Ciao a tutte dal Team!

Diciamocelo: sugli uomini è un’altra cosa. Se c’è il fisico, la maglietta bianca fa subito James Dean in Gioventù Bruciata o John Travolta in Grease (Oooh, Danny!). Per noi donne invece la t-shirt è un’arma a doppio taglio: sarà che le forme del corpo della donna sono più variegate (spalle larghe, spalle strette, seno grande, seno piccolo, seno medio, vita stretta, vita larga ecc) ma l’effetto “scusa, stavo tinteggiando casa” è dietro l’angolo. E di norma, se non stiamo tinteggiando casa, non è il messaggio che vorremmo trasmettere.

Dean18
Su James Dean invece niente da dire, vero?

Ma allora, è possibile rendere il capo più basic del mondo, un elemento perfetto anche per gli outfit più importanti e glamour? Secondo Olivia Palermo, Jennifer Loperz e Kate Moss… eccome!

OLIVIA PALERMO

Mesi e mesi di attese e previsioni a proposito dell’abito da sposa della fashionista per eccellezza…e poi dice “sì” con addosso una normalissima t-shirt bianca. Delusione? Niente affatto, Olivia si è dimostrata, ancora una volta, un passo avanti a tutte.

Olivia_Palermo_Bridal_Sweaters

Addio alle sontuosità, ridondanti o spettacolari. Una coda di cavallo, un braccialettino, una gonna-tutù con lo spacco. Fine.

Da vera snob (in senso buono) Olivia ha rotto le regole, non prendendosi troppo sul serio proprio nel giorno più importante. A agli elementi principali ha aggiunto una maglietta panna a maniche lunghe e un paio di tacchi blu (così da prendere in giro il detto “something blue”, tradizione dei paesi anglofoni, che suggerisce di portare qualcosa di blu al matrimonio). Che dire? Irriverente, originale e perfetta.

JENNIFER LOPEZ

L’avreste mai detto? Probabilmente a nessuna viene in mente la parola “basic“, quando si parla di J-Lo. Eppure, una delle uscite migliori in maglietta la dobbiamo proprio a lei (e a Dior che ha firmato la mise).

jennifer-lopez-hollywood-walk-of-fame-slideshow

Uno dei momenti più attesi dalle star è quello dell’inaugurazione della propria stella nella Walk of Fame, a Hollywood. Jennifer ha affrontato il momento con un’ingombrante e impegnativa gonna color pesca drappeggiata (bellissima), sdrammatizzata alla perfezione da una magliettina bianca. A completare, i capelli un po’ scompigliati, le ciglia finte a volontà e lo smalto color bubblegum – perchè non bisogna mai dimenticarsi chi si è. E il risultato è da applauso.

Jennifer+Lopez+Jennifer+Lopez+Gets+Star+Walk+MTBCCKbe5axl

KATE MOSS

Non si può far finta di nulla: la regina della t-shirt è una sola (scusa Olivia!). Il look ormai sembra banale e casual, ma se jeans+maglietta+blazer è un’abbinata che funziona sempre (e ha salvato tutte noi più di una volta) è a Kate Moss che dobbiamo dire grazie (davvero, grazie Kate!).

kate_moss_for_mango

Insomma, se jeans e t-shirt da sole potrebbero non essere sufficienti per togliere dalla vostra mente la pubblicità dei pennelli Cinghiale, sarà la giacca a salvare il vostro look. Strutturato o meno, blu, rosso, giallo o a pallini, super chic o super economico, il blazer starà sempre bene su un paio di jeans e una magliettina bianca (sì, anche senza essere Kate Moss)!

E voi ce l’avete almeno una maglietta bianca nell’armadio? Con cosa vi piace abbinarla? Chi vince la gara: Kate, Jennifer o Olivia? La indossereste mai in un’occasione importante (dal red carpet, al colloquio di lavoro)? O la conservate per quando cambiate colore alle pareti? 😉 Ciao!