Ciao ragazze!

È un bel po’ che non vi parlo delle migliori matite nere, così oggi voglio recuperare con un post che ho pensato come una sfida! In campo ci saranno 10 tra le mie matite occhi preferite, chiamate a superare alcune temibili prove che ne determineranno caratteristiche salienti come durata, resistenza e sfumabilità.

Al di là dell’esito delle prove, poi, vi svelerò quali sono le 4 migliori matite nere che sto usando in questo periodo, e a sorpresa sono tutte di fascia media o economica. Pronte per la battaglia :-)? Iniziamo!

cliomakeup-migliori-matite-nere-1

MATITE NERE: AD OGNUNA LA SUA FUNZIONE

Prima di iniziare con la battaglia, una breve premessa: devo confessarvi che ho lasciato un pochino perdere le matite nere in favore di quelle marroni, dell’eyeliner o ancora di ombretti neri sfumati. Utilizzo la matita più che altro quando devo colorare la rima interna, dato che non ci sono grandi alternative tranne gli eye-liner in gel.

cliomakeup-migliori-matite-nere-2-rima-interna

Mi sono resa conto che, per questo scopo, le matite in gel sono le più valide perché asciugano più in fretta e durano maggiormente; ma come abbiamo detto in tante volte in passato, sono anche quelle che si seccano più facilmente… e quindi forse non vale la pena spendere tanto, soprattutto se come me non le usate tutti i giorni.

cliomakeup-migliori-matite-nere-3-natalie-portman

Ci sono poi le matite nere che non asciugano mai del tutto, e di solito sono quelle più adatte per le sfumature e gli smokey eyes; ma se amate un effetto preciso e avete paura che il prodotto vada nelle pieghe, bisogna fare attenzione a quali scegliere perchè non tutte hanno la stessa qualità.

cliomakeup-migliori-matite-nere-4-sfumata

Insomma, delle centinaia di matite nere che vedete in commercio ognuna ha la sua funzione: rima interna, rima esterna a lunga tenuta, sfumature, etc. Prima di comprarne una dovete fare attenzione a come si presenta e qual è il suo scopo finale, perché non tutte sono uguali, anzi!

LA SFIDA DELLE MIGLIORI MATITE NERE

Ma veniamo alla battaglia! Ho voluto mettere alla prova 10 matite nere, tutte di brand medio-economici.
In questa prima foto le vedete già leggermente sfumate, perché dopo aver tracciato la riga ho voluto fare la prova col dito per vedere quali si erano già asciugate e quali si potevano ancora lavorare.

 

cliomakeup-migliori-matite-nere-5-economicheDa sinistra abbiamo: Essence Gel Eye Pencil, Maybelline Master Drama, MAC Kohl Power Eye Pencil in Feline, Deborah 24 ore, Wycon Long Lasting Eyeliner, Deborah 2in1 Gel Kajal&Eyeliner, Rimmel Scandal’Eyes, Mesauda Aqua Kohl, Maybelline Eyestudio Lasting Drama Eye Pencil, Essence Long Lasting Eye Pencil.

Come si può vedere, le tre che sono facilmente sfumabili dopo l’applicazione sono la Feline di MAC (terza da sinistra, prezzo: 16,50€) la Wycon Long Lasting Eyeliner (quinta, prezzo: 5,50€) e la Maybelline Lasting Drama (nona, prezzo: 7,99$). Se quindi siete alla ricerca di un look in cui la matita viene sfumata, per poi fissarla con un po’ di cipria o un ombretto in polvere, queste sono quelle che consiglierei.

cliomakeup-migliori-matite-nere-7-trucco-nero-oro

Subito dopo ho voluto fare una delle prove più importanti soprattutto per chi sta fuori tutto il giorno: ho spruzzato dell’acqua e poi ho leggermente trascinato un fazzoletto dall’alto verso il basso per verificare, ovviamente, la durata delle matite.

cliomakeup-migliori-matite-nere-8-waterproof

cliomakeup-migliori-matite-nere-9-resistenti-acqua

cliomakeup-migliori-matite-nere-10-resistenti-acqua

A superare appieno la prova sono state quattro matite: la prima da sinistra, la Essence Gel Eye Pencil (prezzo: circa 2€); la cinque, Wycon Long Lasting Eyeliner; la sei, Deborah 2in1 Gel Kajal&Eyeliner; e la sette, la Rimmel Scandal’Eyes.

cliomakeup-migliori-matite-nere-11-deborahDeborah 2in1 Gel Kajal&Eyeliner. Su Douglas.it a 10,95€

cliomakeup-migliori-matite-nere-12-rimmelRimmel Scandaleyes, Eyeliner Waterproof, Black. Su Amazon.it a 4,90€

Queste sono state le vincitrici della prova dell’acqua: le altre, come potete vedere, non hanno retto al 100%.

Ragazze, resta ancora la prova più difficile da superare: quella dell’olio! Nella prossima pagina trovate le vincitrici insieme alle mie 4 matite nere super top!