Ciao ragazze!

E’ passato più di un anno dall’ultima volta in cui vi ho parlato di spazzole per capelli e ora è giunto il momento di rimediare! Come sapete, per quanto riguarda pieghe, acconciature&co., di base sono una ciompetta anche io, ma in questi mesi mi sto informando molto di più di quanto io non abbia fatto in passato e sto perfezionando le mie tecniche – grazie, come sempre anche a un po’ di allenamento! L’ultima volta vi avevo mostrato le spazzole che uso io e che vanno bene per me (dopo aver passato 30 anni a sbagliare, eheh!). Ma ho studiato un po’ e sono pronta per aiutare voi a capire se la spazzola che state usando è l’ideale per i vostri capelli e, se non lo è, come rimediare! Vi sentite preparate, sull’argomento?

credits: @manrepeller.com
credits: @manrepeller.com

Se vi ricordate io per anni ho usato la spazzola piatta e quadrata, per poi capire che era completamente sbagliata per il tipo di piega che volevo ottenere e per i miei capelli, coi quali invece è perfetta la spazzola tonda, anche adesso che li ho tagliati. Ma insomma non credo di essere l’unica a non aver avuto le idee chiare: quando iniziamo a vedere in giro spazzole strane e misteriose, sferiche, giganti, microscopiche, in plastica in ceramica, in legno, in nylon, in fibra naturale….AIUTO! 

credits: @stylenoted.com
credits: @stylenoted.com

E’ vero, ultimamente continuano ad uscire spazzole strane e di ultima generazione, irriconoscibili rispetto alle spazzole tradizionali! Ma prima di parlare di queste spazzole 2.0 (fatemi sapere se vi interessa anche un approfondimento su questo argomento!), non è meglio se cerchiamo di fare chiarezza tra quelle classiche, che già sono un bel pasticcio da saper abbinare (e usare correttamente) alla giusta texture e styling? Se la pensate come me, questo post fa al caso vostro!

SPAZZOLA OVALE O A CUSCINO

IMG_1967_done_1024x1024

La più classica delle spazzole: sono certa che tutte voi ne abbiate (almeno) una, che tutte voi ne abbiate avuta una in passato o che, comunque, se giocaste a Pictionary e vi capitasse la parola “spazzola per capelli”, la disegnereste così. Insomma è la spazzola per eccellenza.

7-rapunzel
Non a caso è anche quella di Rapunzel

Ma va bene per tutti i tutti i tipi di capelli e per tutte le pieghe? ovviamente no! Se, come queste in foto, è di plastica, con le setole che terminano con un pallino, è perfetta per togliere i nodi ai capelli lisci o mossi, dando lucentezza e senza irritare il cuoio capelluto. I “contro”? Può favorire l’effetto elettrostatico ed è troppo aggressiva perché venga usata coi capelli bagnati!

Masonpearsonn

La più famosa, di questo genere, è la costosissima Mason Pearson! Si tratta di un brand storico inglese, le cui spazzole vengono realizzate a mano. Parrebbe che, invece che irritare il cuoio capelluto, questa spazzola sia studiata affinché faccia un efficace massaggio allo scalpo che favorisce la crescita e la salute dei capelli. Esiste in nylon, per chi ha i capelli spessi o lunghi e ha bisogno di styling precisi, in setole naturali per chi ha i capelli lunghi medio-fini e scalpo sensibile e mista per i capelli normali, offrendo sia la delicatezza che l’efficacia nello styling.

Ammetto di essere sempre stata curiosa verso questa spazzola, vorrei capire se è davvero miracolosa e se vale il prezzo: la bellezza di 160€!!!

Sono facilissime da reperire, di solito ci sono anche nei supermercati. Questa in particolare è di Olivia Garden, ma vanno benissimo anche quelle che riuscirete a trovare voi!
Sono facilissime da reperire, di solito ci sono anche nei supermercati. Questa in particolare è di Olivia Garden, ma vanno benissimo anche quelle che riuscirete a trovare voi!

Se avete la necessità di togliere i nodi proprio quando avete finito di fare la doccia e avete i capelli bagnati, potete optare per questo tipo di spazzola ma in versione di legno o bamboo!

SPAZZOLA TONDA

credits: @mandymccullough.com
credits: @mandymccullough.com

Ecco, questa è la mia. La uso ancora adesso, con il bob, quando voglio tirare i capelli, ma con i capelli lunghi può essere utile anche per ottenere delle morbide onde (alla Kate Middleton, per intenderci).

kate-middleton-hair-LL

Ancora una volta stiamo parlando di spazzole per i capelli lischi o mossi. La possono però usare anche le ragazze con i capelli medio-ricci se si vogliono lisciare i capelli, ma devono scegliere i modelli più delicati. Infatti, il problema è… quale usare?

Per scoprire le varie tipologie e i loro utilizzi, tutte le spazzole per le ragazze ricce e per dare volume, aprite la seconda pagina!