Ciao a tutte!

Tempo di feste significa anche tempo di foto! Ritratti di famiglia, selfie di gruppo, post su Instagram quadruplicati: Natale e Capodanno senza foto-ricordo non sarebbero la stessa cosa. Ma quante di voi odiano farsi fotografare perché credono di non venire mai bene o di non essere fotogeniche? In realtà esistono tantissimi trucchi e trucchetti per migliorare la propria resa in foto e selfie: basta conoscerli! Noi siamo qui per svelarveli e se vi interessano… non avete che da leggere il post!

ClioMakeUp-venir-bene-foto-fotogenica-selfie-dolce-gabbana

Ecco il decalogo della foto perfetta: con questi accorgimenti dovreste essere, d’ora in poi, quella venuta meglio in ogni foto di famiglia! ;-P

ClioMakeUp-venir-bene-foto-fotogenica-selfie-famiglia-realeChi vince qui, secondo voi? Noi tifiamo per l’azzurrissima Regina ;-P

BASE OPACA E LUMINOSA


Ne abbiamo parlato proprio ieri e il problema, in foto, diventa peggiore: parliamo di pelle lucida. I flash non perdonano e non c’è niente di peggio di una faccia unta, in una foto o in un selfie. Non dimenticatevi, quindi, la cipria prima di uscire e portatevi con voi i fazzolettini assorbi-sebo per un ritocco lampo!

ClioMakeUp-venir-bene-foto-fotogenica-selfie-blotterazzi-allison-janneyAllison Janney che si asciuga e opacizza il volto con una spugnetta Blotterazzi è diventata famosa: anche alla consegna degli Emmys, Allison non ha voluto rinunciare alla pelle 100% matte! 😉

Questo non significa, però, che si debba evitare qualunque riflesso della luce sulla pelle: al contrario, l’illuminante è un prodotto particolarmente fotogenico e, farselo mancare, potrebbe essere una mancata occasione per sembrare radiose!

ClioMakeUp-venir-bene-foto-fotogenica-selfie-miranda-kerrMiranda Kerr non ha risparmiato illumiante, per questo selfie!

ENTERTAINMENTIncarnato impeccabile e satinato per Meryl Streep e Hillary Clinton: perché i selfie non sono cose da sole teenager 😉

Cercare di avere un viso luminoso e fresco significa anche di stare attente con i colori: smokey intensi e scuri potrebbero essere un’idea un po’ infelice. Un po’ di fall-out o la luce sbagliata ed eccovi con gli occhi tutti neri, appesantendo anche il più raffinato dei look!

ClioMakeUp-venir-bene-foto-fotogenica-selfie-olivia-palermo

Parola di Olivia Palermo!

BUONGIORNO ZIGOMI

Anche il contouring è una tecnica particolarmente fotogenica, lo si sa. Ma senza lanciarsi in un processo lungo e complesso come quello alla Kim Kardashian e alla Pricilla Ono, accennare un contouring molto leggero potrebbe proprio regalare quella tridimensionalità al vostro viso che, per venire bene, è davvero necessaria!

ClioMakeUp-venir-bene-foto-fotogenica-selfie-emma-watson

Siamo solo all’inizio! Quale saranno i trucchetti adoperati dalle modelle, per poter venire in foto sempre in modo impeccabile, con il sorriso perfetto e gli occhioni grandi? Scopritelo a pagina 2!

36 COMMENTI

  1. Ciao ragazze del team ,avete proprio ragione ,io le foto me le faccio sempre dal lato sinistro , mi piaccio di più,dall altra parte non sembro neanche io ahah buona domenica a tutte ciao

  2. Io vado di app che mi scatta direttamente la foto con il filtro che ho scelto e sono già a metà dell’opera!
    Comunque un fattore importantissimo è la luce che ci colpisce! Come per tutte le foto

  3. Ne manca uno di punto: fregarsene e fare le foto perchè ci si sta divertendo.. un bel sorriso naturale e non impostato credo rimanga il migliore trucchetto per venire bene. Francamente sono anche un po’ stufa di tutte queste vanità e accortezze, di vedere ragazze/i preoccupatissime/i per un selfie o che se ne fanno 50 prima di scegliere la migliore… è una foto gente, non ha valore alcuno

  4. Io sono tutto tranne che fotogenica,se mi dicono di fare una foto al 99% vengo male,le uniche fotografie in cui vengo bene sono quelle in cui non mi accorgo che mi stanno fotografando!E poi se prima di scattare dicessi ai mie parenti di aspettare per mettermi in posizione,sistemarmi e cercare la luce le prese in giro si sprecherebbero! 😀

  5. brava!la penso esattamente come te.. mentre leggevo il post pensavo: e per quale motivo dovremmo essere perfette in foto? per me il bello di riguardare foto del passato è a volte anche trovare delle espressioni buffe che ci strappano un sorriso a distanza di anni.
    purtroppo oggi si è perso il senso ludico delle cose e anche se posso sembrare mia nonna con questi discorsi nn mi vergogno di essere una persona genuina

  6. Esatto, alla fine pur di fare le fatalone super perfette hanno foto tutte uguali (stesso sorriso, stesso lato del viso, stessa posa)… vista una viste tutte!

  7. Trovo questo post di una tristezza disarmante… Vi prego ragazze smettetela di fare selfie con la bocca a culo di gallina. Se hai 14 anni è accettabile (non il massimo per dimostrare di avere spessore ma accettabile) oltre lo trovo ridicolo. Facebook e instagram traboccano di foto tutte uguali dove l’importante é venire bene. Le foto dovrebbero essere il ricordo di un momento
    Vuoi avere una pelle impeccabile, il blush giusto e i capelli in ordine? Fantastico! Ma non perché devi fare le foto!!
    E poi… Lasciatevi dire che il culo di gallina mette in evidenza tutte le rughe intorno alla bocca che normalmente non noterebbe nessuno
    Meglio un bel sorriso e preoccuparsi solo di tenere gli occhi aperti!!!

  8. Mmmh…io non faccio selfie, sono normale lo stesso? Mi piace fare foto insieme ad altre persone, amici, amori, figli e basta. Farmi la foto da sola mi fa tristezza. Comunque i consigli erano interessanti anche per le foto di gruppo

  9. L ‘ho pensato anch’io, ma credo si riferisca al fatto che le pupille dovrebbero restringersi in presenza della fonte luminosa e allargarsi appena si distoglie lo sguardo. Proprio come quando va via la luce in una stanza ben illuminata!

  10. Ciao Eleonora! Proprio perché alla luce si restringono, come distogli lo sguardo, le pupille si dilatano, cercando di riabituarsi! Hai in mente quando entri in un luogo chiuso dopo essere stata al sole e, semplicemente, non vedi niente? La stessa cosa in questo caso: si guarda una fonte luminosa e poi si scatta la foto senza più fissare la luce, così che le pupille debbano dilatarsi un po’ per recuperare :-). Capita lo stesso con il diaframma delle macchine fotografiche!

  11. le ciglia finte fanno la differenze! verissimo! dopo aver provato le n.31 EYLURE LONDON effetto naturale, tutta un’altra cosa! a me è sempre dispiaciuto no aver le ciglia lunghe e curve, fino a quando non mi son trasferita a Londra ed ho scoperto un mondo di ciglia finte! beh, a detta degli altri… pare che io faccia dei trucchi micidiali per avere gli OCCHIONI… il trucco c’è ma non si vede… e non si parla di ombretti e combinazioni cromatiche da stregona… solo di ciglia finte!!!
    provatele!
    passo e chiudo – baci

  12. Io vengo sempre male. Mi vergogno (perchè lo so) così vengo pure peggio. Ho 36 anni e di foto BELLE, dove dico pure IO “qui mi piaccio” ne avrò … una decina? Scattare le foto per me è un disaggio, non scherzo…
    L’ultima prova la potete vedere su Facebook, sulla pagina del hotel dove lavoro (Grand Hotel Palace Ancona). Abbiamo fatto “un brindisi di Natale”, scattato qualche foto…
    Bon. Tutti tranquilli, sereni. Il titolare tranquillo, il direttore tranquillo, la mamma del titolare tutta piccolina, umile (tranquilla), la moglie del titolare simpatica, sorridente, (tranquilla). E poi c’è Zuzana. In prima fila, le braccia incrociate, IL BOSS del gruppo, il clan dei Corleone non mi fa un baffo. Il giubbotto di pelle era un casaccio, ma di certo non aiuta.
    Uuuufffaaaaa!!!!!
    Cosa mi dice la testa?
    Che poi le altre foto sono pure peggio, con un atteggiamento più umano, ma la bocca piena (sempre). Colpa di Lucia e la sua pizza di formaggio…
    [PS: Se andate vedere veramente, per favore, lasciateci un LIKE. Ci farebbe comodo!]

  13. Ciao TeamClio, grazie dei consigli! I 4 step delle modelle non me li ricorderò mai!
    In realtà faccio poche foto a Natale e Capodanno (o addirittura molti anni non ne facevo affatto).

  14. infatti! proviamo al buio allora, visto che la mia gatta di notte è ancora più gnocca, proviamo anche noi hahaha

  15. quoto…
    avendo fatto molte prove, concordo coi vostri consigli, qualcuno non lo sapevo e spero di farne tesoro… Buon… aspettiamo ancora un po’… va’… Baci!

  16. Ahahah questo post mi ha fatto proprio sorridere!
    Io che sono l’ANTI-FOTO per eccellenza mi trovo spesso a cercare un lato, una luce..insomma QUALSIASI cosa che mi possa far uscire bene (e pensare che volevo fare la modella, modella delle tappe si intende, dall’altro del mio metro e una brioche non potevo aspirare ad altro), con il tempo ho capito che…nulla le foto non fanno per me.

    Il mio migliore amico e il mio ragazzo mi prendono costantemente in giro perchè inclino sempre la testa per far sì che il mio nasone scompaia un pochino.

    Ma vogliamo parlare delle foto scattate a tradimento? quelle dove esci con il doppio/triplo mento (giuro non ce l’hooo!), i denti storti (quelli sì sono i miei!) e una caccola che ti esce dal naso (scusate la finezza!). Insomma queste foto in queste feste non fanno per me!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here