Ciao a tutte!

La questione su quanto spendere per i prodotti cosmetici è sempre molto dibattuta anche tra i vostri commenti. C’è chi non concepisce di spendere tanto per questo genere di cose, o non trova senso nel pagare 10 volte tanto per un prodotto che non potrà essere poi così diverso dal suo equivalente low cost, e chi invece preferisce comprare di meno ma prediligendo brand lussuosi. Ancora, c’è chi sceglie di spendere cifre più alte per alcuni prodotti, ma non per altri, sulla base della funzione, della tipologia, del packaging, dell’occasione d’uso e molto altro ancora.

Abbiamo notato che tra voi c’è anche chi mette a budget qualcosa di più per i prodotti per capelli: la ricerca dello shampoo perfetto può durare una vita 🙂, ma cosa succede se ci innamoriamo di uno che costa 50 o 60 euro a flacone? Se siete curiose di sapere quali sono gli shampoo più cari del mondo e cosa promettono di meraviglioso…non vi resta che leggere il post!

cliomakeup-shampoo-costosi-3-capelli-splendidi

ALTERNA, 10 TEN

cliomakeup-shampoo-costosi-4-alterna-tenAlterna, 10 Ten. Prezzo: 60 $.

Partiamo subito dallo shampoo da cui è partita l’idea per questo post: compare infatti in uno degli episodi del telefilm The Affair (di cui una di noi è fan!) il numero 9 per la precisione.


cliomakeup-shampoo-costosi-7-the-affairI fan di The Affair forse ricorderanno la scena!

Di Alterna avevamo già parlato: anche Clio ha avuto modo di apprezzare alcuni dei prodotti di questo brand che ha come testimonial e co-proprietaria Katie Holmes. Lo shampoo in questione, però, è tra i più cari del mondo: contiene infatti ingredienti lussuosissimi come caviale e tartufo bianco, e anche estratto di cacao africano, incenso arabo, olio di enotera bulgaro, olio di vinaccioli e champagne. Abbiamo letto qualche review: ci sono persone pronte a giurare che grazie a questo shampoo i loro capelli sono rinati… e ci mancherebbe 🙂 !!!

cliomakeup-shampoo-costosi-2-alterna-clioLo shampoo Alterna preferito di Clio, il Caviar Repair RX Instant Recovery, su Amazon.it a 41,50 €.

UNITE, U LUXURY SHAMPOO

cliomakeup-shampoo-costosi-17-u-luxuryUnite, U Luxury Shampoo. Prezzo:  45 $.

Altra presenza fissa, nelle varie classifiche degli shampoo più cari del mondo, lo U Luxury Shampoo di Unite è più “economico” (si fa per dire) del precedente. Anche in questo caso, come per Alterna, si tratta di uno shampoo che utilizza solo ingredienti naturali tra cui…. perle polverizzate! Pare che l’U Luxury Shampoo sia il favorito di molte celebrities note anche per i loro capelli da sogno come Selena Gomez e Nina Dobrev.

cliomakeup-shampoo-costosi-16-selena-gomez

cliomakeup-shampoo-costosi-11-nina-dobrev

PHILIPPE B, RUSSIAN AMBER IMPERIAL SHAMPOO

cliomakeup-shampoo-costosi-8-philippe-pPhilippe B, Russian Amber Imperial shampoo, su Amazon.it a 119 €.

Si tratta di uno shampoo diventato famoso più che altro per il suo prezzo spropositato. Il sito lo definisce “the most restorative and color-protective shampoo ever made” (lo shampoo più ristrutturante e protettore del colore mai prodotto) e sarebbe in grado di rigenerare ogni tipo di capello. Gli ingredienti includono semi d’uva, acqua di rose e Ortica.

cliomakeup-shampoo-costosi-14-la-mia-africaMeglio puntare sullo shampoo o su chi ti fa lo shampoo 😉 ? Eheheheh!!!

Nella prossima pagina trovate alcuni shampoo che, pur entrando a pieno titolo tra i più lussuosi del mondo, hanno comunque prezzi più accessibili (sui 30-40 euro) e che quindi potete anche valutare come regalo di Natale last-minute!

86 COMMENTI

  1. x i miei capelli Kerastase è il top sia x la detersione per nutrirli che x la piega .. ho usato i mini size di Oribe e nn li ho trovati pazzeschi come prodotti ,a Verbier Natale scorso avevamo tutta la linea Acqua di Parma in bagno tra cui lo shampo e il dopo si buoni ma niente di particolare,ho usato i miei prodotti alla fine ..anche se poi mi sono riempita la valigia di tubi e saponette ,del resto pagavamo un botto al giorno ..
    alterna ho usato dei campioni ,si buoni ho usato a Londra la linea bamboo più accessibile e quella ai semi di lino fantastica

    nn hai menzionato shu emura che uso dal mio parrucchiere cinese al lavaggio mi fa pagare 4 x lo shampo e 5 x la maschera ..uno shampo x capelli colorati costa sui 35 e la maschera sui 70 …nn li ho mai acquistati ,anche se mi piacerebbe usarli ,li trovo molto validi

  2. a né i capelli rinascono quando li lavo con le erbe (shikakai, amla..). Prezzo contenuto, solo tanta pazienza nell’applicazione

  3. Eh io che pensavo di spendere tanto x shampoo e maschera di kerastase!!! Mi sento la miglior risparmiatrice del mondo al momento, grazie team!! Scherzi a parte io con la linea discipline (perdonatemi se non si scrive così ) mi trovo benissimo quindi quei soldi che spendo sono ben spesi..

  4. E io che sbuffo per i 17 Euri per Kerastase. Ma mettere le perle nello shampoo è una caffoneria. Meglio metterle al collo! E i diamanti sul dito.

  5. Clio credo che alcuni elementi siano un pochino fuorvianti 😉 l’alterna ten Voss ha come immagine una bottiglia di acqua voss (marca d’acqua famosa più qui in America ma una bottiglia ti costerà al massimo 3$). Quello che forse si intende con il post è che il pacchetto con acqua, balsamo e lo shampoo alterna 10 (tra l’altro lo stesso tra quelli elencati in precedenza, il primo della lista) formano insieme un pacchetto speciale, soprattutto perché la base acquosa di shampoo e balsamo deriva da quest’acqua, ma a questo punto mi prendo lo shampoo normale alterna e la bottiglietta voss da 2$ e le mescolo insieme 😀
    Il prezzo poi di 300$ credo sia un po’ datato, come anche l’offerta di questa special box, ho notato che forse l’avete preso da un sito americano che elenca i 10 shampoo più costosi perché ho visto che molti brand elencati lì sono presenti anche in questa lista.

    Il mio shampoo “di lusso” che ancora non ho preso (ma un giorno so che cederò :p) è quello della rahua, qualcuna l’ha mai provato?? 30$… C’è chi grida al miracolo, come sempre.

  6. Io sono una di quelle che al prezzo ci guarda, un po’ in tutte le cose! Ok spendere per la qualitá ma non esageriamo! E poi dai, diciamo la verità, alcune cose sono messe lì sono per fare scena…che proprietà avrà mai la polvere di meteorite per fare bene ai capelli???

  7. Scusa ma la polvere di meteorite dove vanno a prenderla?
    Comunque abbiamo VIP che non si lavano del tutto, VIP che spendono decine di euro… mah? Che mondo strano!
    Di certo io punto su a chi mi fa lo shampoo…. (che poi me lo faccio da sola, quindi non è sta gran soddisfazione. Brad Pitt – o chi per lui – nella doccia non l’ho mai trovato. Speriamo a Natale)…….

  8. questo blog è stupendo, ma c’è una (unica) cosa che mi da sui nervi….il confronto con le star.
    Ma voi credete veramente che le star siano persone come noi? o per meglio dire, che facciano la nostra vita? credete veramente che ottengano quei capelli stupendi grazie ad uno shampoo e ad un lavaggio in casa? o che al mattino usino “quel” blush o “quella” terra?
    in tutte le foto che vediamo c’è dietro il lavoro di truccatori, parrucchieri, esperti di immagine, luci e …….spesso photoshop.
    Quindi, che sia per brand costosi o economici, mi sembra un tantino fuorviante passare il messaggio che “la star usa questo prodotto e diventa così bella”….non tanto per noi ragazze/donne navigate, ma per l’eventuale ragazzina che creda ancora nelle favole e passando di qui si illuda che chiedere 90€ alla mamma per uno shampoo o una crema possa farla assomigliare alla sua musa!

  9. ….scusate, ma io sono rimasta ferma alla prima pagina con la foto di Robert Redfort…………(sospiro)…………….

  10. concordo! basta guardare la splendida chioma di Kate Middelton… certo che non è così di natura, ma ha sempre la sua parrucchiera personale appresso! e se non lo fa lei!!

  11. infatti……mi ricordo le foto in viaggio di nozze sulle isole tropicali…..aveva i capelli mossi/crespi che abbiamo TUTTE!!!!!!(tranne me, che li ho lisci e crespi….scherzo della natura!)

  12. anni fa dicevano che ne sarebbe caduto uno in pianura padana…..seguiranno il gossip e andranno tutti sul posto sperando che ne cada qualche frammento!!!! per questo che poi il prezzo lievita!!!!!

  13. Non so, direi che giudicare lo stato dei capelli di una persona da una fotografia fatta da distante sia alquanto fuorviante. Nel senso, si dice che Selena Gomez abbia i capelli fantastici, ma come facciamo ad esserne sicure vedendola da almeno 3 metri?? Si può dire al massimo che abbia i capelli lucenti. Ma la “consistenza” del capello andrebbe giudicata da vicino. Quindi non so se shampoo da 100$ possano essere effettivamente imputabili come miracolosi per i capelli quando non è possibile giudicarne l’efficacia

  14. quanto hai ragione…
    basta vedere da noi quelle che partecipano all’isola dei famosi..si trasformano in selvagge con la chioma crespa come tutte noi appena uscite dalla doccia!

  15. sono abbastanza sicura che in mezzo a diamanti e meteoriti ci siano anche kg di silicone…ecco spiegata la chioma lucente!

  16. Io sono pure d’accordo con te sul fatto che per avere “quel” aspetto non basta “quello” shampoo e “quel” blush.
    Ma non penso che qui sul blog siamo messe “a confronto” con le star.
    Si parla del più e del meno, con la differenza che “le star” ci forniscono del ottimo materiale! Tante tante foto, tante uscite, tanti make up, abiti, acconciature. Io potrei ANCHE mettere la mia foto (sono stata dal parrucchiere giusto martedì) – ma a chi interessa?
    Che poi ti dirò per farti ridere: sono passata dal biondo al marrone scuro e non se ne è accorto nessuno…

  17. Oh c.a.z….però….. ascolta, se cadesse davvero, mettiamoci d’accordo che andiamo a prenderlo anche noi. Chissà che non facciamo su qualche soldino extra, visto che qui da me c’è sempre una penuria….. ultimamente poi!

  18. Sono secoli che lo dico….. tutte scene. Come direbbe mia nonna se fosse ancora al mondo … tutte fasanade….

  19. Secondo me sono anche più brutte di noi…….
    Quando mi è capitato di vedere certe strafighe senza trucco sono saltata sul divano…. orrore…..

  20. Non potrei essere più d’accordo con te! Quelle hanno dietro eserciti di persone che lavorano per ristrutturarle da capo a piedi! Quanto a me sono felicissima col mio shampoo di klorane da 10€!! Ed è pure troppo!

  21. Uno shampoo che rimane un minuto sui capelli, al limite, può non rovinarli…
    Un impacco, una maschera, magari può fare qualcosa di più… Certo ci sono shampoo che lavano bene, rendono i capelli più morbiti di altri. Ma che una perla rimane attaccato al capello in due minuti…

  22. eh ma ormai…….è già caduto! o meglio, avevano sbagliato clamorosamente! …io avevo già fatto testamento…..

  23. ma no, intendevo dire che il messaggio che potrebbe passare, soprattutto che potrebbe essere letto dalle ragazzine, è che se comprano quello shampoo costoso ottengono i capelli come Kate o altre. Noi lo sappiamo che non è così….ma leggendo in giro per il web c’è tanta gente che ci crede ancora. Poi si, hai ragione nel dire che le star offrono tanto tantissimo materiale su cui discutere…..ma non sono naturali! la mia foto profilo…..non credere……ero appena uscita dalla parrucchiera!

  24. mah io ci credo che qualcosa, tipo perle, frammenti di meteorite e tartufi possano rimanere attaccati ai capelli, perchè la chimica non ha confini e probabilmente queste cose creano un film attaccato al capello. Però penso che niente abbia poteri magici! una può anche usare uno shampoo costoso, ma se poi sbaglia l’asciugatura addio. O se parte da capelli danneggiati, qualcosa lo shampoo farà, ma non più di tanto.
    La prova? la mia parrucchiera, solo con uno shampo normale e l’asciugatura mi rende i capelli morbidi e lucidissimi…….quindi fa molto di più una asciugatura professionale che qualsiasi intruglio chimico messo sulla chioma!

  25. scusa l’ot ma posso chiederti come ti sei trovata al passaggio di colore? vorrei cambiare anch’io da biondo ma facendo un castano chiaro per non staccare troppo dal mio colore naturale (sono bionda scura al naturale) perchè purtroppo ho già qualche bianco da coprire ma non voglio ritrovarmi a tingermi spesso per la ricrescita….

  26. Mah… Mi è bastato andarmi a trovare gli Inci di Alterna.
    Vebbè, ma siamo matti? Ma perché devo pagare decine di euro per dei siliconi???? Me lo dite?
    Per chi dice che i siliconi possano proteggere il capello, ci sono alternative migliori
    Ci si mette un olio naturale prima dello shampoo e l’acqua (perché è l’acqua che intacca molto la struttura del capello, oltre al calore e tinture) non nuoce alla fibra capillare.

    Io mi faccio un bell’impacchino 10 minuti prima con olio di macadamia e semi di lino. I capelli sono morbidissimi, pure senza il balsamo, e uso uno shampoo della Lavera con tutti estratti vegetali che mi lava con delicatezza. E vi assicuro che la mia chioma è lucente e senza doppie punte, che l’ultimo parrucchiere mentre li lavava, mi chiedeva come facevo ad averli così morbidi, e che nonostante, gli avessi detto che non li tagliavo da 10 mesi, avevo pochissime doppie punte (considerando che mi ero fatta 20 giorni di mare).

  27. Hai ragione.. sai quanto mi fa arrabbiare quando fanno vedere sui giornali che le persone del mondo dello spettacolo dopo 2 settimane dal parto hanno perso tutti i kg presi… mentre io dopo 18 mesi ce li ho ancora tutti belli belli attacati… nessuno ti dice però che dietro ci stanno personal trainer ed equipe intere di persone che li aiutano a restare belli e in forma.
    Cmq per 300$ di shampoo pretendo anche il Sig. Alterna che viene a lavarmeli….

  28. ma io dico…mi vien da pensare che le celebrities siano stupide a usare roba così costosa…anche perchè sono sempre tra le mani di parrucchieri. bah!!! con i 160€ di shampoo della Middelton ci faccio la spesa almeno per 2 mesi

  29. In pratica applico l’olio sulle lunghezze , aspetto 10 minuti e poi procedo al lavaggio abituale giusto? Prima dell’asciugatura applichi altro olio ? Perchè avevo letto su un sito tempo fa che non bisognerebbe applicare olio prima dell’asciugatura dato che i capelli si brucerebbero a causa della combo olio+calore. Che tu sappia questa cosa è vera? grazie mille

  30. In pratica applico l’olio sulle lunghezze , aspetto 10 minuti e poi procedo al lavaggio abituale giusto? Prima dell’asciugatura applichi altro olio ? Perchè avevo letto su un sito tempo fa che non bisognerebbe applicare olio prima dell’asciugatura dato che i capelli si brucerebbero a causa della combo olio+calore. Che tu sappia questa cosa è vera? grazie mille

  31. Se fossi anche io una star,straricca con i soldi che mi escono dalle orecchie non mi farei nessun problema a comprare uno shampoo da 300euro,in fondo è come se una persona qualsiasi ne spendesse 3 x un rossetto essence!!!
    Nella vita normale è semplicemente un’assurdità!!!

  32. Se fossi anche io una star,straricca con i soldi che mi escono dalle orecchie non mi farei nessun problema a comprare uno shampoo da 300euro,in fondo è come se una persona qualsiasi ne spendesse 3 x un rossetto essence!!!
    Nella vita normale è semplicemente un’assurdità!!!

  33. Ciao! Io sono troppo felice, guarda. Ma è una cosa molto voluta, non vedevo l’ora. Volevo semplicemente vedermi diversa allo specchio. Mi sento molto elegante. Per la ricrescita indubbiamente dovrai starci più dietro, tant’è che poi quando si hanno tanti capelli bianchi schiariscono tutte. Ma mi sono detta: e che cavolo. C’è ancora tempo!

  34. “Agrumi, rosmarino, legno orientale, siciliano, e gelsomino”…scusate mi ha fatto troppo ridere questa frase!! c’è un siciliano dentro? ;D

  35. Ho capito! Scusa ma allora la principessa Kate pure! Shampoo costoso e tortura sta povera chioma con i sassi caldi (aspetta – ché? !) per ottenere cosa…? Poi se vai a cercare qui sul blog quel altro post? Le foto più meno uguali (folti chiome super lucenti) ma le star tutte diverse dicendo: indovina? No poo! Cioè no allo shampoo!
    Forte, vero?

  36. Anch’io la penso così!…secondo me una bella piega (e/o acconciatura) la differenza la fa’ l’asciugatura e la messa in piega che solo un parrucchiere (bravo ovviamente!) Ti può dare! Io spesso compro prodotti professionali (quelli che usano su di me in salone) ma la piega come quella del mio parrucchiere a casa non mi viene!!! 🙂

  37. Io ne spendo 11 per un flacone da 500 ml per uno shampoo bio di Insight e già mi sembra assai!! Per lavarsi i capelli con qualcosa che scivola via e nn viene assorbito spendere 40 60 o 100 euro mi sembra davvero esagerato!!! A waste of money insomma.
    Si trovano prodotti ottimi a molto meno…

  38. Post non utilissimo, ma dai ci sta! Per la serie
    parliamo di trucchi da 5 e 50€, parliamo di prodotti per capelli da 5 e
    50€ 😉 per completezza esistono, diciamolo..poi ognuno sceglie come
    vuole!
    Non credo che il discorso di certe aziende è lo usa Kate
    (Middleton, Moss etc.) usatelo anche voi, almeno non superata una certa
    soglia! Credo sia proprio puntare ai loro portafogli.. hahahaha se non
    se li comprano loro.,.chi?

    Riguardano ai messaggi fuorvianti, eheh vale il buonsenso, nostro (a parte per la follia di un momento, per il resto uno shampo è una cosa quasi giornaliera, se non puoi permettertelo non ci pensi proprio, come con gli abiti costosi) e dei genitori quando il portafogli è il loro!
    è ovvio che senza un parrucchiere che sia la nostra oombra, e spesso diciamolo quelle chiome non sono manco vere, hai voglia a usare tutti i prodotti del mondo…

  39. Esattamente, lo dico da tempo! I rossetti, i make up, gli outfit non se li scelgono loro e non si truccano loro, hanno una squadra di professionisti che lavora per loro! Dalla manicure, all’estetica, al make up, al fitness ed al nutrizionista!!! Il loro apparire è il loro lavoro e fanno bene ad avere quella squadra… Ma appunto, è il loro lavoro.

  40. Si, metti l’olio (non troppo, che sennò li appesantisce) da asciutti, sulla chioma, evitando la cute. Puoi farlo anche stare per più tempo. Io minimo un 10/15 minuti. A volte ci dormo ( quando hanno subito stress da intemperie: vento, freddo). Avendoli sottili, dopo che li ho lavati applico solo un siero per le punte. Non la sapevo quella del calore con l’olio. Io uso il phon distante e con aria tiepida, perché avendoli lisci non faccio la piega.
    In questo momento sto usando l’olio che avevo preso in estate il bio olio della Bjoji per capelli. Ma a volte uso anche l’Argan, specie sulle punte. Mia sorella si è trovata bene con quello Weleda. Spero esserti stata utile. 🙂

  41. Si hai ragione, ma non ha senso dare dei consigli mostrando quelle persone, perché nn saranno quei risultati che otterremo! Sarà comunque diverso e non nella totalità della loro immagine. È bello leggere dei VIP ma con un certo distacco ecco

  42. Lo shampoo una cosa deve fare: lavare. E poi essere sciacquato. Tutto il resto, caviale e champagne (che se ne va nello scarico insieme alla schiuma), è fuffa per ricchi.

  43. 60 euro per uno shampoo?? e io che anni fa ho avuto i sensi di colpa per settimane per essermi fatta convincere dalla ex parrucchiera a comprarne uno della Kerastase, caro ma non quanto questi… che poi non è che sui miei capelli avesse fatto chissà quale miracolo…

  44. Vero! Probabilmente perchè le persone normali come noi con il trucco e il parrucco si migliorano ma non si stravolgono, mentre le vip sono sempre portate all’eccesso… forse è per questo che quando si vede la foto di qualche modella / attrice / cantante al naturale e sono comunque molto belle ci si meraviglia tanto..

  45. Ciao! Sono d’accordo con te sul fatto che questo paragone sia fuorviante.. Insomma è ovvio che loro sono delle strafighe per questi motivi. Lo sarei anche io se avessi un make-up artist, un parrucchiere e un personal shopper! Nessuna comune mortale si azzarderebbe mai a spendere tanto per uno shampoo! Proprio per questo però, se é di questo argomento che vogliono parlare, allora gli esempi non possono che essere star e modelle!

  46. Meh.. Io trovo già cari gli shampoo che compero che vanno dai 6 ai 10 euro a seconda che prenda quello Lavera, SoBio o Ecosi So proprio na poraccia

  47. Ciao Clio, sono una fan di lunga data sia di Dominic West che di Ruth Wilson che ho visto e amato in tante produzioni teatrali, al momento Dominic West sta recitando “les liaisons dangereuses” al Donmar e l’anno scorso Ruth Wilson nella parte di Stella in “A Streetcar Named Desire” con Gillian Anderson, ma “The Affair” non riesco proprio a farmelo piacere, non mi ha entusiasmato per nulla … proverò di nuovo in queste vacanze natalizie. Tornando all’ argomento principale: io uso i prodotti Phyto, mi sono sempre trovata super bene soprattutto
    con gli impacchi, non sono super costosi ma nemmeno da supermercato, di
    solito faccio scorta quando vado in Francia dove hanno sempre un sacco
    di offerte!

  48. hahaha mi ricorda quello che dice il mio fidanzato quando spendo troppo in cosmetici e co! Mi dice “a quel prezzo voglio incluso anche uno schiavo che mi masaggia e mi fa vento” magari a quello serve il siciliano!

  49. Mah.. Sono sicura che nessuna di queste follie darebbe mai un risultato capace di giustificare anche solo lontanamente l’assurdità di un prezzo simile. Oltre ogni buon senso..

  50. AAAAAAAAAAAASSOLUTAMENTE SI E HO COMPRATO IERI I PRODOTTI ALTERNA! Quando ho visto questo post ho pensato “non ci credo!” hahahahaha
    So esattamente che le star hanno gli stessi problemi nostri e so esattamente che quando le vediamo in ghingheri con capelli da favola spesso hanno extension e cmq sono andati dall’hair stylist più fantastico del mondo altrimenti non li avrebbero così ma provare il meglio è una delle cose che mi fa impazzire di più e lo faccio! AMO COCCOLARMI, ADORO PRENDERMI CURA DI ME STESSA e adoro provare le cose anche per poi farmi una mia idea.
    Uso solitamente Kerastase o Redken e anche quelli sono costosetti… a volte provo anche cose nuove ma non ho mai trovato quello che mi rende i capelli corposi come li vorrei ma è semplice la risposta… il mio capello è fine e non c’è nulla da fare, zero volume e zero corpo. Però ho acquistato Alerna ugualmente e voglio vedere se fa qualcosa! hahahahahahha

    vi lascio le starrrrrrrrrrrrrrrrrrrr che sono alla fin fine esattamente come noi quando non sono in super tiro

  51. Comunque il prezzo va anche valutato in base alla quantità nella bottiglia…se è per questo anche lo shampoo che uso io è costosissimo (42 euro)….ma per la bottiglia da 660 grammi!!!! (per la cronaca è “dolce metà” di Lush, che oltretutto non scherza a prezzi!!! ed è molto più “vicino” a noi di tutti questi marchi citati nel post!)

  52. Ciao TeamClio, direi che sono prezzi troppo alti per me (al supermercato già mi dà fastidio quando costano 4€)! Quello che mi incuriosisce di più è quello da 28€! 🙂

  53. si beh certamente. Nessuno le critica, tutte vorremmo avere agghindatori personali e tutti i soldi per comprarci quello che vogliamo. Loro vivono in quel mondo, che sta in piedi per l’apparenza forse prima che per la bravura, e devono essere sempre al top. Ma noi comuni mortali forse abbiamo 2-3 occasioni nella vita in cui ci concediamo trucco, parrucco e abito costosi……forse……e onestamente a me, parlo per me, poco mi importa sapere che ci sono shampo da 300 dollari…..lo dico per invidia? forse un pochino si…..invidia non per il loro mondo, ma di chi può aprire il portafoglio quando vuole senza il minimo senso di colpa!

  54. grazie! 🙂
    Il taglio è sempre quello….. ma pettinato così, mi riesce forse quella volta che mi ci metto d’impegno, e condizioni meteo permettendo!

  55. poi la maggior parte delle foto sono ritoccate, e chissà gli abiti per i vari eventi quanti accorgimenti che hanno, tipo aggeggi vari per tirare su il sedere e appiattire la pancia. Secondo me trattengono il fiato da tanto che sono imbalsamate!

  56. Chi ci crede che usando uno shampoo che costa come un paio di scarpe (economiche) vengano i capelli della Middleton ……nessuno se non una persona molto ingenua o molto giovane, esclusi questi casi, il post è divertentissimo e appaga curiosità e stupore! Fatecesognà per la miseria! Buon we regassuole ……

  57. Pazzesco.. e io che mi sentivo una pazza a spendere 18 euro per lo shampoo all’argan della kiehl’s! Che poi con tutto quello che costano saranno pieni di silicone per forza che i capelli brillano! Io mi trovo benissimo con l’impacco ai semi di lino poi shampoo e balsamo leggero della lush.. da quando ho abbandonato i siliconi ho capelli morbidissimi e luminosi e li lavo 2 volte a settimana senza che sembrino indecenti come prima che per disperazione lavavo tutti i giorni

  58. Da un paio d’anni ho scoperto gli shampoo della yves rocher che ho sempre snobbato come marca e mi piacciono molto. Sono senza siliconi, lasciano i capelli morbidi, puliti e profumati e scontati costano 2,50 euro.

  59. Mah, per il trucco già il discorso si fa più complesso ma per uno shampoo tutti questi soldi…mi sembra un sacrilegio. Se spendo 50€ per un fondotinta ci può stare ma se regalo a mio marito uno shampoo da 36€ mi dice come minimo che sono cretina. E non perché è pelato eh eh

  60. Io in tutta onestà se potessi spendere così tanto per uno shampoo,andrei ogni due/tre giorni dal parrucchiere,e’ molto più comodo che farlo da se’,ti fai quattro chiacchiere e hai una piega sempre apposto(a volte liscia,a volte mossa ecc)

  61. Io,onestamente,se potessi spendere così tanto X uno shampoo,andrei ogni 2/3 giorni dal parrucchiere,e’ molto più comodo e posso variare dal liscio al mosso ed essere sempre impeccabile

  62. Scusate se è un po ot ma a proposito di capelli,vorrei consigliarvi la spazzola ad aria calda rotante che in qst giorni trovare da lidl,l’ ho presa stamattina costa sui 20 euro ma è favolosa,si utilizza sui capelli umidi quindi asciuga e fa la piega,risultato capelli lucidissimi!!!! Ha in dotazione anche una seconda spazzola che serve a fare le onde ma ancora non ho sperimentato!

  63. E bisogna spendere così tanto per avere i capelli come la Middleton? Io vedo in giro un sacco di ragazze con capelli splendidi e io stessa non posso lamentarmi, e ultimamente lo shampoo lo compro online dopo aver fatto la ricerca in base al meno costoso! Certo, una buona base di partenza è essenziale, ma ho amiche che avevano capelli splendidi e li hanno rovinati a colpi di tinte e piastra. Si tratta di scelte, chi ama cambiare corre questo rischio, ma poi non si può dare la colpa allo shampoo o pensare che chiunque abbia capelli belli sia appena uscito dal parrucchiere!

  64. ho usato spesso alterna è un buon brand,non tutti ma alcuni prodotti sono davvero ottimi,avrei inserito anche Rahua

  65. Ciao Team, scusate ma nel punto in cui parlate del Ten Voss set c’è un errore. Avete postato la foto della bottiglia dell’acqua VOSS non del set che è questo – https://www.gilt.com/brand/alterna/product/48754176-alterna-ten-voss-set-br-set-of-3 – il quale include anche una bottiglia della nota acqua norvegese VOSS, che è l’acqua con cui preparano questo shampoo (non “un ingrediente”). La VOSS è un’acqua costosa e amata dalle star USA, il cui nome significa cascata, e viene estratta da pozzo artesiano e imbottigliata in Norvegia in confezioni esclusive.

  66. Se poi consideriamo quelle che dichiarano che non usare lo shampo gli dia capelli stupendi (io che li ho grassi non ci provo nemmeno, verrebbe una porcheria) o che usano il balsamo prima dello shampo e gli restano stupendi e puliti (una cavolata, l’ho provato ed è stato tremendo) o che la maschera per capelli va usata prima di shampo e balsamo (anche questa testata e rivelatasi una pessima idea, almeno per me) ti viene seriamente da farti quattro domande.
    Scientificamente il benessere dei capelli è questione di alimentazione, gli interventi esterni possono preservare e districare così come l’ammorbidente fa coi tessuti, ma il cotone non si trasforma in seta solo perché hai un ammorbidente da 200 €.
    Se a tutto questo aggiungiamo i post in cui Clio ci rivela che molte star usano extensions o addirittura intere parrucche, ecco che abbiamo il quadro completo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here