Ciao ragazze!

Come ogni 2 del mese… oggi si parla di delusioni makeuppose! Quali sono i prodotti che ad ottobre mi hanno fatto storcere il naso? Dal contouring alle maschere, dai rossetti super economici a quelli extra lusso… i flop si nascondono in ogni dove!!! Se voi volete evitare di trovarvi con la trousse inutilmente pesante e il portafogli tristemente leggero, vi consiglio di dare un’occhiata qui 😉 !

FLOP CLIO OTTOBRE 2015

L’autunno, come vi dicevo, è una stagione che amo, ma mette a dura prova la mia pelle: la caccia, quindi, diventa sempre al prodotto più idratante e che doni un aspetto sano e fresco… ma non sempre riesco a ottenere i risultati sperati! Anche per quanto riguarda i colori: sia tra i rossetti più sheer che tra le tinte più dark (entrambi perfetti per la stagione!) possono celarsi prodotti insipidi e un po’ inutili! Vediamo insieme cosa non mi ha fatto entusiasmare nell’ultimo periodo!

FullSizeRender (29)

– Essence rossetti labbra effetto brillante (Sheer & Shine) 11 All about Cupcake e 12 Candy Love



cliomakeup-essence-flop-rossetti-sheershine11 cliomakeup-essence-flop-rossetti-sheershine12

Avevo comprato questi nuovi rossetti di Essence online e, in Italia, ho anche replicato comprando due colori più scuri (che non ho ancora testato). Insomma, ok essere “sheer”, quindi trasparentini e brillanti, ma questi rossetti proprio non si vedono! Sarà che mi sono abituata alla “nuova generazione” di prodotti di questo tipo, leggeri e non impegnativi, ma comunque colorati e duraturi (come quelli di YSL o di Urban Decay), ma questi di Essence sono praticamente dei burrocacao (poco) colorati… che non idratano nemmeno le labbra! In conclusione: non ne capisco tanto il senso. Vedremo se i colori più intensi se la cavano un po’ meglio… Prezzo: 1,99€

FullSizeRender (30)

 

– H&M Velvet Lip Cream in Double Take 

cliomakeup-h&m-velvet-lip cliomakeup-h&m-velvet-lip2

Tra pochissimo pubblicherò un video in cui vi mostro l’intera collezione dei nuovi trucchi firmati H&M, dal packaging lussuoso e dai prezzi accessibili. Non vi dico ancora niente, ma non posso non mettere in questa lista il prodotto peggiore dell’intera linea! Il colore di questo rossetto liquido effetto Velvet è anche molto bello e la scrivenza appare subito come buona, peccato che dopo un po’ di tempo sulle labbra… si sbricioli letteralmente, come se la texture diventasse una polvere! Non perde nemmeno i pezzettini, diventa proprio una sorta di farina che, pian piano se ne va! Quest’effetto un po’ da “La Mummia” è davvero brutto ;-/ ! Prezzo: 7,99€

FullSizeRender (33)

Nella prossima pagina troverete un prodotto bocciato a metà… e uno bocciato in pieno!!! Uno è, fortunatamente economico, ma l’altro, invece, è pure (ahimè) costosissimo!! Cosa mi avrà fatto letteralmente rabbrividire? Lo scoprirete solo… girando pagina!

...
1
2
3
banner post_footer_mobile
Post PrecedenteCoolspotting: Melissa Satta
Prossimo PostI miei smalti preferiti per l’autunno!

204 COMMENTI

  1. Ero tentata dai rossetti Essence, ma a questo punto non li comprerò! Grazie Clio <3 Il mio flop invece è il mio corpo che non sta mai bene, soprattutto nell'ultimo mese… Non ne posso più, sono stanca…

  2. Il mio flop è stato scoprire di aver perso un sacco di resistenza a cavallo su un percorso di salto ostacoli..una delusione enorme x me, spero di riuscire a recuperare in breve tempo 🙁

  3. il mio flop di ottobre è la cipria mat Rimmel ,mi sono lasciata tentare me ne serviva una da tenere giusto x i ritocchi veloci lho buttata via subito ,polverosa x nulla trasparente senza piumino scatola di plastica brutta …ne ho presa una minerale di Mac ,ottima !!!

  4. leggo spesso che alcuni prodotti mettono in evidenza le pellicine di viso e labbra ma con tutti gli idratanti ottimi che esistono balsami labbra ecc mi chiedo come sia possibile .evidentemente sbagli skincare ,a me nn è mai successo nemmeno quando vivevo a Boston molto fredda è come New York x intenderci o a Londra ,dove l’inverno è rigidissimo e ventoso . Farei una visita da un buon dermatologo a New York ce una clinica molto nota x le cure della pelle…

  5. -rossetti sheer essence: probabilmente a Clio non si vedono perchè ha già le labbra molto pigmentate. Io ho preso il numero 8 , che è un rosso, perchè volevo provare ad iniziare a vedermi con un rosso , che però non fosse colore pieno. Devo dire che con una passata è tipo il labello colorato, con due inizia a vedersi e per me che ho le labbra diafane è già fin troppo. Però durata zero, forse due orette, e non tinge nemmeno un po’. Insomma, posso capire che sia un flop per chi è abituata ai veri rossetti……nell’ottica di un balsamino colorato invece può essere accettabile
    -terra di essence: le ho rimirate per bene, ma per fortuna non le ho prese. l’illuminante è troppo glitteroso per i miei gusti e in quanto al colore della terra, ad occhio è uguale alle rispettive blondines e brunettines !

    Ma adesso arrivo al mio flop….risale a ieri la prova, ma non potevo aspettare un mese! si tratta dello shampo Head&shoulders che dopo averci pensato su per mesi, ho comprato. Ho i capelli abbastanza grassi, lisci e pesanti, che fanno fatica ad andare in piega. Ho preso quello al mentolo. Lo shampo è molto corposo, consistenza di un balsamo e io probabilmente ne ho usato troppo. L’odore di mentolo è molto forte, da fastidio addirittura aprire gli occhi e dopo il risciacquo, a capelli bagnati, si sente la testa ghiacciata finchè non li si asciuga. Di questa stagione, è molto fastidioso! I capelli sono rimasti molto morbidi, quasi come aver messo il balsamo….il problema è venuto con l’asciugatura: capelli elettrici, che svolazzavano da tutte le parti e la cosa peggiorava più tentavo di dargli la piega con spazzola e phon. Li ho asciugati velocemente, ma nonostante fossero morbidi sono risultati crespissimi (ma è il mio problema se li asciugo al naturale). Stamattina avevano preso ogni piega possibile….non sparati in un punto, piatti in un altro (roba da capelli lisci, insomma!) e li ho un attimo sistemati con la piastra. Ma per carità!!!!!!! forse lo riproverò molto diluito……forse con il taglio appena fatto (meno fatica a mettere in piega), forse in estate……forse!!!!!

  6. Le mascherine di Estèe Lauder le ho appena comprate . Sarà che sono i miei primi parch per occhi e quindi non ho termini di paragone ma a me non sembrano tanto male …
    Clio quali mi consigli per la prossima volta ? ( che non costino più di 50 € però

  7. Secondo me dipende da che tipo di pelle hai. Io ho una pelle mista, con zone secchissime e zone grasse, le creme molto idratanti mi fanno uscire i brufoli e le altre mi fanno vedere le pellicine. Poi dipende anche dai giorni, però difficilmente si può ridurre tutto a un “sbagli skincare”

  8. Il mio flop cosmetico è il mascara They’re Real.L’effetto finale mi piace anche ma lascia le ciglia troppo secche per i miei gusti, è troppo difficile da struccare e, casualmente, ogni volta che l’ho usato mi si sono irritati gli occhi. Non è proprio il mio mascara, fortunatamente però l’ho preso in versione mini. Un altro flop collegato è stato il peperoncino in un occhio: ero da mio fratello, volendo struccare il mascara di cui sopra, gli ho preso un po’ di olio… peccato avesse dentro gli habanero del suo giardino! Fortunatamente sono stata sulle ciglia ma quel poco che è entrato… ahiaiahi. L’occhio ha smesso di bruciare solo dopo un bel risciacquo con il latte…

  9. Se ne pentirà e allora sarà troppo tardi… intanto per distrarti io ti consiglierei una bella dose di shopping makeupposo!

  10. A me invece piace da matti, risultato pazzesco! L’unica pecca è che struccarlo è stra difficile..

  11. idem!
    io se mi metto creme grasse mi riempio di brufoli. Con alcune creme apposite tengo a bada il problema, ma il contro è che in certe zone la pelle è più secca e se metto anche solo la bb cream si vedono le pellicine, Fondotinta non ne uso, ma immagino sarebbe anche peggio!

  12. Io poi ho la dermatite atopica, quindi è proprio caratteristico degli atipici avere la pelle così… Quindi ogni giorno a seconda di come mi sveglio so cosa mi posso mettere! Ti capisco, insomma 🙂

  13. Oh no D: mi dispiace 🙁
    Se vuoi un consiglio, vai a fare shopping di quarto livello, mangia un po’ di cioccolata e cerca di uscire con le tue amiche… Forse ci vorrà un po’ ma poi starai meglio 🙂 Anche due mie amiche sono un po’ giù per via dei morosi, quindi capisco il disagio 🙁

  14. Il mio flop del mese sono i 2 chili che ho preso perchè ho mangiato della cioccolata -_- sto andando in letargo, uffa

  15. ciao, la mousse per pelli grasse è interessante, quando torno in Italia la cerco!
    i rossetti essence forse per te, Clio, non vanno bene perché come ripeti spesso hai le labbra molto scure e pigmentate 🙂

  16. ma con il “grasso” come è andata? sono interessata perché avendo anche io i capelli grassi cerco sempre qualche prodotto efficace.

  17. li ho lavati ieri, quindi è presto per giudicare. Però…dovrebbe proprio farmeli durare 4 giorni per rivalutarlo…perchè tra grassi e orrendi, preferisco grassi ma a posto!

  18. flop di makeup no! la polvere essence x countouring ieri l’ho messa nei medi! clio io ho preso la terra più scura, provala non è cosi malvagia! XD

  19. Allora i miei flop sono:
    1) aver preso peso
    2) sentirmi stanca col cambio di stagione
    3) aver trovato una befana di commessa in una profumeria
    4) il fatto che il mio H&M non tenga piu i trucchi tranne i lucidalabbra ( a succede anche da voi)
    5)il fatto che ilprimo colore della palette alla about sunrise mi stia finendo e il colore simile consigliato da Clio nello stand fosse in condizioni pietose (a proposito se conoscete un dupe fatemelo sapere)
    6) il non riuscire a trovare un cappotto di lana cotta con i bottoni che cerco da circa 4 anni
    Scusate il papiro un bacione

  20. Come ti capisco Elioor fosse per me andrei in letargo come gli orsi… almeno smaltire il grasso accumulato 😛

  21. gurada non è il top dei top ma non è nemmeno un flop! x quel che costa(3€) io sono abbastanza soddisfatta XD! io ho preso la n.02 la terra più scura e l’illuminante rosato. e l’illuminante mi pice un sacco anche d solo sulla palpebra! cmq x quel che costa si puo provare!

  22. Poverina ma tuo fratello non te lo poteva diire ?
    Ps se l’hai passato anche sulle labbra almeno hai un effetto volumizzante.

  23. Io invece ragazze ho un top ed è il rossetto rimmel kate moss! Partendo dal fatto che ho le labbra super super pigmentate non riesco a trovare un nude, perché per esempio tutti i nude sempre della linea kate moss sono troppo chiari per me. Ho preso allora il colore 08 della linea normale, che sulle mie labbra equivale ad un nude molto scuro marroncino… E che dire la qualità del rossetto mi ha stupito considerando che l’ho pagato sette euro!!! Ragazze ve li consiglio vivamente questi rossetti

  24. Ciao monchichi mi dispiace per la tua avvventura disastrosa con il prodotto ma quanto l’hai pagato scusa?
    Ps: anche io ho i capelli tendenti al grasso hai mai provato l’ultadolce di Garnier all’argilla e al cedro? Costa poco ed ha anche un inci accettabile

  25. Io penso che dipenda non solo dai prodotti usati (cosa fondamentale) ma nche dal tipod pelel che uno ha 🙂

  26. non costa tanto, sui 2-3 euro.
    Si, l’ultradolce ogni tanto lo uso, ma per me il top è lo shampo di esselunga al limone. Molto meglio di tanti shampo da 10 euro e passa!

  27. anche et deve essere la stagione che cambia 🙁
    Anche io ero tentata dai rossettie ssence ma mi sa che ci pensero 2 volte prima di comprarli.

  28. mi dispiace x la palettina, ma non mi sembra un colore tanto difficile da ritrovare! :/ cmq dalle mie parti hanno capito che i prodotti essence vanno sigillati speriamo che dura!

  29. ah scusa, ho capito adesso, è quella che ha recensito Clio. Pensavo fosse un’altro prodotto. Che sveglia che sono!!!!

  30. Sono contenta per te di dove sei?
    Ps: purtroppo l’ho cercato anche uin altre linee ma cosi luminoso non sono riuscita a trovarlo se hai qualche suggerimento dimmi pure 🙂

  31. dovrebbe essere buono in quanto fa parte della linea bio, ma sinceramente non me ne intendo. Ho provato anni fa a convertirmi al bio, ma con risultati disastrosi, almeno sui capelli. Questo è l’unico shampo che ho continuato ad usare.

  32. Gli ho chiesto l’olio e mi ha detto dove trovarlo. Peccato che tra le due bottiglie abbia scelto quella sbagliata 😛

  33. Ci perde lui! A novembre sarà il tuo top, uno che sparisce così all’improvviso meglio perderlo! Coraggio!!!

  34. Nonostante la mia pelle secca e disidratata io mi trovo molto bene con il fondotinta della debby..ovviamente sotto metto una crema idratante e mi trovo molto bene con la crema idratante x pelli secca della vivi verde coop, ma non mi evidenzia le pellicine..sará anche xk non ne uso tantissimo, ma mi da un pò di colorito e mi piace molto l’effetto sulla pelle!

  35. Fa veramente flop la palette per occhi New Dimension di Estee Lauder. Non vale assolutamente il prezzo che costa. Sui miei occhi ha una durata di mezz’ora. C’è sicuramente di meglio…

  36. Per me super flop il rossetto in edizione limitata di mac miley cyrus 2, è un mat rosso arancio: il colore mi piace molto e non secca neppure le labbra ma la performance è terribile: dopo due minuti il colore tra le pieghe delle labbra se n’è già andato e anche mettendo prima una matita la situazione non migliora! Inutilizzabile 🙁

  37. ciao Clio!! anche io ho comprato i patch della Shiseido e anche a me non piacciono per niente! Come dici tu sono poco impregnati di liquidino e quindi è come non metterli…molto meglio Shiseido ma anche quelli di sephora sono meglio di questi!!

  38. Non è sempre così semplice e non tutti i problemi di pellicine si possono ridurre con una buona skin care purtroppo!

  39. Ciao! Mi dispiace tanto!!! Anche io non sto bene da un po’ e sono stanca e stufa, ma dobbiamo continuare ad essere forti e più positive possibile!!!!! Ti sono vicina

  40. Esatto, volevo proprio scrivere che io sto adorando quei rossettini! Però, come dici tu, ho le labbra pallidissime!

  41. Il flop del mese è un rossetto liquido tipo tinta labbra della NYC! Come quello di h&m che ha fatto vedere Clio, si sbriciola, è appicicoso e ne metti perfino sui denti! Meno male che costa solo 2.99! Però il colore mi piaceva un sacco…peccato!

  42. Pensando che non darei 2 lire a Kate Moss come persona, sono sbalordita anch’io della qualità dei suoi rossetti, che pian piano forse comprerò tutti 😀 Non sono tante tonalità però sono belle, pigmentate, confortevoli e a poco prezzo

  43. La terra Essence incuriosiva anche me ma mi sembrava aranciata a non l’ho presa, ho fato bene a quanto pare, aspetto con ansia il post sui prodotti H&M, ho già provato due ombretti e sono molto scriventi ma ho sbagliato colori, su di me non stanno benissimo. Clio perché non fai un post sui travestimenti per Halloween delle star, sarebbe carino e magari ci danno qualche spunto per l’anno prossimo 🙂

  44. Ciao Clio, l’effetto che ti da il rossetto di H&M, a me lo danno praticamente tutti i rossetti, compresi i gloss! A cosa può essere dovuto?

  45. Il mio primo flop è la matita color carne nabla. Talmente dura che non si sfuma nemmeno a piangere.
    Secondo flop il fondotinta mac mineralize moisture. Troppo pesante. E alla luce da un effetto mascherone. Che delusione. Prometteva bene.

  46. Ieri tra i campioncini sulle riviste (UK) ho trovato il nuovo prodotto benefit They’re real tinted lash primer e i rossetti clinique Pop colour & primer in Nude e Cherry Pop. Il lash primer non mi dice nulla e non aggiunge all’effetto già per altro drammatico del mascara, ma potrebbe andare da solo come trucco super naturale ed è un color taupe che non stona. Dei rossetti clinique ho provato solo il nude, è un bel colore rosato, ma mi mette in evidenza tutti difettucci delle labbra secche che mi peggiorano in questo periodo forse non è il mio colore, ma a caval donato … qualcuno ha provato questi prodotti?

  47. I miei flop sono tutti i burro cacao che ho provato negli ultimi due mesi. Ce ne fosse uno che idrati davvero…

  48. Le eye patches di Esteè Lauder l’ho comprate tempo fa anche io ed è proprio vero: non valgono quanto quelle di Shiseido. Non sono super-delusa, ma di sicuro non le prenderò più.
    Il mio flop del mese mese sono io stessa e la multa per eccesso velocità presa altro ieri. Cento euro che potevo spendere in una maniera più intelligente :(((

  49. Flop del mese:
    Matita Khol Lancome nera: ne ho avuta una minitaglia con il mascara Hypnose Drama: l’avevo già avuta in blu e verde, colori molto intensi ma durata, in rima interna, meno di 3 ore. Troppo costosa per la durata.
    E poi lui.. Che non è proprio un flop, ma un Meh, un rimandato a settembre.. Primer opacizzante senza siliconi Neve Cosmetics: leggero, uniformante ma non opacizza anzi se lo metto con il fondo fluido, lucido prime che quando non metto nulla

  50. Il mio flop è stato il fondotinta essence Pure nude: so che a clio è piaciuto. Per me non va bene perché ho la pelle grassa…. Dopo un paio d’ore ho cominciato a lucidarmi abbondantemente nella zona a t. Se avete una pelle oleosa non compratelo!!!!! Ciao clio e ciao a tutte

  51. Il mio flop de mese sono i capelli…
    Come ho già forse detto su questo blog, dopo 6 anni da rossa ho deciso di tornare ad essere bionda.. Quindi questo mese ho fatto una decolorazione, 3 tinte e colpi di sole.. Ora ho un biondo carino ma non mi ci vedo ancora bionda..
    L’unica cosa positiva è che i capelli, nonostante tutto, non sono tanto rovinati.. mi aspettavo di peggio.

  52. Ora ti sembrerà una tragedia, niente ha più quel sapore e quel colore che aveva con lui..ma poi i giorni passano e lo penserai sempre meno finquando all’improvviso ti sorprenderai a sentirti davvero bene per una giornata di sole, per una risata con gli amici.. E ti dirai che stupida.. L’importante è solo non aggrapparsi al suo ricordo, ma permettergli di andar via. Fidati!

  53. Se vuoi provare lo shampoo all’ortica di yves rocher non costa molto e io lo trovo molto buono, quando mi ritrovo con i capelli grassi.E’ senza siliconi.

  54. Anche io mi trovo abbastanza bene con lo shampoo dell’Esselunga al limone (linea “Il gabbiano”)! Mi lascia i capelli morbidi e tiene un po’ a bada il grasso. Costa sui 2 euro.

  55. mi dispiace tantissimo!! A me è capitato a fine maggio……so come ti senti….ti abbraccio forte!!!

  56. Hai provato anche quelli della Weleda? Io uso (credo da almeno un anno ormai) l’Everon Lippenpflege e idrata abbastanza. Costa sui 4 euro, si trova nei negozi bio o online su Eccobio e Mondevert ☺

  57. Sono stupendi tutti i colori! Io ieri ho preso il 01, ma ormai credo di averlo tutti a parte l’arancione fluo e il rosso (perché ne ho altri). Ottimi ottimi
    In qst gg sono al tigota’ a 6,64€ inclusa la matita labbra
    Il 08 e’ il mio nude preferito in assoluto

  58. Sui trucchi h&m, io ho chiesto in negozio e mi hanno detto che stanno togliendo la linea vecchia e non la sostituiranno con la nuova in Italia perché “non hanno posto nei negozi”
    …… -_-
    Almeno qst hanno detto a me a Bologna

  59. ho sempre sentito dire che in UK le riviste regalano spesso campioncini interessanti….che bella cosa! qui purtroppo l’unico caso di campioncino che mi piacesse in una rivista è stato un “grazia” il mese scorso con i mini-rossetti Ysl rouge pur couture…infatti è diventata introvabile nel giro di un giorno!!

  60. A dire il vero io mi sto trovando molto bene con il duo Shading Powder di Essence ma possiedo il n.02, quello con la terra più scura, per cui non entro in merito al n.01 per pelli più chiare. Devo dire che mi soddisfa abbastanza per essere un prodotto low cost, non lo trovo polveroso a differenza di altri prodotti Essence e l’illuminante che a prima vista dal packaging dà l’idea di essere rosato, in realtà non lo è affatto una volta applicato e anzi, trovo che dia un effetto leggero ma armonioso per controbilanciare con le zone scolpite. Insomma non lo classificherei affatto tra i flop di Essence. 😉

  61. flop del mese: pastello occhi Neve cosmetics, bosco. Il colore è il più bello che si sia mai visto, nella rima interna con gli occhi nocciola è la morte sua, il tocco in più in ogni look…peccato che sbava da morire e che dopo un’ora è andato ovunque tranne che dove l’ho applicato! la situazione si risolve con un ombretto in polvere,ma quel colore è talmente bello che viene sfalsato dalla polvere e perde tutta la sua particolarità…che delusione!
    altro flop, altra pastello, sempre occhi che però volevo usare sulla labbra. la pastello Pianeta, un bellissimo viola fucsia con riflessi blu-viola freddi…che cosa non è! anche se sulle labbra sembra durare il colore, quei riflessi dopo un paio d’ore svaniscono e il colore è un qualsiasi fucsia violetto.che delusione!!!

  62. Il mio unico flop del mese, a parte il fatto che pur avendo provato diverse volte ho fallito miseramente ogni tentativo di mettere le ciglia finte, é…la mia pelle! È grassa ma con le pellicole in alcune zone, sempre e comunque con imperfezioni che essendo chiara si vedono molto, il contorno occhi più segnato del solito, gli occhi che mi lacrimoni un sacco (mi succedeva molto raramente) facendomeli diventare ossissimi e le labbra perennemente secche anche usando il burro di karite’ quotidianamente! L’autunno mi ha fatto male!

  63. Riguardo le ciglia finte ci devi provare finché nn ci riuscirai, io ho preso quelle dal cinese (€1,99 per dirti) così dopo un po’ le butti e nn ti dispiace. Per la pelle mi viene in mente solo una cosa: cambiare totalmente la linea dello skin care. E nn la prenderei per le pelli grasse, ma miste. Che quelle per le pelli grasse tendono ad essere troppo aggressive e a volte fanno peggio. Facci sapere come va …

  64. Il mio unico flop del mese, a parte il fatto che pur avendo provato diverse volte ho fallito miseramente ogni tentativo di mettere le ciglia finte, é…la mia pelle! È grassa ma con le pellicole in alcune zone, sempre e comunque con imperfezioni che essendo chiara si vedono molto, il contorno occhi più segnato del solito, gli occhi che mi lacrimoni un sacco (mi succedeva molto raramente) facendomeli diventare ossissimi e le labbra perennemente secche anche usando il burro di karite’ quotidianamente! L’autunno mi ha fatto male!

  65. Flop skincare: acqua Micellare caudalie (prima usavo quella Nivea che secondo me strucca meglio, ha un odore migliore e costa decisamente meno)
    Flop makeup: fondotinta darphin (il colore più chiaro non è adatto a me come invece sembrava in negozio e, nonostante contenga elementi curativi x la pelle, mi son tornati tutti i brufoli che dopo mesi di lotta ero riuscita a debellare)

  66. Come ciglia finte ho iniziato da quelle Essence infatti, che costano poco, sia intere che a ciuffetti, visto che di quest’ultime ne ho ancora proverò ad usarle fino a finirla! Per la pelle stavo proprio pensa so di iniziare dalla sino care, utilizzando magari una crema ricca la notte e una più leggera di giorno!

  67. ma c’è la essence da tigotà da voi?
    non mi ricordo dove l’ho letto, sicuramente qui, che in qualche catena tipo tigotà, cad ecc iniziavano a mettere qualche stand essence. Io lo spero, perchè con la scusa che ce ne sono pochissimi, sono perennemente saccheggiati o devastati!

  68. a parte le labbra che ancora mi si salvano, sembra di leggere la mia descrizione!
    Ho delle brutte occhiaie, già da qualche mese, mentre prima ne avevo un po’ ma sopportabilissime.
    Per la pelle ho speso un capitale in farmacia, mi sono arresa e ho ricomprato tutti i prodotti che mi aveva dato il dermatologo anni fa. Anche se sento la pelle tirare, resisto. Mi sembrava di aver visto miglioramenti, ma il mese scorso prima del ciclo avevo le guance devastate. Questo mese ti saprò dire…..ma tanto ho ancora le macchie del mese scorso , una tragedia!
    Ah, io non ho la pelle grassa, o meglio così credo dato che non mi lucido mai. ma ogni crema che sia vera crema,e non per pelle acneica, mi fa fiorire un casino di brufoli.

  69. ho preso nota e non mi avvicinerò a nessuno di questi prodotti…ho rischiato con i rossetti essence però… aspetto invece di conoscere il tuo parere sulla collezione H&M anche perchè ho comprato un rossetto che apparentemente è bello ma non l’ho ancora testato veramente….

  70. ciau!.. allora sempre per la serie da Londra con furore.. i flop fortunatamente sono molto meno dei top… 🙂
    – questo non è proprio un flop.. non so.. tra un si e un no è un ni.. parlo del famigerato concealer di Bobbi Brown.. finalmente l’ho preso, so che molte di voi lo bramano e lo amano, Clio compresa.. io.. non so.. forse ero talmente entusiasta delle critiche lette che mi ha un po’ delusa.. 🙁 è pigmentato per cui copre.. e fin li!… però è anche molto molto pastoso.. io che ho superato i 30 e che non ho un contorno occhi perfetto.. ma con qualche segnetto.. beh.. nonostante lo setti con la polvere a me va comunque nelle pieghe!.. ho parlato a lungo con la commessa del corner (bobbi brown) tra l’altro mi ha consigliato lei un colore che di solito per le mie occhiaie non avevo mai provato… il rosa… e poi sopra un color avorio per illuminare.. mi ha struccata e mi ha steso i prodotti.. ha fatto tutto lei!..e io l’ho lasciata fare.. i colori devo dire azzeccatissimi.. così li ho presi tutti e due.. la cialdina rosa e quella avorio (che è doppia perchè è venduta insieme alla cialdina contenente la cipria) però me lo sono ritrovata nelle pieghe… che dire.. sono un po’ delusa!.. le mie aspettative erano alte.. come il prezzo!.. ahahah!.. 🙂 lo ricomprero’?… per il momento credo proprio di no, lo dico soprattutto a chi lo vuole a tutti i costi.. personalmente credo che anche in Italia ci siano marche che possono dare lo stesso risulatato come coprenza ma non finire così nelle pieghe.. io mi trovo benissimo con Laura Mercier e con il mitico erase di Benefit
    – sempre Bobbi Brown.. crema contorno occhi.. la commessa me l’ha presentata come un primer… ma non lo può essere.. a parte che sulla confezione c’è scritto chiaramente “eye-cream” e poi ha una consistenza molto grassa e pesante.. figurati ad utilizzarlo come primer!! tanto vale spalmarsi del burro!.. io lo uso come contorno occhi la sera.. ma fin’ora non ho visto cambiamenti eclatanti!.. vi saprò dire….
    Рfondotinta Essence Pure Skin.. a me proprio non piace.. perch̬?.. non copre nulla ̬ come non mettere niente.. non mi copre nemmeno le lentiggini!.. e poi non mi piace come finish.. io ho la pelle mista e mi evidenzia le zone secche!
    – fondotinta Infaillible 24 h mat l’Oreal… credo che questo fondo posso andare bene per chi ha la pelle mooolto grassa.. a me segna terribilmente… tutto!.. mi fa’ l’effetto.. gesso crepato!.. orribile!
    e per finire..
    – Charlotte Tilbury magic cream… con tutto quello che ho comprato dalla gentil Signora mi hanno regalato una mini size di questa crema… beh che dire?.. la famosissima Charlotte la presenta praticamente come una panacea per tutti i mali!.. per pelli miste, grasse, secche, normali con acne.. illumina lenisce guarisce… fa’ dimagrire.. ti toglie vent’anni!… e ti fa’anche diventare alta bionda e con gli occhi verdi!!! 🙂 🙂 🙂 ahahah! scherzi a parte secondo lei è adatta a tutte le pelli… ma ovviamente non può essere così!.. primo perchè NON esiste una crema adatta a tutti i tipi di pelle, secondo perchè se la toccate è….. grasso di balena!.. la consistenza è quella!.. Non vi dico sulla mia pelle mista… sembravo una sogliola alla mugnaia! 0_o decisamente no… troppo troppo corposa!.. la userò la sera prima di andare a dormire quando ho la pelle particolarmente secca… oppure se mi capiterà di fare un viaggio in Lapponia!!!.. 🙂 🙂 🙂
    ciau a tutte!!!

  71. Ma tu pensa! Mi riferisco alla Magic cream della Tilbury. È da un sacco che mi sto scervellando: com’è, come non è, cosa sarà. .. Anche perché prima di lanciare la sua linea di cosmetici ne faceva un gran segreto.
    Mi ritrovo in tante cose che dici: pelle mista, non più 20 anni (neanche 30, se per questo), qualche segnetto intorno agli occhi anche. E ti confesso che anche a me fa un sacco “gola”, sia Bobbi Brown che Laura Mercier. Per ora uso la Erase paste della Benefit (ma anche poco), da quando ho provato il consiglio di Clio e metto prima giusto una punta di primer occhi e poi il mitico Eclat minute di Clarins. Tutto fisso steso liscio perfetto per tutto il giorno. Se poco poco potessi me lo spalmo su tutto il corpo direttamente dopo la doccia…

  72. Ciao Clio, mi sa che mi hai fatto cancellare i rossetti Essence con il packaging argento.

    Ragazze dei flop di cui vi parlerò, non li ho provati moltissimo, dato che non ho avuto il tempo.
    Ieri vi ho scritto che ho comprato 2 smalti Essence (metto la foto anche se sfalsa i colori):
    – il 06 (il più chiaro) non mi è piaciuto perché non è coprente e perché ha dei brillantini (che oltre a non piacermi) che si tolgono difficilmente;
    – il 07 invece mi è piaciuto molto (intendo il colore, ma anche come facilità di applicazione mi sembrava abbastanza ok, invece per la durata non saprei dirvi, io l’ho tolto dopo 2 giorni, però sopra avevo usato mi sa un top coat o forse no, non mi ricordo), quindi non è un flop, ma ve l’ho descritto perché sta nella foto e poi perchè ieri non ve ne ho parlato.
    – Rossetti YSL (quelli con la scritta YSL nera) in omaggio con Grazia: io ho le fuchsia n.19 e le rouge n.01.
    Ho provato solo il fucsia una volta sola.
    Entrambi hanno un odore che a me non piace, di vino, secondo me forte e che secondo me lo rende inadatto a quasi tutto ciò che faccio (insomma inadatto a situazioni formali). Questa cosa potrebbe essere soggettiva, perchè la mia migliore amica ha detto che non è forte l’odore, mentre a me sembra molto forte.
    Il fucsia ha anche secondo me il difetto di non essere fucsia, ma un colore molto più scuro, diciamo tra il fucsia e il viola.
    Infine, come difetto ho trovato che si sposti, insomma esca da solo dai bordi, probabilmente necessita di una matita e questo difetto può essere facilmente risolto, solo che non mi era mai successo che un rossetto vada in giro.

    P.s. Il rossetto è molto pigmentato, così tanto che io l’ho trovato difficile da mettere, non ho mai provato una cosa del genere, probabilmente non sono abituata io e devo ancora imparare ad usarlo meglio (io l’avevo steso al centro con il rossetto e con un pennellino l’ho portato verso i contorni delle labbra, ma una youtuber mi ha consigliato di metterlo su tutte le labbra con un pennellino, probabilmente così sarà più facile da mettere).

    Ah ovviamente resteranno dei bellissimi rossetti per la mia collezione (sapete che di YSL ho la tinta in olio che adoro, quindì questa marca mi piace).

  73. Ciao Zuzana! 🙂 io il correttore lo devo usare sempre!.. purtroppo non posso più permettermi di uscire senza, soprattutto in inverno quando la mia pelle chiarissima fa’ ancora più contrasto con le occhiaie! Ole’!!!!… 🙂 🙂 per illuminare io AMO il touche eclat di YSL, sotto gli occhi è vero che ho bisogno di un po’ di coprenza però durante l’inverno anche qualcosa che non segni e soprattutto non secchi troppo la pelle, la mia è molto delicata.. 🙁 con l”erase di benefit mi sono sempre trovata bene! 🙂
    per quanto riguarda Charlotte Tilbury, lei mi piace tantissimo.. la sua linea credo sia tendenzialmente buona per carità, ma non proprio tutto!.. prima la guardavo di più, da quando è uscita la sua linea i suoi video sono sempre e solo promozionali dei suoi prodotti… tipo televendita!.. allora la seguo un po’ meno..

  74. Che bello che ne hai parlato oggi, ero troppo curiosa!
    Non ci posso credere che di questo shampoo che è così ne parlino benissimo!

  75. Nessun flop makeupposo nel mese di ottobre, ragazze! Il segreto? Comprare poco, si riducono le probabilità, geniale vero?

  76. Da me da Tigotà non c’è (però sul sito ho visto che in certe città c’è nei Tigotà). In alcuni cad sì in altri no.

  77. Non avendo comprato niente non ho ne un top ne un flop.
    Ma una casa cosmetica come Armani. ..come fa a far uscire un rossetto che fa così pietà? Ma non li provano prima?

  78. Anche da me hanno levato praticamente tutto ma che siamo dell’umpa noi come diceva la mi nonna li vogliamo anche noi i trucchi ;(

  79. Grazie se è bio lo provero.
    Ti capisco all’inizio ho avuto anche io dei problemi a passare dagli shampo con i siliconi a quelli con un inci accettabile o bio.
    Il consiglio che posso darti eè quello di non passare subito al bio ma provare prima per esempio con shampo tipo garnier che ti ho detto che ha un inci accettabile ma un forte potere distticsne se passi subito a quelli bio il rischi è di vedersi i capellli cresppi e arruffati almeno all’inizio e poi sappi che lo ha fatto anche a me all’inizio i capelli ti sembrano uno schifo perchè va via la patina dei siliconi che te li fa sembrare sani e vedi come sono i tuoi capelli in realta stressati e semidistrutti ma poi usando prodotti giusti e se ti va qualche maschera appropiata per i capelli grasi vedrai come migliorano.
    Spero di esserti stata d’aiuto.
    Un bacione

  80. Diana in questo momento ti vorrei abbracciare 😉 Non ho trovato i rossetti e sto a disperarmi da un mese sapere che per te sono stati un flop mi rende un po’ meno “doloroso” il fatto di non averli trovati grazie per la recensione 🙂

  81. No quando ho letto sogliola alla mugnaia è stato troppo la prossima volta che ne spari un’altra così avvertimi prima o vado di nuovo in apnea da risata .)!!!!!!!!

  82. Ciao Patrizia LM hai mai provato l’acqua micellare della garnier con il tappo rosa (quella col tappo verde per me che ho la pelel molto sensibile ho paura sia troppo forte) strucca bene gli occhi e non brucia te la consiglio io ne ho già finito un flacone.

  83. monchichi io ho provato il detergente della cien (inci accettabile) e quello della viviverde inci bio e molto economico costano poco e sono leggeri .
    Spero di esserti stata d’aiuto.

  84. Mi ci voleva propio il tuo commento io ed una mia amica vorremmo fare un ordine da neve quando ci sono gli sconti e le recensioni mi sono molto utili infatti ho chiesto anche ifo sul blog hai provato i fondotinta?
    ci sono dei prodotti che mi consiglieresti? grazie .
    Ps: hai provato a fissare la matita con una cipria trasparente così il colore non rimane falsato e ti rimane di più sull’occhio.

  85. Grazie per il commento io ed una mia amica vorremmo prendere dei prodotti neve a quale dei due primer ti riferisci?
    Mi sapresti dire che coprenza e durata ha il flat perfection.
    Grazie

  86. Ciao Chiara hai mai provato quello della viviverde coop costa poco ed idrata veramente e poi è bio.
    Spero di esserti stata d’aiuto
    Un bacione

  87. Hai provato a passare la matita sulla fiamma di un accendino, poi a soffiarci sopra, di solito la mina diventa più morbida e sfumabile.

  88. Io ho scoperto all’ultimo dell’esistenza di questi rossetti in omaggio, grazie ad alcuni commenti qua sul blog. Ho mandato mia madre a cercarli (dato che non stavo bene), mi aveva preso 4 copie (credo le ultime 4 copie nella mia città, dato che ha girato tantissimo per trovarle) e mi sono ritrovata con un rosso e 3 fucsia (ovviamente solo 1 fucsia ho tenuto per me stessa).
    Sono rimasta molto delusa, è un peccato, perchè questa poteva essere un’ottima idea per farsi una buona pubblicità. Però forse questi rossetti sono per donne di un’età diversa dalla mia (ho 24 anni).
    So che a Clio (se ben ricordo) piacciono dei rossetti simili a questi, ma con la scritta YSL in rosso.

  89. Io ti consiglio lo shampo ultradolce all’ortica della garnier costa poco ha un’ici accettabile e contrasta il problema dei tuoi capelli. Approvato e testato.
    Un bacione

  90. Ciao! Volevo farti una domanda: di che colore prendi l’erase paste? Perché io sono chiara di pelle con occhiaia un po’ secchina che tende al grigio..

  91. Grazie per la notizia 🙂 la prossima volta spulcerò tra le riviste! Non sapevo che in Uk uscissero tante riviste con campioncini 🙂

  92. Flop di questo mese:
    -La mia pelle! Mi sono spuntati un paio di brufoletti dopo secoli che non me ne usciva mezzo! Sarà il cambio di dieta o lo stress per il lavoro…
    -Matita verde petrolio di Neve: bellissimo colore, ma sbava troppo! Dopo poche ore il colore si trasferisce nella zona occhiaie e non è proprio un bell’effetto.
    -Clean and Clear spot control treatment: ho letto ottime recensioni su questi prodotti, ma questo proprio non mi ha soddisfatta! Sembra acqua fresca per me, non lenisce nemmeno i rossori! Tornerò alla mia aloe vera ❤️devo trovare una sostituta qui a Londra della mia amata equilibra!

  93. Ciao MirianaRex, io prendo il n 2 perché ho la pelle chiara ma le occhiaie tendono al…. viola/grigiastro/blu… anche se non sono molto accentuate, diciamo che dipende da quanto ho dormito la notte prima! 🙂 🙂 se hai la pelle secca l’erase secondo me è ottimo, almeno per tutto il periodo freddo.. d’estate no, a me si scioglie! 😉

  94. Mi sa che lo credono tutti: H&M, Sephora, Douglas e ecc…Kat von D che arriva in Spagna e dell’Italia non se ne parla, Zoeva, nuova linea h&m e la lista potrebbe andare avanti all’infinito. Uno schifo

  95. Ciao Desy 🙂
    anche a me i rossetti anche scuri di Essence facevano sentire a mio agio (in realtà non capivo chi diceva che non sono tanto coprenti, adesso credo di aver capito il significato, diciamo che esistono rossetti ancora più coprenti di quelli Essence con il packaging nero), uso il passato perchè ultimamente ho la fissa dei rosa e fucsia.
    I rossetti YSL che ho io sono opachi. Cioè sono quel matt che va di moda adesso, cioè quasi opachi, ma confortevoli.
    Dicevo “abitudine” per dire che probabilmente ho sbagliato io qualcosa nell’applicazione, tipo mi viene il dubbio che io abituata con gli Essence ne abbia messo troppo.
    Quindi alla fine il vero problema resta l’odore, anche mettendone poco quello si sente tanto secondo me!

  96. allora…..
    lavati domenica sera, asciugati con fatica, e messi in piega con la piastra ieri mattina.
    Oggi sono un po’ stupidi, come dico io, non sporchi, ma iniziano già ad avere forme strane e sollevarsi dietro, cosa che mi fanno quando iniziano ad ingrassarsi.
    Stasera li laverò….come con tutti gli altri shampo.

    Ho il dubbio di averne usato troppo, quindi forse gli darò un’altra possibilità……comunque non fa miracoli, e per di più li rende difficili da gestire.
    Allo stesso prezzo si trova di molto meglio!

  97. Sono sincera, la crema viso non la uso sempre, ma quando la uso è quella per pelli miste in gel di Viviverde Coop. Uso invece sempre il contorno occhi dei Provenzali alla rosa mosqueta.

  98. Huao… Quelli Kiko che ho preso comunque ho notato hanno una maggiore coprenza rispetto a quelli essence… Va beh che fino ad ora ho usato solo lo 02 perché lo 06 penso non sia tanto appropriato per il giorno o comunque per andare in posta o cose così… Penso ogni colore abbia la sua attività specifica…. Voglio passare dall’edicola per i rossetti YSL anche se so non li troverò mai visto sono usciti un mese fa…uffa, sono sempre l’ultima a sapere le cose

  99. Il mio flop del mese sono i rossetti Gossamer Emotion di Kiko..mi sono fatta attrarre dalla varietà di colori, ma dovevo sapere che le formule cremose non fanno per me..non mi piacciono! ! Durano pochissimo, a meno che non si faccia di tutto per farli rimanere (astenersi da bere,mangiare,baciare,soffiarsi il naso e toccare le labbra per qualunque ragione)..per dei rossetti KIKO che costano 9 euro mi sarei aspettata di più!

  100. Guarda tanto li hanno messi solo al nord Italia, quindì non credo che in Puglia li abbiano messi.
    E poi sono esauriti in 2-3 giorni (tra l’altro la rivista da me è pure arrivata in anticipo se non sbaglio).

  101. Se hai delle occhiaie viola/bluastre le “annulli” con un colore caldo aranciato.. 🙂 gli altri due per me erano uno troppo chiaro l’altro troppo scuro 🙂

  102. Mi riferisco al primer opacizzante, perché tendo ad avere la pelle lucida.
    Su di me il Flat Perfection dura senza ritocchi circa 4 ore, poi mi ci vuole un ritocco con un velo di cipria. Come coprenza direi media, copre i rossori ma non macchie e brufoli.
    Ciao

  103. io per fortuna son riuscita a beccare il rosso e l’arancio…ed ovviamente quelli che mi interessavano di più erano il nude e il fucsia -.- ho provato a cercarli il giorno dopo l’uscita ed erano già esauriti in tutte le edicole…certo che se magari questi omaggini nelle riviste li mettessero un pelino più spesso, forse non ci sarebbe un assalto in edicola di questo genere!!

  104. Dalle mie parti H&M non c’è, io ci sono andata a Roma, volendo ne ho uno più vicino ma non ci sono mai entrata quindi non so dirti :/

  105. Forse questo avrei dovuto metterlo nelle pazzie che si fanno per il makeup … comprare 2 volte la stessa rivista per accaparrarsi i campioncini di colore diverso!!!!! ha ahahah!

  106. Comunque ho riprovato il campioncino di rossetto nude clinique e proprio non ci siamo … almeno per le mie labbra

  107. Il rossetto di armani scuro mi ricorda tanto la tinta di makeup forever, quella. doppia con rossetto da una parte e gloss dall altra….importabile e instendibile!

  108. Ciao! Grazie per la risposta. L’ho utilizzato per circa un anno e mi piaceva moltissimo, ma ora non riesco più a usarlo perchè le labbra mi si ricoprono di bollicine (tipo herpes) ogni volta che lo uso. Non so se è cambiata la composizione o mi sono sensibilizzata io! Da li è cominciato il mio peregrinare tra i vari burri. Sigh!

  109. Grazia c’era in tutta Italia, ma ho letto su internet che l’omaggio YSL c’era solo al nord Italia. Poi non so se in Puglia invece c’era.
    Sì in effetti non conosco i motivi di questa discriminazione.
    Probabilmente ne volevano mettere pochi in omaggio, solo che non so perchè hanno scelto solo al nord! Non ho capito se era un pensiero del tipo: “al nord acquistano poco make up, creo un bisogno al nord” o del tipo “al nord comprano più make up e quindi c’è più probabilità che dopo che alle donne piacerà il rossetto lo ricompreranno”.
    Potrebbe essere una motivazione del tutto diversa. Magari al sud e al centro hanno messo in omaggio altro che al nord non l’hanno messo.

  110. Mi dispiace, hai provato a fare dei test allergologici puo darsi che per quanto nturale tu sia allergica a qualche ingrediente.
    Ti consiglio di provare quello ai 4 burri dell’erbolario ne ho sentito parlare molto bene.

  111. E soprattutto non vedrei nonnine comprarne 50/&0 neanche si fosse in tempo di guerra … morale della favola niente rossettini pere me perche ;(

  112. Capelli grassi? Presente! O meglio, non io, il mio ragazzo (li lava ogni giorno e il “pulito” non regge più di sei ore), ma l’ho salvato con lo shampoo della kelemata contro la forfora al ginepro, su di lu é stato miracoloso (lavaggi a giorni alterni e zero forfora). Te lo consiglio, sul prezzo non so dirti perché qui da me c’é un outlet che vende i dispenser grandi tipo quelli da parrucchiera a 9.99, ma dura un sacco fidati, basta poco prodotto. Io non lo uso perché i miei capelli non sono “abbastanza” grassi, ma ripeto su di lui é stato meraviglioso : )

  113. ciao! per quella che è la mia esperienza ti consiglio tantissimo le cialde duochrome che sono davvero eccezionali (io ho l’intera palette), la pastello avorio è l’unica che nella rima dura tanto, la pastello labbra vino è un bellissimo colore per questo periodo ed ha buona durata, l’ombretto fondente è il mio colore preferito del momento, e i pennelli li adoro. per la base ho provato solo la cipria hollywood che tutte adorano,ma io trovo scomoda perchè è in polvere libera. i fondi non li ho provati perchè preferisco quelli liquidi, cmq in generale sconsiglio solo le pastello occhi, anche se i colori sono stupendi…ma durano troppo poco,anche con cipria e ombretti tamponati sopra. una sera ho provato a usare la pastello radio come base per prodotti in polvere…dopo un paio d’ore erano a strisce nelle pieghe!!!tremendo!!

  114. Grazie tante dei pennelli hai provto ilflatkabbuki ke volevo provare ad usrlo con un fondo liquido te che ne pensi?

  115. Ahahah no questo no! O pensano che compriate trucchi in ogni caso, anche senza ricevere omaggi, oppure pensano che persino ricevendo omaggi non vi piacciono i trucchi. Oppure a voi hanno dato altri omaggi in altri periodi, che a noi non hanno dato. Altrimenti proprio non so!

  116. Oggi prima di andare al lavoro ho dato un’occhiata alle riviste…niente rossetti 🙁 c’era la crema idratante sempre di Clinique e ho preso quella! C’era anche una rivista con il primer ciglia di Benefit o altre cremine… Io sono mini size addicted, controllerò le riviste ogni singolo giorno!

  117. Essence si trova anche da Coin, insieme a Catrice.
    Santa Coin, deos grazias (anzi, dis grazias perché ci sto lasciando i veri stipendi).
    Amen!

  118. Scusa il ritardo della risposta io sono di Roma e ho vicino casa uno degli Store HM più forniti.

  119. indovina????
    ma secondo voi, in una città svuotata come la mia, ci sarà la coin? ovviamente no!
    ci sono solo tre ovs, una in centro e due nei due centri comemrciali, ma l’area trucco è trascuratissima. Che nervoso!!!! mi metterei a sistemarla io!

  120. Fatte le analisi, era herpes vero e proprio. E purtroppo non c’è prevenzione se non evitare quelle cose che potrebbero scatenarlo… quattro burri, provato con poca soddisfazione.Sto usando eucerin da una decina di giorni circa e anche se non mi soddisfa del tutto, è quello che sta andando meglio. Idrata abbastanza e non mi esce l’herpes (soprattutto)

  121. io tra i flop ci metto il liquid serum crb made in swisse di Madina mi pare si chiami anche wild argan oil, ma non ricordo più se me lo sono scritto come nome per il bagno schiuma ottimo comprato on line sul sito bodyshop, o è sempre il nome del siero di madina, che tra l’altro costa meno di 20 euro se non ricordo male (neppure poco!!), non si assorbe per nulla o almeno forse ha un lento rilascio, ma tutto quello secondo me che si può percepire da una crema, un siero o come hai spiegato bene anche tu da una maschera è l’effetto perlomeno immediato, in questo caso 0, bocciato.
    e a questo punto sorge spontanea la domanda: cara Clio, in tutti questi anni, che ti hanno propinato un sacco di prodotti per la skincare, da provare, che esperienza ti sei costruita, voglio dire alla fin fine cosa pensi che facciano veramente le creme alla nostra pelle? grazie, bacioni

  122. io tra i flop ci metto il liquid serum crb made in swisse di Madina mi pare si chiami anche wild argan oil, ma non ricordo più se me lo sono scritto come nome per il bagno schiuma ottimo comprato on line sul sito bodyshop, o è sempre il nome del siero di madina, che tra l’altro costa meno di 20 euro se non ricordo male (neppure poco!!), non si assorbe per nulla o almeno forse ha un lento rilascio, ma tutto quello secondo me che si può percepire da una crema, un siero o come hai spiegato bene anche tu da una maschera è l’effetto perlomeno immediato, in questo caso 0, bocciato.
    e a questo punto sorge spontanea la domanda: cara Clio, in tutti questi anni, che ti hanno propinato un sacco di prodotti per la skincare, da provare, che esperienza ti sei costruita, voglio dire alla fin fine cosa pensi che facciano veramente le creme alla nostra pelle? grazie, bacioni

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here