Ciao ragazze!

Sbaglio o in Italia in questi giorni siete ancora alle prese con il brutto tempo, nonostante manchi pochissimo alla primavera? Leggo di piogge insistenti, vento e neve e naturalmente il mio pensiero non può non andare a tutte voi e ai vostri capelli! 😉

L’umidità, così come il vento, sono i nemici più acerrimi delle nostre chiome e, se è vero che da una parte in inverno è normale che ci siano, è altrettanto normale provare a difendersi per apparire sempre al meglio, anche quando le previsioni meteo ci illudono! 😀

Che ne dite allora di fare un bel ripassino con tutte le soluzioni più efficaci per i nostri capelli quando siamo alle prese con le intemperie e gli ombrelli non riescono da soli a salvarci? Leggete oltre!

cliomakeup-capelli-brutto-tempo-pioggia-vento-soluzioni

 

1) IL CAPPELLO CI SALVERÀ, MA CON STILE!

Se non avete appuntamenti particolari e non avete necessità di entrare in luoghi chiusi dove è necessario toglierlo, beh… indossate un cappello e fatelo con stile!

cliomakeup-capelli-pioggia-vento-6-soluzioni-brutto-tempo-trecce-cappello

Per non risultare banali o per non stancarvi di indossare il solito cappellino, aggiungete un tocco in più al vostro look, creando trecce, code o chignon laterali che diano più movimento alla vostra testa, salvaguardando al tempo stesso la tenuta dei capelli!

cliomakeup-capelli-pioggia-vento-6-soluzioni-brutto-tempo-hailee_hat

Potete farlo sia che abbiate i capelli medio-lunghi, lisci o ricci!
Soprattutto con questi ultimi, le trecce in particolare avranno anche un look più sbarazzino, che aiuteranno i capelli anche a non incresparsi troppo!

State certe che in questo modo sarete al riparo da qualunque bufera, anche se dovesse soffiare un vento a 100km/h! 😀

2) TEXTURIZZATEVI!

Se avete i capelli mossi, ma anche se sono piuttosto lisci, texturizzateli meglio!
Con delle spume o cere ad hoc, e con un pizzico di lacca per fissare il tutto, create un look ‘messy’, che va tanto di moda (anche sui red carpet!) e che ormai non scandalizza più nessuno. Ma anche qui, il tutto deve essere fatto con qualche accorgimento per non risultare eccessivamente disordinate! 😀

cliomakeup-capelli-brutto-tempo-pioggia-vento-soluzioni-messy-disordinati-3Anche alle ultime sfilate questo look si è visto tanto! 😉

Sui capelli lisci questo effetto si può ottenere usando una spuma e asciugando i capelli ‘strizzandoli’ mentre si usa l’asciugacapelli. In questo modo, i capelli avranno una tenuta maggiore e una texture che sopporterà meglio pioggia, vento e umidità.

Schermata 2016-03-04 alle 17.37.58
Se riuscite a organizzarvi in anticipo (prevedendo che da lì a poche ore dovrete affrontare la bufera) andate a dormire con delle trecce e la mattia dopo fissate tutto con la lacca. Vento, pioggia e umidità: siete avvisati!

3) CREATE  VOI L’EFFETTO ‘MI HA APPENA INVESTITO UN TORNADO’

Il vento, si sa, non perdona.

cliomakeup-capelli-brutto-tempo-pioggia-vento-soluzioni-emma-stone

Ora, non dico di creare teste punk con creste e quant’altro, ma qualcosa potete sempre fare. Il vento vi allontanerebbe i capelli dalla fronte? Fatelo prima voi!

cliomakeup-capelli-brutto-tempo-pioggia-vento-soluzioni-ombrello-clio
Portate i capelli tutti all’indietro, oppure portateli tutti su un lato, come se appunto una folata di vento vi abbia appena investito.

cliomakeup-capelli-brutto-tempo-pioggia-vento-soluzioni-messy-disordinati-2
Modelle e attrici hanno sfoggiato in tutte le salse i capelli in versione ‘slicked’. Ecco, qualcosa di simile potete ricrearla anche voi, aiutandovi con lacca o con forcine per tenere tutto al proprio posto.

cliomakeup-capelli-brutto-tempo-pioggia-vento-soluzioni-messy-disordinati-laterali

Nella prossima pagina ci sono altre tre soluzioni pratiche e veloci se dovete superare questi ultimi ostacoli dell’inverno! C’è anche un metodo che prevede l’utlizzo della sciarpa al posto del cappello… e che io ho provato a imitare con scarsi risultati! 😛 Volete scoprire di cosa si tratta? Trovate tutto a pagina 2! 😉