Ciao a tutte!

L’estate per alcune è la stagione dallo smalto colorato, ma il nude resta la prima scelta di moltissime altre: sofisticato, elegante e senza tempo, ha spopolato ancora una volta sulle passerelle, e resta lo smalto prediletto dalle spose.

Inoltre, allunga otticamente le dita (esattamente come le scarpe nude slanciano le gambe) e ha indubbi vantaggi pratici: si abbina a qualsiasi outfit ed eventuali scheggiature, più probabili durante una giornata al mare o in piscina, risultano impercettibili.

Unico accorgimento è scegliere quello giusto, che doni al nostro incarnato: il principio di base è lo stesso dei rossetti MLBB ovvero: deve essere vicino al tono della nostra pelle, ma meglio! Nel post di oggi abbiamo quindi voluto proporvi una miniguida per scegliere il colore perfetto per voi e una carrellata dei migliori smalti nude 🙂

ClioMakeUp-smalti-nude-1-kate-middletonQualcuna ha riconosciuto l’anello ;-)?

Per scegliere il nostro smalto nude perfetto sono due i fattori che entrano in campo (oltre, naturalmente, al gusto personale): tono della pelle e sottotono. Come per la scelta del fondotinta, bisogna capire se abbiamo una pelle media, chiara o scura e un sottotono freddo, caldo o neutro. In questo senso può essere utile fare un confronto avvicinando la boccetta di smalto a quella del fondotinta: non devono ovviamente essere identici, ma in armonia o viceversa formare un bel contrasto. Oppure, un altro trucchetto è provare a mettere una goccia di smalto sulla cuticola: se sembrerà arrossata o sporca, il colore non è quello che fa per voi.

SMALTI NUDE PER PELLE CHIARA O DIAFANA

ClioMakeUp-smalti-nude-2-pelle-diafanaCredits: @marieclaire.com

La scelta migliore sono gli smalti nude rosati che non stonano con il sottotono blu che spesso contraddistingue chi ha la pelle molto chiara. Da evitare sono le sfumature troppo beige o troppo scure, che faranno apparire le mani molto pallide. Invece, un bel colore cremoso con sottotono rosa o viola è quello che fa per voi. In alternativa, potete puntare su una nuance che vira al malva.

ClioMakeUp-smalti-nude-3-pelle-chiara

SMALTI NUDE PER PELLE MEDIA

Come sempre chi ha pelle media e sottotono neutro può scegliere praticamente tra tutte le tonalità, ma idealmente bisognerebbe stare alla larga dalle sfumature troppo sul giallo o sul rosa.

ClioMakeUp-smalti-nude-4-pelle-media

Chi ha sottotono giallo può optare per nude un po’ più accesi per illuminare la carnagione, mentre le pelli olivastre di solito stanno bene con toni sul caramello chiaro, beige cremoso o ancora un pesca molto chiaro.

ClioMakeUp-smalti-nude-6-pelle-olivastra

A chi ha la pelle media di solito donano anche i nude sul grigio-taupe, elegantissimi, o i beige tendenti al nocciola.

ClioMakeUp-smalti-nude-5-pelle-media

SMALTI NUDE PER PELLI SCURE E SCURISSIME

ClioMakeUp-smalti-nude-7-pelle-scura

In questo caso sono da evitare gli smalti nude tendenti al grigio che creano un effetto slavato; a parte questo, chi ha la pelle più scura riesce a gestire bene una grande varietà di colori.

Fermo restando che la cosa migliore è provarli, di solito i rosa-beige creano un contrasto bellissimo con la pelle scura, mentre le sfumature più calde formano un’elegante armonia.

ClioMakeUp-smalto-nude-pelle-scura-nera-a-contrasto-olivia-pope-scandal-kerry-washington

 

È diventato famosissimo lo smalto usato da Kerry Washington in Scandal, un nude chiaro a contrasto, davvero bello. Dopo un po’ di pressione sui social, il team del backstage della serie ha svelato la nuance. Si tratta di un mix che si ottiene con una passata di CND Shellac in Cocoa e una seconda passata con invece il color Romantique.

OliviaPope_nailcolor_cliomakeup

Bellissimi, infine, anche i color cioccolato o i marroni aranciati, da bilanciare in base all’incarnato.

ClioMakeUp-smalti-nude-8-pelle-scura

Nella prossima pagina abbiamo selezionato per voi 9 smalti nude tra i più conosciuti e amati!