Ciao a tutte!

Se avete voglia di scoprire quali sono state le beauty news più hot della settimana e di curiosare tra le nuove uscite che troveremo presto in profumeria, allora siete nel posto giusto!
Oggi possiamo dire che non manca davvero nulla: vi parleremo infatti di  prodotti per il makeup (come ombretti e palette, colori sgargianti etc) ma anche di nuovi prodotti per la detersione… insomma, di tutto quello che serve per una beauty routine completa! Vi sveleremo anche una curiosità che riguarda un famosissimo rossetto (pare infatti che sia stato eletto il migliore per durata e tenuta sulle labbra!) e una celebre makeup artist!
Allora, siete pronte a fare il pieno di novità prima del weekend? Iniziamo subito! 😉

cover news

– LA NUOVA PALETTE MEGA PRO 2 della LORAC

main.original

Lo sappiamo… questo brand e i suoi meravigliosi prodotti sono spesso solo un miraggio per tutte noi, ma non per questo dobbiamo smettere di ammirarli e sognarli! Certe che prima o poi anche in Italia potremo vederli dal vivo e provarli, oggi vogliamo parlarvi di un’altra interessante palette di casa Lorac, stavolta in versione extralarge, che probabilmente diventerà un must-have dell’autunno!


Si tratta della MEGA PRO 2, una palette che già dal nome promette bene! Innanzitutto perché contiene davvero tanti ombretti, poi perché è la sorella maggiore di altre palette che sappiamo hanno avuto un gran successo… e la stessa Clio ce lo ha confermato più volte!
e0ShLc8FdqJABfQ5bHIkRQ

A cominicare dalla Lorac Pro... Prezzo circa 30€

cliomakeup-lorac-matte-paletteLorac Matte

UnzippedPalette-openLorac Unzipped, circa €31

Nello specifico la Mega Pro 2 contiene ben 32 ombretti, tutti sulle tonalità neutre dai panna, burro, beige, fino ai rosa o ai colori più intensi come i marroni e qualche colore più freddo come il grigio o l’azzurro. Anche i loro finish sono diversi: 16 sono totalmente opachi, gli altri 16 metallizzati.

Schermata 2015-10-08 alle 11.15.49

LORAC-Mega-PRO-2

A quanto pare negli Stati Uniti sta uscendo proprio in questi giorni (in edizione limitata) e il suo prezzo dovrebbe essere intorno ai 59$. Se vi trovate da quelle parti e avete di fronte uno store Ulta, non lasciatevela scappare (e raccontateci com’è!)! 😉

– PAT MCGRATH CREA IL SUO PRIMO PRODOTTO MAKEUP

Pat-McGrath-Working-2010

Durante le settimane della moda i suoi trucchi sono sempre i più attesi e i look che crea rappresentano spesso nuovi trend…

Schermata 2015-09-29 alle 12.54.09Vi ricordate quest’ombretto ottanio applicato in maniera così grafica? A Clio era piaciuto tantissimo… come darle torto! 😉

Stiamo parlando della celebre e talentuosa Pat McGrath, la mua più richiesta da tutti i più grandi stilisti per le loro sfilate, che ora potremmo paragonare al Re Mida! 😀
Ecco perché…
Di lei si è parlato molto durante l’ultima settimana della moda milanese, più nello specifico in occasione della sfilata di Prada. I look che la makeup artist ha creato per la collezione P/E 2016 del brand ha avuto infatti un grande riscontro mediatico: le modelle con le loro labbra color oro sono state infatti le più fotografate e ‘cuoricinate’ (passateci il termine! :D) su Instagram!

prada4

spring-2016-prada-gold-lips-5-w724

prada-spring-2016-gold-lips-3-w724In effetti era davvero particolare e stravagante… diciamo non proprio facilissimo da portare! Ma una cosa è certa: Pat Mc Grath stupisce sempre!

Con le labbra metallizzate e super luminose Pat McGrath ha catalizzato l’attenzione del pubblico e dei media, ma non solo. Subito dopo l’evento, la makeup artist ha stupito tutti pubblicando sul suo profilo Instagram un breve video in cui si vede un prodotto color oro puro super glitteroso e altre foto di modelle e personaggi con un ombretto simile, seguite dagli hashtag #MakeupbyPatMcGrath.

Schermata 2015-10-08 alle 12.23.21

Schermata 2015-10-08 alle 12.23.28

Schermata 2015-10-08 alle 12.22.09

Schermata 2015-10-08 alle 12.22.18

Screen-Shot-2015-10-01-at-12.00.05-PM-1024x1024
La notizia ha fatto subito il giro del mondo e anche se finora non ci sono notizie certissime, quello che si sa è che con molta probabilità si tratta di un prodotto dorato molto luminoso e pieno di glitter, che si potrà usare su occhi, (e forse su) viso e labbra.
Si chiamerà, a quanto pare, GOLD001 e già molti personaggi – da Kim Kardashian a Chiara Ferragni – hanno potuto provarlo direttamente dalle mani della mitica Pat:

Schermata 2015-10-08 alle 12.18.46

Schermata 2015-10-08 alle 12.26.00

Schermata 2015-10-08 alle 12.26.15

Clio a dir la verità ci ha espresso le sue perplessità: ‘ok è un color oro… ma dov’è la novità del prodotto (oltre al fatto che a lanciarlo è la makeup artist in persona?). Forse oro puro al suo interno? Una formula particolare?’  Lasciando per un attimo tutte le supposizioni del caso (prezzo compreso! ^_^’), dobbiamo armarci di pazienza e aspettare altre due settimane per scoprire tutti i dettagli!

Le novità non sono finite qui! Nella prossima pagina altri prodotti e una curiosità che potrebbe interessarvi molto! 😉

150 COMMENTI

  1. Chiedo perdono ma nn trovo interessante nessuna delle novità. Lorac e Patt da noi nn si trovano x cui mi pare inutile recensire prodotti non acquistabili in Italia Pupa nn mi piace come brand e il rossetto di Ysl è vecchio di qualche mese lho provato e lo trovo un buon prodotto ma come formula ecc lo trovo più adatto alla stagione estiva sarà che d’inverno le labbra troppo lucide e brillnti a me nn piacciono

  2. …ma quanto costano i prodotti pupa! Spendere Più di 10 euro per un latte detergente pee me non ha senso quando poi se ne trovano di ottimi a pochi euro anche al super (es. Provenzali alla rosa mosqueta)!

  3. La palette lorac mi piace xo nn potendola acquistare in Italia mi sento di friggere, stesso discorso x il color oro..dei nuovi prodotti pupa nn mi attira niente e nn ho provato il rossetto di ysl
    ot ieri ho comprato e provato il matte muse di kiko lo 06 e a differenza di Clio sulle mie labbra il risultato è pieno già dalla prima passata,il lo promuovo a pieni voti!!*.*

  4. Ma chi é la Ferragni??? Booooh…..
    Comunque visto che le Lorac si trovano solo da venditrici FB e il costo raddoppia, non ci penso proprio a comprarli…
    Ho già preso le ColorPop e sinceramente più di 5€ non valgono… Io ho speso 13€ e fanno pena…

  5. Il color oro sulle labbra da un po’ di urinocultura….. non mi piace!
    Và solo per le sfilate e per carnevale!!!!

  6. I prodotti Lorac me li sognerò ancora per un bel pezzo (e dubito arriveranno mai in Italia!)… Ma il mio sogno è quello di fare un viaggio in America e se mai succederà… fingerò di dimenticarmi tutti i trucchi a casa così li dovrò ricomprare tuttiXD
    11 euro per un latte detergente e uno struccante?? NO GRAZIE! L’olio d’oliva fa il suo egregio lavoro!

  7. Lorac Mega Pro = occhi a cuoricino!!! Maledette ragazze del team siete delle diavole tentatrici!! 😉 ovviamente aspetto con ansia la review di Clio e se sarà positiva…portafoglio mio nasconditi!

  8. E infatti la Kardashian è una maschera di carnevale, con la differenza che anziché di cartapesta, è fatta di plastica! 🙂

  9. A me i prodotti che si trovano al super mi uccidono la pelle… quindi il senso di spendere di più c’è, eccome!

  10. Io, a differenza di molte, spero che continuerete a parlarci di queste novità makeuppose da tutto il mondo, anche se magari non esistono in Italia. Per quanto mi riguarda, mi piace sapere cosa succede durante le sfilate, o cosa combina la mua più famosa al mondo. Lo so, non me ne viene niente e non comprerò quei prodotti, ma la considero quasi cultura generale, perché, semplicemente, mi interessa. Quindi sono felice che ci raccontiate anche cose che non si limitano al nostro orticello 🙂 bacio a tutte!

  11. Interessante la nuova palette lorac, solo che non uso molti ombretti, quindi anche se avessi la possibilità di comprarla non lo farei.. 🙂 mi piace tantissimo quel color oro, davvero particolare *_* (anche se a me starebbe male male)

  12. Io ho lo 04, quello rosso, e anche lui dà un bel risultato già da subito! Poi quando si asciuga per bene non si stampa da nessuna parte! Però l’applicatore lo trovo scomodo, ma forse sono io che non sono molto brava… Tu ti trovi bene o usi un pennello? 🙂

  13. e perché quando il teamclio scrive come oggi c’è scritto prodotti e non più teamclio? bah…

  14. i prodotti pupa? boh, non so, con la pelle sensibile che mi ritrovo non lo userei… la palette della lorac? troppi colori e non mi piace… il color oro dovunque? mah, solo adatto per le sfilate, mi chiedo davvero chi uscirebbe con le labbra o il viso conciato così e anche io non ho capito la particolarità di questa novità. .. per quanto riguarda il rossetto, anche se uscito da un po’ sarei curiosa di provarlo, ma per ora non posso permettermi di spendere così tanto per un rossetto…

  15. Per me quella della Lorac è un pò un flop, bella si, ma i 16 colori matt mi sembrano all’incirca tutti uguali e sono certa che messi sulla mia palpebra non si noti la differenza 🙁 Di solito sulle altre sbavo come Homer per le ciambelle, ma questa no me gusta.. Ad ogni modo il problema non si pone, quindi 😀
    Per la tinta YSL prima o poi (moooolto poi) mi sa che la comprerò, sarà una scelta ardua per il colore però 😀
    Ah una cosa, sul sito sephora US ho visto i nuovi christmas box di Too Faced, mi sa tanto che me ne farò comprare uno da mio fratello che è partito ieri per NY 😀
    Baciotti a tutte Girls 😀

  16. Ciao TeamClio, che carina la nuova Lorac! Bello l’oro di Pat, ma anche a me nn sembra una novità!

  17. Ho sentito che alcune ragazze si trovano male ma sinceramente io mi trovo bene magari se voglio essere perfezionista nelle parti “più difficili” uso il pennellino..ma sostanzialmente mi trovo bene ( io ho anche lo 05 e amo anche quello*.*)

  18. Ciao, se guardi nei commenti del post 5 domande e 5 risposte (l’ultimo post con questo titolo) Clio ha scritto che da questa settimana i post saranno un po’ diversi.
    Cmq può essere che siano 2 invece che 3, perchè molte ragazze in questi mesi (non io) si sono lamentate che secondo loro 3 post sono troppi (quando potevano semplicemente leggerne 2 invece che 3).

  19. Non era proprio quella la lamentela, anzi, l’invito: farne due migliori e più ispirati invece di tre che spesso sembravano buttati li. Il problema non era certo la fatica di leggerne tre :)!

  20. Ok questa potrebbe essere la spiegazione al fatto che ci siano 2 post al posto di 3 durante la settimana..ho letto anche io che Clio aveva scritto che ci sarebbero stati dei cambiamenti, ma xke togliere del tutto il suo post del venerdì?

  21. Ho un Ulta vicino a me ma questa palette di Lorac non mi convince, in questi periodi cerco delle palette con colori borgogna, prugna e questa non ne ha abbanstanza. Peccato che mi è sfuggita quella dell’anno scorso, era mooolto piu bella secondo me!

  22. Sono d’accordo e poi non solo italiane leggono il blog di Clio! Poi ci sono le italiane trasferite un po dappertutto quindi si, ci interessa tutto!

  23. Io ho le labbra normali diciamo, nè molto carnose nè molto sottili, ma ripeto, forse sono io che devo farci la mano! Comunque poco male, visto che è così bello sono disposta a metterci un po’ di più per stenderlo! E tu mi hai messo la pulce per gli altri due colori

  24. Il problema è che è difficile separare i materiali, l’organico dalla plastica… Temo che l’unica sia il cassonetto dell’indifferenziato. O forse scioglierla nell’acido… ma non conosco la reazione con il silicone… Ste donne inquinano più di una lavatrice classe energetica Z!

  25. Perfettamente d’accordo! Io vivo all’estero da nove anni ormai, ma leggo il blog tutti I giorni. Molti brand italiani come Kiko o Pupa qui non ci sono. Pero’ ci sono molti brand americani di cui Clio parla spesso. Mi interessano le review di tutti I prodotti in generale perche’ quando torno in Italia per le vacanze praticamente saccheggio la Kiko, complici I saldi e pure mia figlia!! BACI!!

  26. sono d’accordo non spenderei così tanto per prodotti pupa detergenti, lo struccante occhi bifasico Fior di magnolia per me è ottimo e costa 1,75. anche quello Neutrogena è perfetto e costa pochi euro.

  27. Per me erano 3 fatti bene, le lamentele che leggevo erano con scritto “i post del team sono inutili quindi a sto punto meglio 2”.
    Poi per favore non scrivetemi tutte le lamentele, perchè le ho già lette. Per es. ora mi scriverete la lamentela degli errori ortografici o grammaticali.
    Il contenuto di questo blog a me è molto utile, quegli errori non mi cambiano la vita. Ho sempre capito lo stesso e Clio ha già risposto che comunque è un blog su beauty e moda, gli errori possono capitare.
    Poi voglio vedere io se trovate qualcuno che faccia recensioni migliori di Clio! Invece, di lamentarvi sempre dovreste apprezzare quello che ci viene offerto completamente gratis.

  28. La pupa mi lascia perplessa sui prezzi, non dovrebbe essere una marca soprattutto per ragazzine? Secondo me dovrebbero dirlo che è per ragazzine ricche!

  29. Esatto! La penso come te!!! 🙂
    Poi che bello scoprire cose nuove!!! Anche il risultato del sondaggio!!!

  30. Che aggressività! Gratis per noi, ma per lei è un lavoro e anche proficuo, l’attenzione non guasterebbe. Poi se a te interessavano tutti gli articoli e se non ti pareva calata la qualità buon per te, se però altre tot persone la pensano diversamente deve tenerne conto. Guarda che di recensioni accuratissime è pieno il web eh!

  31. Ma i colori della lorac mega palette sono tutti inediti o ci sono dei doppioni di altre palette? Io ho la pro (la prima, nera), mi comando se poi i colori siano nuovi o mi trovi con 16 colori su 32 che già ho..

  32. concorso su YSL! dopo un po’ il lucido non rimane e resta una tinta veramente bella! io ho il numero 35! TOP

  33. Io adoro ColourPop! Ne ho mille a casa, sia di ombretti che d rossetti… Peccato t trovi male…

  34. L’hai gia’ vista? Come sono i colori rispetto alle pro 1 (quella nera)? Ci sono doppioni o sino tutti inediti? Grazie!

  35. Me lo stavo domanda anche io. Qualche giorno fa ho chiesto al team perché non pubblicavano più e hanno risposto che ci saranno novità presto sul blog, quindi credo dovremo aspettare 🙂 ma credo non molto!

  36. Io pensavo che questa settimana si sarebbero gestite un po’diversamente dato l’impegno di Clio,Claudio ed Elena di questa domenica..invece da ora in poi sarà quindi sempre così?

  37. Recensioni vere? Ahahah ma per favore! E poi con la competenza di Clio? Ahahah sì come no! (Clio è una make up artist che ha studiato a N.Y., che trucca a N.Y. oltre che in Itala nelle sfilate, che fa anche aggiornamenti in America).
    Guarda che non sono stata per niente aggressiva!
    Sì per me non è calata la qualità, anzi avevamo ancora più argomenti, insomma si parlava anche di moda 🙂

  38. Ciao, mi potresti dire quanto costa lo struccante bifasico della Neutrogena e dove lo posso trovare? perchè sto finendo quello bifasico dlla essence, ma lo trovo troppo oleoso e ho paura sia comedogeno, mentre ricordo che quello Neutrogena non è a base d’olio

  39. Ciao Diana!!sinceramente anch’io come te leggo il blog da tanto tempo e devo ammettere che fino a qualche settimana fa i post del team erano quelli che meno mi piacevano..ti parlo al passato perché ultimamente invece ho notato dei grossi miglioramenti e alcuni post mi sono piaciuti davvero tanto..per cui potevo capire un cambiamento prima,ma perché cambiare le cose proprio adesso che (almeno secondo me) erano migliorate di molto?questo per dire che secondo me non è per le lamentele che Clio ha deciso di cambiare qualcosa,penso siano altri i motivi (magari il dover tornare in TV,mi piacerebbe tanto! !)..non ci resta che aspettare 🙂

  40. Sono d’accordo..l’unica cosa che mi chiedevo è xke eliminare totalmente il post di Clio del venerdì?!

  41. Be’ non tutti sanno l’inglese e comunque di quelle americane non saprei di chi fidarmi.
    Gli altri siti italiani?, mica le altre ragazze provano tanti prodotti come Clio! E comunque magari si tratta di ragazze normali, non di una mua competente come Clio.
    Poi ripeto non credo molto alle recensioni di altre persone!

  42. Ma anche secondo me non serviva cambiare, 🙂
    Però ovviamente mi abituerò ai nuovi cambiamenti.
    Spero anch’io che ci sia un motivo diverso dalle critiche.

  43. No no anche italiane e anche mua. Credere solo a Clio mi pare quantomeno ingenuo. Però, pace, a ognuno il suo!

  44. A me piaceva The MissRettore su youtube (questo non è spam proprio perchè non c’è più), ma si è tolta. Le altre youtuber che seguo quasi tutte non sono mua. E non vado a leggere altri siti in genere perché mi piace di più questo!

  45. Assolutamente d’accordo con te! Le lettrici lamentavano poca qualità e poco contenuto… In questi giorni secondo me sono usciti bellissimi post, più ricercati e non scritti soltanto per sfornarne 3! E in molti hanno apprezzato infatti 🙂

  46. Io i prodotti del supermercato non li posso usare molto perchè mi creano diversi problemi al viso, capelli, ecc. e quindi non comprerò neanche quelli di Pupa essendo che comunque non sono naturali. Ma concordo con te con il fatto che alla fine hanno gli stessi componenti di altri brand che costano molto meno!

  47. Assolutamente! Esatto! certe affermazioni Si commentano da sole! Poi, nel 2015 esistono siti per acquistare da ogni parte del mondo, tutto quello che si desidera, compresi i trucchi. Ad esempio su http://www.beautybay.com
    Si riflettesse anche prima di scriver sentenze nulle… sarebbe cosa buona e gradita!
    passo e chiudo – baci

  48. Confermo quanto dichiarato dalle donne americane sulle tinte Ysl, sono bellissime, confortevoli e durano un sacco! Io non so cosa sia il Gold001 ma lo comprerei subito, quando vedo oro scintillante divento come le gazze ladre!!

  49. io la prossima settimana mi fonderò da sephora per appropriarmi finalmente della vernis a levres e in particolare della 7 corail acquatique

  50. e comunque è assolutamente inutile che la lodi ad ogni post che scrivi, a te non viene in tasca niente, a lei nemmeno, e noi lo sappiamo già che è brava. E non segnalarmi, che se mi bannano ancora, un’altra mail non ce l’ho hihihih

  51. CrisTina, nessuno ti ha bannata, ci sono ancora tutti i tuoi commenti in giro per il blog!
    Io posso scrivere quello che penso, se penso cose positive su Clio, le posso scrivere.

  52. Non saprei! Non ti credo comunque!
    Però se ti ha bannato, avrà avuto delle ragioni valide.
    Venire ogni volta sotto un post del TeamClio a scrivere che il post è inutile e che sapevi fin dall’inizio che era inutile, non mi sembra molto sensato: a sto punto se sapevi che era inutile non lo aprivi, invece di lamentarti!

  53. ma infatti! Io non acquisto su internet, però mi fa piacere che si parli un po’ di tutto! 🙂

  54. quindi, la libertà di espressione esiste solo per le lodi. Ok, perfetto. L’importante è saperlo.
    Se non mi credi, non posso di certo farti entrare nel mio pc per verificare i messaggi che mi hanno mandato!

  55. ahahah ma no mica voglio le prove, dicevo solo che ho visto gente bannata di cui i commenti sono scomparsi, mentre i tuoi ci sono ancora.
    Per la libertà di espressione, quello che io intendo è che critiche sempre uguali, quasi tutti i giorni per me non hanno senso. Soprattutto critiche del tipo: “si parla di moda quindi non mi interessa, il post è inutile” quando già dal titolo si capiva perfettamente che si parlasse di moda, e se l’argomento non interessava bastava non leggerlo. Altra inutile critica, scrivere sempre: “I post del TeamClio sono inutili”, dopo che l’hai scritto una volta, dov’è il senso di scriverlo tante altre volte? Bastava non leggere quei post (che tra l’altro hai detto di aver letto saltando le righe e hai detto che sono inutili)!

  56. Perdonatemi l’OT… ieri sera il mio bambino di due anni, mentre eravamo al computer a guardare lui le canzoncine e io a sfogliare il blog e facebook, indica una foto col suo ditino dicendo “Mamma!Mamma!”. Indicava una foto di Lisa Eldridge. Con grande rammarico ho dovuto rispondergli: “No Amore, quella non è la mamma, ma grazie per avermi scambiato con lei!”.

  57. Ahahah dai è positivo! Lisa mi sembra molto bella! Se avessi la sua pelle andrei subito di blush! 😀

  58. A me l’ombretto oro piace, certo sfumato, non messo con la pennellessa da imbianchino fino alle sopracciglia ( io con Citron di Nabla, che è un oro lime, ci andrei anche a dormire) … Il rossetto di YSL invece l’ho avuto in un bel fucsia, ma mi tirava fuori tutte le pellicine del mondo.

  59. la Ferragni è una fashon blogger. Mi sono interessata alla sua storia quando ho saputo che è della mia città. Lei già proviene da una famiglia in cui i soldi non mancano, aveva un bel visino e un bel fisichino, il moroso lavorava nell’ambito della moda milanese e quindi è stato quasi naturale comprarsi tanti vestiti e farsi fotografare in tutte le salse. Questo l’inizio, qualche anno fa. Come abbia fatto a diventare così famosa, tanto da farsi mettere il rossetto nientemeno da PatMcGarath, è una cosa che a noi comuni mortali non è dato sapere.

  60. ho fatto un macabro pensiero……ma ve l’immaginate, se quando morirà si farà cremare, che puzza di plastica!!!!!!!

  61. Chiara Ferragni è una ragazza che qualche anno fa nel suo blog ha cominciato a mettere foto dei suoi vestiti e accessori e poi è diventata famosa (non sono una sua fan, lo dico solo per rispondere alla tua domanda).

  62. Secondo me recensire prodotti che non si trovano in Italia non è inutile: innanzitutto, a me interessano tutti i prodotti di makeup, poi potrei acquistarli online o durante un soggiorno all’estero 😉

  63. Io ho visto alcune foto della Ferragni all’inizio…un po’ rossa e con i capelli mossi, pelle chiara, visetto carino ma nulla di che, lentiggini, non certo così magra… Ora è diversissima: secca secca, bionda bionda, sempre abbronzata..un’altra!

  64. Lorac costa un botto quindi ciao!
    e quell’orrore alla sfilata Prada?! capelli unti nell’olio per friggere?! o.O bleah! l’oro sugli occhi però è stupendo

  65. Eheh grazie per le news! Non è che ho tutto sto tempo per aggiornarmi! chissà che in un prossimo viaggio non inciampi in una lorac 😀

  66. Però in queste ultime due settimane ci sono stati più tutorial (almeno mi sembra), quindi magari avremo solo due post ma qualche tutorial in più! Credo anche che editare un tutorial occupi davvero molto tempo ed energie!

  67. Come ha fatto? Bho! Magari l’ha semplicemente pagata prendendo un appuntamento (io non ho idea di chi sia la Ferragni!).

  68. Ma è verament e troppo secca… Penso che mangi una volta alla settimana. Non so mi dà un’aria di anoressia. poi ovvio non posso giudicare, ma come esempio da seguire non mi piace.

  69. No, infatti… Era retorica la mia domanda. lo so che è una ItGirl. Fashoin Blogger. COsa fai nella vita? la fashion blogger… ma vai a lavorare …
    Quello che non so è cosa ci fa a farsi truccare da famose Mua… Però che avesse i soldi di famiglia lo sospettavo, che a 14 anni, le cose che comprava lei, in testa me li davano…

  70. Sì è vero ci ho fatto caso anch’io! !non so cosa sperare perché mi piacciono sia i post sia i tutorial 🙂

  71. Malissimo…. Sono i peggiori mai usati e di tinte ne uso tante. Brutti da 5 minuti dopo la stesura…L’ombretto ne ho uno il Fantasy, se piace il glimmer feroce, non è male, ma i rossetti, valgono meno di 5€. Per cui chi li trova a 5€ ok…ma di più non valgono. E io non ho le labbra secche di mio, me le stanno disseccando le tinte…

  72. Si, lo so.. Era retorica la domanda. Sinceramente pure se non sapessi chi è, non mi sono persa nulla. Non so, sta per diventare trasparente, per mettersi i vestiti alla moda…Brutto esempio per le ragazzine.

  73. Non so se sia anoressica, ma è di certo troppo magra! E poi non mi piace che abbia stravolto così tanto il suo aspetto originario!

  74. Io acquisto molto su internet,e quando vado all’estero mi piace comprare prodotti che NON trovo in Italia.. proprio x “testarli” e comprarli sul web,per cui ben vengano notizie “da terre lontane” 🙂 🙂 su nuovi prodotti! 😉

  75. io la mia teoria ce l’ho…..di come abbia fatto ad arrivare dov’è arrivata…..ma è una di quelle cose che non si può dire 😉

  76. e tu pensi che la Pat abbia una agenda con una mezz’ora vuota per una ragazzina di provincia che si veste e si fotografa? sicuro ha preso l’appuntamento…..ma quel che mi stupisce è che la Pat abbia avuto tempo per la Chiara!

  77. Anche io adoro i tutorial xo almeno i 2 post mi piacevano molto..personalmente nn ho molto tempo x vedere i tutorial quindi leggere mi riesce più semplice ( non è una critica solo un’opinione rispetto alle mie possibilità)

  78. avevo già visto qualche foto della “palettona” Lorac….ma purtroppo non ho in programma nessun viaggio in America! sigh!

  79. Capisco 🙂
    Io i tutorial li guardo anche mentre faccio uno spuntino a casa o alla sera (se non guardo la TV). 😀
    Invece, in effetti i post li posso leggere anche fuori casa, con il cellulare.

  80. Secondo me tre post al giorno sono troppi, delle volte ho difficoltà a leggerli tutti per mancanza di tempo e finisco con il non leggerli proprio:

  81. brava!
    io ho scoperto di recente che è molto più famosa di quel che credevo, e all’estero addirittura è più conosciuta che in Italia. Pensavo che la conoscessimo noi 4 concittadini in croce, e invece altrochè!
    ormai, però, è quasi più famosa per il suo dimagrimento che per il lavoro che fa. Che sia anoressica o meno non lo sapremo mai….sta di fatto che è un personaggio pubblico, magari lei è dimagrita per caso, magari si fotografa con pose strategiche, ma di certo il messaggio che potrebbe essere interpretato dalle ragazzine è molto rischioso!

  82. Sì oggi un solo post e del team è la prima volta che non c’è nessun post di Clio, non so se dobbiamo preoccuparci o pensare che ci sarà qualche novità in vista

  83. Sono d’accordo, mi piace guardare anche cose che non mi comprerò mai. ^_^ Anche perché sono davvero poche le cose consigliate da Clio che compro, perché magari preferisco altre marche, colori simili… o non li trovo, o per me costano troppo. Quindi ben venga tutto. 🙂

  84. Caro team, ma secondo voi, perchè lo store di sephora in Italia,almeno quello on line, non vende le marce che si vendono in America?
    Forse lieviterebbero i prezzi a causa della dogana e hanno timore di non riuscire a venderli?
    Non riesco a trovare nulla di plausibile, ho scoperto di avere acquistato un prodotto di Armani, che puoi comprare solo sul suo sito americano, e un altro store, sempre americano e sempre on line, perchè mi sa che altrimenti non lo si può neppure comprare!!??
    SApete darvene una spiegazione? ciao, grazie

  85. Bellissima la palette lorac che però ovviamente non è acquistabile in italia! I prodotti pupa non mi attirano proprio e spendere 10 euro e passa per un latte detergente per me è una rapina perchè secondo me se ne trovano altrettanto validi a meno prezzo 🙂

  86. Sono d’accordo anche io…anche perchè non si sa mai uno può anche fare un viaggio e avere delle recensioni su prodotti acquostabili può essere utile 🙂

  87. beh scusa Pupa ti sembra garanzia di affidabilità con gli ingredienti per la skincare? La ragazza ha nominato I Provenzali, marca bio e con ingredienti molto buoni. Ma ormai ce ne sono tante altre facilmente reperibili (Erbolario, Erboristica di athena, equilibra, Anthillis, Bionova, Omia botanica….). Una su tutte la linea coop viviverde, ottimi ingredienti e prezzi bassi. Ovviamente non ci sarà mai una marca o un prodotto che andrà bene per tutti, ma sicuramente hanno prezzi più bassi di 12 euro uno struccante da 200ml o.O
    Poi oh, se preferisci Pupa buon per te 🙂

  88. Accipiccchia…. Famosa all’estero… Mi pare, abbia fatto una linea di costumi da bagno per Yamamay , tempo fa… Non sapevo chi fosse, ma i costumi erano una schifezza unica. Poi ho saputo che li aveva fatti lei.
    posso sbagliarmi sulla linea, di costumi, ma se sono quelli che ho in mente io, veramente tremendi 🙁

  89. Certo, adesso è una famosa Blogger Fashion… Ben inteso a me non interessa nulla di quello che fa o meno, ma tutta questa fama, la trovo senza nessun fondamento. Mi sbaglierò, ma per me è così… Quindi deve essere sempre in tiro che la fotografano, si fotografa ecc….

  90. La penso come te…non riesco a caricare la foto, ma se cerchi qui sul blog ne avevano parlato e c’era anche una foto dei suoi inizi…tra l’altro era tutt’altro che di classe…

  91. ciao Vanja! grazie per l’idea! l’oro sugli occhi in effetti è adatto anche alle feste… magari ci posso pensare per qualche tutorial ispiraato al natale… ma ci penserò tra un po’! eheh besooo!!!

  92. ciao ragazze, non vi preoccupate e non vi allarmate troppo ogni volta che notate un piccolo cambiamento! Come sapete io e il team stiamo lavorando come sempre per darvi il meglio, quindi state tranquille! 🙂 besoo!

  93. prova a vedere le scarpe da lei prodotte che vende sul suo sito……le babbucce che metteva mia nonna all’ospedale erano più belle. Il sito è “the blond salad”, le suddette babbucce costano più di 200 euro!

  94. Viste…. Scarpe francamente con trucco che potevano essere vendute da Zara o HM, perchè mettere rossetto e mascara su una scarpa, non è più una rivoluzione. Il trucco è venderle a 250€, 300 €. Perchè??? Perchè ho la scarpe della Ferragni. Senza parole…. Ma se c’è chi le compra, buon per lei. A me fa pensare a Briatore in femminile…

  95. e quelle con brioche e cappuccino?
    a me, onestamente, appena le ho viste, mi hanno fatto venire in mente la “classe” dei negozi cinesi !

  96. Non è che ci vedo estro o chissà cosa… Ma vorrei sapere se le hanno comprate 🙂 Quelle in particolare non so se sono ridicole o brutte.
    Ma lei è una Blogger delle nuove tendenze 🙁 , magari sono fuori dall’ottica glamour… 🙂

  97. Io Pupa??? Scusa ma dove hai letto che uso Pupa? Sinceramente non è un marchio che uso, ho comprato una volta la BB Cream e dopo averla usata una sola volta l’ho regalata a un’amica. Non compro neanche quelli che hai nominato, ho provato qualcosa di Equilibra e non mi sono trovata affatto bene, anzi! E anche Erbolario non mi è piaciuto. Io spendo un po’ di più (Clinique e Kiehl’s parlando di prodotti per il viso) e la mia pelle è cambiata in modo notevole. Non la riconosco più.

    Quindi no, non preferisco Pupa, non compro creme, tonici e detergenti in supermercati o simili, non mi interessa se spendo 30 euro per avere un prodotto valido anziché 8 euro.
    🙂

  98. Presente quando si bruciano i manici di una pentola? Forse però potrebbe ricordare l’odore di una mosca bruciata su un’alogena… terribile…

  99. comunque ho visto il trucco di una delle protagoniste del nuovo film di star wars.. la make up artist del film è proprio la mitica Pat e negli occhi l’attrice aveva proprio questo color oro molto carico! forse non è il prodotto in se ad essere speciale, ma il fatto che sia stato creato apposta per il film.. purtroppo non ho trovato delle immagini però 🙁

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here