Ciao ragazze!

I primi freddi, il cambio di stagione e di orario, qualche primo virus… questo è un periodo spesso non troppo positivo per il proprio aspetto e per la pelle! In questa stagione è facile sentirsi stanche e demotivate, magari anche un po’ giù di morale: un bel raffreddore o qualche linea di febbre, poi, possono solo essere la ciliegina sulla torta! Ma, ovviamente, non possiamo farci fermare da un po’ di spossatezza e da quei piccoli malanni che non ci fanno niente se non avere una brutta cera. E allora cosa dobbiamo fare? Ovviamente il make-up viene in nostro soccorso ma… bisogna stare attente e fare le cose giuste! Ecco le 9 regole da seguire per passare da così a così ;)!

COVER-cliomakeup_influenza_stanchezza_giù

In questo periodo anche io sono stata un po’ malaticcia: niente febbre o grandi cose, solo un po’ di freddo, un po’ di mal di gola, un po’ di spossatezza. Tutto ciò che basta per sentirsi un po’ a terra, senza essere del tutto KO. Risultato? Poco riposo e molto stress e, quindi, incarnato spento, occhi un po’ rossi e un po’ gonfi, pelle secca, brufoletti, pellicine sulle labbra. In più, quando si è spossate, stanche e poco in forma, ci si trascura un po’, ritrovandosi con la pelle un po’ sofferente, i capelli non proprio alla grande e l’umore a terra. Il make-up può farci sentire meglio? Se usato nel modo corretto, ovviamente sì!

FullSizeRender (37)Ecco il kit per resuscitare le ragazze che si sentono un po’ smortine 😉 !

Come ho ottenuto il look che mi ha fatto sentire subito meglio? Seguendo queste semplici regole!


FullSizeRender (35)

1. SOPRACCIGLIA E LINEE MORBIDE

In generale, è buona abitudine mantenersi sul soft, quando non ci si sente molto in forma, la pelle è un po’ spenta e magari arida. A risentirne particolarmente, di stanchezza, poco sonno, spossatezza ecc., è proprio lo sguardo: allora l’obiettivo è illuminarlo e farlo sembrare fresco e aperto!

clio sopracciglia trucco influenza stranchezza

Rispetto al solito sto cercando di rendere un po’ più soft le mie sopracciglia, abbandonando tutti i miei adorati prodottini e tenendo solo due matite a portata di mano: inizio con una matita bionda, con la quale do la forma e riempio i buchini, e poi concludo con una molto più grigia e leggermente più scura, con la quale aggiungo qua e là alcuni peletti. È sempre importante che la matita sia un po’ dura e molto sottile: in questo modo si colora solo dove si vuole, andando a “costruire” le sopracciglia peletto per peletto, per un risultato super naturale. Anche per quanto riguarda la forma, quando sono un po’ KO, cerco di mantenermi più sul tondo, smussando tutti i vari angoli! 

makeup by Val Garland. Mary Katranzou,

In più, quando il mio sguardo non è bello riposato e fresco, evito del tutto gli eye-liner e tutto ciò che può farmi ottenere linee definite e geometriche, optando per trucchi dalle sfumature ampie e soft. Gli occhi da gattona li tengo per momenti migliori ;-)!

Kendall2

2. FONDOTINTA LUMINOSI E IDRATANTI

La base, ovviamente, è la cosa più importante quando il colorito è spento e l’aspetto generale un po’ smorto.

CLIOMAKEUP stanchezza influenza trucco

Se il vostro periodo NO vi ha portanto anche a trascurare un po’ la pelle, poi, sarà particolarmente stressata e disidratata (sì, anche se avete la pelle mista o grassa). Ovviamente la skincare è ciò che più di tutto può “salvarvi” e, se volete ristorarvi un po’, una buona maschera idratante fa sempre bene. Per quanto riguarda il fondotinta, però, evitate finish troppo opachi e “cipriati”. Anche i fondotinta minerali potrebbero non essere la soluzione migliore. Una BB cream o un fondotinta che, durante la giornata, continui ad idratare la pelle, mantenendo un finish luminoso, è ciò di cui avete bisogno.

FONDOTINTA LUMINOSO CLIOMAKEUP INFLUENZA STANCHEZZA

Io ho usato il Pure Couture di Givenchy (prodotto top di ottobre!) su tutto il viso, il Glowing Concealer Wycon al posto del primer occhi, e il Laura Mercier, l’unico prodotto “secco”, in modo molto localizzato, solo sui brufoletti.

base fondotinta cliomakeup influenza stanchezzaPrezzi da sinistra: 25€, 35,90€, 6,90€

3. LA CIPRIA SOLO DOVE SERVE

Quando la pelle è stressata, disidratata e arida, la cipria può rovinare anche il migliore dei trucchi! Mi raccomando, quindi, usate una cipria sottile, poco polverosa e solo dove serve!

cliomakeup cipria influenza stanchezza-Anna-Selezneva-at-Balmain-FW-2013

Evitate le ciprie HD che possono dare un riflesso bianco e se dovete scegliere tra qualche difetto (correttore un po’ nelle pieghe, un po’ di lucidità) o il viso “incartapecorito” e polveroso… io sceglierei la prima opzione!

Quali sono i colori che non dovete ASSOLUTAMANTE usare quando non state tanto bene? E qual è il prodotto che dovreste portare sempre con voi? Nella prossima pagina risponderò a queste domande e vi mostrerò una palette che ho scoperto in quest’occasione e che ho trovato davvero carina e super-economica! Scoprite quale cliccando qui!!

130 COMMENTI

  1. Ciao clio e ciao ragazze! Fortunatamente mi ammalo poco…però sono molto sensibile a questo cambio di stagione e nel tardo pomeriggio sono vittima di tutte le mie malinconie…(come se già non bastasse essere uno scorpione!

  2. Buondì!!! X me il cambio di stagione è una mazzata tra capo e collo..da quando sono rimasta incinta le mie difese immunitarie sono pari a 1 quindi tutti i malanni sono miei -.- (mi sono già raffreddata 3 volte con febbre alta) in più odio le giornate così corte!! quindi il mio aspetto ne risente..oltre i consigli di Clio in questi casi una tisana o una cioccolata calda mi tira su il morale e mi fa sentire meglio:-) poi appena riesco ad uscire x non vedere alle 5 il buio pesto mi chiudo in uno Store sephora e faccio un po di shopping-terapia (FUNZIONA!!) XD

  3. Sì Clio c hai azzeccato.. è proprio un periodo impossibile. . Io sto cercando d aiutarmi con un ricostituente alla pappa reale ed una crema nutriente sul viso, anche se ci sono dei giorni in cui nulla sembra funzionare.. adesso vado giusto a prepararmi x la giornata.. vedo d trovare al volo una base più luminosa e il colore giusto x gli occhi, che fra occhiaie viola, borse gonfie e occhi stanchi, più che piccoli sembrano .. non esserci

  4. Buongiorno ragazze!per me il make up mattutino è fondamentale per sentirmi meglio, quando mi vedo più omogenea e illuminata, un sorriso mi sale dal cuore e resiste per buona parte della giornata

  5. il balsamo labbra nuxe è fantastico, l’ho provato e me ne sono innamorata! OT ci fai il post con la storia, i top e i post di questa marca?? e magari altra marchi da farmacia tipo caudalie, la roche posay…

  6. qui a Milano per fortuna il sole splende x cui già questo mi basta …non ho quasi mai periodi di trascuratezza e raramente mi ammalo …i miei rimedi sono semplici riposo ,maschere viso tante tisane doccia scrub corpoe tanto idratante dalla testa ai piedi ,uno shampo leggero a cui nn rinuncio mai e se esco uso una bella base trasparente un velo di cipria e il mio blush orgasm sulle labbra picchietto anche solo un balsamo labbra colorato una bella spazzolat ai capelli e via …

  7. ho scoperto delle maschere spagnole di una caa farmaceutica fantastiche costano un po ma ne vale la pena .ISDIN maschera idrogel idratante quella che ho preso io in confezione da 3 /4 mi pare x 29 euro….la particolrità è lo slow release tecnology ,nel senso che si applica la maschera la si lascia agire e la si leva con una salvietta . il gel penetra e fa il suo lavoro non solo tempiraneamente ,ma continua a rilascio graduale x dire quindi i benefici si sentono anche a distanza di giorni ..,

  8. Buongiorno Clio e ragazze! Bel post, soprattutto il messaggio dietro. Bisogna per prima sentirsi belle per noi stesse anche se stiamo a casa per l’influenza o per studiare per un esame. Buona giornata! :*

  9. P.S. Clio che ne dici di una bella review delle palette della essence? La vintage è abbastanza pigmentata? Un bacione

  10. Ciao a tutte!tempismo perfetto x questo post, ho avuto un po’ di febbre qualche giorno fa, la mia pelle è impura ai massimi livelli e i capelli…no comment 🙂 credo proprio che oggi mi farò una bella maschera purificante di sephora!domani proverò il trucco che ci hai consigliato Clio, sperando che la situazione migliori 🙂 🙂 baci baci

  11. CLIO mi ricordo che quando eri venuta a Parigi recentemente avevi provato un paio di prodotti della marca GARANCIA, come ti sei trovata? Ho la farmacia sotto casa che li vende e vorrei provare il Bal Masqué des Sorcieres (che mi pare fosse proprio la maschera che avevi comprato tu)! GRAZIEEEE!! :*

  12. Io mi sento uno spaventapasseri.. Da ottobre ad aprile, perché sono metereopatica, patisco la mancanza di luce, di calore e.. Di un lavoro

  13. Ciao! Non ho capito, hai la zona T secchissima o il resto? Anche io ho la pelle mista e faccio fatica a trovare la crema giusta. Ora sto usando il gel viso della Ceramol, che essendo gel si assorbe subito, ma mi lascia bene idratata senza farmi uscire brufoletti… Però magari potrei provare anche la tua di shiseido 🙂

  14. estate molto breve? davvero?
    qui al nord è stata infinita, caldo spossante,da fine giugno a fine agosto mai un giorno di respiro……inizia a fare veramente freddo adesso. A me il freddo non piace, ma quest’anno mi sembra quasi di sentirne bisogno fisico!

  15. Il buio alle 17 mi mandanda il morale sotto le suole, sto malissimo!!
    Non vedo l’ora che almeno arrivino le lucine del Natale ad illuminare un po’…..

  16. anch’io sono messa male col lavoro! lavoro a chiamata, quindi nei mesi più freddi, diciamo da dicembre a marzo lavoro quasi tutti i giorni, e quasi sempre fuori, in giro, al freddo o in luoghi che proprio non fanno venire voglia di agghindarsi per bene. Negli altri mesi invece mi capitano si e no due chiamate. Adesso è da giugno che sono ferma, faccio tante cose, ho hobby, vado a fare qualche ora in una associazione di volontariato, ma niente può sostituire otto ore di lavoro……una cosa che poi quando ci sono dentro arrivo ad odiarla, ma adesso mi manca puntare la sveglia presto e stare fuori tutto il giorno.

  17. Bello questo post Clio! Sarebbe stato perfetto se, invece che le foto che hai usato, avessi inserito per ogni passaggio una foto step-by-step dal tuo prima al tuo dopo.

  18. Io sto in montagna e giù al sud che a differenza degli altri anni quest’anno l’estate da qui quasi quasi sembra essere passata diritta e da lontano…

  19. Io ragazze in questo periodo ho un problemino agl’occhi, nel senso che mi alzo la mattina e mi fanno male come se faticassi a tenerli aperti ( e non perchè ho sonno, visto che mi alzo volentieri ) e sono gonfi e rossi. Porto le lenti a contatto e dato che volevo prendermi un pò di pausa ho fatto sabato un nuovo paio di occhiali ( montatura e lenti ) un pò più carini di quelli vecchi che avevo, in modo da vedere se la situazione migliora.
    In questi giorni punto su una base luminosa e non me ne frega assolutamente niente se ho la pelle mista e qualche imperfezione infatti vado di fondotinta satinato, blush con glitterini e burrocacao lucido tipo gloss. Mi vedo meglio e la luce in viso illumina anche un pò il cuore …

  20. Bellissimo post Clio! Io sono già vittima del raffreddore e non poter mettere il mio amatissimo rossetto rosso mi rende ancora più triste..

  21. ma pensa!!! in effetti hanno sempre detto che il grande caldo era solo al nord, ma non credevo ci fosse stata così tanta differenza! qui è stato tremendo, ho sinceramente paura di un’altra estate così, per la prima volta stavo davvero male fisicamente per il caldo afoso!

  22. Stavo per fare la stessa domanda….
    Io il pastrocchio lo faccio…tutti i giorni! Perchè se a metà pomeriggio non riapplico un pò di crema occhi dimostro 10 anni in più…non so perchè, ma durante la giornata il mio contorno occhi si secca tantissimo, facendo emergere delle tremende rughe di espressione! Sarà che rido tanto…però….

  23. Stamani ragazze ho fatto un ordine Neve perchè volevo il nuovo mascara e già che c’ero ho aggiunto anche il contorno occhi bella sveglia e il blush Popcorn dell’ultima collezione uscita (credo che proverò ad usarlo su viso-occhi la mattina così faccio prima e non sbaglio ! ). Vi farò sapere com’è il mascara, a me comunque anche Occhioni non dispiace ( al momento utilizzo quello di Avril ricomprato per la quarta volta e secondo me molto buono ). Bacio

  24. Ciao a tutte! Che bel post Clio 🙂
    Non lavorando in questo periodo è vero che faccio meno attenzione al mio aspetto fisico e il morale ne risente… Bene, da oggi si cambia! Addio tuta, pelle grigiastra e occhiaie da panda…corro a truccarmi un po’! ^^
    Un bacio

  25. Devo dire che questo post capita al momento giusto…sono stata licenziata due settimane fa, il mio compagno sta facendo le valige perché ci separiamo, io sono uno straccio. Le cose non cambieranno con un bel trucco, ma forse lo specchio non mi rimanderà l’immagine grigia e spenta di queste ultime settimane.

  26. Clio, i due post di oggi sembrano dedicati a me! Vengo da un periodo di influenza ed emicranie, in più questa notte ho dormito 3 ore….immaginate la mia faccia! In effetti metto in atto tutti i tuoi consigli, l’unica cosa che mi sembra che le occhiaie vengano comunque fuori malgrado ben 2 correttori ( Catrice+effacernes di Lancome) e che i miei occhi siano sempre “da ghiro”…uff! Grazie ancora dei consigli!

  27. Ciao clio, confermo tutto quello che hai postato, in effetti proprio l’autunno con il calo della luce, il buio, il freddo mettono a dura prova il nostro corpo e aspetto, a pensare che due o tre mesi prima eravamo catapultate in luce più alta e per non parlare del caldo che ci fa star bene con noi stessi, superemo anche quest’inverno, tanto dal 13 dicembre si inizia ad avere più luce, nel frattempo iniziamo con i preparativi di natale. Baci. ^_^

  28. Confermo: questo è proprio il periodo in cui ci si sente a pezzi ma non abbastanza da giacere per ore davanti alla TV con una tazza fumante di tè XD è da giorni che mi sento spossata, senza forze, con mal di testa…

    PS: http://miymakeup.blogspot.it/

  29. Clio scusa, mi spiegheresti perché diamine mi avete bannato dalla tua pagina Fb? Perché mi son permessa di lasciare il link alla mia pagina dopo aver commentato? Ma stiamo scherzando? Non avevo detto niente di offensivo, anzi ho commentato con garbo ed educazione, com’è mia consuetudine. Non bastava dire “rimuovi il link per piacere?”. L’avrei fatto senza battere ciglio. Boh, io davvero non ho parole. Ti consiglio di circondarti da persone più attente e capaci, dato che gli insulti gratuiti sono spesso invece in bella vista. Ciao

  30. Nooo Clio…… Sei anche veggente !!! Il post giusto per me….. Sono a pezzi….10 giorni di antibiotico ! E subito dopo mega raffreddore e gola in fiamme….È domani e dopodomani devo CANTARE !!!!!!

  31. Terrò a mente questi consigli anche per quando passo giorni a casa per studiare in vista degli esami e sembro un cadavere XD
    Piuttosto Cliuzza, che ne dici di un tutorial veloce veloce veloce (ihihhi) del bellissimo trucco che ha Kendall Jenner nella foto del post? Grazie 🙂

  32. penso che come altre cose il contorno occhi segnato dipenda da un insieme di fattori, genetica, clima, abitudini… l’importante è non rinunciare a sorridere! 😀 o forse ti serve una crema più corposa… quale usi? hai provato a cambiarla?

  33. Ciao! Io sono podologa e della isdin uso le creme per i piedi e per il corpo a base di urea che sono favolose! Ho usato anche la protezione 50 viso e nok è niente male, proverò le maschere, grazie!

  34. Wow! Sembra un post fatto proprio per me! Mi “detesto” ogni volta che mi guardo lo specchio perché ho la consapevolezza che con qualche piccolo accorgimento potrei essere moooolto meglio evitando quell’aspetto trasandato che mi porto dietro… quando mi trucco magari la domenica mi sento più sicura e “felice di me stessa”
    Non riesco ad avere quell’amor proprio che molte di voi hanno perché alla fine il mio pensiero ricade sempre in “per stare a casa cosa vuoi che importi”…. ma non è assolutamente così è chissà che prima o poi entri in testa anche a me! Grazie Clio post molto bello!

  35. Per cercare di rimanere in forma in.questo periodo vado a camminare all’aria aperta un’ora tutti i giorni, ma di truccarmi proprio non ne ho voglia!
    Sto in compenso cercando di curare la mia care usando un simil clrisonicclarisonicptonico e la crema e qualche maschera…però che forza di volontà che ci vuole!! Me lo devo proprio imporre perche spesso la pigrizia prende il sopravvento!!

  36. Io andrei a farmi controllare gli occhi se fossi in te…sara’ che mio fratello ha appena avuto un’ infezione e ci siamo presi un bello spavento! pero’ gli occhi sono una zona talmente delicata che non vanno trascurati

  37. Purtroppo quando inizia ad andar male gira tutto storto e sembra che le cose negative arrivano una dietro l’altra

  38. Amo i colori che la natura ci regala in quedto periodo di transizione dopo l’estate e prima dell’inverno….. cioè l’autunno! 🙂 però, almeno per me, è la stagione peggiore per pelle e capelli!.. io ho la pelle mista che, in questo periodo per molte della ragioni che tu hai elencato, sembra più disidratata e spenta… infatti in questi giorni anzi sere, faccio creme idratanti come se non ci fosse un domani!! 🙂 anche il trucco ne risente.. stamattina una bella base, sopracciglia, taaaaanto mascara, un po’ di blush e un rosetto nude. Stop. Per non parlare poi dei capelli… sono ingestibili, non tengono una piega neanche a morire, sono sfibrati… tutto in questo periodo meraviglioso che è l’autunno! 0_o
    ciau a tutte! 😉

  39. Si infatti…anche se oggi mi ero alzata presto per continuare a fare il bucato arretrato e la giornata non è un granché

  40. ero convinta di trovare tra i suggerimenti la matita color burro nella rima interna inferiore!

    Io leggendo questo blog ho iniziato ad usarla come “rinfresca sguardo” (oddioo eheh) quando ho dormito poco o mi sento stanca.

  41. Sto facendo la chemio ed il mio periodo ‘no’ dura da qualche mese! Ma con il freddo (e la terapia che si accumula) la situazione é peggiorata… Questo post capita proprio a fagiolo perché ultimamente non sapevo proprio dove mettere le mani per non sembrare subito malata. Almeno però non devo preoccuparmi dei capelli…..

  42. Grazie Clio! È un post utilissimo. Ultimamente risento molto del cambio di stagione e sono talmente stressata dall’incubo-ultimo-anno-di-liceo che non mi fa venire voglia di prendermi cura di me :-S. In questi giorni infatti adotto una routine basata sull’accostamento di crema idratante + balsamo labbra + lacca per fissare le sopracciglia + denti puliti come se non ci fosse un domani (così la mancanza di trucco è compensata dal sorriso perché con un sorriso siamo tutte più belle). Il trucco torna in campo solamente per le interrogazioni e i compiti perché in questi giorni non mi viene da sorridere mentre espongo la materia al professore :-P. I prodotti indispensabili sono il correttore per le occhiaie, mascara (il lash Sensational è il mio mai più senza) e un blush in crema color pesca 🙂

  43. aaaaaaaaaaaaaa che bello ! credo di aver trovato la base della mia vita però questo Balm di Givenchy mi ispira moltissimo e forse lo proverò appena finito il mio Mineral Radiance di Youngblood e la mia CC cream Camera Ready di Smashbox.. le mischio insieme e amo questo effetto!!! Mi interessa quella di Givenchy perchè mi sembra di aver capito che è molto idratante e io, avendo una pelle secca, mi nutro di cose idratanti hahahahahahahha
    Difatti non metto nè cipria nè terra e non mi lucido mai mai mai però cerco una BB/CC/fondotinta LUMINOSISSSSSSSSIMO E ASSOLUTAMENTE NO MAT!
    SE QUALCHE RAGAZZA HA CONSIGLI… GRAZIEEEEEE

  44. SI! decisamente quando la luce si affievolisce alle 17, rimango male, ufaaaaaa, va be’ pazienza , comunque mi sono beccata un bel virus,allora ogni volta che dovevo soffiare il naso, dopo mettevo un sacco di crema sul naso, per fortuna, sono uscita indenne, senza arrossamenti. Poi un sacco di pappa reale, miele, propoli, vivinC, così in una sett cca il mio raffreddore era passato. Ma come dice mio marito (medico) con o senza farmaci, in realtà il raffreddore dura sempre cca una settimana, hahahahaha.

  45. Mi sa che non siamo tutti uguali, io non amo affatto il caldo 😉 Preferisco l’autunno e non risento granché della diminuzione di ore di luce ☺

  46. Io non amo l’estate e il caldo, preferisco i mesi invernali! Non risento neanche molto della diminuzione delle ore di luce.

  47. Io non sopporto l’estate, odio profondamente il sole e il caldo estivo. Inizio a risorgere verso settembre e vivo fino a maggio dopo di che per me inizia un incubo ossia l’estate. I mesi che preferisco sono settembre /ottobre perchè c’è la giusta temperatura , il giusto sole e poi i colori autunnali sono … wow !

  48. E’ quello che dico sempre anch’io, farmacista, ai miei clienti! Che è inutile che spendano soldi perché tanto il raffreddore dura sempre 1 settimana, sia curandolo che no

  49. Idem! Pensa che a me in realtà le giornate sembrano più lunghe! È già buio ma puoi ancora fare un sacco di cose! Ma nessuno mi capisce

  50. la mia esperienza personale con bare minerals è stata negativa, mi secca tantissimo la pelle. Lo consiglierei a ragazze giovani con pelle grassa e problemi di acne leggera. Mi hanno invece consigliato “balance and brighten” di Laura Geller che è della nuova generazione dei cosmetici baked creams. Magari Clio l’ha provato visto che è una brand americana. Io non ho ancora avuto occasione non voglio spendere 50 euro e ho letto commenti un po’ misti su questo prodotto.

  51. Grazie del post Clio! è utilissimo anche perchè purtroppo non si può sempre stare a casa dal lavoro quando non si è al top della forma, e tutti i consigli per sentirsi meglio di morale fanno sempre piacere. D’inverno la mia pelle è particolarmente arida, proprio per questo compaiono brufoletti sotto pelle perchè i pori sono secchi e chiusi. Ci ho messo un po’ a capire che gli scrub meccanici peggiorano la situazione e quindi vado di massaggi con oli nutrienti. Mi dai un consiglio sul balance and brighten di Laura Geller? E’ una brand americana magari hai avuto occasione di provarla, è obiettivamente adatto alle pelli secche? Il loro marketing lo raccomanda per le pelli secche ma non riesco a formare un opinione dalle review online, sono molto diverse e alcune accennano anche a un cambiamento nella formulazione.

  52. Ciao a tutte ragazze, a proposito di SENTIRSI BENE CON SE STESSE voglio approfittare di questo post per chiedervi aiuto con la speranza che ci sia qualcuna tra voi che abbia qualche consiglio utile.
    Il mio problema è la PELLE!
    Sto facendo una cura per l’acne che mi rende la pelle estremamente unta ma al tempo stesso me la disidrata, con relative screpolature e rossori. Quando mi trucco a causa dell'”olio” sulla pelle il fondotinta quasi si scioglie, anche se ne uso per pelli grasse con relativa cipria effetto mat, ma non posso usarne di troppo secchi perché mi evidenziano le pellicine dovute alla disidratazione (causata dalla cura).
    Conoscete qualche prodotto che possa fare al caso mio e che mi aiuti a raggiungere un compromesso? Non so più cosa fare!

  53. No no per carità! Io mi metto le creme grasse anche in estate figurati … muoio!
    Grazie dell’info… adesso vado a vedere se in italia esiste qualcosa

  54. Io quando sono giù (cioè praticamente quasi sempre) voglio che si veda da lontano…non c’è miglior deterrente per tener lontano le persone!

  55. e’ vero, in questi casi il trucco non fa miracoli, ma se è la tua passione, ritagliarti due ore per provare nuovi abbinamenti, per sistemare la “scatola dei trucchi” non può farti altro che bene.
    Anch’io non sto passando un bel momento, e devo dire che quando mi dedico al trucco è l’unico momento in cui riesco a staccare completamente la mente. Faccio anche giri in profumeria, soprattutto dove si può girare libere, tipo ovs…..anche se non compro, perchè solo entrare nel mio mondo mi fa stare bene.

  56. ti abbraccio forte. Non ti conosco, non ci siamo mai incrociate, ma il tuo messaggio mi ha toccato tantissimo. dai, che ce la fai!!!

  57. anch’io sono a casa, e in casa non mi trucco e mi vesto trasandata (nei limiti), ma alla fine mi dico: a casa chi mi vede? io poi vivo sola!
    Però da qualche anno sto lavorando su me stessa ed ho imparato che quando esco, anche solo a fare la spesa, devo sentirmi bella…..o meglio dire…..bene con me stessa. Questo per me non vuol dire uscire con l’abito da sera e il tacco 12, posso uscire anche in tuta e mi sento più a mio agio che infighettata. ma non sopporto due cose: i capelli sporchi, e le macchie in viso. Quindi shampo e correttore non devono mai mancare!
    Per il resto, non è che io mi ami e mi stimi…….qui c’è ancora da lavorarci parecchio, ma gli accorgimenti di cui sopra sono il minimo sindacale per non farmi sentire proprio un c**o.

  58. In questi giorni ho avuto una forma virale leggera senza febbre, con inappetenza, un po’ di nausea è un po’ di “testa pesante”, a casa dal lavoro non posso stare e allora? Bere tanto, portarsi anche sul lavoro dei succhi di frutta leggeri, tipo 100% frutta, mangiare cose leggere e…un po’ di MAKE up, quindi capitano nella stagione giusta i Consigli di Clio e poi….venerdì un giorno di ferie per coccolarsi davvero!

  59. Avrei voluto avere già letto questo post dieci giorni fa, quando mi sono presa un’antipaticissima influenza e oltre che uno straccio mi sentivo anche un mostriciattolo… È vero che in questi casi fa tanto anche il prenderci un po’ cura di noi e coccolarci!!

  60. Ragazze mi rincuorate, fino ad ora mi sono sentita un alieno perché adoro autunno e inverno e detesto i mesi da aprile in poi!
    Grazie di esistere!

  61. Personalmente adoro l’inverno e il passaggio tra caldo e freddo quindi l’autunno mi mette il buon umore… Adoro vestirmi con giacche, cardigan, foulard particolari e questo è il periodo migliore, per non parlare del cibo, zucca, cachi, castagne, melograno… No non mi ammalo in questo periodo anzi rinasco!

  62. Ciao ChiccaPanDiSTelle! Ti abbraccio forte anche io e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo! Dai un tocco di colore alle labbra e al viso e usa il makeup per divertirti! 😉 se hai bisogno di altri consigli sono qui! 😉 un bacione!

  63. Dove si può acquistare il balsamo labbra nuxe? Ho perennemente le labbra secche e non ho ancora trovato un prodotto che me le idrati cone si deve!

  64. Io ho la pelle mista, quindi una pelle strana che ogni tanto cambia.
    In genere ho la zona t molto lucida, oppure a volte è un po’ lucida.
    Le altre zone invece diventano normali, poi secche, poi normali, poi un po’ lucide, poi normali ahaha. 😀
    Io mi trovo bene solo con il Dior star (uso la tonalità 010), purtroppo ha il difetto del prezzo. Faccio come Clio, metto la cipria solo nella zona t.

    Ecco la review di Clio:
    https://www.youtube.com/watch?v=psoEo1avjNM

  65. L’ho provato solo una volta quindi non so darti una valutazione precisissima ma a una prima impressione direi di sì 🙂

  66. Il Reve de Miel è acqua santa!! Quando ho le labbra messe un attimo male lo metto la sera prima di andare a letto e la mattina dopo, oltre a non essersi assorbito completamente dal tanto è corposo, le labbra sono praticamente rinate!! E se sono messe davvero male lo metto anche alla mattina prima di uscire!

  67. Io non esco mai di casa senza un minimo di trucco….proprio ieri mattina dovevo essere in ospedale prestissimo per fare una visita e la mia sveglia è suonata alle 5.30….non ho resistito a mettere un po’ di bb cream, fare le sopracciglia ed un velo di mascara ^_^
    Per Halloween invece non mi sono truccata per niente….al naturale faccio paura di mio!! ^_^
    ilmondodiary1.blogspot.it

  68. Allora io in questo periodo, come ad ogni cambio di stagione, sono in condizioni ignobili…raffreddore già avuto ed ho cercato di salvarmi con i consigli di Clio! Il problema è che da qualche giorno ho le spalle ed il collo bloccati, con dei bei mal di testa e il mio aspetto ne risente non poco…poi non capisco perchè la mia pelle mista va in tilt e diventa a momenti secca, ma se la idrato troppo si lucida, insomma sto facendo la guerra!!!!

  69. Ahaha io quando mi ammalo necessito di cerone e maschera veneziana su tutto il viso ! Le labbra poi mi diventano carta vetrata….clio volevo chiederti….qual ‘e veramente la tua.pagina su fb ?io sono iscritta a clio make up fun page ma non riesco a capire se sia veramente tu a pubblicare/ rispondere o se sia un fake

  70. Si li conosco perché vicino al mio lavoro c e’ una rivenditrice di prodotti per capelli che vende trucchi di questa marca. Peccato che sia la prima volta che la vedo in giro e sono di milano…

  71. In effetti l’ho trovata anche io in due differenti ingrossi per parrucchieri ed estetisti!nooo la palette di blush la voglio anche io!!ti consiglio ancora una volta i correttori in stick, lo trovo fantastici,ne 3!

  72. Grazie Clio! Tra un paio di mesi tornerò a leggere il post sui capelli corti e cortissimi… Utilissimo! ❤️

  73. Io vado un po’ controcorrente, nel senso che amo questa stagione, mentre la primavera mi spossa totalmente. Comunque quando sono a casa in versione studio/malaticcia, cerco di evitare gli specchi, come dice Valentina :P, quando devo uscire e non sono proprio al top metto una matita chiara sugli occhi per ingrandirli e dargli vitalità, mascara, blush pesca e burrocacao!

  74. Perfetto! A breve ci saranno anche quelli sulle altre lunghezze, così quando vorrai e potrai ci sarà da sbizzarrirsi con i capelli! 😉 un bacioneeee!

  75. Allora: Sono circa 10 gg che mi sento un cesso a sonagli. Ho sempre l’aspetto del viso stanco, la sensazione di avere gli occhi perennemente gonfi. La pelle è super spenta e mi sono venuti brufoli a go – go vicino alle labbra. I comedoni sono più evidenti di sempre. Ho scoperto nuove rughe di cui ignoravo l’esistenza e il morale è ai minimi storici…
    Risultato? Mi impegno a truccarmi per migliorare il momentaneo aspetto, ma qualsiasi cosa metta la situazione non cambia molto. La stanchezza si nota comunque!!!
    Proverò il tuoi consigli Clio e ti dirò!!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here