Ciao ragazze!

Dopo il post di qualche giorno fa dove abbiamo accertato che non sono l’unica malata di rossettite acuta (anzi da quanto ho visto nei commenti sono in ottima e nutritissima compagnia eheheh) oggi diamo libero sfogo alla nostra lipstick-obsession!

cliomakeup-15-rossetti-autunno-2015

In questo post vi farò scoprire 15 rossetti nuovi di zecca e vi dirò i migliori, i peggiori…e quelli che proprio bisogna avere a tutti i costi! Siete pronte? Cominciamo!

ROSSETTI DEBORAH MILANORED 

cliomakeup-swatches-rossetti-deborah-milanored-autunno
Partendo da sinistra trovate il 31 poi il 32 segue il 33 e poi il 34

I rossetti della linea MilanoRed sono uno dei prodotti di punta di Deborah, esistono già da molti anni, ma di tanto in tanto escono nuove colorazioni che ampliano la gamma esistente.

cliomakeup-deborah-rossettomilano-red-31
31

Il 31 è un fucsia caldo tendente all’anguria (senza i semi 🙂 molto cremoso, intenso fin dalla prima passata e lascia le labbra idratate senza segnarle troppo. Dura nella media sulle 3 orette e, come i suoi fratellini di collezione, non tinge le labbra. Giudizio: promosso!

cliomakeup-deborah-rossettomilano-red-32
32

Il 32 è un color ribes violaceo anche questo dalla consistenza molto cremosa e da un finish ancora più coprente del 31. E’ un colore che va super di moda questo autunno e anche lui ha una ottima durata…fra tutti quelli proposti trovo sia il colore più bello con la migliore resa finale sulle labbra. Giudizio: promosso!

cliomakeup-deborah-rossettomilano-red-33
33

Passiamo al 33, un rossetto dal color rosso aranciato che sembra avere una formula completamente diversa rispetto al 31 e 32, tanto che ho voluto ricontrollare due volte per assicurarmi fosse della stessa linea! Il 33 ha un finish leggermente sheer che fa sí che il rossetto non sia cremoso e omogeneo, ma leggermente trasparente. Il colore è similissimo al mio rossetto preferito di quest’estate, SlowBurn di Urban decay, anche se trovo che abbia una resa inferiore. Giudizio: rimandato.

cliomakeup-deborah-rossettomilano-red-34
34

Il color 34 è un borgogna con un finish sheer identico al 33 quindi non copre al 100% le labbra, resta sempre leggermente trasparente. Sulle mie labbra,già abbastanza scure, non mi dispiace come risultato, ma trovo che come formula sia inferiore rispetto al 31 e al 32 .La durata non supera le 2 ore. Giudizio: rimandato

ROSSETTI MAT DELLA MAC

cliomakeup-swatches-rossetti-mac-opachi-autunno
A sinistra il Mac Antique Velvet e a destra Studded Kiss
cliomakuep-mac-antique-velvet
Mac Antique Velvet

Rossetto Mac Antique Velvet: recentemente la MAC ha capito il potenziale del trend dei rossetti opachi e ha sfornato moltissime nuove colorazioni…e io ho deciso di prendere due colori molto particolari.

L’Antique Velvet è un marrone scurissimo e, nonostante la dicitura “matte” sembra parecchio cremoso, con una ottima durata e capace di non seccare particolarmente le labbra.

Certo è un colore forte e non da tutte, ma le amanti del cioccolato apprezzeranno! Giudizio: promosso!

cliomakeup-velvet-studded-kiss
Mac Studded Kiss

Rossetto Mac Studded Kiss: Un rossetto dal color rosso scuro tendente al borgogna dal finish leggermente cremoso e non troppo secco. Mi stupisce sempre come all’interno della gamma degli opachi della MAC ci siano rossetti dai finish cosí differeti tra loro. In questo caso ne sono rimasta piacevolmente sorpresa visto che il colore è bellissimo e il fatto che non sia super secco me lo fa amare ancora di più. La durata è davvero ottima, circa 5 orette, e lascia le labbra leggermente tinte, fantastico per chi quest autunno vorrà osare! Giudizio: DA AVERE!!

ROSSETTI NUDE RIMMEL PER KATE MOSS 

cliomakeup-swatches-rossetti-rimmel-katemoss-nude

Di questi rossetti Nude di Rimmel per Kate Moss ve ne avevo già parlato nel post di ieri, ma siccome mancava l’applicazione sulle labbra ho voluto farveli vedere oggi più in dettaglio, inserendo anche il numero mancante, il 40.

cliomakeup-rimmel-kate-moss-nude 40
il 40

Questi rossetti hanno una delle formule per me migliori sul mercato, non è mai facile trovare dei colori nude che non facciano l’effetto labbra segnate o che durino molte ore senza andare nelle pieghe o svanire nel nulla e devo dire che non ho riscontrato nessuno di questi problemi usando questi nude della Rimmel.

cliomakeup-rimmel-kate-moss-nude 42
ecco il 42
cliomakeup-rimmel-kate-moss-nude 43
ecco il 43

I colori usciti sono 5 e sono adatti a diversi tipi di ragazze, in particolare tra quelli che ho io il numero 40 sta benissimo alle ragazze diafane dal sottotono preferibilmente freddo o neutro, il 42 è perfetto per le ragazze chiare anche qui con sottotono neutro o rosato, mentre il numero 43, il piu’ caldo tra quelli che possiedo, è indicato per le ragazze più scure dal sottottono caldo.

La durata è di circa 4 ore e il finish é cremoso e leggermente satinato. Giudizio: Promossissimi!

Nella prossima pagina mettiamo alla prova il rossetto Kiko 06 della collezione Lavish…avrà superato la prova come il suo fratello 04?