Ciao a tutte!

Avete voglia di novità? Nella recensione di oggi vi mostreremo un’anteprima assoluta, vi parleremo di un prodotto che promette coprenza assoluta e lunghissima durata: stiamo parlando del fondotinta Infaillible Total Cover di L’Oréal Paris che entra a far parte della “famiglia” dei fondotinta Infaillible!

Secondo il brand si tratta di un prodotto dalla stesura molto semplice e dal finish opaco. Curiose di scoprire qualcosa in più? Iniziamo subito! 😉

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-1

FONDOTINTA INFAILLIBLE TOTAL COVER L’ORÉAL PARIS

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-2

All’interno ci sono 35g di prodotto mentre, dalla data di apertura, dura 12 mesi. Non siamo ancora sicure di quanto costerà in Italia ma, vedendo gli altri “membri” della famiglia Infaillible, il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 18€.

INCI FONDOTINTA INFAILLIBLE TOTAL COVER L’ORÉAL PARIS

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-3

A titolo informativo vi elenchiamo, qui di seguito, gli ingredienti di questo fondotinta: Aqua/Water, Dimethicone, Glycerin, Hydroxyethyl Acrylate/Sodium Acryloyldimethyl Taurate Copolymer, Dimethicone Crosspolymer, Synthetic Fluorphlogopite, Phenoxyethanol, Disodium Stearoyl Glutamate, Triethanolamine, Salicylic Acid, Aluminum Hydroxide, Sorbitan Isostearate, Polysorbate 60. May Contain (+/-): CI 77891 Titanium Dioxide, CI 77491 CI 77492 CI 77499 Iron Oxides.

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-4

Si tratta di un prodotto già presente da un po’ di tempo sul mercato americano e, per questo motivo, abbiamo trovato diverse recensioni al riguardo. In molti concordano sul fatto che si tratta di un buon fondotinta, dalla media-alta coprenza (ma non totale) e dalla buona durata. Rispetto al famoso fondotinta Lock-it di Kate Von D dicono sia un po’ meno pigmentato e quindi non in grado, ad esempio, di coprire i tatuaggi.

SWATCH

Le premesse sembrano buone no? 🙂 Vediamo subito gli swatch della colorazione testata: 12 natural rose.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-5Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-6Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris, swatch realizzato con luce artificiale.

La prima cosa che abbiamo notato di questo fondotinta è la consistenza estremamente pastosa: come potete vedere dalle fotografie risulta bello denso.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-7Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris sfumato, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-8Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris sfumato, swatch realizzato con luce artificiale.

Già dagli swatch abbiamo notato che basta poco prodotto per coprire bene la pelle. La colorazione testata risulta avere un sottotono abbastanza neutro e non troppo rosato.

TEST – APPLICAZIONE

Curiose di vederlo applicato sulla pelle? Vediamolo subito!

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-9Pelle al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-10Pelle al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Prima di tutto però vi mostriamo la pelle al naturale. Come potete vedere si tratta di un tipo di pelle dalla tonalità leggermente rosata con qualche imperfezione.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-11Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris applicato con pennello, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-12Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris applicato con pennello, fotografia realizzata con luce artificiale.

In queste due fotografie potete vedere il fondotinta applicato con un pennello dalle setole compatte (il RealTechniques Expert Face Brush).

La parte “difficile” è applicare il prodotto sulla pelle: data la consistenza molto densa consigliamo di prelevare piccole quantità di prodotto e fare vari puntini sul viso altrimenti rischiate di accumulare troppo fondotinta in un solo punto. Nonostante tutto, dopo un po’, diventa come burro e si stende bene.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-13Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris applicato con pennello e spugnetta, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-14Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris applicato con pennello e spugnetta, fotografia realizzata con luce artificiale.

L’applicazione migliore comunque l’abbiamo trovata procedendo nel seguente modo: prima di tutto abbiamo scaldato leggermente il fondotinta con le mani. Successivamente lo abbiamo steso con un pennello e rifinito il tutto con una spugnetta inumidita.

La coprenza di questo prodotto è medio-alta: copre la maggior parte delle imperfezioni senza problemi ma non è così “potente” da essere totale. Anche per quanto riguarda il finish non troviamo sia completamente opaco dato che presenta qualche zona luminosa.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-15Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris con primer viso, applicato con pennello e spugnetta, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-fondotinta-infaillible-total-cover-loreal-16Fondotinta Infaillible Total Cover L’Oréal Paris con primer viso, applicato con pennello e spugnetta, fotografia realizzata con luce artificiale.

Infine abbiamo voluto provare ad applicarlo con sotto un primer viso: abbiamo riscontrato una maggiore facilità di stesura ma, a livello di finish, non abbiamo notato grandi differenze. In entrambi i casi la pelle risulta luminose e levigata.

Non tende a mettere in evidenza eventuali zone secche del viso, cosa che apprezziamo molto dato il periodo invernale! La durata non arriva a 24ore ma riesce a rimanere intatto fino ad 8 ore, in seguito sono necessari ritocchi per coprire i rossori che ricompaiono sulla pelle.

TIPS AND TRICKS

Come accennato all’inizio questo fondotinta fa parte della famiglia “Infaillible” di L’Oréal Paris dove c’è anche L’Infaillible 24-Matt: non vi ricordate più nulla di questo prodotto? Non preoccupatevi, ecco qui la recensione di Clio! 😉

RIASSUMENDO

Coprenza: 4 – riesce a nascondere bene tutte le imperfezioni della pelle anche se la coprenza non è totale.

Durata: 4 – resiste tranquillamente per quasi tutta la giornata.

Resistenza alla lucidità: 4 – su pelle normale non tende a lucidare.

Facilità di stesura: 4 – dopo aver capito la modalità di stesura migliore possiamo assicurarvi che è di facile utilizzo.

VOTO FINALE: 4 

Siamo rimaste piacevolmente colpite dalla performance di questo fondotinta che, al momento, è uno di quelli che utilizziamo maggiormente! 😉

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Se siete interessate ad altre recensioni sui fondotinta guardate qui:

1) RECENSIONE FONDOTINTA DREAM CUSHION MAYBELLINE!

2) RECENSIONE FONDOTINTA FRESHER SKIN RIMMEL!

3) RECENSIONE FONDOTINTA FIT ME MAYBELLINE!

Anche questa recensione Infaillible Total Cover L’Oreal Paris. Che ne dite di questo prodotto, vi piacerebbe provarlo? Fatecelo sapere nei commenti! Tanti saluti dal TeamClio!

31 COMMENTI

  1. Silvia del team, consiglieresti questo fondo per una pelle tendente al secco? Tu che fondi preferisci? Baci!

  2. la resistenza alla lucidità è 4 testata solo su pelle normale? quale sarebbe la resistenza sulle altre pelli?

  3. Promette molto bene, però spero che la gamma di colori sia più ampia, gli Infallible 24h Matte hanno tutte le colorazioni chiare dal sottotono rosato e io sono chiara ma con sottotono neutro/giallo

  4. Spero che l’Oreal si degni di far arrivare i colori chiari anche in Italia. L’Infaillible Matte ha dei colori scuri. Il più chiaro n.13 é già scuro

  5. Per fortuna non mi serve più un fondo cosi coprente. Interessante però che inizino a fare fondi coprenti anche le fasce economiche. Io usavo anni fa Infallible in estate, visto che di colori chiari non ce traccia, peccato.

  6. Ho preso l’Infaillible Matte mesi fa, copre e dura tutto il giorno. L’ho poi abbandonato per via del colore, troppo rosato per me :/

  7. @Valentina Redvaly Ciao! Sì noi l’abbiamo testata solo su pelli normali ma, vedendo da altre recensioni sul web, pare riesca a tenere a bada la lucidità anche sulle pelli più grasse e miste! Un saluto da Silvia TeamClio!

  8. Ciao @Sweetmoon! Ultimamente mi sono ritrovata a “combattere” con alcune zone del viso un po’ più secche e devo dirti che questo fondotinta non mette in risalto pellicine varie e mi piace molto! 😉 Spero di esserti stata utile! Un salto Silvia TeamClio!

  9. Io ho l’infallible matt 24h e mi trovo molto bene. Lo uso solo quando ho la pelle con più discromie e imperfezioni del solito, oppure quando ho bisogno di coprenza fino a sera tardi!

  10. credo che per me sia troppo pastoso e per farlo fondere alla pelle lo devo lavorare troppo.nono a sto giro non ci casco!

  11. Bello! Io mi trovo benissimo con il 24 ore matt, ma spero a breve di non usare più fondotinta così coprenti!

  12. Sembra molto interessante, mi chiedo se sia abbastanza chiaro, tendono a fare colori piuttosto scuri ma dalle foto potrei avere qualche possibilità, al limite mixandolo con qualcos’altro, lo andrò a swatchare, sembra una buona alternativa coprente più economica, dato che il mio colore lo trovo quasi esclusivamente in brand più costosi, vedremo.

  13. PS: non avevo considerato che è un’anteprima quindi questo colore potrebbe non arrivare in Italia, ti pareva

  14. Io su Amazon sono riuscita a trovare anche i colori più chiari, ho preso il n. 12 e per l mia pelle è perfetto, in più si trova a circa 10 €!

  15. io rimango fedele al mio double wear di estee lauder… i fondi così pastosi stile cerone non fanno per me, mi danno l’idea che mi facciano sembrare più vecchia

  16. Ma il Pro Glow tanto decantato in America, qui in Italia c’è o arriverà mai? Sarei iper mega curiosa di provarlo! Qualcuno di voi ha provato qualche fondotinta L’Oreal luminoso (non di questi Infaillible Matte o simili), tipo Lumi Magique, Accord Parfait…? Cosa ne pensate? Ultima domanda (un po’ OT): dovrei comprare un correttore per le occhiaie ma non ho Sephora vicino per prendere il Naked Skin di UD, mi consigliate il Fit Me di Maybelline (premetto che non mi piace l’Instant Anti Age) o magari qualcun altro facilmente reperibile?

  17. Sembra troppo pastoso e di conseguenza difficile da lavorare per i miei gusti, inoltre i colori spesso sono troppo scuri rispetto alla mia carnagione quindi passo.

  18. Non sta credere, quando esce dal tubetto sembra pastoso sì, ma con le mani si lavora benissimo… al tatto è molto “leggero” come consistenza, sembra quasi una mousse.

  19. Lo sembra ma non lo è, fidati! ne basta una puntina e ci fai una guancia per quanto è facilmente spalmabile!

  20. bottega verde il camouflage in cialdina, molto coprente, 7euro scontato al 50%…. il naked skin e il fit me che hai nominato per me non coprono molto le occhiaie…

  21. Ciao, io ho acquistato l’Accord parfaIt il mese scorso, colorazione 5R5C sable rose, ed è un fondo, tra gli economici, che mi piace molto. Mi fa la pelle di porcellana e ne basta pochissimo perché scivola e si spande sulla pelle, è come se anziché svanire, mentre lo stendi, si moltiplichi.
    Tutte queste cose mi fanno pensare ad una percentuale di siliconi “imbarazzante” per cui lo uso ogni tanto, non tutti i giorni.

LASCIA UNA RISPOSTA