Ciao a tutte!

Aaaah gli anni ’90! Ebbene sì, che piaccia o no… sono tornati! Tantissimi trend che credevamo sepolti sotto decenni di storia della moda e del make-up sono stati riesumati negli ultimi anni e, ora più che mai, vivono tra noi! Conoscere allora da dove vengono certe mode può aiutare a non commettere gli errori (e orrori) del passato e a capire certi revival oggi attualissimi. I rossetti di Kylie Jenner, il gusto volutamente trash delle ultime collezioni di Moschino, il total look denim di Katy Perry, gli outfit casual-chic di Taylor Swift e la riscoperta in TV di Sex And The City… trovano tutti le proprie radici esattamente negli anni che hanno immediatamente preceduto il nuovo millennio! Allora scopriamo insieme come potersi ispirare ai mitici e famigerati anni ’90 apparendo trendissime e non totalmente fuori moda!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-linda-evangelista-chiara-ferragni.png.001Linda Evangelista VS Chiara Ferragni: scoprite nel post gli anni ’90 e la loro influenza oggi!

Innanzitutto: lo showbiz. Negli anni ’90 c’è stata come una svolta di cui ora stiamo vivendo le conseguenze. Con questi anni, infatti, nasce l’idea di top model così come la intendiamo oggi. Linda Evangelista, Naomi Campbell, Christy Turlington (che, insieme formavano “The Trinity”), Claudia Schiffer, Cindy Crawford, Kristen McMenamy, Eva Herzigova, Helena Christensen, Stephanie Seymour, Tyra Banks… tutte donne (l’elenco sarebbe lungo) percepite come vere e proprie irraggiungibili dee.

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-Peter-Lindbergh

Perché abbiamo detto che ancora oggi subiamo la logica della loro fama? Perché, in qualche modo si è ribaltata. Di queste supermodelle nessuno conosceva i retroscena: nessuna di loro ha mai pubblicato una foto, negli anni ’90, che non facesse parte di uno studiatissimo shooting fotografico, pensato apposta per farle apparire come delle bellezze incredibili e quasi non appartenenti a questo mondo.

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-naomi-90s

Oggi, invece, per essere una star, è necessario che i fan conoscano i lati più umani e “normali” della “dea” vista in TV o sulle passerelle – insomma, oggi si pretende che si abbia anche carattere, ironia o voglia di condivisione del proprio mondo con i follower.

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-TAYLOR-SWIFTTaylor Swift make-up-free insieme a uno dei suoi (bellissimi) gattoni

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-chrissy-teigen-smagliatureChrissy Teigen posta una foto in cui si dice fiera delle proprie smagliature!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-emilia-clarkeEmilia Clarke, eletta donna più sexy dell’anno, non teme di prendersi in giro da sola pubblicando su Instagram una sua foto in bagno prima di un red carpet!

Da una parte, questa svolta social potrebbe far pensare che la donna abbia finalmente l’opportunità di non essere solo più un oggetto perfetto studiato per il piacere maschile, ma d’altro canto non si può fingere che anche tutto il backstage delle star che vediamo condiviso su social e nei reality non sia spesso studiatissimo proprio per far sembrare la celebrity di turno perfetta anche nella sua umanità e nella sua “finta imperfezione”. Insomma: 90s are back!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-emily-ratajkowskiEmily Ratajkowski in una video-intervista di Vogue USA mostra la sua vita quotidiana senza improvvisare niente

Questo per aprire il discorso sugli anni ’90 come anni “televisivi” in cui ci si mette in mostra, in cui si vuole essere appariscenti e, più che mai, simili alle celebrity: idelizzare le top model era naturalmente utile per rendere efficaci le testimonial delle pubblicità. Vi pare diverso dagli ultimi anni?? A noi proprio no…anzi!!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-christy-turlington-calvin-klein-eternityChristy Turlington è diventata famosa soprattutto grazie alla campagna di Calvin Klein per cui era testimonial – ma anche Eternity, in profumo che pubblicizzava, ha fatto un vero e proprio boom, grazie alla sua pubblicità.

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-kylie-jenner-1Oggi, addirittura, la testimonial è sufficiente per rendere leggendario un prodotto, magari, anche uguali a tanti altri. Quando vengono messi in vendita i set di rossetti firmali Kylie Jenner le scorte si esauriscono in pochi minuti – ma non sono diversi da altri rossetti, ovviamente!

Insomma, questa era una premessa, ma passiamo subito al look: una moda colorata e sfacciata si opponeva allo stile delle supermodelle, spesso appositamente “naturale”, per quanto in realtà elaborato e per nulla lasciato al caso. Un po’ come oggi per quanto riguarda le modelle di Victoria’s Secret – ultimo baluardo dell’idea di “bellezza ideale” senza imperfezioni. Ecco da dove vengono i capelli vaporosi ma composti (nulla a che vedere con gli anni ’80), le onde morbide e il viso scolpito e perfezionato da un sapiente no-makeup-makeup. 

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-calendario-pirelli-2014Le modelle di Victoria’s Secret insieme a Helena Christensen in uno scatto ispirato a quelli delle top model anni ’90 per il Calendario Pirelli 2014

Anche oggi questo look tipicamente apprezzato dagli uomini (della serie: “hai visto amore come stai bene struccata? – sì questo è quello che credi tu…”) è richiestissimo e mai fuori moda: qui lo trovate spiegato dal MUA degli Angeli (nome molto evocativo, non vi pare?) di VS!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-victoria-secret

Altro trend che, pur essendo molto diverso, riprende questo stile e quello di altre celebrity anni ’90 è la febbre per il nude: colori neutri e marroncini, rossetti beige, la Naked e tutte le sue imitazioni… i nostri anni ADORANO i colori nude e non c’è epoca in cui siano andati più di moda che negli anni ’90 – sia nel “bene” che nel “male”.

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-gigi-hadidEbbene sì, anche sulle labbra, in pieno stile anni ’90! Gigi docet!

Come facevamo già cenno, però, questo look naturale è solo una delle facce della medaglia. Gli anni ’90, infatti, non hanno perso il colore della decade precedente, ma rivisitano un po’ lo stile anni ’80 cercando di abbandonare un’aria un po’ troppo sporty o disco, per un look più sexy e provocante.

Due esempi coerenti e opposti? Da una parte Sex And The City, con i gonnelloni di tulle di Carrie, i look naturali e chic (con capelli rigorosamente au naturel), accessori come se piovessero… e scarpe firmatissime.

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-Carrie-Bradshaw-Tutu

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-Carrie-Bradshaw-Georges-Hobieka-Haute-Couture-2014Praticamente Carrie, il look di Georges Hobieka per la sfilata Haute Couture 2014

Questo stile, passato di moda in un primo momento, oggi è stato riscoperto – al punto che la TV ha proposto il prequel The Carrie’s Diaries!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-Carrie-Bradshaw-diaries

Dall’altra parte, invece, abbiamo le Spice Girls. Zeppe che più zeppe non si può, lustrini, bandiere, monogram, capelli tinti, sparati, meches, trucchi esagerati (Geri, ce l’abbiamo con te!), labbra contornate, sopracciglia a filo… e chi più ne ha più ne metta. Due tipi di eccessi, uno più glamour e metropolitano e l’altro più pop e pacchiano, ma la stessa epoca e lo stesso senso del gusto. Senso che oggi è più attuale che mai!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-spice-girlsL’inconfondibile stile Spice che ha segnato gli anni ’90

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-anna-dello-russo-Marc-by-Marc-Jacobs-Ninja-SneakerAnna Dello Russo in versione anni ’90 con le Ninja sneakers di Marc By Marc Jacobs

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-Geri-Halliwell-union-jackL’outfit diventato leggendario di Geri Halliwell

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-jean-paul-gaultier-2014Vi ricorda qualcosa l’abito di Jean-Paul Gaultier proposto per la sfilata 2014?

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-victorias-secret-2013-taylor-swift-union-jackE Taylor Swift alla sfilata di Victoria’s Secret del 2013?

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-chiara-ferragni-paris-fashion-week-spring-2016Chiara Ferragni ha firmato un paio di stivali a metà tra Wonder Woman e Geri Halliwell proprio l’anno scorso!

Sono tornati, infatti, i look costruiti ed eccessivi, ma in chiave leggermente meno colorata e sfavillante: sì, quindi, al contorno delle labbra, ma non senza poi applicare il rossetto; sì ai bantu knots, ma no alle mèches, agli ombretti shimmer di colori pastello e alle sopracciglia che sembrano disegnate con un pennarellino da disegno tecnico. Infine sì ai collarini, ma non a quelli di finto pizzo di plastica (ve li ricordate?). Insomma: ok il revival, ma cercando di attualizzare alcuni trend e tentando di prendere il meglio!

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-gwen-stefani

ClioMakeUp-Rihanna-coolspotting-look-capelli-make-up-trucco-capelli-Bantu-Knot

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-Kat-Dennings

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-emma-stone-labbra-oscar

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-collarino-drew berrymore

ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-collarino-kylie-jenner
ClioMakeUp-trucco-anni-90-novanta-stile-moda-collarino-gig-hadid

Il bello deve ancora venire! I cartoon e i manga, le dive di allora ieri-e-oggi, il grunge e lo stile Barbie girl lo trovate a pagina 2! Cliccate qui per un vero e proprio tuffo negli anni ’90 e tutti i trend che sono ancora di moda oggi!