Ciao ragazze!

Quante di voi iniziano la ricerca del nuovo fondotinta proprio in questo periodo? L’abbronzatura che ormai si vede solo sulle foto dell’estate, il grigiume della stagione, il clima diverso e, perché no, qualche occhiaia e imperfezione in più… urlano al disastro e l’amico più fedele che possiamo avere, in questo caso, è il fondotinta. Oggi vi parlo di quelli più adatti alle pelli secche, disidratate e normali. Se la vostra pelle è mista, non chiudete il post, però: secondo me, in questi casi, la cosa migliore e più “professionale” da fare è usare due fondotinta diversi. Qui troverete quelli perfetti per le zone più secche del vostro viso! Siete pronte per scoprire tutti i miei preferiti e la mia top5? Allora, si parte!

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Vi ho spiegato tante volte la differenza tra pelle secca e disidratata: quest’ultima è una condizione della pelle e non una tipologia! Questo fa sì che tutti i tipi di pelle possano passare una fase in cui si è disidratate: le temperature basse e secche, un po’ maltrattamento della pelle, itrattamenti ecc… sono fattori che possono togliere alla pelle le riserve d’acqua di cui ha bisogno – anche se grassa. In questi periodi la pelle appare arida al tatto o ruvida, dal colorito spento e con pellicine. Se una pelle è sia secca che disidratata, poi, i sintomi peggiorano, mostrando anche i segni dell’età in modo prematuro e particolare.

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Sapete bene che la mia pelle è una pelle mista e va molto a periodi: anche io ogni tanto sovra-produco sebo, soprattutto nella zona T e altre volte, per via di troppe maschere purificanti, lo stress, un po’ di stanchezza accumulata ecc ecc appaio come più spenta e devitalizzata, con pellicine e pieghette accentuate. Insomma, secondo me qui potete trovare il fondotinta che fa per voi, se riscontrate una di queste problematiche. E se la pelle disidratata è anche grassa, aggiungete semplicemente una buona cipria (qui trovate quelle che ho io e le ciprie mie preferite!).


Per le pelli normali, quelle che non lottano contro il sebo né contro le pellicine e la ruvidezza al tatto, questi fondotinta sono ottimi perché regalano un effetto naturale e luminoso, mantenendo una buona idratazione.

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1Cate Blanchett ha la pelle secca, ma il suo incarnato sembra brillare di luce propria! Come fa? usa uno dei miei fondotinta preferiti!

Le formule per pelli secche sono tantissime (avrete capito, anche dalla intro quante piccole variabili ci siano!) e anche la “tecnologia” delle loro texture si evolve sempre: BB cream, CC cream ecc sono solo un esempio delle ultime trovate delle case cosmetiche!

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate2

Tra i miei fondotinta preferiti dedicati a queste tipologie e condizioni di pelle ce ne sono alcuni che ormai conoscete: il FitMe di Maybelline nella versione Dewy+Smoot, più idratante e luminoso della versione classica, per pelli normali, per esempio. Ma anche alcuni miei veri e proprio must-have come l’Armani Luminous Silk (che è quello che usa Cate Blanchett!), che regala un incredibile incarnato radioso, oppure il mitico Touche Eclat di YSL(il mio colore il b30), perfetto per illuminare l’incarnato.

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

FitMe Maybelline Dewy+Smoot.
In Italia, però, c’è solo la versione classica, dedicata alle pelli normali (e costa: 11,19€)

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Giorgio Armani Beauty Luminous Silk Foundation. Questo in foto è il N. 5.5 Natural Beige. Prezzo: 51,65€

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Yves Saint Laurent Fondotinta illuminante Le Teint Touche Éclat. In foto c’è il n° B30, una tonalità media che uso spesso

Altro mio top indiscusso è il Toleriane Teint di La Roche Posay, per le amanti dei prodotti “da farmacia” e adatti alle pelle super sensibili: pur non coprendo molto, omogeneizza l’incarnato regalando un effetto idratante e leggero ed è davvero molto buono! Poi, anche per le pelli un po’ più miste, davvero ottimo è il Diorskin Star Studio Makeup: dopo averlo applicato la pelle è come ristorata e splendida. Mi piace moltissimo anche il Clinique Beyond Perfecting, ottimo anche per le pelli miste e che hanno bisogno di un po’ di coerenza in più: se avete la pelle mista-grassa ma disidratata, insieme ad una cipria potrebbe essere proprio l’ideale!

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-la-roche-posay

La Roche Posay TOLERIANE TEINT fondotinta acqua-crema idratante spf 20. In foto vedete lo 02. Prezzo: 24,25€

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Diorskin Star Studio Makeup, qui nel colore chiaro, lo 010 Ivoire. Prezzo: 50,10€

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-clinique

Clinique Beyond Perfecting Foundation and Concealer – qui nello 09 Neutral. Prezzo: 35,50 – ora in offerta a 26,27€!!

Mi avete visto usare, tante volte, anche il Genius Gel di Marc Jacobs, è fresco e leggero (essendo, appunto, un gel) ed è pieno di vitamine ideali per le pelli disidratate e secche!

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-marc-jacobs

Marc Jacobs Genius Gel. Prezzo: 42,50€

Tra le mie nuove scoperte c’è poi il Givenchy Teint Couture Balm, che è quasi una BB cream, ottima per chi vuole nutrire un po’ la pelle: se avete la pelle che si squama o se avete superato i 30 anni, potrebbe essere l’ideale!

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Givenchy Teint Couture Balm – qui n°04 nude beige, ma dal link accedete anche allo 06 nude gold. Prezzo: 32,36€

Se state cercando, poi, qualcosa di un po’ più economico, allora sappiate che mi sta piacendo tantissimo il Match Pefection di Rimmel: in Italia il colore più chiaro, il 200 e non è chiarissimo. Potrebbe essere un problema per chi, tra voi, ha la pelle diafana. Ma la texture e la qualità, però sono ottime!

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Rimmel Match Perfection, Fondotinta, Classic Beige. Prezzo: 9,79€

Un’altra chicca economica è il Pure Nude della Essence, un fondotinta non super coprente, ma dall’effetto naturale e delicato, regalando una bella luce!

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-essence

Essence Pure Nude. Prezzo: 4,89€

Un altro prodotto che mi è piaciuto proprio è il Deborah Dress Me Perfect: purtroppo quando mi sono arrivati a casa erano tutti rotti tranne lo 01, che è il colore più chiaro – e per me lo è un po’ troppo! Nonostante il colore un po’ cadaverico, però, mi sta piacendo il fatto che la texture sia bella leggera e luminosa. È davvero un buon prodotto! Peccato per il vetro, però :-/

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1

Deborah Milano Dress Me Perfect – questo è lo 02 Beige. Prezzo: 14,99€

Ma quali sono i miei 5 “preferitissimi”? Quei fondotinta che per me sono da 10 e lode e che ho sempre a portata di mano? Scoprite i fantastici TOP 5 che mi fanno battere il cuore, perfetti per quando la mia pelle è disidratata o particolarmente secca… nella prossima pagina!

78 COMMENTI

  1. Ciao, anch’io stessa pelle..ho trovato sue prodotti che reggono benissimo, Kiko Unlimited..abbastanza coprente, a volte lo mischio con un pò di gel di Aloe o di crema per alleggerirlo..in ogni caso non lucida,è ottimo. Un pezzo di antiquariato che ho nella trousse è il Mat Velvet di MUFE, lo comprai per il mio matrimonio..ben 4 anni e mezzo fa…è fantastico e lo centellino..Clio mi sgriderebbe per la scadenza forse..o forse sarebbe orgogliosa di me..mi truccai da sola il giorno del mio matrimonio

  2. Io penso di avere una pelle poco problematica , magari più secca in questa stagione ma con le dovute creme viso mi sembra di risolvere abbastanza da non dover cercare un fondotinta particolare.Detto questo è detto che ho 32 anni, il problema rimane l incarnato bianco con guance rosse, e un bel paio di occhiaie e borse da Samsonite, x le quali sto provando diversi prodotti. Queste però mi portano a cercare un fondotinta che lasci respirare la pelle sí, ma anche coprente e uniformante in modo da riuscire a togliere quel bell effetto malaticcio che mi ritrovo d inverno..

  3. Mi ispira tantissimo il genius gel, perché sulla mia pelle i gel sono fantastici, ma 42€ per un fondotinta sono troppi! Cioè sono 80 mila lire

  4. Ahahah i mei amici e il mio ragazzo mi prendono sempre in giro! Meno male che non sono l’unica, mi sento meno sola

  5. Grazie Clio! Io uso F&B di MAC ed è perfetto ma ogni tanto vorrei avere un po più di coprenza… Evidentemente è chiedere troppo perché non ho ancora trovato un fondotinta con lo stesso effetto, no-transfer, senza SPF! O meglio, magari ne esistono ma una fantasmina come me non troverà ma il suo colore! Ormai ho accettato la sconfitta! Non lo troverò mai :'(

  6. Alcuni tra questi proposti li ho provati (Bare Minerals, Chanel, Clinique, La Roche Posa…) ma ultimamente sono alla ricerca di qualcosa di nuovo: Una coprenza maggiore ma non “totale”, effetto naturale e niente mascheroni. Attualmente sto alternando il Mac, un Lingerie de Peau di Guerlain, gli ultimi resti di un Mufe (vecchia formulazione). Il fatto è che ho sguardo e zona delle labbra estremamente sottili e segnate per la stanchezza (vita al chiuso, sempre al pc, pochissime ore do sonno…) e la fronte invece con piccole macchie rosse e più lucida. Avete Consigli? La mia estetista mi ha proposto un fondo in crema di Kryolan e uno fluido di Rvb, ma mi sembrano un po’ pesanti…

  7. GRAZIE Clio!!! io ho la pelle mista/secca e chiarissima e per me è davvero difficile trovare un fondotinta che non mi faccia sembrare vecchia. Hai dato tante scelte possibili e credo che proverò un paio di opzioni, clinique e dior!!!!

  8. Io sono come te… mi sono trovata benissimo con Dior…. ma .. per i miei gusti e le mie tasche costa un po troppo :/….posso confermarti pero che è ottimo

  9. Premetto che io ho la pelle mista, addirittura quasi grassa in certi periodi, e se usassi alcuni di questa fondotinta, sebbene sono sicura che mi darebbero una bella luminosità, sono altrettanto sicura che mi luciderebbero il viso in men che non si dica.
    E mi dispiace, ma in questo caso non seguirei mai il consiglio di Clio, cioè che questi fondotinta si possono usare lo stesso su pelle mista, cioè applicando due fondotinta diversi a seconda delle zone del viso. Insomma, già faccio fatica la mattina a trovare il tempo di applicarne uno di fondotinta, figuriamoci star lì a metterne due!
    Detto questo, il mio preferito in assoluto è il Perfection Lumiere Velvet di Chanel, è coprente ma non troppo, si stende benissimo con le dita e l’effetto è mat quasi tutto il giorno, ma allo stesso tempo luminoso. Inoltre io mi trovo bene con Chanel perchè fa tonalità che mi stanno bene, nè troppo gialle nè troppo rosate.
    Quando la pelle non ha particolari imperfezioni mi trovo bene anche con il fondo minerale di Bare Minerals.
    Comunque la cosa migliore è giocare d’anticipo con una buona skincare che non mi lasci la pelle disidratata o con pellicine o segni d’espressione…

  10. Ciao Clio, io ho recentemente comprato la Bb cream di Dior, dato il tuo entusiasmo, e devo dire che me ne sono follemente innamorata.
    Leggera, luminosa, texture fantastica, buona durata, mi uniforma l’incarnato a meraviglia.. Insomma la adoro!

  11. Post messo subito nei preferiti! Ho la pelle secca, quindi un piccolo riepilogo sui prodotti adatti a questa tipologia, lo trovo utilissimo. Grazie al blog di Clio ho provato il Fit Me della maybelline. Ed è stato amore! Io mi trovo bene anche con la versione che abbiamo noi in Italia…e per essere un fondotinta di fascia economica, ha risolto i miei problemi. Ha un affetto naturale, non mi sento niente di troppo pesante sulla pelle, ha un effetto luminoso e da una sensazione di pelle idratata (non sento la pelle tirare!). Prima di provarne altri mi sono imposta di finire quello che ho. Se dovessi passare a marche più lussuose mi piacerebbe provare quello di Dior o il Touche Eclat!! Insomma nel frattempo prendo appunti….Ehehehe!

  12. io ho la pelle grassa con qualche imperfezione sulla zona delle guance ma mi sto trovando benissimo con il pure nude di Essence consigliatoci da Clio, con sopra un velo di cipria secondo è perfetto anche per chi ha problemi di sebo in eccesso. Negli anni ho accumulato una serie di fondotinta costosi che su di me fanno l’effetto “vecchiarda”..ovvero, dopo qualche ora mi segnano e mi evidenziano i seppur pochi segni d’espressione che ho.
    in particolare mi è successo con il Teint Idole di Lancome, l’amato Vitalumiere Chanel di Clio e il Make Up x ever HD….
    forse la mia pelle non è adatta ai prodotti di lusso!….

  13. Questo post capita proprio al momento giusto,sono in piena caccia al fondotinta che fa per me 😀 Giusto ieri da Sephora ho provato il Big Easy di Benefit (anche se è più una bb cream che un fondotinta) e di primo impatto mi ha fatto una buona impressione…qualcuna di voi l’ha provato? 🙂

  14. Io ho una pelle normale e amo in primis il Touch Eclat di Ysl, poi lo Star di Dior…costano ma sono in assoluto i migliori che ho provato! Poi per la primavera-estate adoro o il Face&Body di Mufe oppure il Vitalumiere Acqua di Chanel

  15. Sì, mi hai dato la conferma sul mio amatissimo dior star! Però visto che il 10 è troppo chiaro e il 20 è leggermente più scuro del mio incarnato, voglio provare il vitalumiere che mai mi sarei aspettata nei tuoi top.

  16. Double wear di ester lauder! Per me è imbattibile, copre bene, lascia un effetto vellutato e naturale e dura tantissimo, solitamente lo consigliano per le pelli miste, ma io ho la pelle secca, molto secca in inverno e per me va benissimo.

  17. Sono felicissima per questo post, lo trovo molto utile *.*
    Nonostante abbia poco piùdi 20 anni ho la pelle tendente al secco, che tende ad arrossarsi, questa è l’unica imperfezione che ho. Non sopporto i fondi in generale e se potessi non ne userei, ma appena c’è uno sbalzo di temperatura, eccomi li che sembro un incrocio tra heidi e un ubriacone all’ennesima bottiglia. Non riesco proprio ad usare fondi spessi e non sopporto di sentirli sulla pelle.
    Il fondotinta che adoro è il F&B di mac, ma certe volte vorrei qualcosa di leggermente più coprente. Ho provato anche armani luminous silk e mi piace ma non mi fa impazzire. Quello che mi interessa ora, perchè l’ho provato e lo adoro è il nuovo waterweight foundation di mac, provatelo e lo adorerete!
    p.s. odio chanel vitalumiere aqua , è secco, nemmeno 10 minuti dopo l’applicazione mi tirava tutta la pelle e mi segnava qualsiasi punto disidratato, terribile :S

  18. Ho appena comprato quello di Armani, a saperlo prima avrei provato a testare estee lauder, bare minerals e givenchy… va beh, li guardo ora così so cosa scegliere la prossima volta 😀

  19. Bellissimo post, lo metto in borsetta e inizio a provare tutti i fondotinta della lista durante i mei giretti in profumeria… Ho la pelle secca ma anche con qualche discromia , quindi trovare il fondo perfetto per la stagione è un’impresa ardua. Ho già provato quello di Bareminerals che è entrato nel mio carrello virtuale e confermo che Faceandbody di Mac è eccezionale. Non mi sono piaciuti maybelline, armani, essence, dior , clinique, lancome perché troppo coprenti o troppo poco. Ora utilizzo la cc cream dio bioetic ma utilizzerò la guida di Clio per orientare il mio prossimo acquisto 🙂

  20. anchìio ho il Pure Nude di Essence, e mi trovo benissimo! Non ho nemmeno bisogno di usare la cipria, non si lucida e non segna le pellicine lo adoro!

  21. Ho la pelle grassa che tende ad ingrassarsi molto all’attaccatura del capelli e un pochini in fronte. Ho sempre comprato fondo opacizzanti ma mi rendevano sempre il viso stanco e segnato, ho deciso il mese scorso di acquistare un fondo luminoso e mi sono buttata sul nuovo fondo l’oreal accord parfait uscito da poco . Mai scelta migliore, finalmente la mia pelle non appare stanca o segnata e per quanto riguarda la lucidità non è cambiato nulla rispetto a quando usavo fondi adatti a pelli grasse. Ora mi servirebbe un buon correttore da abbinare al fondo , facilmente reperibile e adattato per coprire sia imperfezioni che occhiaie avete consigli per me ?

  22. Questo post cade giusto a fagiuolo! Vorrei regalare a mia mamma un fondotinta x Natale e lei ha proprio la pelle secca… Mi sa che andrò in profumeria a swatchare qualche prodotto (portandomi dietro un campioncino del fondo che mia madre sta usando praticamente da sempre, giusto per i colore)… Sarei orientata sullo Givenchy, sapete per caso dove vendono questa marca?

  23. Limoni, la Gardenia… non sono sicura ma magari pure Douglas! 🙂 però comunque credo che lo vendano in ogni profumeria con articoli di alta gamma! Anche da Sephora! 🙂

  24. Sto usando il bourjois healthy mix che ha una coprenza media e un effetto luminoso e naturale, anche se sul naso tende a sparire dopo 6-8 ore. Mi piace molto soprattutto per il colore, azzeccatissimo e con il giusto sottotono. Mi ispirava accord parfait di l’oreal, visto che è stato rilanciato.
    Resto basita dai prezzi: da 5 euro a 50. Cioè 10 volte tanto. Una via di mezzo è dura…per la bella stagione sono orientata alla bb cream di Darphin che non è economica, ma oltre al colore e alla protezione ci sono buoni attivi. Insomma per 50 euro sinceramente vorrei più di un fondotinta. Ma Clio li hai mai provati quelli di Clarins?

  25. Grazie Clio, ora me li scrivo tutti, specie i top 5, perché, sebbene non usi molto il fondo, a volte, soprattutto in questa stagione ho bisogno di qualcosa che mi dia un pò di luce. Sono tentata proprio dal vitalumière.

  26. Ciao,
    è da un pò che sto pensando di comprare il double wear e visto che si avvicina Natale,quasi quasi me lo autoregalo.
    Ho notato che i vari colori hanno 3 sigli,N,C e W….sapresti indicarmi quale va bene x un sottotono giallo?
    grazie

  27. Quando finisco il bourjois vorrei provare questo. Io per il correttore proverei il double wear di estee lauder. Secondo me per prezzo, quantità e doppio uso vale come investimento. Magari potresti fartelo applicare e testarlo prima di comprarlo.

  28. Se ti piace quella consistenza ti consiglio healthy mix serum della bourjois. È leggermente meno coprente della formulazione classica, ma è molto bello e ha un buon prezzo

  29. Da un paio di settimane uso anch’io il Complexion rescue gel di Bare Minerals e lo promuovo in pieno. La mia pelle di 47enne tende a segnarsi facilmente, è secca ma ha bisogno di texture che non finiscano per accentuare le rughette di espressione attorno agli occhi: questo gel fa tutto questo e illumina l’incarnato. Aggiungo un colpo di illuminante proprio sotto gli occhi e un un tocco di blush e ho una bella carnagione da mattino a sera. Non è molto coprente, per cui non è adatto a chi ha forti discromie o acne da coprire.

  30. Grazie mille 🙂 andrò sicuramente a provarlo… Che marca è? Dove la vendono? È adatto a tutti i tipi di pelle?

  31. Che colore usi del correttore? Io ho la pelle chiara con sottotono neutro… magari abbiamo lo stesso colore e prendo spunto 🙂

  32. Sono proprio i fondotinta che piacciono a me: leggeri ma idratanti. Non avendo molto bisogno di coprire imperfezioni.. Quando mai finirò il mio fondotinta, ne vorrò uno più illuminante. Per ora faccio con l’illuminante di pupa. E lo so che sono sp ndacciona ma alla fine vado sempre su ysl o dior.. Mi intriga l’armani o il mac.

  33. Clio hai mai provato la crema colorata luminosa di NARS? Per me che sono over 40 è insuperabile!!!!!!!!!! La consiglio alla grande effetto leggero uniforme luminosissimo!!!!

  34. Post utilissimo! Sarei curiosa di provare l’Armani Silk; in passato avevo usato il Maestro e lo avevo adorato, ma questo dicono sia meglio.

  35. Io mi trovo benissimo con il dior star. Non lo metto mai ma oggi ho passato la mattinata sui mezzi di Roma e ne ho voluto mettere poco per provare la resistenza ed effettivamente adesso sento che la pelle non mi tira ed è piacevolmente liscia!

  36. Ancora non l’ho preso, ma appena finisco quello della Maybelline sarà mio. Usavo airbrush concealer di clinique nel colore 04, quello che usa Lisa Eldridge. Prova a vedere se ha fatto qualche tutorial dove lo usa su se stessa, così vedi il colore. Vai sul sito, sui prodotti, correttori e clicchi il video dove lo vedi all’opera.

  37. Lo trovi su Asos o Feelunique o Boots. Feelunique te lo manda senza spese di spedizione, ma mi è arrivato dopo un mese. Proverei Asos o Boots. Il sottotono è neutro, uso il 52 vanilla come Lisa Eldridge

  38. Io sono molto tentata a prendere il Dress Me Perfect di Deborah perchè mi sta finendo il fondotinta liquido di Kiko, è buono ma costa quasi 20 euro! Se si pensa che è di Kiko è un esagerazione come prezzo secondo me D: anche il correttore Dress Me Perfect mi sembra buono 😀

  39. Io sono medio-chiara con sottotono giallo, il mio è 2C3 fresco ( c’è scritto così non so cosa significhi il fresco) e per me è perfetto. Ho provato mille fondotinta, questo è l’unico che mi sta davvero come una seconda pelle, sia per consistenza che per colore. Ho anche una BB della estee lauder in tonalità 1.0 ed è molto chiara, quasi troppo per me, di più purtroppo non ti posso dire perchè io sono andata a provarlo in negozio la prima volta, poi l’ho ricomprato uguale, esasperata dopo averne provati altri, alla fine resta il migliore.

  40. Bare minerals FOREVER! Peccato debba ordinarlo dagli States perché ho bisogno del colore più chiaro, Opal, che qui manco se prego in turco lo trovo. Come far capire al mondo che le italiane non sono tutte brune e pelle scura?

  41. Mmm!!!…. Anch’io uso lo stesso fondotinta,nella stessa tua colorazione!.. Bianchine eh?!?! 🙂 🙂 🙂

  42. Io….. Proprio in questi giorni dove la temperatura nel giro di una settimana è passata da 20 a 8 gradi…. Ho la pelle secca, grassa,mista, disidratata,luminosa ma… Spenta! O_o che fondotinta uso?! 🙂 🙂 scherzi a parte è davvero un disastro!.. Cambia tantissimo nel giro di giorni!!

  43. Ragazze i prodotti Revlon sono ottimi !!! Io mi ci trovo benissimo.. per esempio il colorstay copre tanto e costa sui 13€ che per me è fattibile per un fondotinta! In più non ne serve molto 😉

  44. CLIOOOOOOO! Non so dove scriverti visto che la pagina dei problemi tecnici è chiusa! Ho mandato un e-mail ma senza risposta! l’account lau83 mi è stato bloccato (o meglio disqus mi chiede una verifica della mia email ma il link di conferma è bloccato)!
    Fin qui posso capire che magari non è un tuo problema, lo scrivo per capire se è stato risolto in un altro modo! Il punto è che mi sono disconnessa ed ho provato ad entrare da fb, rifacendo tutto da capo ma nulla! Ho dovuto creare da 1 altro pc un nuovo account (per altro con la stessa mail: oltre al danno la beffa)!Voi non potete fare nulla per farmi ritornare???
    ps. ragazze è successo a qualcun’altra?

  45. Ciao a tutte!!! Grazie del post come sempre molto esauriente. Ho la pelle mista anch’io e ne ho provati diversi di fondotinta e ultimamente mi trovo molto bene con il pure nude di essence, ma il mio ultimo acquisto è stato il nuovo fondotinta della linea bio di Deborah!!!! e mi sto trovando non bene di più!! ha una texture morbida e molto cremosa ho provato a stenderlo sia con la spugnetta che con le mani e la soluzione migliore è applicarlo con le mani e perfezionarlo con la spugnetta umida. Le mie guance risultano lisce e levigate senza che si formino pellicine. La coprenza è media proprio come è scritto nella confezione; io ho il n. 02 è molto naturale e avendo un sottotono freddo, nonostante io sia mora con occhi marone chiaro, è perfetto, si fonde perfettamente con il mio incarnato. Nel tempo ho provato anche Dior star che mi ha quasi rovinato le guance, quindi bocciatissimo, mentre con vitalumière di Chanel mi ci sono trovata bene, anche se nei periodi più freddi tendeva ad evidenziarmi le pellicine. Dimenticavo fisso sempre tutto con una cipria leggera…..anche la bb cream!!!!! Ciao e buona serata a tutte.

  46. Ho il classico Fit me di maybelline ma con i primi freddi se lo uso sembra che abbia la pelle di mia nonna! Piena di grinze e pellicine antiestetiche. Comunque dopo questo post andrò a chiedere i campioncini nelle varie profumerie. E io che pensavo che l’ester lauder double wear fosse tra i top! Bacio

  47. Mi trovo molto bene con il purè nude di essence, la mia pelle non è più molto problematica da quando ho cambiato la mia skincare quindi mi basta quello per avere un risultato stupendo!

  48. Si esatto per non parlare di umidità fuori e secchezza da riscaldamento nei luoghi chiusi…la pelle chiede pietà!!!

  49. Ottimo fondotinta questo di Estee Lauder! Io l’ho preso di recente e mi trovo meglio dello Star di Dior. Ho un sottotono giallo e sto usando 3w1. Per me il colore perfetto!. Uniforma l’incarnato perfettamente, dura tutto il giorno da mattina a sera. Provare per credere!!!

  50. Se vai da Sephora puoi chiedere direttamente di darti un campioncino da provare del colore che vuoi tu. Te lo mettono in un piccolo contenitore creato apposta per testare I prodotti. Gratuitamente.

  51. Ho comprato completamente A CASO il fondotinta true match… Mi serviva urgentemente un fondotinta perché il mio storico della so’ bio mi stava finendo e quindi senza leggere nessuna recensione ho comprato quello. Erano secoli che non usavo un fondotinta siliconico e devo dire che l’effetto è diversissimo

  52. Ciao a tutteee!! Allora.. Facciamo uno schemino… Il mio problema: INVERNO = PELLE SQUAMOSA ZONA INTORNO AL NASO CHIAZZE ROSSE BRUFOLETTI ZONA “MASCELLA” alternata a periodi di PELLE GRASSA MA QUASI NORMALE (x me è un sollievo…chissenefrega del sebo quando passa il prurito e la pelle che tir a e che assomiglia a un dalmata!!) quindi… Che fondo fa x me?? :(( ora sto usando (poco xk essendo arrivate appunto l INVERNO ho paura che usando il fondo m secchi d piu) TEINT IDEAL di Vichy. Uniforma da dio (cioè almeno rispetto alle migliaia e migliaia di fondo k ho provato finora) quando ho il periodo UNTUOSO anche se non assorbe il sebo…e un fondo illuminante infatti. E vi chiederete xk allora chiedere consiglio su un fondo se hai già ql che ti va BN? Ehhhhhh bo xD la voglia di cambiare! In questo post mi ispira la bb perfeziona trice di Givenchy: TEINT COUTURE BALM. potrebbe esser x me?? Mamma mia qnt ho scrt…probabilmente poche arriveranno in fondo >.< io c provo… Grazie mille e ciao a tutte!!!

  53. ma io che ho la pelle che tende a lucidarsi solo sulla fronte, senza problemi di brufoli, mentre sul resto del viso è normale (anzi d’inverno tende anche a seccarsi un po’), dovrei usare un fondotinta per pelli miste o per pelli normali?
    :/

  54. io ho bisogno di un fondotinta coprente diciamo come l’hd in stick di mufe ma più economico, potete consigliarmi qualcosa?

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here