Ciao a tutte!

Con queste belle giornate è inevitabile pensare alle vacanze e quindi alla tanto temuta prova costume. Le riviste, la TV e il web pullulano di pubblicità di creme anticellulite e prodotti miracolosi che promettono di eliminarne ogni traccia… ma funzioneranno davvero?

Sappiamo bene che per risolvere l’inestetismo della cellulite non bastano solo oli, fanghi o creme da spalmare, ma è bene seguire delle buone abitudini che, oltre a migliorare il nostro aspetto, sono soprattutto benefiche per la salute, come una buona alimentazione ed una sana attività fisica.

Ci sono però alcuni trattamenti che possono aiutarci a combattere la cellulite e, perché no, a dedicarci un po’ di coccole che non fanno mai male. In più, la cellulite non risparmia davvero nessuno quindi non serve stressarsi troppo!!

Se volete qualche consiglio per prendervi cura del vostro corpo, prima di spendere soldi in prodotti che potrebbero rivelarsi completamente inutili, date un occhio alle migliori creme anticellulite! Ecco i top super approvati dal TeamClio per prepararsi all’estate!

ClioMakeUp-migliori-creme-anticellulite-fanghi-oli

LAURA: LE PASTIGLIE DI CELLULASE GOLD ADVANCED

Laura non è particolarmente soggetta a cellulite, ma durante la gravidanza è ingrassata parecchio e con i chili in più è arrivata anche la temutissima cellulite. Ha provato tante creme anticellulite, ma con nessuna ha avuto risultati apprezzabili.

Le pastiglie di Cellulase Gold Advanced per lei sono state una manna dal cielo perché le hanno fatto passare completamente ogni traccia di inestetismo.

ClioMakeUp-migliori-creme-anticellulite-cellulase-gold-advancedChefaro Pharma, Gold Advance Integratore Alimentare Cellulase, 40 Capsule: Prezzo: 36,12€ su Amazon.it  

Non si tratta di una crema, ma di un integratore alimentare a base di estratti vegetali sotto forma di compresse da assumere 2 volte al giorno. La cellulite è causata principalmente dalla ritenzione idrica e le pastiglie combattono proprio questo problema svolgendo un’efficacissima funzione drenante. Se volete iniziare anche voi questa cura preparatevi a fare taaaanta pipì! 😉


ClioMakeUp-migliori-creme-anticellulite-gambeRagazze, attenzione a come vi sedete!

Per le future o neo mamme: queste pastiglie non possono essere assolutamente usate in gravidanza o durante l’allattamento. Per questi momenti potete utilizzare l’olio di mandorle, efficacissimo contro le smagliature. Laura ha iniziato infatti il trattamento circa un anno e mezzo dopo l’arrivo della sua bambina e da allora non ha più smesso! Ogni anno, in primavera, fa una cura con le compresse Cellulase Gold Advanced per prepararsi al meglio all’estate.

ClioMakeUp-migliori-creme-anticellulite-eva-longoriaEva Longoria immortalata dai paparazzi in vacanza. Via Pinterest

I FANGHI D’ALGA GUAM

Un altro rimedio che per lei è stato super efficace sono stati i fanghi d’alga Guam in versione classica. Usandoli tutti i giorni con costanza, anche su chi soffre di parecchia cellulite, i risultati sono veramente sorprendenti.

ClioMakeUp-migliori-creme-anticellulite-fanghi-alga.guam

GUAM, Fanghi alga 500g contro inestetismi cellulite. Prezzo: 30,93 su Amazon.it 

Laura però ha smesso di utilizzarli, non perché non si trovasse bene, ma semplicemente per questioni di tempo! Il procedimento è abbastanza lungo: bisogna massaggiare la pelle con i fanghi, avvolgere l’area interessata con la pellicola trasparente e lasciarli agire per circa 45 minuti, dopodiché sciacquare con abbondante acqua. Per fare tutto si perde più di un’ora, quindi si tratta di un trattamento non comodissimo per chi non ha molto tempo.

ClioMakeUp-migliori-creme-anticellulite-britney-spearsBritney Spears passeggia con shorts e canotta. 

MARIANNA: L’OLIO ALLA BETULLA DI WELEDA

Marianna non ha provato molte creme anticellulite, ma l’olio alla Betulla di Weleda è il prodotto che ha amato dal primo momento. È un trattamento ecobio ad effetto rassodante e levigante, che applica solitamente dopo la doccia con la pelle ancora leggermente umida, ed è molto piacevole da massaggiare anche per il gradevole e fresco profumo di limone.

Si asciuga abbastanza velocemente e non lascia la fastidiosa sensazione di unto, quindi anche se siete di fretta potete vestirvi subito dopo senza aspettare troppo tempo prima che si assorba. Marianna, grazie a questo olio, ha notato la pelle molto più omogenea, ma soprattutto liscia e vellutata, come quella di un bambino. Accarezzare le cosce è un vero piacere! Non è certo un prodotto che promette e fa miracoli, ma può essere molto efficace per migliorare l’aspetto della pelle.

ClioMakeUp-migliori-creme-anticellulite-olio-betulla-weledaWeleda, Olio cellulite alla Betull, 100 ml. Prezzo: 19,20€ su Amazon.it 

Ragazze, questi erano solo i primi prodotti che vi consigliamo! A pagina 2 trovate le altre migliori creme anticellulite e in più una parte dedicata alla nostra Clio!

108 COMMENTI

  1. Io non sono soggetta a cellulite, ma mi sta uscendo un po’ di ritenzione (io poi sono maniaca e sparo sulle cosce i fari da 2000W per poter trovare la minima cosa e lamentarmi). Io faccio sport bevo tantissimo non mangio quasi sale (non mi piace) non fumo ecc, ma ho una circolazione non ottimale (sono ipertesa) quindi questo incide molto. Chissà se uno di questi rimedi può aiutare anche me?

  2. Io sto provando con la coppetta di silicone di sephora da usare con un olio (io uso quello classico della nuxe, almeno lo smaltisco). Non partivo da una base di cellulite molto evidente, ma comunque mi pare di vedere dei risultati. Pero’..il doloreeeeeeeeeeeeeee

  3. Fortunatamente non ho cellulite, nel senso di buccia d’arancia e cuscinetti. Soffro però tantissimo di ritenzione idrica. Le creme non mi hanno mai dato risultati particolarmente soddisfacenti anche se ammetto che è colpa della mia incostanza. Ho comprato la coppetta cellu cup da Sephora quando ero in Italia, colpo di fortuna scontata a 9 euro l’ho usata un paio di volte e devo dire che il massaggio, se non proprio piacevole, è sorprendentemente profondo e drenante, ma la uso saltuariamente perchè ho sempre qualche ematoma sulle gambe (spigoli, pesi in palestra etc.) e non so se va bene usarla. La uso con l’olio rassodante MIO. Sono più costante con i supplementi, ma preferisco quelli liquidi in tintura che aggiungo ad una bella caraffa di acqua, bevo circa 3 litri al giorno. Unica crema che mi sento di raccomandare perchè ho visto risultati immediati è la somatoline, ma non è indicata per tutti perchè è medicinale.

  4. Ciao comprata anch’io! E’ vero il massaggio è abbastanza doloroso, ma mi aiuta anche con i muscoli doloranti dopo la palestra! Unica cosa non sono sicura se si possa usare tranquillamente sugli ematomi, ne ho sempre qualcuno qua e là e ho paura di peggiorare la situazione.

  5. Sul sito dicono che e’ normale che produca piccoli ematomi, specie all’inizio del trattamento (che pero’ e’ ovviamente sconsigliato se si soffre di vene varicose). Io..che ti devo dire..se sento la pelle un po’ indolenzita, prima di rifarlo aspetto qualche giorno! Se bella vuoi apparire.. 😀

  6. No le vene varicose fortunatamente no … grazie del consiglio stasera vado di massaggio visto che il fidanzato lavora fino a tardi e se non mi vede non mi deride crudelmente hahhaha!

  7. Somatoline la usa mia mamma prima dell’estate (in bustine) e si trova benissimo. Ma come hai scritto tu è un medicinale quindi sarebbe meglio chiedere consiglio al medico.

  8. Ultimamente sto usando una crema a base di sale marino, made in Italy oltretutto. Purtroppo non riesco a metterla proprio tutte le sere perchè necessita di un po’ di massaggio e a volte sono stremata ed è già tanto se riesco a mettermi il pigiama senza inciampare 😀 Comunque mi piace la crema, la pelle risulta un po’ più compatta. Ho intenzione di farmi altri 2 barattoli fino all’estate, contando che con uno ci faccio un mesetto.

  9. Anche io consiglio i fanghi cell plus ed aggiungo la crema rassodante della Antos, migliore di quella anti cellulite della stessa marca, agisce sulla compattezza della pelle, è bio e costa 13€, ma il barattolo è piuttosto grande (non ricordo con esattezza la quantità).

  10. Io ho cominciato a dare una crema dopo la doccia, perché i fanghi mi prendevano troppo tempo!!! Ma davvero hai notato benefici con gli squat? Io ne faccio tanti (Un centinaio? Variando un po’ dal classico) ma per la ritenzione non ho notato benefici… solo con il nuoto, ma non sono costante…

  11. Anche io ho un po’ di cellulite sul sedere, che si nota soprattutto quando lo stringo (altrimenti è quasi impercettibile)…e le vostre creme mi incuriosiscono! Soltanto che non vorrei spenderci troppo, quella della Bottega Verde ha un prezzo abbordabile ma se non è molto efficace in questo senso allora no…e poi quello che in generale mi frena è la paura che queste creme mi causino allergia, visto che 2 anni fa ho sofferto di dermatite e ho la pelle molto sensibile e atopica…

  12. bel post che capita a fagiolo!
    è da dicembre che una volta a settimana faccio lo scrub al caffè di Nacomi, e mi ha aiutato a rassodare glutei e cosce, ora termino la doccia con l’olio anticellulite al mango sempre Nacomi ,
    e ieri ho preso una confezione monodose di fanghi Geomar quelli rapidi da 15 min perchè 45 min da stare avvolta nella pellicola ogni 3 giorni non ce li ho proprio… speriamo funzionino ugualmente, avevo provato i Guam tanti anni fà ed effettivamente drenavano un sacco migliorando l’aspetto della pelle… ma che peso farli .. e dopo quanto mi prudeva la pelle!

  13. ah volevo dirvi che più che l’olio di mandorle che funziona per le smagliature è l’olio di rosa mosqueta che è un potente cicatrizzante 😉

  14. Devo essere sincera: a me fare sport piace! Se non mi piacesse, sarei una larva. Perché non riesco ad imporsi le cose che non mi va di fare. E mi piace quasi tutto: palestra, nuoto, tennis, in estate beach volley, surf, windsurf, somma non mi annoio. ora mi sono comprata pesi tappetino e palla (quella gonfiabile grande) e mi alleno a casa. Così quando ne ho voglia, senza dovere uscire, perdere tempo, pagare abbonamenti, avere orari, mi alleno. Metto su la musica e magari un giorno faccio mezz’ora un giorno due ore, quello che mi va. Perché lo sport non deve essere uno stress, sennò fa quasi peggio!!

  15. Grazie del post. Io uso l’olio Weleda. E
    confermo. Fa una bella pelle, ma non miracoli. Più che altro con un adeguato massaggio la mattina faccio più pipì e mi sento più leggera. Ora comunque mi vado a leggere l’inci di bionike.
    A proposito di massaggi, ma invece chi ha provato massaggiatori elettrici? Ne vendono alcuni su Amazon. E invece la coppetta per massaggi? Qualcuno l’ha usata?

  16. Grazie del tuo commento. Volevo sapere proprio qualcosa sulla coppetta. Quindi Sephora la vende. Ottimo

  17. Io ho regalato l’olio di mandorle alle mie amiche che hanno avuto figli. Si sono trovate tutte benissimo. E costa meno del mosqueta che riserverei al viso per le rughe, no?

  18. Se hai la fortuna di avere una vasca da bagno vai direttamente di tappetino idromassaggio e sali del mar morto in acqua (li mette spesso in sconto Bottega Verde). Costa quanto un massaggiatore, ma l’effetto è centomila volte migliore (oltre che rilassante e paradisiaco <3). La temperatura dell'acqua però non deve superare i 37 gradi!

  19. Ok. Perfetto. Ma si può usare nella vasca idromassaggio? O i sali fanno qualcosa alle bocchette?

  20. Come creme trovo che poche funzionano. Clarins anti cellulite nel tubo rosso e le bustine di somatoline (che è un farmaco). Integratori drenanti aiutano di certo e poi muoversi molto, bagni con il sale e idromassaggjo. Io ormai c’è l’ho e me la tengo anche se prima dell’estate cerco di far qualcosa…

  21. Io però lo odio mi irrancidisce i vestiti e gli asciugamani. Ho usato olio di karite! Olio di rosa Mosquera (crema bottega verde) si sul viso ma anche post parto e mi ha aiutata 🙂

  22. Ma è una coppetta che fa effetto vacuum? Io feci questo trattamento dall’estetista e anche se funzionò mi fece uscire parecchi capillari che sono ancora lì..mai piu

  23. Ciao a tutte! Non ho mai provato nessuno di questi prodotti e fino all’anno scorso ho sempre utilizzato la SOMATOLINE in bustine…non ho problemi di tiroide e anche se gli ingredienti sono una bomba, la trovo davvero efficace. Adesso che sono in dolce attesa, sto utilizzando la RILASTIL LIPOFUSION, l’unica che conosco che non ha controindicazioni in gravidanza! Funziona? Beh, x il momento, nonostante la costanza, non vedo risultati effettivi! E poi faccio sport e mi alimento bene. Non saprei!
    Cmq dicono sia molto valida la BODY SCULPT di SBC! Ciaoooooooooo

  24. Non mi è mai successo. A parte che il periodo in cui l’ho usato per ammorbidire la pelle (non per le smagliature) lo mettevo sulla pelle umida la sera. Al massimo andava a contatto con il pigiama ma non mi è mai successo. Ora lo uso quelle poche volte che mi inceretto le braccia e lo stesso, nessun problema. Uso quello alimentare della ESI.

  25. Beata tu io ne ho tantissima. Per fortuna è più sul sedere che nelle cosce però è davvero tanta

  26. Ciao Jennifer, si è esattamente così, se hai la pelle delicata non è una cosa che ti consiglierei di fare anche se non credo che la coppetta sia alla stregua del macchinario dell’estetista.

  27. penso che le abbia ancora io la trovai per caso a metà prezzo, non so se in promozione o per fine stoccaggio. Si trova comunque facillmente anche su internet

  28. avendo letto il foglietto illustrativo non ha particolari controindicazioni, a parte le solite cautele per gravidanza e allattamento, ma siccome il principio attivo è la levotiroxina mi viene da pensare che non sia particolarmente indicato per chi ha problemi di tiroide, ma non sono un medico…

  29. Scusa se ti rispondo anche io 🙂 lo squat libero alla lunga serve poco, inizialmente per una persona non allenata porta comunque benefici, ma a lungo andare senza pesi fa poco e niente. Per drenare la cellulite ti consiglio più una buona alimentazione, frutta verdura e tanta acqua/una tisana che ti piace, poco sale, e esercizi cardio!
    Squat e affondi sono entrambi ottimi esercizi se ben eseguiti che coinvolgono più distretti, il peso non deve gravare sulle ginocchia, schiena sempre dritta altrimenti soffre, io direi che l’uno non esclude l’altro, non possiamo stabilire a priori quale sia l’es. migliore in assoluto, più esercizi vanno combinati assieme. Ciao 🙂

  30. sì è vero ma quello di rosa mosqueta è molto più efficace! costa un rene ma ha effetto anche sulle smagliature bianche ormai cicatrizzate 😉

  31. non so’ non li ho mai provati, ma leggendo un po’ di info ne è venuto fuori che è il Methyl nicotinate che fà l’effetto caldo … lo aggiungono per simulare l’azione stimolante perchè aumenta la circolazione ma solo superficiale (e mi sà che il Guam ne ha un sacco) in questi fanghi è in fondo all’Inci quindi credo non scaldino molto .. ti farò sapere 🙂

  32. per me sono ottimi! sono 100% naturali con pochi ingredienti e tutti attivi, per non parlare dei profumi poi … ovvio non sono miracolosi, ma di sicuro migliorano tanto l’aspetto superficiale della pelle, io soffro di cheratosi piliare , brufoletti su braccia e gambe ma con lo scrub e la mousse corpo nacomi ho quasi risolto

  33. Di solito faccio un’ora di camminata veloce in salita (tapis roulant), esercizi con i pesi o la fascia elastica, addominali, squat etc.
    Prova a dare un’occhiata su YouTube (non fa più mettere i link perché il commento va in approvazione) “Quick Booty Building Workout from Home” del canale BikiniModelFitness, io mi sono trovata bene!

  34. aha h ahhh ! a me sono già venute! ora provo un rimedio drastico sui fianchi che ho delle autostrade bianche … glicolico al 50% e crema smagliaredux del Dr. Taffi … speriamo che diventino almeno strade provinciali :-)))

  35. La trovi online su eccoverde. La trovi sempre online su homoempatia . eu un sito tedesco, seleziona lingua italiana, dove trovi il flacone da 200 ml a 19 euro. Ma ti conviene prendere altro per abbattere le spese di spedizione.
    Oppure se non vuoi prenderla online la trovi da Naturasi si, Biopolis. Anzi se hai un Biopolis vicino c’è in offerta a 25 euro con il decotto (drenante, provato) con iguanto massaggiatore. La trovi pure in farmacia.
    Mi trovo bene. Migliora l’aspetto della pelle, ma non fa miracoli. I miracoli del resto non li ho visto con nulla

  36. Laura usa una confezione sola all’anno di compresse? Costicchiano, ma se fanno veramente il loro lavoro, ne varrebbe anche la pena. Come fanghi pensavo stavolta di usare i Geomar.

  37. Purtroppo quella non guarda in faccia nessuno, viene indipendemente dal peso…è una palla, i modi per combatterla ci sono ma non è facile! Oltre all’attività fisica serve bere molta acqua, e questo è il mio tasto dolente…non mi piace bere, se non quando mangio…bevo veramente poco

  38. Ciao Colette, devi provare per credere, nonostante sia un aggeggino semplicissimo il massaggio è davvero profondo, non so se hai mai fatto massaggi sportivi o svedesi, non sono per nulla rilassanti io salto dal lettino… e soffro soprattutto quando faccio la fascia esterna della coscia, da quello che mi ha detto la massaggiatrice è il muscolo sartorio.
    Vale comunque la pena perchè l’effetto drenante è assicurato e stimola molto anche il sistema linfatico, devi tirar fuori il tuo lato masochista …

  39. Esistono anche quelli freddi. Li ho usati in passato perché ho problemi di circolazione e non posso usare quelli ad effetto caldo

  40. dopo anni di inutili spese in cremine e cremette anticellulite ho capito cosa funziona davvero, almeno su di me:sumo squat, squat bulgaro, stacchi da terra (e qualsiasi altro esercizio a corpo libero vi consiglia il vostro istruttore della palestra valutando insieme i vostri obiettivi) il giochino è semplice “trasforma la ciccia in muscolo e tranquille ci si asciuga senza diventare grosse. Uso anche degli integratori che acquisto nei negozi specializzati con personale qualificato.

  41. Che brava io non ho la costanza di fare sport a casa tra la palla e il divano vince sempre il divano … ho bisogno del supporto della palestra o come Cleò non combino una cippa, ed è un modo per ritagliarsi un’ora per se, inoltre anche se a volte trascino i piedi poi sono contenta perchè sto proprio meglio dopo una sudata. Con l’iscrizione vado tutti i giorni, mi sto intrippando tantissimo con spinning, ma faccio principalmente pesi

  42. hahhah verissimo, squat a manetta, ho visto dei risultati incredibili nonostrante sputi sangue tutte le volte! il mio istruttore mi fa allenare tantissimo anche la parte posteriore soprattutto un muscoletto che è tra il sedere e la coscia, mi dice che è quello che alza, quindi vai di leg curls e romanian deadlift e lateral press… e il gluteo non cade più
    però la cellulite per se non ha nulla a che vedere con il muscolo tonico è un problema di cute e ci sono anche donne molto magre che ne soffrono, quindi non si risolve solo con l’esercizio anche se veramente si notano dei cambiamenti veramente positivi sollevando pesi.

  43. Come fanghi veloci, economici, più puliti perchè non richiedono l’impiego della pellicola, segnalo i Geomar, mi trovo molto bene con la versione drenante rinfrescante all’argilla bianca per pelli sensibili (tappo rosa chiaro) e la fango-scrub (tappo fuxia), la snellente (tappo arancio) invece su di me lavora fin troppo bene causandomi rossore e bruciore

  44. quelli col tappo rosa chiaro sono drenanti e hanno effetto rinfrescante, quelli col tappo arancio surriscaldano

  45. Il mio unico tentativo è stato coi fanghi di Geomar, ma non sono stata costante e quindi non ho visto miglioramenti… Peccato perché prometteva bene. Il fatto è che mi sbatte troppo applicare i fanghi e aspettare mezz’ora di posa. Magari do una chance a qualche cremina che si assorbe presto.

  46. Ciao Marti! Sì di solito mi basta una confezione, poi dipende un po’ da quanta cellulite ho in partenza (al massimo due, comunque). Come dici tu lo considero un investimento, non avendo tempo per fare i fanghi: ho provato diverse creme anticellulite ma su di me non hanno mai funzionato.
    Laura ClioMakeUp

  47. Io quoto il cellulase gold e somatoline
    bustine! Sono troppo pigra per i fanghi e per lo sport,anche mettere la somatoline mi secca perché non posso rivestirmi subito e ci mette un po’ ad assorbirsi infatti non sono molto costante !

  48. Nouvance Todis..dopo l applicazione tutte le parti con cui viene a contatto (comprese le mani se non vengono subito lavate)..diventano rosse con lieve bruciore da micro circolazione….ma che svanisce nell’arco di mezz’ ora..efficace con ottimi risultati!!si applica come una normale crema fino ad assorbimento!

  49. ha effetto cicatrizzante e normalizzante, si usa per l’elevato contenuto di vitamina C e antiossidanti, spiana le rughe e anche le cicatrici … ovviamente ha effetto nel tempo con uso costante, lo consigliano soprattutto sul seno che è delicato e non vanno bene trattamenti più strong 😉

  50. Io ho la cellulite nonostante sia magra e tonica,e me la merito!non sono costante con le creme e bevo poco.cmq negli anni ho capito che le cose più efficaci su di me sono un tshock 31 dalla mia estetista dormire con i leggins p’anticel 8 ore a notte.grazie a questi non mi sento più male quando entro in una camerino a provarmi qualcosa,avete presente quelle luci che ti fanno vedere buchetti ovunque che non pensavi di avere?
    Ecco non ci sono più

  51. in pratica (non so se conosci questo aggeggio, quindi ti spiego) si tratta di una coppetta in silicone molto rigida: va spalmato un po’ di olio (possibilmente un trattamento per cellulite) sulle cosce (o dove hai bisogno, purché non siano zone delicate), poi schiacci la coppetta e la fai aderire alla pelle, creando un bel sottovuoto. Poi la fai scorrere dall’alto verso il basso sulle cosce, facendo anche zigzag etc etc per otto minuti. Questo riproduce gli effetti di un massaggio linfodrenante, perché smuove (a detta del sito almeno 😉 ) il ristagno dei liquidi più profondi invece di limitarsi all’azione superficiale di creme e oli. E in effetti qualche cambiamento lo vedo! Pero’..quando crei il sottovuoto e scorri su quelle zone critiche (per me ad esempio il lato esterno della coscia), dove c’è una lieve infiammazione..sono dolori! Comunque man mano che lo fai il dolore si attenua, perché i liquidi in eccesso vengono riassorbiti e si riduce l’infiammazione; tutto sta nell’arrivare al punto in cui non fa più male 😀 in Italia si chiama slimcup, ma credo la vendano anche da sephora (in Francia perlomeno lo fanno).

  52. C’è da Sephora! La prendo. Comunque il sottovuoto è “regolabile” giusto? Sei stata gentilissima. Grazie

  53. Se posso mi permetto di dare un piccolo consiglio, soprattutto a chi ha cellulite agli inizi e su gambe giovani , non fate massaggi troppo forti e insistenti, ma massaggiate delicatamente dal basso verso l’alto con movimenti circolari.
    Perché dico ciò, il dermatologo qualche anno fa mi ha detto che fare automassaggio forte e aggressivo , fa sfaldare le pareti interne che compongono la cellulite , finendo per diventare impossibile da debellare .
    L’anno passato ho usato anche io la Bionike nel formato da 75 che avevo trovato a 5,00 .
    Vi sconsiglio di metterla la sera prima di coricarvi perché la sensazione forte di freddo e poi caldo che da non vi farà riposare.
    Io la mettevo la mattina dopo la detersione e mi pare di aver letto che sia anche più efficace.

  54. Ciao, posso chiederti invece della sua efficacia sul contorno occhi? So che molte ragazze lo usano sul contorno occhi come idratante e antiage, ma è comedogeno? Ho paura dell’umento dei grani di miglio e che essendo pesante, aumenti le borse….Secondo te è preferibile quello di jojoba o quello alla rosa mosqueta di cui parli tu?

  55. a me personalmente non fà uscire i grani di miglio, ma ad alcune sì, quindi se sei soggetta usalo in piccole quantità e con la pelle inumidita dal tonico, sicuramente il jojoba è più leggero

  56. Anch’io non bevo molto. Devo dire andando in palestra bevo di più ma comunque non è sufficiente

  57. Grazie del post! Se volete vi tengo aggiornate, la mia lotta alla cellulite comincia adesso! Già faccio sport 3/4 volte alla settimana (soprattutto pesi), includendo sempre minimo mezzora di cardio, bevo e mangio sano. Da ora in poi aumenterò squat e carichi sui glutei. Poi ho prenotato una seduta alla settimana di massaggio alle gambe. Infine ho comprato fanghi guam e anticellulite di bionike. Sono curiosa di vedere se alla fine si ottiene qualcosa o meno. Però faccio una premessa: anche 7 kg fa non mi sono mai piaciuta quando mi guardavo allo specchio. Solo ora che ne ho motivo ho capito quanto sbagliassi e quanto sia sbagliato denigrarsi e non apprezzarsi per quello che si è, o confrontarsi con le altre. Ognuno di noi è fatto a modo suo e merita di essere amato. Io adoro prendermi cura di me stessa, se questi trattamenti non funzioneranno pazienza, ci avrò guadagnato in tempo dedicato a me. Ma bisogna sempre amarsi, sempre! Come diceva Oscar Wilde: <>

  58. Tesoro, un po ti invidio e un po no! La soluzione potrebbe essere far venire tua mamma a turno da tutte noi la domenica così ci vizia un poco 🙂 Concordo con chi ti ha detto di rinunciare a qualche dolcino durante la settimana. Un bacione!

  59. Bravissima! Hai ragione, spero di riuscire ad imitarti! Mi piacerebbe riuscire a fare sport ogni giorno. Il mio ragazzo va ogni giorno… che bravi che siete!

  60. Ciao! Sai io facevo un sacco di pesi in passato, ma ho esagerato e sono diventata troppo muscolosa, quindi ho lasciato per fare solo corpo libero. Poi sono stata male e ho fatto palestra in modo blando per un poco. Adesso sto riprendendo. Però poco prima di “ingrossarmi”, mi ricordo che avevo pochissimo grasso e dei muscoli ben torniti, e penso sia stato il periodo della mia vita con meno cellulite su cosce e glutei. Il difficile è tornare così, perchè è difficile da mantenere come stile di vita (palestra e alimentazione curatissima) e perchè ho paura di “ingrossarmi” di nuovo! Comunque lo squat lo facevo col bilanciere. Adesso invece faccio senza, magari faccio come ha scritto l’altra ragazza, e metto qualche peso quando faccio i glutei col ponte per dire. E cardio a basso impatto tipo camminata veloce ed in pendenza.

  61. Ciao uno yogurt magro è la soluzione migliore perchè sono proteine. D’inverno se ti vuoi togliere lo sfizio prova una tazza di cioccolata calda di quelle senza zucchero ormai ne fanno di ogni, dormi benissimo.

  62. Pensa che io ho di tutto a casa le kettlebells, video di ogni tipo … pilates, yoga, avevo comprato anche yogalates (hahaha), l’ultimo tentativo è stato l’hula hoop con il peso incorporato e relativo video, ho fatto disastri rompendo vasi e ninnoli. Una mia collega ha comprato la serie di video insanity e fa solo quelli, io non ho la costanza di fare esercizio a casa, esco comunque alle 7.30 e arrivo a casa alle 7.30 di sera, quindi l’unica soluzione è l’ora di pranzo in palestra, oppure subito dopo il lavoro sempre in palestra (e arrivo a casa alle 9) ma appena entro in casa sento il divano che mi chiama tipo cime tempestose …

  63. beata te che metti su muscolo con facilità io devo lavorare con i quintali sulle spalle prima di vedere un minimo di muscolo.

  64. Ciao scusa se mi intrometto, gli squat e gli affondi vanno benissimo, soprattutto gli squat che sono un esercizio comprensivo e se fatti con i pesi ingaggiano un alto numero di muscoli, ma se decidi di usare i pesi sulle spalle ti consiglio di farti spiegare la tecnica corretta da un’istruttore in palestra altrimenti sono esercizi che possono veramente compromettere la schiena, inoltre è sempre bene allenare anche gli addominali per proteggere la schiena. Per alzare i glutei non ti dimenticare di allenare la parte posteriore della coscia che molte donne tralasciano, quindi aggiungi anche esercizi come il romanian deadlift sempre facendoti spiegare bene la tecnica perchè è semplice ma è un movimento che non viene proprio naturale. Il cardio ovviamente aiuta a bruciare grassi, io faccio spinning perchè non mi rompe le ginocchia ed è favoloso per il didietro, ma preferisco fare alta intensità, il cardio a basso impatto è OK ma devi farlo per un periodo prolungato di tempo, che io non ho. Quindi breve e intenso 30-45 minuti ma alla fine non sai nemmeno come ti chiami.
    In tutto questo papiro, la cosa importante è trovare qualcosa che ti piace fare e che fai spesso perchè lo fai volentieri.

  65. Mha guarda… solo le gambe sai. Ho un bicipite femorale che fa paura. Ma non mi piace molto l’effetto! Le braccia stile Madonna piacerebbero anche a me!

  66. Ci sta, nemmeno io faccio tutto in coppia, anzi ho proprio bisogno dei miei spazi! Lo dicevo perché all’inizio avere qualcuno che ci trascina può essere un aiuto! (Fidanzato, amico, mamma, sorella)

  67. lascia stare sono il mio cruccio faccio una fatica enorme a modellarle. Ho capito che aggiungendo massa muscolare alle spalle la curva sulla parte esterna del braccio (che odio) si nota molto meno e il braccio sembra più snello. Comunque è noto che insieme agli addominali siano la zona più difficile da modellare.

  68. Ciao Giuggumilla, non solo nei paesi del Sud, anch’io sto anticipando l’inevitabile abboffata di Pasqua …
    Non sei l’unica che perde l’equilibrio facendo gli affondi non ti crucciare, il mio è migliorato facendo esercizi per il core, tipo Pilates, vedi il post di Clio di oggi, comunque cado a destra e a sinistra. Se il tuo PT è attento alla forma non fartelo scappare è uno capace!

  69. Fidati se mi vedevi un anno fa ti mettevi le mani in testa o ti consolato non so la cellulite migliora tantissimo con la palestra

  70. lo so, io dovrei proprio stare a stecchetto e nemmeno passare davanti ad un ristorante o una pasticceria a vita, purtroppo non ce la faccio ogni tanto cedo e sono contenta così, non sacrifico completamente la mia vita sociale per la tartaruga, alla fine se non esco non la vede nessuno lo stesso ahhaha!

  71. Grazie Cersei!!! Ci proviamo ci proviamo! Devo dire che anche la scelta fatta con i prodotti Physiosal al Sale marino mi sta aiutando molto. È la prima stagione che mi impegno seriamente in palestra ma credo che rendere tonica e vellutata la pelle una buona crema, olio o buon fango siano importanti.

  72. Ciao Barbara! Di solito è indicato sulla confezione, e il trattamento prevede la prima settimana un’azione-urto (ovvero farli tutti i giorni o comunque diverse volte) per poi diminuire man mano fino ad arrivare a 1-2 volte alla settimana.

  73. Ciao, per me il problema della cellulite è disagio e malessere continuo, vi prego mi consigliate qualche crema anticellulite che su di voi ha funzionato?

  74. Smetti di stare in ansia per questo non ne vale la pena, tanto la cellulite ce l’hanno quasi tutte.

  75. Qualcuna ha provato il Ciclo Completo Gambe per la combattere la Cellulite di Physiosal ?
    Volevo dei pareri se ha funzionato ed in quanto tempo. Grazie Stefania 🙂

  76. Ciao Stefania, ti avevo lasciato un commento ma non so se lo hai visto. Si io ho provato i prodotti Physiosal e sono molto validi se ti servono maggiori informazioni fammi sapere, ciao

  77. Ciao barbara, io ho provato un trattamento con Fanghi che prevedeva anche Crema Anticellulite e Olio elasticizzante, in questo caso i fanghi erano consigliati una volta ogni 5 giorni 🙂 devo dire che i risultati dopo i fanghi si sono subito visti, credo che dipenda dall’effetto esfoliante che hanno

  78. ciao ti posso confermare che questi prodotti sono tra i migliori che abbia mai provato. se prima di acquistare vuoi fare delle domande specifiche sul tipo di trattamento che fa al caso tuo li puoi contattare, io mi sono affidata molto alla loro aiuto per scegliere i prodotti giusti. il mio consiglio è di provare Physiosal ne rimarrai piacevolmente sorpresa

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here