Ciao ragazze!

Eccoci tornate ad un altro appuntamento della serie abbinamenti ombretti, e stavolta tocca a uno dei colori più vivaci e intensi che sugli occhi danno davvero un bellissimo effetto, anche perché si può declinare in tante sfumature e portare sia di giorno che di sera, cambiando solo qualche dettaglio! Sto parlando del viola, che nasce dall’unione del rosso e del blu e che quindi è molto versatile sia con tonalità più calde che fredde! Vediamo allora subito tanti look, prodotti e naturalmente abbinamenti con questo colore (che come ogni anno ritroveremo soprattutto in autunno, ma che anche in estate può essere usato al meglio!). Leggete oltre!

Schermata 2015-08-23 alle 15.10.34

Un colore che piace tanto, magnetico e vivace allo stesso tempo, ma che purtroppo non è sempre facile da usare. Non è infatti così scontato trovare la tonalità più adatta a ognuna di noi e soprattutto non è così scontato trovare prodotti che risultino perfettamente omogenei e pigmentati una volta stesi sulla palpebra. Spesso infatti, nonostante si tratti di una tonalità molto vibrante, il viola può risultare poco saturo o intenso, e quindi l’effetto finale sull’occhio tende a essere spento, a macchie o, peggio, dare quel senso di occhio livido!

32Questo succede soprattutto se si usano degli ombretti viola che al loro interno hanno una forte componente di blu, che quindi nella zona occhi può risultare davvero problematica da portare!

Insomma, non proprio il colore più semplice e veloce da usare, ma per evitare errori o effetti sgradevoli sugli occhi basta usare qualche piccolo accorgimento.
Prima di tutto scegliete una tonalità di viola che vada bene per la vostra carnagione: se avete colori mediterranei, quindi pelle olivastra e sottotono giallo, evitate ad esempio le sfumature più chiare del lilla e del lavanda, mentre se volete un bel viola intenso, preferite le texture un po’ satinate piuttosto che quelle completamente opache, in modo da avere un effetto finale più tridimensionale e meno piatto.

539feda7690b7_-_cos-01-bella-thorne-xl

olivia-wilde-purple-pink-eye-makeup-w724 copia

emma-stone-makeup-4

857723-plum_dandy copiaPer evitare di sbagliare, se siete alle prime armi con questo colore, potete usare il viola anche come semplice dettaglio e non come colore pieno.

maxresdefault-1

Schermata 2015-08-23 alle 17.00.42

Una riga di eyeliner fatta anche con una matita molto pigmentata, un mascara viola, o un po’ di ombretto sfumato sotto rima inferiore abbinato a un tono neutro sulla palpebra superiore: per dare un tocco di colore al vostro trucco basteranno davvero pochi gesti e di sicuro non correrete pericoli!

OLYMPUS DIGITAL CAMERAAl contrario di Kim che qui ha sbagliato davvero tutto! 😀

Nonostante le varie difficoltà, il viola, nella sua sfumatura più specifica chiamata Radiant Orchid, si era però fatto strada l’anno scorso come trend dell’anno 2014, suscitando molto interesse e entusiasmo, forse perché contenendo al suo interno una grande quantità di rosa, risultava più portabile di altre sfumature di viola più scure.

Pantone-Color-of-the-Year-2014-is-Radiant-Orchid-–-Another-shade-of-purple

Non solo.. essendo il colore opposto al verde, il viola riscuote comunque grande successo tra chi ha gli occhi proprio di questo colore!

scu1

Ciononostante, trovo che sia una tonalità davvero adatta anche a chi ha gli occhi scuri, magari declinata anche nel colore prugna o melanzana.

Ma vediamo meglio i vari prodotti che possiamo trovare!

IMG_2117

Qui trovate un po’ di prodotti più tendenti al Radiant Orchid, sia per labbra che per occhi: in particolare per questi ultimi ci sono l’ombretto Color Tatto della Maybelline fuchsia fever, l’ombretto Mac Vibrant Grape, e quello Kiko Water eyeshadow Viola Orchidea.

Altri viola validi li trovate ad esempio tra brand come Makeup forever o Urban Decay, nell’ombretto ME-912 e nel colore Urban e Jilted (più fucsia) all’interno della palette Electric, nella Naked 3 e infine nel duo Nars Parallel Universe:

Urban-Decay-Electric-palette-600-2

urban-decay-naked-palette-3Ad esempio il colore Blackheart è un nero con pagliuzze e riflessi viola, molto intenso!

_10593538

Anche i mascara, come vi dicevo, sono una valida soluzione se volete solo un tocco di colore in più allo sguardo, magari se avete realizzato un trucco occhi dai colori neutri. Se ne volete provare uno, trovate il Pupa Vamp n.400 nel colore Amethist Violet e quello Ysl, il Volume Effect Faux Cils Baby Doll nel colotre 04 Indiscreet Purple.

Schermata 2015-08-23 alle 16.24.26Ma vediamo ora meglio come portare e abbinare questo colore! Girate pagina per tanti look a cui ispirarsi! 😉