Ciao ragazze!

Oggi parliamo di uno di quei prodotti di nicchia che non tutte le ragazze conoscono o hanno nel loro beauty case: il primer per le ciglia! Quante di voi hanno il cruccio delle ciglia sfigatine? Quante non hanno ancora trovato il mascara dei loro sogni? Chissà, magari avete bisogno dell’aiutino del primer e ancora non lo sapete! 🙂

Immagine2

 

Il primer per le ciglia è una specie di mascara dal colore bianco o quasi trasparente che, di regola, si applica prima di quello normale per donare maggiore spessore, volume e lunghezza alle nostre cigliozze!

Screen-Shot-2014-11-24-at-3.20.34-PM

La mia prima esperienza con questo tipo di primer risale a una quindicina d’anni fa circa! Ricordo che già all’epoca molte case cosmetiche preferivano venderlo in versione mini, in combo col mascara normale, oppure incorporarlo direttamente all’interno dello stesso tubetto, in modo da vendere un pratico prodotto 2 in 1!

ed4a22e94ba3a47354e8364522252e3c

Cos10c_1_pack-shot

La L’Oreal è stata tra i primi brand non di lusso a far uscire un mascara con primer incorporato! 

Si tratta di una mossa di marketing che molti brand fanno tuttora per incuriosire, invogliare all’acquisto e far conoscere un prodotto che è spesso un po’ snobbato!

 

954b33fa15b54052c005158066d8d890

La recente uscita in casa Urban Decay: il mascara Perversion e il primer Subversion 

 

In effetti, pensandoci bene, il primer per le ciglia è un prodotto un po’ ‘difficile’ e forse è per questo che non è mai riuscito a trasformarsi da surplus in un vero must-have! Vi faccio un esempio: anche il primer per gli ombretti in passato era un prodotto di nicchia, che usavamo in poche, ma nel giro di qualche anno c’è stato un vero e proprio boom! Lo stesso non si può assolutamente dire per la base per il mascara! Nel corso degli anni tantissime case cosmetiche hanno lanciato la loro versione, descrivendola ogni volta come una grandissima novità! Prima ci hanno provato quelle di lusso, come Dior, Lancome, Shiseido…e ultimamente sono spuntate anche delle versioni low cost, come quelle proposte dalla Essence e dalla Elf!

bmine1

12665_81421_900px_new57961.69.jpg.57961.69

 

Insomma tantissimi brand hanno tentato di farlo diventare un cosmetico di culto, da avere assolutamente nella propria trousse, ma nessuno ci è mai riuscito! Secondo me il ‘problema’ di questo prodotto è che, in un certo senso, passa un po’ inosservato: la sua funzione non è di facile intuizione, soprattutto per chi non ha molta dimistichezza con il trucco o non è un’informatissima super appassionata! Già mi sembra di vedere la faccia da ciompetta confusa di molte ragazze davanti a un mascara trasparente… “Cos’è questa cosa?!?” 🙂 Che ne dite, facciamo un po’ di chiarezza?

Innanzitutto quando si parla di primer occhi occorre fare una distinzione, perchè nella macrocategoria confluiscono prodotti molto diversi tra loro, primer tendenzialmente trasparenti che svolgono anche la funzione di trattamento per le ciglia, e primer bianchi che, al loro interno, possono contenere anche delle fibre!

I primer-trattamento vengono utilizzati principalmente per rendere più forti, folte e lunghe le ciglia, nonché per farle crescere più velocemente grazie alle sostanze contenute al loro interno! Alcuni di questi prodotti sono dei veri e propri sieri che possono essere utilizzati sia di giorno, prima di applicare il normale mascara, sia la sera prima di andare a dormire, in modo da far agire durante la notte il trattamento come una crema o un contorno occhi sulla pelle.

_9121520

Il Diorshow maximizer è il primer/siero trattamento per le ciglia per eccellenza! A prima vista è bianco, ma una volta applicato e asciugato diventa trasparente! Con questo genere di caratteristiche ce ne sono anche altri, ma purtroppo sono tutti prodotti di fascia economica alta…

 

m10735_P112622_princ_hero

Il Mister lash booster di Givenchy

3605975046113_OSCILLATIONPOWERBOOSTER

L’Oscillation powerbooster della Lancome

m30265_P116032_princ_hero

Il Nourishing mascara base della Shiseido

 

Ci sono poi dei primer bianchi che hanno una funzione solamente estetica e per questo vanno utilizzati solo quando ci si trucca! Questo genere di prodotti vanno rigorosamente applicati prima di mettere il mascara ordinario, del quale amplificano notevolmente l’effetto!

essence_Lash_Base_Mascara

Il Lash base mascara della Essence

12665_81421_900px_new57961.69.jpg.57961.69

Il mascara primer della Elf

bmine1

Il Cils boost XL della Lancome

 

m9080580_P1911009_princ_hero

Il Subversion della Urban Decay

36791513212m0

Il Lash primer plus della Estee Lauder

Spesso questi primer contengono al loro interno delle fibre che depositandosi sulle ciglia ne amplificano il volume! In questo caso il risultato che si ottiene è più o meno quello che avreste applicando un mascara nero contenente fibre o direttamente le fibre individuali!

mascara_formato_corretto

Il mascara di Deborah Extraordinary 5 in 1 è uno di quelli che contiene fibre!

 

Schermata-2014-11-06-alle-20.31.40

La polvere volumizzante Volumizing Lash Powder di Essence, formata da una miriade di minuscole fibre!

 

Nella prossima parte del post trovate qualche dritta per utilizzare quest’ultimo tipo di primer e un particolare tipo di mascara trasparente… che con il primer non c’entra più di tanto!