Ciao ragazze!

Se da un lato abbiamo il look “alla Instagram” come lo chiamo io, con pelle effetto Photoshop, sopracciglia disegnate con il righello e ciglia finte a gogò, all’estremo opposto abbiamo un no-makeup-makeup, il trucco naturale e quasi impercettibile che non accenna a passare di moda. E dai vostri commenti so che, se c’è chi lo trova noioso e preferisce comunque una via di mezzo, c’è anche chi lo ama alla follia.

Nel post di oggi mi rivolgo ad entrambe le “fazioni” :-D: il no-makeup-makeup non è solo mascara e BB cream, ma anzi, ci sono almeno 8 modi diversi di realizzarlo… e tra pochissimo scoprirete quali sono! Iniziamo!

cliomakeup-no-makeup-makeup-1

1) LEGGERO CONTOURING DELL’OCCHIO

Soprattutto se siete molto chiare potreste sentire il bisogno di dare all’occhio un po’ di definizione e profondità in più rispetto al solo mascara; ed ecco che allora il migliore alleato del vostro no-makeup-makeup è un ombretto opaco color taupe se avete sottotono freddo, più sul marroncino se lo avete caldo e/o volete far risaltare l’iride di occhi verdi o azzurri.

cliomakeup-no-makeup-makeup-3-ombretto-taupe

Applicatelo facendo un po’ di contouring nell’angolo esterno dell’occhio e all’attaccatura delle ciglia superiori e inferiori; con lo stesso ombretto potete poi andare a riempire i buchini delle sopracciglia per infoltirle.

cliomakeup-no-makeup-makeup-2-ombretto-taupe

2) TRUCCO NATURALE CON LABBRA IN PRIMO PIANO

cliomakeup-no-makeup-makeup-4-labbraRicordatevi sempre che, se decidete di non truccare per nulla gli occhi, curvare le ciglia e pettinare le sopracciglia fa la differenza!

Dove voi vedete un bel rossetto MLBB… Un maschio vede una bellezza acqua e sapone 😀 Scherzi a parte, il vostro no-makeup-makeup può puntare anche sulle labbra: la ragazza dell’immagine sembra non indossare neppure il mascara – ma solo aver lucidato le ciglia con un prodotto trasparente o olio di ricino. Le labbra, però, sono curatissime e perfette, mentre il rossetto o il lip balm colorato che indossa ha un finish lucido che le fa apparire più turgide e piene, ed è in tono con il blush.

3) TRUCCO OCCHI LEGGERO CON MASCARA E OMBRETTO BIANCO

cliomakeup-no-makeup-makeup-5-ombretto-bianco

Il segreto del no-makeup-makeup è capire quali sono i nostri pregi da valorizzare e i difetti che invece vogliamo minimizzare: un trucco come quello che vedete nell’immagine, ad esempio, è perfetto per il mattino, quando abbiamo lo sguardo stanco e spento. Le ciglia sono accuratamente incurvate e esaltate da mascara nero, mentre un ombretto bianco, steso in maniera discreta solo nell’angolo interno dell’occhio per creare un punto luce, apre lo sguardo in combo con la riga di matita color burro stesa all’interno della rima inferiore.

4) TRUCCO SATINATO COLOR PESCA

cliomakeup-no-makeup-makeup-6-trucco-pesca

Gli ombretti color pesca shimmer, bronzo e rame sono ottimi alleati di chi vuole ottenere un effetto acqua e sapone, perché risultano quasi impercettibili ma danno luce allo sguardo. Osservate come in questa immagine è stato applicato un ombretto pesca luminoso sulla palpebra mobile e uno più shimmer, color rame, sulla palpebra inferiore. Un leggero contouring in marrone opaco (e, volendo, un punto luce nell’angolo interno dell’occhio) completano il tutto.

cliomakeup-no-makeup-makeup-7-trucco-pesca

Ragazze, siamo a metà: nella prossima pagina trovate altri 4 modi per reinventare ogni giorno il vostro no-makeup-makeup lavorando su occhi e incarnato!