Ciao a tutte!

L’argomento “acne sul corpo” è venuto fuori anche recentemente in un topic sul forum che ha avuto tantissimi riscontri, segno che è un problema comune soprattutto in questa stagione.

Infatti, come giustamente hanno osservato molte di voi nei commenti, le cause scatenanti possono essere diverse ma tra le più comuni ci sono il caldo e il sudore combinati all’uso di indumenti sintetici. Insomma, tenere la pelle ben pulita e asciutta è il primo accorgimento per prevenire il rischio di brufoli sul corpo.

Nel post abbiamo raccolto tanti consigli su come combattere i brufoli nelle varie parti del corpo in estate; se anche voi avete a che fare con questo odioso inestetismo, non vi resta che andare avanti a leggere!

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-1.jpg

A livello generale, quindi, si può dire che abbigliamento, igiene personale e alimentazione giochino un ruolo fondamentale nel far sì che i brufoli non si presentino. Dato che uno dei motivi per cui caldo e sudore provocano i brufoli è l’occlusione dei pori, può essere utile fare sempre uno scrub corpo sotto la doccia, o dopo, con la spazzolatura a secco.

Tra le creme, le più efficaci sono il gel aloe o lozioni che contengono ingredienti notoriamente anti-brufolo come il tea-tree oil. Da evitare, invece, il Gentalyn Beta: innanzitutto si tratta di un farmaco antibiotico e cortisonico che ha controindicazioni serie, in seconda battuta non va assolutamente usato in caso di esposizione al sole. Detto questo, iniziamo con la nostra carrellata!

COMBATTERE LA BODY ACNE SOTTO LA DOCCIA

Altro che creme scintillanti e abiti scollati: i brufoli su spalle e petto possono causare non poco disagio e imbarazzo. Per prevenirli, come dicevamo, la prima regola è esfoliare la pelle del corpo. In particolare, insieme al guanto di crine potete utilizzare un detergente antibatterico o con acido salicilico al 2% – anche quelli per il viso vanno bene.

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-2-doccia

Cercate di fare la doccia ogni giorno, anche senza lavare i capelli, e sostituite i guanti di crine ogni 3 mesi per evitare il proliferare dei batteri.


Alcuni brufoli, come quelli nella zona inguinale, possono essere anche provocati dalla rasatura: è bene quindi procedere sempre con cautela, evitando ad esempio di usare un rasoio usa e getta troppo vecchio, e utilizzando subito dopo una lozione lenitiva.

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-4-rasoio

Inoltre, in caso di brufoli sulla schiena, ma anche sul petto, fate caso allo shampoo o balsamo che utilizzate; avevamo già parlato del caso di Kendall Jenner che aveva acne sulla schiena a causa del prodotto che usava sotto la doccia: beh, la stessa cosa potrebbe succedere anche a voi! Bisogna quindi anche ricordarsi di sciacquare bene il corpo dopo che shampoo e balsamo sono stati rimossi.

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-5-kylie-jenner

… E DOPO LA DOCCIA

Vi è mai venuto in mente che i fanghi, soprattutto quelli a base di argilla, sono perfetti anche per combattere i brufoli sulle spalle?

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-6-fanghi.jpg

In effetti potete realizzare anche voi in casa una maschera corpo contro i brufoli, miscelando acqua o the verde, argilla e magari qualche goccia di tea tree oil, per un’azione più strong.

Dopo la doccia, inoltre, può essere utile (ad esempio per i brufoletti sulle gambe causati da peli incarniti) effettuare una spazzolatura a secco.

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-3-spazzolatura-secco

COSA INDOSSARE E MANGIARE PER PREVENIRE L’ACNE SUL CORPO

All’inizio del post abbiamo accennato all’abbigliamento e all’alimentazione. Entrando più nel dettaglio, si tratta di usare capi in lino o cotone al 100%, le due fibre più traspiranti in assoluto. Spesso, poi, i brufoli possono localizzarsi nella zona del reggiseno… e non è un caso! Soprattutto se avete un seno abbondante (ma non solo), è meglio cercare di non indossare il reggiseno in casa, e applicare una polvere assorbente, come il classico talco, nelle pieghe della pelle.

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-7-abiti-lino

Bisogna poi integrare la propria dieta con abbondanti dosi di frutta e verdura, e alimenti contenenti grassi sani come Omega 3 (leggi pesce, noci, verdure a foglia verde) e proteine magre; infine, bere tanto per rimanere idratate, evitando però le bevande zuccherate che, secondo alcuni studi, contribuirebbero a provocare l’acne su viso e corpo.

ClioMakeUp-acne-sul-corpo-8-idratazione.jpg

Nella prossima pagina trovate i migliori prodotti da utilizzare in spiaggia e in casa e altri tips&tricks utili a combattere l’acne sul corpo!

67 COMMENTI

  1. Questo articolo mi sarebbe servito anni fa: da adolescente ho avuto un’acne feroce sulla schiena e, essendo io incredibilmente propensa alle cicatrici (la varicella per me è stato un disastro), ne ho ancora i segni purtroppo. Fortunatamente non ho grandi complessi a riguardo, tanto che se metto un abito scollato sulla schiena e qualcuno mi chiede che cosa ho fatto rimango seriamente stupita per qualche secondo prima di ricordarmi di cosa parlano

  2. Io ho sofferto di acne feroce sul viso…spalle e petto un pò meno e grazie proprio ad Aloe e Tea tree oil è tutto solo un ricordo, niente cicatrici..forse due o tre macchioline che con gli anni si sono parecchio schiarite.
    Il mio problema su schiena e petto..era proprio il balsamo

  3. Ciao ragazze, vi consiglio l’olio corpo rilassante alla lavanda della Weleda.. È un portento! La lavanda ha proprietà antibatteriche e per alcuni casi risulta essere un ottimo alleato! Al,e o a me ha risolto il problema!

  4. Pure io ho qualche brufolo ogni tanto sulla schiena ma niente di esagerato, ho notato che spuntano meno facendo un semplice scrub con zucchero ed un detergente delicato!

  5. C’è da ricordare più spesso alle persone che facendosi gli affari propri si campa 100 anni!

  6. I miei brufolini (sia viso che spalle, schiena e braccia) sono per la maggior parte ormonali, quindi l’unica cosa che terrei di riferimento é lavarsi con detergenti delicati e asciugare bene la pelle. Ho aperto un Dove dato che mia mamma si é portata via il ROC, quelli con un quarto di crema idratante..lo odio! Non si risciaqua, mi sembra di non lavarmi.

  7. Ciao a tutte!!! Grazie per i consigli! Non ho mai avuto brufoli in adolescenza e mi stanno spuntando ora, a quasi 30 anni!! Starò ringiovanendo? 😉 mi ispira molto la crema all’aloe di equilibra, mi sa di fresco e di leggero! La proverò! Un bacione!

  8. A me la dermatologa ha prescritto un detergente disinfettante da usare ogni giorno sotto la doccia e di non lavare i capelli in doccia per evitare che shampoo e balsamo vadano a contatto con la pelle…con questi piccoli accorgimenti la situazione è migliorata tantissimo!

  9. Provala, è fantastica! L’ho comprata un paio di settimane fa (fra l’altro trovata al supermercato) e la sto adorando. In più lo puoi usare per un sacco di cose: dopo l’epilazione, per gli arrossamenti, sulle gambe e i piedi stanchi (se poi lo tieni in frigorifero è ancora più rinfrescante). Insomma per il prezzo che ha secondo me è davvero ottimo!

  10. io purtroppo ne soffro dalla pubertà anche se con il tempo diminuiscono. d’estate con il caldo tendono a diminuire rispetto all’inverno ma il mio più grande problema sono le mie mani… mi accorgo che magari mentre sto leggendo o guardo un film le mie mani son sempre là a levar le crosticine, bruttissima abitudine che ho preso da mio padre. ora più che la schiena mi affligge uno sfogo di brufoletti sulla parte alta delle spalle post depilazione… a distanza di oramai un mese e mezzo ancora si notano un poco. fortunatamente negli anni ho imparato a fregarmene.. non posso rinunciare a qualche vestito carino e scollato soltanto perché gli altri potrebbero vedere un mio difetto. e se non infastidiscono il mio ragazzo…

  11. Dipende da chi te lo dice e come. Io non mi sono mai sentita offesa se gli amici, mi chiedevano cosa avevo alle mani per via della Dermatite. Diverso se a farlo notare sono degli estranei o affini.

  12. Mia “suocera” ogni volta che sto andando al mare mi dice di fare il bagno che fa bene ai brufoli… Tra l’altro da un paio di mesi quasi non ne ho più avuti!!.. Delicatezza zero!

  13. Ma sai, dei brufoli solitamente ci si vergogna, mettono a disagio, difficilmente anche il più gentile dei modi risulta gradevole quando ti fanno notare che ne hai qualcuno in giro… A me è capitato Quest’inverno un episodio simile, ho avuto uno sfogo pazzesco di acne, anche sul corpo. L’istruttore in palestra mi guarda le spalle (su cui c’erano purtroppo tanti brufoli) ed esclama “brava brava mangia come un maiale a Natale ecco cosa succede poi” gridando anche, pensando di fare il simpatico

  14. Aloe tutta la vita! Lo uso da sempre, specie in questa stagione che non sopporto nessuna crema…..
    La pelle ha proprio un’altro aspetto, liscia e luminosa!

  15. No…. ma come si permette? L’istruttore per me rientra nella categoria “estranei”, ma è lui che si doveva vergognare. Io ormai rispondo proprio male a chi svalica.
    Io uno sconosciuto che mi diceva, guarda se vai in queste terme se ne va via per sempre la dermatite, gli ho detto che non sapeva proprio un caxxo. Che la dermatite può non manifestarsi per lunghi periodi, ma che resta per sempre. Che urto.

  16. Lo so hai ragione avrei dovuto rimetterlo al suo posto… Ma ero così suscettibile sull’argomento che sono proprio crollata quando mi ha detto così, sono corsa via x non farmi vedere piangere

  17. Fai bene a non avere complessi a riguardo. Io me ne faccio per tutto e vorrei migliorare molto

  18. Mi dispiace
    Sicuramente la persona avrà detto ciò con enorme superficialità senza capirne le conseguenze

  19. Ciao TeamClio, grazie dei consigli, anche se tutti questi fattori che avete elencato nel mio caso non c’entrano niente.
    Quando a gennaio e febbraio ho avuto l’acne sul viso, ho avuto anche un brufolo sulla spalla. E sicuramente non faceva caldo. Il balsamo per i capelli non lo uso.
    Però dovrei provare i fanghi all’argilla. 🙂

  20. ma quali gel all ‘aloe, io ho direttamente la pianta xD efficacissima! Comunque purtroppo io ne soffro anche in inverno e su schiena qualche volta sul sedere e sul retro delle cosce.. la pillola ha aiutato ma solo sulla schiena. Il mare fa benissimo, non mi interessa se ho qualche brufolo sulle cosce , se l acqua di mare e il sole asciugano il brufolo tanto meglio. Lo scrub fa benissimo, liscia la pelle e secca dove deve agire, i saponi con ph differente lo ho provati sotto consiglio del dermatologo ma non hanno fatto nulla…quoto per l’alimentazione che dovrebbe essere sempre sana 😉

  21. Boh io iniziato ad averli a 18 anni (e mi sono sviluppata verso gli 11 anni quindi non capisco).

  22. Finalmente il post che aspettavo! Ho avuto sempre la pelle della schiena un po impura ed è peggiorata con la sospensione della pillola e dopo alcuni massaggi di una fisioterapista che utilizzava un olio neutro ( chissà che cosa c’era dentro!!)
    Dopo un anno ho tante macchie e cicatrici, col sole la pelle migliora ma posso dire addio a pelle di seta (già è piena di lentiggini e nei)

    Brutta bestia perché difficile da coprire con trucco e quindi metto sempre maniche corte

  23. Direi meno male che non me ne faccio di complessi…almeno per questo! In realtà me ne faccio per mille altre cose, ma almeno una voce dal lungo elenco sono riuscita spuntarla #ognitantounagioia

  24. Più che altro anche tatto zero di certe persone… Meno male che a riguardo sono entrata in un grande fottesega mentale e quindi non mi fanno venire dei complessi che non ho 😉

  25. È stato maleducato, superficiale a dare giudizi senza sapere un tubo e anche insensibile!

  26. io ho sofferto di acne praticamente sempre, anche ora a 34 anni di tanto in tanto rispunta qualcosa. Solo che adesso me ne frego, e se qualcuno prova a dirmi qualcosa lo rimetto aposto! Peró da ragazzina era un incubo. Mia mamma ogni volta che mi guardava mi faceva notare che ero piena di brufoli e che dovevo stare a dieta. A scuola come veniva fuori l’argomento acne mi pareva che tutti si girassero a guardarmi. Il fondo l’ho toccato una volta in giro con una mia amica. Due tizi ci fermarono per farci un cazziatone ( che per cosa poi non si sa, ma vabbeh) ad un certo punto uno mi fa ” e tu che hai sulla pelle, io fossi in te mi vergognerei ad uscire di casa” . E questo davanti alla veranda di un Caffè con la gente dentro.
    Capisco bene come ti sei sentita in palestra, non fa piacere. Io avrei fatto quattro chiacchiere col direttore della palestra ( lo so non è facile) ma nessuno dovrebbe permettersi di dire quelle cose e prendere in giro i clienti.

  27. Ciao, io ho smesso di depilare la parte alta delle spalle proprio a causa degli sfoghi che mi uscivano. Una volta l’estetista strappò dal verso sbagliato e i brufoli mi rimasero per più di un mese e allora andai dal medico ( ho risolto con una pomata ). In pratica io ora faccio la ceretta fino a un palmo di mano sopra al gomito e la parte sopra se proprio si vedono la decoloro con l’oxi ( poco efficace a mio parere ) o con il decolorante Shultz ( non so come si scrive scusami). Ciao bacio

  28. È la stessa cosa che ho pensato io! Al limite consiglierei di prenderne qualcuno in cotone magari senza ferretto, ma per chi ha il seno abbondante forse è anche peggio stare senza perché si rischia di sudare di più proprio nella piega.

  29. Anche io ho scoperto che brufoletti e punti neri sulla parte alta della schiena erano dovuti al balsamo che lasciavo in posa sui capelli…ora prima di uscire dalla doccia lo tolgo bene con detergente viso e guato esfoliante e ho risolto

  30. Io lo metto su pelle asciutta, appena finita la doccia… Non so come spiegare, ma la pelle sembra proprio rigenerata dopo un po’ di giorni che lo metto… Mi toglie caldo e stanchezza, e la pelle è più liscia

  31. Ciao! Infatti io quelli in cotone x la notte li uso volentieri dato che,dormendo in posizioni sul fianco,il Ferretto mi darebbe molto fastidio, il giorno Ferretto e basta! Anche in gravidanza come dicevo precedentemente con l’acne non riuscivo a stare senza! Poi sai è una questione anche di abitudine credo, conosco persone che quando sono in casa non lo tengono ma io mi sono sempre domandata come fanno..?

  32. Ogni tanto mi capita di avere brufoli sulla schiena e poi le macchie ci mettono tantissimo prima di andare via! Non avevo mai pensato che i brufoli potessero essere causati da shampoo e balsamo…adesso proverò a starci più attenta e vediamo se il problema si risolve…

  33. Ma lo capisco, non si può essere sempre forti e invulnerabili. Fin quando non si accettano i difetti, non possiamo mettere a posto nessuno, perché non ci sentiamo a posto noi.

    Io ho sempre avuto disagio per il mio naso. Non è perfetto, è vero, ma l’ho sempre visto più brutto di quanto non fosse in realtà. Ora l’ho accettato, e non mi preoccupo più di mostrare il profilo migliore, o di girarmi in modo tale da sembrare più bella. Sti cavoli, mi sento più libera.

  34. L’unica soluzione è il dermatologo.
    A me ha migliorato molto la situazione (ho avuto uno sfogo d’acne a gennaio e febbraio sul viso)!

  35. Io la prima cosa che faccio quando torno la sera è togliermi il reggiseno e se non esco di casa non lo metto.. però porto la prima, credo che la differenza stia qui 🙂

  36. In passato ho sofferto di acne lieve sul volto e oggi a 32 anni ogni tanto ho ancora qlc sfogo e sptt macchiette che sono difficilissime da eliminare!!!
    X vari anni ho avuto acne anche sul dorso,molto leggera ma fastidiosissima,tanto che in estate mi complessavo e non indossavo maglie a giro maniche fino a qnd la situazione nn era decente!!!
    Ovviamente mi sono affidata ad un dermatologo,i brufoletti oggi sono pochi ma ne ho sempre qualcuno e sptt ci sono le macchioline,ecco xk’ ciclicamente ripeto la terapia con zineryt che è un antibiotico…….la cosa antipaticissima è che non puoi essere autonoma nell’applicare i prodotti sulla schiena ma hai x forza bisogno dell’aiuto di qualcuno….
    Sotto la doccia,durante il momento balsamo/maschera,raccolgo i capelli x evitare il contatto con la schiena e mi lavo col sapone allo zolfo….la situazione è migliorata tanto,ma ancora nn ho risolto….

  37. scusa la finezza eh… ma quell’istruttore è simpatico come un tafano nelle mutande -_-”
    Se devi lavorare a contatto con la gente, prima di aprire la bocca e dire una cosa simile dovresti contare almeno fino a 1000 e capire se è o meno una cosa intelligente da dire!! A volte solo perché si sentono fighi pensano di avere il diritto di dire ogni tipo di cattiveria.
    Ci sarebbe voluta una bella lamentela al suo capo.

  38. Io ho sofferto per un periodo di acne leggera su spalle e schiena, la dermatologa fortunatamente ha azzeccato al volo la motivazione: a quanto pare con lo sport che facevo sudavo troppo e a quanto pare i batteri si davano alla pazza gioia. Usando un bagnoschiuma antibatterico (aveva dentro anche una percentuale di acido salicidico) in poco la situazione si è risolta.
    Il mio moroso invece ogni tanto ha qualche sfogo su spalle e schiena… non brufoletti ma veri e propri brufoloni! non è tantissimo, ma vorrei provare con qualcosa prima di cercare di convincerlo ad andare dal dermatologo!

  39. Anch’io soffrivo di brufoli su schiena e petto, poi ho eliminato i doccia schiuma da supermercato e sono spariti tutti!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here