Ciao ragazze!

Se siete amanti dei trucchi occhi, vi piacciono i colori sgargianti e super intensi e vi piace valorizzare lo sguardo con dei makeup davvero magnetici, allora nella vostra vita avrete sicuramente avuto a che fare con i pigmenti!

Spesso ci lamentiamo della scarsa scrivenza di alcuni ombretti…. ebbene, con questi prodotti non si corre invece alcun rischio! Per loro natura, infatti, i pigmenti hanno colori accesissimi, brillanti e super vivaci e proprio per questo c’è bisogno di qualche accorgimento in più quando li applichiamo.
Curiose di approfondire l’argomento, di conoscere meglio queste polverine magiche e di imparare a usarle correttamente per dei trucchi fantastici?  Allora leggete la mia guida! 😉

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-clio-oro-patmcgrath-2

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-6



 COSA SONO I PIGMENTI?

I pigmenti sono prodotti in polvere che hanno una concentrazione di colore più alta rispetto ai classici ombretti. Al loro interno, il pigmento – appunto– è praticamente puro. Non ci sono altre componenti a cui è miscelato e per questo è più intenso e pieno: una volta applicato, risulta quindi più brillante e coprente.

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-12Credits: via Pinterest

Si possono trovare in polvere libera e raramente in cialda, quindi come pigmento pressato. La MAC ne aveva fatti alcuni in passato, ma in generale è più facile che siano venduti in mini-barattolini sotto forma di polveri colorate.

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-10

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-mac-14

 

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-clio-Cosmic-Beauty-collezione-make-up-autunno-Pupa-3

Fino a qualche anno fa c’è stato un vero boom di questi prodotti, tanto che diversi brand li hanno lanciati. Si utilizzavano principalmente per i trucchi da sfilata o da shooting fotografici e in generale si possono considerare dei prodotti più professionali.

cliomakeup-pigmenti-phantom-pat-gold-trucchi-fantastici-eyeshadow-guida Anche la grande Pat McGrath qualche mese fa ha lanciato la sua linea di pigmenti in cialda super intensi (costosissimi) e fluo!
Negli ultimi tempi hanno perso un po’ della loro fama, ma rimangono comunque dei prodotti validissimi, che vanno usati con molta cura.

SONO PRATICI? LE DIFFERENZE CON GLI OMBRETTI

Rispetto ai classici ombretti, che troviamo in piccola cialdine ben pressate e compatte, i pigmenti si trovano in polvere libera e per questo non sono tra i prodotti più pratici da usare. Se viaggiate, avete bisogno di portare in giro i prodotti e volete esser certe di arrivare a destinazione con tutti i prodotti integri, diciamo che i pigmenti non sono proprio i più indicati! 😀

cliomakeup-pigmenti-youngblood-mineral-eyeshadow-crushed-2Immaginate uno di questi barattolini completamente rovesciati in valigia o in borsa… :O

Una prima difficoltà si incontra quando li apriamo. Già solo sollevando il tappino della confezione, si rischia di perdere sempre un po’ di prodotto, perché le particelle sono talmente piccole e volatili che si disperdono facilmente.

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-lady-gaga-8Anche Lady Gaga durante la sua esibizione al Super Bowl ha avuto qualche problemini di fall-out con i pigmenti e glitterini rossi!

Ma se avete una postazione fissa, siete pazienti e usate gli strumenti giusti, si possono sfruttare al meglio e ottenere risultati davvero sorprendenti! 😉

I COLORI E I FINISH PIÙ BELLI: QUALI VALE LA PENA AVERE?

Proprio perché si tratta di prodotti particolari, un po’ più scomodi da usare e specifici per trucchi più impegnativi del solito, se vi appassionano (ma avete paura di fare degli acquisti inutili) ecco quali sono secondo me quelli che vale la pena avere.
Ci sono vari colori davvero belli e versatili, e in particolare Vanilla della MAC è quello che più vi consiglio.

cliomakeup-pigmenti-mac-vanilla-trucchi-fantastici-eyeshadow-guidaMAC Pigmenti, colore Vanilla. Prezzo 24€

cliomakeup-pigmenti-trucchi-fantastici-guida-mac-vanillaCredits: MakeupSwatchesByLiz’s channel

Ha dei riflessi luminosi molto belli che si possono usare in vari modi: come ombretto per dare più luce ai vostri occhi e come pigmento più puro, come illuminante viso usato in poche quantità e come glitterini da aggiungere a creme corpo.

Per quanto rigaurda i finish, posso dirvi che i migliori, secondo me, sono quelli metallizzati.
Sono gli unici che negli anni ho continuato a usare e in un kit di un makeup-artist non mancano mai.

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-mehron-13

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-1
Oro, platino, argento, rame, bronzo… di solito sono queste le tonalità e i riflessi più usati anche dai mua durante le sfilate o i set fotografici e in generale sono anche i più versatili per i trucchi che possiamo realizzare noi.

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-2
COME SI USANO?

Il pigmento non si preleva come un normale ombretto e si applica anche in modo un po’ diverso.
Di solto si abbina sempre a un liquido/gel fissante, che permette di trattenerlo meglio sulla pelle e di non far cadere giù tutti i micro-pigmenti o glitterini.
Si può usare anche solo della semplice acqua o uno spray fissante e il risultato è garantito, perché la composizione del pigmento è creata ad hoc per essere miscelata con altri prodotti, in modo da dare un effetto ancora più potenziato.

cliomakeup-trucchi-occhi-fantastici-coloratissimi-pigmenti-guida-occhi-labbra-makeup-fix-plus-mac                                            MAC Fix +. Prezzo 31€

Si può procedere in questo modo. Dopo aver versato un po’ di prodotto su una base, bagnate il vostro pennello (preferibilmente a setole piatte e compatte) e prelevate il colore.

Applicatelo sulla palpebra pressandolo leggermente e procedete con il vostro trucco con piccoli movimenti precisi, in modo che il colore non vada troppo in giro. Per sfumare i contorni, è sempre meglio usare poco prodotto alla volte e procedere per gradi.

cliomakeup-sfumature-occhi-regole-errori-evitare-trucco-makeup-gif-pennello

Inoltre è sempre meglio usare un primer occhi o una base cremosa sugli occhi, perché in questo modo assicurerete una maggiore presa al colore e riuscirete a far scivolare meglio il pigmento quando lo lavorate.

Calcolate che i pigmenti contengono davvero tanto prodotto e che ogni boccetta vi durerà davvero tanto perché la quantità che serve per un trucco è davvero minima. Evitate quindi di comprarne tanti e tutti insieme, perché potreste ritrovarvi, senza neanche accorgervene, con dei prodotti scaduti e ancora (quasi) intatti.

Nella prossima pagina troverete tantissimi altri consigli e alcuni di questi secondo me vi lasceranno davvero a bocca aperta! Sapevate infatti che con i pigmenti si possono realizzare persino mascara e smalti? Se non ci credete, cliccate qui e vedrete anche cosa ho combinato io per lavoro e quali sono i miei preferiti! 😉

74 COMMENTI

  1. Io amo gli ombretti di neve, però li uso poco per la loro scarsa praticità ma come colori e tenuta sono davvero ottimi

  2. Ti quali hai? A me ne hanno regalato uno in polvere con un colore Tortora rame molto bello, ma mi va tutto nelle pieghe… A te non capita?

  3. Anch’io volevo sapere se con i pigmenti della MEHRON prendevi anche il liquido da mischiarci come kit o solamente i pigmenti e poi con cosa li compatta v ad esempio per stenderli come una specie di ombretto cremoso? ….

    Andrebbe bene il primer della to face o consigli un altro prodotto ???
    dato che ho visto che non sono eccessivamente cari come quelli della Mac della make up forever. ( aono bellissimi!!

  4. Di Neve sono super fornita. Adoro Camaleonte.
    Ma devo comprare Blue Brown di Mac ❤ ❤ ❤ e adesso Vanilla (se ci sono le minisize). Conoscevo i pigmenti Inglot, ma mi é difficile reperirli

  5. I pigmenti credo che potrei usarli se pressati, non riesco più ad usare prodotti in polvere libera perchè poi faccio sempre macelli nella trousse!

  6. Adoro i pigmenti, anche se non li uso spessissimo appunto perché non sono molto pratici. Ne ho uno oro ed uno bronzo di Collistar, uno color tortora/rosato di Kiko e l’Electric palette di UD. Complimenti per il trucco che hai fatto sulla modella Clio, è bellissimo! Ci fai un tutorial?

  7. A me piacciono, da vedere, questi makeup (non è decisamente il mio stile, se non per qualche festa a tema, peró prenderei ispirazione per creare qualcosa di soft)

  8. Io ne ho tantissimi che mi ha “smollato” mia sorella perché non li usa, ma li ho usati una volta sola e poi mai più, troppo complicati da applicare per me!

  9. mamma mia quanti ne ho usati!
    adesso sono “più pulita” sopra gli occhi… metto o eyeliner oppure nulla e trucco la parte sotto…
    vado a periodi, la scorsa estate mettevo molto l’oro, il rosa chiaro e il bordeaux sfumato … bellissimi!

  10. mamma mia quanti ne ho usati!
    adesso sono “più pulita” sopra gli occhi… metto o eyeliner oppure nulla e trucco la parte sotto…
    vado a periodi, la scorsa estate mettevo molto l’oro, il rosa chiaro e il bordeaux sfumato … bellissimi!

  11. Ohhh che bello questo post! Clio mi hai chiarito un sacco di cose sui pigmenti! Non mi sono mai fidata ad acquistarli perchè non sapevo come usarli, ora mi sento pronta dai 🙂
    P.S. Il trucco della modella con le labbra oro che hai fatto è bellissimo!

  12. ho avuto quelli di Neve,poi ad un certo punto mi sono comprata le cialdine e gli oli vari per pressarli, perchè ero stufa di sporcare in giro. Mi è rimasto solo un blush che non uso quasi mai per il motivo appena detto. I pigmenti appartenevano alla mia fase di “pazzia per il make-up”, il periodo in cui dovevo avere tutto (e potevo!), adesso sono molto più easy!

  13. ho avuto un sacco di pigmenti, nei colori più pazzi possibili, in particolare della neve, e li ho usati tantissimo!! L’anno scorso poi, in piena fase metodo konmarie, mi sono disfatta di tutto quello che non usavo da tempo, pigmenti compresi, ne ho salvato qualcuno ma di colori decisamente più soft… sicuramente sono di grande effetto, ma li lascio ai servizi fotografici ^__^

  14. Cliooo non potrò mai dimenticare la tristezza che provai quando seppi che la essence avrebbe tolto quel fantastico primer per creare gli ombretti con i pigmenti! Lo scoprii grazie a te, perché io pensavo fosse un semplice primer per occhi eheh Da allora comprai tantissimi pigmenti, ma adesso li utilizzo di meno per paura di finire la base D: Chissà se un giorno torneranno, fu una delle collezioni più interessanti!

  15. Io non avevo preso niente 🙁 (avevo preso solo i contenitori ma non so se di questa collezione) mi sono persa il primer e i pigmenti 🙁
    Avevo scoperto che il primer piaceva a Clio quando ormai nei negozi non lo trovavo più

  16. Aaah. Io non ci provo nemmeno. Poco tempo, poca pazienza. Solo il pensiero a tutta la polverina ovunque mi stressa.
    E poi. Ci sono tanti di quei ombretti tradizionali che non ne sento nemmeno bisogno.

  17. sono ottimi perchè modulabili, ne ho alcuni della barry m che sono la fine del mondo. hai quei riflessi o quell’intensità che li rendono davvero unici!

  18. io adoro i pigmenti!!ne ho tantissimi e prima o poi proverò anch’io a fare gli esperimenti con mascara e lucida labbra!
    una cosa però ci tengo a precisare: anziché baganre il pennello prima di prelevare il pigmento io lo faccio dopo! prima ombretto poi spruzzo l’acqua termale. in questo modo i pigmenti si rovinano meno e si mantengono di più!

  19. Post utilissimo!! Mi incuriosivano molto i pigmenti ma non sapevo di tutti questi utilizzi e avevo paura di non saperli usare e di sprecarli ma ora mi hai convinta, hai o avete qualche suggerimento economico con cui iniziare? Mi piacciono molto quelli Mac, soprattutto i duochrome, ma prima mi piacerebbe provare con qualcos’altro visto il prezzo.

  20. Un mondo nuovo … a Londra vendono la marca Barry M che è molto economica e ha un sacco di colori, per le fan che capitano magari verso Pasqua

  21. Elenaelle mi permetto di dirti che di Neve ho provato tantissime cose, tutte le pastello occhi possibili comprese, e se e dico se non si usa un primer o una base in crema e’ del tutto inutile, puoi buttat tutto perche’ non arriveresti fuori dalla porta di casa. A chi cio’ non capita e’ veramente tanto fortunata. Io sono rimasta molto dispiaciuta perche’ sinceramente non sempre si ha il tempo di star li a metter primer e basi, una matita si sceglie proprio perche’ e’ pratica, un tocco e via, sei pronta.

  22. Figurati che io l’ho scoperto dopo che avevano tolto la collezione visto che la mia amica nel delirio di shopping makeupposo aveva preso due colori due volte e quindi aveva il doppione

  23. A me è apssata dopo che ho fatto il saldo del conto in banca e quando vedo che non riesco ennache ad usare tutti i trucchi che ho

  24. Ci sono quelli della Kiko, non li ho mai usati, ma sul sito ora sono in saldo a 2.90 €, direi che per provare vanno bene:
    http://www.kikocosmetics.com/it-it/make-up/occhi/ombretti/Pigment-Loose-Eyeshadow/p-KC01403051
    Anni fa ho usato quelli della Neve, il formato mini costa 3.90 € e la scelta di colori è molto ampia. Purtroppo non li ho più ricomprati perché non ho la pazienza di usarli con i dovuti accorgimenti, ma sono molto belli.
    http://www.nevecosmetics.it/it/52-formato-mini?p=2

  25. Guarda io non uso mai gli ombretti, solo eyeliner, quindi devo proprio partire dalle basi… Questo me l’hanno regalo tempo fa e l’ho provato 2 volte, ma senza nulla effettivamente… Vedrò se comprare un primer✌

  26. Io mischio la base con i pigmenti (sulla mano, in una giara, dove ti fa più comodo!) e creo degli ombretti in crema, molto simili a quelli della wycon o della shaka per intenderci 😀 Li uso “puri”, senza fare molte sfumature, o al massimo con un ombretto nude opaco per dare un po’ di tridimensionalità al trucco!

  27. Si esatto, era quello, però poi lo tolsero subito dal commercio :/ io lo presi pensando davvero fosse un primer, e quindi l’ho usato per molto tempo nel modo sbagliato! Spero li rimettano perché è un prodotto utile, insieme ai pigmenti che erano davvero particolari!

  28. Proprio un mesetto fa ho finalmente trovato, all’outlet di Vicolungo, uno dei pigmenti di Pupa che hai fatto vedere in una foto nella prima pagina! Nello specifico quello azzurro/violetto! Lo volevo tanto ma era uscito con una l.e. e ciao.. sparito in un attimo!! Tra i vari ho ovviamente quelli di Neve (amo amo amo), uno di Gosh e quelli di Essence che ora sono fuori produzione ma che sono veramente belli e intensi!
    Quello di Inglot che mostri nella foto sembra stupendo!!

  29. Bellissimi!! Ho visto che nell’ovs da me c’è la cesta con i prodotti scontatissimi e si trova ancora questo primer e pigmenti!

  30. Se posso intromettermi ti posso dire che è fantastico anche come base per i glitter perchè è abbastanza colloso! L’ho usato a Capodanno e non è caduto manco un glitterino sulla faccia! 😀

  31. Ciao io anni fa ho comperato un pigmento da Kiko , colore taupe , l’ avevo pagato circa 10 euro , prendi l’ occasione dei saldi se lo vuoi provare , io mi ci sono trovata bene , il mio è un colore che sta bene a tutte ma , c’ era una marea di colori da scegliere , certo a truccarti non è il massimo , io non avendo una postazione mi trucco in bagno , metto la mia salvietta apposita nel lavabo e tutto ciò che mi serve così quando li uso non mando in giro tutta la loro polvere , logicamente li bagno con un po’ d’ acqua termale come dice Clio e il trucco devo dire che viene particolare !

  32. Io ho tantissimi pigmenti Neve che utilizzo pochissimo proprio perchè sono meno pratici delle cialde ma sono bellissimi. Come avevo già anche detto io li unisco anche al primer Rugiada per creare eyeliner quando magari voglio una riga di un colore particolare… Il pigmento di Neve che preferisco tra quelli che ho è Camaleonte , infatti voglio comprare un paio di ciglia finte e alla prima occasione voglio sfoggiare la combo Camaleonte+ciglia finte !!!

  33. Io i pigmenti dei colori più pazzi li vedevo anche dopo per tanto tempo, ma il primer e i pigmenti dei colori più naturali sono finiti subito!

  34. Adoro i pigmenti, sono l’unica cosa che crea le tonalità intense che mi piacciono, dato che per me il make-up è una cosa che uso raramente e quindi, se mi spreco a truccarmi, si deve vedere da km XD
    Ma il rossetto come si fa? avrei gradito una spiegazione del procedimento. Si infila la polvere nella boccetta del gloss e si mescola? si applica sulle labbra tipo ombretto wet&dry col pennello e poi si passa il gloss? qualcuna di voi lo sa?

  35. Per una un po’ ciompa eviterei i pigmenti, segnalo invece la palette Electric, che è composta da cialde di pigmenti pressati e chiunque si può sbizzarrire senza fare troppi pasticci! P.S. Lady Gaga oltre al pigmento glitterato sparso per la faccia, non sistema le sopracciglia?

  36. Ma solo io non mi trovo bene con i pigmenti di neve ?!?! Ho “videogame” ma non riesco in nessun modo ad ottenere l’effetto desiderato…una volta steso sulla palpebra perde l’effetto metallizzato e pure i glitter…io utilizzo un primer della wjcon e bagno anche il pennellino…cosa sbaglio?!?!dovrei usare qc prodotto più “colloso” come base ? Non so le ho provate tutte e sono rimasta molto delusa…

  37. Grazie mille! Pensa che da Kiko ci vado spesso ma gli ombretti non me li filo quasi mai e neanche ricordavo che avessero dei pigmenti.

  38. Ciao ragazze, ho trovato lavoro da poco in una fabbrica di smalti! e sì, per fare i vari colori in effetti si usano i pigmenti, quindi non fate altro che fare quello che fanno le aziende creando il vostro smalto… l’unica cosa è che alcuni colori potrebbero non essere stabili e precipitare nel tempo perché in realtà lo smalto trasparente non è proprio lo stesso che si usa per fare gli smalti colorati…

  39. ahahahahaha muoio!!!!!
    diciamo che c’è luce perchè passi dalle cose complicate alle cose semplici…..ma non per il portafoglio. Prima avevo i pigmenti, però snobbavo i rossetti. Adesso devo avere i rossetti di tutti i tipi…anche se li prendo sempre dello stesso colore alla fine, però quello in olio lo devo avere, quello sheer pure, quello velvet anche…….se questa è la luce in fondo al tunnel, aiuto!
    Comunque la colpa è sempre e solo di Clio 😀 😀 😀 😀

  40. Ragazze, io ho i pigmenti di neve. Mi piacciono ma esiste un modo per farli durare intatti tutto il giorno?? Io ho rugiada, ma come dicevano in molte sul web è buono solo per fare gli eye liner, quindi io alla fine i pigmenti neve li uso solo con acqua e dopo aver messo il primer occhi. Suggerimenti?

  41. Ciao Alba91! Direi che puoi provare anche miscelarli con un fissante trucco come l’acqua primer della Smashbox o il Fix plus di Mac! 🙂 besooo!

  42. Ciao Clasole! ehehe si il famoso Colour Art! che peccato l’abbiano tolto! Speriamo facciano qualcosa di simile in futuro! 😉 besooo!

  43. il mio preferito in assoluto è BLUE BROWN di MAC.
    è bellissimo sia pressato che sfumato, da solo fa un trucco perfetto.

  44. Ho diverse mini. Size degli ombretti in polvere neve, mi sono sempre trovata bene sia asciutti che bagnati, il mio preferito è camaleonte che mi hanno mandato in omaggio e un color Borgogna a cui bisogna prestare attenzione.. colora tantissimo e se ne prendi poco più di una punta di spillo rischi di sfumare fino all’attaccatura dei capelli

  45. Ho qualche ombretto in polvere libera della Neve (non proprio dei pigmenti puri) e non li uso mai perché li trovo scomodissimi!! si spreca un sacco di prodotto in giro, quando si applicano il fall-out è piuttosto evidente e si perde tanto tempo, cosa che io non ho mai ultimamente.
    Diciamo che se voglio un effetto più intenso preferisco affidarmi a ombretti pressati che siano comunque belli pigmentati (es. Nabla, Urban Decay) e applicarli bagnati o su una base nera, il risultato è comunque ottimo!

  46. non ho mai preso i pigmenti perché il fatto di averli in polvere libera, poi ingombrano, non so come usarli… fino a quando non ho incontrato Versailles di Neve: è stato amore a prima vista!! *w* uno dei metodi preferiti per usarlo è usare il pennellino angolare della essence bagnato, pucciarlo nel pigmento che verso nel tappino e farci una bella linea di eyeliner!!!

  47. non saprei, se lo uso asciutto mi ritrovo una macchia rossastra sull’occhio e nemmeno l’ombra di duocrome, bagnato mi dispiace meno, l’ho usato un paio di volte come eyeliner, ma non ci trovo niente di eccezionale. Ho altri ombretti neve, anzi ormai uso solo quelli, e li preferisco di gran lunga.

  48. Io uso quello di Kiko, costa poco e fa il suo dovere, riesco a fare durare più di due ore il trucco scarso delle palette da 4 € comprate al Tutto 1 €, pensa te. Un ombretto buono, di marca, te lo fa durare anche 4-5 ore senza problemi senza perdere colore o sciogliersi e si applica velocemente, impiega pochi secondi a fissarsi. Per me è stato un ottimo acquisto.

  49. Nella mia esperienza (pelle mista, palpebra oleosa) decisamente sì, non ci sono paragoni. Le palette classiche sulla palpebra oleosa perdono subito colore, ne facevo 3-4 passate per ottenere la giusta scrivenza, col pigmento devo usarne pochissimo perché colora in fretta e messo su un primer (anche uno low-cost come quello di Kiko) dura tranquillamente 4-5 ore senza alterarsi. Sempre parlando di pelle mista e palpebra oleosa, su una palpebra bella asciutta immagino possa durare virtualmente in eterno 😛

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here