso?

  164. Ciao Chicca! 🙂 scusa l’intrusione.. innanzitutto spero che il tuo esame sia andato per il meglio, l’importante è averci messo tutto l’impegno possibile 😉 poi i risultati piano piano arrivano..
    A proposito di profumi.. anch’io sono alla ricerca del “mio primo profumo” di un certo spessore.. stavo pensando di comprare uno Chanel.. ho già un campioncino di coco mademoiselle ma non sono del tutto convinta.. e dato che è una spesa notevole per me.. tu quale mi consiglieresti? 🙂

  165. Lo so, ma dice sempre che non le interessa se mi mette a disagio perché sono problemi miei..prima o poi le dirò qualcosa perché anche la mia pazienza ha un limite 🙁

  166. Guarda Clio, sono contentissima che tu abbia bocciato le palettine Ombres 5 Lumière! Non sono pazza, è che ho ricevuto la n.2, Indi, dai colori davvero stupendi, sul borgogna (anche tra i miei preferiti) ed a parte il più scuro,scrivono pochissimo e tengono ancora meno! Non avendo mai posseduto trucchi di questi brand costosi, mi era venuto il dubbio che fossi io a non saperli usare correttamente…Che sollievo!

    Sei sempre bravissima!

  167. Fia mi sento particolarmente offesa dal tuo linguaggio…
    Non è possibile entrare nel blog e leggere simili parole!

    Ti amo Fia 🙂

  168. Non solo ti mette a disagio. E’ una mancanza di rispetto.
    Certo che la pazienza ha un limite…
    Il tuo ragazzo che ne pensa?

  169. ahahahah !!
    c’è almeno in allegato un allegro timer grigio preimpostato che ti avvisa quando è ora di smettere di essere Qualcuno e trasformare ogni tuo sordido pensiero in PensieroGuest?
    (ho letto ora com’è finita la faccenda e ho il dente avvelenato….ma solo quello eh! fortuna che non mi sono mozzicata le dita e ho detto la mia o cascavo doppiamente esanime 🙂

  170. eeehehheeee, YSL, quanta bellezza, io ho un rossetto, una mattita blu occhi, più due smalti. Il rossetto è perfetto, smalti per quello che costano….no! la matita nella norma. Poi ho dimenticato di aggiungere l’illuminante/correttore, bello ma come diceva Clio copre poco, io lo uso solo sugli zigomi per dare un po di luce.

  171. Ti adoro anche per questo!!! 😀
    Sali su un aereo che ti vengo a prendere all’aeroporto…
    Stasera fusion… pugliese contaminato da cinese e kebab!!! 😀

  172. io ho tre colori (blu notte viola e una specie verde acqua metallizzato) dell’eyeliner baby doll..tutti fantastici!! forse il mio preferito è il blu, ma anche il verde e a cnhe il viola!!! belli anche in durata li metto la mattina e la sera sono ancora li e sono semplicissimi da struccare!! costano una cifra ma ne vale davvero la pena

  173. Il meglio è stato quando dopo si è scusata con cele dicendo che ci ringraziava per i nostri inviti ad intervenire ma che non ce l’avrebbe fatta a starci dietro!! Poi presa dalla vergogna avrà cancellato i commenti

  174. Immagino sia un orientale come profumo. Non l’ho mai annusato. mo mi vado a vedere le note olfattive, così mi faccio un’idea.

  175. Hahahahaha oddio immagino quanto terribile possa diventare se associato a persone spiacevoli >.<
    Io odio quando di mattina presto prendo una metro superaffollata (e già troppa gente mi mette ansia) e puntualmente qualcuno indossa un fottiglione di spruzzate di questo profumo. Un incubo.

  176. Mamma mia il kebab! Lo amo. Stasera mi faccio il kebab consolatorio!

    Vale ti devo dire che cazzo ho fatto altrimenti vado fuori di testa, poi modifico il commento perchè non mi va che legga altra gente. Ero nevrotica e stressata per il lavoro e mi sono dimenticata di prendere la pillola da domenica. Posso essere più rinco?

  177. Pensa che devo ignorarla e che visto che so come è fatta è meglio lasciare perdere con lei…anche perché quando il compagno della madre le ha detto che non è carino che lei detta legge su cosa mangiamo o su cosa pensiamo lei gli ha fatto una scenata…comunque è una ragazza che sta sempre sulla difensiva e pensa di avere sempre ragione quindi in famiglia nessuno ci discute..a me non piace creare problemi quindi cerco di evitare discussioni e fortunatamente lei ora sta poco a casa..

  178. oddio, grazie per la fiducia di aver chiesto a me!
    io però dei profumi Chanel non sono proprio molto esperta!!!l’unica cosa che so per certo è che Chanel n5 sarà anche iconico ma mi fa abbastanza schifetto!!!poi conosco Coco Madmoiselle ma non mi convince particolarmente..mi sa di già sentito…e direi basta degli Chanel!volevo assolutamente provare Cristalle che ha consigliato Felix ma oggi nel rapido giro che ho fatto non l’ho trovato..
    mi spiace non esserti d’aiuto ma al momento sono anche io alla ricerca!

  179. Io detesto pure Alien di Mugler. Ma il profumo che mi ha spinto a comprare solo nelle profumerie di nicchia tipo Campo Marzio 70, è stato il Narciso Rodriguez. Figuriamoci, è un ottimo profumo, ma lo sento dappertutto e non voglio questo da un profumo, vorrei che fosse una sorta di firma, un pò più personale.
    E quelli di nicchia, sono davvero diversi. A parte che sembrano meno artefatti e sintetici. Sembra di avere il naso in un fiore, o di stare in un giardino. Peccato che il portafoglio gradisca meno….

  180. A questo punto mi viene da pensare che i problemi ce li ha lei (e assolutamente non tu, che dici di non essere forte).
    Anche io penso che, visto come stanno le cose, meglio fregarsene e basta. Ma hai tutta la mia comprensione, per quello che può valere…

  181. Capisco… può succedere, dai… non è mica una colpa, capitano i periodi più pesanti. C’è rischio di conseguenze? Hai fatto due conti?

  182. Ciao Clio e ciao a tutte.
    A parte un mascara (anni fa) che trovai troppo pastoso per i miei gusti, non ho mai acquistato niente del brand, non so bene perché ma non mi ha mai attratto più di tanto…
    So che i rossetti e i prodotti per le labbra in generale sono sempre recensiti ottimamente, ma per quelli sono da moltissimo tempo sposata con un altro brand e fino all’improbabile divorzio non tradirò la causa…

  183. ocio Colette! vacci piano con l’Opium, portati l’ossigeno!
    cmq alcune ragazze hanno parlato divinamente del Black Opium, ecco quello per curiosità lo voglio sentire!
    provalo anche tu 🙂

  184. Il rischio c’è ma c’è anche il rimedio, il fatto è che mi rompe da morire ricorrere a queste cose per una svista, neanche fossi un’adolescente.

  185. cioè puoi metterlo con la camicia bianca buona senza crepacuori??
    dai, dimmi di no o svengo! 🙂

  186. Ciao ragazze. Io mi servo da anni in una profumeria che ormai sono amiche e loro tengono ysl. Quando devo acquistare prodotti per me “impegnativi”,come fondo o mascara che usi tutti i giorni, vado la e compro ysl. Il primo fondo loro comprato l’ho amato e così continuo a fare e ora sto usando le teint encre de paund, il mascara che anche clio ha nominato é FENOMENALE. Un nero così intenso e voluminoso veramente é raro!prima o poi prenderó la tinta per labbra!

  187. Giusto! Ho appena.scritto il post sopra e dimenticavo la matita, regalata con il mascara. Come dici tu nerissima, morbidissima, dura un sacco! solo bisogna aspettare che asciughi sennò si tatua sulla palpebra!!!!;D mi é successo!!!!

  188. Ciao Clio!! 😀 allora, ho provato due prodotti di questo marchio..quando ero più piccola! Mi sembra assurdo visto che amavo i trucchi ma ora li so apprezzare e usare molto meglio! Grazie all’amicizia di mio padre con il proprietario di una catena di negozi di cosmetici di Torino (bei tempi!!!) mi regalava sempre trucchi! Avevo il touche eclat e un lucidalabbra che aveva lo stesso meccanismo del correttore (premendo il bottone usciva il prodotto) dal colore radiant orchid! Ragazze, ero avanti

  189. io sarei soddisfattissisma di un pranzetto del genere 🙂 per quanto riguarda vedere gli altri che mangiano la carne, ti dirò, a me non crea problemi..non so se è così x tutti i vegetariani(ma lo è anche per quelli che conosco).il fatto è che non lo considero un crimine, ma qualcosa di cui posso fare a meno per motivi etici ed empatia..ma nessuno nasce vegetariano (credo),quindi vedere altri che mangiano la carne è naturale per me,considerando poi che lo facevo anch’io fino a non molto tempo fa!:)

  190. Ciao a tutte!!!! Quando vedo i prodotti YSL rimango letteralmente a bocca aperta come mi capita anche per quelli delle altre marche di fascia alta, per due motivi: i packaging, i colori meraviglioso, il lusso e dall’altra parte il prezzo… 😛 non ho mai provato dei prodotti YSL ma anche prima di questa review, Clio, ci avevi fatto intendere che la cosa che ami di più sono i prodotti fondotinta e correttori illuminanti e soprattutto le tinte labbra e quindi mi orienterò soprattutto su quelle! vorrei in effetti provare le tinte ad olio, che sembrano molto in voga quest’anno. Avendo le labbra secche potrebbero aiutarmi. Le grandi maisons di moda mi hanno sempre attratto e sempre susciteranno in me questa sensazione, di sogno e di irraggiungibilità (per i prezzi ripeto, a volte sproporzionati per la qualità non validissima per tutti i prodotti e magari anche per la quantità di prodotto che si può utilizzare).

    p.s: Clio, ragazze, voi avete visto il film su YSL? Me lo consigliereste? Un saluto a tutte!!! :*

  191. Mi sono fatta tentare diverse volte da YSL! Ho 3 tinte labbra (di cui una è il tipico viola ysl, mi pare fosse in edizione limitata), un mascara (si chiama babydoll o nome simile) di un color antracite che non ho trovato in nessun altro brand, il lips&cheeks preso appena uscito senza nemmeno aspettare recensioni (e ho fatto bene) e un rossetto: vero, è stracremoso e sembra sempre di mangiarselo via, però alla fine non trovo se ne vada in giro… magari solo xché è un rosa malva :))

  192. Ciao Clio! è la prima volta che commento un tuo post, quindi complimenti per tutto 😀 visto che hai messo il Volupté tint-in-oil fra i top… Il gloss volupté non ti piace? Ammetto di essermi innamorata del pennellino (che è lo stesso), non sbavo di un millimetro anche se sono di fretta e non metto la matita… Ma in generale trovo il gloss più utile, è molto morbido sulle labbra e almeno colora! 🙂 Ho il 3 (rose fusion) e il 49 (non so il nome, ma è quello fucsia), li adoro, ma non me la sono sentita di comprare il tint-in-oil 🙁

  193. Condivido la delusione del prodotto guance labbra…il color malva, quello che ho io, è bellissimo sulle guance ma sulle labbra non è proprio niente di che…..! Ho due tinte labbra e quelle sono davvero wow!

  194. Ciao Clio e Ciao Ragazze :-***
    A me piace molto YSL come prodotti sono assolutamente d’accordo che sono un passo avanti alle altre case cosmetiche. Per le mie taschine…YSL è troppo cara… ho solo la tinta labbra gloss num.17 (eheheh proprio come la tua Clio) ; ))
    che mi è stata regalata per il compleanno.
    Mi piacerebbe provare tantissimoooo, i gloss a base d’olio! *-*
    Un bacio Clio e a tutte voi Ragazze :-***

  195. Ma come Clio?? Mi ricordo benissimo che avevi inserito nei tuoi top in almeno due dei tuoi video i rouge voluptè shine (non gli sheer candy!) Cè qualcosa che ti ha fatto cambiare idea?

  196. Capisco che un po’ ti fa rabbia… Ma non ti rimproverare troppo. Succede a tutti di avere qualche giornata no. Non solo agli adolescenti…

  197. Grazie Vale..A quanto pare sono in tempo per fare quello che serve fare..Stamattina quando me ne sono accorda stavo sclerando XD per fortuna ho giorni e giorni di ferie arretrate! 🙂 (ovviamente non ho detto niente a nessuno per non scatenare il panico generale! :P)

  198. Per quello ogni scusa è buona…
    “oggi sono preoccupata per i gerani in balcone… mi sembrano tristi..”
    E giù di nutella!! 😀

  199. No…meglio air brush concealer di clinique. Costa un botto ma lo ri comprerò. A me pupa non è piaciuto. Messo subito è bello, poi va nelle pieghe e non dura. Piuttosto risparmio sul fondotinta

  200. No..avendo trovato Pupa son rimasta con quello (che poi spendere un botto per un illuminante non ha molto senso se non hai uno stipendio). E’ vero che magari dura meno di un correttore etc, ma ho vent’anni e non ho rughette, quindi lo uso anche come correttore nei momenti in cui la mia pella va meglio e non ho troppe occhiaie 🙂

  201. Guarda ti capisco, anch’io spesso sono stufa dei profumi “commerciali”.
    Non mi sono ancora lanciata in quelli di nicchia visto appunto le proteste del portafoglio però appena possibile mi farò un regalo. Per ora punto sui profumi meno in voga, complice anche il fatto che mi piacciono profumi molto freschi e particolari.

  202. Di YSL ho solo i mascara, devo dire che sono ottimi durano dalla mattina alla sera senza sbavare, ho quello con lo scovolino in silicone baby doll se nn sbaglio ed è buono, ma il migliore è shocking, è di un colore tra il grigio e il nero solo che quando mi strucco sono piena di brillantini che però nn si vedono quando metto il mascara…bo!

  203. Ho solo due prodotti della Ysl e mi trovo d’accordo con te: ho preso una delle tinte labbra (viola, non ricordo il numero ma è una di quelle che erano vicine al radiant orchid) e uno sheer candy. Mi piacciono da morire! Cercavo un prodotto per le labbra che non me le seccasse troppo, visto che in inverno sono carta vetrata! Entrambi questi prodotti sono stati perfetti e li ho presi anche in sconto del 30%. E trovo che anche lo sheer candy duri abbastanza: oggi ha resistito a un pranzo, acqua e 4 ore di parlata ininterrotta! E, dopo 7 ore, non era perfetto ma c’era ancora un po’ di tinta. Promossi!

  204. Sai che penso tu abbia fatto centro in pieno?! Ho una palette Guerlain e, nonostante i colori sembrino molto brillanti, sull’occhio sono proprio poco pigmentati. Ho trovato il modo di usarli abbinandoli alla naked basics 1 (eh, si, anche perché sono piuttosto brillanti e ci vuole un opaco per renderli portabili) ma c’è voluto 1 anno per capirlo! 🙂

  205. Non ho mai acquistato prodotti YSL ma da molto sto puntando le tinte labbra *-*.avete qualche colore da consigliarmi ragazze?sul rosa o rosso (porto tutto fuorché l arancione 😉

  206. Hai ragione… Ma lei cambia spesso idea ho notato hihihi il liar di urban decay non le piaceva nel video review ma poi lo ha inserito nei preferiti di qualche mese fa… Come a dire… Solo gli stupidi non cambiano idea

  207. Io ho il numero 13 che è un rosa/rosso e il numero 10 che sulle mie labbra diventa un rosso sangue ed è bellissimo ma il mio preferito tra i rossi è il 33 che è un borgogna che credo sia in edizione limitata ma forse si trova ancora ed è molto bello 😀

  208. ehehe le trovo davvero appetitose Isafabri ; ))
    spero infatti in un regalino o di approfittare di qualche sconto del 20% da Sephora ; )) Ma tu le hai già provate? : ))

  209. Da poco ne è uscito uno anche di Dior che è tipo una bb cream per contorno occhi… Ho letto che è davvero ottimo… Voi la conoscete? Tu Clio che ne pensi?

  210. guarda io la prova camicia no, ma la prova pullover dolce vita nero si, ti assicuro che non avevo nessun alone.

  211. Io adoro il fondo Le teint encre de peau..!! L’ho comprato in realtà a caso, ero andata per prendere uno da guerlain che però risultava più pesante per la mia pelle grassa!!! Questo di YSL e leggero e molto molto facile da applicare, almeno perciò che mi riguarda. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi Clio di questo fondo .

  212. accidenti…che guaio! 🙂 me lo segno in grassetto nella personale Lista della Vergogna, grazie!!

  213. noooo, credo che io mi sia espressa male, volevo dirti che il mio pullover a resistito, niente fondotinta addosso, per me è super valido.

  214. no no mi sono espressa male io! il guaio è per il mio portafogli! la Lista della Vergogna non sono i prodotti cattivi, sono tutti quelli che non dovrei nemmeno sfiorare col pensiero perchè ho altro da usare/finire ma ai quali so che non resisterò! 😀

  215. Guarda se non vuoi far piangere troppo il portafoglio, ci sono quelli di Montale Paris. Non ricordo dei fioriti puri. Io ho un fiorito cipriato: Powder Flowers. Ha la miglior persistenza mai riscontrata. Sa di pulito. Li trovi in alcune profumerie. Il prezzo è onestissimo, 80 euro per 100 ml. Anche la casa italiana il Profvmo, (scritto proprio così) ne fa di ottimi. Puoi vedere il sito, per farti un’idea.

  216. Io adoro la matita x sopraciglia! Costa un po, Xo è l unica che trovo che abbia lo stesso colore delle mie sopracciglia ( castano scuro) e che dura a lungo!

  217. Ok sono andata a vedere sul sito de Il profvmo e sono tentatissima!!!! Tu ne hai provato qualcuno? Mi tentano molto Aria di mare e alcuni profumi della linea osmo che non ho capito esattamente come funzionano, se si devono combinare o se sono portabili anche da soli. Sapresti darmi qualche dritta?

  218. Purtroppo non ho mai avuto niente di qst brand, non riesco a spendere così tanto in prodotti labbra, che sono quelli che mi attirano più di tutti, per il resto niente che mi faccia così gola da spendere tanto, packaging a parte che è uno dei miei preferiti! Clio sto aspettando i top e flop di makeup for ever! ! Pleaseeee!

  219. Sono abbonata ai fondotinta YSL . Quelli color BR20 sono gli unici che ho trovato perfettamente uguali al mio colorito bianco/rosato! Adesso sto usando “Le teint encre de peau”, che è molto leggero e vellutato. Non mi sono piaciuti invece i mascara: pesanti e appiccicosi, che si seccano dopo appena un mese di utilizzo

  220. Io ho solo Ambre d’or. È un orientale e bisogna andarci piano perché l’ambra grigia si sente. Ma è molto inebriante. Ed è vero che si risente ad ondate. Tipo se sono emozionata, risale subito. Sotto la doccia, si sente ancora di più. Se vuoi capire come reagiscono, fatteli vaporizzare e vedi come sfumano su di te. I profumi si comprano in almeno due giorni. Avevo provato pure Amour, molto bello. Ma non posso comprarne così tanti. Ne ho già troppi.

  221. Spero di non averti fatto danni… Io ormai sono ossessionata… Davvero. Ossessione aumentata dopo la lettura de “il profumo” di Süskind. Eh.., ognuno ha le sue manie.

  222. hahahaha non temere ero già avviata su quella strada mi hai solo dato una spinta in più. Il profumo era piaciuto tantissimo anche a me, conta poi che vado spesso in Costa Azzura e a Grasse ho fatto più di un giro tentatore ^_^ galeotto sia il libro

  223. Ciao belle! Mi piace molto YSL! A parte il fondo Touche eclat che trovo ottimo, adoro i rossetti Rouge pur couture e le tinte colorate! Mai provati i mascara 😉 baci

  224. concordo, non ho provato proprio tutti i prodotti ma tra quelli che hai recensito ne ho qualcuno e la penso come te
    non sapevo che anche dietro a ysl, ci sia dietro l’oreal, pertanto capisco perché non tutti sono ottimi, l’oreal, per me la cosa che sa fare e sempre secondo me, meglio di tutti, sono i prodotti per la colorazione e la cura dei capelli, con i prezzi più abbordabili.
    ciao

  225. concordo, non ho provato proprio tutti i prodotti ma tra quelli che hai recensito ne ho qualcuno e la penso come te
    non sapevo che anche dietro a ysl, ci sia dietro l’oreal, pertanto capisco perché non tutti sono ottimi, l’oreal, per me la cosa che sa fare e sempre secondo me, meglio di tutti, sono i prodotti per la colorazione e la cura dei capelli, con i prezzi più abbordabili.
    ciao

  226. Che carina Clio per avermi risposto anche oggi *-* e poi sei stata stupenda sul red/light blue carpet! Un bacione anche a te!

  227. Tra offerta di prestito molto veloce e particolare grave
    Non Ciao nessuna prova necessaria nel visto per supportare qualsiasi persona in una situazione difficile, questo pluralistica e visione di investimenti internazionali mi ha portato a un nuovo tipo di investimento che è il prestito. Anzi, offro miei servizi di individui onesti che hanno bisogno di sostegno finanziario per creare attività generatrici di reddito per garantire un domani migliore con un tasso di interesse stima 3% se qualsiasi momento siete interesse contattatemi via mail il seguente: benhmedmourad@gmail.com

  228. Tra offerta di prestito molto veloce e particolare grave
    Non Ciao nessuna prova necessaria nel visto per supportare qualsiasi persona in una situazione difficile, questo pluralistica e visione di investimenti internazionali mi ha portato a un nuovo tipo di investimento che è il prestito. Anzi, offro miei servizi di individui onesti che hanno bisogno di sostegno finanziario per creare attività generatrici di reddito per garantire un domani migliore con un tasso di interesse stima 2% se qualsiasi momento siete interesse contattatemi via mail il seguente: benhmedmourad@gmail.com

  229. Tra offerta di prestito molto veloce e particolare grave
    Non Ciao nessuna prova necessaria nel visto per supportare qualsiasi persona in una situazione difficile, questo pluralistica e visione di investimenti internazionali mi ha portato a un nuovo tipo di investimento che è il prestito. Anzi, offro miei servizi di individui onesti che hanno bisogno di sostegno finanziario per creare attività generatrici di reddito per garantire un domani migliore con un tasso di interesse stima 2% se qualsiasi momento siete interesse contattatemi via mail il seguente: benhmedmourad@gmail.com

  230. Tra offerta di prestito molto veloce e particolare grave
    Non Ciao nessuna prova necessaria nel visto per supportare qualsiasi persona in una situazione difficile, questo pluralistica e visione di investimenti internazionali mi ha portato a un nuovo tipo di investimento che è il prestito. Anzi, offro miei servizi di individui onesti che hanno bisogno di sostegno finanziario per creare attività generatrici di reddito per garantire un domani migliore con un tasso di interesse stima 2% se qualsiasi momento siete interesse contattatemi via mail il seguente: benhmedmourad@gmail.com

  231. Tra offerta di prestito molto veloce e particolare grave
    Non Ciao nessuna prova necessaria nel visto per supportare qualsiasi persona in una situazione difficile, questo pluralistica e visione di investimenti internazionali mi ha portato a un nuovo tipo di investimento che è il prestito. Anzi, offro miei servizi di individui onesti che hanno bisogno di sostegno finanziario per entrambi creando attività generatrici di reddito garantire un domani migliore con un tasso di interesse stima 2% se qualsiasi momento siete interessati assicurarsi voi contattarmi dal seguente mail: benhmedmourad@gmail.com

  232. Adoro ysl, soprattutto il mascara color prugna, le nuove tinte in olio, i rossetti cremosi (a me durano piuttosto a lungo), le tinte labbra, il blush in crema e anche gli smalti.. Top!

LASCIA UNA RISPOSTA