Ciao ragazze!

Come sapete io sono una patita degli spray viso, e li uso non solo quando sono in giro, ma anche in casa; credo di averne provati decine!

Ad esempio, la sera li applico dopo il dermarolling (prima della crema da notte), mentre durante il giorno prima e dopo essermi truccata, e ogni volta che sento il bisogno di rinfrescarmi o reidratarmi; a volte li metto persino a Claudio quando lo vedo un po’ stanco e in generale li reputo prodotti indispensabili perché mi fanno proprio stare meglio 🙂

Non è la prima volta che ve ne parlo, ma dato che ultimamente ci sono state nuove uscite e che è questo il periodo dell’anno in cui si usano di più – in casa, al mare e on-the-go – ho pensato di fare un post riassuntivo dei migliori spray viso provati da me e da alcune delle ragazze del mio Team. Iniziamo!

cliomakeup-migliori-spray-viso-1Anche Miranda Kerr sembra apprezzarli eheheh!!

Dato che tutte usiamo litri e litri di questi spray ;-), per fare un po’ di ordine tra le preferenze delle ragazze del Team ho deciso di dividere i prodotti tra le classiche acque termali e gli spray viso che contengono ingredienti in più per idratare la pelle, fissare il trucco etc. Naturalmente c’è anche una certa differenza di prezzo! Ma ne vale la pena? Forse ve ne farete un’idea leggendo oltre!

LE MIGLIORI ACQUE TERMALI SPRAY PER IL VISO

Per alcune delle ragazze che ho “intervistato”, infatti, non ha molto senso pagare un prodotto del genere 20 o 30 euro, come ad esempio l’Eau De Beautè di Caudalíe, che è forse uno degli spray viso più famosi.

cliomakeup-migliori-spray-viso-2-caudalieCaudalíe Eau De Beaute. Su Amazon.it a 33,70€

Molte, quindi, come prodotto da tutti i giorni preferiscono le acque termali e le tre che usano di più sono Evian, La Roche-Posay e Avène. Ottime da vaporizzare la mattina appena sveglie per decongestionare il viso e attenuare i segni della stanchezza, sono perfette anche da portare sempre in giro dato che esistono anche in travel size.


cliomakeup-migliori-spray-viso-3-evianEvian Acqua termale spray. Su Amazon.it a 4,89€

cliomakeup-migliori-spray-viso-4-la-roche-posayLa Roche-Posay Eau Thermale. Su Amazon.it a 6,90€
cliomakeup-migliori-spray-viso-5-aveneAvène Eau Thermale. Su Amazon.it a 6,90€

Le ragazze inoltre le usano spesso sopra il trucco per renderlo più naturale (in particolare la Avène ha un una sorta di nebulizzatore che bagna meno il viso rispetto alle altre, quindi è perfetta per questo scopo) e anche alla sera come ultimo step al posto dell’acqua per evitare il calcare.

Inoltre, se al mare si frequentano spiagge un po’ isolate dove non è possibile fare la doccia, le acque termali sono ottime per sciacquare subito almeno il viso togliendo il sale che può dar fastidio alle pelli sensibili.

I MIGLIORI FACIAL MIST PER LE DIVERSE PROBLEMATICHE

Anche tra le ragazze del Team spopola uno dei miei TOP di sempre, l’In Flight Refreshing Facial Mist di Kiehl’s. È il top per reidratare la pelle in viaggio ma non solo: e una delle ragazze (che desidera restare anonima ehehehe!!!) lo usa anche alla sera quando va a letto tardi e dopo uno struccaggio veloce ha voglia di saltare qualche step della skincare 😛

cliomakeup-migliori-spray-viso-6-kiehlsKiehl’s In Flight Refreshing Facial Mist. Prezzo: 15€

Sempre fresco e rivitalizzante, ma meno idratante del Kiehl’s, c’è il Verbena Fresh Summer Mist de L’Occitane, che ha anche un odore alla citronella che può risultare molto piacevole se amate questo tipo di fragranze.

cliomakeup-migliori-spray-viso-7-occitaneL’Occitane Verveine Fresh Summer Mist. Prezzo: 12,50€

Se invece avete una pelle grassa e acneica, mi segnalano il tonico Acqua di Luna di Lush, a base di Tea Tee Oil e pompelmo, da vaporizzare sul viso se sentite che la pelle ha un eccesso di sebo, soprattutto in estate.

cliomakeup-migliori-spray-viso-8-lushLush tonico acqua di luna. Prezzo: 6,95€

Chiudo con due grandi classici molto amati dalle ragazze del Team: il Fix+ di Mac, anch’esso prodotto passe-partout (ad esempio per bagnare il pennello prima di mettere l’ombretto, rendendolo più intenso, ma anche per creare eye-liner in casa o eliminare l’effetto polveroso della cipria sul viso); e l’Eau de Raisin di Caudalíe, apprezzatissima anche dalle celebs, idratante, lenitiva e senza profumo.

cliomakeup-migliori-spray-viso-9-macMAC Fix+. Prezzo: 15€

cliomakeup-migliori-spray-viso-10-caudalie-uvaCaudalíe Eau de Raisin. Prezzo consigliato: 12,50€

Ora arrivano anche i miei eheheh! Vi parlerò di quelli che ho acquistato ultimamente e vi svelerò quali sono i miei TOP assoluti: per scoprirli non vi resta che girare pagina!

58 COMMENTI

  1. Uso almeno 3 volte al giorno l’ acqua termale Avène sia sopra il trucco così da togliere l’ effetto polveroso della cipria sia dopo essermi struccata , a metà giornata la trovo molto rinfrescante … buona domenica a tutte / i

  2. Sono ottimi prodotti le acque termali!!! Ho solo usato quella di Avene!! Che trovo ottima!!! ☺️ Va bene X tutto! Sopratutto perché ha un prezzo contenuto, l’ho trovata anche in formato mini a 3€

  3. Andrò controcorrente ma li trovo dei prodotti di cui fare tranquillamente a meno… Va lá, almeno per una volta risparmio! 😀

  4. Io ho preso il Merci Handy, lo stesso che ha messo Clio in foto, ha un profumo di vacanza buonissimo!!! Ho sia lo spray Evian che il Fix+ di Mac…ma…NON LI USO MAI! Li dimentico, semplicemente…il Merci Handy lo uso qualche volta perché appena l’ho preso l’ho messo in borsa ed è piccolo e pratico…ma sinceramente non sono una fan di questo prodotto.

  5. Ho comprato 10 giorni fa quella di Evian e la adoro!!! Cioè è una specie di droga ahahah fra l’altro il tubo è enorme e mi hanno pure regalato la versione travel size. Lo amo!

  6. Io uso l’acqua termale avene o la roche posay(dipende quale trovo in offerta 🙂 )ne ho sempre una piccola in borsa!la uso al mattino, alla sera e durante il giorno…per l’estate sto usando tanto quella della bioderma con spf consigliata da Clio (sono già al secondo flacone)e vorrei provare l’in flight della Kiehl’s…

  7. Ah io la pensavo come te! Poi ho provato quello di Evian e non ne faccio più a meno. Sarò che ho la pelle tendenzialmente secca comunque adesso non posso più farne a meno.

  8. Io li uso, ma in effetti non posso dire che per me siano prodotti imperdibili. Mi piace utilizzarli, soprattutto d’estate per rinfrescarmi, ma credo che potrei farne a meno.

  9. Io adoro Avène. Fissa davvero il trucco e rinfresca. La porto sempre dietro.
    Sennò a casa mi spruzzo l’acqua di rosa e sambuco che ho travasato in uno spray sephora. Però non ha il nebulizzatore Avène e bagna di più.
    Comunque sarei curiosa di verificare l’inci della Khiel’s, magari è senza schifezze come il loro olio.
    Kiss

  10. Ciao a tutte! Anch’io utilizzo le acque termali di Avene e Roche Posay.. Utili x rifrescare il viso a metà giornata, sia sopra al trucco o sia con un batuffolo di cotone, sempre a metà giornata, x rinfrescare e “detergere” la pelle dalle tossine se sono struccata..
    La Eau de Beautè di Caudalìe non l’ho più ricomprata, specialmente a causa del suo forte odore “balsamico” e x la sua poca praticità (ha la boccetta in vetro e, inoltre, contenendo oli, non la uso sul trucco)..
    Clio.. X quanto riguarda la differenza tra il Kiehl’s Cactus Flower e il In Flight Refreshing Facial Mist, credo tu non riesca a trovare differenze perché, se tu leggi, le piante usate sono le stesse.. Secondo me (magari mi sbaglio), hanno cambiato solo il packaging del prodotto (se pur lo fanno passare come novità)..

  11. ah ecco, io ho la pelle mista, per questo non sento il bisogno di provarla! inoltre in estate non trucco il viso, solo occhi e labbra, quindi non gioverei neanche del beneficio di togliere l’effetto polveroso del trucco!

  12. Ciao Clio! Ti confesso che non ho ancora provato questo genere di prodotti.. però vorrei provare!!! A me piacciono molto i prodotti Caudalie, quindi mi sa che proverò questa! O anche quella di Kiehl’s!

  13. ecco, diciamo che li vedo più come uno sfizio che una vera necessità, per lo meno per alcuni tipi di pelle, poi in altri caso potrebbero fare la differenza!

  14. Queste acque termali possono essere utili anche per attenuare le borse sotto gli occhi? Quando fa molto caldo o molto freddo mi sveglio con gli occhi gonfi e avevo letto che il merci handy era buono per attenuarle ma volevo avere un vostro consiglio 🙂

  15. Ho comprato quella di Avene sei mesi fa e non l’ho praticamente mai usata.. Ora l’ho messa nella borsa della spiaggia, vediamo se li avrà più fortuna 🙂

  16. Ciao belle! Io ho provato l’acqua di bellezza di caudalie nel formato più piccolo che anziché costare 30 costa 10! È davvero fantastica! È una coccola spruzzarla.. Ora sto usando invece l’acqua d’uva sempre caudalie e piace anche a me oltre alle “celebs”

  17. mmm… io non capisco bene la differenza tra tutte queste cose che si spruzzano.. ma le acque termali che differenza hanno da un tonico per il viso?

  18. Penso sia quello il motivo, io ho la pelle mista quindi devo stare attenta al sebo nella zona t, ma per quanto riguarda l’idratazione (quindi l’apporto di acqua) non ho problemi!

  19. Clio una domanda: ma la Kielh’s In Flight Refreshing Facial MisT ha anche oli essenziali o comunque sostanze fotosensibilzzanti oppure posso usarla anche di giorno?
    Io ho sempre con me l’acqua Avene che adoro e uso in mille modi diversi, ma pensavo di prendere anche qualcosa di più idratante in vista del lungo volo aereo verso il Canada che affronterò tra una settimana…grazie mille!

  20. Anche io! Per le occasioni la spruzzo anche dopo essermi lavata i capelli per togliere l’opaco del calcare e i capelli sono lucidissimi!
    Pensa che a mia mamma la facevo spruzzare sulla pelle infiammata dalla radioterapia e le toglieva il bruciore!
    Spero che la tua estate stia procedendo al meglio carissima Gabry. Un bacio grande

  21. Ciao gioia , si dai non mi lamento , tu piuttosto sei pronta per la grande avventura che ti aspetta ? Mi raccomando divertitevi tanto e rilassatevi dai pensieri brutti che vi hanno accompagnato nell’ ultimo periodo . P.S. secondo me Avène va benissimo per il lungo viaggio che devi affrontare , un abbraccio forte carissima . Buon viaggio

  22. Acqua di Repole. Se non avete provato lei, ci credo che dite che non servono 😀 è l’unica vera acqua termale, è sempre fredda (quella di avene e le altre ciao), è un presidio medico chirurgico (le altre no) perché lenisce davvero la pelle. Si trova in molte erboristerie.

  23. Io ho la pelle mista… e li uso,soprattutto d’estate.. ho provato il famigerato della Caudalie ma a me.. fa’addirittura seccare la pelle!

  24. io ho comprato il facial mist di merci handy, quello rosa, “flower power”. non ho particolari problemi di idratazione ma non sopporto il caldo e come ha detto clio questo spray serve più che altro a rinfrescarsi, cosa in cui l’ho trovato molto utile, anche dopo un’ora di zumba in palestra ahahah, ti da proprio una sensazione di freschezza. poi anche la confezione è così carina… forse però ha un odore troppo dolce per alcune, però le altre versioni dovrebbero essere più “leggere” credo…

  25. Io la penso come te, se proprio devo rinfrescarmi, mi strucco, mi lavo il viso e mi trucco di nuovo 😉

  26. Sono d’accordo. Io uso uno spray comprato al supermercato solo in spiaggia dopo il bagno, per togliere il sale. Sarò incapace io, ma se mi spruzzo queste acque quando sono truccata anziché rinfrescarmi sbavo il trucco e rovino tutto. Inoltre la sensazione di acqua sul viso non mi piace.

  27. L’Avene l’ho comprata per lavare il viso del bimbo che soffre di dermatite atopica e ora a mare la uso tantissimo anch’io, lenisce, dà freschezza e pulisce dal sale

  28. Io conosco/uso quella di Avene e Caudalie. Però. Però mi piacerebbe un sacco provare quella di Innisfree. E Natura Siberica. E ho visto sul sito di BBCreamItalia 4 tipi differenti di Tony Moly. Per fortuna non ho i soldi, non saprei scegliere :)))

  29. in linea generale mi piacciono molto le acque termali: non manca mai sulla mensola del mio bagno e nella borsa del mare (le adoro per togliere via il sale in spiaggia e rinfrescare: ormai piace anche al mio ragazzo!). come facial mist ho provato: l’ eau de beautè di caudalie (che non mi è piaciuta granchè sia per l odore sia perchè a volte mi bruciava un pò la pelle e la vedevo più arrossata dopo averla usata; ma io ho la pelle sensibile quindi è abbastanza soggettivo), l’ esu de raisin (mi piaceva abbastanza) e l’ in flight di Kiehl’s 8mi piace abbastanza, lo sto usando al mare al momento). come acque termali mi piacciono sia evian che avene (forse preferisco evian per il prezzo :-P)
    comunque forse non smanio più di tanto per i facial mist, mi vanno benissimo le economiche acque termali che uso più frequentemente. tuttavia potrei fare un pensierino sul Merci handy

  30. visto che l’ hai provato… non capisco se ogni colore è diverso anche per funzioni (che so, lenitiva, per pelli grasse…) o solo per la profumazione. tu ne sai qualcosa? 🙂

  31. interessante! già mi trovo bene con le classiche acque termali se questa ha dei plus in più… ma che marca è? io non credo di averla mai vista, avrebbe certamente attirato la mia attenzione ;-P e come prezzo come siamo?

  32. Acqua di Repole di Frais Monde! Costa un po’ (una decina di euro per 150 ml) ma a me dura praticamente un anno, un poco meno perché in estate ne uso un sacco 😀 i plus naturalmente li noti soprattutto se hai problemi di arrossamenti (anche sul corpo, anche per cerette o punture), ma secondo me la qualità è davvero diversa. E il fatto che sia sotto pressione in estate fa la differenza, sempre fredda

  33. Adoro l’acqua termale di La roche Posay, ottima anche quella di Avene, onestamente non amo quelle profumate, mi sembra non siano “pulenti e rinfrescanti” come le altre! Buona estate ragazze/ragazzi!

  34. l’eau de beauté è favolosa anche se non è propriamente un’acqua tantomeno termale io la uso da anni ma occhio in estate meglio sospenderla è fotosensibilizzante

  35. guarda in effetti la repole è tra le migliori termali ma credo che in questo post non si sia fatta alcuna distinzione tra i vari prodotti che hanno usi e indicazioni diversi,ad esempio usare la repole solo x rinfrescarsi x chi non ha problemi di pelle è uno spreco,come dici tu ha davvero dei poteri lenitivi,curativi e cicatrizzanti quindi è il massimo x le pelli sensibili,scottate o problematiche come dopo interventi,poi si parla di evian tra le acque termali ma la evian non è termale,le mistalcune hanno all’interno sostanze con vari poteri e quindi vanno differenziate dalle acque semplici e/o termali,l’eau de beauté di caudalie non è un acqua ma una sorta di idrolato a base di alcool e oli essenziali,ottima ma sconsigliata in estate perché fotosensibilizzante e comunque serve a dare luminosità e chiudere i pori è un prodotto trattante non un’acqua da qui la differenza anche nel prezzo,insomma si poteva fare meglio questo post

  36. mmm non penso sai, credo che cambi solo la profumazione, perché sono fatti proprio per darti un momento di sollievo dal caldo, almeno sulla confezione di quello che ho io c’è scritto così….

  37. Prima trovavo quella di Evian al tigotà poi l’hanno tolta.. boh. Era anche molto economica.
    Adesso sto usando quella di Avène e mi piace molto!

  38. Anni fa, quando un’estetista amica di famiglia mi propose l’acqua termale, pensavo fosse una cavolata pazzesca, ma che vuoi la gioventù.. negli anni l’ho rivalutata molto e di Lush suggerisco Acqua di Sole a chi ha una pelle secca ma con un po’ di lucidità tipo sul naso. Usata come tonico, per una rinfrescata veloce, per svegliarsi la mattina, per sentirsi meno in colpa dopo uno struccaggio troppo veloce.. per me ha fatto la differenza in un clima umidissimo e dove l’acqua era talmente dura che per poco non uscivano sassi dal rubinetto, quindi avevo la pelle spenta, secca e lucida sul naso. Uno spettacolo, insomma. Ora sto usando la Vichy per “sciacquare” l’appicicaticcio l’acqua micellare.

  39. Ciao! Per curiosità, dove si può trovare l’acqua termale Evian? Visto il prezzo contenuto mi piacerebbe provarla, sempre che non abbia un profumo troppo forte…Grazie! 🙂

  40. io mi trovo bene con l’acqua termale della jonzac,una marca ecobio che fa tutte creme e cosmetici con base di acqua termale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here