Ciao ragazze!

Con l’inizio del 2016 ho deciso che uno dei miei primi obiettivi sarà avere una pelle più bella!
Come? Beh, miracoli non posso certo farne e prodotti magici che la trasformino non esistono, ma tutto dipenderà da me!
Ci sono tanti piccoli accorgimenti e azioni che possono aiutarci a prenderci cura della pelle del viso, per non avere problemi e imperfezioni indesiderate durante l’anno… e naturalmente questi consigli valgono anche per voi!

Ho deciso quindi di indicarvi quali saranno le mie 10 regole di skincare per questo 2016 e di fare tante piccole promesse che vorrei riuscire a mantenere! Volete sapere quali sono e, magari, farmi compagnia per questo obiettivo? Allora leggete oltre! 😉

cliomakeup-pelle-2016

1) STRESSARE MENO BRUFOLI E PUNTI NERI!

Ormai lo sapete, perchè l’ho ammesso più volte: non riesco proprio a fare a meno di schiacciare i simpatici brufoletti che vengono a trovarmi ogni tanto, e faccio la stessa cosa con i punti neri del mento!

cliomakeup-pelle-2016-2

Il problema però è sempre lo stesso: da una piccolissima imperfezione nasce sempre un graaaande problema! I brufoli danno il meglio di sé proprio dopo averli toccati, quindi bisognerebbe lasciarli stare e aspettare che passino.
Ora… non sto lì ad assicurarvi che lacerò stare per sempre i miei simpatici amichetti al loro posto… però sarò certamente più attenta a farlo con criterio!


cliomakeup-yes-you-can_2

Non bisogna infatti mai insistere se vediamo che a furia di spremere non vediamo nulla, e poi bisogna ricordarsi sempre di avere mani e pelle pulita e di usare bastoncini di cotone puliti per evitare il contatto con le dita e le unghie, portatrici sane di batteri!

ClioMakeUp-punti-neri-rimedi-naso-bastoncini-cotone

2) FARE LE MASCHERE, ANCHE FUORI CASA

Quando si tratta di maschere, mi capita di essere molto costante quando sono qui a New York e di esserlo meno quando viaggio o torno in Italia per qualche settimana. Puntualmente, quando salto qualche passaggio della mia routine classica, mi accorgo poi che la mia pelle peggiora.

cliomakeup-pelle-2016-3Questa foto l’ho scattata quando ero in Italia… notate niente tra il mento e la mandibola? 😛

Per questo un’altra buona regola che seguirò, è proprio quella di diventare più costante in questo senso, sia con le maschere che con le creme. Imparerò anche a ottimizzare lo spazio in valigia, perché spesso rinuncio a qualche prodotto proprio per non caricarla troppo!

3) PORTARSI DIETRO SEMPRE PINZETTE E SPECCHIETTI INGRANDITORI

Quando viaggio, nel bagaglio a mano devo rinunciare alle pinzette per motivi di sicurezza, ma non avendole con me mi dimentico anche di usarle e mi ritrovo con peletti ovunque, anche in posti che non dovrebbero neanche ricrescere!

cliomakeup-pelle-2016-5

Non avendo neanche uno specchio 4x o 8x non riesco neanche ad accorgermene e così mi ritrovo con questi ospiti sgraditi sul viso, che invece qui a casa riesco a tenere sotto controllo!

cliomakeup-pelle-2016-4

Da oggi in poi, quindi, pinzette e specchietto (anche normale, di quelli da borsetta) saranno sempre con me! E come i peli, anche i punti neri non avranno più scampo quando sono in giro! 😀

4) SEGUIRE UN REGIME PER ALMENO 3 MESI

A me capita spessissimo e probabilmente è successo anche a voi qualche volta: cambiare troppo spesso i prodotti della nostra skincare non fa benissimo!

cliomakeup-pelle-2016-7

Per avere degli effetti visibili e per ottenere il massimo dai nostri prodotti, bisognerebbe invece far ‘abituare’ la nostra pelle e ripetere quindi la nostra routine allo stesso modo per almeno 3 mesi.

cliomakeup-pelle-2016-6

Crema viso, crema occhi, sieri e maschere, creme anti-cellulite etc… un altro dei miei buoni propositi per il 2016 è quindi questo: cercare di fare gli stessi trattamenti con gli stessi prodotti non solo per qualche giorno! 😛

5) ANALIZZARE PERIODICAMENTE LA PELLE PER CAPIRNE LE ESIGENZE

Per me è un punto importantissimo. A volte non ce ne rendiamo conto, ma la nostra pelle cambia più velocemente di quanto pensiamo!
Anche se usiamo sempre gli stessi prodotti, perché pensiamo siano i più adatti, a volte può succedere che la pelle abbia necessità diverse dal solito, e di coseguenza anche la nostra routine si deve adeguare!

cliomakeup-face-mirror

Dobbiamo tener conto poi sia delle stagioni che dell’età e del tempo che passa. Quello che farò io, e che consiglio di fare anche a voi, sarà un vero e proprio ‘check’ ogni 4-5 mesi, per capire se ci sono zone più grasse o secche, brufoli etc e capire quindi se abbiamo bisogno anche di prodotti diversi.

Questi erano solo i primi 5 propositi. Ne mancano all’appello altri 5 per riuscire ad avere una pelle più bella! Sono piuttosto impegnativi ma con un po’ di attenzione sono sicura di riuscirci! E voi? Siete pronte a scoprire cosa bisogna fare ancora per una skincare perfetta? Trovate tutto a pagina 2!

128 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutte! Mi riconosco in tutti i passaggi che sto facendo da un po e confermo che la pelle è migliorata. Anche io portavo dai viaggi una pelle impura, ora viaggio con il beauty più pesante della valigia .. E soprattutto ho preso su amazon uno specchio 8x con dietro delle ventose e mi torna utilissimo in viaggio anche solo per truccarmi.

  2. Tutti passaggi interessanti e utili. …ma penso che non si debba diventare schiave….a tutto ci vuole buon senso ed elasticità.

  3. Buongiorno a tutte! Beh diciamo che in linea di massima sono tutte regole che già seguo, le creme di solito le finisco prima di passare a quelle nuove, a meno che nel frattempo non cambi la stagione e senta l’esigenza di cambiare formulazione! Scrub e maschere le faccio abbastanza regolarmente e per fortuna ho imparato a non schiacciare più brufoli (per fortuna me ne esce 1 massimo 2 molto saltuariamente) e punti neri! Un grande consiglio che ho già scritto e che voglio ripetere per i brufoli è il tea tree oil, è miracoloso! Quando vedete che vi sta per spuntare il malefico, quando è ancora rosso per intenderci, con un cotton fiocc mettete 2-3 goccine di olio, più volte al giorno. Nel 90% dei casi il brufolo regredisce! senza avere poi il problema delle macchie! Mi raccomando però che il tea tree oil sia puro e si possa utilizzare sulla pelle.

  4. Ciao! Dunque la cosa della crema per almeno tre mesi penso di seguirla perché comunque finisco sempre tutti i miei prodotti.. Dopo averli finiti cambio! O ne trovo di nuovo o riprendo qualcosa che avevo usato in passato!
    L’unica è che non faccio scrub al corpo ,solo al viso una volta a settimana.. E le maschere molto saltuariamente! È che non voglio essere dipendente da tutto e per tutto.. Già non posso fare senza certi prodotti .. Non voglio esagerare con le spese insomma.. Ho delle maschere in casa ma penso di farne tipo una volta ogni due o tre mesi se va bene XD (adesso che mi aspettano ne ho una di cotone della Tony Moly, uno per occhi di Sephora e uno che mi è stato regalato di Peter thomas roth da Sephora a New York)
    È giusto o sbagliato Clio? Meglio aggiungere anche la maschera nella routine o posso anche lasciare così? (Ho pelle mista e ho 26 anni)

  5. Devo dire che me la cavo molto bene! A parte tormentare i brufoletti e fare scrub per il resto sto molto attenta. In genere faccio lo scrub zucchero e miele, lo spalmo sul viso, lo tengo su un minuto e poi entro in doccia. Ma il problema è che sono pigra!!!! Vorrei qualcosa di pronto, ma cosa c’è di meglio di ingredienti naturali?? Dovrò impegnarmi un po’ di più…

  6. Ciao Clio! Bel post, mi hai dato una spinta in più ad essere più costante nel curare la mia pelle! Volevo però chiederti: cosa intendi con l’analisi della pelle? Perché io faccio fatica a capire che tipo di pelle abbia, ultimamente mi sta dando un sacco di problemi e non riesco a trovare una skincare adeguata. Come faccio a capire la mia tipologia di pelle?

  7. Nel 2015 grazie a questo forum, a Clio, e ai commenti delle ragazze ho avuto l’illuminazione giusta, ho capito come trattare la mia pelle e posso dire di aver risolto il problema dei brufoli “cistici”, quelli profondi, grossi e dolenti, che avevo sulle guance e mi creavano tantissimo disagio. Ho iniziato a cambiare tutto verso agosto ed è un mese o più che di quei brufoli lì non ne ho più. Adesso mi è spuntato qualche brufoletto, ma sono diversi, piccoli e innocenti, che arrivano e se ne vanno nel giro di un giorno. Il mio problema è che mi rimangono le macchie a lungo….ma conto di risolvere anche questo.
    Adesso devo solo capire se le creme che uso le posso usare anche d’estate…..perchè anni fa il dermatologo diceva di sì, il farmacista di no…mi metterò a studiare. E poi vorrei trovare qualcosa di veramente valido per le macchie, che però non mi faccia tornare i brufoli. Insomma, ho un equilibrio molto precario!
    Per ottenere il miglioramento sono diventata una maniaca: ci metto tantissimo a struccarmi, e poi mi spalmo due-tre creme diverse a seconda delle zone del viso.
    Unico cruccio: la comparsa di una bella ruga in fronte…..ormai definitiva (non è di espressione, ormai non se ne va più!).
    A questo proposito, sto cercando qualche crema, prodotto vario effetto filler, quelli che riempiono la ruga…..anche se è siliconico non mi interessa….da mettere almeno quando mi trucco. So che non sono curativi, ma mi basta migliorarla otticamente. Avete suggerimenti?

  8. questo post è arrivato proprio nel momento giusto. son ormai mesi che mi riprometto di seguire delle regole precise per la mia skin care ma ogni volta lascio perdere per la pigrizia

  9. Oddio ogni volta che leggo che usi gli specchi ingrandenti mi viene male! Io mi spaventerei a vedere la mia pelle da così vicino

  10. Non posso rinunciare ad una buona detersione e ad un buon struccaggio! tutte cose importantissime per me! i brufoletti se riesco li tolgo, altr ci metto un po’ di maschera sopra durante la notte e spero che si secchino

  11. Tutti buoni propositi, altro ché. Ti auguro la costanza!
    Io vorrei per quest’anno :
    1) essere più costante con li appuntamenti dalla estetista per la cera. Nel’estate nn ne salto manco uno, ma in inverno (come ora) mi ritrovo – diciamo non a posto. Non so dove ho sentito la battuta : se vuoi vedere la donna non depilata – sposala! Bene. Me ne vergogno ma al momento è proprio così
    2) ricordarmi di fare i trattamenti anticellulite qua e là. E non solo quando d’un colpo arriva il caldo ed è, spesso volentieri, ormai troppo tardi 🙁
    Per ora non mi viene in mente altro. Speriamo bene.

  12. Che dire, troppe volte mi riprometto di essere costante ma ancora non ci sono mai veramente riuscita. L’unico prodotto a cui proprio non riesco a fare a meno è la crema notte (io ne uso una dell’erbolario per pelli impure) e dello struccaggio prima di andare a dormire perché odio svegliarmi la mattina e vedermi come un panda sugli occhi o comunque sentirmi “sporca”. Però Ho una pelle che si riempie facilmente di brufoli, è estremamente sensibile e, come tante, sto ancora cercando i prodotti migliori per la mia skincare! Quindi i tuoi buoni propositi, Clio, li faccio.anche un Po miei!
    Grazie per ogni cosa qui nel blog! Un bacio

  13. Condivido!!!! Io quando non sono in viaggio ho sempre con me pinzetta e forbicine per estirpare i vari peletti!.. faccio o addirittura in base a dove mi trovo compro le maschere viso! ( così le testo sul campo! E se mi ci trovo bene ne compro diverse, soprattutto quando sono marche che non trovo in Italia) pulizia del viso accurata ogni sera! E una volta al mese la faccio dall’estetista con un bel massaggio che riporta il mio viso.. alla vita!! (Dopo mi sento benissimo!) 🙂 🙂

  14. Ciao. Calcola però che come MUA e beauty blogger lei ci mette la faccia, altrimenti sarebbe una che predica bene e razzola male. Poi diciamo che in tutto ciò ci guadagnamo in salute (dormire abbastanza, mangiare sano), non solo a livello di pelle

  15. Ciao tutte! Anche io ho deciso di regalare a la mia pelle nuovi prodotti… E difficile perché di solito ho la pelle mista con acne ormonale ma ora la mia pelle è diventata secca ma sempre con qualche imperfezioni! Se cambio crema la mia pelle impazzisce quindi ho deciso di provare i prodotti Paula’s choice. Sento sempre buone cose al riguardo quindi niente trucchi x ora…pelle sana in primo piano!

  16. Io ho 22 anni e non ho troppi problemi di pelle (escludendo qualche punto nero sul naso e sul mento), però mi piace prendermi cura della mia pelle. Quindi maschere, scrub, creme per ogni esigenza, contorno occhi. L’importante secondo me é che non diventi un peso, cioè io lo faccio perché mi piace, mi fa sentire meglio ed é un momento della giornata che dedico a me stessa. Penso che non lo farei se fosse un peso, quindi se anche l’unica cosa che fate è mettere la crema idratante una volta giorno va bene lo stesso, non penso ci si debba sentire in colpa per questo.

  17. sono molto pigra per quanto riguarda la protezione, ma questo deriva dal fatto che le creme solari quasi mi otturano i pori, causando una produzione eccessiva di sebo che normalmente non avrai. Clio quando sarà il tempo, ci consigli creme solari a chi ha la pelle mista?

  18. Avendo io una pelle problematica (sensibile, acneica, mista) ho deciso che devo andare dal dermatologo, che saprà consigliarmi finalmente una cura una volta per tutte! oltre a questo vorrei appunto evitare di schiacciare brufoli e punti neri, fare più maschere e pulizie del viso, e curare di più i piedi e le unghie dei piedi anche d’inverno!

  19. Ciao Clio, a proposito del punto n.9 visto che lo approfondirai, in un post di qualche gg fa avevi parlato dello strumento nube rete de miei dicendo che lo usavo dopo esserti già stroncata perché avevi notato che non portava via proprio tutto…ecco l’ho notato anche io. Potresti indicarmi quindi la tua routine in questo caso? Cosa utilizzi prima? Grazie!

  20. Scusa…il correttore automatico del telefono mi ha fatto scrivere cavolate..
    Intendevo lo struccante nuxe reve de miel.
    Sorry!!!

  21. Io vorrei impegnarmi sul non stressare i brufoli (o almeno con criterio, come dice Clio), farmi le maschere con più costanza ora che ne ho finalmente trovata una che funziona e che vedo che mi sta effettivamente dando benefici, e essere costante anche con lo scrub. Per gli altri sono già bravina o non poi sento troppo necessari per me. Ce la possiamo fare hehehe!!

  22. uhm……i piedi….
    poi piango sul latte versato ma……abbiamo dei piedi? anche in inverno loro continuano ad esistere?

  23. ti sconvolgerò!
    sono single, non metto quasi mai le gonne e se le metto è con le calze 50 denari…..quindi……io d’inverno mica mi depilo!!!!!
    ne ho anche pochi…..ma ci do una passata di rasoio ogni tanto (taaaanto) proprio per non fare brutta figura in caso di incidente stradale hihihihihih

  24. Ho un paio di domande a proposito di questo post: Clio pensi di riuscire a usare lo stesso prodotto x tre mesi?…come farai a consigliarci nuovi prodotti?…sono contenta per la tua pelle ma la cosa mi mette ansia…
    e poi, secondo te è il caso di mettere la protezione UV in pianura padana?…sai il sole qui in inverno ha la stessa frequenza delle stelle comete!!!

  25. 11) approffitare di qualche sconto per comprare un clarisonic o simili!!! vorrei proprio provare a vedere la differenza con una pelle pulita così bene! Io vado a fasi, quando sto attenta a tutto e altre volte che mi prende a male tutto..e lascio correre i vari passaggi scruub etc. Per fortuna però mi strucco sempre, a casa il trucco non lo sopporto proprio XD

  26. Ciao! Una dermatologa una volta mi ha “spiazzato” facendomi notare, che se pur nuvoloso, il sole c’è!! So che è una cosa banale, ma x la pelle a volte non ci si pensa.. 🙂 quindi si a protezione cmq 🙂

  27. Ps: Mi ero rivolta a lei x una macchia sul viso.. X questo mi ha detto dell’importanza della protezione 🙂

  28. Propositi:
    Fare più maschere.
    Eliminare i grani di miglio.
    Bere di più. Soprattutto The verde.
    Rimanere fedele alla mia crema c3 della bioearth. È l’unica che mi calma il rossore sul naso. Quella della Ren, idrata, ma non fa nulla per i rossori. Ritornerò da lei, almeno su zone specifiche. L’avevo cambiata, perché è troppo ricca.

  29. Ciao a tutte! Tra i miei buoni propositi c’è anche quello di fare più maschere. Qualcuno ha provato la classica di Garnier? La mia pelle non è particolarmente grassa, ho un po’ di punti neri su mento e naso ma niente di così grave! Potrebbe essere adatta a me?

  30. Ma che bel post 🙂 Anch’io quando si parla di skin care sono maniacale! Qualche anno fa (più o meno 4) ho avuto problemi d’acne e la mia pelle era diventata un ossessione. Scrub, maschere, creme, tonici provavo di tutto. Poi, grazie a Dio, ho trovato una dermatologa che mi ha dato la giusta cura e sono guarita. Ora mi sbuca un brufolo ogni 4 mese (o dopo natale ehm xD). Per cui è da qualche anno che non cambio creme appunto per la paura che ritornino i brofuli. Anche se io sono super tentata di provare provare e provare!! Lo struccaggio anche per me è importantissimo! A volte guardo mia sorella con gli occhi da panda perchè ha ancora della matita nera e mi verrebbe di andare lì e tirargliela via dagli occhi ahahahah. ora mi sembra di avere una buona routine:
    – Crema viso idratante al mattino + crema protezione 50
    – crema schiarente la sera (per qlc macchietta che ancora ho)
    – 1 volta a settimana una maschera idratante o anti imperfezioni
    – 1 volta ogni 2 settimana scrub 🙂
    Bacioni a tutte!!!!

  31. Ciao a tutte!io cerco sempre di struccarmi bene e usare la crema, come obiettivo di questo nuovo anno ho ricominciato ad usare ogni sera il clarisonic, la mia pelle ne ha molto bisogno ultimamente! E una maschera ogni tanto non fa mai male

  32. Il primo e quello di essere costante con la skincare per almeno tre mesi sono anche i miei obiettivi da anni!!! Non sono costante con le creme, cambio troppo spesso e la pelle non fornisce risultati. Brufoli da tormentare idem…e considerando che sono piena di cicatrici lasciate da loro devo proprio piantarla.
    A questi aggiungo anche un trucco più leggero per il lavoro.
    Ci devo, ci voglio riuscire!

  33. Cerco di essere il più attenta e disciplinata possibile con la cura della mia pelle! Però , quello che faccio più fatica ad evitare è il famoso “schiacciamento ” di brufoli e punti neri!!! è più forte di me, non so resistergli!!!
    Spero di stare ferma con le manine più spesso…Perchè giuro che mi faccio dei danni spaziali a volte!!!

  34. lo uso anche io! è una manna contro i brufoli… il mio è in minuscolo roll on della marca bio CMD e io lo chiamo la “bacchetta magica” 😀

  35. secondo me dipende dalle esigenze della tua pelle. io ho la pelle molto secca e sendibile sulle guance e DEVO fare una maschera nutriente almeno 2 volte a settimana su quella zona (a periodi ne faccio tutti i giorni ma io sono “malata”). mettere la crema 2 volte al giorno a me non basta, soprattutto a seconda dei periodi… quindi ascolta la tua pelle 🙂

  36. Anche io! nei casi peggiori mi si infetta e rimane un bubbone sottopelle. Poi a guarigione avvenuta mi rimane una macchia scura per mesi … Quando faccio questi danni mi prenderei a calci ma al prossimo non resisto comunque. Ti consiglio di cercare Oxy10 su internet, da applicare solo sul brufolo (o crosticina) con un cotton fioc, guarisce prima. Ma prevenire è meglio che curare …

  37. anche io compro sempre maschere per il viso (e ne faccio) quando viaggio! il mio ragazzo mi prende sempre in giro <> povero ragazzo! 😀

  38. Ti capisco perfettamente…Sai che cosa sono arrivata a fare io una volta??? Non riuscendo a “strizzare” un comedone, l’ho bucato con un ago infuocato…E non aggiungo altro!!! 🙁

  39. l’ago lo uso anche io con risultati da apocalisse, non ho ancora provato ad infuocarlo però … :-O

  40. Primo post!
    Ciao a tutte!anch’io mi sono ripromessa per questo 2016 maggiore attenzione alla skincare: 1) nuovo detergente acquistato (LA ROCHE POSAY Gelee d’Eau Micellaire Demaquillante Viso&Occhi) ottimo almeno per questi primi giorni
    2) crema e siero mattina e sera
    3)combattere la pigrizia e struccarmi tutte le sere!!
    4)rimuovere i grani di miglio…grrr
    5) aumentare il numero di maschere e scrub…ancora lontane dalla mia routine…

  41. io seguo abbastanza costantemente tutte queste regole a parte quella della protezione viso. in estate la metto sempre anche se non devo andare in spiaggia perchè abitando in Sardegna il sole lo prendi anche passeggiando per strada. in inverno proprio non mi riesce… anche perchè penso che fare 5 minuti di camminata sotto un cielo coperto o peggio sotto l’ ombrello e la pioggia non potrà fare tutti questi danni. magari sbaglio io però forse devo solo trovare una protezione davvero leggera che si assorba in un nanosecondo e allora riuscirò ad essere costante, chissà! consigli in proposito???
    vorrei essere più costante con i trattamenti corpo (scrub, crema idratante/anticellulite) perchè in inverno lo trascuro… anche essere più costante con la depilazione magari…

  42. Ciao!!! Qualcuna sa consigliarmi una crema contorno occhi con filtro solare? (Magari meno costosa di quella della kiehl’s)

  43. Clio seguendo sempre i tuoi consigli, ho comprato la crema di clinique perché contiene spf 25 e quindi per proteggerla quotidianamente dai raggi solari nocivi, ma è un po’ colorata e mi domando perché e poi a volte esce anzi spesso non omogenea si divide la crema e l’olio che contiene, succede anche a te, ora che ci penso la tolgo dal bagno e la metto tra i trucchi, tanto è uno step che posso fare anche prima del trucco. Grazie, ciao
    ps. : io so già che dovrei perlomeno fumare di meno, la differenza tra quando non fumavo e ora che fumo, sulla pelle si vede, eccome… sigh! baci

  44. sì anche mia sorella era andata dalla dermatologa per delle macchie solari e addirittura le aveva detto che il sole in viso non va proprio preso…neanche al mare..
    il mio approccio in genere con i medici diciamo “estremisti” è che tendo a prendere con le pinze tutto quello che dicono, la protezione sempre sono d’accordissimo ma da qui a diventare un vampiro mi sembra un po’ esagerato!

  45. parto dal presupposto che con una bella pelle si nasce ma che con cura nell’alimentazione fondamentale e nn stressare la pelle con troppi prodotti sia importante struccarsi la sera è il primo step usare prodotti adatti e consigliati magari da un bravo dermatologo se si hanno problemi è il secondo step stare senza truccarsi più possibile e se lo si fa tutti i gg usare prdotti di qualitá .e proteggersi dal sole ma senza averne l’incubo tanto l’invecchiamento ossidativo avviene lo stesso é un processo naturale ovvio si rallenti proteggendosi ma nn se nè immuni .

    per mia abitudine nn uso spazzoline elettriche varie x pulire il mio viso ,le trovo nocive ovviamente x venderle dicono che fa benissimo usarle iopenso di no e me lo ha confermato anche il mio medico .ho una bella pelle senza imperfezioni la sera la strucco con detergente che massaggio sul viso e lavo via uso un tonico analcolico e stendo siero detossinante e crema notte rigenerante una tantum uso lo scrub di Sisley x eliminare le impurità e faccio qualche maschera idratante o impacchi d’olio di argan puro o rosa mosqueta vinaccioli …soprattutto durante le vacanze sulla neve la nutro molto così come d’estate uso moltissimo gel idratanti prima durante e dopo il mare .

    nn schiaccio mai punti neri nn ne ho e sene avessi nemmeno i brufoli ..userei piuttosto i gel che li asciugano ed eviterei di stuzzicarli x evitare il proliferare di germi su altre zone del viso.

    evitare zuccheri e grassi poi altra regola è mangiare tanto cibo fresco ora è la stagione dei mandarini broccoli barbabietole melograni .salmone e avocado yogurt greco ricchissimo di fermenti e senza grassi
    .bere tisane thè rosso o verde a litri senza zucchero ovviamente contengono antiossidanti e la sera infuso di finocchietto sgonfia e drena ..
    prendere integratori x la pelle io prendoa periodi di tre mesi stop uno e riprendo x altri tre la centella asiatica che rinforza anche i capillari e drena x cui bye bye ristagni causa della odiatissima a cellulite
    anche gli omega 3 fanno benissimo ,il germe di grano in perle e prima del mare betacarotene

    queste sono le mie regole x avere una pelle sana e splendente

  46. Ammetto che con il sonno (non ce la faccio ad addormentarmi prima di mezzanotte, è proprio innaturale per me) e il filtro solare non ce la posso fare, mettermi il filtro solare in inverno mi sembra eccessivo, mi sembra più una cosa da gente fissata con le rughe che qualcosa di veramente importante (per me la skin care è una questione di salute, piuttosto che di estetica…tanto le rughe verranno lo stesso, facciamocene una ragione). A parte quest’occasione che avevo la valigia troppo piena, di norma lo specchio con ingrandimento me lo porto sempre.
    C’è da dire che io non ho mai viaggiato tra Europa e altri continenti e magari rompono di più le scatole sui prodotti trasportabili, ma che non si possano portare le pinzette mi giunge nuova O.O

  47. Ti capisco benissimo!.. Mio marito ormai si è rassegnato alla cosa!.. Ora mi chiede anche recensioni sulla… Tal.. Maschera!!.. 🙂 🙂 🙂

  48. guarda, io mi vergogno a dirlo ma sono piena di calli… oggi ho fatto un po’ di pedicure e dopo 3 ore passate a grattare un po’ sono migliorati, ma ci sono ancora…

  49. Ti dirò, pure io mi che uso solo una crema idratante (nient’altro) mi sono sempre domandata se sbagliassi, prima facevo scrub, passavo tonici e cose varie perché la mia faccia era un disastro, ora uso solo una crema idratante, ma leggendo di gente che si mette il filtro solare d’inverno ecc mi sono iniziata a fare delle domande. Indagando alla fine ho scoperto quello che ho sempre saputo tra me e me: alla pelle si da quel che serve, né più ne meno. Ossessionarsi e starci male non serve, dipende da cosa ha bisogno la tua pelle.
    Nemmeno io faccio trattamenti corpo, fondamentalmente non ho bisogno di nulla di particolare, inoltre per la pelle del corpo contribuisce molto il tono muscolare (guarda quei bodybuilder sessantenni con la pelle tirata dai muscoli che pare quella di un ventenne), quindi basta la palestra a tenere “tirata” la pelle, a meno che tu non l’abbia molto secca o qualcosa del genere e serve un idratante.

  50. Credevo di essere l’unica “chirurga pazza” a fare queste cose ai suoi (fortunatamente ex) brufoli, ma vedo che non sono l’unica che, spinta dalla disperazione, si è inventata queste cose assurde.

  51. Infatti penso anche io che d’inverno un po’ di sole fa bene. Ma se è una cosa che ti dà pensiero, puoi prendere una crema giorno o un fondotinta con un SPF già al interno. Se ne trovano tanti ormai…

  52. Per me è una cosa eccessiva, infatti non mi metterei mai la protezione solare in inverno, un conto è avere necessità specifiche, un conto è avere un’ossessione.
    Anche la luna riflette i raggi solari (per quello ci appare luminosa), ci mettiamo il filtro anche nelle notti di luna piena? 😛
    Per carità, va bene che sono professionisti, ma…moderazione in tutto, gente…fossero così le cose allora i cinquantenni di oggi dovrebbero avere la faccia che cade a pezzi (la fissazione della protezione solare è una cosa relativamente recente), manteniamo un pensiero critico sulle cose.

  53. Perché, serve altro a parte lavarli e tagliare le unghie? mi fate porre dubbi che non ho mai avuto O.O

  54. Credo si riferisce a quando viaggia con solo il bagaglio a mano… Se no effettivamente non ha senso 😀

  55. Sei molto carina, responsabile e molto matura anche, visto che hai solo 22 anni.
    Mi piace quel che dici

  56. Sono perfettamente d’accordo con te. Ma è una facenda molto personale sentirsi – o no, una schiava. Se la cosa ti piace, non ti pesa. Se ti piace un sacco, ti ci diverti pure.

  57. Ok….tutte cose vere e belle. Ma fare tutto tutto a me sembra eccessivo. Poi se una persona se la sente…ok. Di certo io non mo metto la protezione solare appena metto il naso fuori casa!

  58. Ottimi consigli, che tra l’altro hai sempre dispensato 🙂 Ma manca quello più importante, ossia l’alimentazione! Bere il giusto, magari integrando tè e tisane, evitare cibi troppo salati o troppo dolci, sono solo alcune delle regole per una pelle sana e bella!

    ps: http://miymakeup.blogspot.it/

  59. d’accordo a metà con una e a metà con l’altra.
    Lei fa il suo lavoro, oltre al fatto di essere conosciuta e quindi guardata da tantissima gente. Se a una persona “normale” si perdona la rughetta, il brufolo o il capello unto, ai “personaggi” non si perdona niente….sappiamo che la gente sa essere anche molto critica con chi è sotto i riflettori.
    Però non credo che saltare uno step un giorno ci faccia peggiorare al punto che il peggioramento sia visibile…e se anche fosse, non è la fine del mondo.
    Certo, se tutti ogni giorno mi chiedessero
    sei clio???? foto insieme?????
    e poi sparassero sentenze su ogni social……io non so se ce la farei. Stavo per scrivere “diventerei maniaca anch’io della beauty routine” ma la verità è che io non uscirei più di casa!

  60. i medici dicono che il sole “fa bene” anche se ti metti la protezione. Cioè la protezione non ti fa scottare e non ti invecchia la pelle, ma non diminuisce la questione sole–>calcio–>ossa.
    detto ciò, qui sono tre mesi che il sole non esce, io sto all’aria aperta forse 10 minuti al giorno, la pelle esposta è si e no 3cm quadrati…….preferisco risparmiare i soldi della crema solare!

  61. anch’io ho avuto una macchia sul viso (melasma) e anch’io sono stata dal dermatologo, ma non mi ha vietato il sole. Mi ha fatto fare una cura con una crema schiarente in inverno, e d’estate per non farla tornare mi ha detto di mettere solo in quella zona la protezione 50.
    Ma non mi ha assolutamente fatto storie, anzi!
    Io adesso quando vado proprio a prendere il sole metto la 50 su tutto il viso perchè tra l’ex-melasma e le macchie dei brufoli sono piena di segni, ma è una scelta mia, non consiglio di un medico

  62. in teoria si…..o meglio, se hai i piedi secchi come il deserto dovresti metterci la crema tutte le sere, togliere calli e duroni e cercare di avere tutto l’anno i piedini che hai in estate. Se sei una di quelle fortunate che non ha i piedi secchi…..beata te!!!!!!!!!

  63. Clio io mi voglio concentrare sul punto 10 mangiare cose sane muoversi (i miei kiletti di troppo si sn affezionati troppo a me) e riuscire a dormire si più.

  64. Anch’io ho una pelle molto secca ma in tutto il corpo, le semplici creme non mi bastano, devo passare a olii e burri e non dipende dal tono muscolare

  65. Vogliamo parlare di quanto sia terribile, per chi come me non si è ancora procurata dei faretti validi per lo specchio del bagno, scoprire, dopo essersi truccate e messe in macchina, controllandosi allo specchietto della macchina con la luce del sole, di avere il fondotinta chiazzato, peletti sfuggiti e ATTERRIRE rendendosi conto di aver tolto il giorno prima la pinzetta dalla borsa?! T_T

  66. La cosa di utilizzare per almeno tre mesi una crema non so se la faccio, nel senso che la finisco tutta prima di comprarne un’altra ma credo mi finiscano prima di questo lasso di tempo e quasi mai ricompro la stessa crema, la farmacista mi aveva convinta che la pelle si assuefa quindi bisogna cambiare!!! Stessa cosa faccio con la routine dei capelli, dici che sbaglio

  67. Per i brufoli consiglio il tee tree oil da mettere una goccia sul singolo brufolo o qualche goccia in un dischetto di cotone inumidito e passarlo tipo tonico 2giorni e sparisce tutto,pratica anche la boccetta da portare in viaggio,per le maschere non c’e’bisogno di fare spazio in valigia io mi giro diverse profumerie/farmacie e chiedo i campioncini

  68. Però io le pinzette nel bagaglio a mano me le porto, e anche la lima per le unghie in metallo. In europa nessuno mi ha mai detto niente!

  69. Sono già piuttosto brava, perché un vasetto di crema lo finisco e lo uso per 3-4 mesi. Non uso tantissimi prodotti: una crema da giorno e due creme o crema e siero la notte, a seconda di come sento la pelle: più o meno secca.
    Mi impegnerò a fare una maschera idratante una volta a settimana, non solo quella all’argilla.

  70. Sono nelle tue condizioni e prenderò in considerazione un buon siero vitaminico e un integratore per i capelli appena smetto di allattare.

  71. Io l’unico anno in cui ho usato il solare 365 gg è stato per prevenire il peggioramento del melasma che ha iniziato pian piano a comparire con la prima gravidanza, ma non ho ottenuto niente. Adesso mi limito ad usarlo solo al mare e con questa seconda gravidanza è andata meglio.
    Io dopo anni di solare e risultati pari a zero penso che il solare non faccia poi così bene usarlo sempre.

  72. Non la conosco, però ti consiglio quella argilla e propoli dell’erbolario, magari solo per la zona T. Per me è la migliore tra quelle che ho provato.

  73. Le migliori sono la roche posay e vichy tocco secco, se vuoi qualcosa di reperibile. Molto meglio del fluido ultraleggero roche posay (ultraleggero nemmeno su una pelle normale)

  74. Ah ah ah!!! Pure io non sono così costante in inverno, ma il mio miglior amico si chiama rasoio. E poi crema corpo…la mattina dopo.

  75. Oh mamma! Mi ricordo benissimo quando, dopo tanti mesi, è tornato il ciclo pure a me. Dopo la nascita della bimba e tutto lo stress me ne ero praticamente dimenticata. Dicevo “questo cos’è “?
    Uffa però.
    Dal’altra parte – almeno sappiamo che tutto funziona come deve.

  76. Ricordatevi il ferro. Col allagamento sarebbe importante. A me, verso la fine (allatavo per circa 8 mesi), girava proprio la testa. Una sensazione non bella 🙁

  77. Mi succede spesso, nel senso : truccandomi al lavoro con la luce soffusa mi sento magnifica. In macchina alla luce del sole meno. Tanto meno.
    Soprattutto (sai tu perché? ) mi si vedono un sacco i baffetti.
    :(((

  78. Seguendo i tuoi consigli Clio, ho iniziato a struccarmi con l’olio di cocco e il panno Assiamedica! Fantastico, il miglior metodo mai provato, non credo lo cambierò mai!

  79. Cara!!!! Grazie per avermelo ricordato! Forse è per questo che non mi sento molto bene, domani inizio a riprenderlo!

  80. C’è anche da considerare che Clio, per lavoro, testa moltissimi prodotti, quindi è ovvio che la sua routine di bellezza debba essere perfetta ogni giorno…

  81. Si hai proprio ragione! Io mi trovo bene così penso! Detergente, tonico e crema! Direi che posso stare così finché la mia pelle con richiede altra routine! Grazie !!
    Vedrò di continuare ad allenarmi tutti i gironi! Per una bella pelle allora

  82. Niente di più vero! No io non penso di avere bisogno di maschere nutrienti allora XD
    Magari qualcosa per la zona T un po’ grassa 😉
    Vedrò cosa riesco a fare!
    Grazie!

  83. Giustissimo. ….non voleva essere un commento negativo su Clio….solo che io, tutto nell insieme, lo considero un po’ da “fanatismo”. Tutto qui!

  84. Tu parla con il vostro pediatra o il medico che ti segue, io non voglio spacciarmi per qualcosa che non sono. Mi ricordo solo che a un certo momento stavo solo stanca, (ma da voler dormire in piedi appoggiata sul muro) e mi girava un sacco la testa. E in erboristeria mi hanno dato il ferro, dopodiché è passato il tutto.
    Ho visto che c’è anche Multicentrum materna e cmq dei integratori per l’allattamento. Io non sapevo nulla al’epoca, così ora provo a fare da ambasciatore 🙂

  85. beh le creme che uso e anche il fondo hanno l’ spf ma è bassino, 15 se non sbaglio… io sono molto chiara di pelle (anche se poi in estate nonostante la protezione 50 prendo un bel colorito) quindi magari potrei essere predisposta alle macchie. mia mamma ne ha dovuto schiarire tre dal dermatologo (e cura da sempre la pelle) che ovviamente le ha consigliato la protezione totale tutto l’ anno (a momenti anche prima di andare a dormire!)… mah, vedrò che fare

  86. boh è il ragionamento che faccio anch io! qua ha fatto magnifiche giornate sino a qualche giorno fa ed effettivamente forse la protezione sarebbe potuta servire anche se alla fine stavo chiusa nelle scuole per 5 ore e il sole di fatto lo vedevo e lo “sentivo” nei 10 minuti di macchina per tornare a casa… tra l’ altro le protezioni solari con spf alto costano sempre molto di più di quelle basse, ci hai fatto caso?

  87. Che dire?
    Seguo una skin care curatissima e completa
    da sempre, non stuzzico mai i brufoletti o i punti neri (uso i cerottini e ogni
    tanto faccio la pulizia dall’estetista) …
    Esfolio la pelle del viso e del corpo in modo delicato con un prodotto
    indicatomi dalla dermatologa (idrastin gommage) quotidianamente in estate e 2-3
    volte a settimana in inverno, mi idrato con oli e creme come se non ci fosse un
    domani..
    Uso la protezione solare tutti i giorni … e
    no, non sono fissata, è l’unico modo per non vedere aumentare le mie macchie
    solari e devo dire che è l’unica cosa che per me funzioni, perché i sieri non mi
    hanno mai dato risultato apprezzabili ….
    Insomma mi sentivo bravissima fino a che
    sono arrivata a leggere i propositi nn. 9 e 10… ahahaha…
    Ecco per me i buoni propositi potrebbero
    proprio essere quelli: dormire di più e sempre struccata.
    Invece succede – devo ammetterlo – che la sera esco, faccio tardi, magari non tardissimo ma durante la settimana le ore di sonno perse sono dure da recuperare, e poi torno a casa con l’unico pensiero di buttarmi a letto e dormire perché il giorno dopo lavoro. Diciamo che in un mese mi capita anche 3-4 volte di andare a dormire truccata . Questo dovrò cercare di evitarlo…
    Inoltre, premesso che di costituzione sono snella e mi muovo abbastanza, mi piace tantissimo mangiare e bere, specie in compagnia, e francamente mi è difficile rinunciare a salumi, fritti e grassi e qualche bicchiere, nemici giurati della mia pelle. Su questo però non so nemmeno se sia il caso di ripromettermi di limitarmi più di tanto, perché la vita è una e bisogna godersela, no?

  88. Allora mi sa che ti tocca. Se è genetico (ed è probabile che lo sia) devi prottegerti sempre! Io ho due macchie “prese” due anni fa quando ho lavorato in un ristorante sul mare, da maggio fino fine settembre. Non vanno più via! Non ne faccio una tragedia ma ho iniziato ad utilizzare il antimacchia della Caudalie l’estate scorsa. Le “due” sono ancora lì. Se non altro, non ne ho delle nuove.

  89. succede anche a me, essendo bionda, certe volte mi capita. In bagno tutto ok poi o.o..ecco i peletti in controluce xD

  90. Io sono piena di “baby hair”, ero rimasta praticamente pelata e ora stanno ricrescendo! Io sto prendendo uno di quegli integratori appositi per allattamento, a base di DHA e devo dire che mi ha salvato da anemie e morbo vari! Col primo bimbo ero così prosciugata dall’allattamento che mi è venuta l’herpes zoster o fuoco di s. Antonio… È stato atroce!

  91. Io sono piena di “baby hair”, ero rimasta praticamente pelata e ora stanno ricrescendo! Io sto prendendo uno di quegli integratori appositi per allattamento, a base di DHA e devo dire che mi ha salvato da anemie e morbo vari! Col primo bimbo ero così prosciugata dall’allattamento che mi è venuta l’herpes zoster o fuoco di s. Antonio… È stato atroce!

  92. Ciao. Ovvio che anch’ io ogni tanto perché ho troppo sonno o devo sbrigarmi, non passo il tonico o non metto la crema prima di andare a dormire. Per esperienza però posso assicurarti che una routine ben seguita anche per una settimana, su di me ha fatto la differenza nella tenuta del trucco al mio matrimonio.

  93. Io all’inizio con il tea tree oil puro mi trovavo benissimo come dici tu, ultimamente sembra che non faccia più molto effetto, non so, insisto ma i miei brufoli non vanno via con niente, mi dispiace molto perché era miracoloso, ora cerco di non insistere per non seccare ulteriormente la pelle.

  94. Clio avrei una domanda per te riguardo allo scrub, sul mio c’è scritto di usarlo quotidianamente ma non vorrei stressare troppo la pelle, ogni quanto andrebbe usato?

  95. Si purtroppo il problema è poi rischiare di seccare troppo la pelle…magari provare a cambiare marca?

  96. L’ho cambiato avendo finito l’altro (ormai lo usa un po’ tutta la famiglia, ha diversi usi) però è lo stesso, essendo un’adolescente di acne ne ho ma sono anche piena di pellicine e anche quando riesco a ridurre i brufoli, tornano subito come prima, forse è solo colpa della mia pelle :/

  97. Il proposito per il nuovo anno è mettere sempre la crema solare 365gg all’ anno sotto la crema giorno. Ho la pelle sensibile e molto sottile e temo in rughe precoci! Poi ridormire almeno 8h a notte…. al momento sono troppo stressata perché in cerca di nuova occupazione che tarda ad arrivare… speriamo bene

  98. Allora non è adatto alla tua pelle in questo momento, che magari deve essere trattata con altri tipi di prodotti, magari tra qualche anno si assesta la situazione acne e puoi riprovare ad usarlo per i brufoletti che vengono ogni tanto!

  99. E’ da quando sono entrata nella pubertà che cerco di smettere di torturarmi i brufoli.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  100. Vorrei rigirare un consiglio ricevuto da un’estetista riguardo lo stuzzicare brufoli e punti neri che a me ha cambiato la pelle! Ovviamente la base è che non vanno mai schiacciati in nessun caso al mondo, ma se proprio dovessimo avere un brutto brufolazzo giusto in mezzo alla fronte, magari nel giorno di quell’evento importante, e quindi non si potesse davvero lasciarlo stare, la cosa migliore è bucarlo con un ago (ovviamente ben disinfettato) e poi premere sopra con un batuffolo di cotone imbevuto di disinfettante, finché non si vede più traccia del contenuto. Non credevo che ci fosse tanta differenza ma così facendo il brufolo se ne va velocemente e non lascia tracce!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here